venerdì, ottobre 20, 2017
Ultime notizie
Home » 2015 » gennaio (pagina 2)

Archivi mensili: gennaio 2015

“Guido, cuore valligiano!” Comunicato del comitato no tav Villar Focchiardo

guido cancelli centrale

GUIDO, cuore valligiano. Guido che anni fa viene ad abitare a Villar. Ed è subito nostro. GUIDO che accompagna in mensa i bimbi delle elementari, Guido che aiuta gli anziani a spostarsi per visite ed esami, Guido che confeziona le borse della solidarietà, Guido che dedica la sua pensione agli altri. GUIDO che contro il Tav e per la vita della ... Continua a leggere »

Giornate di lotta contro il Tav ed in solidarietà con gli imputati del Maxiprocesso

5315a3f9

Martedì 20 gennaio 2015 Aula Bunker Corso Regina Margherita 540 TORINO  Udienza maxiprocesso contro i 53 NO TAV per gli scontri del 27 Giugno e 3 Luglio 2011 in Valle di Susa, si concludono le arringhe della difesa, ringraziamo gli avvocati! Mercoledì 21 GENNAIO – ore 11.00 Al cancello della centrale elettrica di Chiomonte aperipranzo no tav ai cancelli. Anche questo mercoledì il gruppo ... Continua a leggere »

31 gennaio – Châteauroux-les-Alpes (FR) – THT: la tensione sale

THT

Una delegazione di valsusini sarà presente all’iniziativa contro il progetto di questo mega elettrodotto. A Châteauroux-les-Alpes (05) salone delle feste Prezzo libero per finanziare le azioni dei collettivi locali e le assemblee. Contro le linee Très Haute Tension, il nucleare e il mondo che li vuole. 17h30 – PROIEZIONE de Remballe ton élek ! sulla lotto contro le linee ad altissima tensuone e il nuclerare nell’ovest (Cotentin- Manche…) ... Continua a leggere »

Tav, e se parlassimo di amianto?

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Fino a qui tutto bene… Arpa Piemonte ha comunicato in questi giorni che i monitoraggi svolti nel 2014 presso il cantiere di Chiomonte non hanno evidenziato situazioni di particolare criticità. C’è stato qualche problema con il rumore del cantiere, ma per ciò che riguarda le fibre aerodisperse, le radiazioni e la qualità dell’aria e dell’acqua, Arpa non rileva significativi problemi ... Continua a leggere »

I sindaci Valsusini da Lupi: “L’Osservatorio? Fallimentare, vogliamo un altro tavolo”

sindaci lupi

Oggi i Sindaci dell’Unione Montana Valle Susa hanno incontrato il ministro Lupi a Roma. Hanno illustrato il loro parere contrario sul progetto di una nuova linea ferroviaria ad alta velocità in valle di susa, specie in questo periodo di forte crisi economica. Hanno inoltre espresso critiche alla conduzione dell’Osservatorio che ha fallito nel suo compito di raccordo con il territorio. ... Continua a leggere »

Guido, uno di noi!

qui_03_guido_fissore_jpg_1003x0_crop_q85

Riceviamo e pubblichiamo volentieri l’espressione di solidarietà del Comune di Villar Focchiardo nei confronti di Guido, attivista no tav e amministratore, imputato del maxiprocesso. A Guido, come a tutti gli imputati va anche la nostra più grande solidarietà! Continua a leggere »

ore 18.00 il Sindaco di Avigliana farà un report sull’incontro con Lupi

angelo patrizio

Questa sera ore 18.00 il Sindaco di Avigliana Angelo Patrizio incontrerà comitati, cittaini e gli interessati per relazionare sull’incontro di ieri a Roma con il ministro Lupi. L’appuntamento è alla sala giunta del comune di Avigliana o, nel caso l’incontro fosse molto partecipato, in sala consiliare Piazza Conte  Rosso n. 7. Continua a leggere »

Italia rinuncia a parte della Torino-Lione. Governo propone all’UE solo mezzo tunnel.

binario

Pensavo fosse un treno invece è un calesse. Forse Massimo Troisi commenterebbe così l’incontro dei Sindaci della Val Susa con il Ministro delle Infrastrutture, questo pomeriggio a Roma. Svaniti i fumi della retorica governativa, resta solo la nuda sostanza. “La Tav si farà. O forse no.”. Ma andiamo con ordine. Francia e Italia fanno il Tav solo nella speranza di ... Continua a leggere »

28/1 – Bussoleno, PalaNoTav: Assemblea Popolare

Schermata-2015-01-21-alle-11.07.55

Continua a leggere »

Il Lupi addormentato nel bosco

++ Pdl: Alfano, partito unito a fianco Berlusconi ++

Maurizio Lupi è un alunno svogliato, non fa i compiti. Specialmente sulla Torino-Lione. Qualcuno in Europa se ne sta accorgendo. La cosa ci costerà cara perché, alla fine, i conti da pagare rimarranno a noi. E sono conti salati. A La Maddalena di Chiomonte (il cantiere simbolo del Tav) la talpa continua a dormire. In 54 mesi la galleria di ... Continua a leggere »

Scroll To Top