Riguardo questa sezione


Abbiamo scelto di aggiungere questa sezione del sito per ripubblicare articoli o aggiornamenti/news riguardo la repressione e l’azione diretta e per diffondere qualche novità riguardo le lotte in giro per il mondo.
Gli articoli che troverete qui sono presi da altri siti. Questo è giusto un modo per sostenere quei compagni e quelle compagne che ci sentiamo in qualche modo vicinx e per diffondere la voce di chi lotta.

Love punx hate capitalism

 

Lettere da compagnx in galera. (Non tutte le persone che hanno scritto le lettere sono ancora in galera, per favore verifica la lista degli indirizzi se vuoi scrivere a qualcunx.)

Indirizzi di chi è reclusx

Questa è una parziale lista di compagnx arrestatx. Abbiamo fatto questa lista perché pensiamo sia davvero importante continuare a sostnere chi è reclusx. ATTENZIONE, prima di inviare lettere o altro a compagnx in prigione è bene assicurarsi di eventuali restrizioni applicate dal carcere al momento.

Questo post verrà periodicamente aggiornato. Se trovate errori, o avete aggiornamenti riguardo le persone detenute scriveteci via mail!!


GERMANY

Lisa è stata arrestata a Barcellona e imprigionata processata in Germania per l’espropriazione della Pax Bank, avvenuta ad Aquisgrana nel 2014. Il 7 giugno 2017, è stata condannata a 7 anni e 6 mesi di carcere.
Lisa Dorfer
Módulo 15
Centro Penitenciario Madrid V
Carretera M609 km.3,5
28791 Soto del Real
Madrid, Spain


In carcere dal 1996 per una serie di rapine, con una condanna a 11 anni e 6 mesi . Nel 2007 è stato finalmente tolto dal regime di isolamento, gli sono state comunque ripetutamente rifiutate le richieste di scarcerazione per cui, benché dovesse uscire nel 2013, rimane in carcerazione preventiva perché ritenuto “socialmente pericoloso”, in base ai reati commessi e all’atteggiamento mantenuto in carcere.
Thomas Meyer Falk
C/o JVA(SV ABT) Herman-Herder str.8
D 79104 Freiburg
Germany


ITALY

Procedimento Adinolfi/Op. “Scripta Manent”

Il 6 Settembre 2016 32 compagnx di varie città d’Italia vengono perquisitx e per 7 di loro spiccano mandati di cattura. Il mandante di questa operazione repressiva è il Pubblico Ministero di Torino Roberto Maria Sparagna.
Alfredo e Nicola erano già in carcere condannati a 9 anni e 4 mesi e 10 anni e 9 mesi in rito abbreviato, confermati in appello (a cui hanno rifiutato di presenziare in videoconferenza), per il ferimento dell’A.D. di Ansaldo Nucleare. Durante il processo entrambi hanno rivendicato individualmente in aula l’azione come unici componenti del Nucleo Olga Fai/Fri.

NICOLA GAI: Casa Circondariale di Ferrara – Via Arginone, 327 – 44122 Ferrara

ALFREDO COSPITO: Casa Circondariale di Ferrara – Via Arginone, 327 – 44122 Ferrara

BISESTI MARCO: Casa Circondariale – Strada Statale per casale, 50/A – 15121  Alessandria (AL)

MERCOGLIANO ALESSANDRO: Casa Circondariale di Ferrara
Via Arginone, 327 – 44122 Ferrara

BENIAMINO ANNA: c.c. Rebibbia Femminile – via Bartolo Longo 92 – 00156 – Roma

CREMONESE DANILO EMILIANO:  Casa Circondariale di Ferrara
Via Arginone, 327 – 44122 Ferrara

SPEZIALE VALENTINA: attualmente ai domiciliari


Arrested for “G8” in Genova, 2001

Condannato in cassazione a 14 anni nel 2012, è stato arrestato, dopo meno di un anno strappato alla cattività, nel giugno 2013 a Barcellona e estradato dalla Spagna
FRANCESCO “JIMMY” PUGLISI
Casa Circondariale Roma Rebibbia, Nuovo Complesso

Via Raffaele Majetti, 70
00156 Roma

Condannata in cassazione a 11 anni e 9 mesi per “devastazione e saccheggio” oltre a correlati reati accessori, per gli scontri durante il summit G8 di Genova del 2001.
MARINA CUGNASCHI
Seconda Casa di Reclusione di Milano – Bollate
Via Cristina Belgioioso, 120 20157
Milano.


Ricordiamo che per lo stesso procedimento c’è un altro compagno ricercato, tuttora libero.


Arrestato con l’accusa di rapina e tentato omicidio

DAVIDE DELOGU
CONTRADA PIANO IPPOLITO 1 

96011 Augusta (SR)


“Op. Panico”

Il 31 gennaio, a Firenze , un’operazione repressiva contro 35 compagnx condotta dalla Digos ha portato all’esecuzione di 10 misure cautelari. I reati contestati a vario titolo sono: resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, porto di materiale esplodente, danneggiamento e imbrattamento, rapina impropria e altro.

Giovanni Ghezzi / Salvatore Vespertino
N.C.P. Sollicciano

Via G. Minervini 2/R
50142 Firenze (FI)

Pierloreto Fallanca (paska)
Piazza Falcone e Borsellino n. 1
19125 La Spezia


Slovacchia

Ladislav è un attivista per la liberazione animale condannato nel 2014 a 25 anni con accuse di possesso illegale di armi, confezionamento di esplosivi e terrorismo in seguito a un’esplosione avvenuta in un McDonald’s nel 2011. E’ anche accusato di altri attacchi esplosivi contro torrette di caccia, lettere-bomba contro un veterinario e contro la compagnia Tesco Stores, oltre a lettere di minaccia all’Università di Medicina Veterinaria, Farmacologia e al quotidiano Sme. Nel maggio del 2016 l’accusa di terrorismo è caduta, quindi Ladislav è in attesa di una nuova sentenza.
Ladislav Kuc
Florianska 18

PS-C12, 04142 Kosice
Slovakia


U.S.A.

Condannato all’ergastolo per avere inviato pacchi postali esplosivi a scienziati, ricercatori e compagnie aeree per un periodo di quasi 18 anni, provocando tre morti e 23 feriti.
Theodore Kaczynski
# 04475-046, Usp Florence Admax, U.S.
Penitentiary P.O. Box 8500, Florence,CO 81226 USA


Michael Kimble è un anarchico gay e nero che sta scontando l’ergastolo per aver ucciso un bigotto razzista e omofobo
Michael Kimble
#138017, 3700 Holman Unit, Atmore
AL 36503, USA


Nicole e Joseph sono due attivisti per la liberazione animale, accusati secondo la legge antiterrorismo di aver liberato migliaia di animali da allevamenti da pelliccia ed aver causato danni ad altre aziende associate all’industria della pelliccia nell’estate e autunno 2013. Condannati a gennaio 2017 rispettivamente a 1 anno e 9 mesi e a 2 anni di galera.
Nicole Kissane
#20651-111, FCI Dublin,
5701 8th Street – Camp Parks,
Dublin, CA 94568 USA

Joseph Buddenberg
#12746-111, FCI Victorville Medium I, P.O. BOx 3725,
Adelanto, CA 92301 USA


Jennifer Gann è una donna trans e ribelle anarchica anticivilizzazione, prigioniera dal 1990. Mentre scontava una sentenza di 7 anni per rapina si è politicizzata nel corso dello sciopero del 1991 nella prigione di Folsom ed ha accumulato altre condanne nel corso delle sue lotte in carcere, fino a ricevere l’ergastolo per la “three strikes law”
J. Gann E-23852,
S.V.S.P. D3-1250, P.O. Box 1050,
Soledad, CA 93960 USA