Ultime Notizie

Mario Cornelio Levi infarinato

Diritto e rovescio

4 febbraio. Una decina di giovani, stanchi delle parole dei politici che si divertono a prendere di mira sempre i poveri e gli stranieri - parole cui seguono sistematicamente aggressioni agghiaccianti - si sono tranquillamente introdotti nella sede della Circoscrizione 8 a San Salvario per tirare alcune pagnotte e diversi sacchetti di farina al presidente della Circoscrizione Mario Cornelio Levi e, per non sbagliare, un po’ a tutti i consiglieri. Il gruppetto si è quindi rapidamente dileguato prima dell’intervento delle forze dell’ordine. Questa “infarinatura” può essere interpretata come una risposta alle ultime velenose dichiarazioni del presidente, che ha invitato la polizia municipale a prendere provvedimenti contro i venditori di pane abusivi di via Nizza. Se il sig. Levi non nasconde di voler essere anche lui “cattivo con i clandestini”, ebbene noi ci auguriamo che sia celiaco.

Leggi l’articolo della Stampa sull’incursione

macerie @ Febbraio 4, 2009

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.