Ultime Notizie

Serrande

Diritto e rovescio

22 aprile. Alle notizie dei fatti di Bruzzano e delle cariche contro i profughi a Milano, un piccolo gruppo di antirazzisti si è riunito nel primo pomeriggio nel mezzo di San Salvario, a Torino. Uno striscione, un megafono e un po’ di determinazione sono bastatati a raccogliere gente in strada per improvvisare una serie di comizi e presidi in giro per il quartiere. Come in tante altre metropoli e in tanti altri quartieri basta parlare di profughi, migranti e di lotte per raccogliere interesse e complicità. Perché le nostre strade sono piene di gente che dopo essere scappata dalle guerre e dalla miseria ora ha voglia di lottare. In largo Saluzzo, durante uno dei comizi, la serranda della sede della Lega Nord si è abbassata improvvisamente, per mostrare meglio ai passanti la scritta che da sempre le appare e le scompare addosso: «Razzisti di Merda». Nessuno ha avuto nulla da ridire, fuorché i leghisti rimasti chiusi dentro.

(Da segnalare l’eleganza degli agenti della Digos, arrivati sul posto a cose fatte direttamente dalle vie del centro dove erano intenti a proteggere dagli scherzi dei sovversivi il presidente della Repubblica in visita.)

Ascolta la diretta da San Salvario, raccolta da Radiocane.

Ascolta le dirette due dirette da Bruzzano e da Milano, sempre da Radiocane.

macerie @ Aprile 21, 2009

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.