Stai consultando l'archivio di Macerie del mese di Ottobre, 2017.

Ultime Notizie

Modena chiude! (ma Milano no)

macerie @ Dicembre 29, 2013

«“Il Cie di Modena non riaprirà”: l’annuncio della Prefettura
Il ministero dell’Interno ha sopresso per sempre la struttura, attiva dal 2002
Modena, 29 dicembre 2013
Il ministero dell’Interno ha soppresso il Cie di Modena. Lo annuncia la Prefettura della città emiliana. La struttura aveva iniziato la sua attività nel novembre del 2002 con una capienza complessiva massima di […]

Continua a pag. 29819

Frecciarossa bloccato

macerie @ Dicembre 28, 2013

Una nuova iniziativa, questa volta a Torino, in solidarietà con Claudio, Nicco, Mattia e Chiara, in carcere oramai da quasi tre settimane, e contro la costruzione del treno superveloce in Val di Susa. Una quarantina di Notav e di solidali entrano poco prima delle sei del pomeriggio nella stazione di Porta Nuova e si piazzano, […]

Continua a pag. 29818

Napoli, occupata la Croce Rossa

macerie @ Dicembre 27, 2013

Una cinquantina di solidali con le lotte dei reclusi dei CIE ha occupato per alcune ore la sede del Comitato Regionale della Croce Rossa a Napoli, dedicando l’iniziativa in particolare ai reclusi di Roma con le bocche cucite e ai rivoltosi di Bari. Girando per gli uffici, gli occupanti hanno avuto la fortuna di incontrare […]

Continua a pag. 29931

Secchiate di vernice a Torino, presidio a Roma, rivolta a Bari

macerie @ Dicembre 25, 2013

Si è affievolita, per ora, la protesta dentro al Centro di Corso Brunelleschi. Tra ieri sera e questa mattina i reclusi hanno ricominciato a mangiare, mentre non si hanno notizie precise della ragazza niegeriana accusata di aver morso un agente e trasferita in isolamento. In uno dei blocchi maschili, invece, un recluso ha ingoiato delle […]

Continua a pag. 29810

Scabbia, bocche cucite, ipocrisie

macerie @ Dicembre 25, 2013

È bastato che il TG2 mettesse in onda un breve video girato a metà dicembre nel CSPA di Lampedusa per far tornare alla ribalta sui media nazionali la questione dei senza-documenti e delle loro condizioni di detenzione nei diversi Centri sparsi per il Paese. Come tutti sapranno, dieci giorni fa veniva […]

Continua a pag. 29803

Un ambulante e quattro vigili

macerie @ Dicembre 24, 2013

24 dicembre. In via Garibaldi un venditore ambulante tenta di riprendersi la merce sequestrata dai vigili urbani, e ne nasce una colluttazione. Sorpresi ma pur sempre quattro contro uno, i vigili riescono ad atterrare l’ambulante, mentre la folla raccoltasi intorno grida «buffoni, buffoni!» Per riuscire a terminare l’operazione vengono chiamati i rinforzi, e arrivano alcuni agenti […]

Continua a pag. 29808

Lontano da Lampedusa

macerie @ Dicembre 24, 2013

Mentre i riflettori sono puntati sullo “sgombero” di Lampedusa, nel Cie di corso Brunelleschi a Torino una donna nigeriana è chiusa in cella di isolamento da ieri sera, mentre nel resto del Centro continua lo sciopero della fame di tutti i prigionieri. Non si fermano dunque le proteste in seguito al violento pestaggio nella sezione femminile da […]

Continua a pag. 29800

Recluse pestate al Brunelleschi

macerie @ Dicembre 23, 2013

Con il pretesto di una aggressione a una crocerossina e a un ispettore di polizia, questa mattina gli agenti di guardia al Cie di Torino sono entrati nella sezione femminile - la cosiddetta area verde - per picchiare le donne recluse. Per protestare contro la violenza della polizia, i reclusi delle sezioni maschili hanno rifiutato […]

Continua a pag. 29798

Morire di sfratto

macerie @ Dicembre 18, 2013

18 dicembre. Ventiquattr’ore dopo la visita di un ufficiale giudiziario, un disoccupato di 50 anni si impicca sul ballatoio del monolocale in via Borsi in cui abitava, nella parte nord-occidentale di Torino. Non ha lasciato messaggi, ma in tasca gli han trovato l’avviso di sfratto ricevuto il giorno prima.

Continua a pag. 29811

Due di meno

macerie @ Dicembre 16, 2013

16 dicembre. Al bar interno del carcere delle Vallette l’agente della Polizia Penitenziaria Giuseppe Capitano uccide con un colpo di pistola l’ispettore Giampaolo Melis, e si suicida. Abbastanza oscuri i motivi della nobile doppietta: trasferimenti, ammonizioni, ferie, corna, stress, mobbing? Non si sa, e di sicuro non è importante. «Capitano poteva fare meglio» sospirano i soliti incontentabili. «Una […]

Continua a pag. 29809

Scabbia, sindacalisti e secondini

macerie @ Dicembre 16, 2013

Alla fine, la scabbia ha fatto capolino fuori dalle Vallette. Già ignorata dall’Ispettore della sezione, la lettera di protesta dei reclusi che vi abbiamo proposto l’altro giorno è stata ripresa da qualche giornale torinese e pure i secondini hanno approfittato per prendere la parola, con un comunicato sindacale nel quale, ovviamente, non provano neanche a […]

Continua a pag. 29791

Aria /4

macerie @ Dicembre 15, 2013


Continua a pag. 29894

Ai cancelli (e per le strade)

macerie @ Dicembre 14, 2013

Decine di agenti in borghese che pattugliano l’area attorno alle Vallette e le principali vie di accesso al carcere, fermando e perquisendo macchine su macchine, trecento celerini (25 sono infatti i blindati che qualche manifestante ha contato) schierati nei tre punti dove solitamente si svolgono i presidi anticarcerari per impedire ai solidali di avvicinarsi troppo […]

Continua a pag. 29785

Scabbia alle Vallette: ispettori, medici, indifferenza

macerie @ Dicembre 14, 2013

Pubblichiamo una lettera pervenutaci dal carcere delle Vallette e firmata da tutti i detenuti del blocco C, lettera in cui ci avvisano che da mesi, ormai, nel silenzio più totale, la scabbia si sta diffondendo un po’ in tutto il blocco. Da quanto ci scrivono l’ispettore a cui i detenuti hanno provato a consegnare […]

Continua a pag. 29784

Torino, Chiomonte

macerie @ Dicembre 11, 2013

(Dopo il primo veloce resoconto dell’altra notte, scritto in piedi tra un blocco e l’altro, eccovi un riassunto più ordinato delle vicende legate agli arresti di lunedì mattina.)
Scrivevamo alcune settimane fa di come le inchieste che stanno cercando di ripulire le strade di Porta Palazzo e della Barriera di Milano dalla presenza di anarchici siano […]

Continua a pag. 29782

Un appuntamento

macerie @ Dicembre 10, 2013

Tra una passeggiata e l’altra in questa Torino sottosopra, segnatevi questo appuntamento, importante. Sabato prossimo, 14 dicembre, presidio sotto al carcere delle Vallette, con appuntamento al capolinea del tram 3 alle ore 17,30. E segnatevi anche nomi ed indirizzi per scrivere agli arrestati:
Chiara Zenobi
Niccolò Blasi
Claudio Alberto
Mattia Zanotti
c/o Casa Circondariale “Lorusso e Cutugno”
Via Maria Adelaide Aglietta […]

Continua a pag. 29779

Una giornata in città

macerie @ Dicembre 9, 2013

Poche parole per una giornata infinita. Intanto il risveglio movimentato nella casa occupata di via Lanino, al Balon, e all’Asilo Occupato di via Alessandria: i poliziotti in borghese sfondano i portoni intorno alle cinque, seguiti a ruota dalle camionette che chiudono le strade. Sembra uno sgombero, qualcuno riesce a salire sul tetto, scatta l’allarme tra […]

Continua a pag. 29778

Anniversario No Tav

macerie @ Dicembre 8, 2013

8 dicembre. 7 anni dopo Venaus, attacco No Tav a tre ditte che hanno interessi nel cantiere per la costruzione della Torino-Lione. Nella notte il cancello della Geo Data di Corso Duca degli Abruzzi 48/e è stato chiuso con un lucchetto, mentre a Leinì, sul cancello di ingresso della Italmatic - che rifornisce le macchinette […]

Continua a pag. 29777

Libertà

macerie @ Dicembre 8, 2013

Un’ottantina di persone, tra compagni, solidali con le lotte dei prigionieri, amici di reclusi, bambini, ad urlare “Libertà!”. E a scriverla, questa benedetta parola, a lettere infuocate, nel pratone dietro al carcere delle Vallette.

Continua a pag. 29776

Il cibo scadente… /2

macerie @ Dicembre 6, 2013

«Il cibo scadente lo mangia l’assistente!»: riprendendo lo slogan coniato poco più di una settimana fa dai reclusi del blocco B delle Vallette, una ventina di solidali con i prigionieri in lotta ha fatto irruzione questa mattina nella sede di Ecosol, la cooperativa sociale che gestisce le cucine del carcere torinese. Megafono, volantini e striscione […]

Continua a pag. 29772

Bari brucia!

macerie @ Dicembre 5, 2013

Nella tarda mattinata di oggi un incendio è scoppiato nel CIE di Bari Palese. Sembra che la scintilla che ha fatto scoppiare le proteste sia stata la mancata liberazione di un recluso, che ieri sera si era pesantemente tagliato. Dopo un breve passaggio all’ospedale, è stato fatto rientrare nel Centro, dove i suoi compagni di […]

Continua a pag. 29765

Caltanissetta, sventata evasione

macerie @ Dicembre 5, 2013

Caltanissetta, 5 dicembre 2013
«Sventato un tentativo di fuga dal Cie di Caltanissetta
Un tentativo di fuga è stato sventato la notte scorsa dalle forze dell’ordine al Cie di Pian del lago a Caltanissetta. I migranti ricoverati nella struttura di prima identificazione ed accoglienza avevano già preparato materassi e suppellettili per darli alle […]

Continua a pag. 29764

Battiture

macerie @ Dicembre 4, 2013

L’appello diffuso delle detenute dei Nuovi Giunti del carcere delle Vallette per denunciare le condizioni ignobili in cui si trovano costrette dietro le sbarre ha ottenuto una discreta eco fuori dal carcere. Tanto che oggi, tra dirette radiofoniche sul tema (su Radio Blackout a Torino, ma anche su Radio Onda Rossa a Roma, Radio Citta […]

Continua a pag. 29766

Trapani Milo, avanti un altro

macerie @ Dicembre 4, 2013

Trapani, 4 dicembre 2013
«Ad una cooperativa sociale palermitana la gestione del Cie di Trapani
La Prefettura di Trapani ha affidato al consorzio “Glicine”, cooperativa sociale con sede a Palermo, la gestione per i prossimi 6 mesi del Cie di contrada Milo, che sorge nella periferia trapanese. L’ente si è aggiudicato la gara con un ribasso del […]

Continua a pag. 29763

Fuan a Palazzo Nuovo

macerie @ Dicembre 4, 2013

4 dicembre. Il Fuan, gruppo di universitari fascisti, si presenta alla sede delle facoltà umanistiche, con un banchetto e il solito codazzo di digossini. Dopo un rapido tam tam, il banchetto viene rovesciato, e, in qualche secondo, la celere irrompe nell’atrio, in difesa del Fuan. Nello spingi spingi che ne consegue, viene arrestata una ragazza, […]

Continua a pag. 29767

Pollice fratturato

macerie @ Dicembre 4, 2013

4 dicembre. All’entrata di una stazione della metropolitana un ragazzo senza biglietto tenta di scavalcare i tornelli. Un controllore tenta senza successo di fermarlo: nel parapiglia il portoghese riesce a scappare e il controllore rimedia una frattura al pollice.

Continua a pag. 29768

Balconi

macerie @ Dicembre 3, 2013

Ancora un assedio nelle strade di Borgo Aurora. Cinque camionette di celerini, un paio di macchine di funzionari della polizia politica cittadina, tutta la dirigenza del Commissariato di Porta Palazzo per sbattere fuori di casa gli abitanti della casa occupata di Corso Verona 37: una coppia con una bambina di otto anni, due ragazzi e […]

Continua a pag. 29761

Trapani Milo, nuova evasione

macerie @ Dicembre 1, 2013

A meno di ventiquattro ore dall’ultima, ieri sera c’è stata un’altra evasione dal Cie di Trapani Milo. Nella notte tra sabato e domenica, approfittando di un guasto all’impianto elettrico che ha causato un blackout temporaneo, in tanti ne hanno approfittato per tentare la fuga. Anche questa volta alcuni sono stati catturati subito fuori dalle mura […]

Continua a pag. 29759

Mai più soli

macerie @ Dicembre 1, 2013

La prigione è una merda. Una merda comunque la si guardi, comunque la si imbelletti. Ma chi c’è vissuto dentro, a lungo o solo qualche giorno - e sappiamo che molti che ci leggono questa esperienza l’hanno affrontata -, sa che la cosa peggiore dentro è il sentimento di una assoluta e affollata solitudine: sopruso […]

Continua a pag. 29756