lunedì, novembre 12, 2018
Ultime notizie
Home » 2016 » luglio

Archivi mensili: luglio 2016

Bloccata trivella per sondaggio a Ferriera

IMG_2260

Questa mattina, di buon’ora, è stata vista una trivella della P.AN.GE.A di Brandizzo dirigersi verso Buttigliera/Avigliana. Si sapeva che in questi mesi estivi avrebbero dovuto svolgersi i sondaggi per la pista di guida sicura, che rientra nella progettazione della tratta internazionale della Tav Torino-Lione. E così, poco prima della trivella, è riuscito ad arrivare sul posto un gruppo di no ... Continua a leggere »

I sindaci valsusini con Torino, Rivalta e Venaria ribadiscono il NO al TAV

Montanari

Comunicato Stampa – “Il 21 luglio a Rivalta il Presidente dell’Unione Montana Val di Susa, un’ampia delegazione di rappresentanti della Amministrazioni valsusine e i rappresentanti delle Amministrazioni di Torino, Rivalta e Venaria si sono riuniti per ribadire la contrarietà alla realizzazione del TAV in Valle di Susa e della tratta nazionale della Nuova Linea Torino Lione: opera che tutti i convenuti ... Continua a leggere »

31 luglio. Festa della Trebbiatura con Genuino Valsusino

trebbiatura n

Il 31 luglio durante la consueta Fiera delle autoproduzioni organizzata da Genuino Valsusino allo Spazio sociale VisRabbia potrete partecipare alla Festa della Trebbiatura, trebbiatura collettiva di antiche varietà cerealicole coltivate in zona. A grande richiesta, dopo il successo dello scorso anno, potrete ammirare questa attività agricola per separare il chicco del grano, cariosside, dalla spiga e dal resto della pianta. ... Continua a leggere »

14-31 Luglio, campeggio No Tav – Il programma

150907157-d765831e-efd8-4345-9f0f-8aba2617ea76

Continua a leggere »

Mercoledì 13, presidio sotto al carcere per Luca e Giuliano!

notav1

Mercoledì 13 luglio alle ore 18,30 ritroviamoci al carcere delle Vallette di Torino per sostenere Luca e Giuliano, i No Tav che restano in carcere a seguito del pronunciamento del Tribunale del Riesame. Pertanto, a poche ore dall’inizio del campeggio di lotta, scendiamo a Torino per portar loro un saluto. Appuntamento alle 18,30 al capolinea del 3 alle Vallette! Libertà per tutti i No Tav! Continua a leggere »

Venerdì 8 presidio al tribunale di Torino per sostenere i no tav

no-tav-processo-beppe-grillo-660x330

Venerdì mattina si svolgerà il Tribunale del Riesame per circa 20 indagati sottoposti a misure cautelari nella ormai nota inchiesta. L’appuntamento è per le ore 9,30 di fronte al Palaingiustizia per dimostrare vicinanza e solidarietà ai NO TAV che parteciperanno all’udienza (a porte chiuse). Portiamo bandiere No Tav! Continua a leggere »

Giuli e Luca in tribunale: “Siamo evasi contro l’ingiustizia”

6940632747_33e31ec46b_z

Giuli e Luca, dopo essere stati fermati e portati via dai carabinieri mentre si accingevano a partire per la biciclettata no tav, questa mattina sono stati processati per direttissima. Il giudice ha disposto per loro una nuova misura cautelare ai domiciliari ma per effetto dell’aggravamento della prima misura cautelare, chiesta dal pm Antonio Rinaudo, Giuli e Luca dovranno passare dal carcere ... Continua a leggere »

Aggiornamenti sulla situazione di Giuli e Luca

DSC8076-copia-768x511

Era piena di solidali l’aula 59 dove stamattina si svolgeva l’udienza per Giuli e Luca. Processati per direttissima per il reato di evasione. Un paio di settimane fa erano stati colpiti, insieme a una ventina di no tav, da assurde misure cautelari, ed entrambi avevano scelto di non sottostare agli arresti domiciliari, di proseguire con le loro vite e con ... Continua a leggere »

Dopo gli arresti rilanciamo la lotta

no-tav-liberi-tutti

Negli ultimi giorni la procura di Torino con il supporto del tribunale ha arrestato tre no tav che avevano deciso di non sottostare agli obblighi a loro imposti durante l’operazione del 21 giugno scorso. Sono tre dei/delle ventuno no tav accusati per il corteo del 28 giugno 2015 da Exilles a Chiomonte a cui parteciparono migliaia di no tav. Hanno ... Continua a leggere »

Flusso di merci in calo. Previsioni infondate e numeri manipolati

Lo stato di avanzamento dei lavori nel cantiere della Torino Lione a Saint Martin la Porte, il 6 maggio 2015. ANSA/ GUIDO MONTANI

di Angelo Tartaglia* | Da Il Fatto Quotidiano 4 luglio 2016 I maggiori mezzi di comunicazione hanno dato grande rilievo all’intenzione manifestata dal ministro Delrio di modificare il tracciato della tratta italiana della nuova linea Torino-Lione (Nltl), riducendo costi e impatti sul nostro versante. Come sempre ci si è sbizzarriti nelle valutazioni “politiche” senza nemmeno provare a entrare nel merito. Il ministro ha ... Continua a leggere »

Scroll To Top