Ultime Notizie

“Preparate una bara per me”

Diritto e rovescio

8 febbraio. Aziz è al quinto giorno di sciopero della fame, dentro a corso Brunelleschi. La settimana scorsa gli hanno notificato la terza convalida del trattenimento dentro al Centro, e lui non ce la fa più, così ha cominciato a lottare. Ha chiesto l’asilo politico, Aziz, ed aspetta una risposta: «Se volete portarmi via,» - dice - «preparate una bara per me. Da vivo non me ne vado.»

Ascolta la sua telefonata a Radio Blackout:

macerie @ Febbraio 8, 2010

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.