1.6 L’interfaccia utente

Una volta acceduto al sistema tramite un’opportuna procedura di riconoscimento (login), un utente si trova davanti quella che viene detta interfaccia utente, dalla quale si possono impartire comandi al sistema stesso. GNU/Linux ha la possibilità di presentare due tipi di interfaccia utente


pict
Figura 1.10: Esempio di window.

La shell è l’interfaccia di base del sistema poiché le applicazioni vengono sempre lanciate in esecuzione attraverso una riga di comando (anche se si utilizza l’interfaccia grafica). Quindi tutti i comandi, come anche quelli riportati nel presente testo, sono impartibili tramite la shell.

Nel seguito del testo, salvo specifico avviso, la shell di riferimento sarà Bash (v. cap. 3).

Le interfacce utente saranno descritte più in dettaglio nei cap. 3 e 11.