Ultime Notizie

Un lavandino

Diario

Due nordafricani di nome Hassan e Youssef, reclusi nel Cie di corso Brunelleschi a Torino, sono stati arrestati l’altro ieri e portati nel carcere delle Vallette, dove si trovano tutt’ora. Sono accusati di aver distrutto un lavandino per protesta, e di aver tirato uno straccio in testa a un poliziotto che era entrato nell’area blu per fermarli. A poche settimane dall’ultima rivolta, evidentemente non si placa la tensione dentro al Centro di identificazione ed espulsione di Torino.

macerie @ Novembre 24, 2009

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.