11.5 Window manager

Il server grafico non permette agli utenti di gestire il posizionamento, lo spostamento, il ridimensionamento della parte di schermo relativa alle varie applicazioni (window o finestra). A tale scopo è destinato un client grafico particolare: il window manager. Uno window manager aggiunge infatti alle window una cornice o frame che presenta in genere anche una zona in alto nella quale viene riportato il nome dell’applicazione.

Con l’uso del mouse, tramite operazioni piuttosto intuitive, è possibile interagire con i frame per spostare, ridimensionare e chiudere la finestra relativa, nella quale viene eseguita l’applicazione.

Gli window manager sono svariati, ed ognuno presenta delle proprie caratteristiche sia in relazione all’interazione con l’utente (gli shortcut da tastiera, il significato attribuito ai pulsanti del mouse, ...) che con quella del sistema (memoria occupata, integrazione con il desktop manager, ...). Questo permette agli utenti di poter scegliere il window manager che meglio si adatta alle proprie esigenze.


  11.5.1 FVWM
  11.5.2 IceWM
  11.5.3 Window Maker
  11.5.4 After Step
  11.5.5 Enlightment
  11.5.6 Metacity
  11.5.7 Sawfish