Ultime Notizie

Un appello

Diario

Il 26 settembre scorso, alla fermata del 18 di via Madama Cristina, i vigili urbani saltano addosso ad un ragazzo di colore e lo arrestano di fronte alla folla esterrefatta. Non ha il biglietto del tram - e forse nemmeno i documenti. Molti dei presenti si mettono ad urlare contro le divise, che se ne scappano veloci veloci con la preda. Nei giorni successivi i giornali scrivono che il ragazzo è stato arrestato per aver picchiato gli agenti che lo stavano caricando in macchina. L’accusa è falsa, e la gente che era alla fermata quel giorno lo sa. Ora, alcuni testimoni si stanno organizzando per aiutare l’arrestato - tuttora senza nome - e ci hanno trasmesso un appello. Ascoltiamoli.

Ascolta l’appello:

leggi anche
Urla

macerie @ Ottobre 13, 2008

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.