lunedì, novembre 20, 2017
Ultime notizie
Home » Archivio per il tag: wu ming 1

Archivio per il tag: wu ming 1

Abbonati ai Feed

Un libro che unisce: il Corriere sul viaggio no tav di Wu Ming 1

wm1_viaggio_no_tav_cover_zerocalcare

Da oggi è in libreria Un viaggio che non promettiamo breve di Wu Ming 1 (Einaudi), un libro a cui teniamo molto e che verrà presentato in Valle, a Bussoleno, sabato 5 Novembre e a Rivalta il giorno seguente. Pubblichiamo la recensione apparsa su “La Lettura” il supplemento del “Corriere della sera”.  «La Lettura», supplemento del «Corriere della Sera», 30/10/2016, pag. 21: TAV, ... Continua a leggere »

Wu Ming 1, Un viaggio che non promettiamo breve. La copertina di Zerocalcare e le presentazioni 2016 #WM1viaggioNoTav

wm1_viaggio_no_tav_cover_zerocalcare

  La copertina appositamente disegnata da Zerocalcare. Clicca sull’immagine per vederla completa di quarta e alette (pdf). Qui invece per ingrandirla e scaricarla in alta definizione. ■ Lunedì 31 ottobre 2016 arriva in libreria Un viaggio che non promettiamo breve. Venticinque anni di lotte No Tav, di Wu Ming 1. 650 pagine. Tre anni e mezzo di ricerca e scrittura, un lavoro iniziato poco dopo l’uscita di Point ... Continua a leggere »

Wu Ming 1: “Ovest. Venticinque anni di lotte No Tav in val di Susa”

cantiere fortezza

Wu Ming 1, scrittore – Pubblicato su Internazionale “Un posto in prima fila” Alle 11.15 del 27 gennaio 2016, sotto un cielo denim chiaro, dopo aver attraversato il borgo di Chiomonte e raggiunto la riva sinistra della Dora, ci presentammo al checkpoint di via dell’Avanà, poco oltre la centrale idroelettrica. La centrale. Sorella piccola delle montagne, sposa del fiume dal 1910, ... Continua a leggere »

Avigliana 25/2, Wu Ming 1 “La Memoria cancellata. Viaggio nel vittimismo italiano”

Serata informativa Foibe 25-2-2016

Giovedì 25 febbraio alle ore 21:00 presso la Biblioteca Civica “Primo Levi” di Avigliana, via IV Novembre 19,serata di confronto ed informazione con Wu Ming 1 dal titolo “La Memoria cancellata. Viaggio nel vittimismo italiano”. Destoricizzare, slegare i fatti da cosa è capitato prima, cucinare la storia a proprio uso, reinterpretare. Da tempo il collettivo di scrittori Wu Ming affronta ... Continua a leggere »

Scroll To Top