Ultime Notizie

I saluti di Joy

Diario

Dopo dieci mesi di battaglie Joy, finalmente, è uscita. È uscita ma non è libera: in tasca ha un permesso di protezione umanitaria da “vittima di tratta” che la costringerà a starsene per un bel po’ rinchiusa in una casa protetta, lontana da sguardi che potrebbero essere pericolosi.
Lei è felice di essere finalmente fuori dal circuito infernale Cie-Carcere-Cie e noi siamo felici con lei. La sua storia e la sua determinazione hanno aperto uno squarcio sulla realtà dei Centri e sulle lotte che li scuotono ogni giorno che fino all’altroieri era inimmaginabile: ora sta a noi tenerlo bene aperto.

Prima di “scomparire” Joy ha voluto affidare a noi e alle compagne di Noinonsiamocomplici la sua voce per un piccolo messaggio diretto a tutti  quelli che, in tutto questo tempo, hanno lottato insieme a lei.

Ascolta la voce di Joy…

…e leggi Joy è libera? e Su Joy, sulla libertà e i suoi nemici.

macerie @ Giugno 15, 2010

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.