Ultime Notizie

Telegrammi e rivolte

Diario

Una serata di casino dentro al Cie “Serraino Vulpitta” di Trapani, scoppiata appena è corsa la voce del “telegramma urgentissimo” del Viminale che annunciava ai Questori e ai gestori dei Centri l’inizio della deportazione di massa dei tunisini e degli algerini rinchiusi nei Campi di tutta Italia. Dopo un bel po’ di confusione, e una volta accertatisi della notizia, i reclusi hanno rifiutato il pasto e la polizia è dovuta entrare con i manganelli dentro alle gabbie per costringerli a mangiare. Ora tutto è tornato alla calma, ma siamo abbastanza certi che questa ulteriore e arrogante dichiarazione di guerra del Viminale troverà altre opposizioni.

Ascolta un’intervista con un recluso nel Cie di Trapani

macerie @ Luglio 13, 2010

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.