Ultime Notizie

La visita

Diritto e rovescio

4 febbraio. Dentro al circolo “Garibaldi” del Partito Democratico, a San Salvario, è in corso una noiosissima riunione pre-elettorale quando si affacciano sulla porta una quindicina di giovani abbastanza benvestiti. «Nuovi iscritti, finalmente!», pensa il coordinatore del circolo, «magari i rampolli di qualche famiglia di industriali o di magnati del cemento…». E invece no. Gli ospiti sono quei rompicoglioni degli anarchici, che aprono uno striscione e ricordano velocemente ai presenti le responsabilità del Pd nell’ondata di sgomberi della settimana precedente. Poi lanciano in aria alcune mazzette di banconote («così vi pagate il servizio d’ordine!»), salutano amabilmente e se ne vanno. Non avendo di fronte alla porta i gorilla della Hydra Srl a difenderli i militanti si rassegnano a chiamar la polizia e qualche giornalista. Poi ricominciano la riunione, in attesa di nuovi iscritti che, anche per questa sera, non arriveranno.

un dollaro
un dollaro da dietro

macerie @ Febbraio 4, 2010

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.