Ultime Notizie

Il viaggio

Diario

Mezz’ora di chiacchiere insieme ad un antirazzista milanese sulle giornate di Bruzzano. L’occupazione dell’albergo da parte dei profughi, l’arrivo della solidarietà “esterna”, poi lo sgombero e la resistenza. Mezz’ora di racconto, e perse nel racconto domande e parole buone per intere giornate di discussione.

L’autorganizzazione delle lotte può essere infiacchita dalla “solidarietà militante”? Quale è il rapporto che lega la stanchezza, anche fisica, e l’apertura alle dinamiche del recupero? E poi l’atto del correre, la corsa collettiva ed imprevista come marchio costante di diversi momenti di questa annata milanese.

Ultimo, su tutti, il tema del viaggio. Ostinato, attraversa metropoli e continenti, non si lascia intrappolare dal nostro sguardo ragionevole ma trova tutte le sue ragioni sul terreno della lotta e dentro alla biografia - quella personale e quella di gruppo - dei suoi protagonisti.
Siediti, e ascolta l’intervista a Luca:

macerie @ Aprile 29, 2009

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.