venerdì, febbraio 22, 2019
Ultime notizie
Home » Archivio per il tag: Toro

Archivio per il tag: Toro

Abbonati ai Feed

Tav: avvocato, in lavori Chiomonte usato materiale illecito

AOset (1)

Fonte Ansa Le strade del cantiere del Tav a Chiomonte, in Valle di Susa, sono state asfaltate con materiale trattato in modo illecito. E’ quanto ha detto in tribunale a Torino un avvocato, Massimo Bongiovanni, durante il suo intervento al processo di ‘ndrangheta “San Michele”. Bongiovanni è il legale di parte civile di due Comuni valsusini, Sant’Ambrogio e Chiusa San ... Continua a leggere »

Inchiesta San Michele: la “sabbia” di Toro per il cantiere Tav (durante i monitoraggi ambientali ante operam!)

copertina

Ho venduto anche la sabbia riciclata a Italcostruzioni oggi, ma che cazzo ne sapete?!? Che domani lo faccio girare tutto il giorno, Dio fa, gli ho detto “stendi questa Dio fa, sulla Tav, che è bella”. Ma che cazzo ne sa sta gente, ma si dai. Questo diceva il 29 marzo 2012 Gianni Toro, indagato per concorso esterno in associazione ... Continua a leggere »

Stadio e no tav, le frettolose dichiarazioni del pm Padalino

foto 1

Neanche 24 ore dopo le scoppio del petardone in curva Primavera ecco pronta la versione del pm Andrea Padalino: un lancio maldestro da parte dei tifosi del Toro. Sul Fatto Quotidiano scrivono che secondo Padalino “qualcosa deve essere andato storto: forse la bomba è stata incautamente incastrata sotto un seggiolino e ha quindi proiettato schegge ovunque, forse era di per ... Continua a leggere »

‘Ndrangheta: perchè La Stampa dimentica il Tav?

2008_11_08_notav_nomafia

Forse il diavolo oltre che nei dettagli si nasconde nelle parentesi, e alle volte basta una parentesi per spiegare più di mille parole. Prendete queste due frasi, la prima è presa dall’ordinanza San Michele, indagine su una ‘ndrina operante in Piemonte e sulle sue mille ramificazioni che arrivano su su fino al cantiere di Chiomonte; si riferisce a Giovanni Toro, accusato ... Continua a leggere »

Toro – Athletic Bilbao: una bandiera no tav fa tremare lo stadio Olimpico

toro bilbao

da nuovasocieta.it – Una bandiera No Tav fa tremare lo stadio Olimpico e il suo apparato di sicurezza. È quanto accaduto nell’incontro di Europa League tra Torino e Athletic Bilbao. Già, perchè è bastato che dagli spalti comparisse il vessillo simbolo della lotta all’Alta Velocità che si creasse il panico tra le forze di polizia e gli steward. La cosa ... Continua a leggere »

Le lacunose risposte di Virano alla commissione antimafia

Schermata 2014-10-18 alle 18.33.32

Poche settimane fa il Commissario Anticorruzione Raffaele Cantone aveva lanciato l’allarme sulla Torino-Lione definendolo un caso clamoroso per l’impossibilità di effettuare controlli antimafia: “quelli della Torino-Lione saranno lavori in cui non ricorreranno interdittive antimafia perché sono svolti in base al diritto francese, dove l’interdittiva antimafia non c’è”. Immediate si erano levate le voci a difesa della Grande Opera, prima fra ... Continua a leggere »

Un solo grido “NO TAV LIBERI!” anche dalla Curva!

foto 1

Questa sera, durante Torino Palermo, allo stadio comunale sono comparsi in Curva Primavera due striscioni in solidarietà ai no tav sotto processo e ancora detenuti in attesa della ormai prossima sentenza. Siamo una grande famiglia! Continua a leggere »

Arrestato Ferdinando Lazzaro, “uno dei principali riferimenti per LTF”

312449-640x480

È notizia di stamane: “Tav, arrestato uno degli ex titolari dell’Italcoge. Ferdinando Giosuè Lazzaro è accusato di turbativa d’asta. L’azienda della Val di Susa finita nell’inchiesta sull’infiltrazione della ’ndrangheta nei lavori dell’Alta Velocità”, così titolava la normalmente compassata Stampa di Torino. Uno dice: “Ma che c’entra il Tav? Lo hanno arrestato per false fidejussioni”. C’entra perchè la fidejussione falsa si ... Continua a leggere »

‘Ndrangheta in Val Susa: basta Tav, basta mafie!

musine_nuova

  Che le grandi opere siano manna dal cielo per le organizzazioni criminali lo sanno persino le pietraie del Musinè. Oggi arriva l’ennesima conferma da una operazione dei Ros che ha portato in carcere 20 persone. Una ‘ndrina crotonese avrebbe in particolare messo gli occhi sul trasporto dei materiali del cantiere di Chiomonte. E per arrivare a questo si appoggiava ... Continua a leggere »

Scroll To Top