Ultime Notizie

Ancora scritte

Diritto e rovescio

21 luglio. Altre scritte contro la violenza poliziesca sono state rinvenue questa mattina a Torino. Sul monumento al carabiniere si leggeva «Lo Stato uccide. Carlo Giuliani vive», mentre sulle colonne della stazione ferroviaria Lingotto qualcuno ha scritto «Giustizia per Gabriele», «Sbirri infami» e «Digos boia» .

macerie @ Luglio 21, 2009

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.