venerdì, ottobre 20, 2017
Ultime notizie
Home » Documenti » L’opposizione alla Torino-Lione è stata sentita dal Parlamento europeo

L’opposizione alla Torino-Lione è stata sentita dal Parlamento europeo

da presidioeuropa – AUDIZIONE PUBBLICA – AUDITION PUBLIQUE

Controllo dei progetti e uso dei fondi dell’Unione Europea nel settore delle infrastrutture e dei trasporti – efficacia e problemi

Suivi des projets et de l’utilisation des fonds de l’Union européenne dans le secteur des infrastructures et des transports – efficacité et problèmes

http://www.europarl.europa.eu/news/en/news-room/20160414IPR23158/Committee-on-Budgetary-Control-20042016-%28PM%29

20 aprile 2016, Bruxelles : 15h05 – 18h43

Link ai VIDEO in italiano IT in basso – Liens aux VIDEOS en français FR en bas

Daniel Ibañezin rappresentanza delle opposizioni francese e italiana alla Torino-Lione è stato ascoltato il 20 aprile 2010 alle ore 18.00 dalla Commissione per il controllo dei bilanci del Parlamento Europeo (CONT).

Il suo intervento, le repliche e le numerose risposte alle domande dei MEPs sono state molto efficaci. Qui la sua presentazione.

Il Presidente di TELT Hubert du Mesnil ha scelto il basso profilo per presentare l’attività del promotore franco italiano, dando per scontato che l’opera si farà pur in presenza di difficoltà finanziaria per la sua realizzazione. Circa la possibilità che TELT, società franco italiana possa fallire (come è capitato nel 2015 alla società privata franco spagnola che gestiva la linea Perpignan- Figueras), ha escluso questo scenario spiegando che una società statale non può fallire, sono gli Stati che rischiano. (leggasi: sono i cittadini che pagano, N.d.R.)

Il rappresentante della Commissione Europea Olivier Onidi ha confermato che “la Torino-Lione, progetto prioritario, sarà realizzata dato che i cittadini della Val Susa hanno dato il loro massiccio sostegno a quest’opera grazie ad una straordinaria campagna di LTF che ha conquistato la gente”. (questa affermazione è un falso dimostrato, N.d.R.)

E’ la prima volta che le argomentazioni contro la realizzazione di questa Grande Opera Inutile e Imposta, la Torino-Lione, sono state esposte all’interno dell’Unione europea in contraddittorio con  il promotore TELT. 

Questa audizione è stata fortemente voluta dalla Presidenta tedesca della Commissione parlamentare CONTIngeborg GRÄSSLE che “ha voluto veder chiaro” nei finanziamenti UE alle  grandi opere, con particolare attenzione alla maggiore di esse: la Torino-Lione.

Per una valutazione dell’uso dei fondi europei per la Torino-Lione sono intervenuti:

Olivier Onidi, Direttore MOVE B, Direzione Generale Mobilità e Trasporti della Commissione Europea,

Hubert du Mesnil, Presidente della Società Tunnel Euralpino Lione Torino (TELT), qui la scheda dei suoi incarichi,

Daniel Ibañez, Economista delle procedure collettive (sito: lyonturin.eu), qui la sua presentazione all’Audizione

I VIDEO dell’Audizione, versione italiana IT et française FR :

Ingeborg Grässle, Presidenta CONT (PPE) – IT: https://youtu.be/gGz1QMkwu9A  FR: https://youtu.be/3-wIEWRHaPs

Olivier Onidi (Commissione Europea) IT: https://youtu.be/_8F-MOGr3aw FR: https://youtu.be/7ob-bOFBuAc

Hubert du Mesnil (TELT) – IT: https://youtu.be/pnC4pYE-O7E FR: https://youtu.be/ybVcmqZe-0U

Daniel Ibanez (Opposizione No TAV franco italiana)IT: https://youtu.be/hCiccK2AtpgFR:https://youtu.be/9hjw-Zv-p5I

Qui la presentazione di Daniel Ibanez

Michael Cramer, Mep (Verdi/Ale)IT:  https://youtu.be/yZA9zpgGqBU FR: https://youtu.be/-b54mKacWpo

Bart Staes, Mep (Verdi/Ale)IT: https://youtu.be/-04ua5CCpRA FR: https://youtu.be/CE9FRCf7idk

Marco Valli, Mep (M5S) IT: https://youtu.be/pOGx6QQNZ-8 FR: https://youtu.be/9amkg1v7kns

Daniela Aiuto, Mep (M5S)IT:  https://youtu.be/n2OdHE_G-QA FR: https://youtu.be/DvkA34bom9E

Inés Ayala Sender, Mep (S&P) – IT: https://youtu.be/QojhsA1wWBU FR: https://youtu.be/1mULZGPSEG4

Luke Flanagan, Mep (Gue) – IT: https://youtu.be/BLj8ASsrSYs FR: https://youtu.be/LRefAja5oso

Olivier Onidi (Commissione Europea) – Replica- IT: https://youtu.be/-xxIMBEGTPM FR: https://youtu.be/-P1XLGMRQb0

Hubert du Mesnil (TELT) – Replica – IT: https://youtu.be/Fc0rTg9_qEs FR: https://youtu.be/9Nmc_QDaffk

Daniel Ibanez (Opposizione No TAV franco italiana) – Replica – IT: https://youtu.be/KLWHw9oDoHcFR:https://youtu.be/LJO7Z05e5-s

Claudia Schmidt, Mep (PPE)  – Conclusione – IT: https://youtu.be/1HRM6GI4OBw FR: https://youtu.be/9gIE-ZKZKIs

PROGRAMMA dei lavori del  20 Aprile 2016

Audizione  “Controllo dei progetti e uso dei fondi dell’Unione Europea nel settore delle infrastrutture e dei trasporti – efficacia e problemi”

15.00 – 15.05 Note di apertura e introduzione della Presidenza

15.05 – 15.15 Introduzione dei Co-relatori

15.15 – 16.15  I – Controllo dei progetti finanziati dalla BEI: quali sfide deve fronteggiare la BEI ?

 Punti di vista dei principali soggetti coinvolti nel controllo e valutazione dei progetti finanziati dalla BEI:

– meccanismi di finanziamento in gioco,

 – modalità di selezione e controllo dei progetti,

– la coerenza delle metodologie per misurare l’efficacia degli investimenti nelle infrastrutture e nei trasporti.

Relatori:

Neil Valentine, Responsabile del Dipartimento Progetti della BEI,

Ivory Yong-Prötzel, Responsabile delle operazioni di valutazione – BEI,

Xavier Sol, Direttore della ONG Counter Balance (Bruxelles).

16.15 – 16.45 Domande, repliche e dibattito

16.45 – 17.45  II – L’uso dei fondi dell’Unione Europea nelle infrastrutture e nei trasporti:  le lezioni apprese dal progetto Torino-Lione

– strategie di investimento nelle principali infrastrutture,

– difficoltà intrinseche e vincoli operativi,

– ulteriori miglioramenti e opzioni da prendere in considerazione nei futuri progetti simili.

Relatori :

– Stéphane Ouaki, Capo dell’Unità Direttorato Generale Mobilità e Trasporti  MOVE.B4 della C ommissione Europea,

Hubert du Mesnil, Presidente della Società Tunnel Euralpino Lione Torino (TELT): qui la scheda dei suoi incarichi,

Daniel Ibañez, economista delle Procedure collettive: qui la sua presentazione.

17.45 – 18.20 Domande, repliche, dibattito

18.20 – 18.30 Note finali dei Co-relatori

Commenti chiusi.

Scroll To Top