Ultime Notizie

Note di colore

Diritto e rovescio

16 novembre. Nella notte di sabato, ignoti sporcano di olio bruciato il portone del municipio di Torino e scrivono “dittatura democratica” sul muro a fianco. La stessa sera sui muri della circoscrizione 4 viene scritto “la Boccia non si tocca”. Il quotidiano la Stampa dà ampio risalto alla vicenda, e viene fuori che solo nell’ultima settimana su alcune banche sono comparse diverse scritte “la crisi la pagherete voi”, e sette uova di vernice sono state lanciate contro altrettanti bancomat di filiali Unicredit. Per il sindaco di Torino, si tratta di “gruppi organizzati di teppisti”.

macerie @ Novembre 16, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.