Capitolo 15
Sviluppo di applicazioni

“Nulla è impossibile per colui che non deve farlo.”
- Anonimo

Il computer viene utilizzato non per la sua intelligenza (nessuna), ma per la sua capacità di eseguire dei compiti specifici con estrema rapidità. Questo è possibile per mezzo dei programmi.

Poiché questo non vuole essere un testo sulla scrittura dei programmi (per trattare decentemente l’argomento della programmazione si dovrebbe dedicarvi un intero testo) esso si limiterà a fornire delle indicazioni di massima per far capire quali sono le idee che stanno alla base della programmazione.


 15.1 Introduzione
 15.2 Gli algoritmi ed i programmi
  15.2.1 L’interprete
  15.2.2 Il compilatore
 15.3 I metodi di programmazione
 15.4 I linguaggi di programmazione
  15.4.1 La memorizzazione dei dati
  15.4.2 Le funzioni
  15.4.3 I commenti
  15.4.4 L’indentazione del codice
  15.4.5 Assembly
  15.4.6 C
  15.4.7 C++
  15.4.8 Java
  15.4.9 Perl
  15.4.10 Phyton
 15.5 Gli strumenti
  15.5.1 Anjuta
  15.5.2 Quanta
  15.5.3 Glade
  15.5.4 KDevelop
  15.5.5 make
 15.6 Riferimenti