Stai consultando l'archivio di Macerie del mese di Agosto, 2017.

Ultime Notizie

Cie di Trapani: quando la polizia dà di testa, arriva la Croce Rossa

macerie @ Marzo 31, 2014

Ancora tensioni al Cie di Trapani Milo. Come già avvenuto in passato, i reclusi hanno scavalcato la prima rete di recinzione per richiedere quei beni di prima necessità che mancano da quando i vecchi gestori della cooperativa Oasi se ne sono andati. Durante il confronto con le forze dell’ordine, un poliziotto in assetto antisommossa sferra […]

Continua a pag. 30331

Tre presidi sotto al carcere

macerie @ Marzo 30, 2014

In solidarietà con Chiara, Claudio, Mattia e Niccolò, con tutti i prigionieri in regime di Alta Sorveglianza, e con tutti i detenuti che parteciperanno alle mobilitazione di aprile, per oggi erano stati indetti tre presidi sotto i carceri di Alessandria, Ferrara e Rebibbia a Roma.
Davanti al carcere di Alessandria si radunano trecento persone provenienti da Torino, Milano, […]

Continua a pag. 30330

Ganci a Trapani, evadono sei reclusi

macerie @ Marzo 30, 2014

 

Nel tardo pomeriggio di ieri, sette reclusi del Cie di Trapani Milo hanno tentato la fuga utilizzando un vecchio gancio di metallo e alcune corde di fortuna. In sei sono riusciti ad arrampicarsi sulla recinzione esterna e a scavalcarla, l’ultimo ha dovuto rinunciare dopo essersi fratturato l’indice della mano sinistra: ritornato in sezione, è stato […]

Continua a pag. 30323

Controlli in Barriera

macerie @ Marzo 29, 2014

29 marzo. Ancora controlli che puzzano di retata per le strade di Torino. Questa volta è la zona di Barriera di Milano ad essere rivoltata come un calzino da diverse decine di poliziotti in cerca di “illeciti”. Il risultato: una sessantina i controllati, quattro denunce a piede libero e sei arresti. A differenza delle retate […]

Continua a pag. 30322

Corteo

macerie @ Marzo 29, 2014

29 marzo. Ottocento persone, tra attivisti dei vari sportelli per la casa del Piemonte e dei sindacati di base, militanti, rifugiati, occupanti di case e solidali per il “corteo regionale per il diritto alla casa”, organizzato in sostegno un po’ delle lotte di qua, un po’ della tornata di mobilitazioni romane delle prossime settimane. Lungo […]

Continua a pag. 30333

L’ombra di Fassino

macerie @ Marzo 28, 2014

28 marzo. Alle sei di sera un centinaio di persone tra uomini, donne e bambini sotto sfratto o già sfrattati, occupanti di case e solidali si danno appuntamento in via Pisa per attendere l’arrivo del Sindaco Piero Fassino, e contestarlo come si deve. Due furgoni della polizia e due cordoni di celerini sbarrano loro la strada, e […]

Continua a pag. 30320

La procura dei Gobbòn

macerie @ Marzo 28, 2014

Che il Pm Antonio Rinaudo fosse un tifoso juventino è cosa nota, anche se la sua intimità con Moggi non è la cosa più imbarazzante risaputa sul suo conto. Ma che arrivasse a far richiedere dalla Digos il posticipo di un processo per «terrorismo» per evitare la coincidenza con la finale della Europa League… be’ questo non lo avremmo mai […]

Continua a pag. 30317

Caselli contestato in Calabria

macerie @ Marzo 27, 2014

26 marzo. Cosenza. All’interno dell’università, Caselli partecipa a un incontro su “Mafie, istituzioni, poteri forti”. Chissà se, lontano dal Piemonte, pensava di non trovare nessuno a contestarlo. Ad ogni buon conto alcuni studenti non hanno gradito la presenza dell’ex procuratore e gli hanno preparato alcuni striscioni di accoglienza che ribadiscono la solidarietà agli arrestati («liberi […]

Continua a pag. 30315

Dalle vetrine

macerie @ Marzo 26, 2014

Come vi abbiamo già accennato, il pomeriggio di questo venerdì il sindaco Fassino lo passerà in mezzo a Borgo Aurora. Sarà impegnato in un dibattito sul “futuro della città” organizzato dal Circolo dei Riformisti, una sezione di partito che il vecchio craxiano Giusi La Ganga ha deciso di nascondere nel retro di un bar, il […]

Continua a pag. 30306

Ancora bidelle

macerie @ Marzo 26, 2014

26 marzo. Deluse dalla trattativa nazionale definita “inefficace”, le bidelle delle cooperative che si erano incatenate davanti al Comune il mese scorso, tornano all’attacco. Da stamattina le lavoratrici occupano un’aula della scuola elementare Fontana in via Buniva e dal balcone spiegano a genitori e passanti che da lì non se ne andranno fino a quando […]

Continua a pag. 30313

Lontano dal centro

macerie @ Marzo 26, 2014

25 marzo. Con una delibera di giunta promossa dagli assessori Curti, Mangone e Passoni il Comune ha stretto un accordo con la Regio Parco srl, proprietaria dello Scalo Vanchiglia, per potervi spostare, nel prossimo futuro, il mercato della domenica di Porta Palazzo. Sembra che a Palazzo Civico nutrano la speranza di trasferirvi anche una parte […]

Continua a pag. 30312

Sedici mesi

macerie @ Marzo 26, 2014

25 marzo. A tanto è stato condannato, con il beneficio della condizionale e dopo aver scelto il rito abbreviato, Alessio, arrestato lo scorso 9 dicembre durante la sassaiola contro la polizia davanti alla sede della Regione Piemonte in piazza Castello. Dopo più di cento giorni di prigionia, di cui una buona metà trascorsi in cella con Mattia, in […]

Continua a pag. 30311

Alle donne e agli uomini della Val di Susa

macerie @ Marzo 26, 2014

P { margin-bottom: 0.21cm; }

«Alle donne e agli uomini della Val di Susa
Domenica sono salita a Venaus e vi ho conosciuto.
Siete tanti, molti della mia età. Avete ringraziato me e gli altri genitori per aver messo al mondo e cresciuto i nostri figli così come sono.
Mi avete fatto sentire orgogliosa, […]

Continua a pag. 30307

Il Sindaco in via Pisa? /2

macerie @ Marzo 25, 2014

Dopo quello preparato da alcuni occupanti di case e sfrattati che resistono che vi abbiamo proposto l’altro giorno, eccovi un ulteriore invito a venire con noi a dire in faccia al Sindaco quel che pensate di lui. Anche in questo caso, se volete aiutarci a spargere la voce, potete scaricare, fotocopiare e diffondere la locandina.

Continua a pag. 30305

Caltanissetta, tentativo di fuga e sassaiola

macerie @ Marzo 25, 2014

«Notte di tensione, l’ennesima, nel perimetro del Centro di identificazione e di espulsione di Pian del Lago, a Caltanissetta. Questa notte, intorno alle tre, una quarantina di immigrati hanno tentato la fuga arrampicandosi sulla recinzione mentre altri hanno lanciato sassi contro i militari dell’Esercito addetti alla sorveglianza della struttura. Non […]

Continua a pag. 30314

Autocombustione

macerie @ Marzo 24, 2014

23 marzo. Alcuni carabinieri, dopo aver fermato quattro rom minorenni che si sarebbero resi responsabili di un furto in via Cialdini, si dirigono al campo nomadi  di strada Aeroporto per terminare l’identificazione. Lasciata la volante incustodita, si accorgono che il veicolo ha preso fuoco e chiamano in soccorso i vigili del fuoco. Troppo tardi.

Continua a pag. 30304

Trapani non chiude, da Trapani si scappa

macerie @ Marzo 24, 2014

Pare che ci sia lo zampino di Filippo Bubbico in persona - che è riuscito a rimanere attaccato alla poltrona di Vice-ministro degli Interni mentre Renzi e Letta si davano in cambio - nella mancata chiusura del Cie di Trapani Milo. E questo tanto per chiarire a cosa abbia portato la delicata discussione interna al […]

Continua a pag. 30302

Col fuoco

macerie @ Marzo 23, 2014

23 marzo. Un’ora e mezzo di musica, battiture, interventi al microfono, fumogeni e petardoni nel vialone di corso Brunelleschi. In cinquanta fuori dalle sbarre del Centro, per portare ai reclusi la solidarietà di chi sta fuori e ribadire, dopo queste settimane di incendi, arresti, liberazioni e deportazioni, che i Cie si chiudono col fuoco.

Continua a pag. 30301

Tre appuntamenti

macerie @ Marzo 23, 2014

Per scaricare una versione in alta definizione del manifesto, clicca qui.

Continua a pag. 30256

Il Sindaco in via Pisa?

macerie @ Marzo 22, 2014

Se volete aiutare gli occupanti di case e gli sfrattati che resistono di Porta Palazzo, Barriera ed Aurora a far circolare questo appello, potete scaricare e diffonderne il testo: in italiano, inglese e arabo.

Continua a pag. 30288

Dietro il carcere

macerie @ Marzo 22, 2014

22 marzo. Verso sera una quindicina tra parenti e solidali raggiunge il prato retrostante il carcere delle Vallette per salutare i reclusi. C’è chi colpisce le sbarre delle celle con un puntatore laser, chi parla al megafono con vecchi compagni di reclusioni passate, chi chiama il figlio, chi i fratelli. L’atmosfera si fa immediatamente calda, le […]

Continua a pag. 30298

Buste, offerte, favori

macerie @ Marzo 22, 2014

Come già vi abbiamo raccontato, la settimana passata si chiudeva in Prefettura il bando per la gestione del Cie di Torino: non avevamo modo di sapere, allora, chi vi avrebbe partecipato, ma ci eravamo detti sicuri almeno della partecipazione della Croce Rossa. La Croce Rossa militare piemontese, pensavamo, il Centro di corso Brunelleschi l’ha visto […]

Continua a pag. 30296

Il Pd che sta a Forlì

macerie @ Marzo 22, 2014

22 marzo. Forlì. Sui muri della sede cittadina del Partito Democratico compare la scritta «PD complice della Tav!»

Continua a pag. 30300

Secchiate rosse

macerie @ Marzo 21, 2014

21 marzo. Torino. Ricoperta di vernice rossa la sede del Pd di via Masserano su cui spiccano anche le scritte «Terrorista è chi sfratta, deporta e devasta i territori», «PD=Polizia», «No agli sfratti» e «Terroristi siete voi». Dal senatore Esposito al responsabile regionale Fazzone, passando per i segretari provinciali e regionali Morri e Gariglio, tutti […]

Continua a pag. 30280

Specialisti

macerie @ Marzo 20, 2014

Come insegnava il vecchio Eichmann, il buon funzionamento di una deportazione è anche una questione di logistica: far combaciare gli spostamenti delle truppe di scorta, la disponibilità della giusta massa di prigionieri e di mezzi di spostamento adeguati, con il funzionamento delle infrastrutture generali di trasporto; senza dimenticare le carte da timbrare, l’inchiostro per i […]

Continua a pag. 30265

Proteste a Bari e Trapani

macerie @ Marzo 20, 2014

Torna sulla scena il Cie di Bari Palese che, nonostante la famosa sentenza del dicembre scorso, continua a funzionare. Oggi i reclusi hanno finalmente capito perché il cibo che viene passato loro fa tanto schifo: gli operatori di Connecting People non controllano le scadenze tanto che a pranzo son state servite delle ricotte scadute da […]

Continua a pag. 30276

I Cie…

macerie @ Marzo 20, 2014


Continua a pag. 30263

Appuntamento in via Cuneo

macerie @ Marzo 20, 2014


Continua a pag. 30282

Retata a San Salvario

macerie @ Marzo 19, 2014

19 marzo. Ancora una retata a San Salvario, ancora caccia ai senza documenti mascherata da guerra alla droga. Questa volta tocca alle vie a sud di piazza Madama Cristina e al parco del Valentino: oltre a due arresti per spaccio, cinque stranieri senza documenti vengono portati in Commissariato, e a quattro di loro viene notificata […]

Continua a pag. 30284

Rastrellamento al campo Rom

macerie @ Marzo 19, 2014

19 marzo. Blitz della Polizia al campo Rom di via Germagnano. Un centinaio di persone controllate, una decina di fermi in questura per controlli sui documenti e addirittura un arresto per una condanna definitiva di quattro mesi.

Continua a pag. 30286

Retata a Porta Palazzo

macerie @ Marzo 18, 2014

18 marzo. Fino a tarda notte, settanta poliziotti rastrellano bar, sale giochi, tram, centri massaggi, gioiellerie ed erboristerie di Porta Palazzo. In tutto sono sessantasette le persone identificate, ma il bottino è magro: zero arresti, ma ben tredici fermi in questura per “accertamenti”. La caccia ai senza documenti viene però spacciata come “blitz contro la malavita.”

Continua a pag. 30285

Cari amici di valle e di città

macerie @ Marzo 18, 2014

Casa Circondariale di Alessandria, 20.2.2014
«Cari amici di valle e di città,
quella che viene oggi scatenata conto chi si batte contro il Tav non è solo un’offensiva tribunalizia ma una tempesta di passioni tristi e umori guasti.
“Terrorismo”, “organizzazione paramilitare”, “attentato”: dietro la scelta di queste espressioni si cela un’operazione linguistica volta ad […]

Continua a pag. 30251

È pur sempre un terzo martedì

macerie @ Marzo 18, 2014

Alle 8 di mattina due furgoni della polizia si fermano davanti al portone di via Don Bosco 41 e i celerini salgono su per le scale fino alle mansarde: c’è da eseguire uno sfratto, e visto che oggi è pur sempre il terzo martedì di marzo - avran pensato al commissariato di via Pinelli - […]

Continua a pag. 30249

Arresti al Cie di Torino

macerie @ Marzo 17, 2014

Dopo una settimana di incendi, durante la quale la polizia si è limitata a minacciare i reclusi e a liberare la gente che non sapeva più dove rinchiudere, è iniziato il contrattacco repressivo nel Cie di corso Brunelleschi: in mattinata gli agenti hanno arrestato sei ragazzi nigeriani e un tunisino prelevato dall’isolamento sabato sera, accusandoli […]

Continua a pag. 30245

Fuori dalla (prima) gabbia

macerie @ Marzo 17, 2014

Da questa mattina, i prigionieri del Cie di Trapani hanno dato vita ad una grossa protesta: in massa, hanno scavalcato il primo cancello che li tiene prigionieri e si rifiutano di rientrarvi fino a che non otterranno di parlare con il Direttore del Centro. Protestano perché da circa una settimana il Centro è in smobilitazione […]

Continua a pag. 30242

Girotondo

macerie @ Marzo 16, 2014

16 marzo.  Dopo due mesi di esilio tra le stradine del Balon, o a San Pietro in Vincoli o, peggio ancora, dentro il gabbione dietro al Cortile del Maglio, il mercato abusivo della domenica di Porta Palazzo torna in piazza della Repubblica. È dall’inizio dell’anno che tutte le domeniche notte […]

Continua a pag. 30239

Aria /6

macerie @ Marzo 16, 2014

«In carcere ci sono i nostri amici e le nostre amiche, i nostri parenti e i nostri affetti. La galera è una discarica in cui escluderli, nasconderli e spaventarli. Non serve certo ad eliminare la povertà, le ingiustizie, i privilegi e le cause sociali che portano o costringono uomini e donne […]

Continua a pag. 30259

Un presidio, e nuovi incendi

macerie @ Marzo 15, 2014

Ricoperta di scritte e completamente circondata da celerini, carabinieri, investigatori in borghese e pure vigili urbani: così si presentava questo pomeriggio la sede regionale della Croce Rossa piemontese durante le due ore di presidio in solidarietà con la lotta dei prigionieri di Corso Brunelleschi.
Cinquanta nemici delle espulsioni, tanti striscioni, battiture, discorsi al microfono e una […]

Continua a pag. 30237

A lavorare

macerie @ Marzo 15, 2014

«Un parco divertimenti per delinquenti». Così viene definita durante un convegno del sindacato di polizia Sap la Valsusa, da tale Pierfranco Bertolino, uno dei legali delle forze dell’ordine al processone contro i No Tav. Secondo lui c’è ormai tanta «gente, che con la valle e il Tav non ha nulla a che vedere, che quando […]

Continua a pag. 30231

Pada down

macerie @ Marzo 15, 2014

15 marzo. Torino. I visitatori del sito del Tribunale di Torino si trovano di fronte ad un’ anomala schermata. Al posto della consueta home appaiono infatti insulti ai Pm Padalino e Rinaudo oltre agli storici slogan della lotta contro il Tav. Regalo degli hacker di Anonymous che hanno oscurato il sito per diverse ore dando […]

Continua a pag. 30246

Continuazione interna

macerie @ Marzo 15, 2014

15 marzo. Ultima udienza del processo contro Paolo e Forgi, due No Tav fermati lo scorso agosto su una macchina che trasportava materiale per un’iniziativa contro il cantiere di Chiomonte. L’immancabile duo Padalino-Rinaudo richiede una condanna a 6 anni di reclusione e diecimila euro di multa, sottolineando la pericolosità dell’armamentario sequestrato. Dopo l’arringa della difesa, […]

Continua a pag. 30233

Retata a Porta Palazzo e Barriera di Milano

macerie @ Marzo 14, 2014

14 marzo. Trenta immigrati identificati dalla Polizia tra Piazza della Repubblica e i giardini Alimonda. Sette vengono portati in Questura per accertamenti, due ricevono il foglio di via firmato dal Questore, due vengono arrestati per scontare una condanna definitiva, due per detenzione di stupefacenti e, per la prima volta dopo dieci giorni di rastrellamenti continui, due vengono arrestati […]

Continua a pag. 30238

Mezzi incendiati

macerie @ Marzo 14, 2014

14 marzo. Rovigo. Incendiati nella notte due escavatori e tre trattori della Pato Perforazioni di Occhiobello, azienda coinvolta negli scavi del Tav. I danni ammontano a 250 mila euro.

Continua a pag. 30366

La lotta…

macerie @ Marzo 13, 2014

«La lotta paga», a volte, non è solo uno slogan. Si lotta perché è giusto, intanto, spesso perché si hanno le spalle al muro, o ancora perché si inseguono sogni belli e li si vuol rendere veri. Ma la lotta può pure migliorare immediatamente le condizioni di vita e spezzar le catene. È il caso […]

Continua a pag. 30226

Retata a San Salvario (turna)

macerie @ Marzo 13, 2014

12 marzo. A 5 giorni di distanza, il commissariato di Barriera Nizza ha condotto una nuova maxi retata nel quartiere di San Salvario. La zona tra Via Galliari e Via Sant’Anselmo è stata blindata con diverse camionette e un centinaio di agenti, bloccando il traffico, e da lì si è proceduto con il controllo di […]

Continua a pag. 30224

Un po’ di serietà

macerie @ Marzo 13, 2014

Casa Circondariale di Alessandria, prima metà di febbraio
«Apprendo ora che è stato fissato l’inizio del nostro processo con relativa lista delle parti offese, tra le quali:
- Commissione Europea
- Consiglio dei Ministri
- Ltf
- Alcuni operai
- 3° Reggimento degli Alpini di Pinerolo
- Carabinieri di Sestriere
- Poliziotti di Imperia
- Finanzieri di Torino
Segnalo ai Pubblici Ministeri che hanno scordato […]

Continua a pag. 30174

Nonostante tutto

macerie @ Marzo 11, 2014

Scarica, stampa, e diffondi la locandina dell’iniziativa. E ascoltane qui sotto la presentazione andata in onda questa mattina durante la trasmissione “Cattivi pensieri”, trasmessa sulle onde libere di Radio Blackout:

Continua a pag. 30222

Incendi, interrogatori e un appuntamento

macerie @ Marzo 11, 2014

Dopo averli lasciati per una nottata all’aperto, i poliziotti e i crocerossini di stanza al Cie di Torino hanno ammassato alla bell’e meglio i reclusi delle aree bruciate ieri sera nei pochi spazi ancora agibili del Centro: se l’area gialla è completamente chiusa, infatti, della bianca rimane utilizzabile la mensa, così come sono utilizzabili le […]

Continua a pag. 30216

Appunto, fuoco ai Cie

macerie @ Marzo 10, 2014

Belle notizie, questa sera, dal Cie di corso Brunelleschi. Poco prima delle dieci i prigionieri sono riusciti ad appiccare degli incendi in cinque camere dell’isolamento e in tutti gli stanzoni dell’area gialla, contemporaneamente. Non sappiamo ancora quali sono i danni esatti alle strutture, ma la polizia è stata obbligata a sgomberare l’isolamento e a tenere […]

Continua a pag. 30214

Ascolta il mare, Guccio

macerie @ Marzo 9, 2014

Guccio ascoltava il mare
con il coraggio degli esploratori
l’inquietudine dei marinai
beveva la vita tutta d’un fiato
e se ne ubriacava
come uno scaricatore di porto
alle prese con il suo primo amore

Continua a pag. 30208

Resistenza al volo al Cie di Torino

macerie @ Marzo 9, 2014

All’alba di venerdì 7 marzo alcuni operatori della Croce Rossa di guardia al Cie di Torino entrano nell’area bianca e ordinano a un recluso egiziano di prepararsi a partire: sarà deportato per via aerea dall’aeroporto di Caselle, su un volo di linea. Per evitare che il prigioniero pensi di opporre resistenza, gli raccontano pure che durante […]

Continua a pag. 30207

Insulti e ruotini

macerie @ Marzo 9, 2014

9 marzo. Ferrara. Una cinquantina di compagni, davanti al carcere di Ferrara, esprime la propria solidarietà a Claudio, Nicola, Alfredo e Adriano, rinchiusi nella sezione di Alta Sorveglianza e a tutti gli altri detenuti con musica, interventi, slogan e fuochi d’artificio. Dopo più di tre ore, nel momento di risalire sulle auto, alcuni compagni si […]

Continua a pag. 30217

Risorgimento

macerie @ Marzo 8, 2014

8 marzo. Torino. Una bandiera No Tav e uno striscione che chiede la liberazione degli arrestati chiudono nella notte il cancello d’ingresso del “Circolo Risorgimento” di via Poggio, circolo che ospita la sezione dell’Anpi che solo due giorni prima aveva organizzato il contestatissimo dibattito con Caselli e Sanlorenzo.

Continua a pag. 30219

Retata a San Salvario

macerie @ Marzo 7, 2014

7 marzo. Centrotrenta carabinieri rastrellano nella notte le strade di San Salvario, bloccando interi isolati affollati da frequentatori della movida. Decine di immigrati vengono fermati per spaccio, e diversi locali vengono perquisiti. Da dietro i loro cocktail, i clienti guardano senza scomporsi, mentre un elicottero sorvola la zona a bassa quota.

Continua a pag. 30213

Retata in Aurora

macerie @ Marzo 6, 2014

6 marzo. Decine di poliziotti del commissariato Dora-Vanchiglia rastrellano le strade di Aurora e Porta Palazzo e identificano cinquanta immigrati. Quattro vengono denunciati per aver fornito false generalità; sei ricevono l’espulsione dall’Italia; tre minorenni vengono rinchiusi in comunità e uno viene portato al Cie di corso Brunelleschi.

Continua a pag. 30211

Controlli sul Lungo Stura

macerie @ Marzo 6, 2014

6 marzo. Massicci controlli al campo nomadi di Lungo Stura Lazio: 120 le persone identificate, di cui 28 vengono portate in Questura per accertamenti. Un rumeno che stava bruciando dei fili elettrici per estrarne rame viene denunciato per emissione di fumi pericolosi.

Continua a pag. 30212

Caselli in Barriera/2

macerie @ Marzo 6, 2014

6 marzo. Torino. Mentre Caselli e soci, su invito dell’Anpi, discutono di “terrorismo, mafia, anarco-insurrezionalisti e No Tav” in una sala blindata da camionette e cordoni di celerini, a poche decine di metri di distanza un centinaio di No Tav replica con un fragoroso presidio.

Continua a pag. 30202

Ricominciamo da qui (una nuova occupazione)

macerie @ Marzo 6, 2014

C’è una nuova occupazione a Torino, da questa mattina, proprio in fondo a via Cuneo quasi sulle sponde della Dora. Cinque famiglie e i solidali dell’assemblea contro gli sfratti di Porta Palazzo, tra di loro i due recenti sfrattati “a sorpresa” di Borgo Vittoria e di Barriera. La nuova casa è un bell’edificio, già svuotato […]

Continua a pag. 30199

Caselli in Barriera?

macerie @ Marzo 5, 2014

Giovedì sera, sei di marzo, il giudice in pensione Giancarlo Caselli è stato invitato in una sala di via Leoncavallo, in mezzo alla Barriera di Milano. Insieme a lui Dino Sanlorenzo, storico parlamentare del Pci torinese, la presidente della circoscrizione Nadia Conticelli e Francesco Vercillo, presidente della sezione dell’Anpi dedicata a Renato Martorelli.
Un giudice di […]

Continua a pag. 30193

Saluti e un bacio

macerie @ Marzo 4, 2014

4 marzo. Al tribunale di Torino una mezza dozzina di amici e solidali saluta Niccolò, seduto dietro il gabbione degli imputati per una violazione del foglio di via dalla Valsusa, con slogan, cartelli e addirittura un bacio sulle labbra schioccato attraverso il cordone di secondini che lo sorvegliava. Al termine dell’udienza il furgone della penitenziaria […]

Continua a pag. 30190

Trivelle bagnate, trivelle fortunate

macerie @ Marzo 3, 2014

3 marzo, Venezia. Nella notte quattro bottiglie di liquido infiammabile collegate ad un timer vengono lasciate sotto due trivelle della NCB Scrl di Torre di Mosto, ditta specializzata nella costruzione delle macchine perforatrici utilizzate, tra l’altro, al cantiere di Chiomonte. Forse a causa delle forti piogge, l’innesco non è scattato. Non lontano vengono ritrovate alcune […]

Continua a pag. 30191

Controllori pubblici ufficiali?

macerie @ Marzo 3, 2014

3 marzo. A larghissima maggioranza, il consiglio comunale approva una mozione di Maurizio Marrone (Fratelli d’Italia) che chiede la promozione dei controllori della Gtt al rango di Pubblici Ufficiali, per garantir loro «status, addestramento e strumenti per affrontare un compito che è di polizia» Compito di polizia che sovente, com’è noto, viene accolto con insulti, sputi e […]

Continua a pag. 30206

Dall’aula bunker al cantiere

macerie @ Marzo 1, 2014

L’udienza del cosiddetto processone NoTav, in programma per il 28 febbraio, è iniziata e si è conclusa in maniera un po’ diversa dal solito. C’è un gran numero di solidali ad affollare la parte dell’aula bunker riservata al pubblico, quando un compagno dal banco degli imputati prende la parola e annuncia che in due hanno […]

Continua a pag. 30179