Ultime Notizie

Messaggi chiari

macerie @ Febbraio 3, 2014

3 febbraio. Qualcuno ha sparato nella notte contro l’Agenzia delle Entrate di via Paolo Veronese, in zona Lucento-Vallette, lasciando sul posto, per maggior chiarezza, un biglietto con sopra il disegno di un proiettile.

Continua a pag. 30009

Bari brucia!

macerie @ Dicembre 5, 2013

Nella tarda mattinata di oggi un incendio è scoppiato nel CIE di Bari Palese. Sembra che la scintilla che ha fatto scoppiare le proteste sia stata la mancata liberazione di un recluso, che ieri sera si era pesantemente tagliato. Dopo un breve passaggio all’ospedale, è stato fatto rientrare nel Centro, dove i suoi compagni di […]

Continua a pag. 29765

Ancora sopra gli spari a Barriera

macerie @ Novembre 11, 2013

Nei giorni scorsi questa locandina, assieme ad altre, è stata affissa sui muri attorno a via Monte Rosa, dove pochi giorni fa la polizia è stata costretta a sparare per aria per riuscire a portare a termine un arresto.

Inoltre, ascolta l’intervista a una testimone della tentata resistenza all’arresto, oppure scarica il file mp3.

Continua a pag. 29696

Notte di fuoco a Gradisca

macerie @ Ottobre 31, 2013

Gradisca, 31 ottobre 2013
«Tumulti al Cie di Gradisca
Nella notte si sono registrati disordini. Gli immigrati hanno bruciato materassi, rotto vetrate e divelto alcune reti per protestare contro le condizioni di vita all’interno della struttura
Nuovi disordini si sono verificati la notte scorsa al CIE di Gradisca d’Isonzo (Gorizia), dove gli immigrati hanno bruciato […]

Continua a pag. 29679

Evasione da Caltanissetta?

macerie @ Ottobre 8, 2013

Caltanissetta, 8 ottobre 2013
«C.I.E. di Pian del Lago: in 50 tentano evasione notturna. Scontri e tensioni: in sei si dileguano
Notte di scontri e tentativi di fuga al C.I.E. di Caltanissetta. Questa notte, intorno alle ore 23.50, circa cinquanta cittadini stranieri si sono arrampicati sulla rete di recinzione nel tentativo di scavalcarla, nella zona della garitta […]

Continua a pag. 29668

Secondini contusi

macerie @ Settembre 23, 2013

23 settembre. Nel carcere torinese delle Vallette un detenuto aggredisce due agenti e li manda in infermeria con diverse contusioni. A denunciarlo in tutta fretta ai giornalisti, il solito sindacalista dei secondini Leo Beneduci, che ne approfitta per chiedere a gran voce «la sostituzione del direttore e comandante di reparto»

Continua a pag. 29655

Ancora uno sforzo

macerie @ Settembre 20, 2013

Pubblichiamo un articolo tratto dal numero di settembre del mensile anarchico Invece, accompagnato da una cartina che rappresenta graficamente la situazione dei Centri in Italia. I dati sui posti effettivamente disponibili nei Centri danneggiati dalle rivolte ma ancora funzionanti cambiano di giorno in giorno, e quindi potrebbero non essere precisi all’unità. In ogni caso, su […]

Continua a pag. 29650

Gradisca: corde e spranghe

macerie @ Agosto 30, 2013

Continua l’agosto turbolento nel CIE di Gradisca d’Isonzo, uno dei Centri più distrutti del paese dove sono rimasti una settantina di posti disponibili, meno di un terzo dei 250 previsti. Dopo le rivolte di inizio agosto, che avevano costretto il Prefetto a cedere alle richieste dei reclusi, concedendo l’uso dei telefoni cellulari e riaprendo la […]

Continua a pag. 29635

Corde al CIE di Torino

macerie @ Agosto 28, 2013

Nel CIE di Torino, mezzo distrutto dagli ultimi mesi di rivolte e incendi, con una sessantina di posti disponibili a fronte degli oltre duecento previsti, la situazione è tutt’altro che tranquilla. Nella notte tra lunedì e martedì due reclusi tentano la fuga: corrono verso il vecchio ingresso all’angolo tra via Monginevro e corso Brunelleschi, appendono […]

Continua a pag. 29633

Chiudere i CIE, col fuoco delle rivolte

macerie @ Agosto 19, 2013

Un altro Centro di Identificazione ed Espulsione che chiude. Prima è toccato al Centro di Bologna, svuotato a marzo e chiuso per lavori di ristrutturazione che sarebbero dovuti durare un mese, ma ad oggi ancora non terminati. Qualche mese più tardi stessa sorte è toccata al Centro di Modena, svuotato prima di ferragosto e attualmente […]

Continua a pag. 29631

Nuovi giunti

macerie @ Agosto 18, 2013

18 agosto. Arriva qualche novità dal carcere torinese delle Vallette. Durante i primi giorni di agosto, nella sezione IX del blocco B, ovvero in una parte della prigione dove sono normalmente rinchiusi i nuovi giunti, un ragazzo avrebbe nottetempo appiccato il fuoco alla sua cella. Pare che il secondino di turno dormisse, o almeno così […]

Continua a pag. 29630

Niente spedizioni

macerie @ Giugno 6, 2013

6 giugno. Sciopero compatto alla TNT di Orbassano. Dall’alba e per tutto il giorno una quarantina di lavoratori della cooperativa 3M e alcuni solidali hanno picchettato gli ingressi dello stabilimento, bloccando di fatto tutte le spedizioni.

Continua a pag. 29585

Disoccupato e portoghese

macerie @ Giugno 6, 2013

6 giugno. Dopo aver pizzicato un viaggiatore con l’abbonamento scaduto a bordo del tram 4 in Barriera di Milano, un controllore pensa bene di fargli la multa. Il portoghese ha prima spiegato di essere disoccupato, ma visto che il controllore non voleva sentire ragioni ha deciso di reagire con forza per evitare la multa: il […]

Continua a pag. 29586

Fratelli d’Italia e figli di Troia

macerie @ Marzo 19, 2013

19 marzo. La sede di Fratelli d’Italia in via Martorelli angolo via Rondissone è stata sicuramente imbrattata, ma le versioni fornite dai militanti di partito sono discordanti. Maurizio Marrone, capogruppo in Consiglio Comunale, intervistato da un quotidiano locale racconta di «scritte minatorie sulla serranda» lasciate durante un blitz notturno.  Ignazio Giammanco, attempato segretario della sezione, […]

Continua a pag. 29464

Quanto vale un pezzo di carta

macerie @ Marzo 1, 2013

1 marzo. Quando si è visto negare il rilascio del permesso del soggiorno, un uomo, originario della Tunisia, si è cosparso di liquido infiammabile e si è dato fuoco neUn immigrato si dà fuoco per non aver ricevuto il permesso di soggiorno
„l cortile dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Torino. E’ stato subito soccorso e portato […]

Continua a pag. 29432

Senza bandiere

macerie @ Febbraio 26, 2013

26 febbraio. Nella notte vengono strappate le bandiere e viene sradicato il portabandiera tassellato al muro fuori dalla sede dei Comunisti Italiani in via Verolengo 180. Stando alle pubbliche lamentele del segretario provinciale, si tratterebbe dell’ennesimo scherzetto alle sede del partito nel quartiere Lucento.

Continua a pag. 29417

Gita in collina

macerie @ Febbraio 23, 2013

23 febbraio. Nel primo pomeriggio qualche antirazzista con la memoria di ferro si aggira tra le villette della collina torinese. Per capire il motivo della gita silenziosa basta leggere lo striscione lasciato sul posto: «Baldacci ti ricordi di Fatih? Croce Rossa assassina!». Proprio lì, precisamente a Chieri in via Riccardo Zandonai 8, vive infatti il […]

Continua a pag. 29427

Rivolta con evasione a Gradisca

macerie @ Febbraio 19, 2013

Gradisca d’Isonzo, 19 febbraio
«Magrebini minacciano con spranghe i vigilanti e scappano dal Cie di Gradisca
Altri ospiti hanno incendiato un cumulo di materassi nel tentativo di danneggiare tutta la struttura. Situazione sempre più grave e ormai insostenibile nel Centro
Tentata fuga e rivolta al Cie di Gradisca. Ennesima conferma della situazione infernale che si vive nel centro […]

Continua a pag. 29400

Architetti

macerie @ Febbraio 18, 2013

18 febbraio. Ricoperta di scritte la sede di Urban Barriera, progetto di riqualificazione del quartiere Barriera di Milano, in corso Palermo 122. Il presidente di Urban, l’architetto Luca Cianfriglia, aveva pubblicizzato nelle settimane precedenti una improbabile distribuzione gratuita di kit con pennelli, mascherine, solventi e vernici per incentivare i cittadini a cancellare le tante scritte […]

Continua a pag. 29419

In tangenziale

macerie @ Febbraio 14, 2013

14 gennaio. Almeno trecento operai della Magnetto Wheels, azienda dell’indotto Fiat che produce cerchioni per auto, hanno scioperato contro la possibile cassa integrazione proposta dai manager dell’azienda. Hanno prima manifestato in Corso Allamano, arrivando fino alla tangenziale, bloccandola per alcune ore.

Continua a pag. 29421

Intimidazioni

macerie @ Gennaio 23, 2013

23 gennaio. Nel primo pomeriggio un manipolo di carabineri in borghese decide di far visita alle occupazioni abitative di via Frejus e via Monginevro, nel quartiere San Paolo. Bussano alla porta, ma visto che nessuno gli apre i militari scavalcano un muretto e forzano porte e finestre. Viene lanciato l’allarme, alcuni solidali raggiungono le occupazioni […]

Continua a pag. 29365

Senza casa non restiamo

macerie @ Gennaio 20, 2013

20 gennaio. Ennesima occupazione abitativa a Torino, al confine tra la Barriera di Milano e Falchera, quasi all’imbocco dell’autostrada A4. Quattro famiglie hanno occupato un ex comando dei vigili urbani abbandonato dal 2008 in corso Vercelli 440, e hanno appeso dai balconi gli striscioni «Senza casa non restiamo: occupiamo!» «Resistere agli sfratti! Casa per tutti».

Continua a pag. 29351

Biglietti, prego

macerie @ Gennaio 10, 2013

9 gennaio. Sul 30 salgono tre controllori, chiedono i biglietti a tutti, ma un ragazzo e sua madre non ce l’hanno. Nasce così una discussione tra i “portoghesi”, che spiegano le loro ragioni, e i dipendenti GTT, che vogliono a tutti i costi multarli. I toni si alzano e ai controllori vengono addebitate, stando ai […]

Continua a pag. 29334

Senza gas in via Foggia / 2

macerie @ Gennaio 7, 2013

7 gennaio. In mattinata gli occupanti dell’ex Aspira iniziano a scavare un buco in corrispendenza dell’allaccio del gas tagliato qualche giorno prima. Intanto alcuni solidali entrano negli uffici dell’AES in corso Regina Margherita 52 per protestare contro l’intervento che ha lasciato gli occupanti al freddo. Nel pomeriggio la polizia si presenta di nuovo in via […]

Continua a pag. 29344

Senza gas in via Foggia

macerie @ Gennaio 4, 2013

4 gennaio. Alcuni tecnici dell’AES iniziano a scavare un buco in via Foggia per staccare il gas all’ex fabbrica Aspira, occupata da tre mesi e ribattezzata La Miccia Squat. Quando gli occupanti se ne accorgono è tardi, il tubo è già stato staccato e resta solo da chiudere lo scavo in mezzo alla strada. Nel […]

Continua a pag. 29343

Palline e rivolta - Natale al Cie di Modena

macerie @ Dicembre 25, 2012

Modena, 25 dicembre 2012
«Via La Marmora: rivolta al Cie nella notte di Natale
Materassi gettati nel cortile interni e ore di tensione per gli ospiti della struttura ingannati da alcuni messaggi che annunciavano la liberazione per il giorno di Natale
Una rivolta al Cie di Modena dalla dinamica inusuale per lo meno per quel che riguarda “l’innesco”: […]

Continua a pag. 29327

Consigli

macerie @ Dicembre 18, 2012

18 dicembre. Poco dopo mezzogiorno il contenuto dei cassonetti dell’area intorno a Palazzo Lascaris, sede del Consiglio regionale, viene dato alle fiamme. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, che spengono agevolmente le fiamme.

Continua a pag. 29321

Delegazioni al caldo

macerie @ Dicembre 17, 2012

17 dicembre. In occasione dell’ultimo consiglio comunale dell’anno, alcune decine di manifestanti italiani e stranieri si ritrovano davanti al Comune per chiedere salario garantito, assunzioni nei cantieri per disoccupati, blocco degli sfratti e pagamento delle bollette ai morosi. Il presidio, indetto dal sindacato SiCobas, si trasforma in un breve corteo quando i manifestanti, stanchi di […]

Continua a pag. 29324

Controllori all’ospedale

macerie @ Ottobre 11, 2012

10 ottobre. Una signora di 50 anni prende a calci, pugni e schiaffi due controllori della Gtt che l’avevano trovata senza biglietto a bordo del tram della linea 4, facendo un occhio nero a uno e rompendo il labbro all’altro.

Continua a pag. 29272

La carica

macerie @ Ottobre 5, 2012

5 ottobre. A Torino, il primo corteo studentesco dell’anno viene caricato dalla polizia in via XX settembre. Quindici studenti fermati e identificati, e diversi altri feriti dalle manganellate. Un po’ in tutta Italia le manifestazioni studentesche registrano momenti di tensione.

Continua a pag. 29268

Inaugurazione

macerie @ Settembre 23, 2012

22 settembre. Un centinaio di studenti e lavoratori precari contesta il sindaco Fassino e i ministri Profumo e Fornero durante l’inaugurazione del nuovo campus universitario, blindato per l’occasione.

Continua a pag. 29243

Dieci minuti

macerie @ Settembre 17, 2012

“Se non torno dall’infermeria tra dieci minuti, vuol dire che mi è successo qualcosa.” Così ha detto un recluso del Cie di Torino ai suoi compagni dell’area viola, prima di essere portato in infermeria. E dopo dieci minuti esatti, alle 19.30 nell’area viola scoppia la protesta. Grida, materassi bruciati e battitura sulle sbarre con pezzi […]

Continua a pag. 29239

Senza cassonetti

macerie @ Settembre 13, 2012

12 settembre. A San Salvario un inquilino si barrica in casa e minaccia di darsi fuoco per resistere a uno sfratto. La polizia e i vigili del fuoco lo convincono a desistere, lo sfrattano, lo ricoverano in ospedale, e

Continua a pag. 29235

Coi cassonetti

macerie @ Settembre 13, 2012

Picchetto antisfratto movimentato in via Ascoli, nel quartiere San Donato, nella mattina di mercoledì 12 settembre. Stretto tra un padrone di casa  particolarmente aggressivo e desideroso di rientrare immediatamente in possesso del suo immobile, e una famiglia che ha deciso di resistere,  l’ufficiale giudiziario propone una proroga di appena 6 giorni. Un rinvio […]

Continua a pag. 29234

Ltf

macerie @ Agosto 31, 2012

31 agosto. In mattinata un gruppo di No Tav appende uno striscione sotto la sede di Ltf in piazza Nizza a Torino con scritto “Ltf: la valle non vi vuole. No Tav”.

Continua a pag. 29225

Quattro passi

macerie @ Agosto 31, 2012

30 agosto. Nella notte una trentina di incappucciati percorre le strade di Porta Palazzo e Borgo Dora. Lungo il percorso diverse telecamere vengono messe fuori uso e tre filiali delle banche Unicredit e SanPaolo vengono imbrattate con vernice colorata. Sui muri vengono lasciate alcune scritte, come “Città o montagna la Sanpaolo sfrutta e guadagna”, “Le […]

Continua a pag. 29224

Rivolta e fuga a Pozzallo

macerie @ Agosto 22, 2012

Domenica scorsa i reclusi del Centro di “primo soccorso e accoglienza” di Pozzallo (in provincia di Ragusa), un centinaio di tunisini appena trasferiti da Lampedusa dove erano sbarcati pochi giorni prima, si sono rivoltati contro la minaccia di un imminente rimpatrio.
La lista dei danni è veramente impressionante: impianto di videosorveglianza distrutto, porte divelte, vetrate […]

Continua a pag. 29214

Sotto casa

macerie @ Agosto 2, 2012

1 agosto. I dipendenti della ditta di trasporti Aws, rimasti a casa da quando il datore di lavoro si trova agli arresti domiciliari per evasione fiscale, si radunano a Trofarello sotto casa del padrone per avere delle spiegazioni. Gli suonano il campanello, ma lui non si affaccia e la moglie scappa di nascosto: allora i […]

Continua a pag. 29209

Tattiche

macerie @ Luglio 19, 2012

Bella pensata, quella della Prefettura di Torino, per risolvere l’annoso problema della resistenza agli sfratti in città: “suggerire” al capo degli Ufficiali Giudiziari di concentrare più accessi possibile nella stessa mattina. In teoria, questa mossa consente di prenotare per tempo un buon numero di poliziotti e carabinieri antisommossa, e di dividere la resistenza in tanti […]

Continua a pag. 29204

Si fa sul serio

macerie @ Giugno 20, 2012

Sono le 7 del mattino di martedì 19 giugno quando tre camionette dei Carabinieri, accompagnate da agenti della Digos e del Commissariato di Porta Palazzo, fanno capolino in via Montanaro nel quartiere Barriera di Milano. Sono reduci da due sfratti eseguiti all’alba e senza fatica. Nel primo, in via Pinelli, non hanno incontrato nessuna resistenza. […]

Continua a pag. 29186

Una nuova occupazione

macerie @ Giugno 19, 2012

19 giugno. La migliore risposta allo sfratto avvenuto all’alba in corso Cosenza: in serata, un gruppo di sfrattati e solidali occupa una palazzina abbandonata in via Monginevro 46, nel quartiere San Paolo. È la sesta occupazione abitativa nata in città in poco più di un anno.

Continua a pag. 29187

Inseguimenti

macerie @ Giugno 13, 2012

Un altro inseguimento per le strade di Torino, l’ennesima manovra di polizia nel quartiere di Barriera di Milano.
Sono le quattro del pomeriggio quando un giovane magrebino senza documenti viene avvistato da una volante mentre si aggira a cavallo di una ‘bike sharing’ (la bicicletta gialla messa a disposizione dal comune per i […]

Continua a pag. 29180

Un piccolo assedio

macerie @ Maggio 29, 2012

29 maggio. Una ventina di giovani si raduna di fronte alla caserma dei Carabinieri di largo Palermo in Barriera di Milano e comincia a battere sui pali della luce, scandendo tutti assieme “Libertà! Libertà!” Molti passanti si fermano e guardano incuriositi, altri accorrono attirati dal baccano, tutti chiedono cosa stia succedendo. Qualcuno spiega che un’ora […]

Continua a pag. 29160

Nuova grande fuga da Trapani Milo

macerie @ Maggio 28, 2012

Ancora un’evasione di massa dal CIE di Trapani Milo, la terza dell’anno - per quanto ne sappiamo - dopo quella di febbraio e le due di aprile. In attesa di racconti più dettagliati o di conferme ufficiali, riportiamo quello che ci hanno raccontato alcuni degli evasi. Nella notte tra domenica e lunedì, dopo aver tagliato […]

Continua a pag. 29157

Primo maggio turbolento

macerie @ Maggio 1, 2012

Giornata dura per il Partito Democratico, che anche a Torino si ostina ancora a sfilare al corteo dei lavoratori. All’inizio della giornata un gruppo di giovani contesta la presenza del sindaco Piero Fassino alla testa corteo, cercando di allontanarlo. La polizia interviene subito con una violenta carica, ma per il primo cittadino le contestazioni non sono finite. Continueranno infatti lungo […]

Continua a pag. 29131

Ticket

macerie @ Marzo 21, 2012

Breve protesta ieri pomeriggio nel Cie di corso Brunelleschi, a dimostrazione che il clima dentro le gabbie è ancora caldo, dopo la battaglia di inizio mese. La protesta è iniziata perché da una settimana l’addetto alla spesa - “spesino”, si direbbe, nel gergo carcerario - non si fa vedere e quindi i reclusi non possono […]

Continua a pag. 29098

Evasione di massa dal Cie di Trapani

macerie @ Febbraio 25, 2012

Venerdì 23 febbraio  c’è stata una grossa evasione dal Cie di Trapani. Da quel poco che siamo riusciti a sapere, tutto è cominciato con una sommossa. La polizia, dopo aver inizialmente tentato di sedare i rivoltosi con botte, idranti e lacrimogeni, si è infine ritirata. Da quel momento, i primi reclusi che sono usciti dalle […]

Continua a pag. 29073

Incidenti

macerie @ Febbraio 24, 2012

24 febbraio. Un gruppo di studenti parte in corteo dalla residenza occupata di via Verdi 15 per chiedere in municipio notizie del fantomatico tesoretto olimpico, ma nel cortile interno vengono respinti dai vigili urbani e ne nasce un parapiglia. Cinque vigili contusi negli scontri, più due feriti in un incidente automobilistico mentre portavano i colleghi […]

Continua a pag. 29072

Portare la valle in città, davvero.

macerie @ Febbraio 16, 2012

I redattori di Radiocane hanno realizzato «Portare la valle in città», trenta minuti di «omaggio radiofonico agli arrestati del 26 gennaio e a tutta la lotta No-Tav. Del viver bene e del lottare sano. In valle. In città. Ovunque. Caselli potrà pure cercare l’Uomo d’oro, ma lo troverà in ognuno di […]

Continua a pag. 29068

Bloccare conviene

macerie @ Febbraio 15, 2012

15 febbraio. Duecento operai di Chivasso bloccano per una buona mezz’ora le uscite dell’autostrada Torino-Milano, per protestare preventivamente contro le misure di austerity minacciate dal Governo. Terminato il blocco, i manifestanti sfilano in corteo per le vie di Chivasso.

Continua a pag. 29067

Spazzatura

macerie @ Febbraio 15, 2012

15 febbraio. Nella notte la sede della Lega Nord di via Cenischia a Torino viene imbrattata da vernice rossa, scritte inneggianti alla rivolta greca, e un bel cumulo di spazzatura

Continua a pag. 29065

Chi blocca si sblocca

macerie @ Febbraio 6, 2012

6 febbraio. Una cinquantina di solidali con i No Tav arrestati il 26 gennaio occupa per quasi un’ora il binario 16, da cui doveva partire in perfetto orario il Freccia Rossa per Roma Termini delle 18.02. Bandiere No Tav, volantini, slogan, palle di neve, interventi al megafono e saluti ai treni dei poveri pendolari che […]

Continua a pag. 29057

Treni sporchi

macerie @ Gennaio 31, 2012

31 gennaio. Le fiancate di cinque vetture del treno Mi-To1 vengono imbrattate da scritte contro la polizia, contro il Tav e in solidarietà agli arrestati del 26 gennaio. Per risparmiare ai pendolari il disagio di viaggiare in simili condizioni, il treno viene ritirato per un giorno intero.

Continua a pag. 29053

Chi non blocca, si blocca

macerie @ Gennaio 31, 2012

31 gennaio. Trenta manifestanti occupano i binari all’altezza del cavalcavia di corso Sommelier, provocando il blocco totale della stazione di Torino Porta Nuova per una buona mezz’ora. Erano addetti alle pulizie dei treni, che protestavano contro il licenziamento di alcuni colleghi.

Continua a pag. 29052

No Tav, un po’ dappertutto

macerie @ Gennaio 29, 2012

Raccogliamo qui una breve rassegna di iniziative - organizzate più o meno lontano dalla Valsusa -  in risposta all’attacco repressivo contro il movimento No Tav. Iniziative di solidarietà alle compagne e ai compagni arrestati, ma anche e soprattutto di stima e gratitudine verso tutta una lotta che ha saputo sempre resistere con forza e concretezza. […]

Continua a pag. 29045

Blocchi sociali

macerie @ Gennaio 24, 2012

24 gennaio. Camionisti e venditori ambulanti bloccano la tangenziale di Torino e diversi altri snodi in provincia, per protestare contro le misure di austerità del Governo. Bloccati i mercati generali, bloccato l’interporto di Orbassano, blocchi a Santena, Villanova d’Asti, Asti, Serravalle e Tortona. Lo stesso giorno, diverse centinaia di lavoratori della De Tommaso (ex Pininfarina) […]

Continua a pag. 29030

Presidio al Cie, reclusi sui tetti

macerie @ Gennaio 22, 2012

22 gennaio. Dopo un presidio di due ore, caratterizzato da interventi al microfono, musiche della rivoluzione tunisina, slogan e interviste in arabo, dirette con radio blackout, battiture, lanci di palline da tennis con messaggi di solidarietà, i reclusi del Cie di Torino sono prima saliti sui tetti delle sezioni, e poi […]

Continua a pag. 29028

Residenza occupata

macerie @ Gennaio 14, 2012

12 gennaio. Al termine di un’assemblea, gli studenti rimasti senza borsa di studio dell’Edisu, il traballante Ente per il diritto allo studio, decidono di occupare una residenza universitaria da 200 posti, chiusa e in attesa di restauro. Ottima la sintesi di uno degli occupanti: «Sono un terrone, sono uguale a un pakistano e la Regione […]

Continua a pag. 29023

Intervista con gli evasi

macerie @ Gennaio 12, 2012

Questa mattina su Radio Blackout 105.250FM, durante la trasmissione Macerie (su Macerie) in onda tutti i giovedì dalle 10.30 alle 12.30, sono state mandate in onda due interviste a tre evasi dal Cie di Torino a Natale, e ad un altro evaso a Capodanno.
Registrate in momenti e luoghi top-secret, queste testimonianze raccontano la rabbia e […]

Continua a pag. 29021

Bis!

macerie @ Gennaio 4, 2012

4 gennaio. A Venaria, in Via Nazario Sauro, sono state incendiate poco dopo la mezzanotte tre auto dei vigili. Due di queste sono andate completamente distrutte. Agli inquirenti consigliamo - se permettono - di non stare a rompersi troppo la testa sul movente.

Continua a pag. 29008

Aggredita la Fiamma

macerie @ Gennaio 4, 2012

3 gennaio. I dirigenti torinesi del movimento fascista Fiamma Tricolore, Andrea Prato e Manuele Cavallo, denunciano di essere stati malmenati “da una decina di anarchici” a Porta Palazzo, mentre volantinavano. Uno dei due si è ritrovato con una frattura al setto nasale.

Continua a pag. 29007

Sommossa al Cie di Restinco

macerie @ Dicembre 26, 2011

Lunedì 26 Dicembre, Brindisi
«Ancora tensioni al centro Cara-Cie di Restinco a Brindisi. Durante la notte di Natale, gli extracomunitari ospitati nel Centro di Identificazione ed espulsione, hanno messo in atto una sassaiola contro le forze dell’ordine e i militari, che cercavano di impedire l’ennesima fuga di massa. A quanto si è appreso dalle forze dell’ordine, […]

Continua a pag. 28998

Un uomo sul tetto

macerie @ Dicembre 19, 2011

Alle dieci di sera, ai microfoni di Radio Blackout, una voce dal Cie di Torino. È di un recluso dell’area bianca del Centro che racconta di come il suo compagno di cella Adil se ne stia appollaiato sul tetto dalle tre del pomeriggio. Proprio da quando i funzionari dell’Ufficio immigrazione gli hanno detto di prepararsi […]

Continua a pag. 28990

Occasioni

macerie @ Dicembre 6, 2011

La palla al balzo, come si dice. Questa mattina, intorno a mezzogiorno, un recluso del Cie di Torino che era di ritorno dall’infermeria verso l’area dentro la quale abitualmente veniva rinchiuso ha notato che il vecchio cancello del Centro - quello che affaccia su corso Brunelleschi - era momentaneamente spalancato. Senza rifletterci troppo è sfuggito […]

Continua a pag. 28981

Muri troppo alti

macerie @ Novembre 10, 2011

Giusto tre giorni dopo l’ultima fuga fallita, un’altra evasione mancata in corso Brunelleschi: nella notte tra martedì e mercoledì sei ragazzi hanno provato a scavalcare il recinto dell’area gialla. Ripresi tutti subito, uno di loro è stato accusato di aver insultato un - irascibile - ispettore e quindi malmenato. Nessuno dei sei è stato arrestato.
Vi […]

Continua a pag. 28940

Pioggia al Cie

macerie @ Novembre 5, 2011

Protesta, questa sera intorno alle otto e mezza, in due aree del Cie di Torino. Le urla sono quelle di sempre, quelle che esprimono in una parola sola la portata minima delle rivendicazioni delle lotte nei Centri: «Libertà! Libertà!». Nonostante la pioggia battente, pure la reazione degli agenti di guardia è stata la solita: botte […]

Continua a pag. 28938

Pioggia

macerie @ Novembre 4, 2011

4 novembre. Gli studenti delle scuole superiori sono scesi in piazza per protestare contro i tagli all’istruzione, ma non solo. Dal corteo sono piovute uova sulla sede dell’assessorato al lavoro della Regione Piemonte (in cui, al calduccio, gli assessori discutevano di diritto allo studio); ma i manifestanti non si sono dimenticati di colpire anche una […]

Continua a pag. 28937

Cinque metri

macerie @ Ottobre 30, 2011

Bologna, 30 ottobre
«Tafferugli al Cie, scappa un immigrato
Si è lanciato da cinque metri d’altezza
In quindici hanno tentato di fuggire
Feriti tre operatori delle forze dell’ordine e tre immigrati del Centro di identificazione e espulsione di via Mattei a Bologna durante il contatto avvenuto per impedire il tentativo di fuga di una quindicina di immigrati, uno dei […]

Continua a pag. 28916

Un arresto al Cie

macerie @ Ottobre 30, 2011

Giusto l’altroieri sera, sul tardi, un ragazzo senegalese imprigionato dentro al Cie di Torino ha avuto un piccolo malore. Soccorso dai militari di guardia è stato portato fuori dal Centro, all’ospedale. Da lì, dicono i suoi compagni di cella, non è più tornato. E in effetti, da quel che riporta un lancio d’agenzia, quel ragazzo […]

Continua a pag. 28915

Zona benessere / 2

macerie @ Ottobre 20, 2011

Bari, 20 ottobre
«CIE San Paolo, danneggiamento aggravato, fermati 4 tunisini
Alle ore 00.10 di ieri, in zona San Paolo, presso il Centro d’Identificazione ed Espulsione, personale della Polizia di Stato e dei Carabinieri in servizio di vigilanza hanno proceduto all’arresto di quattro tunisini, ospiti di quella struttura, M.B. di anni 24, N.S. di anni 23, H.N. […]

Continua a pag. 28912

Diciotto in fuga

macerie @ Ottobre 17, 2011

Brindisi, 16 ottobre
«Ancora tensioni a Restinco
Fuggono 18 tunisini
Due feriti - uno tra le forze dell’ordine ed uno tra i fuggitivi - e diciotto tunisini scappati dal Cie di Restinco. E’ questo il bilancio di un’altra delle tante giornate di rabbia, disperazione e violenza vissute dalla struttura brindisina che ospita il Centro di identificazione ed espulsione […]

Continua a pag. 28911

Zona benessere

macerie @ Ottobre 14, 2011

Bari, 13 ottobre
«Alle ore 16.00 di ieri, in zona Bari Palese, presso il CIE - Centro di Identificazione ed Espulsione, il personale della Polizia di Stato in servizio di vigilanza ha arrestato un cittadino tunisino, A.K. di 23 anni, ospite del centro, resosi responsabile di danneggiamento aggravato.
L’uomo alle ore 15.30 subito dopo l’udienza innanzi al […]

Continua a pag. 28910

Credevano di fare simpatia

macerie @ Ottobre 11, 2011

11 ottobre. «Ho appreso con sgomento la notizia degli atti vandalici avvenuti questa notte ai danni di alcune auto dei Vigili». Ciò a cui fa riferimento l’assessore alla Polizia municipale Giuliana Tedesco è un incendio, di origine dolosa, che, intorno alle 2 di questa notte, ha carbonizzato due vetture dei civich parcheggiate in via Sansovino […]

Continua a pag. 28909

Rimpatri volontari, rimpatri coatti

macerie @ Ottobre 8, 2011

Tornano a farsi sentire i reclusi del Cie di Bari-Palese. Ad un mese di distanza dallo sciopero della fame col quale denunciavano la propria condizione la situazione non è cambiata di molto, tra sovraffollamento e pestaggi più o meno quotidiani. Dicono di aver raggiunto il limite della sopportazione e minacciano atti di autolesionismo di massa. […]

Continua a pag. 28898

Autunno

macerie @ Ottobre 7, 2011

7 ottobre. Sciopero degli studenti il 7 ottobre a Torino, manifestazione tra le vie del centro
„Durante il corteo studentesco che questa mattina ha manifestato per le vie del centro di Torino sono piovute uova sulla sede torinese del Ministero dell’istruzione, università e ricerca, imbrattando le pareti dell’edificio che lo ospita. Inoltre, pare che […]

Continua a pag. 28897

Un’altra fuga a Restinco

macerie @ Ottobre 1, 2011

Brindisi, 1 ottobre
«Cie, dopo la rivolta in carcere 4 tunisini
Quattro tunisini sono finiti in cella a seguito dei violenti scontri che nel pomeriggio di giovedì hanno contrapposto gli ospiti del Cie di Restinco alle forze dell’Ordine. Sono fra i quindici e i diciotto, invece, gli immigrati che sono riusciti a fuggire dal centro dileguandosi nel […]

Continua a pag. 28887

Vigili, sfratti e documenti da controllare

macerie @ Settembre 27, 2011

Nella mattina di martedì 20 settembre, in corso Vercelli, un gruppo di solidali dava vita ad un picchetto antisfratto, proprio vicino a L’Ostile.
Una storia come tante. Lo sfrattando che non riesce a pagare il mutuo, la banca - ex Intesa, ora CaRiParma - che da il via alle procedure di pignoramento, l’Ifir che prende […]

Continua a pag. 28875

Casino sugli aerei, e alcune considerazioni

macerie @ Settembre 27, 2011

Ieri la Questura di Torino aveva organizzato ben quattro espulsioni: un uomo e una donna in Marocco, un uomo e una donna in Perú. Nei programmi delle guardie c’era sicuramente una bella trasferta all’estero, tranquilla e ben pagata. E invece le cose sono andate un po’ diversamente grazie alla determinazione dei deportandi, in particolare dei […]

Continua a pag. 28867

Domande

macerie @ Settembre 26, 2011

Ma quanta gente è fuggita, in questi mesi, da Ponte Galeria? Noi, che come sa chi ci legge di queste contabilità ne abbiamo tenute spesso, e che tante volte fughe e rivolte le abbiamo seguite da vicino… abbiamo perso il conto.
Dopo l’ultima grossa evasione di quindici giorni fa e le proteste della settimana passata, questo […]

Continua a pag. 28865

Notte di rivolta

macerie @ Settembre 23, 2011

Torino, 23 settembre
«Rivolta al Cie, 9 agenti feriti
Scontri con la polizia: dieci clandestini arrestati ma di altri 12 si perdono le tracce
Volano le palline da tennis oltre le reti del Cie di Torino. Le apri, e dentro ci sono piccoli fogli di carta. Con le disposizioni scritte in arabo. E’ il segnale della rivolta, che […]

Continua a pag. 28860

Sommossa e nuova evasione a Torino

macerie @ Settembre 22, 2011

Nuova evasione dal Cie di Torino, a meno di due settimane dall’ultima spettacolare fuga: questa volta si è trattato di una vera e propria sommossa che ha coinvolto quasi tutto il Centro. Intorno a mezzanotte i ragazzi di tutte le aree maschili hanno sfondato i cancelli e hanno iniziato a scavalcare le seconde recinzioni. Polizia […]

Continua a pag. 28856

Lampedusa in fiamme

macerie @ Settembre 20, 2011

Lampedusa, 20 settembre
«Lampedusa, incendio al Centro immigrati
La struttura ospita 1.300 tunisini, alcuni sarebbero riusciti a fuggire
09:57 - Un incendio di vaste proporzioni è scoppiato nel centro d’accoglienza di Contrada Imbriacola a Lampedusa. La struttura ospita circa 1.300 immigrati tunisini. Sul posto sono intervenute tutte le squadre dei vigili del fuoco presenti sull’isola siciliana. Il rogo […]

Continua a pag. 28855

La rabbia degli altri

macerie @ Settembre 20, 2011

Lampedusa brucia, ancora. Ogni sincero nemico delle frontiere e delle espulsioni freme di gioia per questo ennesimo incendio alimentato della rabbia e della voglia di libertà, e allo stesso tempo trema di rabbia  e di sgomento per le vergognose parole del sindaco De Rubeis (”Questo è uno scenario di guerra. C’è […]

Continua a pag. 28851

Sessanta in fuga

macerie @ Settembre 20, 2011

Brindisi, 20 settembre
«Brindisi, nuova fuga da Restinco
Riescono ad evadere in 60
Una nuova fuga è avvenuta la notte scorsa dal centro di identificazione ed espulsione di Restinco, a Brindisi. Una sessantina di immigrati sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Si tratta dell’ennesima fuga che si verifica nel Cie brindisino. […]

Continua a pag. 28849

Proteste a Roma

macerie @ Settembre 20, 2011

È in corso, proprio in questi momenti (e sono le 14,15), una protesta dentro al Cie di Ponte Galeria, a Roma. Le guardie hanno chiuso la mensa, costringendo tutti a mangiare per terra. Sono stati accesi dei fuochi e la polizia e la guardia di finanza sono entrate nelle gabbie, ma non si sa ancora […]

Continua a pag. 28848

La libertà a Bari

macerie @ Settembre 13, 2011

Da ieri pomeriggio, una bella fetta dei reclusi del Cie di Bari-Palese ha proclamato uno sciopero della fame e della sete, «per la libertà» e contro le condizioni di detenzione che sono, come sappiamo, peggiori di quelle carcerarie. Sono carichi e determinati, hanno una grande voglia di farsi sentire dal mondo esterno e, soprattutto, una […]

Continua a pag. 28840

Torino, il giorno dopo la grande fuga

macerie @ Settembre 11, 2011

Alla fine ce l’hanno fatta in 12. Tutti quelli che sono riusciti a superare il cancello sono scappati: nessuno è stato lasciato indietro, alcuni ragazzi sono caduti ma i loro compagni di fuga li hanno subito aiutati a rialzarsi. Anche per questo le volanti - arrivate comunque in ritardo - non hanno catturato nessuno. Cinque […]

Continua a pag. 28838

Evasione a Torino (robe da film)

macerie @ Settembre 10, 2011

Questa notte, intorno alle 4, c’è stata un evasione dal Cie di Torino. Non sappiamo ancora quanti reclusi ce l’abbiano fatta, ma sappiamo che un bel po’ di loro sono finalmente liberi. A quanto pare sono riusciti a uscire dalla gabbia che circonda l’area viola dopo aver staccato qualche sbarra, segata in gran segreto nel […]

Continua a pag. 28837

E quattro! Altri 21 evasi da Roma Ponte Galeria

macerie @ Settembre 9, 2011

Roma, 9 settembre
Ponte Galeria, la grande fuga: scappano 21 immigrati in attesa di espulsione
«”Ventuno stranieri di diverse nazionalità sono fuggiti ieri sera dal Centro di Identificazione ed Espulsione (Cie) di Ponte Galeria .A quanto appreso dal Garante la fuga sarebbe avvenuta nel corso di un trasferimento di routine all’interno del Centro. Le […]

Continua a pag. 28836

Di nuovo Trapani Milo

macerie @ Settembre 6, 2011

Torna a salire la tensione nel Cie di Trapani Milo, gestito dalla cooperativa Insieme del consorzio Connecting People. Dopo le ripetute fughe del mese di agosto, da una settiamana nel Centro regnava una calma apparente. Diverse decine di reclusi erano stati liberati con il classico foglio di via di 7 giorni per far spazio ai […]

Continua a pag. 28835

Fuochi a Corelli

macerie @ Settembre 6, 2011

Rivolta, ieri sera, nel Cie di via Corelli a Milano. Dopo i tentativi di evasione dei giorni passati i reclusi hanno appiccato incendi in diverse camerate del Centro. Poi in molti sono saliti sui tetti e la polizia, spenti i fuochi, è entrata nelle sezioni e ha fatto scendere la gente a forza di […]

Continua a pag. 28834

Fuga fallita a Brindisi, un arresto

macerie @ Settembre 5, 2011

Brindisi, 5 settembre
«Tenta di favorire maxi fuga dal Cie e minaccia i carabinieri: arrestato
Avrebbe favorito un maxi tentativo di fuga dal Centro di identificazione e espulsione di Brindisi. E di fronte ai carabinieri, intervenuti sul posto per riportare la calma attorno alla struttura, avrebbe persino reagito con violenza, minacciando e inveendo contro il personale dell’Arma.
[…]

Continua a pag. 28833

Di nuovo casino a Milano

macerie @ Settembre 4, 2011

Nella tarda serata di sabato una quarantina di reclusi del Cie di Milano ha nuovamente tentato la fuga. Verso le 23 si sono arrampicati sui tetti e sulle recinzioni, ma le guardie si sono subito accorte del tentativo di evasione. Alcuni ragazzi sono stati picchiati dalla polizia e anche da qualche crocerossino particolarmente zelante. A […]

Continua a pag. 28832

Ma cosa succede a Pozzallo?

macerie @ Settembre 2, 2011

Pozzallo, 2 settembre
«Quando la libertà degli immigrati minaccia la sicurezza
La convenzione firmata dalla Prefettura e dal comune di Pozzallo pone al centro la questione della sicurezza in un CPA che può al massimo contenere 204 immigrati. Sicurezza non solo per gli stessi clandestini ma soprattutto per le forze dell’ordine e per i volontari della croce […]

Continua a pag. 28829

In fuga da Brindisi e da Lampedusa

macerie @ Agosto 30, 2011

Brindisi, 29 agosto
«Tentata fuga di massa dal Cie di Brindisi,
In sei si sono dileguati, mentre gli altri sono stati trattenuti. La sommossa nel pomeriggio di ieri, quando circa 45 ospiti della struttura hanno cercato di sfuggire ai controlli
Un tentativo di fuga di massa si è verificato ieri pomeriggio nel Centro di identificazione […]

Continua a pag. 28821

E tre! Nuova evasione da Ponte Galeria

macerie @ Agosto 27, 2011

Nuova evasione di massa dal Cie di Roma Ponte Galeria, la terza in tre settimane. Il Centro della capitale, gestito dalla cooperativa Auxilium, è il più grande in Italia con i suoi oltre 300 posti e sembra diventato un vero e proprio colabrodo. Per anni tutti i reclusi che erano passati dalla struttura avevano detto […]

Continua a pag. 28820

L’agosto caldo dei Centri

macerie @ Agosto 27, 2011

Sommosse e tentativi di fuga, in tanti Centri della penisola. Probabilmente questo innalzamento della tensione nei Centri per senzadocumenti è un effetto ritardato della legge dei 18 mesi.  Approvata definitivamente dal Senato già da tre settimane, finora è stata applicata, per quanto ne sappiamo, in ben pochi casi. Ma tra i reclusi c’è un […]

Continua a pag. 28818

Corna al cielo

macerie @ Agosto 22, 2011

Ieri sera diversi reclusi del Cie di Torino sono saliti nuovamente sui tetti delle camerate. Una protesta che, tra alti e bassi, va avanti ormai da tre giorni. Incendi di materassi, danneggiamenti delle strutture, scioperi della fame, battiture, sputi alle guardie, lanci di bottigliette d’acqua e piscio addosso ai militari e tentativi di fuga. Oltre […]

Continua a pag. 28814

Pozzallo: rivolta, fuga di massa e arresti

macerie @ Agosto 22, 2011

«Pozzallo, 21 agosto 2011
Guerriglia nel centro di accoglienza: in fuga 50 migranti, feriti 5 poliziotti

È stata una notte di guerriglia al centro di primo soccorso di Pozzallo (Ragusa) dove circa cento immigrati hanno cercato di fuggire dalla struttura usando pezzi di ferro staccati dai letti a castello per spaccare i vetri delle porte d’ingresso dell’edificio. […]

Continua a pag. 28811

Sommossa e incendio a Torino

macerie @ Agosto 20, 2011

Questa notte, intorno all’1, è iniziata una sommossa nel Cie di Torino. La situazione al momento è confusa: di sicuro sono stati bruciati alcuni materassi in diverse aree del Centro e ci sono almeno due feriti a terra. A quanto pare si tratta di un ragazzo che si è tagliato e di un altro che […]

Continua a pag. 28762

Pantelleria e Modena: rivolte e fughe

macerie @ Agosto 18, 2011

«Pantelleria, 16 agosto 2011
Rivolta nel centro di accoglienza, fuggono dieci migranti tunisini
Rivolta nel pomeriggio dentro il centro di prima accoglienza di Pantelleria. Alcuni dei novanta tunisini ospiti del centro hanno dato fuoco ai materassi. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme. Le forze dell’ordine sono riuscite a mettere in […]

Continua a pag. 28748

Evasioni (tentate e riuscite)

macerie @ Agosto 8, 2011

Nuovo tentativo di fuga dal Cie di Torino. Nella notte tra sabato e domenica un gruppo di reclusi dell’area bianca è riuscito ad uscire dal cancello che separa la gabbia dal cortile centrale, forse perché la porta era stata chiusa male, forse forzandola. I primi quattro ragazzi che, armati di corde […]

Continua a pag. 28707

Auto di servizio

macerie @ Luglio 30, 2011

30 luglio. Nella mattinata di sabato dei colpi di pistola hanno raggiunto tre auto di servizio parcheggiate nel viale del carcere. Nessun ferito, solo vetri frantumati per la Renault Megane di un agente della polizia penitenziaria, e per una Skoda Octavia e una Opel di proprietà di due dipendenti del Lorusso […]

Continua a pag. 28708

Battitura

macerie @ Luglio 26, 2011

26 luglio. Intorno a mezzanotte una lunga e rumorosa battitura ha svegliato i detenuti del carcere delle Vallette, che anche questa volta hanno risposto calorosamente al saluto. A quanto pare la polizia è arrivata troppo tardi e non è riuscita ad identificare i chiassosi solidali.

Continua a pag. 28706

Vista A4

macerie @ Luglio 26, 2011

26 luglio. Settimo Torinese. Nei pressi dell’autostrada A4 Torino-Milano, in strada Cebrosa 55, all’hotel Giglio, l’associazione Connecting People gestisce la permanenza di 50 rifugiati politici provenienti dall’Africa centrale arrivati a Lampedusa i primi di maggio. Uno di loro ha aggredito, secondo il racconto dei titolari dell’albergo, i carabinieri intervenuti sul […]

Continua a pag. 28704

Incendio a Ponte Galeria

macerie @ Giugno 19, 2011

«Notte di tensione all’interno del Centro di Identificazione ed Espulsione di Ponte Galeria. Alcuni degli oltre 250 ospiti hanno appiccato il fuoco a suppellettili e alloggi della struttura. Lo rende noto il Garante dei Detenuti del Lazio Angiolo Marroni.  “La protesta sarebbe partita dal settore maschile della struttura, ed avrebbe coinvolto circa 70 immigrati - […]

Continua a pag. 28611

In Tribunale

macerie @ Giugno 17, 2011

17 giugno. Abdel, appena 18 anni, si trova nelle camere di sicurezza del Tribunale di Torino in attesa del trasferimento in carcere. Dovrà scontare un anno alle Vallette, sovraffollato come di consueto, dove, solo negli ultimi giorni, si son verificati due casi di suicidio. Non si conoscono i dettagli della vicenda, ma i tre agenti […]

Continua a pag. 28612

غظب

macerie @ Gennaio 31, 2011

معلومات حولا ظغط و مقاومة
كل يوم هذا العالم يتعدة عالينا
الظرب و الاعتقال٫صيد وبحت عن اشخاص من غير الاوراق الاقامة٫الاعتداء٫السجن٫المدينة بدون الاوان٫العمل من اجل العيش٫اي مكان تتحرك فيه يوراقبونك و يوسجلونك ويبحتون٫مع وجود الشرطة و قظات وغيرهم مع وجوذنا كلينا و استمرار في هذا الحوار الذي نعتبره جد صح و حقيقي٫هناك كثير […]

Continua a pag. 28286

Tirana, Rebelime kudo!

macerie @ Gennaio 21, 2011


Continua a pag. 28241

Intrecci

macerie @ Gennaio 13, 2011

Dalle strade di Redeyef, o di Annaba, fino a Lampedusa e a Torino. Dalle fabbriche di Brescia, o dalle gabbie di un Cie, fino ai sobborghi di Tunisi o a Boumerdès. In mezzo navi traballanti, fili spinati, sfruttamento bestiale, manette e poliziotti di scorta. Le vicende di questo proletariato in eccesso che, sballottato da una […]

Continua a pag. 28225

Voci di rivolta

macerie @ Gennaio 4, 2011

Da qualche giorno, tra i reclusi di diversi Cie italiani, gira voce che ci sia stato casino al Centro di via Corelli a Milano. In particolare, la notte del 30 (o del 31) dicembre diversi reclusi avrebbero incendiato alcuni materassi, e due di loro sarebbero stati portati via dalla polizia, verosimilmente in carcere. Alcuni prigionieri […]

Continua a pag. 28216

Senza falangette

macerie @ Gennaio 3, 2011

Come forse già sapete, Raffaello Conte è il presidente di “Malgrado Tutto”, la cooperativa che gestisce il Cie di Pian del Duca in provincia di Lamezia Terme. Nella notte di Capodanno, una quarantina di reclusi ha cercato di fuggire dal Centro, ma il tentativo è stato bloccato dalle forze dell’ordine. Ne è nata una sommossa […]

Continua a pag. 28215

Capodanno in Sussex

macerie @ Gennaio 1, 2011

“Circa 40 prigionieri di un carcere del West Sussex, in Gran Bretagna, hanno provocato una rivolta, nel primo giorno del nuovo anno, che la polizia in assetto antisommossa è riuscita a domare solo dopo ore. Un incendio è divampato in un’ala del carcere, dopo che i detenuti si sono ribellati agli agenti che stavano provando […]

Continua a pag. 28210

Dietro quelle barricate…

macerie @ Dicembre 23, 2010

Scarica, stampa, diffondi il manifesto ad alta risoluzione da ProgettoRizoma.org

Continua a pag. 28203

Quattro schiaffi ben dati

macerie @ Dicembre 19, 2010

In un bar del centro di Milano è stato colpito da quattro sonori ceffoni Riccardo De Corato, vice-sindaco, sceriffo e podestà di Milano. Quattro sonori ceffoni sferrati da un commerciante ambulante, a quanto pare infastidito dalle troppe multe ricevute. Una brutta serata per De Corato, che ha rimediato sette giorni di prognosi e […]

Continua a pag. 28190

La fiducia ritrovata

macerie @ Dicembre 18, 2010

Abbiamo trovato, in giro per la rete, questo interessante commento sulla giornata del 14 dicembre a Roma. Ve lo proponiamo più che volentieri.
Roma. E la ritrovata fiducia in noi stessi.
Grecia, Francia, Inghilterra, Spagna… Italia. La tempesta sociale che attraversa l’Europa della crisi ha finalmente  scavalcato le Alpi e ha incendiato la capitale. Qualche […]

Continua a pag. 28187

La fiducia

macerie @ Dicembre 15, 2010

Alcune recenti riflessioni sui limiti del movimento contro le espulsioni, così come si sta esprimendo oggi in Italia, hanno fatto sorgere in alcuni la domanda «e allora, voi cosa avete da proporre, oltre all’informazione, oltre ai presidi sotto al Cie?». Domanda sempre legittima, per carità. Ma a questo proposito, non bisogna pensare che sia necessario […]

Continua a pag. 28181

Senza tregua

macerie @ Dicembre 8, 2010

7 dicembre. Ancora blocchi, ancora iniziative da parte degli studenti torinesi. In mattinata, un corteo spontaneo di studenti delle scuole superiori blocca il traffico prima in piazza Bernini e nella vie attorno al Tribunale, poi si sposta alla stazione ferroviaria di Porta Susa, e poi arriva fino a Porta Nuova, e poi ancora per le […]

Continua a pag. 28160

Poche parole

macerie @ Dicembre 7, 2010

Raccogliamo qualche notizia presa qua e là dalla rete (in particolare dai siti InformAzione, Indymedia Piemonte e NeroPiceno) di alcuni fatti avvenuti delle ultime due settimane. Fatti semplici, ma che hanno il merito di ricordarci che i responsabili della macchina delle espulsioni e dello schifo che gli gira intorno hanno sempre un nome, un cognome, […]

Continua a pag. 28153

Bloccare, ancora

macerie @ Dicembre 3, 2010

3 dicembre. In mattinata due cortei di centinaia di studenti delle scuole superiori bloccano di nuovo due importanti arterie a nord e a ovest di Torino. Il primo si è diretto lungo corso Giulio Cesare verso l’ingresso dell’autostrada per Milano, e da lì verso il centro. Il secondo ha percorso corso Francia, tra Collegno e […]

Continua a pag. 28145

Bloccare, davvero

macerie @ Novembre 30, 2010

30 Novembre. Non è stata per nulla la solita sfilata per le vie del centro: alcune migliaia di studenti - medi e universitari -  hanno letteralmente scorrazzato in lungo e in largo per la città. Non il solito corteo, appunto, ma quattro o cinque grupponi con uno scopo solo e ben preciso: […]

Continua a pag. 28137

Gradisca: un incendio, una fuga e altro ancora

macerie @ Novembre 23, 2010

(Inutile dirvi che avremmo volentieri evitato di pubblicare delle immagini come queste che i prigionieri di Gradisca hanno voluto far uscire dalle gabbie. Ci eravamo abituati, da un po’ di tempo a questa parte, a pubblicare foto di incendi e di fughe - ed eravamo molto più contenti. Ci siamo permessi, allora, […]

Continua a pag. 28100

Ancora in alto

macerie @ Novembre 20, 2010

Dopo le rivolte di Bari, l’evasione di Modena, gli atti di autolesionismo a Torino, la protesta dei prigionieri senza-documenti arriva a Milano. Verso le 18.30 di questa sera una quarantina di reclusi del Cie di via Corelli sono saliti sui tetti. La polizia, di sotto, per ora sta a guardare e la situazione è relativamente […]

Continua a pag. 28086

//macerie su macerie// (e prove tecniche di guerra civile)

macerie @ Novembre 6, 2010

Come sapete, //macerie su macerie// è una specie di alter-ego radiofonico di questo blog, in onda tutti i giovedì dalle 10.30 alle 12.30 su Radio Blackout 105.250Fm. La puntata del 4 novembre è stata interamente dedicata alla “guerra civile”. Curiosamente, diversi argomenti che la trasmissione tratta con una certa regolarità si incastrano attorno a questo […]

Continua a pag. 28042

Resistere a Milano

macerie @ Ottobre 15, 2010

All’alba di ieri mattina la polizia si è presentata in forze alla “Bottiglieria Occupata”, chiudendo completamente al traffico via Savona e sfondando con una ruspa i cancelli della casa occupata. Sette occupanti riescono a rifugiarsi sul tetto per resistere allo sgombero. Ascolta una telefonata con una degli occupanti sul tetto, tratta da Indymedia Piemonte

Continua a pag. 28014

Verso la normalità?

macerie @ Ottobre 11, 2010

«Sta lentamente tornando il sereno nell’aeroporto di Cagliari dopo che 11 voli in partenza e arrivo sono stati cancellati e 4 dirottati. Alle biglietterie delle compagnie aeree ci sono ancora alcune centinaia di persone che cercano di cambiare prenotazione, sperando di partire in serata. Se si esclude il grande caos della nube del vulcano […]

Continua a pag. 28001

Rivolta al Cie di Elmas

macerie @ Ottobre 1, 2010

“Rivolta questa mattina all’alba nel centro di accoglienza di Elmas, alle porte di Cagliari, contro il trasferimento a Gorizia di un gruppo di immigrati algerini sbarcati in Sardegna nelle ultime settimane. Alcune decine di ospiti hanno protestato appiccando un incendio con carte, materassi e cuscini: il fumo ha invaso i corridoi […]

Continua a pag. 27994

Tentata fuga al Cie di Bologna… e dall’ospedale di Modena

macerie @ Settembre 27, 2010

“Tensione questa notte al Cie (ex Cpt) di via Mattei: intorno alle 3 della notte scorsa un gruppo di extracomunitari, cinque o sei secondo la questura, ha tentato di fuggire cercando di scavalcare la recinzione. Il gruppetto è stato fermato dalle forze dell’ordine: nessuno dei fuggiaschi, a quanto risulta, è […]

Continua a pag. 27991

Fuochi a Corelli

macerie @ Settembre 11, 2010

Quattro giorni fa nel Cie di via Corelli a Milano un ragazzo si rompe la gamba giocando a calcio. Oggi chiede di essere curato, ma la Croce Rossa (sempre solerte nelle sue mansioni sbirresche), invece di prendersi cura del recluso decide di chiamare direttamente la polizia, che comincia a picchiarlo. I suoi compagni […]

Continua a pag. 27973

Ultima porta a sinistra

macerie @ Luglio 31, 2010

Bari, 31 luglio 2010 - Due giorni fa nel Centro di identificazione ed espulsione (Cie) di Bari-Palese è scoppiata una protesta. Una trentina di persone lì detenute, gli “ospiti”, hanno distrutto alcuni edifici, ferito sei agenti tra carabinieri e militari, per riparare poi sui tetti. Sei persone sarebbero in questa occasione riuscite a fuggire. La […]

Continua a pag. 28750

Gradisca, un reclamo

macerie @ Luglio 31, 2010

Dopo lo schifo servito loro per cena ieri, i reclusi del Cie di Gradisca hanno scritto un reclamo collettivo al Direttore del Centro, il signor Luigi Del Ciello. Il documento è stato consegnato all’Ispettore di turno. Oggi, comprensibilmente, tutti i reclusi sono in sciopero della fame, ma non risulta che il Direttore abbia ancora risposto. Non […]

Continua a pag. 27896

Sabri giù dal tetto

macerie @ Luglio 22, 2010

E alla fine, dopo tre giorni di ostinata resistenza sul tetto, gli uomini di Maroni si sono presi Sabri. Sono arrivati poco dopo le sei del mattino, con la Celere e i Vigili del Fuoco - che un giorno o l’altro dovranno spiegare esattamente che mestiere fanno, ora che si son messi pure a dar […]

Continua a pag. 27860

Tre lettere

macerie @ Luglio 20, 2010

Caro Habib,
siamo tutti con te e facciamo tutto il possibile da Gradisca. Stiamo lottando per combattere questa legge che non deve esistere, e facciamo il possibile. Molti di noi siamo in sciopero della fame, non vogliamo avere niente a che fare col direttore e le guardie, noi non vogliamo niente da loro.
In tanti ci […]

Continua a pag. 27856

Uno schiaffo a Maroni?

macerie @ Luglio 19, 2010


Continua a pag. 27849

Fuoco a Gradisca, evasione a Corelli

macerie @ Luglio 18, 2010

Quella appena trascorsa è stata un’altra notte di rivolte, incendi ed evasioni nei Cie italiani. Dopo il “Serraino Vulpitta” di Trapani e corso Brunelleschi a Torino, è toccato ora a Gradisca d’Isonzo e a via Corelli a Milano.
A Gradisca d’Isonzo tutto comincia, ancora una volta, con un tentativo di espulsione di alcuni tunisini. Per resistere, […]

Continua a pag. 27845

Ci sono scappati…

macerie @ Luglio 17, 2010

Dopo aver negato una giornata intera, alla fine il Questore di Trapani ammette: di gente dal Cie ne è scappata, passando sopra ai poliziotti di guardia e dribblando le truppe lanciate in una caccia all’uomo durata tutta la notte. I numeri esatti sono ancora vaghi: il Questore dice quindici, le voci che avevamo raccolto noi, […]

Continua a pag. 27843

Rivolta in corso Brunelleschi e fuga da Trapani

macerie @ Luglio 14, 2010

In questo momento è in corso una rivolta al Cie di Torino. La tensione è iniziata già in mattinata, quando ad un gruppi di tunisini ai quali stavano per scadere i sei mesi di permantenza nel Centro è stata annunciata l’imminente deportazione.
Si sono ribellati, dando il fuoco alle polveri di una rabbia repressa oramai a […]

Continua a pag. 27835

Un appello da via Corelli e qualche novità da via Mattei

macerie @ Giugno 14, 2010

Milano. «Ci fanno sapere i detenuti di Corelli che questo pomeriggio verso le 17 Kabili, un ragazzo di 22 anni, ha provato ad impiccarsi con una corda ed è stato trasportato in “codice rosso” in ospedale. I detenuti della sessione C, quella dove stava anche Kabili, ci dicono che le sue condizioni sono gravissime, che […]

Continua a pag. 27775

Novembre

macerie @ Giugno 11, 2010

Sono stati assolti per non aver commesso il fatto Adel, Maati e Mohammed, i tre reclusi ribelli che il sei di novembre scorso erano stati arrestati con l’accusa di aver danneggiato la struttura del Centro di corso Brunelleschi. Al tempo si erano fatti tre giorni giusti di carcere, per poi ritornare dentro al Cie. Come […]

Continua a pag. 27770

Una lettera da Ponte Galeria

macerie @ Giugno 11, 2010

A tutte le persone che vivono in questo paese
A tutti coloro che credono ai giornali e alla televisione

Qui dentro ci danno da mangiare il cibo scaduto, le celle dove dormiamo hanno materassi vecchi e quindi scegliamo di dormire per terra, tanti tra di noi hanno la scabbia e la doccia e i bagni […]

Continua a pag. 27771

Dopo Caltanissetta, Crotone

macerie @ Giugno 10, 2010

Dopo quello di Caltanissetta, ha chiuso anche il Cie di Crotone. Vi avevamo parlato, a metà aprile, di un grosso trasferimento di reclusi da lì verso il Cie di Torino causato forse da lavori di rassettamento in vista della visita di qualche pezzo grosso. E un pezzo grosso in effetti a Crotone c’è andato in […]

Continua a pag. 27767

Proposte

macerie @ Giugno 8, 2010

Ancora fiamme su due mezzi di servizio della Confraternita della Misericordia, ma questa volta in provincia di Ravenna, a Castel Bolognese. Secondo tutte le agenzie di stampa che abbiamo potuto consultare l’incendio sarebbe doloso, e da ricollegare ad una scritta contro i Cie vergata la stessa notte nelle vicinanze. Da parte loro i referenti della […]

Continua a pag. 27764

Bari: la rivolta e non solo

macerie @ Giugno 5, 2010

Dai compagni baresi qualche notizia in più sulla rivolta dell’altra notte.
«Innanzitutto ricapitoliamo un po’ qual è l’aria che si respira all’interno in questi giorni. I reclusi vengono spesso chiusi nei moduli e i militari si comportano “proprio come in un carcere”, cioè non li fanno uscire dalle gabbie e parlano attraverso una finestrella con […]

Continua a pag. 27748

Una giornata di rivolta a Ponte Galeria

macerie @ Giugno 4, 2010

«No, no, addirittura morendo una persona!?!» - Così rispondono dal centralino del Cie di Ponte Galeria prima d’iniziare a respingere ogni altra domanda e mentre da dentro ci raccontano che un recluso è in fin di vita a causa del pestaggio della polizia. Cariche in seguito ad un’evasione esplosa al termine di […]

Continua a pag. 27743

Irrespirabile

macerie @ Maggio 24, 2010

Questa sera, intorno alle 22,00, un gruppo di reclusi di via Mattei, a Bologna, ha dato fuoco a un po’ di materassi. Sono intervenuti i pompieri a spegnere i roghi, e poi la polizia a far le foto dei danni. Le notizie sono ancora confuse, e non sappiamo quante sezioni siano rimaste coinvolte. Sta il […]

Continua a pag. 27493

Una evasione, e qualche parola

macerie @ Maggio 23, 2010

Ancora una evasione dal Cie di Gradisca. Questo pomeriggio ci hanno provato in nove, ma due sono stati subito ripresi, rimessi nelle celle e picchiati pesantemente. Degli altri sette invece, per ora, non ci sono notizie: è possibile dunque che siano riusciti ad allontanarsi e che ora siano liberi. Come ricorderete, l’ultima evasione da Gradisca […]

Continua a pag. 27413

Labbra cucite, a Bologna

macerie @ Maggio 22, 2010

Tre punti con ago e filo da labbro inferiore a superiore, per protestare contro il rigetto della sua richiesta d’asilo in Italia. Amina (il nome è di fantasia, ndr), 34 anni di cui otto passati nel nostro Paese, viene dalla Tunisia e in Libia ha un bimbo piccolo cui, ogni mese, manda con fatica un […]

Continua a pag. 27373

Gradisca, a pezzi

macerie @ Maggio 17, 2010

«Ci vorrà oltre un milione di euro per riparare i danni alla struttura del Centro identificazione ed espulsione (Cie) causati dai sempre più frequenti atti di violenza, risse e evasione verificatesi in quest’ultimo anno, in alcuni casi con successo. Lo ha dichiarato il questore Antonio Tozzi durante la presentazione della Festa della Polizia, che ha […]

Continua a pag. 27153

Sgombero?

macerie @ Maggio 13, 2010

Oggi, all’alba, centinaia di agenti in tenuta antisommossa si sono presentati alle porte del campo rom di via Triboniano a Milano. Obiettivo della missione: lo sgombero di alcune famiglie, l’ennesimo dopo quelli avvenuti nella scorsa settimana.
Certi di poter “vincere facile”, hanno aspettato la partenza dell’autobus che porta i bambini a scuola e poi si sono […]

Continua a pag. 26993

Ad ogni latitudine

macerie @ Maggio 6, 2010

I due punti estremi dello stivale e la stessa voglia di libertà, in due lanci di agenzia.
«Due immigrati sono stati arrestati a Trapani dopo un tentativo di fuga dal Centro di identificazione ed espulsione “Serraino Vulpitta”. Hanno opposto resistenza e procurato lesioni al personale in servizio nella struttura intervenuto per bloccarli. I due tunisini erano […]

Continua a pag. 26783

Perdere l’aereo

macerie @ Maggio 5, 2010

«Dovevano essere rimpatriati in Senegal e provenivano dal centro di identificazione ed espulsione di via Corelli a Milano ma una volta saliti sull’aereo hanno picchiato i 4 agenti che li accompagnavano. È accaduto ieri (martedì) a Malpensa su un volo diretto a Dakar: diverse le contusioni riportate dai poliziotti che avevano preso in carico i […]

Continua a pag. 26773

Mense universitarie

macerie @ Aprile 22, 2010

Roma, 21 aprile. Un centinaio di persone si raduna all’Università La Sapienza e manifesta dentro e fuori la mensa della facoltà di Economia, gestita dal gruppo “La Cascina”, che da marzo gestisce anche il Cie di Ponte Galeria. Striscioni e manifesti appesi all’esterno, volantini e adesivi distribuiti all’interno, qualche scritta sui muri, e diversi discorsi al […]

Continua a pag. 26343

Una corsa, delle fiamme (e delle scarcerazioni)

macerie @ Aprile 21, 2010

18 aprile. Un’altra evasione da corso Brunelleschi. Questa volta è toccato a Nabil, uno dei reclusi trasferito a Torino da Roma dopo la grande rivolta della fine di marzo e da allora tenuto in isolamento. Lo stavano cambiando di blocco, ieri sera, ma lui è riuscito a sgattaiolare tra le sbarre e poi a dribblare […]

Continua a pag. 26253

Pratici e precisi

macerie @ Aprile 5, 2010

Dopo la grande rivolta della settimana scorsa, la voglia di libertà circola ancora nelle gabbie del Centro di Ponte Galeria. Una voglia di libertà che non è cosa astratta e lontana, ma progetto preciso e pratico da mettere in opera.
E così l’altroieri due reclusi arabi, vedendo avvicinarsi la data possibile della propria deportazione, hanno pensato […]

Continua a pag. 25953

Guardando Roma

macerie @ Aprile 2, 2010

Dopo settimane di sciopero della fame “a staffetta”, i reclusi del Cie di via Corelli  a Milano hanno ripreso a scioperare tutti assieme, in maniera compatta e determinata. Lo hanno deciso non appena hanno saputo della grande rivolta di Ponte Galeria, un po’ in solidarietà con gli arrestati di Roma e un po’ semplicemente seguendone […]

Continua a pag. 25853

Ancora fiamme a Ponte Galeria

macerie @ Marzo 30, 2010

Quella di ieri sembrava una giornata come tutte le altre nel Cie di Ponte Galeria, con la maggior parte dei reclusi sedati che dormono fino a mezzogiorno e passano la giornata a letto. Nel centro c’è gente «di tutti i colori»: chi lavora in Italia da vent’anni, tossicodipendenti, alcoolizzati, diabetici, asmatici e malati di epatite.
«Qui […]

Continua a pag. 25753

Lo scoop

macerie @ Marzo 18, 2010

Una fuga, raccontata per una volta dalla viva voce di uno dei protagonisti. Stiamo parlando dell’evasione di una settimana fa dal Cie di Torino, quando otto ragazzi riuscirono a guadagnarsi la libertà scappando nella notte attraverso dei buchi scavati sotto le reti.
Intervistato dai microfoni di Radio Black Out durante la trasmissione Macerie, J. ci ha […]

Continua a pag. 25513

Un compito facile facile

macerie @ Marzo 17, 2010

Buona parte degli imputati di questo processo sono anarchici, e accusar gli anarchici di “istigazione a delinquere” può sembrare un compito facile facile, quasi quanto sparare sulla Croce Rossa.

Continua a pag. 25503

Sommosse in Spagna, solidarietà in Francia

macerie @ Marzo 16, 2010

12 marzo, Aluche (Madrid). Dopo un mese di proteste, rivolte e scontri che hanno causato parecchi feriti tra i poliziotti, nuova sommossa nel Cie (Centro de Internamiento de Extranjeros) di Madrid. I reclusi hanno appiccato il fuoco in diverse stanze e hanno iniziato a battere le sbarre delle finestre: «Al fuoco! Raccontate quello che succede […]

Continua a pag. 25453

Sui tetti di Ponte Galeria, nelle celle di Gradisca

macerie @ Marzo 14, 2010

Sabato 13 marzo, Roma. Come annunciato da tempo, fuori dalle mura del Cie di Ponte Galeria è in programma una manifestazione per portare solidarietà ai reclusi. Prima di arrivare al presidio, un gruppo di solidali tappezza di manifesti i muri delle fermate della linea ferroviaria Roma-Fiumicino. Poi, arrivati alle porte del Centro, alcuni consegnano due […]

Continua a pag. 25413

La seconda volta

macerie @ Marzo 13, 2010

13 marzo. Nella notte sono andate in frantumi due vetrate del circolo Pd “Miriam Makeba”, in via Oropa 32. A quanto pare è la secondo attacco in meno di un mese alla stessa sede: a febbraio infatti erano comparse sul muro del palazzo le scritte «Picchiatori - Democratici - Infami».  A tenere il conto dei […]

Continua a pag. 25403

Scarcerazioni e… evasioni!

macerie @ Marzo 13, 2010

Tutti liberi gli arrestati nell’operazione del 23 febbraio scorso: nessuno dovrà più stare in galera o ai domiciliari, anche se qualcuno avrà l’obbligo di firma. Dopo due settimane, si iniziano a vedere le prime crepe nel castello di accuse malamente costruito dal PM Padalino (in un ritratto) e dal capo della Digos Petronzi (nella foto).
Ma la storia […]

Continua a pag. 25393

Storie da Corelli, e lo sciopero continua

macerie @ Marzo 11, 2010

Ottavo giorno di sciopero della fame nel Cie di via Corelli, a Milano. La fame si fa sentire, molti non si alzano più dal letto, la situazione è dura e la tensione cresce, ma la protesta continua compatta. I reclusi continuano a nutrirsi solamente con i succhi di frutta e le bevande energetiche che […]

Continua a pag. 25323

Da Londra

macerie @ Marzo 10, 2010

Situazione calda in Inghilterra nei centri di detenzione per immigrati clandestini. A Londra continuano le proteste, in particolare dentro e fuori i lager di Yarl’s Wood e Hardmonsworth, e per giovedì 11 marzo è previsto un volo speciale per la Nigeria che probabilmente deporterà molte delle donne protagoniste di questo mese di lotte. Una storia […]

Continua a pag. 25313

Goffi

macerie @ Marzo 8, 2010

8 marzo. Nella notte ignoti entrano nella sede elettorale dell’UDC, in via Cernaia 16, e portano via due computer con i dati della campagna elettorale e un telefono cellulare. Prima di andarsene, strappano i manifesti del partito e si accaniscono in particolare contro la sagoma in cartone che ritrae Alberto Goffi. «Spero davvero sia stato […]

Continua a pag. 25243

Con le pive nel sacco

macerie @ Marzo 8, 2010

8 marzo. Se ne torna a casa con le pive nel sacco l’ufficiale giudiziario che questa mattina avrebbe voluto eseguire l’ennesimo sfratto dei suoi quindici anni di “onesto lavoro”, per usare le sue parole. A convincerlo a rinviare la pratica al 1 aprile ci hanno pensato decine di solidali della Rete per il diritto alla […]

Continua a pag. 25223

Fumetti

macerie @ Marzo 7, 2010

7 marzo. Moncalieri. Imbrattati nella notte numerosi manifesti del candidato sindaco del Pdl Stefano Zacà, in particolare nel quartiere collinare di Revigliasco, proprio quello dove vive il politico. Un fumetto diverso per ogni manifesto, questi alcuni esempi: «Siamo un gruppo di infami», «Mafioso? Si certo!», «Ogni mese ti tolgo lo stipendio».

Continua a pag. 25283

Aggiornamenti sugli scioperi e testimonianze da Milano

macerie @ Marzo 7, 2010

A Milano, nel Cie di via Corelli, i detenuti e le detenute in sciopero della fame cominciano ad essere debilitati ed indeboliti. Ad alcune ragazze del reparto trans sono state fatte flebo di liquidi e una è stata portata in ospedale. I reclusi hanno chiesto invano di essere pesati e controllati costantemente da personale medico, […]

Continua a pag. 25213

Su commissione?

macerie @ Marzo 7, 2010

7 marzo. “Calabresi farai la fine di tuo padre”, questa l’ennesima scritta comparsa nella notte sui muri della sede torinese del quotidiano “La Stampa”, in via Tiziano 62. Allertati dalla vigilanza privata, che aveva visto la scena grazie alle telecamere di videosorveglianza, i carabinieri fermano poco minuti dopo due ragazzi rumeni. In un cestino poco […]

Continua a pag. 25233

Solidarietà agli scioperi della fame nei Cie

macerie @ Marzo 6, 2010

Venerdì 5 marzo davanti al lager di via Corelli alcuni solidali hanno fatto un presidio per sostenere la lotta dei reclusi e le recluse in sciopero della fame, portando dentro al centro delle bevande che non siano “dopate”, a differenza di quelle somministrate dai gestori del centro.
Ascolta la corrispondenza da Milano registrata da […]

Continua a pag. 25203

Continua lo sciopero a Milano, e la protesta si allarga

macerie @ Marzo 5, 2010

Con grande determinazione continua a Milano, nel Cie di via Corelli, lo sciopero della fame iniziato ieri in tutte le sezioni (maschile, femminile e transessuale) contro il prolungamento della detenzione fino a sei mesi, contro le terribili condizioni di vita nel centro e in solidarietà con gli antirazzisti torinesi arrestati “solo perchè dicono la verità”.

Continua a pag. 25083

I destini della sinistra

macerie @ Marzo 3, 2010

 3 marzo. Nel pomeriggio, in una sala in pieno centro a Torino, una elegante manica di sorridenti intellettuali, si è data convegno, alla presenza del bel sindaco Chiamparino, per discutere attorno ai destini della sinistra, tematica suggerita dalla presentazione di un libro. Destini della sinistra? Un gruppo di compagni antirazzisti, con in serbo alcune impressioni a riguardo, ha sentito […]

Continua a pag. 25113

Aerei, scioperi della fame, botte

macerie @ Febbraio 23, 2010

Preso in mezzo alla strada durante una retata, Alì è dentro al Centro di corso Brunelleschi da poco più di tre mesi. In tutto questo tempo non ha mai avuto contatti con il consolato del Senegal, e non ha con sé alcun documento: eppure lunedì scorso, alla mattina, le guardie lo svegliano, gli dicono di […]

Continua a pag. 24923

Manganellate a Corelli

macerie @ Febbraio 2, 2010

Di nuovo manganellate dentro al Centro di via Corelli, a Milano. Le guardie, questa volta, se la prendono con i compagni di gabbia di Hassan, un recluso che da 20 giorni è in sciopero della fame e che, disperato, proprio ieri sera ha ingoiato un flacone intero di detersivo. I soccorsi ritardano, come sempre, e […]

Continua a pag. 24483

Vacanze di Natale (a Torino)

macerie @ Gennaio 6, 2010

Nella sua conferenza stampa di fine anno, il 29 dicembre scorso, il questore di Torino Aldo Faraoni ha dichiarato che Torino è tutto sommato una città tranquilla. Certo, ha aggiunto, per il 2010 sono previste senza dubbio alcune “criticità”, legate ai tre “sorvegliati speciali” dell’anno nuovo: «tifosi, centri sociali e no tav».
Saranno solo tre, […]

Continua a pag. 24033

Silenzio assordante

macerie @ Dicembre 27, 2009

Si chiamava Diego Da Costa Santos, almeno così c’era scritto sui suoi documenti. Il nome che aveva scelto per se stessa non lo sappiamo ancora. «Non la conoscevo prima che entrasse qui dentro. L’hanno portata a Corelli 5 giorni fa. I giornali parlano di una persona di 34 anni ma non è vero, ne avrà […]

Continua a pag. 23793

Senza pietà

macerie @ Dicembre 23, 2009

«È una persecuzione, fanno come ha fatto Hitler con gli ebrei. Sono senza pietà con noi». Questa è la conclusione del breve racconto che ci ha fatto al telefono un giovane ospite del Cie di Ponte Galeria questa sera. Ieri un suo compagno di gabbia ha provato a darsi fuoco per protesta nell’infermeria del Centro. […]

Continua a pag. 23673

Memoria

macerie @ Dicembre 18, 2009

Torniamo brevemente, ad una settimana di distanza, su di un particolare dello sgombero de L’Ostile di corso Vercelli. Come ricorderete vi avevamo accennato ad una donna travolta dalla prima carica della Celere durante l’assedio. Buttata a terra e manganellata, colpevole soltanto di essere passata di lì per andare a comprarsi le sigarette. Di più: nessuno […]

Continua a pag. 23533

Ancora rivolte a Bari

macerie @ Dicembre 16, 2009

Nuova rivolta, ieri pomeriggio, dentro al Cie di Bari-Palese. Sembra che tutto sia nato dal pestaggio effettuato dalle guardie, non si sa per quale motivo, di un recluso del modulo 6. I suoi compagni hanno reagito bruciando alcuni materassi e spaccando i vetri della struttura. Contro i ribelli sono accorsi “militari di tutti i tipi” […]

Continua a pag. 23463

Il furgone di Ghiglia

macerie @ Dicembre 14, 2009

14 dicembre. Insulti come “fascista di merda”, una falce e martello e la targa coperta da vernice spray rossa. Così è stato danneggiato, questa notte, un furgoncino del vice coordinatore vicario del Pdl del Piemonte, Agostino Ghiglia. Le frasi sono state scritte con spray rosso su una fiancata e sul vetro posteriore del mezzo.

Continua a pag. 23453

Chi non vuole il crocifisso?

macerie @ Dicembre 11, 2009

11 dicembre. Tensione fra studenti e polizia durante il corteo per lo sciopero della scuola. Durante il corteo di mille, millecinquecento persone partito da piazza Arbarello e diretto a Palazzo Nuovo, all’angolo tra via Pietro Micca e via Bertola un gruppone di studenti medi, con in testa una Gelmini crocifissa, pensa che sarebbe stato carino […]

Continua a pag. 23603

Prove di forza

macerie @ Dicembre 11, 2009

La Questura di Torino decide di mostrare i muscoli, e si imbarca nell’ambizioso progetto di effettuare una doppietta: lo sgombero di due case occupate in un colpo solo. Un passo avanti in vista della soluzione finale tanto desiderata dall’asse Chiamparino-Lega-Pdl. Cominciano all’alba, e cominciano dalle più giovani, Cà Neira prima, L’Ostile subito dopo. Ma qui incontrano la […]

Continua a pag. 23383

Fine mese

macerie @ Novembre 30, 2009

Tocca al Cie di Bari Palese chiudere degnamente questo mese di rivolte che hanno segnato i Centri di tutta Italia.
La dinamica dei fatti non è ancora chiarissima, ma da quel che hanno potuto ricostruire fino ad ora i compagni baresi tutto sarebbe nato questa mattina da un litigio tra un recluso e i funzionari dell’ufficio […]

Continua a pag. 23183

“Può toccare ad ognuno di noi”

macerie @ Novembre 30, 2009

Venerdì 27 novembre una recluso del Cie di corso Brunelleschi a Torino, un ventisettene nordafricano di nome Yassin El Bechi, già in sciopero della fame da sei giorni, si taglia le braccia per protesta. La polizia, invece di curarlo, lo tira fuori dalla gabbia e lo porta in isolamento, per pestarlo e per arrestarlo, con […]

Continua a pag. 23133

Ora è guerra, fratello

macerie @ Novembre 28, 2009

Un nostro amico carissimo, prigioniero a lungo dentro a un Cie e gran lottatore, avrebbe commentato: «adesso è la guerra, fratello, è la guerra». E in effetti è una guerra, continua e sempre più dura, iniziata con la prima rivolta a Gradisca in agosto e poi quella di Corelli e da lì in poi le […]

Continua a pag. 23073

Evasioni senza frontiere

macerie @ Novembre 22, 2009

Intanto, un lancio d’agenzia dalla Francia:
«Otto stranieri in situazione irregolare sono evasi nella notte tra giovedì e venerdì dal Centro di Detenzione Amministrativa di Palaiseau, in Essonne. Dopo mezzanotte, sono riusciti a scappare dal primo piano, da dove sono scesi grazie ad un lenzuolo, dopo aver smontato le griglie di una finestra. Si tratterebbe di […]

Continua a pag. 22803

Soddisfazioni

macerie @ Novembre 20, 2009

20 novembre. Sventato un pericoloso blitz del ministro Mariastella Gelmini a Torino, grazie all’impegno di un gruppone di studenti. Universitari e medi assieme: non le folle oceaniche delle mobilitazioni dell’anno scorso e neanche le folle meno oceaniche di quelle di quest’anno. Neanche un centinaio di contestatori, ma ben divisi e soprattutto svelti.

Continua a pag. 22793

Demoliamo i lager? Quasi.

macerie @ Novembre 19, 2009

Con qualche giorno di ritardo riusciamo a darvi un po’ di notizie in più a proposito della rivolta di Caltanissetta della settimana passata. Grazie alla voglia di raccontare di alcuni ribelli e alla prontezza dei compagni solidali che sempre più numerosi fanno filtrare le storie da dentre le gabbie, vi possiamo dire che il Cie […]

Continua a pag. 22633

Attesa a Ponte Galeria

macerie @ Novembre 15, 2009

Sono ore di attesa queste, dentro al Cie di Ponte Galeria a Roma. Una attesa carica di tensione, perché da venerdì scorso i reclusi non hanno più notizie di un loro compagno di prigionia che si era sentito male dentro alle gabbie ed era stato portato via d’urgenza dalla Croce Rossa. Faid si chiama, e […]

Continua a pag. 22483

E cinque

macerie @ Novembre 15, 2009

La quinta sommossa in poco più di una settimana. Dopo le due di Torino, quella di Milano e quella di Brindisi, ora a scendere in campo sono i prigionieri del Cie di Pian del Lago a Caltanissetta, che - secondo quel che raccontano la polizia e i soldati - avrebbero tentato una evasione di massa […]

Continua a pag. 22453

Parola di sbirro

macerie @ Novembre 13, 2009

“A luglio, quando siamo stati in visita in quello che ancora era il Centro di Accoglienza e Riconoscimento di Asilo (C.A.R.A.) di Restinco (Br), quasi come se stessimo esprimendo una triste profezia avevamo detto che, per quanto buone e dignitose fossero le condizioni dei luoghi, ci sarebbe stato certamente bisogno di un incremento considerevole dei […]

Continua a pag. 22403

La forza e l’astuzia

macerie @ Novembre 11, 2009

11 novembre. Diversi studenti e precari del Politecnico di Torino riescono a bypassare il nutrito cordone di agenti della Digos e celerini schierati a difesa dell’inaugurazione dell’Anno Accademico, per contestare il rettore Profumo e la sua voglia di privatizzare l’ateneo, nonché John Elkann e la sua voglia di comprarselo, il Poli.

Continua a pag. 22333

Brindisi dopo le rivolte

macerie @ Novembre 11, 2009

Vi avevamo detto che non avevamo più contatti dentro il Cie di Brindisi, per raccontarvi direttamente l’evasione e la rivolta di domenica. Ebbene,  ora i contatti li abbiamo di nuovo, e non abbiamo neanche dovuto cercarli noi. Perché sono stati i reclusi stessi a chiamarci, per raccontare  a tutti quali sono le condizioni di reclusione […]

Continua a pag. 22293

Torino, Milano, Brindisi… e ritorno

macerie @ Novembre 9, 2009

Dopo gli arresti di diversi reclusi nei Cie di Torino e Milano, il Ministro dell’interno Roberto “non c’è nessun problema” Maroni pensava di partire tranquillo verso la Libia, senza pensare alla minaccia di queste rivolte “di chi sta lì e non ci vuole stare”. E invece, a guastargli la visita, arriva oggi la notizia […]

Continua a pag. 22163

Criminali?

macerie @ Novembre 8, 2009

Domani, lunedì 9 novembre ci sarà la prima udienza del processo per direttissima ai tre reclusi del Cie di corso Brunelleschi, arrestati per la rivolta di venerdì scorso. Sono accusati di aver danneggiato la struttura del lager, si chiamano Adel, Maati e Mohammed, sono reclusi da mesi nel Cie di Torino, e sono stati arrestati […]

Continua a pag. 22053

Tocca a Milano

macerie @ Novembre 7, 2009

Dopo le due rivolte di questa settimana nel Cie di Torino - e le due della settimana passata - il testimone è passato in via Corelli, a Milano.
I fatti. Intorno alle 23,00, la polizia ha spento la luce ed ha ordinato ai reclusi di rientrare nelle gabbie, anticipando così gli orari abituali e limitando la […]

Continua a pag. 22043

«Di nuovo guerra» al Cie di Torino

macerie @ Novembre 6, 2009

Ore 19,00: è di nuovo guerra al Cie di Torino. Così raccontano i reclusi. E l’hanno cominciata i militari, questa guerra, minacciando di portare un recluso in isolamento e per “spaccargli il culo”. Il recluso minacciato è Adel, uno dei tre che avevano tentato la fuga tempo fa ma furono catturati e pestati dagli Alpini. […]

Continua a pag. 21893

Una crepa in Corso Brunelleschi

macerie @ Novembre 4, 2009

Sei ore di rabbia in corso Brunelleschi. Eccovele, minuto per minuto.
Alle 20,00 di questa sera uno dei reclusi che l’altro giorno era stato trasferito da via Corelli è esploso. La lunga detenzione, il trasferimento inatteso, le condizioni di detenzione, la lontananza da sua figlia appena nata, lo portano a tagliarsi le mani e le braccia […]

Continua a pag. 21823

Doppio attacco

macerie @ Ottobre 24, 2009

24 ottobre. Per impedire un volantinaggio indetto pubblicamente dai neofascisti di Casa Pound, alle tre di pomeriggio circa 150 compagni si radunano in piazza San Carlo. Dopo un po’, qualcuno si accorge che i camerati stanno ben nascosti a un isolato di distanza, oltre il cordone di celere: i manifestanti fanno velocemente il giro dell’isolato […]

Continua a pag. 21553

Largo ai giovani

macerie @ Ottobre 22, 2009

22 ottobre. Cinque giovani universitari leghisti piazzano un banchetto fuori dalla facoltà di Scienze Politiche. L’avevano annunciato qualche giorno prima, e in tanti si presentano per contestarli: studenti democratici più o meno pacifisti, nostalgici dell’Onda dell’anno passato, semplici antirazzisti o normalissimi studenti meridionali, disgustati dai discorsi dei giovani padani. Giovani, i leghisti, ma più vecchi […]

Continua a pag. 21393

La forza (sprecata)

macerie @ Ottobre 21, 2009

21 ottobre. Il Senato Accademico del Politecnico deve approvare la tanto contestata riforma, che dall’anno prossimo chiuderà sedi decentrate e corsi di laurea, introdurrà soglie e sbarramenti e sostituirà alcuni corsi con lezioni videoregistrate. Temendo l’arrivo dei barbari, il rettore Profumo chiama diversi agenti della digos e due camionette di celere per proteggere il Senato. […]

Continua a pag. 21403

Basta sgomberi

macerie @ Ottobre 20, 2009

20 ottobre. Qualche decina di anarchici e amici delle case occupate si raduna di fronte a Palazzo Nuovo e improvvisa un corteo spontaneo per protestare contro lo sgombero del Velena Squat, già sgomberata e ri-occupata qualche mese fa. Muovendosi lungo via Po, volantinando e alternando musica e interventi al microfono, arrivano fino sotto al Municipio […]

Continua a pag. 21303

Assaggi di rabbia

macerie @ Ottobre 16, 2009

16 ottobre. Alcune migliaia di studenti, la maggior parte delle scuole superiori ma anche universitari, sfila per le strade di Torino. Nel loro striscione di apertura promettono rabbia, e ne danno qualche assaggio: vernice rossa contro la scuola militare dove studiano gli ufficiali, uova e gavettoni contro il MIUR e gli agenti della celere che […]

Continua a pag. 21433

L’unione fa la forza

macerie @ Ottobre 15, 2009

15 ottobre. Al Politecnico studenti e precari della ricerca si trovano per una volta a protestare insieme: i primi sono contrari alla riforma che dall’anno prossimo chiuderà sedi decentrate e corsi di laurea, introdurrà soglie e sbarramenti e sostituirà alcuni corsi con lezioni videoregistrate. I secondi chiedono l’apertura di un tavolo di trattativa per salvare […]

Continua a pag. 21423

Bivacchiamo

macerie @ Ottobre 12, 2009

Abbiamo trovato questo volantino in giro a Porta Palazzo. Domani la tradizionale cena dell’Asilo occupato si sposta in piazza della Repubblica, in aperta violazione del recente decreto antibivacco. Un’occasione per raccogliere soldi per chi è nei guai con la legge, un’occasione per ribadire che non ci si deve accontentare delle sempre più scarse briciole di libertà […]

Continua a pag. 21113

La Guantanamo di Padoin

macerie @ Ottobre 9, 2009

9 ottobre. In mattinata una ottantina di rifugiati somali, che dallo sgombero di corso Peschiera vivono nella base della Croce Rossa militare a Settimo Torinese, bloccano per ore l’imbocco dell’autostrada Torino-Milano, sventolando pure uno striscione realizzato con un lenzuolo monouso. Il Prefetto è colto di sopresa, lui che sperava di non dover più sentir parlare di questa storia dei […]

Continua a pag. 20983

Evasioni, rivolte, scioperi della fame

macerie @ Ottobre 5, 2009

Sciopero della fame oggi al Cie di corso Brunelleschi a Torino. Quasi tutti i reclusi hanno rifiutato la colazione questa mattina e intendono proseguire almeno per tutta la giornata. Un recluso è in sciopero addirittura da sei giorni. Nel frattempo, continuano gli atti di autolesionismo e le denunce di condizioni di vita insopportabili, minacce, maltrattamenti […]

Continua a pag. 20753

Una tavolata

macerie @ Ottobre 2, 2009

Al Cie di Gradisca d’Isonzo un’infermiera sarebbe stata colpita da un tavolo lanciato da un recluso e un operatore si sarebbe beccato un pugno. Lo dice la Fisascat Cisl di Gorizia, e non sappiamo se sia vero né quando questo sia successo. Se da una parte siamo abituati ai comunicati sindacali in solidarietà con gli […]

Continua a pag. 20613

La foto

macerie @ Settembre 28, 2009

Notte movimentata al Cie di corso Brunelleschi a Torino. Poco dopo le undici di sera arriva la voce, direttamente dal telefono di un recluso, di un tentativo di evasione parzialmente riuscito: pareva che ci avessero tentato in sei, ma che cinque non ce l’avessero fatta. Inoltre, tre dei fuggiaschi riacciuffati erano stati portati nelle celle […]

Continua a pag. 20223

Responsabili

macerie @ Settembre 26, 2009

26 settembre.  “Connecting people complice dei pestaggi al Cie di Gradisca,” questa la scritta che da questa mattina campeggia sulla facciata di Kairòs, consorzio di cooperative sociali che partecipa alla gestione di Gradisca.

Continua a pag. 20183

Perquisizione a Bologna

macerie @ Settembre 23, 2009

Non si è fatta attendere molto la vendetta della polizia e della Misericordia contro i reclusi di via Mattei dopo le proteste di ieri. Da questa mattina è in corso una perquisizione, approfondita, delle celle e degli internati. Qualcuno è stato spogliato di fronte a tutti. Le guardia sono arrabbiate soprattutto perché la voce dei […]

Continua a pag. 19863

Gradisca, il giorno dopo

macerie @ Settembre 22, 2009

Questa foto è stata scattata nell’ospedale di Goriza, intorno a mezzogiorno di oggi, il giorno dopo la rivolta al Cie di Gradisca, e ritrae uno dei feriti del massacro di ieri. Dai racconti dei reclusi emerge come al massacro abbiano preso parte sia poliziotti in assetto antisommossa, inviati in mattinata prima della perquisizione\mattanza, sia soldati […]

Continua a pag. 19813

Rivolta al Cie di Bologna

macerie @ Settembre 22, 2009

Ha preso una lunghissima rincorsa, ma alla fine è esplosa pure Bologna. A fare da scintilla un recluso disabile: stava male, da questa mattina, ma nessuno si degnava di dargli ascolto. Così ha cominciato a tagliarsi e le gabbie si sono riempite di sangue. In solidarietà con lui, intorno alle 13, in tutto il Centro […]

Continua a pag. 19793

Una Croce molto Rossa

macerie @ Settembre 21, 2009

Questa mattina una decina di incappuciati ha fatto irruzione nella sede del Comitato Provinciale della Croce Rossa, a Roma, imbrattando la facciata con copiosi getti di vernice rossa, lasciando sul posto diversi volantini di denuncia della complicità della Croce Rossa nella gestione dei Cie. Ora, nessuno potrà più dire: “ma io non lo sapevo”.

Continua a pag. 19723

Stato d’assedio

macerie @ Settembre 21, 2009

In occasione della quarta udienza del processo ai ribelli di via Corelli, arrestati per la rivolta che in agosto ha semidistrutto il lager di Milano, un centinaio di persone si raduna fuori dal tribunale per un presidio in solidarietà con gli imputati e con tutti i reclusi in lotta. Con un provvedimento inaudito - nel […]

Continua a pag. 19763

Rivolta al Cie di Gradisca

macerie @ Settembre 21, 2009

Mentre il paese intero si raccoglie nel lutto per i sei soldati morti in Afghanistan, mentre la Croce Rossa piange sulla vernice versata sulla facciata della sede di Roma, scoppia una rivolta nel Cie di Gradisca di Isonzo, provincia di Gorizia. Non sappiamo come sia cominciata, per ora le notizie sono frammentarie e confuse. Quel […]

Continua a pag. 19743

Bastonate

macerie @ Settembre 20, 2009

«Ci tengono come cani, impareremo ad abbaiare». La vita dentro al Centro di Gradisca di Isonzo è una vita fatta di minacce e violenze continue e la polizia coglie ogni pretesto per saltare addosso ai reclusi, che vivono in semi-isolamento da più di un mese. Ascoltate la cronaca dettagliata delle ultime bastonate, distribuite solo ieri […]

Continua a pag. 19573

Il tram

macerie @ Settembre 20, 2009

«L’ho visto passare, era sulla barella. Sembrava gli fosse passato un tram addosso, proprio sulla faccia». È notte, nel Campo di Bari Palese, ma non tutti dormono. Uno degli internati è disperato e ad un certo punto esplode e comincia a tagliarsi. I suoi compagni si svegliano e alla vista del sangue provano a bloccarlo […]

Continua a pag. 19533

Fuga dall’inferno

macerie @ Settembre 15, 2009

Grossa perquisizione nelle celle di Lamezia Terme questa mattina, dopo che nella notte gli agenti hanno scoperto l’ennesimo tentativo di evasione di massa. Si parla di un buco nel muro e la polizia sostiene di aver sequestrato sotto ai materassi bastoni e lamette. Sono tutte notizie che vanno verificate, ma sicuramente la situazione a Lamezia […]

Continua a pag. 19433

Un grido da Gradisca

macerie @ Settembre 14, 2009

Un grido di disperazione dal Cie di Gradisca d’Isonzo. Nel pomeriggio alcune camere sono aperte e, quando è ora di rientrare, inizia un diverbio tra i poliziotti e i reclusi. Una porta è rotta, la polizia si inalbera, accusa i reclusi e minaccia di picchiarli con i manganelli. I reclusi esplodono: sanno che l’unico modo […]

Continua a pag. 19403

Tentata fuga da via Corelli. Tentato suicidio a Ponte Galeria.

macerie @ Settembre 14, 2009

Questa notte una ventina di reclusi di via Corelli hanno tentato la fuga dai tetti. Da quel che sappiamo nessuno è riuscito a guadagnare la libertà: scoperti dalle guardie, alcuni si sono buttati dal tetto della struttura e in quattro si sono fatti molto male nella caduta. Sappiamo che solo due sono finiti all’ospedale, e […]

Continua a pag. 19393

Spinaci

macerie @ Settembre 12, 2009

«Quanti ne abbiamo oggi del mese? L’11! Ecco, oggi abbiamo mangiato il mangiare del 10 settembre 2009. Ecco: “da consumare il 10 settembre 2009″. Grazie a Dio che ho una prova. Abbiamo mangiato spinaci. “Ingredienti: spinaci surgelati, peso netto grammi 120, da consumare entro il 10 settembre 2009.” Scaduti vedi… Ecco l’indirizzo: via Bergamo 13, […]

Continua a pag. 19323

Risa

macerie @ Settembre 12, 2009

Ridevano. I crocerossini ridevano quando, la settimana passata, un recluso di via Corelli ha tentato il suicidio prima impiccandosi e poi tagliandosi alla gola. La sua storia la sapete già, ve la abbiamo già raccontata. Quello che non sapete ancora è che è stato trasportato all’ospedale ammanettato e scortato, con il fiato della polizia addosso […]

Continua a pag. 19303

Coniglio a chi?

macerie @ Settembre 11, 2009

Un recluso marocchino, trasferito qualche giorno fa da Lamezia Terme dove aveva già trascorso tre mesi, è stato picchiato selvaggiamente e senza motivo da tre Alpini sotto il compassionevole sguardo di un crocerossino, ieri sera verso le 23, mentre tornava dalla terapia. Il ragazzo, molto gracile e con una gamba già malmessa da una vecchia […]

Continua a pag. 19283

Funzioni pubbliche

macerie @ Settembre 11, 2009

Venerdì 11 settembre alle ore 10 in punto un gruppetto di antirazzisti si presenta davanti alle porte della Prefettura di Torino. Vogliono assistere - e chissà cos’hanno in mente - all’apertura delle buste per il bando di gestione del Cie di corso Brunelleschi per i prossimi tre anni. La cerimonia è aperta al pubblico, “per […]

Continua a pag. 19253

Una rivolta immaginaria

macerie @ Settembre 10, 2009

Avremmo voluto raccontarvi la storia di un tentativo di evasione dal Cie di corso Brunelleschi a Torino. Così come avremmo voluto raccontarvi la storia di un pugno in faccia sferrato da un fuggiasco a un Alpino di guardia al Centro. Avremmo voluto, eccome, ma abbiamo chiamato dentro e siamo costretti a smentire le notizie de […]

Continua a pag. 19213

Rivolta e fuga da Lamezia Terme

macerie @ Settembre 8, 2009

Ancora un’evasione da un Centro di identificazione ed espulsione italiano. Ieri sera sei reclusi sono riusciti a scappare dal Cie di Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro. Pare si tratti di cinque marocchini e un tunisino. I sei sono riusciti a scavalcare l’alta rete di recinzione esterna del Centro. Gli agenti in servizio di vigilanza, […]

Continua a pag. 19153

Sangue a Milano

macerie @ Settembre 5, 2009

Questa mattina un recluso appena arrivato a Corelli si è tagliato la gola. Non sappiamo in che condizioni sia in questo momento. Conosciamo un po’ la sua storia, però. Già “trattentuto” nel Cie per due mesi all’inizio dell’estate, era stato rilasciato giusto un mese fa - evitando di pochissimi giorni l’entrata in vigore delle norme […]

Continua a pag. 19033

Ultras

macerie @ Settembre 5, 2009

5 settembre. Blitz di ultras del Toro alla festa della Lega Nord al Valentino: proprio mentre si stavano svolgendo le selezioni di “Miss Padania” sono riusciti ad esporre uno striscione con su scritto “No alla tessera del tifoso” e a lanciare alcuni fumogeni rossi, per poi dileguarsi tranquillamente in mezzo a San Salvario.

Continua a pag. 19083

Sciopero della fame e della sete a Ponte Galeria

macerie @ Settembre 2, 2009

Ieri sera una cinquantina di reclusi del Cie di Ponte Galeria - «la Guantanamo di Berlusconi, Bossi e compagnia» - hanno ammucchiato tutti i materassi contro le gabbie ed hanno indetto uno sciopero della fame e della sete. La scintilla che ha fatto esplodere la protesta: il tentativo dei crocerossini di sistemare nelle gabbie, dove […]

Continua a pag. 18923

Ancora in Duomo

macerie @ Agosto 31, 2009

31 agosto. Nuove scritte contro l’Arma dei carabinieri sono comparse nella notte scorsa sui muri del Duomo di Torino. Vernice nera per urlare: “carabinieri assassini” e “legittima difesa e’ di chi lotta”.

Continua a pag. 19113

Occupazione

macerie @ Agosto 31, 2009

31 agosto. Un centinaio di cittadini marocchini improvvisano l’occupazione del cortile del proprio consolato, a San Salvario, esasperati dai cavilli e dalla lentezza della burocrazia dalla quale dipendono le loro vite. Per questa volta l’intervento della polizia basta a calmare la situazione.

Continua a pag. 19103

Teoria e pratica della detenzione amministrativa

macerie @ Agosto 31, 2009

«Quando sono entrato qui mi hanno detto che dovevo stare tranquillo, che qui ero libero… Ho visto la Croce Rossa e mi sono detto: “meno male, almeno non vedo la polizia intorno”. Invece mi sono sbagliato tanto, mi sono sbagliato tanto a pensare così…
La Croce Rossa mi ha dato un paio di ciabatte, un paio […]

Continua a pag. 18803

Moussa

macerie @ Agosto 29, 2009

Moussa vuole tornarsene a casa sua, vuole essere espulso. Suo padre è morto e sua madre lo sta aspettando. L’ha pure spiegato al Giudice di Pace, il primo giorno, si è pure fatto spedire il passaporto da suo fratello. Eppure sono due mesi che è recluso dentro al Cie di Ponte Galeria, e questa mattina […]

Continua a pag. 18723

Libertà!

macerie @ Agosto 29, 2009

Buone notizie da Brindisi. Questa mattina, all’alba, venti reclusi nel Cie di Restinico sono fuggiti dal Centro. Solo uno è stato ripreso, e gli altri sono alla macchia. Vi ricordiamo che a Brindisi erano stati trasferiti il 14 agosto scorso una parte dei reduci della sommossa di Corelli. Al momento del loro arrivo, in realtà, […]

Continua a pag. 18683

Da lontano

macerie @ Agosto 28, 2009

Pubblichiamo qui sotto una cronologia, apparsa in questi giorni sul sito francese cettesemaine e circolata poi abbondantemente oltralpe, che descrive a brevi pennellate venti giorni di avvenimenti in Italia, dal 4 di agosto fino a domenica scorsa. La pubblichiamo - in lingua originale, come si dice - per due ragioni. La prima è molto semplice: […]

Continua a pag. 18593

La vita a Corelli

macerie @ Agosto 28, 2009

Il racconto della seconda e della terza udienza del processo contro i rivoltosi di via Corelli, a Milano. La lunga testimonianza dell’ispettore-capo del Cie Vittorio Addesso, il mistero di telecamere che funzionano solo quando questo serve alla polizia, le contraddizioni dei testimoni dell’accusa, la presenza solidale e rumorosa dei compagni dentro al Palazzo di Giustizia […]

Continua a pag. 18673

Decapitati

macerie @ Agosto 27, 2009

27 agosto. Pesantemente danneggiato il monumento ai caduti di Nassirya in corso IV Novembre a Torino. Le teste di quattro sagome sono state tagliate e fatte sparire, altre tre sagome sono state danneggiate e sulla teca in plexiglass che riporta i nomi dei caduti sono state tracciate scritte come ‘Carlo vive’, ‘CC assassini’ e ‘Acab’. […]

Continua a pag. 18653

Se uno sbirro stuprasse una vecchia…

macerie @ Agosto 27, 2009

27 agosto. Decine di scritte, di vari colori e dimensioni, per Carlo Giuliani e contro le forze dell’ordine  sono state tracciate in molte parti del centro di Torino, soprattutto su monumenti, chiese ed edifici pubblici. Ecco una breve antologia: “Assassini”, “Carlo vive”, “Piombo con piombo”, “Acab”, “Omicidio di Stato”, “Poliziotti aiutateci: ammazzatevi” e “Tanto uno […]

Continua a pag. 18623

Panorama di solidarietà

macerie @ Agosto 26, 2009

Raccogliamo qui di seguito una breve rassegna di azioni in solidarietà con la lotta dei reclusi nei Cpt. Azioni diverse, avvenute in diverse parti di Italia, e anche all’estero. Un semplice spunto di riflessione per tutti quelli che si stanno chiedendo come dare continuità e forza alla lotta da fuori, quando dentro sembra languere.
Il 17 […]

Continua a pag. 18523

Soprusi a Gradisca

macerie @ Agosto 26, 2009

I soprusi e le vessazioni quotidiane nel Cie di Gradisca d’Isonzo, dove i reclusi sono in isolamento da quasi tre settimane: le irruzioni della polizia mentre i detenuti sono chini per le preghiere del Ramadan, le violenze contro i malati, gli abusi di psicofarmaci, la latitanza dei medici, la qualità del cibo, la scarsità dell’acqua, […]

Continua a pag. 18543

Milano, casino in tribunale

macerie @ Agosto 21, 2009

Oggi a Milano è cominciato il processo contro i 14 arrestati per la rivolta al Cie di via Corelli. Numerosi antirazzisti si sono dati appuntamento per assistere all’udienza. Tra le proteste dei reclusi e le grida del pubblico, ne è nato davvero un gran casino. E, per una volta, gli immigrati dietro le sbarre hanno […]

Continua a pag. 18333

Continuiamo la lotta contro i Cie!

macerie @ Agosto 21, 2009

Scarica, stampa, diffondi la locandina del presidio, e il volantino in italiano, arabo, inglese e francese.

Continua a pag. 18263

Si ricomincia: fuga da Gradisca!

macerie @ Agosto 20, 2009

Questa mattina, nonostante il regime di massima sicurezza imposto dalla questura di Gorizia dopo la rivolta di sabato scorso, sette reclusi del centro di Gradisca di Isonzo sono riusciti ad evadere, forzando le sbarre delle loro celle. Altri due, che hanno cercato di scappare dai tetti, sono stati purtroppo riacciuffati dalla polizia. Così come proprio […]

Continua a pag. 18233

Uomini in lotta

macerie @ Agosto 19, 2009

Dopo i giorni del fuoco, è ora il momento di una calma apparente dentro i centri di identificazione ed espulsione per stranieri senza documenti. Calma apparente, perché non c’è mai tregua per i prigionieri della guerra sociale degli sfruttatori contro gli sfruttati. Per sottolineare questa apparenza, vi proponiamo tre storie da tre diversi lager (Bologna, […]

Continua a pag. 18193

E ora, brucia Modena!

macerie @ Agosto 18, 2009

Si allunga la lista delle rivolte nei centri di identificazione ed espulsione. Dopo Gorizia, Milano, Torino, Lamezia Terme e Bari, ora è il turno del Cie di via Lamarmora a Modena. La protesta è cominciata ieri pomeriggio con uno sciopero della fame proclamato da una trentina di nordafricani. In serata, alcuni reclusi hanno dato fuoco […]

Continua a pag. 18173

La mensa del lager

macerie @ Agosto 18, 2009

18 agosto. Scritte contro il Cie di Torino sono comparse tra ieri pomeriggio e la scorsa notte. A essere prese di mira sono state le pareti esterne delle sedi della Camst, “la più grande azienda a capitale italiano di ristorazione collettiva” che fornisce i pasti alla struttura. Nelle scritte, oltre alle frasi “Cie lager” e […]

Continua a pag. 18163

Facciamoci sentire

macerie @ Agosto 18, 2009

Come sapete, in seguito alla rivolta di giovedì 13 agosto nel Cie di via Corelli a Milano sono state arrestate quattordici persone, cinque donne e nove uomini. Uno dei possibili modi per non lasciarli soli è mandargli un telegramma. Ecco quindi l’elenco dei nomi per scrivere loro in carcere, all’indirizzo Casa Circondariale “San Vittore” Piazza […]

Continua a pag. 18153

Rivolta in corso Brunelleschi

macerie @ Agosto 14, 2009

Il secondo giorno di sciopero della fame al Cpt di corso Brunelleschi è già un giorno di rivolta. Dopo aver rifiutato il cibo a colazione e a pranzo, i reclusi nel pomeriggio cominciano a gridare tutti assieme «libertà! libertà!». Esasperati dalle condizioni di reclusione, preoccupati per la salute di alcuni reclusi svenuti per i primi effetti […]

Continua a pag. 18003

La giornata di oggi nei Centri

macerie @ Agosto 13, 2009

Prosegue lo sciopero della fame nel Centro di via Corelli, a Milano, dopo la sommossa di ieri e prosegue anche in corso Brunelleschi, in due aree del Centro. Qui a Torino la polizia sembra aver cambiato definitivamente abbigliamento e da questa mattina gli agenti circolano tra le gabbie in tenuta antisommossa - che non si […]

Continua a pag. 17883

Rivolta in Corelli, sciopero della fame in Brunelleschi

macerie @ Agosto 13, 2009

Due nuove fiammate si alzano dai Centri d’Identificazione ed Espulsione dopo l’entrata in vigore del “Pacchetto Sicurezza”. Intanto in via Corelli, a Milano. Lì lo sciopero della fame oggi è arrivato al quinto giorno: la protesta era partita venerdì sera come sciopero della fame e della sete, e si era subito collegata con la mobilitazione […]

Continua a pag. 17833

La sommossa di Gradisca

macerie @ Agosto 10, 2009

Come vi avevamo promesso, eccovi il racconto della sommossa di Gradisca di sabato scorso. Occupato il tetto, bottigliate da una parte e lacrimogeni e manganelli dall’altra. La polizia si sta ancora riprendendo dalla sorpresa e, per ora, si è limitata a rinchiudere i detenuti nelle camerate, senza acqua e senza mangiare, sottoponendoli a perquisizioni frequenti: […]

Continua a pag. 17763

Autodifesa

macerie @ Agosto 9, 2009

9 agosto. Un sudanese di 26 anni, dopo essere stato “soccorso” dai carabinieri intervenuti per una rissa sulla terrazza della ex clinica San Paolo, li ha aggrediti quando lo hanno accompagnato in questura perché senza documenti. Quando ha capito che sarebbe stato espulso il ragazzo si è scagliato contro i carabinieri. È stato arrestato per […]

Continua a pag. 17823

Continua lo sciopero della fame in via Corelli

macerie @ Agosto 8, 2009

Continua, compatto, lo sciopero della fame al Cie di via Corelli a Milano. «Nessuno è caduto» ci dicono, da dentro, i reclusi. Per ora, continuano a rifiutare il cibo due intere sezioni, la femminile e una maschile. Hanno chiesto assistenza medica continua alla polizia e ai volontari, ma gli è stata negata. Così come poliziotti, volontari […]

Continua a pag. 17703

Resistenza proletaria

macerie @ Agosto 7, 2009

7 agosto. Una pattuglia di vigili urbani che stava sgomberando un senza-casa dalle scalinate di una chiesa del quartiere borghese della Crocetta è stata affrontata da un gruppo di giovani addetti alla pulizia del mercato. Gli spazzini sono intervenuti circondando e insultando la pattuglia quando, per la violenza degli agenti, il clochard ha sbattuto contro […]

Continua a pag. 17663

Torino, domani

macerie @ Agosto 6, 2009

«In due modi si raggiunge Despina: per nave o per cammello. La città si presenta differente a chi viene da terra e a chi dal mare. Il cammelliere che vede spuntare all’orizzonte dell’altipiano i pinnacoli dei grattacieli, le antenne radar, sbattere le maniche a vento bianche e rosse, buttare fumo i fumaioli, pensa a una […]

Continua a pag. 17383

Palline

macerie @ Agosto 6, 2009

6 agosto. Ignoti hanno gettato oltre le mura del Centro di reclusione per stranieri senza documenti di corso Brunelleschi diverse palline da tennis contenenti volantini in italiano, francese, inglese e arabo che invitavano alla resistenza contro il “pacchetto sicurezza”. Gli sportivi si sono dileguati prima dell’arrivo della polizia.

Continua a pag. 17693

Resistenza quotidiana in via Corelli

macerie @ Luglio 29, 2009

Alcuni esempi di resistenza quotidiana alle espulsioni da parte di chi è rinchiuso nel lager di via Corelli a Milano. Chi in aeroporto fa talmente casino da non poter essere caricato sull’aereo. Chi si taglia e per sbaglio taglia un ispettore. Chi per solidarietà tira un pugno in faccia a uno sbirro. Chi per disperazione sale […]

Continua a pag. 17403

Morsi

macerie @ Luglio 29, 2009

29 luglio. Al carcere delle Vallette di Torino una donna nigeriana di 28 anni ha aggredito a morsi e colpi di sandalo la secondina che la stava perquisendo in matricola, provocandole lesioni giudicate guaribili in 20 giorni. La nigeriata era stata arrestata poche ore prima dai poliziotti del commissariato Madonna di Campagna  perché non in […]

Continua a pag. 17443

Tre colpi

macerie @ Luglio 23, 2009

23 luglio. Un poliziotto ha sparato alle gambe di uno straniero, ubriaco, vicino a un chiosco in corso Moncalieri a Torino. Secondo la versione fornita dalla polizia l’ubriaco, di origine africana e senza documenti, avrebbe prima steso a pugni due poliziotti, poi avrebbe sottratto la pistola ad uno di loro. A quel punto, l’altro agente […]

Continua a pag. 17343

E ancora scritte

macerie @ Luglio 23, 2009

23 luglio. Nuove scritte a spray nero con i nomi di giovani uccisi dalla polizia («Aldro, Gabbo e Carlo omicidi di Stato») sono comparse questa volta sui muri dell’hotel Principi di Piemonte in via Lagrange.

Continua a pag. 17373

Disoccupati organizzati

macerie @ Luglio 22, 2009

22 luglio. Tre disoccupati sui trent’anni, sposati con figli, praticamente incensurati, evidentemente stanchi di guadagnarsi da vivere con qualche lavoretto precario, da quindici mesi avevano deciso di rapinare banche. Sono stati purtroppo arrestati dalla polizia dopo l’ultimo colpo da dieci mila euro alla banca Sella di Nichelino. Sono accusati di aver costituito un’associazione a delinquere […]

Continua a pag. 17313

Ancora scritte

macerie @ Luglio 21, 2009

21 luglio. Altre scritte contro la violenza poliziesca sono state rinvenue questa mattina a Torino. Sul monumento al carabiniere si leggeva «Lo Stato uccide. Carlo Giuliani vive», mentre sulle colonne della stazione ferroviaria Lingotto qualcuno ha scritto «Giustizia per Gabriele», «Sbirri infami» e «Digos boia» .

Continua a pag. 17213

Carlo, e tutti gli altri

macerie @ Luglio 20, 2009

20 luglio. Questa mattina sono state rinvenute in alcuni angoli del centro di Torino diverse scritte, come «Carlo, Gabbo, Aldro, Lonzi uccisi dallo Stato», «Vendetta per Carlo, Aldro e Gabbo» e «20.07.01 - Carabinieri porci assassini». Evidentemente qualcuno s’è ricordato che otto anni fa a Genova durante gli scontri del G8 moriva Carlo Giuliani, ucciso […]

Continua a pag. 17193

Tira le pietre, non la cinghia

macerie @ Luglio 16, 2009

16 luglio. Dopo che un correntista disperato ha “gambizzato” la direttrice dell’Unicredit di Venaria, c’è chi parla ormai di «clima di astio e tensione nei confronti delle banche». Strano! E qualcuno si accorge che ignoti, nei giorni scorsi, hanno scritto «tira le pietre, non la cinghia»  su due banche di via Madama Cristina. E su […]

Continua a pag. 17123

Il rischio e il dovere

macerie @ Luglio 14, 2009

14 luglio. Un panettiere di Venaria «rovinato dalle banche» ha atteso che la direttrice della filiale Unicredit di Settimo Torinese uscisse dall’agenzia e le ha sparato alle gambe, con una pistola ad aria compressa, provocandole ferite lievi. La donna, che gli aveva appena negato un prestito, ha dichiarato: «non pensavo di rischiare tanto a fare […]

Continua a pag. 16993

Il boia

macerie @ Luglio 14, 2009

14 luglio. «Caselli corrotto boia.» Questa la scritta vergata nella notte da ignoti sul muro perimetrale del tribunale di Torino, evidentemente in riferimento agli arresti preventivi di studenti e compagni all’inizio della settimana scorsa, per gli scontri in corso Marconi del 19 maggio.

Continua a pag. 16983

Selvaggi o addomesticati?

macerie @ Luglio 14, 2009

14 luglio. Due mini-scioperi alla Fiat di Mirafiori. Per l’azienda, ha aderito solo il 39% dei lavoratori, ma poco importa. Perché sia al mattino che al pomeriggio tutte le linee si sono fermate per due ore, e migliaia di lavoratori sono usciti in corteo, bloccando il traffico. Al mattino han raggiunto corso Orbassano, e han […]

Continua a pag. 16953

«Piscio sullo Stato»

macerie @ Luglio 13, 2009

13 luglio.  Ha urinato sulla portiera di una volante della polizia ferma in corso Rosselli, e quando un agente fuori servizio ha cercato di fermarlo, l’ha picchiato e insultato. Poi, quando il poliziotto è riuscito a bloccarlo e consegnarlo agli agenti della volante che lo hanno arrestato, ha spiegato il perchè del gesto: «io piscio […]

Continua a pag. 16963

Avvisaglie di un disastro

macerie @ Luglio 7, 2009

Ieri mattina, mentre la polizia perquisiva e arrestava preventivamente, in vista del G8 a L’Aquila, 21 studenti e compagni in tutta Italia, di cui 12 nella sola Torino, su alcuni giornali faceva capolino una piccola notizia, quasi insignificante: era stato svelato il «mistero della terza molotov.»  Facciamo un passo indietro. Nei giorni scorsi, due bottiglie […]

Continua a pag. 16713

Manette

macerie @ Giugno 30, 2009

30 giugno. Sono le 11 di mattina e in via Nizza alcuni carabinieri in divisa e in borghese fermano i passanti per controllare i documenti. Tutto fila liscio finché viene fermata una donna, nera, che alla richiesta dei documenti tenta di scappare. I carabinieri la inseguono e la bloccano immediatamente, dietro una macchina in sosta, […]

Continua a pag. 16423

Candeggina

macerie @ Giugno 28, 2009

28 giugno. Due donne, una madre e una figlia di 61 e 39 anni, infastidite dalle risate di alcuni bambini che giocavano sotto il loro balcone al primo piano di un condominio di Barriera di Milano, hanno gettato di sotto una secchiata di candeggina, colpendo la madre dei bambini, provocandole per fortuna solo leggere ustioni […]

Continua a pag. 16403

Irruzione della polizia al Cie di Ponte Galeria

macerie @ Giugno 25, 2009

Ennesima mattinata di violenza nel Cie di Ponte Galeria. Giovedi 25 giugno un recluso chiama in diretta Radio Onda Rossa di Roma per denunciare un’irruzione della polizia alla ricerca di alcune persone da, presumibilmente, rimpatriare. E poi la vita quotidiana nel lager, gli abusi della polizia, la catena di comando, l’assenza di garanzie, i vergognosi […]

Continua a pag. 16373

Rifiuti e rivolta

macerie @ Giugno 19, 2009

Qualche riflessione sulla rivolta che incendiò la Campania verso la fine del 2007: le possibilità di lotta e i rischi di recupero (da sinistra e da destra) di un’emergenza cronica che si ripresenterà drammaticamente in tutte le metropoli italiane. Con una particolare attenzione a due contesti geograficamente vicini ma socialmente differenti, la lotta contro la […]

Continua a pag. 16273

La catena spezzata

macerie @ Giugno 18, 2009

 
Ancora una volta piazza della Repubblica era piena di divise e lampeggianti. Questa sera da proteggere c’erano la Porchietto e il suo folto codazzo di supporter razzisti, leghisti e fascisti vari. Non abbastanza per cingere d’assedio la Porta Palazzo come si proponevano di fare, ma abbastanza per dare fastidio a chi pensa che anche solo […]

Continua a pag. 16173

Fuoco di classe?

macerie @ Giugno 15, 2009

15 giugno. Ignoti danno fuoco ad una lussuosa Maserati biturbo parcheggiata in corso Brunelleschi, proprietà di un ricco commerciante della zona.

Continua a pag. 16283

La Mercedes della Bresso

macerie @ Giugno 11, 2009

11 giugno. Alcuni cassonetti prendono fuoco sul retro del palazzo della Regione, proprio accanto ai garage dove riposano le auto blu di Mercedes Bresso. Secondo alcune testate giornalistiche si potrebbe trattare di un attentato.

Continua a pag. 16323

Una notte da dimenticare?

macerie @ Giugno 8, 2009

«La coscienza, così ci fa tutti vili, e così il colore naturale della risolutezza al pallido riflesso del dubbio si corrompe e le imprese più alte e che più contano si disviano, perdono anche il nome dell’azione».  Shakespeare, Amleto.

La giornata
La giornata di martedì 26 maggio è convulsa. In mattinata arriva la notizia che i due […]

Continua a pag. 15623

Senza fronzoli

macerie @ Giugno 7, 2009

Abbimamo letto qua e là su internet un testo bello, che parla chiaro, senza fronzoli ideologici, riguardo ad alcuni avvenimenti dell’ultima settimana di maggio. Ve lo riproponiamo con piacere
Razzismo. Martedi mattina ero indeciso su cosa fare durante la giornata. Ancora assonnato scendo al bar sotto casa per prendere il caffè e leggere il giornale, e […]

Continua a pag. 15613

Sorvegliateci i Maroni

macerie @ Giugno 1, 2009

Finalmente, dopo giorni di estenuanti ricerche, siamo in grado di pubblicare il testo dei volantini lanciati martedì scorso nella sede della Lega Nord di Largo Saluzzo. Lancio che è costato a quattro compagni ben tre giorni di galera con l’accusa di “violenza privata”: si dice che le coronarie di una vecchia camicia verde ne abbiano […]

Continua a pag. 15563

Sorprese

macerie @ Maggio 19, 2009

19 maggio. Sorpresa: tornano le pietre nel cielo di Torino, le pietre tirate dagli studenti contro i poliziotti al termine del corteo contro il cosiddetto G8 dei rettori. E tornano anche l’acqua tirata dai balconi e i limoni regalati per alleviare gli occhi dai lacrimogeni, e i portoni che si aprono per fornire rifugio a […]

Continua a pag. 15503

Giù dal palco

macerie @ Maggio 16, 2009

16 maggio. Al termine di un corteo di quindicimila operai venuti a Torino da tutta Italia per protestare contro la crisi, un centinaio di lavoratori stufi di stare ad ascoltare le solite chiacchiere dei leader sindacali decide che è giunto il momento di piantare casino. Sono quasi tutti giovani del Sud, di Nola e Pomigliano, […]

Continua a pag. 15393

La scintilla

macerie @ Maggio 16, 2009

16 maggio. Sono rimasti tutta la mattina al Balon, in via Andreis angolo via Borgodora, i militanti de “La destra”. Certo, di sguardi truci di passanti e di mercatari ne hanno collezionati abbastanza ma - stretti nelle braccia affettuose della polizia - i fascisti storaciani si sentivano ben protetti con il loro banchetto di propaganda […]

Continua a pag. 15383

Trasferte

macerie @ Maggio 8, 2009

8 maggio. Due detenuti “extracomunitari” del carcere di Brissogne in Val d’Aosta hanno incendiato un materasso della loro cella con un fornelletto a gas. Il fumo sprigionato dall’incendio ha intossicato tre agenti della Polizia penitenziaria intervenuti sul posto, e l’intera sezione è stata sgomberata. I due detenuti protestavano contro il recente trasferimento, assieme a 29 […]

Continua a pag. 15193

Per una volta

macerie @ Maggio 4, 2009

4 maggio. «Sbirri assassini, per una volta tocca a voi». Questa e altre scritte sono comparse sui muri in zona corso Principe Oddone, accompagnate da una serie di necrologi per tutti quegli stranieri  morti, affogati o colpiti da un colpo di pistola, durante gli inseguimenti di polizia. Qualcuno ha anche provveduto a rimuovere il mazzo […]

Continua a pag. 14983

“Tutta la polizia sta venendo contro di noi, con i bastoni!”

macerie @ Aprile 5, 2009

Intorno alle 22,30 di oggi i detenuti del lager di via Corelli a Milano si ribellano e salgono in massa sui tetti dei gabbiotti nei quali sono rinchiusi. Uno si arrampica su un palo. La rivolta è per i motivi di sempre: contro le condizioni di vita, contro la nuova legge dei sei mesi… per […]

Continua a pag. 14563

Sulla fuga di ieri dal Cpt di Torino

macerie @ Marzo 31, 2009

Dopo aver tergiversato un po’, questa mattina, la questura è stata costretta ad ammettere la fuga di ieri sera dal Cpt di Torino, mentre fino ad ora aveva parlato soltanto un “maldestro tentativo di evasione”. I poliziotti hanno anche comunicato che cinque degli evasi sono stati pescati nelle ore successive nei dintorni del Centro e […]

Continua a pag. 14493

Fuga di notizie (e non solo) dal Cpt

macerie @ Marzo 30, 2009

30 marzo. Fuga di notizie,e non solo, dal Cpt di Torino. Verso le 8 di sera, al termine di una giornata tesa con nuovi atti di autolesionismo e proteste contro l’estensione del tempo di permanenza, 5 o 6 ragazzi detenuti sono riusciti a scappare, addirittura dal cancello principale lasciato inavvertitamente aperto dalle guardie, mentre venivano […]

Continua a pag. 14473

Contro i Cpt, oggi più di ieri

macerie @ Marzo 30, 2009

Continuiamo con gli estratti audio della giornata di sabato. Oggi vi proponiamo le dirette con alcune delle iniziative che si sono svolte in Italia, in collegamento telefonico con Radio Blackout 105.250.

Continua a pag. 14423

Una giornata contro i Cpt

macerie @ Marzo 30, 2009

Sabato 28 maggio si tengono in tutta Italia una serie di iniziative contro i Cpt. Iniziative piccole e grandi, presidi fuori dai centri o volantinaggi in città. Un “passaggio importante”, come si dice in gergo, perché l’idea è quella di comunicare ai reclusi che la resistenza al razzismo e alla macchina delle espulsioni c’è, e […]

Continua a pag. 14323

Brutte cose da guardare

macerie @ Marzo 18, 2009

L’appello video trasmesso clandestinamente da dentro il Cpt di corso Brunelleschi a Torino e caricato su Youtube è stato visto da oltre 1200 persone in tre giorni.
Oggi il video è stato censurato “a causa di una violazione delle Norme della community di YouTube”. Effettivamente il video viola il secondo comandamento: “non pubblicare brutte cose”. Ma […]

Continua a pag. 13913

Un video dal Cie di Torino

macerie @ Marzo 15, 2009

Il 14 marzo 2009 nel Cpt di Torino tre tunisini si feriscono per non essere espulsi. Queste immagini e queste parole ci sono arrivate da dentro. I reclusi vogliono che queste immagini girino il più possibile. Noi vogliamo che le loro parole non restino inascoltate.

Continua a pag. 13815

“Assalti frontali” a Bologna

macerie @ Marzo 12, 2009

Un “assalto” a un banchetto della Lega Nord sabato 7 marzo, e un “assalto” al centro di via Mattei il giorno dopo. O almeno così scrivono i giornali, allarmati dal crescente dissenso verso il pacchetto sicurezza, i suoi artefici e i suoi effetti nefasti. Ascolta che cosa è successo veramente dalla voce di un compagno […]

Continua a pag. 13725

Tutti fuori dai Centri!

macerie @ Marzo 7, 2009

Venerdì 6 marzo, alcuni solidali con la lotta dei reclusi dentro i centri di identificazione ed espulsione hanno dato vita a un presidio sotto al Cpt di via Mattei, a Bologna. Ascolta la diretta telefonica dai microfoni di Radio Blackout di Torino.

Pochi minuti dopo, una notizia nuova. Anche a Bari, i reclusi nel Cpt sono […]

Continua a pag. 13515

Si chiude?

macerie @ Marzo 5, 2009

5 marzo. Forse l’ultimo incontro tra Indesit e sindacati per discutere della chiusura dello stabilimento di None. Nonostante la pioggia, anche questa volta più di 300 lavoratori raggiungono Torino e arrivano in corteo da Porta Nuova fino all’Unione Industriale. Una manifestazione più nervosa del solito, molto rumorosa grazie a trombette e fischietti, condita con lanci […]

Continua a pag. 13615

Blocchi e solidarietà

macerie @ Marzo 3, 2009

2 marzo. None (TO). Dopo un ora di assemblea gli operai della Indesit escono dai cancelli e bloccano i camion in uscita dalla fabbrica. Mentre un centinaio presidiano la statale, altri gruppi si organizzazno per bloccare rotonde e incroci più distanti, riuscendo a paralizzare per due ore la circolazione intorno al paese.  Intanto arriva la notizia che nelle […]

Continua a pag. 13335

Un piano niente male

macerie @ Febbraio 24, 2009

Prima di smettere di ridere, pensate a questo: in un periodo di bassissima conflittualità all’interno del centro di corso Brunelleschi, la rivolta di Lampedusa e il trasferimento a Torino di una ventina di rivoltosi hanno provocato 1) la liberazione di tutte le donne recluse, 2) uno sciopero della fame degli uomini rimasti dentro, oltre a […]

Continua a pag. 12955

Casino al Cpt

macerie @ Febbraio 20, 2009

20 febbraio. Proteste al Cpt di Torino perché una donna, venuta da fuori Torino per portare un pacco di vestiti a un detenuto suo parente è stata allontanata - e pare anche in malo modo - dalle guardie del lager.
Ascolta una testimonianza da dentro…

…e da fuori

Continua a pag. 12805

Continua lo sciopero della fame al Cpt di Torino

macerie @ Febbraio 20, 2009

20 febbraio. Almeno metà dei reclusi nel lager di Corso Brunelleschi sono ancora in sciopero della fame per ottenere la liberazione immediata, come sono state liberate le donne ieri. Viene smentita così definitivamente la inverosimile mistificazione di qualche quotidiano cittadino, secondo il quale i reclusi protestavano contro l’arrivo dei “lampedusani”.

Continua a pag. 12795

Da Lampedusa a Torino

macerie @ Febbraio 19, 2009

19 febbraio. Nella notte tra mercoledi e giovedi, ventisette tunisini reduci della rivolta che il giorno prima ha semidistrutto il lager di Lampedusa vengono trasferiti nel Cpt di Torino, con un volo della compagnia Air Italy. Tutte le donne recluse nel centro di corso Brunelleschi vengono scarcerate, per far posto ai rivoltosi. Molti di loro […]

Continua a pag. 12745

Da Torino a Lampedusa

macerie @ Febbraio 19, 2009

Questa mattina dai microfoni di Radio Blackout abbiamo telefonato al consorzio Sisifo di Catania, che dal 2007 gestisce il lager di Lampedusa, andato a fuoco ieri in seguito a una rivolta. Ascoltate la telefonata con la segretaria, molto disponibile, e completamente, come si dice, senza vergogna.

Purtroppo la telefonata alla cooperativa Blu Coop non è stata […]

Continua a pag. 12775

Bottigliate

macerie @ Febbraio 19, 2009

19 febbraio. Va a fuoco, nella notte, una agenzia immobiliare in via Pergolesi, all’angolo con corso Giulio. A quanto pare, è stata obiettivo del lancio di una bottiglia (incendiaria).

Continua a pag. 13205

Crisi e occupazione

macerie @ Febbraio 13, 2009

13 febbraio. Prima un presidio/comizio/assemblea di piazza, con la partecipazione e l’intervento di studenti, lavoratori, disoccupati, migranti e antirazzisti. Tre ore di interventi per parlare della crisi, delle lotte in corso, del pacchetto sicurezza e di tante altre cose. Poi, a sorpresa, l’occupazione di un agenzia di lavoro interinale: Obbiettivo Lavoro. Un’agenzia scelta non di certo a caso, […]

Continua a pag. 12705

Tram

macerie @ Febbraio 10, 2009

10 febbraio. Ennesima manifestazione di operai di aziende in crisi davanti alla Regione Piemonte. Questa volta tocca agli operai della Indesit di None, 640 dipendenti che rischiano di perdere il lavoro. Mentre un centinaio si radunava in piazza Castello, da Porta Nuova parte un corteo spontaneo di trecento operai - quelli del secondo turno - arrivati in […]

Continua a pag. 12695

L’occhio di Dio

macerie @ Febbraio 8, 2009

8 febbraio. Proprio mentre stanno per imbarcarsi per una nottata in discoteca, alcuni giovani torinesi hanno un’illuminazione improvvisa: Dio è un’impostura. Avendo un petardone sottomano, lo fanno esplodere su di un lato della chiesa di Gesù Operaio, in Barriera, causando un po’ di danni. Il Dio-che-tutto-vede, in effetti, non esiste, ma esistono le telecamere - […]

Continua a pag. 12525

Coi tempi che corrono

macerie @ Gennaio 16, 2009

I lettori più affezionati si saranno senz’altro accorti che da qualche tempo //macerie (e storie di torino)// viene aggiornato più irregolarmente del solito. E non è di certo un caso che ciò avvenga proprio ora, coi tempi che corrono, in cui ci sarebbero moltissime cose da dire: le mobilitazioni studentesche, i cortei spontanei, gli scioperi […]

Continua a pag. 12195

Intifada ovunque

macerie @ Gennaio 16, 2009

Questi sono alcuni dei volantini comparsi a Torino lungo il percorso del corteo contro il massacro di Gaza di sabato scorso. Non esprimono tanto un desiderio, una speranza, quanto piuttosto un semplice dato di fatto: l’intifada è già ovunque.
Scarica i manifesti in italiano

Continua a pag. 12065

Saluti da via Bligny

macerie @ Dicembre 28, 2008


Continua a pag. 11995

Senza pagare

macerie @ Dicembre 20, 2008

20 dicembre. Nel pomeriggio una decina di persone, alcune delle quali travestite da Babbo Natale, entrano nel supermercato Pam di via Porpora, zona Barriera di Milano, e poi escono senza pagare distribuendo un volantino: «Ma quale carovita? Il cibo c’è, basta andarselo a prendere». Poi hanno svuotato i carrelli offrendo i prodotti alla gente che […]

Continua a pag. 11925

Buon natale

macerie @ Dicembre 20, 2008

20 dicembre Di fronte alla chiesa di via Garibaldi all’angolo con via delle Orfane, una trentina di anarchici delle case occupate torinesi ha eretto una barricata di pacchi natalizi, e un albero di Natale decorato con palloncini neri coi nomi di vari assassini di Stato (Calabresi, Laudi, Placanica, eccetera) è stato dato alle fiamme […]

Continua a pag. 11945

Libri gratis

macerie @ Dicembre 20, 2008

20 dicembre. Una cinquantina di studenti ha distribuito gratuitamente centinaia libri di fronte alla libreria Feltrinelli di piazza Castello. Prima alcuni libri che si erano portati dietro, poi quelli “fuori catalogo” che la libreria ha gentilmente regalato loro dopo che gli studenti sono entrati in massa nel negozio.

Continua a pag. 11935

Brucia un’auto di Torino Cronaca

macerie @ Dicembre 20, 2008

20 dicembre. Un’auto del quotidiano Torino Cronaca, utilizzata da un collaboratore del settore promozione è andata a fuoco nella notte tra venerdì e sabato in via Stradella. È la seconda volta che una vettura del giornale, riconoscibile dagli adesivi con il nome della testata, rimane coinvolta in un incendio.

Leggi l’articolo “I nemici di CronacaQui”

Continua a pag. 11915

Presido al Bennet

macerie @ Dicembre 19, 2008

19 dicembre. Un presidio serale davanti all’ingresso della Bennet di via Orvieto in solidarietà con la lotta dei lavoratori del magazzino di Origgio, in provincia di Varese, si trasforma in una gara di insulti a staffetta nei confronti del guardione del supermercato, che nel frattempo aveva fatto arrestare dai Carabinieri due donne che avevano tentato […]

Continua a pag. 11905

Ancora scritte

macerie @ Dicembre 17, 2008

17 dicembre. Sul tappeto rosso davanti all’ingesso della sede de La Destra di corso Francia 35/b viene tracciata la scritta “Solidali con la Grecia”, accompagnata da una A cerchiata.

Continua a pag. 11875

Scritte e colla

macerie @ Dicembre 17, 2008

17 dicembre. Nella notte tra martedì e mercoledì sulle vetrate di alcune banche sono state tracciate diverse scritte, molte delle quali con insulti, contro gli istituti di credito e in solidarietà con i rivoltosi greci. Alcune scritte erano accompagnate da una A cerchiata. In un caso è anche stata danneggiata con della colla la serratura […]

Continua a pag. 11855

Manichini

macerie @ Dicembre 16, 2008

16 dicembre. Nella notte tra il 15 e il 16 dicembre, a 39 anni esatti dall’assassinio di Pinelli, un manichino insanguinato con sopra il cartello “Pinelli ucciso” è stato gettato davanti al portone del commissariato di polizia del quartiere Barriera di Milano a Torino. Nella stessa notte al cavalcavia tra corso Potenza e Corso Grosseto, […]

Continua a pag. 11865

Occupato il Consolato greco

macerie @ Dicembre 12, 2008

12 dicembre. Verso le 11 di mattina, mentre era in corso il corteo per lo sciopero generale, un gruppo di compagni ha occupato la sede del consolato greco di Torino, dribblando astutamente i due agenti di pattuglia che dormicchiavano di fronte al portone. Per più di un’ora gli occupanti si sono trattenuti sui divani del […]

Continua a pag. 11815

Irruzione

macerie @ Novembre 30, 2008

30 novembre. Una sessantina di rifugiati provenienti dall’Africa - gli occupanti della ex clinica San Paolo - fa irruzione alla “Quarta conferenza sull’immigrazione” che si stava svolgendo al Teatro Vittoria. Dopo un po’ di parapiglia con le forze dell’ordine che presidiavano la sala, i profughi, assieme a qualche esponente del comitato che li sostiene, riescono […]

Continua a pag. 11785

Propaganda?

macerie @ Novembre 25, 2008

Porta Palazzo. Tanti applausi per gli alpini
Tantissimi residenti, italiani e stranieri, si sono stretti attorno agli
alpini, per la festa organizzata dai Comitati spontanei. Un flop, al
contrario, la contro-manifestazione organizzata in piazza dagli anarchici.
Non ci sono stati incidenti grazie all’imponente servizio d’ordine.
(La Stampa, 24 novembre 2008)

Continua a pag. 11685

Un mercato al sole

macerie @ Novembre 24, 2008

23 novembre. Domenica, dal fronte di Porta Palazzo. Con le retrovie malamente coperte della triste festa in onore degli Alpini, organizzata dai comitati dei commercianti in via Cottolengo, la polizia può avanzare fino ad occupare il parcheggio dietro il Palafuksas, quel parcheggio dove ultimamente resisteva il mercato spontaneo domenicale sgomberato un mese fa, proprio da […]

Continua a pag. 11645

I muri di Porta Palazzo /4

macerie @ Novembre 24, 2008


Continua a pag. 11665

Rettorato occupato

macerie @ Novembre 19, 2008

19 novembre. Alle sette di sera una quarantina di studenti del Politecnico di Torino entrano con una scusa nel rettorato e lo occupano. Vogliono spiegare al rettore che la mobilitazione studentesca non è affatto terminata, e che male ha fatto il magnifico a far rimuovere tutti i manifesti dell’assemblea NoTremonti.

Continua a pag. 11555

Pro-tempore

macerie @ Novembre 18, 2008

18 novembre. Un teschio, apparentemente umano ma senza la mascella, con conficcato un bossolo calibro 7,65 e la scritta a pennarello “attento sindaco” con una croce. Se l’è trovato davanti all’uscio di casa questa mattina il primo cittadino pro-tempore di un piccolo comune delle Valli di Lanzo.

Continua a pag. 11535

La resistenza paga

macerie @ Novembre 16, 2008

16 novembre. Dopo un mese di resistenza quasi disperata, si può dire che il mercato abusivo sgomberato un mese fa da via Cottolengo si è definitivamente assestato in piazza della Repubblica, a ben tre metri di distanza. Ma non si creda che il risultato sia tutto qui: oggi gli “abusivi” hanno steso contemporaneamente i […]

Continua a pag. 11495

Note di colore

macerie @ Novembre 16, 2008

16 novembre. Nella notte di sabato, ignoti sporcano di olio bruciato il portone del municipio di Torino e scrivono “dittatura democratica” sul muro a fianco. La stessa sera sui muri della circoscrizione 4 viene scritto “la Boccia non si tocca”. Il quotidiano la Stampa dà ampio risalto alla vicenda, e viene fuori che solo nell’ultima […]

Continua a pag. 11485

Ma come si fa?

macerie @ Novembre 13, 2008

Aguzzini del futuro
camminano nelle città
come turisti.
(No Chappi? Bourgeois!)

Come si fa a interrompere la noia di una passeggiata o di un’assemblea? Come si fa un corteo selvaggio? Come si fa a collegare la lotta degli studenti a quelle di tutti coloro che non vogliono pagare la crisi? Ne abbiamo parlato con uno studente di Milano […]

Continua a pag. 11235

Vecchia scuola

macerie @ Novembre 4, 2008

Abbiamo ricevuto questo comunicato da un Liceo occupato a Milano, e ci siamo commossi. Non certo perché sia la prima occupazione di questo movimento, ma perché ci risulta essere la prima occupazione vera, cioé completamente autogestita dagli studenti, senza gli insegnanti. Chi vuole, lo può volantinare nella propria scuola, o nella prima scuola che incontra […]

Continua a pag. 10955

Ostinazione

macerie @ Novembre 2, 2008

2 novembre. Piove, e le guardie presidiano di nuovo via Cottolengo. Due condizioni assai sfavorevoli per allestire un mercatino abusivo. Come se non bastasse, gli avvoltoi di The Gate vanno dagli ambulanti impauriti per cercare di convincerli ad andare a nascondersi in via Lanino, dove non passa nessuno. Alla fine, qualcuno prende coraggio e si […]

Continua a pag. 10945

Fuori programma

macerie @ Novembre 1, 2008

1 novembre. Anche se è sabato, il mercato di Porta Palazzo non c’è (pare che oggi si festeggino tutti i santi). Qualche abusivo vorrebbe riempire il vuoto con la sua bancarella, ma purtroppo via Cottolengo è tutt’altro che deserta: la occupano poliziotti, vigili e alpini. Verso mezzogiorno salta fuori il solito pallone, ma dopo due […]

Continua a pag. 10935

Pollon

macerie @ Ottobre 30, 2008

Porta Nuova, due del pomeriggio. La stazione è stracolma di gente: da una parte gli studenti, che stanno finendo il corteo - un fiume di persone che ha percorso chilometri attraverso il centro di Torino; dall’altra la polizia a vigilare che l’attraversamento proceda con ordine. Ma la gente si ferma, parla, discute su cosa fare, […]

Continua a pag. 10865

Nel cuore della notte

macerie @ Ottobre 27, 2008

Chi sia stato a tirare due botti nel cortile del comando della Polizia municipale di Parma, non lo sappiamo. Quello che sappiamo è che potrebbe essere stato chiunque, chiunque abbia ancora un cuore, un cuore che batte più forte ad ogni aggressione e violenza contro gli stranieri, contro gli ultimi, contro i diversi; chiunque sia […]

Continua a pag. 10805

Determinazione

macerie @ Ottobre 27, 2008

27 ottobre. Un giovane ruandese tenta di impedire il proprio arresto morsicando la mano di uno dei due poliziotti che gli erano addosso e la guancia dell’altro - fino a staccargli la carne.

Continua a pag. 10815

I muri di Porta Palazzo /2

macerie @ Ottobre 24, 2008

Un altro bel murales, per ricordare che domenica 19 ottobre «la polizia è corsa via».

Continua a pag. 10755

Sputi

macerie @ Ottobre 23, 2008

23 ottobre. Schiamazzi notturni al ponte Carpanini. Arriva una volante, gli agenti scendono dall’auto e provano ad identificare un ragazzo. Dalla piazza, però, arriva gente in suo aiuto e sono sputi e schiaffi contro i poliziotti, che riescono ad avere la meglio solo grazie ai rinforzi giunti dalla centrale. Alla fine, verranno fermati un giovanissimo […]

Continua a pag. 10765

Obiettivo farmaspia

macerie @ Ottobre 23, 2008

23 ottobre. In via Garibaldi 26 c’è la farmacia Bosio. Nobile ingresso, testone di Galeno con tanto di scritta in greco, bei lampadari. La Bosio è una delle 15 farmaspie pioniere, dove dal 1° ottobre si raccolgono le informazioni su poveri, mendicanti, rom, posteggiatori abusivi, senza casa. Nel pomeriggio un gruppetto di antirazzisti si raduna […]

Continua a pag. 10735

Una domenica sportiva

macerie @ Ottobre 19, 2008

Scarica la prima pagina della gazzetta
Ascolta un’intervista a Radio Blackout

Continua a pag. 10665

Che liberazione!

macerie @ Ottobre 19, 2008

19 ottobre. Questa mattina a Porta palazzo via Cottolengo era di nuovo deserta, di nuovo blindata da un centinaio tra poliziotti, carabinieri e vigili urbani in tuta. Meno di domenica scorsa, ma i furgoni erano gli stessi, e ugualmente minacciosi, e spaventosi. Gente ce n’era, e anche tanta, forse, però così dispersa in una piazza […]

Continua a pag. 10645

Aspirazioni

macerie @ Settembre 23, 2008

23 settembre. Alcune agenzie di stampa si premurano di segnalare di come le pareti di molte banche cittadine siano colme di scritte minacciose. Tra queste: «Brucio le banche» e «Fuoco alle banche».

Continua a pag. 10245

Il razzismo si combatte per strada

macerie @ Settembre 22, 2008

Scarica, stampa, diffondi la locandina in italiano, in arabo, in inglese, in rumeno e in spagnolo.

Continua a pag. 10175

Baseball

macerie @ Settembre 17, 2008

17 settembre. Un uomo ha aspettato per ore l’assessore alla casa Roberto Tricarico, in compagnia di una mazza da baseball: voleva una casa popolare. L’assessore, chissà come mai, non s’è fatto vedere. Stufo di attendere, l’uomo se n’è andato.

Continua a pag. 10055

La frattura

macerie @ Settembre 12, 2008

La lotta, al di là dell’obiettivo specifico che si persegue e dei nemici che di volta in volta si combattono, è anche un modo di vivere la città, un modo per attraversarla, un modo per conoscerla. Anzi, potremmo dire che la lotta è il solo modo per conoscere veramente una città.
Chi non lotta rischia di […]

Continua a pag. 9655

Utopia

macerie @ Settembre 12, 2008

12 settembre. La Fondazione Rebaudengo in via Modane ospita una mostra su “modelli utopistici di celle di reclusione”, ovviamente progettate da architetti di fama internazionale. Qualcuno ritiene la trovata poco spiritosa e nella notte verga sui muri della sede due scritte a caratteri cubitali: “Vergogna avvoltoi” e “Fuoco a tutte le galere”. La mattina dopo, […]

Continua a pag. 9885

Fuochi artificiali

macerie @ Agosto 30, 2008

30 agosto. In serata, ancora un presidio notturno e fulmineo sotto le mura del Cpt. Da fuori, battiture e fuochi artificiali; da dentro, grida, fortissime, più di ogni altra volta. I fuochi piacciono, evidentemente.

Continua a pag. 9545

Molotov

macerie @ Agosto 27, 2008

27 agosto. L’ufficio del CTS di corso S. Maurizio rimane chiuso. Non per la crisi del turismo, ma perché nella notte ignoti hanno lanciato alcune bottiglie molotov contro l’edificio, un tempo occupato e chiamato Fenix, provocando qualche danno a tetto, facciata e rete informatica. Vergate anche due scritte: “Merde” e “Fenix risorge”.

Continua a pag. 9435

Senza fiato

macerie @ Agosto 25, 2008

25 agosto. Ancora un presidio volante e rumoroso sotto le mura del Cpt. Come al solito, alle urla e ai fischi da fuori si sono unite le voci dei detenuti. “Libertà per tutti! Siamo con voi! ” “Grazie! Libertà!” …e poi via di corsa, senza fiato ma con il sorriso sul volto.

Continua a pag. 9315

Sbandati

macerie @ Agosto 8, 2008

8 agosto. E-mail di minacce per il sindaco di Borgaro, firmata “N.S.B.” - sigla che secondo alcuni starebbe ad indicare Nucleo Sbandati Borgaro.

Continua a pag. 9015

Operai

macerie @ Agosto 7, 2008

7 agosto. Tre operai - due tunisini e un marocchino - salgono sulla gru del cantiere nel quale lavorano e minacciano di gettarsi nel vuoto: non ricevono lo stipendio da tre mesi.

Continua a pag. 8995

Il signor C. e il 4

macerie @ Agosto 7, 2008

7 agosto. Nuova giornata sotto al Municipio per il Signor C., da venticinque anni in cerca di lavoro. Questa volta riesce a bloccare il traffico distendendosi sui binari del 4 e collassandovi. Ma quando arriva l’ambulanza lui si rifiuta si salirvi se non dopo lunghissime insistenze e ne ridiescende quasi subito urlando, tra gli applausi […]

Continua a pag. 8965

Dibattiti

macerie @ Agosto 7, 2008

7 agosto. Pallide eco del dibattito teologico iniziato a Nanterre, Francia, nel lontano 1321, che vide impegnati il francescano Beringario da Perpignan, sostenitore della assoluta povertà di Cristo e i suoi Apostoli, e l’inquisitore domenicano Giovanni da Belna, che vi si opponeva strenuamente. A sette secoli di distanza, la polemica riprende vigore sui muri di […]

Continua a pag. 8975

Corteo per Aiad

macerie @ Agosto 6, 2008

6 agosto. Sono le sei di sera di una piovosa giornata di agosto quando i primi italiani antirazzisti cominciano ad arrivare alla stazione Ceres di Corso Giulio Cesare per il presidio in ricordo di Aiad Zakaria, ragazzino affogato nel Po per sfuggire alla Guardia di Finanza, solo una settimana prima.

Continua a pag. 8815

Ritorna il signor C.

macerie @ Agosto 5, 2008

5 agosto. Il signor C., disoccupato di lungo corso, si piazza per l’ennesima volta sotto al Municipio dove inscena una protesta contro il carovita e contro la (propria) disoccupazione. Alla fine, si prende a male parole con le Forze dell’Ordine che assistono alla scena - che non fa mai male.

Continua a pag. 8935

Ponteggio

macerie @ Agosto 4, 2008

4 agosto. Un cittadino rumeno riceve lo sfratto e, per protesta, sale su un ponteggio di via Lauro Rossi e comincia a lanciare oggetti verso la strada. Intervengono i vigili e lo portano via.

Continua a pag. 8785

Multe

macerie @ Agosto 4, 2008

4 agosto. Scarcerato dopo due notti alle Vallette, un pensionato torinese racconta la sua storia. Fermato per eccesso di velocità in corso Vercelli da una pattuglia di Vigili urbani prova a contestare la multa ma viene ammanettato, preso a pugni, schiaffeggiato e quindi arrestato.

Continua a pag. 9035

Occhio agli avvisi

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. La Direzione Provinciale del Lavoro (DPL) è l’ufficio pubblico a cui i lavoratori possono presentare denuncia se sono stati assunti in nero. Nei giorni scorsi sulle porte dell’ufficio è comparso un avviso che obbligava i lavoratori che intendessero avviare la pratica a esibire il permesso di soggiorno, impedendo di fatto ai clandestini di […]

Continua a pag. 8465

Prostitute aggrediscono carabinieri

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. Due prostitute, una nigeriana di 29 anni e una sierraleonese di 31, aggrediscono una pattuglia di carabinieri durante un controllo sulla statale 24 nei pressi di Villardora. Le due ragazze vengono arrestate, ma solo dopo l’arrivo di rinforzi da Avigliana.

Continua a pag. 8275

Un nigeriano portoghese

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. Sorpreso senza biglietto a bordo di un autobus della linea 50, un nigeriano aggredisce a pugni e calci i controllori della Gtt, “nella più totale indifferenza dei passanti”, e riesce a dileguarsi nelle vie circostanti.

Continua a pag. 8245

Righe

macerie @ Luglio 23, 2008

23 luglio. I vigili urbani di Mappano lamentano il danneggiamento notturno della carrozzeria di una delle loro auto di servizio, da parte di ignoti dotati di cacciavite.

Continua a pag. 8475

Assicurazioni

macerie @ Luglio 9, 2008

9 luglio. Non trova più lavoro, ormai ha una certa età e famiglia. È per questo che un operaio rumeno residente a Bosconero stipula una polizza sulla vita e poi si dà fuoco nella sua auto.

Continua a pag. 7585

Passioni

macerie @ Luglio 7, 2008

7 luglio. Tre giovani rumeni vengono arrestati dai carabinieri di Balangero mentre tentano di scassinare un distributore automatico di Dvd pornografici. Processati per direttissima, vengono condannati a quattro e sei mesi di galera.

Continua a pag. 7485

Rivolta al minorile

macerie @ Luglio 1, 2008

1 luglio. Notte di rivolta al “Ferrante Aporti”, il carcere minorile di Torino. Per protestare contro caldo e sovraffolamento, alcuni detenuti hanno dato fuoco ad diversi materassi e il fumo ha intossicato tre agenti della polizia penitenziaria. Sette ragazzi saranno processati nei prossimi giorni per “tentata strage”. Solidarietà alla polizia è stata espressa dai parlamentari […]

Continua a pag. 7155

Mercato\1

macerie @ Giugno 28, 2008

28 giugno. Rissa al mercato di Corso Palestro, tra un ambulante abusivo italiano e i vigili. Loro minacciano di sequestrargli la mercanzia, lui si ribella e comincia a prenderli a calci. Un arresto e due vigili all’ospedale.

Continua a pag. 7175

Mercato\2

macerie @ Giugno 28, 2008

28 giugno. Alle sette e mezza di sera, mentre le bancarelle di Porta Palazzo stanno sbaraccando, un poliziotto in borghese insegue un ragazzino arabo dopo un tentativo di scippo. Da lì in poi, un quarto d’ora di sommossa. Prima un gruppo di persone salta addosso all’inseguitore, lo blocca e, dopo avergli assestato un bel po’ […]

Continua a pag. 7145

Chiuso un Cpt

macerie @ Giugno 23, 2008

Sabato scorso, un tunisino di 41 anni è morto dentro al Cpt di Vincennes, il più grande Centro francese.

Continua a pag. 6355

Casa Calvano

macerie @ Giugno 18, 2008

18 giugno. Nel pomeriggio un gruppo di rumorossisimi antirazzisti, armati di faccia tosta, pentole, fischietti e microfoni, si ritrova di fronte al civico 65 di via XX settembre, dove risiede Antonino Calvano, presidente del Comitato provinciale della Croce Rossa. Costui - diretto superiore di Antonio Baldacci - non si è fatto vedere, non ha risposto […]

Continua a pag. 6255

Espulsioni travagliate

macerie @ Giugno 18, 2008

18 giugno. Altri due detenuti del Cpt vengono rimpatriati e anche questa volta i clandestini si sono rivoltati e hanno fatto casino. Un gruppo di compagni, in più, è riuscito ad arrivare di fronte all’ingresso di via Mazzarello ed è riuscito a farsi sentire. Questa volta per tempo, perché hanno potuto salutare gli espulsi sulla […]

Continua a pag. 6235

Piccoli grandi disagi

macerie @ Giugno 17, 2008

17 giugno. Gli amici di Pierfranceso Liguori, funzionario della Croce Rossa Militare, non riescono più a chiamarlo allo 011.882496, perché nel primo pomeriggio il povero utente ha disabilitato il suo numero di telefono, esasperato dalle continue telefonate di protesta per i maltrattamenti subiti dai detenuti del Cpt e per le continue espulsioni. A Milano Malpensa, […]

Continua a pag. 6225

Pizzeria

macerie @ Giugno 12, 2008

12 giugno. Parcheggia la macchina ostruendo un passo carrabile e se ne va in pizzeria. Quando arrivano i vigili è già abbastanza ubriaco da prenderli a calci, pugni e - a quanto pare - a morsi.

Continua a pag. 6095

Convinzione

macerie @ Giugno 11, 2008

11 giugno. Si incatena ad una delle statue che adornano l’ingresso del municipio e minaccia di darsi fuoco. È disoccupato, sta per perdere la casa e vuole incontrare il sindaco. Arrivano i vigili, i poliziotti e anche i pompieri. Poi arriva anche il sindaco che, viste le sue maniere convincenti, lo riceve.

Continua a pag. 5995

Bingo!

macerie @ Giugno 11, 2008

11 giugno. Vince cento euro al Bingo, e dalla gioia offre da bere a tutti i presenti. Si ubriaca, rumoreggia e quando compaiono i Carabinieri comincia ad insultarli. Poi si avventa su uno dei militari e gli spacca la faccia. Arrestato e processato per direttissima, si è preso otto mesi.

Continua a pag. 5985

Enclaves

macerie @ Giugno 11, 2008

11 giugno. Dal Municipio annunciano che entro l’estate arriveranno le nuove tute per i Vigili urbani, le cosiddette tute antitaglio. Contemporaneamente, un ufficio apposito sta mappando le aree della città dove gli interventi dei Vigili sono più malvisti dalla gente, tanto da consigliare l’utilizzo di sette nuove unità mobili e di un furgone appositamente attrezzato. […]

Continua a pag. 5975

Uova e fumogeni all’Università

macerie @ Giugno 5, 2008

5 giugno. Tensione tra studenti di sinistra e studenti del FUAN alla palazzina Einaudi di Torino, una delle sedi dell’università. Augusta Montaruli, dirigente di spicco del FUAN, si presenta per dare un esame, ma viene riconosciuta e bersagliata da un lancio di uova e fumogeni. Prontamente difesa dalla polizia, la fascistella universitaria non è […]

Continua a pag. 5665

Anche i muri parlano

macerie @ Giugno 5, 2008

5 giugno. Uno dei tanti - troppi? - “amici reporter” di Torino Cronaca, invia non una, ma ben tre istantanee che descrivono bene cosa succede quando viene sera e la sede di largo Saluzzo della Lega Nord chiude le serrande. Prontamente interpellato, Mario Carossa - più che capo, vero e proprio capoccione - dichiara che […]

Continua a pag. 5635

La barriera

macerie @ Giugno 1, 2008

31 maggio. Due volanti parcheggiate in piazza Sofia. Un normale controllo anti immigrazione clandestina in Barriera di Milano, ma qualcuno forse non ce la fa più, e tenta di incendiare una delle due macchine con uno straccio imbevuto di liquido infiammabile gettato sul cofano. Gli agenti riescono comunque a spegnere l’incendio e ad arrestare 6 […]

Continua a pag. 5365

La rivolta non ha genere

macerie @ Maggio 30, 2008

30 maggio. Durante un blitz della polizia al club Glams, gli oltre 500 presenti, tra cui alcuni trans brasiliani, fischiano gli agenti, guidati dal vicequestore Sanna, e intonano cori da stadio. “Serpeggia una curiosa intolleranza verso le forze dell’ordine, in perfetta sintonia con gli episodi di piazza Vittorio,” chiosa la Stampa.

Continua a pag. 5355

Orto abusivo

macerie @ Maggio 27, 2008

27 maggio. Pinerolo. Per difendere dallo sgombero il suo orto abusivo, un uomo di 67 anni ha minacciato i vigili urbani con un falcetto. È intervenuta una pattuglia di Carabinieri che ha arrestato l’uomo, consentendo ai civich di spianare il terreno.

Continua a pag. 5115

Sottopasso bloccato

macerie @ Maggio 27, 2008

27 maggio. Alcuni solidali con i detenuti del Cpt in sciopero della fame tendono un cavo d’acciaio attraverso il sottopasso di piazza della Repubblica, assieme a uno strisicone su cui si legge “Cpt=lager”. Traffico in tilt per un’ora lungo corso Regina fino al Rondò della Forca

Continua a pag. 5105

Greva foamei, prezidiu şi revoltă

macerie @ Maggio 26, 2008

25 mai. Pe sediul Crucii Roşii din via Bologna apar nişte texte care denunţă întâmplările din CPT: “Asasini” şi “CRI complicele CPT”. Aproape de ora 18 în faţa centrului în jur de şaizeci de persoane participă la un prezidiu în solidaritate cu captivii: urlete, palpitaţii şi intervenţii la microfon pentru aproximativ două ore. Mulţumită […]

Continua a pag. 5045

Sciopero della fame, presidio e rivolta

macerie @ Maggio 25, 2008

25 maggio. Sulla sede della Croce Rossa in via Bologna compaiono alcune scritte che denunciano quanto accaduto nel CPT: “Assassini” e “CRI complice dei CPT”. Intorno alle 18 di fronte al centro una sessantina di persone partecipano ad un presidio in solidarietà con i reclusi: urla, battiture e interventi al microfono per circa due […]

Continua a pag. 5035

Blocchi

macerie @ Maggio 24, 2008

24 maggio. In pieno centro, sotto una pioggia battente, durante un presidio in solidarietà ai rom e contro la guerra agli irregolari, la protesta si estende alla brutale aggressione ai campani in lotta contro le discariche, e si trasforma, sotto gli uffici del prefetto, in un consistente blocco stradale in Piazza Castello e via Po. […]

Continua a pag. 4935

Macerie… e storie dal Trentino

macerie @ Maggio 24, 2008

24 maggio.

Continua a pag. 4965

Divieti

macerie @ Maggio 22, 2008

22 maggio. Il prefetto Paolo Padoin ha emesso un’ordinanza che vieta nel fine settimana la vendita di bevande in lattina e in vetro a tutti i locali di piazza Vittorio e dei Murazzi. Non ha considerato, il prefetto, che contro i vigili e i carabinieri i nostri insorti del fine settimana potranno sempre tirare pietre, […]

Continua a pag. 4775

U

macerie @ Maggio 22, 2008

22 maggio. Chivasso. Sorpreso dai Carabinieri mentre effetuava una inversione a U, prova a fuggire. Una volta bloccato ferisce uno dei due militari e danneggia la gazzella. Arrestato.

Continua a pag. 4765

Dentro non ci torno

macerie @ Maggio 21, 2008

21 maggio. Alla notizia che avrebbe dovuto tornare in carcere, un 22enne di Settimo, già agli arresti domiciliari, reagisce scagliandosi con calci e pugni contro i carabinieri.

Continua a pag. 4825

Ghiaccio

macerie @ Maggio 17, 2008

17 maggio. Un altro sabato sera faticoso per le forze dell’ordine in piazza Vittorio. Fermano un automobilista ubriaco e, quando la folla se ne rende conto, volano contro di loro urla e cubetti di ghiaccio.

Continua a pag. 4645

Vigili

macerie @ Maggio 12, 2008

12 maggio. Il comandante dei Vigili urbani di Alpignano è stato denunciato per aver puntato la pistola di ordinanza contro due persone e contro una bimba di pochi mesi durante un serio diverbio in strada, alla fine di aprile.

Continua a pag. 4315

Gas precario

macerie @ Maggio 8, 2008

8 maggio. Una sessantenne di Volvera si barrica in casa e minaccia di far saltare col gas il palazzo perché il figlio non riesce a trovare un lavoro stabile e a quasi trent’anni è ancora precario.

Continua a pag. 4215

Targhe

macerie @ Maggio 8, 2008

8 maggio. Si consegna all’alba un giovane disoccupato di Cambiano, ricercato da qualche giorno perché individuato dai Vigili urbani come colui che avrebbe dato il via alla rivolta di Piazza Vittorio. Altri due, da quel che si sa, i denunciati a piede libero. Sarebbero stati individuati grazie ai filmati delle telecamere presenti in zona, alle […]

Continua a pag. 4185

Vigili in fuga

macerie @ Maggio 7, 2008

7 maggio. I sei agenti della Polizia Municipale protagonisti dei fatti di piazza Vittorio hanno ricevuto un encomio solenne dalle mani Chiamparino. Nel suo discorso ufficiale il sindaco ha lodato la loro capacità di «mantenere un atteggiamento equilibrato, professionale e responsabile che ha evitato conseguenze più gravi», cioè di essere fuggiti abbastanza velocemente.

Continua a pag. 4065

Basta un quarto d’ora…

macerie @ Maggio 4, 2008

4 maggio. Un quarto d’ora di rivolta in piazza Vittorio nella notte tra sabato e domenica. Tutto inizia con una multa contestata, seguita a un paio di cazzotti contro un vigile. Quando i vigili tentano di arrestare l’aggressore, i suoi amici riescono a liberarlo, anche grazie all’aiuto di 300-400 persone che insorgono: insulti, spintoni, sassi […]

Continua a pag. 3855

Capotreno

macerie @ Maggio 4, 2008

4 maggio. Quattro minorenni vengono fermati dai carabinieri di None per aver rubato cappello, paletta e computer palmare al capotreno del Pinerolo-Torino.

Continua a pag. 3895

Ritirata

macerie @ Maggio 4, 2008

4 maggio. Murazzi, sabato sera. Una folla di due-trecento persone circonda due pattuglie di vigili urbani intenti a multare le auto in divieto di sosta. Presi a bottigliate, pietrate, insulti sputi e pugni in faccia, i civich prima chiedono rinforzi, poi battono in ritirata, portandosi a casa tre feriti.

Continua a pag. 3845

Basta un accendino

macerie @ Maggio 3, 2008

3 maggio. In pochi giorni 5 minorenni sono stati denunciati per furto in un noto negozio di abbiagliamento del centro. Nascosti nei camerini e armati di accendino, i ragazzi scaldavano i dispositivi antitaccheggio rendendoli inutili: un trucco semplice e molto efficace. Purtroppo ogni tanto va male e un carabiniere di quartiere li ha sorpresi e […]

Continua a pag. 3755

Un po’ di rame

macerie @ Aprile 30, 2008

30 aprile. Nella notte ignoti rubano il rame di una cabina di controllo della linea ferroviaria Torino-Ceres. Un furto di lieve entità, ma sufficiente a mandare in tilt la circolazione dei treni per qualche ora.

Continua a pag. 3835

Motorini

macerie @ Aprile 29, 2008

29 aprile. Subito presi gli autori dei danneggiamenti ai mezzi dei Vigili urbani di Gassino. Si tratta tre studenti italiani, di uno peruviano e di uno rumeno, tutti e cinque decisi - a quanto pare - a vendicare il sequestro di un motorino patito da uno di loro.

Continua a pag. 4245

A piedi!

macerie @ Aprile 28, 2008

28 aprile. Gassino Torinese. Per qualche giorno i vigili urbani resteranno a piedi, perchè ignoti vandali hanno seriamente danneggiato due automobili e due scooter in dotazione alla Polizia Municipale. Valeriano Carrera, comandante dei vigili, parla di «una gravissima bravata di ragazzi che non sanno come sfogarsi».

Continua a pag. 3675

Vandalismo

macerie @ Aprile 18, 2008

18 aprile. Venaria. Alcuni bidoni della raccolta differenziata incendiati nella notte. Secondo i giornali il vandalismo in città è in aumento: in pochi gironi ne hanno fatto le spese le vetrine di un bar, una cabina telefonica e diversi cassonetti.

Continua a pag. 3445

Sedie volanti

macerie @ Aprile 15, 2008

15 aprile. Una guardia del carcere minorile Ferrante Aporti si incrina due vertebre per una sedia lanciatagli da un detenuto.

Continua a pag. 3355

Stress da parcheggio

macerie @ Aprile 13, 2008

13 aprile. Una donna italiana di 34 anni parcheggia l’auto su un marciapiede di Sansalvario e aggredisce il vigile che la aveva chiesto di spostarla, prendendolo a calci e a testate fino a rompergli il setto nasale.

Continua a pag. 3165

Guerra per bande

macerie @ Aprile 12, 2008

12 aprile. I carabinieri fermano e denunciano un gruppo di ragazzini in Corso San Maurizio, accusati di aver rapinato alcuni loro coetanei in Via Giolitti. Qualche giorno prima, tre diciasettenni sono stati denunciati per una rapina ai danni di una scolaresca di Parma. I giornali parlano dell’esplosione delle “baby gang” in città.

Continua a pag. 3645

Ospedale

macerie @ Aprile 11, 2008

11 aprile. Due maghrebini se le stanno dando per gli affari loro, in un locale di Susa, quando intervengono due carabinieri. Uno dei maghrebini finisce alle Vallette e uno dei carabinieri all’ospedale.

Continua a pag. 3215

Sgombero e occupazione

macerie @ Aprile 11, 2008

11 aprile. Piazza una tenda di fronte a Palazzo Civico e va a vivere lì dopo essere stata sgomberata dall’appartamento Atc che aveva occupato insieme al suo compagno e ai suoi due figli.

Continua a pag. 3205

Piazza Castello

macerie @ Aprile 11, 2008

11 aprile. Un Carabiniere di quartiere ferma in piazza Castello un senegalese e gli chiede i documenti. Lui non ha molta volta di farsi identificare: ne nasce una colluttazione e il carabiniere scivola, batte la testa e finisce la giornata in ambulanza.

Continua a pag. 3175

Celle

macerie @ Aprile 11, 2008

11 aprile. Un ragazzo tenta di impiccarsi dentro alla propria cella del carcere minorile.

Continua a pag. 3345

Pasto Caldo

macerie @ Aprile 11, 2008

11 aprile. I carabinieri di Leinì hanno arrestato un marocchino di trenta anni perché nonostante un vecchio ordine di espulsione si trovava ancora in paese. Erano intervenuti per sedare una rissa scoppiata per una questione di precedenze durante la distribuzione dei pasti caldi fuori dalla parrocchia.

Continua a pag. 3225

Stampante

macerie @ Aprile 10, 2008

10 aprile. Una ragazza di Chivasso fa irruzione nell’ufficio delle assistenti sociali che le hanno appena fatto togliere il figlio di otto anni e scaglia loro addosso una stampante. Poi estrae un coltello e… arrivano i carabinieri.

Continua a pag. 3135

Niente caffè

macerie @ Aprile 7, 2008

7 aprile. Ignoti si introducono nel comando dei vigili urbani di Chivasso e rubano la macchinetta del caffè e le apposite cialde.

Continua a pag. 3095

Rigate e incendiate

macerie @ Aprile 6, 2008

6 aprile. Alessandria. Nella notte tra sabato e domenica, incendiate due auto della famiglia di Angela Luongo, segretaria della Lega Nord in Val Cerrina e candidata al Senato. Sempre  dai giornali si apprende che a marzo il cofano di un automobile di un militante della Lega era stato rigato con “frasi ingiuriose”.

Continua a pag. 2815

Al mercato di Porta Palazzo

macerie @ Aprile 6, 2008

6 aprile. Due marocchini di 24 e 27 anni aggrediscono i carabinieri che volevano sequestrar loro felpe, borse e scarpe contraffatte.

Continua a pag. 2765

Guerra

macerie @ Aprile 5, 2008

5 aprile. Rissa al mercato di Porta Palazzo tra un gruppo di massaie magrebine e alcuni ambulanti italiani a causa, pare, di una cassetta della frutta lasciata in mezzo ai piedi. Compiaciuto, il quotidiano Torino Cronaca titola: “Guerra tra marocchini e italiani” e “Negozianti aggrediti”.

Continua a pag. 2905

macerie @ Aprile 4, 2008

4 aprile. Cassonetti incendiati nella notte a San Salvario. Sono i primi a bruciare nel quartiere, mentre moltissimi erano stati date alle fiamme in autunno in borgo San Paolo.

Continua a pag. 3075

Alcol

macerie @ Aprile 2, 2008

2 aprile. L’abitudine di bere abbondantemente, qualche volta, la si paga cara. C’è chi rompe con tutti e rimane solo, c’è chi finisce all’ospedale e chi invece in mezzo alla strada. Differente la sorte di un trentenne marocchino residente a Collegno. Fornito di regolare permesso di soggiorno, incensurato, aveva solo collezionato una lunga serie di […]

Continua a pag. 2665

Tabagisti

macerie @ Aprile 2, 2008

2 aprile. Rubano un camion della nettezza urbana, lo scagliano contro l’inferriata del deposito dei Monopoli di Stato a Carmagnola e poi fanno razzia di stecche di sigarette: un colpo da cinquantamila euro.

Continua a pag. 2655

Calcetto

macerie @ Aprile 2, 2008

2 aprile. La preside annulla il torneo di calcetto e in 250 si rifiutano di varcare il portone della scuola. Al liceo Cavour, a Torino.

Continua a pag. 3035

Minorile

macerie @ Aprile 2, 2008

2 aprile. Due detenuti maghrebini tentano il suicidio nelle celle del Ferrante Aporti.

Continua a pag. 2535

Cassonetti

macerie @ Marzo 26, 2008

26 marzo. Un uomo viene arrestato con l’accusa di aver incendiato un cassonetto in zona San Paolo.

Continua a pag. 2385

Punto giallo

macerie @ Marzo 25, 2008

25 marzo. Rapina nella notte all’ASL di Volpiano. Ignoti hanno forzato la serratura, sradicato il Punto giallo e aperto la cassaforte con una lancia termica. Bottino, 12mila euro.

Continua a pag. 2265

Supermercato

macerie @ Marzo 25, 2008

25 marzo. Un italiano di 27 anni chiede di essere riassunto al supermercato dove lavorava, a Sant’Ambrogio di Susa. Dopo il rifiuto del proprietario, torna con un coltellaccio e si fa consegnare 2000 euro dalla cassiera.

Continua a pag. 2255

IperStanda

macerie @ Marzo 21, 2008

21 marzo. Fermato dalla sicurezza dell’IperStanda un quarantenne italiano manda all’ospedale tre vigilantes e viene arrestato.

Continua a pag. 2125

Commessi

macerie @ Marzo 21, 2008

21 marzo. 70mila commessi di Torino e provincia scioperano per il rinnovo del contratto e contro precarietà e orari di lavoro eccessivi.

Continua a pag. 1985

Rissa con spaccata

macerie @ Marzo 20, 2008

20 marzo. Carmagnola. Per una rissa con un italiano, un marocchino di 30 anni è stato arrestato con l’accusa di lesioni, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Prima di venire separati, i due hanno disintegrato la vetrina di una pizzeria.

Continua a pag. 2095

Rapina in azienda

macerie @ Marzo 19, 2008

19 marzo. Volpiano. Due uomini a volto coperto armati di pistola rapinano la Sacrima, ditta che commercia rottami ferrosi. Bottino di 3000 euro.

Continua a pag. 2085

Tre colpi

macerie @ Marzo 19, 2008

19 marzo. A Collegno, 3 uomini armati di taglierino rapinano la filiale Intesa Sanpaolo di Leumann, bottino di 10mila euro. Due ore dopo, in borgata Paradiso, un sessantenne armato di coltello rapina un supermercato Crai. A Venaria, la banda del buco svaligia una tabaccheria, bottino di 6mila euro tra sigarette e dolciumi.

Continua a pag. 2065

Cascina Continassa

macerie @ Marzo 19, 2008

19 marzo. A un mese dallo sgombero della Cascina Continassa, gli zingari tornano ad occupare lo stabile abbandonato, su cui dovrebe sorgere un parco acquatico e un’arena concerti.

Continua a pag. 2035

Disturbi elettorali

macerie @ Marzo 19, 2008

Sembra proprio che le elezioni politiche prossime venture soffrano di qualche problemino. Da più parti si registrano diverse azioni di disturbo. Tentiamo una breve rassegna, molto probabilmente incompleta…

A Torino, in pochi giorni ignoti fanno irruzione in una sede della Lega Nord, cospargendola di un liquido oleoso e maleodorante; Massimo D’Alema, Mercedes Bresso e Sergio Chiamparino […]

Continua a pag. 1785

Rapina con taglierino

macerie @ Marzo 19, 2008

19 marzo. Due uomini armati di taglierino hanno rapinato la banca Unicredit di Piazza Sofia. Ricevuto il denaro, si sono dileguati.

Continua a pag. 1975

Wall Street… a secco

macerie @ Marzo 19, 2008

19 marzo. Per una settimana il Wall Street, “bar dei peruviani” di via Garizio 29, non potrà vendere alcolici. Da tempo i residenti si lamentano per gli schiamazzi e qualche rissa. La titolare parla invece di “razzismo”.

Continua a pag. 1915

Riscatto

macerie @ Marzo 19, 2008

19 marzo. Borgaro. Un autista di 40 anni ruba la Bmw del suo datore di lavoro e chiede un riscatto di 6mila euro.

Continua a pag. 1865

Estintore

macerie @ Marzo 17, 2008

17 marzo. Una decina di giovanissimi zingarelli salgono su un autobus della linea 2 in piazza Derna, svuotano un estintore e scendono alla fermata successiva, dileguandosi. Inutile la chiamata al 113 di una zelante passeggera.

Continua a pag. 1695

Cancelli bloccati

macerie @ Marzo 17, 2008

17 marzo. Borgaro. Gli operai della Stampal hanno bloccato i cancelli di via Lombardia 6 per protestare contro la crisi dell’azienda.

Continua a pag. 1615

Magistrali

macerie @ Marzo 17, 2008

17 marzo. Sospese le “tre giornate dello studente” all’Istituto magistrale Berti di via Duchessa Iolanda a Torino. Quattro ragazzi “esterni” sono sorpresi all’interno della scuola e cacciati da una professoressa, non senza qualche difficoltà. Un centinaio di irriduicibili si barrica in cortile per protestare. Sul posto interviene anche la polizia.

Continua a pag. 1585

Discoteca

macerie @ Marzo 17, 2008

17 marzo. Cacciati dalla discoteca Life di Corso Massimo D’Azeglio, due ventenni hanno minacciato con due pistole (una autentica e una giocattolo) il proprietario e il buttafuori, puntando poi le armi contro i carabinieri. Convinti ad arrendersi, sono stati arrestati.

Continua a pag. 1565

Protesta comune

macerie @ Marzo 17, 2008

17 marzo. No alla cementificazione di Piazza Manno. No al licenziamento delle maestre degli asili nido. No all’uso di psicofarmaci per i bambini. No allo sgombero dell’Asilo occupato. Questi i temi dei quattro presidi davanti al municipio di Torino.

Continua a pag. 1555

I rischi del mestiere

macerie @ Marzo 14, 2008

14 marzo. Durante una retata al Parco Stura un agente si frattura una mano.

Continua a pag. 1455

Mercato immobiliare

macerie @ Marzo 13, 2008

13 marzo. Un giovane collegnese si finge intermediatore immobiliare e riesce farsi consegnare - dentro a un bar di corso Francia, a Torino - cinquantamila euro in contanti dai proprietari di una grande tenuta umbra. Poi qualcosa va storto e questo tentativo di critica pratica alla speculazione edilizia naufraga, tra avvocati che urlano, inseguimenti in […]

Continua a pag. 1515

Residenze sabaude

macerie @ Marzo 13, 2008

13 marzo. L’apertura al pubblico della Reggia di Venaria ha finalmente rivelato una qualche utilità sociale. Nel giro di quattro giorni, difatti, la biglietteria è stata svaligiata due volte.

Continua a pag. 1505

Vernice rossa

macerie @ Marzo 12, 2008

12 marzo. Nella notte, ignoti scagliano numerosi gavettoni di vernice rossa e diverse uova contro la sede della Camera di commercio di Torino.

Continua a pag. 1525

Tradizioni proletarie

macerie @ Marzo 11, 2008

11 marzo. Sul ballatoio di un palazzo di Aurora, un gruppetto di nigeriani si sta accapigliando. Intervengono due volanti: i poliziotti salgono le scale e provano a sedare la rissa. Ma all’improvviso, i litiganti dimenticano le ragioni che li dividevano e si scagliano contro gli agenti. Scene memorabili, degne delle migliori tradizioni proletarie.

Continua a pag. 1385

Il lavoro uccide

macerie @ Marzo 10, 2008

10 marzo. “Mi sento umiliato come uomo” - così ha scritto un operaio di Rocca Canavese dopo aver saputo che il suo contratto interinale per una ditta del gruppo ThyssenKrupp non era stato rinnovato. Dopo si è ucciso.

Continua a pag. 1375

Di santa ragione

macerie @ Marzo 10, 2008

10 marzo. Luca Pantanella, segretario del sindacato di polizia Ugl, annuncia “una campagna di manifestazioni a tutela dei poliziotti” dopo che una sua collega - qualche giorno fa - se le è prese di santa ragione da uno straniero che non aveva nessuna intenzione di farsi espellere.

Continua a pag. 1125

Bomba o non bomba

macerie @ Marzo 10, 2008

10 marzo. Allarme bomba alla filiale della banca Intesa di via Alfieri, di fronte alla quale ignoti depositano nel pomeriggio due pacchi sospetti.

Continua a pag. 1115

Inflazione

macerie @ Febbraio 22, 2008

22 febbraio. Un giornalista televisivo viene malmenato da un frequentatore del mercato di Santa Rita, proprio mentre sta preparando un servizio sul caroprezzi.

Continua a pag. 595

Lidl

macerie @ Febbraio 22, 2008

22 febbraio. Un giovanissimo peruviano viene bloccato dalla sicurezza del Lidl di Via Monfalcone. Si ribella e viene arrestato dopo una violenta colluttazione con gli agenti intervenuti sul posto. Danneggiata anche la volante.

Continua a pag. 585