lunedì, dicembre 11, 2017
Ultime notizie
Home » 2017 » febbraio

Archivi mensili: febbraio 2017

Grazie Ivan

cicconi

Conobbi Ivan molto tempo fa, alla fine degli anni ’80, quando ero consigliere comunale a Torino e cominciavano ad emergere i problemi connessi con le linee ad alta velocità italiane in generale, e con la Torino-Lione in particolare. Avevo sentito parlare di questo ingegnere espertissimo di appalti e di opere pubbliche, che, all’interno di organismi istituzionali o che operavano per ... Continua a leggere »

Ivan Cicconi ci ha lasciato

ivan cicconi

Facciamo nostre le parole di Alberto e Claudio, per salutare una grande persona che ha saputo, con coerenza e tanta, tanta capacità, contrastare il sitema Tav insieme a noi, completando con il suo sapere che ci ha sempre messo a disposizione, le motivazioni e le metodologie del nostro movimento, al quale mancherà tanto. Ciao Ivan “Ciao Ivan. Per anni hai ... Continua a leggere »

Unica sentenza: Resistenza!

13230711_1803474489881454_1534324882_o

Pubblichiamo il comunicato del Coordinamento Regionale dei Comitati No Muos in merito alla sentenza di dissequestro del MUOS. Unica sentenza: Resistenza! Pubblicato il 12/02/2017 da Coordinamento Regionale Comitati NO MUOS in approfondimenti, attività, comunicati stampa, documenti, news, primopiano // Nessun commento     La Cassazione conferma il dissequestro del Muos? Unica sentenza: Resistenza, fino alla smilitarizzazione della Sughereta! La decisione ... Continua a leggere »

10/2 Presidio a Susa, Luca ancora alle Vallette nonostante la scarcerazione

Corteo No Tav - fotografo: Benvegnù - Guaitoli

E’ con estrema rabbia che comunichiamo come, nonostante l’ordine di scarcerazione di Luca risalga a due giorni fa, egli è ancora in carcere. I motivi vanno individuati nell’ordnanza del giudice che, oltre a disporre gli arresti domiciliari, ha aggiunto l’utilizzo del “braccialetto elettronico“, dispositivo destinato al controllo delle persone sottoposte agli arresti domiciliari o alla detenzione domiciliare che si applica ... Continua a leggere »

Magia al cantiere di Chiomonte: accorciano lo scavo senza diminuire i costi

chiomonte-avanzamento-1024x682

Immaginate di ordinare 5 pizze, e quando andate a ritirarle il pizzaiolo vi dice che ne ha fatte solo 4, ma dovete pagarne comunque 5. Ora sostituite le 5 pizze con un cunicolo lungo 7,5 km, il pizzaiolo con Telt (la società incaricata della costruzione del tunnel di base della Torino-Lione) e le poche decine di euro delle pizze con ... Continua a leggere »

Scroll To Top