lunedì, ottobre 23, 2017
Ultime notizie
Home » 2014 » aprile (pagina 3)

Archivi mensili: aprile 2014

Giuria popolare sotto scorta?! Ecco come si crea il mostro #notav

download

Sembra che non riescano a inventarsi una nuova strategia. Il rimando continuo agli anni di piombo sa già di vecchio, sono mesi che lo ripetono come un mantra. Per rafforzare questa paranoica ossessione, dal punto di vista dell’immagine, ecco inziare il maxi processo ai 54 no tav (in cui il reato più grave contestato è resistenza a pubblico ufficiale) in ... Continua a leggere »

Giulietto Chiesa: con i no tav ventenni che rischiano trent’anni

giulietto-chiesa_620x410

Anch’io sarò a Torino il 10 maggio in solidarietà con Chiara, Claudio, Mattia e Niccolò. Ma non solo per solidarietà nei loro confronti.Mi viene in mente quello che scrisse – in altri tempi ma non meno gravi di quelli di oggi – Piero Gobetti: “quando la verità sta tutta da una parte, una posizione salomonica è altamente tendenziosa”. Dove sta ... Continua a leggere »

Guai francesi sulla Torino-Lione: mancano le coperture finanziarie

images

da il sole24 ore Negli ultimi anni, la storia della Torino-Lione è stata quella della rincorsa dell’Italia per mettersi al passo con la Francia. Che si è sempre dimostrata più avanti negli scavi dei tunnel di esplorazione, nell’approvazione dei progetti, nel dare il via libera ai trattati internazionali. Ora, però, c’è un punto – e non secondario – su cui ... Continua a leggere »

Comunicato Rete Liste Valsusa di adesione alla manifestazione del 10 maggio

Schermata 2014-04-11 alle 14.17.41

Rete Liste Valsusa Comunicato di Adesione e Solidarietà Da alcuni anni in Val di Susa assistiamo ad una sospensione dei diritti democratici che si esprime tramite un’azione di criminalizzazione esasperata contro chi difende il territorio in prima persona. La continua contestazione di reati e il ricorso all’accusa di terrorismo ha lo scopo di tacitare il legittimo dissenso, tarpare le ali alla libertà di espressione ed ... Continua a leggere »

Erri De Luca su Le Monde: “Esiste il dovere morale di disobbedire”

deluca

Riportiamo una lunga intervista sulla Valle a Erri De Luca pubblicata da Le Monde il 10 di aprile. La versione italiana viene da Gigi Richetto. Notizia di questi giorni: l’infaticabile procura di Torino manderà a processo Erri il 5 di giugno per il suo appoggio alla lotta no tav, superfluo commentare quella che si connota sempre più come una furiosa caccia alle ... Continua a leggere »

Lettera aperta alla procura di Torino dei familiari di Chiara, Claudio, Mattia e Niccolò

TAV: SCONTRI ESTATE 2011, 45 ATTIVISTI RINVIATI A GIUDIZIO

Da Libero Dissenso Leggiamo, da un’intervista a La Stampa, che il dottor Andrea Padalino ha messo in collegamento l’aggressione a un dipendente del ministero della Giustizia con il processo che si aprirà il 22 maggio contro i nostri cari. Siamo esterrefatti. Ci domandiamo come il dottor Padalino, che da quel che riporta il giornale non è nemmeno titolare delle indagini, ... Continua a leggere »

No Tav Tour 2014 – Colpevoli di resistere

Schermata 2014-04-17 alle 12.14.51

Continua a leggere »

Polveri in Valle? L’unica soluzione è fermare la Torino Lione

download

di Gabriella Tittonel –  TG Valle Susa “Sono estremamente preoccupato per i dati resi noti di Chiomonte sulla presenza delle polveri… Questo perché nel centro paese, dove è ubicata la scuola, è vero che tutti i parametri delle polveri sottili, le più minuscole e più invasive,  sono compresi nei limiti di legge, ma la loro presenza è aumentata di dieci punti, ... Continua a leggere »

21 Aprile – PASQUETTA #notav in Clarea

pasquettaclarea2

Continua a leggere »

Il campo rom, il compressore e i media

MM-102540-2914851-torino09_e5cf5c55

Fra le molte adesioni all’appello per la manifestazione popolare del 10 maggio che stanno piovendo, segnaliamo questo scritto di Maurizio Pagliassotti, scrittore e giornalista. Nel dicembre del 2011, una ragazza di sedici anni denunciò di essere stata violentata da due cittadini rom mentre tornava verso casa, nel quartiere delle Vallette. La propaganda mediatica montò l’odio fino a renderlo materiale. Fu ... Continua a leggere »

Scroll To Top