Ultime Notizie

Bambini

Diritto e rovescio

14 luglio. Gli abitanti del condominio in via Rosai 38, nel neo-quartiere Dora Parco, hanno deciso: ci vuole un muro per proteggerli. Hanno discusso, hanno lottato, si sono organizzati, hanno raccolto firme, hanno votato e, alla fine, la maggioranza ha vinto. Poi, stanchi di aspettare, sono passati alle vie di fatto: hanno preso la rete di un cantiere e hanno diviso il cortile. Ma da cosa si devono proteggere, gli abitanti del condominio in via Rosai 38? Dai bambini. Non da tutti i bambini, anche loro ne hanno, ma quelli vanno bene. Si devono difendere dai bambini del condominio vicino, al numero 44, con cui condividono il cortile. Guerra ai bambini? No, guerra di classe. Se date un’occhiata al registro catastale, al numero 38 vivono i proprietari, mentre al 44 vivono gli inquilini delle case popolari. I bambini, da una parte e dall’altra della rete, si stanno già organizzando per scavalcare.

macerie @ Luglio 14, 2009

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.