Ultime Notizie

Morsi

Diritto e rovescio

29 luglio. Al carcere delle Vallette di Torino una donna nigeriana di 28 anni ha aggredito a morsi e colpi di sandalo la secondina che la stava perquisendo in matricola, provocandole lesioni giudicate guaribili in 20 giorni. La nigeriata era stata arrestata poche ore prima dai poliziotti del commissariato Madonna di Campagna  perché non in regola con i documenti e già colpita da un’espulsione.

macerie @ Luglio 29, 2009

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.