Ultime Notizie

Da nuovi a temporanei

macerie @ Aprile 3, 2011

Roma, 03 aprile 2011 - Nuovi Cie: vorrei ma non posso. I centri per l’identificazione e l’espulsione degli immigrati oggi sono 13, gli stessi esistenti quando Roberto Maroni si è insediato al ministero dell’Interno. E una delle prime dichiarazioni del neoministro, ripetuta più volte, fu: «Un Cie (prima si chiamavano Cpt, […]

Continua a pag. 28799

Dieci nuovi Cie

macerie @ Marzo 24, 2011

Brescia, 24 marzo 2011 - Il ministro dell’Interno Roberto Maroni, a Brescia per sostenere la candidatura del figlio del leader della Lega, Renzo Bossi, difende l’istituzione dei Centro di identificazione ed Espulsione per gli immigrati e annuncia che nel 2010 ne verranno realizzati 10 nuovi, uno dei quali proprio in provincia di Brescia: “Quello dei […]

Continua a pag. 28798

Maroni: Voglio trasformare in scuola Cie Lampedusa come regalo di Natale. No a voto immigrati finché io ministro

macerie @ Novembre 13, 2010

Milano, 13 novembre 2010 - Trasformare il Centro di identificazione ed espulsione di Lampedusa in una scuola per i bambini. È il regalo che il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, vuole fare all’isola, dopo che il Cie si è reso ormai inutile poiché sono terminati gli sbarchi di clandestini grazie agli accordi con la Libia. “Il […]

Continua a pag. 28637

Maroni: i Cie sono un vantaggio, basta spiegarlo

macerie @ Ottobre 15, 2010

Sacile (PN), 15 ottobre 2010 - Un Cie ogni regione. Lo ha ribadito il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, a Sacile.
Maroni ha preso atto delle polemiche, le ultime relative al Centro in Veneto, che secondo talune indiscrezioni dovrebbe sorgere nel Polesine (ma non e’ stata presa ancora nessuna decisione). ”Bisogna spiegare come funzionano questi centri”, ha […]

Continua a pag. 28634

Maroni: nessuna regia dietro la rivolta di Elmas

macerie @ Ottobre 12, 2010

Roma, 12 ottobre 2010 - Non c’e’ stata ”alcuna regia” dietro la rivolta e l’evasione dal Cpa di Elmas a Cagliari. A chiarirlo e’ stato il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, nel corso di una audizione al Comitato Parlamentare Schengen.
Il responsabile del Viminale ha poi escluso che ”regie” vi siano anche dietro i tentativi di evasione […]

Continua a pag. 28633

Marche, Campania, Veneto, Toscana

macerie @ Ottobre 12, 2010

Ancona, 12 ottobre 2010 - ”Entro il 2011 puntiamo ad aprire quatto nuovi Cie in Marche, Campania, Veneto e Toscana”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Roberto Maroni, in un’audizione al Comitato Schengen. ”Queste strutture - ha osservato Maroni - sono utili ed ora non sono sovraffollate, non c’e’ un’emergenza, ma vogliamo aprirne una in […]

Continua a pag. 28632

Maroni: emergenza rom in Italia è risolta,
 ora sanzioni per comunitari irregolari.

macerie @ Settembre 18, 2010

Roma, 18 settembre 2010 - Servono sanzioni per gli immigrati comunitari non in regola: lo ha detto il ministro dell’interno, Roberto Maroni, durante la trasmissione “Ventura Football Club” su Radiouno. «Per quanto riguarda i cittadini comunitari - ha detto Maroni - c’è una direttiva un po’ strana che dice che tutti possono circolare liberamente sul […]

Continua a pag. 28635

Tutti i Cie alla Croce Rossa

macerie @ Settembre 16, 2010

Palermo, 16 settembre 2010 - Nel corso di un’audizione svoltasi di fronte ai componenti del comitato parlamentare Schengen, il ministro dell’Interno Roberto Maroni ha manifestato la volontà di assegnare la gestione di tutti i centri di identificazione ed espulsione presenti sul territorio italiano, compresi quelli siciliani, alla Croce rossa. La staffetta dalle attuali entità che […]

Continua a pag. 28636

Cibo, igiene, strutture Maroni si interessi della vita nei centri

macerie @ Agosto 19, 2010

Roma, 19 agosto 2010 - Ha detto il ministro Roberto Maroni a Palermo: «Gli sbarchi di clandestini, dal 1 agosto 2009 al 31 luglio 2010, sono diminuiti dell’88%, passando da 29.000 a 3.499». Tutto questo, grazie al pattugliamento del Mediterraneo svolto in cooperazione con le truppe libiche. Si chiede Maroni: perché non prendere a modello […]

Continua a pag. 28631

Immigrazione: sbarchi diminuiti dell’88%. Caritas: ripresi con rotte cambiate. Maroni: cifre smentiscono

macerie @ Agosto 9, 2010

Roma, 9 agosto 2010 - Gli sbarchi sulle coste italiane sono diminuiti nell’ultimo anno dell’88 per cento, afferma il Viminale.Cifra che raggiunge il 98 per cento se si tiene conto degli immigrati che hanno raggiunto Lampedusa, Linosa e Lampione. Secondo la Caritas gli sbarchi sono ripresi ma i trafficanti hanno cambiato le rotte. ‘I numeri […]

Continua a pag. 28617

Maroni: giusto espellere i rom 
Saremo più duri di Sarkozy

macerie @ Luglio 21, 2010

Roma, 21 luglio 2010 — «Sarkozy ha ragione ma non è certo una novità. Anche l’Italia usa da anni la tecnica dei rimpatri assistiti e volontari. Nel 2007, proprio con i rom, usò questa strada pure il sindaco di Roma, che non era Jean-Marie Le Pen ma Walter Veltroni. E figuriamoci se allora qualche professionista […]

Continua a pag. 28628

Immigrati, Maroni: la Lombardia non avrà un Cie a Malpensa

macerie @ Luglio 6, 2010

Milano, 06 luglio 2010 - L’epoca dei barconi che attraccano a Lampedusa è finita. I nuovi flussi di immigrati irregolari ora passano per Malpensa. E l’aeroporto si sta attrezzando per contenere il fenomeno e combattere la clandestinità. A lanciare l’allarme sulla nuova via d’ingresso dei non regolari è il ministro dell’Interno Roberto Maroni: “I controlli […]

Continua a pag. 28622

L’allarme di Maroni: «E’ Malpensa la nuova frontiera dell’immigrazione»

macerie @ Luglio 5, 2010

Milano, 05 luglio 2010 - Dopo aver risolto l’emergenza sbarchi a Lampedusa, «ora l’aeroporto di Malpensa è la frontiera più avanzata per l’ingresso di immigrati clandestini, perchè da un anno Lampedusa è uscita dai traffici di clandestini dalla Libia». Lo ha affermato il ministro dell’ Interno, Roberto Maroni, presentando una ricerca sul contrasto all’immigrazione irregolare […]

Continua a pag. 28621

Maroni, Cie a Malpensa non previsto; c’è già piano

macerie @ Luglio 5, 2010

Malpensa, 5 luglio 2010 - Nell’aeroporto di Malpensa non sara’ creato alcun Cie, Centro di identificazione ed espulsione. Lo ha assicurato il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, oggi nello scalo lombardo per la presentazione di uno studio della Sea, replicando cosi’ ad una richiesta del vice sindaco di Milano, Riccardo De Corato, che ne sollecitava l’istituzione.
  […]

Continua a pag. 28616

Maroni, non e’ previsto nuovo Cie in Friuli Venezia Giulia

macerie @ Luglio 5, 2010

Trieste, 5 luglio 2010 - Il ministro dell’Interno Roberto Maroni, parlando a Trieste con i giornalisti ha assicurato che “non e’ prevista l’apertura di un nuovo Cie (Centro di identificazione ed espulsione) in Friuli Venezia Giulia. E’ prevista l’apertura -ha puntualizzato- entro il 2010 del Cie in quattro regioni: Veneto, Toscana, Marche e Campania, dove […]

Continua a pag. 28615

Maroni, Frontex rischia di diventare ‘euro-carrozzone’

macerie @ Maggio 18, 2010

Roma, 18 maggio 2010 - Fino al oggi ”l’apporto concreto dell’agenzia europea Frontex all’attivita’ di contrasto all’immigrazione clandestina non puo’ considerarsi sufficiente” perche’ la stessa realta’ di controllo delle frontiere esterne europee ”non svolge, in realta’, compiti di natura operativa, demandandoli ai singolo Stati membri”.
Per questo l’Italia ”ha gia’ sollevato il problema a livello europeo”. […]

Continua a pag. 28620

Maroni: nuovi Cie in ogni regione, mille posti in più

macerie @ Aprile 14, 2010

Roma, 14 aprile 2010 - Il Viminale prosegue nel suo progetto di costruire almeno un Cie in ogni regione e presto si avvieranno incontri con i nuovi presidenti di Regione per individuare le localita’ piu’ idonee alle strutture che faranno aumentare il numero dei posti totali disponibili di almeno mille in piu’. Lo ha confermato […]

Continua a pag. 28619