Ultime Notizie

Piazza Rebaudengo, i vizi di Padalino

Diritto e rovescio

16 ottobre. Prima udienza per i tre antirazzisti arrestati 8 mesi fa in Piazza Rebaudengo per aver osato sbeffeggiare i leghisti in partenza per una gita a Malpensa. Numerosi compagni erano presenti in aula in solidarietà con gli imputati, assieme a tre anziani leghisti testimoni dei fatti e il solito codazzo di agenti della Digos. Ma una curiosa sorpresa attendeva tutti quanti: il Pm Andrea Padalino, peraltro neanche presente in aula, aveva commesso un errore di forma, dimenticandosi di citare due poliziotti come testimoni. Si sospetta che si sia scordato di girare pagina leggendo il faldone. Quindi niente da fare, gli atti ritorneranno in Procura per essere riformulati da capo senza altri vizi. Tante grazie e arrivederci all’anno prossimo.

macerie @ Ottobre 16, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.