Stai consultando l'archivio di Macerie del mese di Giugno, 2018.

Ultime Notizie

Mense al ribasso

macerie @ Maggio 31, 2018

31 maggio. Per la prima volta dopo 23 anni rimane fuori dalla gestione delle mense scolastiche la Camst. Nelle Circoscrizioni 1,2,4,5,7,8 l’appalto è stato aggiudicato da Eutourist, nella 3 e la 6 da Ristorart Toscana con sede a Prato. I costi per pasto si aggirano per entrambe le ditte intorno ai 4 euro. La gara […]

Continua a pag. 33186

Sbirri all’Asso di Bastoni

macerie @ Maggio 30, 2018

29 maggio. È di un arresto e sei denunce a piede libero il bilancio dell’operazione condotta dalla Digos contro alcuni esponenti di Casa Pound. La perquisizione delle abitazioni degli indagati e della sede di via Cellini ha portato al sequestro di manganelli, coltelli, taser, una bomboletta di spray urticante e un rilevatore di microspie. Le indagini […]

Continua a pag. 33184

W la noia

macerie @ Maggio 30, 2018

26 maggio. Identificati i responsabili dei danneggiamenti alle auto della Polizia Municipale compiuti in via Bologna la notte di Capodanno. Durante l’indagine, durata alcuni mesi, sono stati analizzati i filmati di molte telecamere della zona e, dopo aver dato un volto ai quattro ragazzi, gli agenti sono riusciti a risalire alla loro identità tramite facebook. […]

Continua a pag. 33183

Controlli ai giardini del Toro

macerie @ Maggio 30, 2018

30 maggio. Retata ai giardini di via Alimonda: 50 grammi di cannabinoidi sequestrati, 30 persone identificate, 5 colpite da un decreto di espulsione. Per un cittadino egiziano finito nella maglia della polizia e con numerosi precedenti il questore ha emesso l’immediato rigetto del rinnovo del permesso di soggiorno.

Continua a pag. 33191

Caccia all’abusivo

macerie @ Maggio 30, 2018

30 maggio. Non bastano i vigili urbani presenti fino alle sette di sera a presidiare la zona di Porta Palazzo dove, in occasione del Ramadan, vorrebbero piazzarsi alcuni venditori di vettovaglie per svoltare il lunario e condividere questo momento di raccolta serale. La Polizia Municipale ha infatti messo in fuga alcuni venditori abusivi di scarpe […]

Continua a pag. 33190

La storia che non c’è

macerie @ Maggio 29, 2018

 
RACCONTARLA
Al Campus Einaudi durante la presentazione di una ricerca sociologica sulla rigenerazione urbana uno studente spiega che per lanciare un’attività è necessario aver qualche storia da raccontare: sul posto occupato, sulla tradizione riscoperta. Nel caso non ci fosse… facile, basta inventarla.
“Raccontare una storia per cambiare la vostra Azienda”, così recita la presentazione del corso di […]

Continua a pag. 33181

Collabora o chiudi

macerie @ Maggio 29, 2018

29 maggio. Dietro alla retorica della sicurezza la capillarità dei controlli e della repressione quotidiana avanza. Una gastronomia gestita da una signora senegalese in via Belfiore è stata chiusa per trenta giorni perchè alcuni residenti avrebbero più volte segnalato alle forze dell’ordine la presenza di spacciatori in quel locale. Il provvedimento di sospensione è stato […]

Continua a pag. 33189

Troppo pericolosi

macerie @ Maggio 29, 2018

26 maggio. Chiuso per sette giorni il “Bar Marco” di corso Palermo 119 perchè frequentato da pregiudicati e soggetti pericolosi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il provvedimento era già stato emanato nell’ottobre 2016 e nel maggio scorso il bar era stato coinvolto in una retata che aveva portato all’identificazione di tutti i […]

Continua a pag. 33180

Corteo contro i divieti

macerie @ Maggio 26, 2018

“La rabbia sociale ve la farà pagare”, questo il coro rivolto a padroni e polizia, che rieccheggia tra i palazzi di corso Giulio Cesare durante la manifestazione di ieri sera per le vie del quartiere. Una cinquantina di persone sono scese in strada per parlare di quest’ultima inchiesta repressiva che ha distribuito sei divieti di […]

Continua a pag. 33177

35.000 a San Salvario

macerie @ Maggio 26, 2018

26 maggio. Controlli a tappeto tra vari esercizi commerciali in San Salvario, capitanati dal commissariato di Barriera Nizza con l’aiuto di Asl, Polizia Municipale e Ispettorato del lavoro. Nel complesso sono stati comminati oltre 35.000 euro di multe per varie irregolaità riscontrate nelle operazioni.

Continua a pag. 33176

Terzo morto di frontiera

macerie @ Maggio 26, 2018

25 maggio.  Sale a tre il bilancio delle persone migranti che ci hanno rimesso la vita nel tentativo di superare la frontiera tra Italia e Francia, sul confine piemontese. Questa volta il corpo è stato ritrovato da un escursionista sul fronte nostrano, nei pressi dell’orrido del Frejus.

Continua a pag. 33175

Troppi soggetti pericolosi

macerie @ Maggio 26, 2018

26 maggio.Chiuso per sette giorni il “Bar Marco” di corso Palermo 119 perchè frequentato da pregiudicati e soggetti considerati socialmente pericolosi. Il provvedimento aveva già colpito l’attività commerciale nel 2016 e nel maggio 2017 era stato coinvolto in una retata che aveva portato all’identificazione di tutte le persone presenti nei locali e all’arresto di un […]

Continua a pag. 33179

Scompiglio e disordine

macerie @ Maggio 23, 2018

22 maggio. Camionette schierate coi lampeggianti davanti al sacro ingresso del cortile Lavazza, su via Bologna, come a proteggerla da alcuni incappuccitati avvistati nella zona tuttavia già spariti. Le testate locali riportano di alcuni cassonetti rovesciati e dati alle fiamme e di alcuni scoppi, avvenuti nelle vie attorno all’Asilo Occupato di via Alessandria 12 ad […]

Continua a pag. 33174

Seidivietididimora

macerie @ Maggio 21, 2018

Alcuni compagni sono stati fermati questo pomeriggio per la notifica del divieto di dimora da Torino. Sono sei le misure cautelari indicate nelle carte e riguardano la notte del 13 febbraio in cui, durante la consueta cena del martedì all’Asilo occupato, un uomo era stato allontanato da via Alessandria 12 perché […]

Continua a pag. 33173

Morti di confine

macerie @ Maggio 21, 2018

18 maggio. Dopo il ritrovamento del corpo di Blessing un altro ragazzo probabilmente di orgini africane è stato trovato morto ad Alberts, frazione di Monginevro, a ridosso della frontiera con la Francia. Nel pomeriggio un presidio itinerante già in programma è sfilato per le vie di San Salvario, a Torino, bloccando anche corso Vittorio Emanuele […]

Continua a pag. 33171

Richiesta un’altra Sorveglianza Speciale

macerie @ Maggio 18, 2018

 

I carabinieri di Mirafiori nell’ambito di indagini intorno alla lotta contro al Cpr, attività investigativa che il corpo militare ha iniziato col ritrovamento di una busta con dei petardoni nel maggio 2015 vicino a c.so Brunelleschi, hanno chiesto il 22 luglio 2015 la SS per un compagno. Le carte dicono che sarebbe stato riconosciuto durante […]

Continua a pag. 33169

Ci vediamo…

macerie @ Maggio 17, 2018


Continua a pag. 33168

Pietre sul mediatore

macerie @ Maggio 13, 2018

11 maggio. Un ragazzo senegalese di vent’anni, ospite dell’hotel Europa di Rivarolo adibito a struttura di accoglienza per migranti, ha aggredito a colpi di pietra un mediatore culturale della Costa d’Avorio. Il motivo scatenante sarebbe stato il rifiuto di venire trasferito in un’altra struttura d’accoglienza del territorio.

Continua a pag. 33166

Controlli e pugni

macerie @ Maggio 10, 2018

9 maggio. Un ragazzo senegalese di 19 anni, clandestino, è stato arrestato in Lungo Dora Napoli con le accuse di resistenza, detenzione di stupefacenti e false generalità. Un altro ragazzo del Gabon di 31 anni è stato arrestato invece in via Cherubini angolo via Monte Rosa sempre per possesso di stupefacenti. Inoltre avrebbe preso a […]

Continua a pag. 33165

Blocco dei richiedenti asilo

macerie @ Maggio 9, 2018

9 maggio. A Rivalta, una decina di immigrati bloccano la strada per protestare contro i tempi lunghissimi delle risposte alla richiesta d’asilo politico e per le pessime condizioni della struttura in cui vengono ospitati. Il blocco viene interrotto non appena sul posto arrivano le forze dell’ordine.

Continua a pag. 33163

Ecomori in Vanchiglia

macerie @ Maggio 9, 2018

9 maggio. Alcuni profughi aiutano come volontari i genitori e i bambini della scuola Fontana, in Vanchiglia, ad attraversare la strada. Un’iniziativa organizzata attraverso l’associazione Eco dalle Città, già da tempo attiva nell’ambito dei percorsi dell’accoglienza. Tra le attività coordinate da quest’associazione, il controllo della piscina Colletta dopo alcuni raid vandalici e l’aiuto alla raccolta […]

Continua a pag. 33162

Notti di rabbia a Toulouse

macerie @ Maggio 9, 2018

 

Il 14 di aprile nel carcere cittadino di Toulouse, a sud della Francia, muoiono due persone, una delle quali è Jawad, ragazzo molto conosciuto e ben voluto dagli abitanti del suo quartiere di nascita. La reazione è forte e non tarda ad arrivare: per le strade di diversi quartieri si scatenano gli […]

Continua a pag. 33161

I numeri della Sanità

macerie @ Maggio 7, 2018

8 maggio. Approvato in Regione il nuovo piano di edilizia per gli ospedali piemontesi, gli investimenti complessivi previsti ammontano a un miliardo e mezzo di euro. I progetti relativi alla città di Torino riguardano la realizzazione del nuovo Parco della Salute e del nuovo ospedale unico dell’Asl To5, entrambi attraverso un partenariato pubblico-privato. Il Parco […]

Continua a pag. 33164

Cpr, ancora resistenze

macerie @ Maggio 3, 2018

 
Ieri sera dopo un’assemblea per organizzare la solidarietà a Eleonora, Théo e Bastien, arrestati dalle autorità francesi per favoreggiamento dell’immigrazione, un nutrito gruppo di nemici delle frontiere si è diretto verso c.so Brunelleschi per un saluto ai detenuti. Così la notte piovosa torinese si è impregnata delle voci che dentro e fuori dalle mura della […]

Continua a pag. 33157

Per Théo, Bastien e Eleonora

macerie @ Maggio 3, 2018

3 maggio. L’appuntamento è a ora di pranzo davanti alla stazione di Porta Nuova, in contemporanea con un’udienza a Gap in cui si decide della scarcerazione dei tre compagni arrestati per la passeggiata da Claviere a Briançon del 22 aprile. Una cinquantina di solidali entrano in stazione, sotto lo sguardo di una decina di uomini […]

Continua a pag. 33158

Fratelli di costa

macerie @ Maggio 3, 2018

Note sul caso somalo e di come sia divenuto modello dell’arsenale giuridico internazionale. 

La settimana scorsa all’Asilo occupato c’è stata la presentazione di “Freres de la côte. Memoria in difesa dei pirati somali, braccati da tutte le potenze del mondo”, a cura degli autori. Il lavoro è di grosso stimolo non solo per il racconto delle […]

Continua a pag. 33153