Ultime Notizie

Notizie

Diario

Brutte notizie. I cinque reduci della rivolta di Milano trasferiti a Gradisca hanno trovato un Centro ancora più freddo di quello milanese, ancora più chiuso e simile ad un carcere. Senza coperte, se ne stanno sempre chiusi nelle celle, con due sole ore d’aria al giorno.

Belle notizie. Dopo la sommossa sono due le sezioni del Cie milanese, la D e la E, ad essere state svuotate e chiuse. Poco più di trenta posti in meno: e non è un risultato da niente.

macerie @ Dicembre 15, 2010

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.