Vik a Gaza
15May/113

Gaza: commemorazione di Vittorio Arrigoni

Hai visto Vik che bel sole che c'è questa mattina al porto di Gaza city? Hai visto quanti siamo? Noi, italiani e internazionali del Co.R,UM., i giovani ragazzi gazawi, i pescatori.

Il mare calmo, piatto di fronte a noi, il cielo terso. E noi siamo rimasti qui a lungo ad assorbire i luoghi dove tu sei arrivato con una delle prime barche di Ship to Gaza, tutti insieme.

Siamo saliti su Oliva, il progetto che hai ideato insieme ai pescatori, la tua idea divenuta finalmente realtà, la piccola imbarcazione che permetterà di interporsi tra i pescherecci che salpano in mare e la marina israeliana. I pescatori sono proprio orgogliosi di questo. Hanno voluto farcela provare, un piccolo giro all'interno del porto.

I ragazzi gazawi hanno intonato con noi onadikum, la canzone che cantate sempre insieme e che ormai avrai imparato a memoria. Intanto dei petali di rosa e una bandiera palestinese si fanno trasportare verso l'orizzonte, il mare aperto. L'Utopia.

C'è ancora tanto da fare qui a Gaza... Lo facciamo insieme, no?


Scarica il video

Commenti (3) Trackback (0)
  1. Siete semplicemente MERAVIGLIOSI !!! GRAZIE !!! Un’abbraccio forte a TUTTI !!!
    Ps: Qualcuno e’ andato, o potrebbe andare dove abitava Vik ? Vorrei tanto, vedere delle foto, se possibile; o un video; solo per sentirlo, ancora piu’ vicino.

  2. Ieri sera ero a pezzi, sfiduciata, arrabbiata, nervosa, e soprattutto senza nessun traccia di umanità in me, avrei voluto spaccare tutto e per la prima volta e non me ne vergogno ho sentito quanto allto può essere l’odio di coloro che si fanno saltare in aria in nome del loro popolo.
    Mi sono addormentata col pc in mano x avere informazioni, sentendomi persa.
    Stamattina ho guardato il vostro video e la rabbia di ieri, quei pensieri che ieri si erano disoolti sono ritornati tutti insieme ancora piu forti di prima e con la voce di VIK ben chiara e forte..e con il suo viso mentre sorride….possiamo farcela ce la faremo sempre nel nome della non violenza ma della RESISTENZA!!
    Grazie a tutti voi grazie ancora a te Vik

  3. ciao a tutti.
    non avrei mai pensato che uno “sconosciuto” avrebbe potuto muovermi tanta emozione.
    Ragazzi coraggio !!
    baci da me e t/T a tutti voi


Leave a comment

Ancora nessun trackback.