Stai consultando l'archivio di Macerie del mese di Agosto, 2019.

Ultime Notizie

Di questo pane non ne mangeremo più

macerie @ Maggio 30, 2019

 
“La penalità sarebbe allora un modo per gestire gli illegalismi; di segnare i limiti della tolleranza, di lasciar spazio ad alcuni, di esercitare pressioni su altri, di escluderne una parte, di renderne utile un’altra, di neutralizzare questi, di tirar profitto da quelli. In breve; la penalità non «reprimerebbe» puramente e semplicemente gli illegalismi; essa li […]

Continua a pag. 33576

Audizioni immediate

macerie @ Maggio 25, 2019

24 maggio. Il ragazzo nigeriano incarcerato per aver aggredito un poliziotto durante un controllo, staccandogli la falange, verrà presto espulso. Pare essere l’esito della Commissione territoriale che doveva valutare la sua richiesta di protezione internazionale e che a seguito dell’arresto avrebbe disposto un procedimento immediato di audizione, in carcere. Ovviamente rigettando la richiesta di asilo. […]

Continua a pag. 33574

Inseguendo la chimera

macerie @ Maggio 25, 2019

NOTE A PARTIRE DALL’OPERAZIONE SCINTILLA
Dopo mesi concitati, nel tentativo di dare una degna risposta allo sgombero dell’Asilo e all’arresto di sei compagni e compagne, nel tentativo di mantenere viva la voglia di lottare in questa città, ci prendiamo ora il tempo di fare alcuni ragionamenti su questo teorema inquisitorio partorito dalla Questura, fatto proprio dalla […]

Continua a pag. 33570

Se non stacchi il tablet, noi non ce ne andiamo!

macerie @ Maggio 23, 2019

23 maggio. Mentre il colosso del food delivery Glovo si accorge di non aver prodotto i vari CUD dei propri “collaboratori”, impedendogli di fatto di compilare la dichiarazione dei redditi, i fattorini continuano la loro lotta affrontando problemi ben più corposi. Nella giornata di oggi infatti una sessantina di lavoratori delle più svariate nazionalità hanno attraversato […]

Continua a pag. 33575

Incendio al carcere, Boba arrestato

macerie @ Maggio 23, 2019

Nella notte di ieri sera, mercoledì 22 maggio, dopo le ore 23:00 la polizia ha bussato alla porta di Boba, Mitzi e Victor con il pretesto di notificare un avviso orale alla compagna. Una volta dentro però, oltre alle carte per lei hanno sfilato dalle borse anche un mandato di arresto per Boba. 
L’episodio sotto inchiesta […]

Continua a pag. 33571

Vecchie merde rinsecchite

macerie @ Maggio 22, 2019

21 maggio. L’appuntamento per il comizio preelettorale di Forza Nuova si è trattato di un eclatante flop. I militanti neofascisti sono rimasti chiusi nella loro sede. Un dispositivo poliziesco notevole ha di nuovo assediato l’isolato di Aurora dove si trova l’ex Asilo occupato, altre camionette di celere e contingenti di poliziotti in borghese hanno seguito l’itinerario […]

Continua a pag. 33569

Una falange in meno

macerie @ Maggio 22, 2019

21 maggio. Un ragazzo nigeriano fermato a Mirafiori con della droga in tasca, una volta in questura, non vuole essere fotosegnalato. Ne nasce una colluttazione con gli agenti, termina con una falange in meno per uno dei poliziotti coinvolti. Il ferito finisce in ospedale, il ragazzo in carcere. Salvini si riempie la bocca: “Nessuna tolleranza […]

Continua a pag. 33568

Il bazar cinese di Genova

macerie @ Maggio 22, 2019

21 maggio. Natascia, Robert e Giuseppe vengono arrestati all’alba dai carabinieri dei Ros su ordine della procura meneghina. Gli inquirenti appioppano loro la responsabilità di aver spedito durante il 2017 dei plichi esplosivi ai pm torinesi Rinaudo e Sparagna e all’allora direttore del Dap Consolo. L’accusa è di “attentato con finalità di terrorismo”. La svolta […]

Continua a pag. 33567

Contro la videoconferenza

macerie @ Maggio 21, 2019


Continua a pag. 33566

Ai turisti puzza il culo

macerie @ Maggio 21, 2019

 
Ormai oltre l’ora dell’aperitivo, un gruppetto di persone ha fatto una veloce capatina al già decadente Mercato Centrale di Torino. Sicuramente non per degustare un formaggio di Occelli, né per vedere se i sigilli messi dall’Asl alla macelleria di carni piemontesi fossero ancora lì, e nemmeno per sondare gli umori dei lavoratori che si sono […]

Continua a pag. 33563

Presidio Contro FORZA NUOVA

macerie @ Maggio 20, 2019

 
Mentre Forza Nuova è a caccia di voti nelle periferie parlando di mafia nigeriana e il popolo democratico agita la bandiera dell’ antifascismo sconcertandosi per presenze scomode al grande salone (del business) del libro, in tanti continuano a resistere e sopravvivere nei quartieri della riqualificazione. Forza Nuova ha indetto un presidio vicino a via Alessandria […]

Continua a pag. 33561

Il cerino in mano

macerie @ Maggio 19, 2019

17 maggio. Arriva la sentenza nel processo per la cosiddetta “strage” di piazza San Carlo. Durante la finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid proiettata in piazza nel giugno 2017, sono rimaste uccise due ragazze travolte dalla calca generata dal panico della folla. Alla fine la mannaia è calata sui quattro capri espiatori, giovani ragazzi […]

Continua a pag. 33559

Dal Cpr alle politiche globali

macerie @ Maggio 18, 2019

 
Quattro giorni di lotta e discussione organizzati dall’assemblea contro detenzione amministrativa e frontiere che si vede settimanalmente in via Tollegno.
Giovedì 30 maggio, Campus Luigi Einaudi, ore 18: discussione sui decreti sicurezza e le loro conseguenze con gli avvocati Gianluca Vitale e Laura Matrinelli; a seguire aperitivo.
Sabato 1 giugno, Giardino Schiapparelli (quello della Smat), ore 18: […]

Continua a pag. 33558

Promenade e democrazia

macerie @ Maggio 18, 2019

Abbiamo deciso di accompagnare anche noi, metaforicamente parlando, l’ex ministro Minniti nella sua passeggiata attraverso Aurora, durante la quale come nella migliore tradizione peripatetica ha dispensato ampie lezioni a tutti i presenti, quelle pillole di democrazia per le quali è tristemente famoso. Insieme a lui, a fargli da Cicerone o da uditori, il senatore Stefano Esposito, […]

Continua a pag. 33555

Il primo buco aperto nel colabrodo

macerie @ Maggio 16, 2019

16 maggio. La fretta e la furia di aprire i battenti del Mercato Centrale di Torino non ha dato tempo ad alcuni ristoratori di procurarsi i frigo adeguati e lo spazio e i modi per stipare e conservare gli alimenti. Questa mattina dopo un controllo igienico sono stati messi i sigilli alla macelleria “La carne […]

Continua a pag. 33554

Nella sporta della spesa

macerie @ Maggio 16, 2019

13 maggio. Il comando della polizia municipale di Porta Palazzo e i poliziotti del Commissariato Dora Vanchiglia hanno controllato a tappeto piazza della Repubblica alla caccia di venditori senza licenze. Le interessate della retata sono state le ambulanti nigeriane, qualcuna di loro è scappata abbandonando la merce, altre sono state identificate e hanno subito il sequestro […]

Continua a pag. 33553

Canzone di maggio

macerie @ Maggio 16, 2019

Corso Brunelleschi, arriva la primavera, se non fosse per le alte e verdeggianti fronde degli alberi che superano la cinta di mura, dentro alla prigione per senza documenti non se ne accorgerebbero.
La vita nel Cpr non scorre ma friziona e urta, sbatte contro il perimetro della gabbia e torna indietro. La vita nel Cpr è […]

Continua a pag. 33547

Effetti del decreto Salvini

macerie @ Maggio 16, 2019

13 maggio. I giocatori della squadra di basket di Avigliana vengono a sapere che il loro compagno senegalese è stato espulso dal suolo italiano. Gangio nonostante abbia “superato” tutti gli step del progetto di accoglienza diffusa, conosca fluentemente l’italiano, lavori e giochi a basket, non è riuscito a rinnovare il permesso di soggiorno per motivi umanitari.

Continua a pag. 33552

Scritte in precollina

macerie @ Maggio 4, 2019

3 maggio. Nella notte compaiono delle scritte contro gli sbirri e la Juventus sulla chiesa della Gran Madre.

Continua a pag. 33546

Una coda da morire

macerie @ Maggio 4, 2019

2 maggio. Durante la notte, al pronto soccorso dell’ospedale Santa Croce di Moncalieri è morto un uomo nella sala d’attesa senza che nessuno se ne accorgesse. L’uomo non aveva i documenti con sé, nessuno ne ha denunciato la scomparsa.

Continua a pag. 33545

Buchi neri

macerie @ Maggio 4, 2019

 
Un paio di compagni dopo aver navigato attraverso il corteo del 1° maggio hanno deciso di mettere giù alcune considerazioni parziali su quello che hanno visto e vissuto in quella giornata. 
Che il primo maggio da lunghi decenni sia una giornata controversa, per usare un dolce eufemismo, è pacifico nel cuore di molti, se non altro […]

Continua a pag. 33542