Ultime Notizie

Calma piatta?

macerie @ Aprile 15, 2014

15 aprile. Terzo martedì del mese, tre sono gli sfratti in agenda per oggi, più quelli sospesi. I picchetti ben visibili, di fronte ai portoni, attirano solo le attenzioni delle pattuglie della polizia politica. Un gruppo di solidali pronti ad intervenire in caso di attacco è invece più sorvegliato: una camionetta di celere e diverse […]

Continua a pag. 30396

Le fatiche di Granata

macerie @ Aprile 11, 2014

11 aprile. Giornate impegnative per l’ufficiale giudiziario Costantino Granata che, sfratto su sfratto, si deve conquistare l’agognato salario: ma sulla strada tra lui e il suo stipendio la resistenza si intrufola sempre più spesso. Oggi è arrivato in Borgo Vittoria già scortato dalla Polizia; lui nega la proroga, mentre gli agenti fanno il […]

Continua a pag. 30388

Determinazione

macerie @ Aprile 9, 2014

Sfratti a sorpresa, sgomberi e denunce non hanno affatto fermato la resistenza contro gli sfratti a Porta Palazzo e Barriera di Milano. Ascoltate l’appello alla città trasmesso questa mattina dai microfoni di Radio Blackout per il presidio di sabato pomeriggio:

Continua a pag. 30379

Contro sfratti e sgomberi

macerie @ Aprile 5, 2014


Continua a pag. 30373

Quando il Pd chiama…

macerie @ Aprile 3, 2014

Solo qualche ora per riposarsi, e poi riparte la mobilitazione contro lo sgombero di questa mattina in via Cuneo. Alle sei del pomeriggio le camionette sono ancora numerosissime in borgo Aurora a presidiare i dintorni della casa appena sgomberata, e allora i compagni della zona, gli sgomberati del mattino e la gente dell’assemblea contro gli […]

Continua a pag. 30343

Sgombero in via Cuneo

macerie @ Aprile 2, 2014

Sono passate da poco le 9 del mattino quando in via Cuneo compaiono le camionette. A quest’ora nella nuova casa occupata al civico 45 c’è poca gente, giacché gli abitanti sono in giro - chi ad accompagnare i bambini a scuola, chi dal dottore, chi per altre iniziative o impegni - e la polizia ne […]

Continua a pag. 30337

Dalle vetrine

macerie @ Marzo 26, 2014

Come vi abbiamo già accennato, il pomeriggio di questo venerdì il sindaco Fassino lo passerà in mezzo a Borgo Aurora. Sarà impegnato in un dibattito sul “futuro della città” organizzato dal Circolo dei Riformisti, una sezione di partito che il vecchio craxiano Giusi La Ganga ha deciso di nascondere nel retro di un bar, il […]

Continua a pag. 30306

Il Sindaco in via Pisa? /2

macerie @ Marzo 25, 2014

Dopo quello preparato da alcuni occupanti di case e sfrattati che resistono che vi abbiamo proposto l’altro giorno, eccovi un ulteriore invito a venire con noi a dire in faccia al Sindaco quel che pensate di lui. Anche in questo caso, se volete aiutarci a spargere la voce, potete scaricare, fotocopiare e diffondere la locandina.

Continua a pag. 30305

Il Sindaco in via Pisa?

macerie @ Marzo 22, 2014

Se volete aiutare gli occupanti di case e gli sfrattati che resistono di Porta Palazzo, Barriera ed Aurora a far circolare questo appello, potete scaricare e diffonderne il testo: in italiano, inglese e arabo.

Continua a pag. 30288

È pur sempre un terzo martedì

macerie @ Marzo 18, 2014

Alle 8 di mattina due furgoni della polizia si fermano davanti al portone di via Don Bosco 41 e i celerini salgono su per le scale fino alle mansarde: c’è da eseguire uno sfratto, e visto che oggi è pur sempre il terzo martedì di marzo - avran pensato al commissariato di via Pinelli - […]

Continua a pag. 30249

Ricominciamo da qui (una nuova occupazione)

macerie @ Marzo 6, 2014

C’è una nuova occupazione a Torino, da questa mattina, proprio in fondo a via Cuneo quasi sulle sponde della Dora. Cinque famiglie e i solidali dell’assemblea contro gli sfratti di Porta Palazzo, tra di loro i due recenti sfrattati “a sorpresa” di Borgo Vittoria e di Barriera. La nuova casa è un bell’edificio, già svuotato […]

Continua a pag. 30199

Sfratto nella Barriera

macerie @ Febbraio 18, 2014

Ogni martedì uno sfratto a sorpresa? Non si possono fare previsioni, ma è evidente l’impegno e la costanza di Comune e Questura quando c’è della gente da buttare in strada. Dopo le camionette della settimana scorsa a San Salvario, oggi è il turno della Barriera di Milano, dove i reparti della Celere si sono presentati […]

Continua a pag. 30072

Nuova sistemazione

macerie @ Febbraio 7, 2014

7 febbraio. Le famiglie sgomberate qualche giorno fa dalla palazzina di Via Spano hanno una nuova casa: hanno occupato i locali degli ex bagni pubblici di Via Roccavione, in Borgo Vittoria.

Continua a pag. 30020

Facce note e velate minacce

macerie @ Gennaio 31, 2014

Ancora sfratti nella Barriera di Milano. Questa volta tocca ad un appartamento di Corso Vercelli abitato da una donna marrocchina e da suo figlio.
Mentre dentro casa ci sono solo poche persone, un gruppetto di solidali più numeroso aspetta l’arrivo dell’ufficiale giudiziario “dietro l’angolo”, pronto ad intervenire solo in caso di estrema necessità. Come oramai è […]

Continua a pag. 29942

Ancora martedì? / 2

macerie @ Gennaio 21, 2014

Ma esiste ancora il “terzo martedì del mese”, il giorno in cui la Questura di Torino per più di un anno ha concentrato gli sfratti per tentare di eseguirli tutti assieme con camionette e celerini?
Ce lo chiedevamo giusto due mesi fa, quando in zona San Paolo, in corso Agnelli e a San Salvario tre picchetti […]

Continua a pag. 29883

Tris!

macerie @ Gennaio 17, 2014

17 gennaio. Tre nuove occupazioni a scopo abitativo in città, via Madonna delle Salette,via Spano,via Legnano, rispettivamente in Borgata Parella, Borgo Filadelfia e zona Crocetta.

Continua a pag. 29897

Morire di sfratto

macerie @ Dicembre 18, 2013

18 dicembre. Ventiquattr’ore dopo la visita di un ufficiale giudiziario, un disoccupato di 50 anni si impicca sul ballatoio del monolocale in via Borsi in cui abitava, nella parte nord-occidentale di Torino. Non ha lasciato messaggi, ma in tasca gli han trovato l’avviso di sfratto ricevuto il giorno prima.

Continua a pag. 29811

Balconi

macerie @ Dicembre 3, 2013

Ancora un assedio nelle strade di Borgo Aurora. Cinque camionette di celerini, un paio di macchine di funzionari della polizia politica cittadina, tutta la dirigenza del Commissariato di Porta Palazzo per sbattere fuori di casa gli abitanti della casa occupata di Corso Verona 37: una coppia con una bambina di otto anni, due ragazzi e […]

Continua a pag. 29761

Ancora martedì?

macerie @ Novembre 19, 2013

19 novembre. Dopo lo sfratto manu militari di settembre a San Salvario e il mese di ottobre senza appuntamenti, ecco che ritorna un altro “terzo martedì del mese”. In tono minore rispetto a quelli dell’anno scorso, quando le resistenze in contemporanea erano decine, ma c’è ancora - anche se non si capisce bene se sia […]

Continua a pag. 29730

Plenipotenziari

macerie @ Novembre 13, 2013

È da poco passata l’ora di pranzo quando il signor Roberto, il plenipotenziario del “ras delle soffitte” torinese Giorgio Molino, si presenta sul ballatoio di una fatiscente palazzina in mezzo al quartiere Aurora. È accompagnato da quattro agenti di polizia e da un Ufficiale giudiziario giacché deve eseguire uno sfratto e non vuole perdere troppo […]

Continua a pag. 29726

Risiedere in una casa occupata

macerie @ Ottobre 12, 2013

11 ottobre. Per qualche ora l’anagrafe centrale di Via della Consolata viene occupata. Occupata anagrafe di via della Consolata
„ La protesta ha visto coinvolti i migranti che da sette mesi occupano le palazzine dell’ex Moi in via Giordano Bruno e che vorrebbero risultare lì residenti a tutti gli effetti.

Continua a pag. 29669

Sfrattare o fermare? Questo è il problema…

macerie @ Settembre 17, 2013

17 settembre. Nel quartiere di San Salvario sono in programma tre sfratti, concentrati in un “terzo martedì del mese”. Resistenti e solidali si danno appuntamento all’alba, ma la polizia si presenta solo alle 9.30, con 6 camionette in via Berthollet. Il picchetto viene velocemente allontanato prima in via Goito, poi fino in via Galliari. Alla […]

Continua a pag. 29647

Il cattivo esempio e il buon vicinato

macerie @ Luglio 25, 2013

Sono le 8 di mattina di mercoledì 24 luglio quando uno degli abitanti della casa occupata di via Lanino, affacciandosi dal balcone, nota un gruppo di sette o otto persone che affollano un piccolo terrazzo dall’altra parte della strada. Tra di essi, l’occupante riconosce i volti di alcuni abitanti del quartiere di Porta Palazzo, e […]

Continua a pag. 29626

Scritte

macerie @ Luglio 19, 2013

19 luglio. Nella notte sui muri di banche, uffici postali, scuole, chiese e case per ricchi appena costruite in Barriera di Milano compaiono diverse scritte in solidarietà a Simona e Marianna, contro gli sfratti e contro la polizia. Imbrattata anche la sede di Urban, il progetto che si occupa si spacciare la speculazione per riqualificazione.

Continua a pag. 29625

Otto mesi

macerie @ Luglio 19, 2013

Aggiornamento - 22 luglio.  Dopo aver condannato a 8 mesi di carcere Claudia, Marianna e Simona, lasciando le ultime due agli arresti domiciliari, il giudice si degna di revocare le restrizioni che vietavano loro di ricevere visite o telefonate.
Claudia, Marianna e Simona sono state condannate in primo grado a 8 mesi di carcere ciascuna per […]

Continua a pag. 29619

Simona e Marianna, in strada

macerie @ Luglio 16, 2013

Eccoci ad un altro “terzo martedì del mese” - il secondo, in poco più di un anno, senza resistenze organizzate nella Barriera di Milano. Nonostante l’assenza di picchetti, celere e Digos ci sono lo stesso: gli agenti in borghese si fanno vedere già dal mattino presto, girano per le strade e fermano alcuni volti noti, […]

Continua a pag. 29615

Simona e Marianna in sciopero, ma non solo

macerie @ Luglio 14, 2013

Dall’archivio di Radio Blackout una bella chiacchierata intorno allo sciopero della fame iniziato da Simona e Marianna giovedì scorso. Intanto qualche dato in più sulla situazione specifica delle due, dalle iniziative che le hanno condotte in carcere al modo con il quale sono state applicate loro misure cautelari e restrizioni; quindi qualche ragionamento su come […]

Continua a pag. 29608

Mi sento (ri)stretta!

macerie @ Luglio 13, 2013

«Oggi, giovedì 11 Luglio 2013, inizio uno sciopero della fame…
Per colpa di un parapiglia con dei poliziotti dentro una camionetta, della conseguente accusa per resistenza ci hanno incastrato in mezzo ad un processo, dentro galere ed ora agli arresti domiciliari con il divieto di comunicare con l’esterno.
Dopo 4 giorni di carcere, 2 mesi di […]

Continua a pag. 29603

Bombole e accendini

macerie @ Luglio 13, 2013

13 luglio. Borgo Vittoria, il regno (quasi) incontrastato di Lino Mazzeo, l’Ufficiale Giudiziario più zelante del Tribunale di Torino: l’unico disponibile a lavorare pure il sabato, o alla sera, esperto dribblatore di picchetti, grande creativo degli sfratti a data casuale e stratega degli “incidenti di esecuzione”. Siamo quasi certi che sia stato proprio lui a […]

Continua a pag. 29606

Un anno

macerie @ Giugno 18, 2013

Eccoci arrivati ad un nuovo “terzo martedì del mese“, ad un anno esatto dall’inaugurazione di questa tattica questurina pensata per attaccare frontalmente la resistenza agli sfratti in città. “Martedì nero” per chi ci vede dentro solo l’ineluttibilità dell’ingiustizia e della repressione, inarrestabili quanto brutali; occasione per resistervi, per chi pensa che nulla in fondo debba […]

Continua a pag. 29593

Occupazione (e sgombero) in via Pisa

macerie @ Giugno 13, 2013

Sono le due e mezza di giovedì, quando il tam-tam dei solidali di Barriera e Porta Palazzo annuncia una nuova occupazione. È al numero 18 di via Pisa, in piena Aurora. È una struttura abbastanza grossa, con vari piani di uffici e due capannoni annessi, abbandonati da un bel po’: un bel posto per far […]

Continua a pag. 29590

Ancora uno sfratto a sorpresa

macerie @ Giugno 12, 2013

Alle nove di mattina di martedì 11 giugno, due camionette della polizia si schierano in via Bibiana, in Borgo Vittoria, di fronte a un appartamento sotto sfratto. Nei mesi scorsi gli inquilini avevano già resistito a diversi tentativi di sfratto: l’ultima volta, tre mesi fa, avevano ottenuto in rinvio a luglio. Evidentemente, anche in questo […]

Continua a pag. 29588

La difesa della proprietà

macerie @ Maggio 28, 2013

Alle 6.30 della mattina di martedì 28 maggio, la polizia ha sgomberato la casa di corso Principe Oddone 94 bis, occupata quasi tre settimane prima. Sei occupanti sono stati denunciati, due sono stati rilasciati immediatamente, gli altri quattro sono stati portati in questura per ricevere fogli di via da Torino o dall’Italia. In attesa di […]

Continua a pag. 29577

L’attacco

macerie @ Maggio 22, 2013

All’alba di martedì 21 maggio, a quasi un anno dal primo “terzo martedì del mese”, sull’onda lunga di un attacco che dura da più di un mese, per la prima volta la polizia ha caricato due picchetti anti-sfratto nella Barriera di Milano. E lo ha fatto in modo di essere sicura che l’operazione fosse il […]

Continua a pag. 29570

Dall’interno

macerie @ Maggio 14, 2013

Due voci dagli avvenimenti che vi abbiamo narrato in questi giorni, trasmesse questo pomeriggio dalla trasmissione Cattivi Pensieri sulle onde di Radio Blackout.

Continua a pag. 29557

San Salvario

macerie @ Maggio 14, 2013

14 maggio. Nella notte due ragazzi di San Salvario vengono sorpresi dentro ad un edificio abbandonato del quartiere nel quale erano entrati per prepararne l’occupazione, e vengono arrestati con l’accusa di furto con scasso. Il giorno seguente, vengono assolti e scarcerati.

Continua a pag. 29560

Sfratti a sorpresa

macerie @ Maggio 13, 2013

Non si ferma la rincorsa dei padroni della città, lanciatissimi (e bene armati) contro la resistenza agli sfratti a Torino. Dopo lo sfratto anticipato in via Renier e quello fuori orario in via Gaglianico nel mese di marzo in zona San Paolo; i due picchetti sfondati a San Salvario e alle Vallette ad aprile; l’ondata […]

Continua a pag. 29554

Contro arresti, sgomberi e…

macerie @ Maggio 11, 2013

Dopo un’oretta di presidio, raggiunte le centocinquanta persone abbondanti tra sgomberati di martedì, compagni, solidali della zona, occupanti di case e un po’ di famiglie sotto sfratto, la manifestazione indetta nei giardinetti di via Montanaro si trasforma in corteo. L’idea è quella di percorrere il quartiere per raccontare degli sgomberi dell’altro giorno e di Marianna […]

Continua a pag. 29548

Una nuova occupazione

macerie @ Maggio 10, 2013

Dopo gli sgomberi di martedì, da questa mattina all’alba c’è una nuova occupazione abitativa in città. In corso Principe Oddone 94/bis, in una zona in piena riqualificazione forzata, a pochi metri dal fantasma della vecchia Stazione Dora. Gli occupanti invitano tutti i solidali ad andare a trovarli. E mentre il leghista Ricca invoca, a tempi […]

Continua a pag. 29541

Contro arresti, sgomberi e sfratti

macerie @ Maggio 9, 2013

Ogni sfratto, una barricata!
Ogni sgombero, una casa occupata!
Marianna libera!
Presidio
Sabato 11 maggio, ore 16:00
Giardini di via Montanaro
corso Giulio Cesare fermata Lauro Rossi
(Pare che alla stessa ora i fascisti di Forza Nuova si ritroveranno in piazza Derna per sfilare in Barriera di Milano dove, secondo loro, «gli italiani ormai sono stranieri a casa propria.» Una curiosa […]

Continua a pag. 29539

Scritte a Pozzo Strada

macerie @ Maggio 9, 2013

9 maggio. Nella notte ignoti lasciano sui muri della stazione della Metro “Pozzo Strada” diverse scritte contro gli sgomberi e gli arresti dei giorni precedenti.

Continua a pag. 29543

La rincorsa

macerie @ Maggio 7, 2013

Sullo slancio delle cariche in piazza della Repubblica di ieri pomeriggio, la polizia ha sgomberato stamattina la casa occupata di via Aosta, la più piccola delle occupazioni abitative della zona. Al momento, una compagna è ancora trattenuta nella casa dagli agenti.
Quindi, la polizia ha cinto d’assedio il tratto di via Foggia dove si trovano la […]

Continua a pag. 29534

Cariche a Porta Palazzo

macerie @ Maggio 6, 2013

Dopo un’assemblea volante per discutere dell’arresto di Marianna e per organizzare la solidarietà, un piccolo corteo comincia a percorrere le strade della Barriera di Milano. Una settantina di persone, tra compagni, gente delle case occupate del quartiere e sfrattati. Le stesse piazze di sempre, i discorsi abituali sulla resistenza agli sfratti, tanti slogan e manifesti […]

Continua a pag. 29532

Accampamenti / 2

macerie @ Maggio 6, 2013

6 maggio. Dopo una settimana passata a dormire sotto ai portici di piazza Palazzo di Città, gli sfrattati del 16 aprile tolgono le tende: l’ennesimo sottopiffero comunale ha fissato per loro appuntamento tra due giorni, durante il quale sarà discussa una “soluzione per tutti”.

Continua a pag. 29535

Non basta una firma

macerie @ Maggio 5, 2013

Sabato mattina la polizia ha nuovamente arrestato Marianna, una delle tre compagne finite in carcere in seguito all’occupazione dell’Unep dell’11 marzo. Il giudice ha sostituito l’obbligo di firma quotidiana - misura cui Marianna era sottoposta da quando era stata scarcerata - con la custodia cautelare in carcere. Secondo pm e polizia, a quanto […]

Continua a pag. 29526

Accampamenti

macerie @ Aprile 29, 2013

29 aprile. Scaduti i dieci giorni di ospitalità offerti dalla Caritas, l’unica famiglia della Barriera sfrattata nella giornata del 16 aprile si accampa davanti al Municipio. Ad accompagnarli una quindicina di solidali: alcuni minacciano lo sciopero della fame, altri promettono di fermarsi a dormire con loro sul selciato. Dichiarano di non volersi muovere […]

Continua a pag. 29528

All’anagrafe

macerie @ Aprile 19, 2013

19 aprile. Una cinquantina di profughi che vivono da circa un mese nelle palazzine dell’ex Villaggio Olimpico hanno occupato l’ufficio dell’anagrafe centrale di Via della Consolata. Tra le richieste, quella della residenza, che non è possibile ottenere in una casa occupata.

Continua a pag. 29516

Sfratti eseguiti, sfratti respinti

macerie @ Aprile 16, 2013

Una giornata di sfratti, quella di oggi. Di sfratti eseguiti - a dimostrazione che la tattica del “terzo martedì del mese” non è stata messa ancora in soffitta dai questurini e dagli assessori competenti. E di sfratti respinti - a dimostrazione che la resistenza, quando è compatta e determinata, funziona.

Continua a pag. 29508

La casa…

macerie @ Marzo 27, 2013

Dopo le tante cronache spicciole di questi mesi, pubblichiamo ora un breve testo di inquadramento più metodologico e di prospettiva intorno all’intervento che un bel numero di anarchici torinesi sta effettuando nella lotta contro gli sfratti in città. Chi avrà la pazienza di leggerlo tenga conto che non si tratta affatto di uno scritto definitivo, […]

Continua a pag. 29472

C’è chi tira la corda…

macerie @ Marzo 20, 2013

20 marzo. Un picchetto antisfratto in corso Regina Margherita all’angolo con piazza della Repubblica attende invano l’arrivo dell’ufficiale giudiziario. Avvistato e circondato in corso Brescia, l’ufficiale confessa immediatamente che l’Istituto Vendite Giudiziarie ha deciso di sospendere gli sfratti di tutti gli immobili che mette all’asta, per giocarsi la carta degli sfratti a sorpresa.

Continua a pag. 29459

La quiete prima della tempesta

macerie @ Marzo 20, 2013

Ennesimo - e forse uno degli ultimi? -  “terzo martedì del mese”, il 19 marzo comincia con la notizia di uno sfratto eseguito alle 5 del mattino nel quartiere San Paolo. Più o meno alla stessa ora in via Rivarossa, via Palestrina, via Feletto, via Soana, via Elvo, via Lombardore e in via San Donato […]

Continua a pag. 29458

Guardie e ladri

macerie @ Marzo 19, 2013

19 marzo. In serata una quarantina di solidali riesce a evitare lo sgombero di un appartamento delle case popolari in corso Racconigi, occupato nel pomeriggio da una famiglia di sfrattati. Il presidente dell’ATC dimostra di avere la faccia abbastanza tosta per accusare gli occupanti di essere «ladri di case», ma farebbe meglio a guardare dietro […]

Continua a pag. 29460

Libere!

macerie @ Marzo 15, 2013

Dopo quattro giorni dietro le sbarre, Claudia, Marianna e Simona verranno scarcerate in serata. Claudia sarà libera, mentre Marianna e Simona saranno costrette a firmare tutti i giorni in Questura.

Continua a pag. 29450

Incidenti di esecuzione

macerie @ Marzo 14, 2013

“Incidente di esecuzione.” Questo il nome dell’escamotage - architettato dagli azzeccagarbugli dell’Unep, coordinati dalla Questura di Torino e sempre benedetti dai padroni della città - per tentare di sconfiggere la resistenza agli sfratti. Dal cilindro senza fondo del Codice hanno tirato fuori un articolo (il 610 del Codice di Procedura Civile) che consentirebbe alla proprietà […]

Continua a pag. 29446

Incidenti di esecuzione / 2

macerie @ Marzo 14, 2013

14 marzo. Una cinquantina di persone, sin dalle otto del mattino, blocca con i cassonetti l’incorcio tra via Elvo e via Leinì, proprio nel cuore della Barriera di Milano: un picchetto antisfratto, una scena già vista cento volte in queste strade. Dopo un po’ di attesa, pasticcini dietro le barricate, arriva l’avvocato insieme alla proprietà.

Continua a pag. 29451

Sfratti anticipati? Casini assicurati!

macerie @ Marzo 11, 2013

In Borgo Vittoria un nutrito picchetto antisfratto aspetta l’Ufficiale Giudiziario. Per la cronaca, oggi l’ufficiale è Lino Mazzeo, ben conosciuto da molti di quelli che da mesi in città resistono agli sfratti per essere tra i più fedeli servitori dei padroni di casa. Come già successo altre volte, Mazzeo non si presenta per paura di […]

Continua a pag. 29438

Assi nella manica

macerie @ Marzo 10, 2013

Da qualche settimana tirava un’aria rilassata ai picchetti antisfratto. Ufficiali Giudiziari che arrivano senza farsi pregare troppo, rinvii generosi, anche di tre mesi, senza tante discussioni. E soprattutto nessuna concentrazione di sfratti in unico giorno per i mesi di maggio e giugno. Il tutto accompagnato da sorrisi beffardi e frasi sibilline, come se gli Ufficiali […]

Continua a pag. 29437

Architetti

macerie @ Febbraio 18, 2013

18 febbraio. Ricoperta di scritte la sede di Urban Barriera, progetto di riqualificazione del quartiere Barriera di Milano, in corso Palermo 122. Il presidente di Urban, l’architetto Luca Cianfriglia, aveva pubblicizzato nelle settimane precedenti una improbabile distribuzione gratuita di kit con pennelli, mascherine, solventi e vernici per incentivare i cittadini a cancellare le tante scritte […]

Continua a pag. 29419

Via Mantova

macerie @ Febbraio 18, 2013

Da domenica scorsa c’è una nuova casa occupata in città. Questa volta in mezzo a Borgo Rossini, nel quartiere Aurora. Ascolta (qui) l’intervento con il quale gli occupanti si sono presentati agli ascoltatori di Radio Blackout e leggi qui sotto il volantino distribuito ai vicini di casa:
«Nasce una nuova occupazione nel quartiere Aurora. Sono numerose […]

Continua a pag. 29391

(Borgo) Vittoria in Barriera

macerie @ Gennaio 31, 2013

31 gennaio. Se in corso Novara un nutrito picchetto accetta il lungo rinvio consegnato da uno sbrigativo ufficiale giudiziario, in via Sansovino un più esiguo numero di solidali viene allontanato da alcune pattuglie di carabinieri. Alla notizia di un fermo in quel di Borgo Vittoria, gli sfrattandi e solidali di Barriera improvvisano un piccolo corteo […]

Continua a pag. 29376

Scrivi, cancella e riscrivi

macerie @ Gennaio 30, 2013

30 gennaio. L’ufficiale giudiziario arriva dalla famiglia sotto sfratto in via Parma, quartiere Aurora, con un rinvio precompilato dalla questura che fissa l’accesso successivo al terzo martedì di marzo. Ma non ogni proroga è ben accetta e l’ufficiale giudiziario non riuscirà ad andare via se non prima di aver concesso un rinvio che stesse bene […]

Continua a pag. 29377

Intimidazioni

macerie @ Gennaio 23, 2013

23 gennaio. Nel primo pomeriggio un manipolo di carabineri in borghese decide di far visita alle occupazioni abitative di via Frejus e via Monginevro, nel quartiere San Paolo. Bussano alla porta, ma visto che nessuno gli apre i militari scavalcano un muretto e forzano porte e finestre. Viene lanciato l’allarme, alcuni solidali raggiungono le occupazioni […]

Continua a pag. 29365

Sfratti zero

macerie @ Gennaio 22, 2013

Martedì 22 gennaio 2013: almeno una dozzina di sfratti in un giorno, nove picchetti barricati, nove rinvii conquistati con la lotta. Il primo “terzo martedì del mese” dell’anno  (anche se oggi era il quarto, ma cambia poco) più che la strategia per cui la Questura concentra gli sfratti, sembra quella grazie alla quale si concentrano… […]

Continua a pag. 29357

Basta sfratti!

macerie @ Gennaio 20, 2013

Sabato pomeriggio un corteo di 300 persone ha attraversato Barriera di Milano, Aurora, Borgo Dora e Porta Palazzo per manifestare contro gli sfratti.  Un corteo aperto da due cassonetti, simbolo delle barricate che difendono i picchetti dalla polizia, e da un grande striscione con un messaggio chiaro: «Basta sfratti!». Uno slogan che, da queste parti, […]

Continua a pag. 29355

Senza casa non restiamo

macerie @ Gennaio 20, 2013

20 gennaio. Ennesima occupazione abitativa a Torino, al confine tra la Barriera di Milano e Falchera, quasi all’imbocco dell’autostrada A4. Quattro famiglie hanno occupato un ex comando dei vigili urbani abbandonato dal 2008 in corso Vercelli 440, e hanno appeso dai balconi gli striscioni «Senza casa non restiamo: occupiamo!» «Resistere agli sfratti! Casa per tutti».

Continua a pag. 29351

Un corteo contro gli sfratti

macerie @ Gennaio 13, 2013

 
Ascolta lo spottino (1′50″), oppure scarica il file mp3 (3.5 MB)

E se vi interessa avere qualche elemento in più sulla lotta contro gli sfratti nella Barriera di Milano e sulla assemblea che contribuisce ad organizzarla, ascoltate questa intervista con Claudia, trasmessa su Radio Blackout dalla trasmissione Cattivi Pensieri:

Continua a pag. 29336

Senza gas in via Foggia / 2

macerie @ Gennaio 7, 2013

7 gennaio. In mattinata gli occupanti dell’ex Aspira iniziano a scavare un buco in corrispendenza dell’allaccio del gas tagliato qualche giorno prima. Intanto alcuni solidali entrano negli uffici dell’AES in corso Regina Margherita 52 per protestare contro l’intervento che ha lasciato gli occupanti al freddo. Nel pomeriggio la polizia si presenta di nuovo in via […]

Continua a pag. 29344

Discorsi da bar

macerie @ Gennaio 5, 2013

Giusto un paio di giorni fa un redattore di //Macerie e storie di Torino// si trovava a passare per piazza *** quando vi ha incrociato G., un compagno che è di casa in quel quartiere.
G. è giovane giovane, entusiasta di tutto e assetato di esperienze, non ancora intruppato in alcuna delle conventicole più […]

Continua a pag. 29328

Senza gas in via Foggia

macerie @ Gennaio 4, 2013

4 gennaio. Alcuni tecnici dell’AES iniziano a scavare un buco in via Foggia per staccare il gas all’ex fabbrica Aspira, occupata da tre mesi e ribattezzata La Miccia Squat. Quando gli occupanti se ne accorgono è tardi, il tubo è già stato staccato e resta solo da chiudere lo scavo in mezzo alla strada. Nel […]

Continua a pag. 29343

Un piccolo terzo martedì del mese

macerie @ Dicembre 18, 2012

Come vuole la recente tradizione di resistenza agli sfratti nella Barriera di Milano, il terzo martedì del mese è giornata di barricate. E quindi anche il 18 dicembre comincia presto con i cassonetti legati gli uni agli altri davanti a due portoni all’incrocio tra via Palestrina corso Vercelli. Ma quando arriva l’alba e ancora non […]

Continua a pag. 29317

Delegazioni al caldo

macerie @ Dicembre 17, 2012

17 dicembre. In occasione dell’ultimo consiglio comunale dell’anno, alcune decine di manifestanti italiani e stranieri si ritrovano davanti al Comune per chiedere salario garantito, assunzioni nei cantieri per disoccupati, blocco degli sfratti e pagamento delle bollette ai morosi. Il presidio, indetto dal sindacato SiCobas, si trasforma in un breve corteo quando i manifestanti, stanchi di […]

Continua a pag. 29324

Ancora sulle barricate, e oltre

macerie @ Novembre 21, 2012

Un’altra giornata di resistenza nella Barriera di Milano a Torino, con picchetti e barricate in via Sesia, via Feletto e via Candia. All’alba di martedì 20 novembre 2012 un centinaio di inquilini e solidali si danno appuntamento davanti alle case sotto sfratto per aspettare l’arrivo degli ufficiali giudiziari e, prima di loro, quello dei furgoni […]

Continua a pag. 29306

Nuova occupazione studentesca

macerie @ Novembre 9, 2012

8 novembre. A poco più di una settimana dallo sgombero della residenza universitaria occupata di via Verdi 15, in mattinata gli studenti sono entrati in un altro edificio abbandonato da anni. Si tratta dei laboratori delle ex scuole San Carlo, in vicolo Benevello, all’angolo con via Verdi, a pochi […]

Continua a pag. 29303

Via Foggia, 17

macerie @ Novembre 6, 2012

(In poco più di un anno e mezzo, con l’energia presa dalla lotta contro gli sfratti, a Torino sono nate otto occupazioni abitative, distribuite tra San Paolo, Porta Palazzo e la Barriera di Milano. Con oggi fanno nove: l’ultima in via Foggia 17, in mezzo ad Aurora, giusto dietro a corso Palermo. Qui sopra, il […]

Continua a pag. 29302

Visite

macerie @ Ottobre 31, 2012

31 ottobre. Nel pomeriggio alcune decine di studenti vanno a far visita a due uffici dell’EDISU. In quello di Via Verdi (”sportello casa”) viene sottolineata la presenza di volantini pubblicitari della San Paolo che invitano gli studenti a aprirsi conti correnti e munirsi di carte di credito di tale banca, o ancora a indebitarsi chiedendo […]

Continua a pag. 29300

Sgombero della Verdi15 (e risposte)

macerie @ Ottobre 31, 2012

30 ottobre. In mattinata i reparti della celere fanno irruzione nella residenza universitaria occupata di Via Verdi 15 e eseguono lo sgombero. Il presidio che si forma lì davanti si trasforma presto in corteo e si dirige verso Via Milano, dove c’è il Comune, e poi torna verso Piazza Castello. La polizia schierata in difesa […]

Continua a pag. 29295

Corteo in zona San Paolo

macerie @ Ottobre 20, 2012

20 ottobre. In risposta alle reiterate ipotesi di sgombero del Gabrio da parte dell’amministrazione comunale, un migliaio di manifestanti sfilano per le vie di San Paolo, passando per le cinque occupazioni abitative del quartiere. A conclusione del corteo viene occupata l’area ex Diatto, tra via Frejus e via Revello.

Continua a pag. 29297

Basta occupazioni?

macerie @ Ottobre 19, 2012

19 ottobre. In mattinata diversi occupanti di case e solidali occupano per due ore gli uffici della Circoscrizione 3, per protestare contro la minaccia di sgombero annunciata del presidente, Daniele Valle.

Continua a pag. 29290

L’alba a Torino

macerie @ Ottobre 16, 2012

All’alba è già tutto pronto: barricate di cassonetti di fronte ai portoni, porte e finestre sbarrate e rinforzate, presidi ben nutriti negli androni e nei cortili. È l’inizio di una nuova giornata contro gli sfratti, l’appuntamento fissato ogni terzo martedì del mese dalla Questura nella speranza, finora vana, di fiaccare i picchetti e la resistenza.

Continua a pag. 29280

Un corteo contro gli sfratti

macerie @ Ottobre 15, 2012

Nel pomeriggio di sabato 13 ottobre, un corteo di un centinaio abbondante tra sfrattati e solidali ha attraversato le strade nella Barriera di Milano a Torino. Fermandosi nei punti più significativi della giornata di resistenza del 18 settembre, i manifestanti hanno scandito slogan come “Basta sfratti” e “La casa si prende, l’affitto non si paga”, […]

Continua a pag. 29279

Occupazione in Aurora

macerie @ Ottobre 13, 2012

11 ottobre. Alcuni giovani occupano l’edificio della ex fabbrica Aspira in via Foggia 28, che un anno fa era stato concesso ad un gruppo di artisti, e ora era in attesa di essere ristrutturato per ricavarne alcuni loft.

Continua a pag. 29274

Ancora un’occupazione

macerie @ Ottobre 8, 2012

6 ottobre. Una decina di famiglie senza casa o sotto sfratto occupa una palazzina vuota in via Frejus 103Bis, nel quartiere San Paolo a Torino. Si tratta dell’ottava occupazione abitativa nata in città nell’ultimo anno e mezzo.

Continua a pag. 29269

Manovre / 2

macerie @ Settembre 28, 2012

Nuova esibizione di muscoli della Questura contro il movimento di resistenza agli sfratti a Torino. Il teatro delle operazioni, questa volta, è in mezzo a Borgata Vittoria, giusto dietro a via Breglio.
Potrebbe essere un picchetto come mille altri, in realtà, giacché siamo ai primi accessi e l’inquilina è una giovane sola con un figlio piccolo, […]

Continua a pag. 29252

Manovre

macerie @ Settembre 26, 2012

Dopo la magra figura della settimana scorsa, la Questura non sa bene che pesci pigliare di fronte alla resistenza sempre più diffusa in città contro gli sfratti. E allora sonda il terreno, provoca, si allena, cerca nuove strategie, mostra i muscoli - quasi si trattasse di manovre militari.
Intanto, le truppe a disposizione: tre camionette della […]

Continua a pag. 29249

Il campo di battaglia

macerie @ Settembre 18, 2012

Non c’è stata una battaglia vera e propria. Ma la costruzione di un grandissimo campo di battaglia, quella sì: disegnato con inseguimenti, comizi volanti, blocchi stradali, barricate di cassonetti, cortei, tamburi e slogan per tutto il giorno per tutta la Barriera di Milano - e un po’ anche in Aurora e a Porta Palazzo.
Da una […]

Continua a pag. 29240

Senza cassonetti

macerie @ Settembre 13, 2012

12 settembre. A San Salvario un inquilino si barrica in casa e minaccia di darsi fuoco per resistere a uno sfratto. La polizia e i vigili del fuoco lo convincono a desistere, lo sfrattano, lo ricoverano in ospedale, e

Continua a pag. 29235

Coi cassonetti

macerie @ Settembre 13, 2012

Picchetto antisfratto movimentato in via Ascoli, nel quartiere San Donato, nella mattina di mercoledì 12 settembre. Stretto tra un padrone di casa  particolarmente aggressivo e desideroso di rientrare immediatamente in possesso del suo immobile, e una famiglia che ha deciso di resistere,  l’ufficiale giudiziario propone una proroga di appena 6 giorni. Un rinvio […]

Continua a pag. 29234

Tattiche

macerie @ Luglio 19, 2012

Bella pensata, quella della Prefettura di Torino, per risolvere l’annoso problema della resistenza agli sfratti in città: “suggerire” al capo degli Ufficiali Giudiziari di concentrare più accessi possibile nella stessa mattina. In teoria, questa mossa consente di prenotare per tempo un buon numero di poliziotti e carabinieri antisommossa, e di dividere la resistenza in tanti […]

Continua a pag. 29204

Né concessioni né elemosine

macerie @ Giugno 22, 2012

Da questa mattina, proprio nel cuore di Barriera di Milano, c’è una nuova occupazione abitativa. In via Soana 31: alle spalle di piazza Crispi, nel mezzo della ragnatela di stradine che uniscono corso Novara, corso Giulio Cesare e corso Vercelli. Una ventina gli occupanti, tra questi quattro famiglie con bambini, tutti reduci da sfratti, sgomberi […]

Continua a pag. 29195

Si fa sul serio

macerie @ Giugno 20, 2012

Sono le 7 del mattino di martedì 19 giugno quando tre camionette dei Carabinieri, accompagnate da agenti della Digos e del Commissariato di Porta Palazzo, fanno capolino in via Montanaro nel quartiere Barriera di Milano. Sono reduci da due sfratti eseguiti all’alba e senza fatica. Nel primo, in via Pinelli, non hanno incontrato nessuna resistenza. […]

Continua a pag. 29186

Una nuova occupazione

macerie @ Giugno 19, 2012

19 giugno. La migliore risposta allo sfratto avvenuto all’alba in corso Cosenza: in serata, un gruppo di sfrattati e solidali occupa una palazzina abbandonata in via Monginevro 46, nel quartiere San Paolo. È la sesta occupazione abitativa nata in città in poco più di un anno.

Continua a pag. 29187

Resistere agli sfratti…

macerie @ Giugno 15, 2012


Continua a pag. 29184

Cabaret!

macerie @ Giugno 9, 2012

Ogni giorno la solita storia: i soliti ricchi, i soliti sfruttatori e i soliti proprietari di case. Ed al solito, per difenderli la polizia e l’ufficiale giudiziario. Qualche volta, invece che lasciarsi sfruttare, gli inquilini smettono di pagare l’affitto. Qualche volta, invece che lasciarsi cacciare, si organizzano per resistere allo sfratto. Altre volte la casa […]

Continua a pag. 29170

Un bellissimo quartiere

macerie @ Giugno 7, 2012

7 giugno. Una giornata di pubbliche lamentazioni per Maurizio Marrone e Alberto Costa, consiglieri fascistissimi in Comune e in Circoscrizione. In un solo comunicato stampa riescono a stracciarsi le vesti per i danni alla loro sede di via Montanaro, il picchetto pro-taccheggio in Largo Palermo, l’ultima casa occupata in Barriera e quella più vecchiotta di […]

Continua a pag. 29172

Per le palle

macerie @ Giugno 5, 2012

Scarica, fotocopia e diffondi la locandina dell’iniziativa.

Continua a pag. 29163

La casa è di chi l’abita \ 2

macerie @ Maggio 25, 2012

25 maggio. Ancora un picchetto antisfratto vittorioso che si trasforma in un intervento al mercato per protestare contro l’assedio di via Leinì. Questa volta nel cuore di Borgo Vittoria.

Continua a pag. 29153

Oggi niente sfratti

macerie @ Maggio 23, 2012

23 maggio. Siamo nei dintorni di piazza Cerignola: di fronte ad un portone una trentina di persone - tra inquilini che resistono agli sfratti, occupanti di case e solidali - aspettano l’ufficiale giudiziario che deve sbattere fuori di casa una ragazza che abita là insieme a suo figlio, un ragazzino di tredici anni. Arriva il […]

Continua a pag. 29152

L’assedio di via Leinì (l’Ufficiale e il Questurino)

macerie @ Maggio 16, 2012

Cosa fanno un Ufficiale giudiziario e un funzionario dell’Ufficio politico della Questura quando si rendono conto che leggi e leggine possono ostacolare la finalità ultima del loro lavoro - vale a dire la tutela degli interessi dei padroni? Prendono leggi e leggine e ci si puliscono il sedere. Il diritto del resto è sempre una […]

Continua a pag. 29144

L’inaugurazione

macerie @ Marzo 26, 2012

A 10 giorni dall’inizio dell’occupazione, i nuovi abitanti di corso Novara 9 si prendono una giornata di pausa dai lavori per inaugurare la casa con una bella festicciola. Tanti abitanti del quartiere - uomini donne e bambini -  passano per dare un’occhiata agli interni dell’edificio, per fare quattro chiacchiere, per ballare o per giocare. E […]

Continua a pag. 29101

Contrattacco

macerie @ Marzo 17, 2012

Ad una settimana dall’assedio di Borgo Dora, dove un centinaio di agenti sono riusciti a buttare in strada una famiglia che da oltre un anno resisteva in via Mameli, è partito il contrattacco. Ieri mattina, venerdì, un gruppo di famiglie e di singoli che in questi mesi stanno resistendo tutti assieme agli sfratti sono entrati […]

Continua a pag. 29094

L’assedio di Borgo Dora

macerie @ Marzo 9, 2012

Sono le sette meno venti quando hanno inizio le operazioni. A Borgo Dora arrivano le camionette una dopo l’altra e si dispongono ad occupare le strade. Sono colme di poliziotti e carabinieri, almeno un’ottantina, già pronti con gli scudi e i manganelli, e poi ci sono gli agenti in borghese del Commissariato delle Porte Palatine, […]

Continua a pag. 29082

Una nuova occupazione

macerie @ Dicembre 1, 2011

Siamo i vostri nuovi vicini di casa…
«Questa mattina siamo entrati in un edificio abbandonato in via Lanino 2, al Balon, per abitarci. Alcuni di noi sono stati sbattuti fuori dalle case in cui vivevano, sgomberati o sfrattati con violenza dalla polizia. Un’ operazione che aggiunge solo un’ altra casa vuota alle migliaia già presenti […]

Continua a pag. 28974

Classe

macerie @ Novembre 25, 2011

È ancora buio quando in una via nel cuore di Porta Palazzo, davanti al portone di un condominio, inizia a formarsi un capannello di persone. Da una finestra in cima alla casa viene giù uno striscione lungo un paio di piani: «La casa è di chi l’abita».
Lo striscione e alcuni volantini […]

Continua a pag. 28969

Senza tante chiacchiere

macerie @ Novembre 22, 2011

All’alba di venerdì scorso polizia e vigili urbani circondano una palazzina in corso Giulio Cesare, a metà strada tra corso Brescia e corso Novara. Un bel rastrellamento nel cuore del quartiere Aurora, molto simile a quello avvenuto in via La Salle, a Porta Palazzo, all’inizio dell’anno e che vi avevamo già raccontato.
Senza perdere tempo a […]

Continua a pag. 28952

Il migliore dei mondi possibili

macerie @ Ottobre 1, 2011

1 ottobre. Madre, padre e figlia vivono nello stesso alloggio, in affitto. Poi la madre va in pensione, la figlia ha un infortunio in seguito al quale deve smettere di lavorare e mancano i soldi per pagare l’affitto. E’ una storia tra le tante - tremila l’anno, per l’esattezza – di sfratto per morosità. Così […]

Continua a pag. 28889

Vigili, sfratti e documenti da controllare

macerie @ Settembre 27, 2011

Nella mattina di martedì 20 settembre, in corso Vercelli, un gruppo di solidali dava vita ad un picchetto antisfratto, proprio vicino a L’Ostile.
Una storia come tante. Lo sfrattando che non riesce a pagare il mutuo, la banca - ex Intesa, ora CaRiParma - che da il via alle procedure di pignoramento, l’Ifir che prende […]

Continua a pag. 28875

San Paolo

macerie @ Settembre 25, 2011

25 settembre. In Via Muriaglio 11 una quindicina di famiglie sotto sfratto occupano uno stabile abbandonato. E’ la risposta più logica alla noiosa tiritera cui ci hanno abituati: decine di sfratti eseguiti ogni giorno, persone che non sanno dove andare a dormire e tante case vuote, anche tra gli immobili ATC. […]

Continua a pag. 28883

La risposta migliore

macerie @ Marzo 30, 2011

29 marzo. In mezzo a una strada, o in uno dormitorio gestito da preti , non ci voleva proprio stare. E così Peppe, il disoccupato sfattato questa mattina, ha deciso di prendersela una casa. Senza dubbio questa nuova occupazione, è stata la migliore risposta a tutti quelli che si congratulavano con la Questura per lo […]

Continua a pag. 28481

Crepe

macerie @ Febbraio 12, 2011

«Attorno a Corso Vercelli, Torino, un anno fa qualcuno dimostrò cosa si può fare in caso di sgombero. Sgombero di che?
LOstile, palazzo fino ad allora abbandonato dal destino tecnoburocratico che l’aveva costruito, era stato abusivamente occupato. Per quanto è durato, è stato uno strappo nel tessuto urbano. Da ogni parte infatti la superficie della […]

Continua a pag. 28335

Resistere a Milano

macerie @ Ottobre 15, 2010

All’alba di ieri mattina la polizia si è presentata in forze alla “Bottiglieria Occupata”, chiudendo completamente al traffico via Savona e sfondando con una ruspa i cancelli della casa occupata. Sette occupanti riescono a rifugiarsi sul tetto per resistere allo sgombero. Ascolta una telefonata con una degli occupanti sul tetto, tratta da Indymedia Piemonte

Continua a pag. 28014

Blocchi, di notte

macerie @ Giugno 2, 2010

2 giugno. Blocco su corso Casale di fronte alla Gran Madre, all’una di notte, di fronte agli occhi allibiti degli avventori dei bar della collina. Catena con striscione (”Tutti liberi”) ad interrompere il traffico, una decina di fumogeni e slogan. In solidarietà con tutti i reclusi, ma in particolar modo con Davidino e Luigi, ancora […]

Continua a pag. 27736

Blocchi

macerie @ Maggio 29, 2010

29 maggio. Proprio nel mezzo dello struscio del sabato pomeriggio, una dozzina di solidali con gli inquisiti per lo sgombero de Lostile danno vita ad una serie di blocchi stradali a singhiozzo percorrendo rumorosamente via Po, piazza Vittorio Veneto e arrivando sino alla scalinata della Gran Madre. Gli striscioni recitano: “Libertà per gli arrestati” e […]

Continua a pag. 27693

Ancora dentro

macerie @ Maggio 28, 2010

Il Tribunale della Libertà ha deciso: dei tre compagni in carcere per la resistenza allo sgombero de Lostile occupato, Luigi e Davide rimarranno dentro mentre Luca sarà trasferito ai domiciliari. E dei quattro che sono ai domiciliari dal 12 maggio scorso, due saranno sottoposti all’obbligo di firma, uno avrà l’obbligo di dimora in un […]

Continua a pag. 27653

Collere

macerie @ Maggio 14, 2010

Si sarà preso una bella collera, il Prefetto Padoin, quando ieri pomeriggio si è visto spuntare dinanzi una trentina di facce note del movimento torinese con tanto di striscione, enorme. E per di più in mezzo all’affollatissima e vigilatissima Fiera del Libro, e per di più proprio mentre stava presentando, in compagnia del Procuratore Capo […]

Continua a pag. 27023

Prove di (molta) forza

macerie @ Maggio 12, 2010

Irruzione della polizia, all’alba di questa mattina, dentro a tre case occupate torinesi (l’Asilo di via Alessandria, il Mezcal di Collegno e il Barocchio di Grugliasco), un Centro sociale (l’Askatasuna di corso Regina Margherita) ed alcune case private di compagni. Il quadro non è ancora chiarissimo. Quel che si sa di sicuro è che l’operazione […]

Continua a pag. 26943

Con le pive nel sacco

macerie @ Marzo 8, 2010

8 marzo. Se ne torna a casa con le pive nel sacco l’ufficiale giudiziario che questa mattina avrebbe voluto eseguire l’ennesimo sfratto dei suoi quindici anni di “onesto lavoro”, per usare le sue parole. A convincerlo a rinviare la pratica al 1 aprile ci hanno pensato decine di solidali della Rete per il diritto alla […]

Continua a pag. 25223

La visita

macerie @ Febbraio 4, 2010

4 febbraio. Dentro al circolo “Garibaldi” del Partito Democratico, a San Salvario, è in corso una noiosissima riunione pre-elettorale quando si affacciano sulla porta una quindicina di giovani abbastanza benvestiti. «Nuovi iscritti, finalmente!», pensa il coordinatore del circolo, «magari i rampolli di qualche famiglia di industriali o di magnati del cemento…». E invece no. Gli […]

Continua a pag. 24603

Prove di forza /2

macerie @ Gennaio 30, 2010

Tutto si può dire dei questurini, fuorché che non imparino velocemente. E così, prima di partire per la seconda volta all’assalto de Lostile occupato di corso Vercelli a Torino, ci hanno pensato bene ed hanno evitato di commettere gli errori del primo sgombero che, come ricorderete, era durato una ventina di ore ed era culminato […]

Continua a pag. 24473

Prove di forza

macerie @ Dicembre 11, 2009

La Questura di Torino decide di mostrare i muscoli, e si imbarca nell’ambizioso progetto di effettuare una doppietta: lo sgombero di due case occupate in un colpo solo. Un passo avanti in vista della soluzione finale tanto desiderata dall’asse Chiamparino-Lega-Pdl. Cominciano all’alba, e cominciano dalle più giovani, Cà Neira prima, L’Ostile subito dopo. Ma qui incontrano la […]

Continua a pag. 23383

//macerie su macerie//

macerie @ Novembre 26, 2009

Nella puntata di oggi:
// Uno striscione a Milano: il giorno della violenza contro le donne // Il lavoro rende ancora liberi: non tutti gioiscono per la chiusura del Cie di Caltanissetta // Ambrogio l’immigrato integrato: la pelle nera e il cuore verde // Minacce di sfratto a una radio incompatibile // Case occupate e pace […]

Continua a pag. 23033

Un corteo che c’è

macerie @ Novembre 15, 2009

È il primo pomeriggio di sabato, in corso Giulio Cesare. Improvvisamente si materializzano una cinquantina di manifestanti, armati di striscioni, volantini, megafono, manifesti e vernice. Bloccano l’incrocio e cominciano a parlare, a spiegare perché sono lì e perché protestano; intanto qualcuno oscura una telecamera di sorveglianza e si prepara ad accecare tutte quelle che troverà […]

Continua a pag. 22533

Perquisizione

macerie @ Novembre 12, 2009

12 novembre. Ben sedici agenti della Digos torinese si presentano alle 7 di mattina al Barocchio Squat di Grugliasco. Subito si teme lo sgombero, ma poi si capisce il motivo dell’operazione: stanno ancora indagando su alcune scritte contro l’assoluzione di Placanica e sul danneggiamento del monumento ai caduti di Nassiriya, e vogliono perquisire la camera […]

Continua a pag. 22393

//macerie su macerie//

macerie @ Novembre 12, 2009

Nella puntata di oggi:
// Il processo insurrezionale nei Centri per immigrati senza documenti, e i processi per le rivolte del fine settimana a Torino, Milano e Brindisi. // Da Lostile, il nuovo spazio occupato a Torino (ma di chi diavolo era prima?) alla manifestazione contro sgomberi e fogli di via a Trento. //Ancora sulla sorveglianza […]

Continua a pag. 22383

È nato Lostile Occupato

macerie @ Novembre 6, 2009

Alle sette di sera di venerdì 6 novembre, dai microfoni di Radio Blackout viene annunciata una nuova occupazione a Torino. Si chiama Lostile Occupato, e si trova in corso Vercelli 32, a due passi da Porta Palazzo. Senza menarla troppo per le lunghe con proclami altisonanti, per capire che tipo di occupazione sia basta dare […]

Continua a pag. 21913

Basta sgomberi

macerie @ Ottobre 20, 2009

20 ottobre. Qualche decina di anarchici e amici delle case occupate si raduna di fronte a Palazzo Nuovo e improvvisa un corteo spontaneo per protestare contro lo sgombero del Velena Squat, già sgomberata e ri-occupata qualche mese fa. Muovendosi lungo via Po, volantinando e alternando musica e interventi al microfono, arrivano fino sotto al Municipio […]

Continua a pag. 21303

La cena delle beffe

macerie @ Giugno 16, 2009

16 giugno. È quasi sera, e i celerini nascosti nelle viuzze del centro di Torino sono nervosi. Gli abitanti di alcune delle case occupate della città hanno infatti annunciato che si prenderanno Piazza Castello per allestirvi in forma abusiva la cena che da tempi immemorabili tengono settimanalmente all’Asilo occupato, e gli uomini in divisa debbono […]

Continua a pag. 16243

Sgombero

macerie @ Marzo 25, 2009

25 marzo. Circondato all’alba da poliziotti il “Velena”, il più giovane dei posti occupati torinesi. Allo sgombero, ampiamente annunciato sin dal giorno successivo all’occupazione, gli occupanti si sono opposti barricandosi per alcune ore sul tetto, ma senza risultatp.

Continua a pag. 14453

Nuovo nato

macerie @ Febbraio 28, 2009

28 febbraio. Fiocco rosa nel mondo dei posti occupati torinesi: il “Velena”, in corso Chieri. Il sindaco, da parte sua, digrigna i denti e chiede subito lo sgombero.

Continua a pag. 13585

Piazza Sabotino

macerie @ Ottobre 25, 2008

25 ottobre. Una dozzina di militanti della Lega Nord partecipa, su un lato di piazza Sabotino, ad un presidio per chiedere lo sgombero dell’ex-clinica San Paolo occupata due settimane prima da quasi duecento profughi africani. Dall’altro lato della piazza, un centinaio di persone manifestano la propria solidarietà agli occupanti. In mezzo, un nugolo di celerini. […]

Continua a pag. 10795

Sgombero

macerie @ Settembre 24, 2008

24 settembre. Nuovo sgombero per la palazzina di corso Regio Parco periodicamente occupata da senza casa stranieri. I carabinieri hanno denunciato diciotto persone per occupazione abusiva e danneggiamento, arrestato un occupante per inosservanza di un ordine di espulsione ed un altro perché accusato di aver fornito false generalità. L’edificio è di proprietà dell’Università di Torino.

Continua a pag. 10325

Ponteggio

macerie @ Agosto 4, 2008

4 agosto. Un cittadino rumeno riceve lo sfratto e, per protesta, sale su un ponteggio di via Lauro Rossi e comincia a lanciare oggetti verso la strada. Intervengono i vigili e lo portano via.

Continua a pag. 8785

Rottweiler

macerie @ Luglio 21, 2008

21 luglio. Nel pomeriggio una quarantina di antirazzisti si radunano nella centralissima via Garibaldi, determinati a far conoscere alla città la storia degli occupanti di via Pisa. Striscioni, megafono, amplificazione e un migliaio di volantini da distribuire ai passanti.

Continua a pag. 7945

Casa per tutti

macerie @ Luglio 19, 2008

Lunedì prossimo un presidio a pochi passi dal comune per dare ancora forza agli sgomberati di via Pisa. No no, la lotta non è mica finita.
(Dalle 17,30 in via Garibaldi angolo via Mercanti)
Scarica e diffondi il volantino dell’iniziativa

Continua a pag. 7765

Sull’orlo di una crisi di nervi

macerie @ Luglio 17, 2008

17 luglio. Un dibattito dal titolo «paure urbane». Dietro al tavolo siedono l’Assessore alle Politiche per l’integrazione della città di Torino Ilda Curti e quello alla Cultura Fiorenzo Alfieri.

Continua a pag. 7645

Demolizioni

macerie @ Luglio 17, 2008

17 luglio. Le ruspe municipali abbattono “la numero uno”, il piccolo stabile di corso Emilia del quale il comune aveva già fatto sfondare il tetto per evitare che venisse occupato nuovamente, dopo lo sgombero dei precedenti occupanti.

Continua a pag. 7785

Truffe comunali ed udienze

macerie @ Luglio 16, 2008

16 luglio. Presidio in corso Novara, per sostenere gli sgomberati di via Pisa durante un loro incontro con un paio di funzionari del comune che avrebbero dovuto trovar loro casa «entro sera» - secondo le promesse di un sottopiffero comunale incontrato il pomeriggio precedente.

Continua a pag. 7745

Alba in via Pisa

macerie @ Luglio 15, 2008

Sono arrivati all’alba. Decine di mezzi di polizia e carabinieri in assetto antisommossa con i vigili del fuoco armati di scale per l’assalto alla casa di via Pisa, dove da 10 giorni abitano quattro famiglie di rumeni. Hanno scardinato la porta e sono entrati in armi nelle stanze dove dormiva la gente. I bambini hanno […]

Continua a pag. 7605

Ritorno alla miseria?

macerie @ Luglio 15, 2008

15 giugno. All’alba, decine di mezzi di polizia e carabinieri in assetto antisommossa danno l’assalto allo stabile di via Pisa dove abitano da dieci giorni le quattro famiglie rumene che hanno avuto il coraggio di occupare una casa in centro città. Entrano senza bussare, scardinando le porte e buttando la gente giù dai letti.

Continua a pag. 7695

Salute

macerie @ Luglio 11, 2008

11 luglio. Dentro all’”Alcova”, una delle storiche case occupate dei giardini reali sgomberata per fare posto alla scintillante Torino olimpica del 2006, viene inaugurato, dopo due anni di abbandono, un “polo per la salute” comunale. Ignoti, però, sigillano la serratura e vergano sui muri la scritta: “Alcova vive”.

Continua a pag. 8025

Chi è illegale?

macerie @ Luglio 11, 2008

Nel tardo pomeriggio del 10 luglio il gruppo di rumeni che la domenica precedente aveva deciso di prendersi una casa abbandonata in via Pisa 5 sono scesi in strada e sono andati in corteo verso la sede della VII Circoscrizione in corso Vercelli 15.
Il consiglio circoscrizionale doveva discutere la richiesta della fascista Montaruli di chiedere […]

Continua a pag. 7575

Coraggio

macerie @ Luglio 10, 2008

10 luglio. Nel tardo pomeriggio, le famiglie rumene che hanno occupato lo stabile di via Pisa vanno in corteo dalla loro nuova casa fino alla sede della circoscrizione. Li accompagnano numerosi solidali, una sessantina di persone in tutto. I ragazzini aprono il corteo portando lo striscione che normalmente è esposto sul balcone di via Pisa: […]

Continua a pag. 7565

Scalinate

macerie @ Luglio 9, 2008

9 luglio. L’ufficiale giudiziario li caccia dal loro appartamento e loro si accampano sulle scalinate del comune di Settimo.

Continua a pag. 8035

Una casa per tutti

macerie @ Luglio 6, 2008

6 luglio. In mattinata nove famiglie rumene occupano una casa abbandonata da molti anni in Aurora, proprio dietro a Porta Palazzo. Fino al giorno prima vivevano nel campo di Via Germagnano, in mezzo ai topi e al fango.

Continua a pag. 7225

Volume

macerie @ Luglio 3, 2008

3 luglio. In un incontro con il prefetto, il sindaco di Collegno Silvana Accossato avrebbe chiesto lo sgombero degli occupanti del “Mezcal”, colpevoli di aver tenuto i volumi troppo altri durante un concerto di qualche sera prima.

Continua a pag. 7345

Monnezza, pezzenti, zingari, tossici e…

macerie @ Giugno 26, 2008

26 Giugno Gigi Malaroda - noto esponente della “società civile” torinese, eletto come indipendente nelle file di Rifondazione Comunista, con un passato nel Torino Social Forum e voce di spicco nel movimento Glbtq, nonché presidente delle Sesta circoscrizione - viene colto sul fatto mentre pronuncia, a proposito dei profughi del Darfur che dall’autunno […]

Continua a pag. 7555

Sgomberi

macerie @ Giugno 19, 2008

19 giugno. Un pezzo della maggioranza e tutta l’opposizione di centro-destra della sesta circoscrizione, chiedono lo sgombero della palazzina di via Paganini, occupata da ottobre da un gruppo di profughi del Darfur.

Continua a pag. 6595

Acciaio (liquido)

macerie @ Maggio 29, 2008

29 maggio. Alcuni solidali di ogni dove chiudono con l’acciaio liquido la porta del Centro Turistico Studentesco, la struttura che ha preso il posto del Fenix occupato dopo lo sgombero ordinato dal Comune per ripulire la città prima delle Olimpiadi. L’iniziativa viene dedicata ai migranti in lotta nel Cpt.

Continua a pag. 5225

Immigrati

macerie @ Maggio 12, 2008

12 maggio. Un operaio siciliano di quarant’anni occupa un appartamento Atc a Trofarello insieme a moglie e figli. La famiglia è arrivata da Palermo da neanche un anno.

Continua a pag. 4295

Sgombero con arresto

macerie @ Maggio 5, 2008

5 maggio. Un algerino senza documenti occupa un alloggio sfitto a Moncalieri. Il padrone di casa se ne accorge dopo qualche giorno e, chiamati i carabinieri, lo fa sgomberare e arrestare.

Continua a pag. 3915

Uova

macerie @ Aprile 24, 2008

24 aprile. Un gruppo di ignoti bersaglia di uova una delle storiche case occupate torinesi sgomberate prima delle Olimpiadi invernali del 2006 e tutt’ora inutilizzate, “L’Alcova” di Corso San Maurizio. Le uova utilizzate erano state riempite con olio di sansa e vernice rossa.

Continua a pag. 3635

Casa

macerie @ Aprile 16, 2008

16 aprile. In mattinata, una coppia di italiani vengono sgomberati dall’appartamento che avevano occupato a Mirafiori. E nel pomeriggio lo rioccupano.

Continua a pag. 3385

Sgombero e occupazione

macerie @ Aprile 11, 2008

11 aprile. Piazza una tenda di fronte a Palazzo Civico e va a vivere lì dopo essere stata sgomberata dall’appartamento Atc che aveva occupato insieme al suo compagno e ai suoi due figli.

Continua a pag. 3205

Sotto le stelle

macerie @ Aprile 10, 2008

10 aprile. Secondo il ministero degli Interni, nel 2007 a Torino sono stati eseguiti 1496 sfratti, 1240 dei quali perché gli affittuari non riuscivano più a pagare l’affitto. A questi vanno aggiunti gli sgomberi di appartamenti e fabbricati occupati abusivamente, nonché le periodiche distruzioni delle baracche e dei campi “nomadi”. Italiani e stranieri, tutti a […]

Continua a pag. 2975

Indennità

macerie @ Aprile 8, 2008

8 aprile. I vigili urbani di Grugliasco lamentano di non aver ancora ricevuto in busta paga l’indennità “di ordine pubblico” per aver partecipato nel luglio del 2006 allo sgombero di Villa Gay, al tempo occupata e ribatezzata “Maracaibo”.

Continua a pag. 2885

Sgomberata Cascina

macerie @ Aprile 4, 2008

4 aprile. Sgomberata a Grugliasco, a due passi dal centro commerciale Le Gru, una cascina diroccata occupata da cinque famiglie rom. Gli adulti sono stati denunciati per invasione di edificio e furto di energia elettrica. Dai giornali si apprende che a breve inizieranno i lavori di riqualificazione dell’area.

Continua a pag. 2755

Aria fresca

macerie @ Marzo 26, 2008

26 marzo. Da mesi occupa un alloggio dell’Atc, insieme ai suoi bambini, ed ora che è stata scoperta i vicini di casa raccolgono firme contro lo sgombero che si avvicina.

Continua a pag. 2375

Ludoteca?

macerie @ Marzo 25, 2008

25 marzo. Un lettore denuncia alla Stampa che da 3 o 4 anni sulla ex-Rrosalia occupata (e sgomberata prima delle olimpiadi) in corso San Maurizio campeggia un telone che annuncia la prossima apertura di una ludoteca.

Continua a pag. 2185

Cascina Continassa

macerie @ Marzo 19, 2008

19 marzo. A un mese dallo sgombero della Cascina Continassa, gli zingari tornano ad occupare lo stabile abbandonato, su cui dovrebe sorgere un parco acquatico e un’arena concerti.

Continua a pag. 2035

Protesta comune

macerie @ Marzo 17, 2008

17 marzo. No alla cementificazione di Piazza Manno. No al licenziamento delle maestre degli asili nido. No all’uso di psicofarmaci per i bambini. No allo sgombero dell’Asilo occupato. Questi i temi dei quattro presidi davanti al municipio di Torino.

Continua a pag. 1555

Case per tutti

macerie @ Marzo 15, 2008

15 marzo. Diverse centinaia di italiani solidali sfilano insieme al gruppo di profughi che da mesi occupa l’ex comando dei vigili di via Bologna. Vogliono case per tutti: giovani e vecchi, italiani e stranieri.
All’interno del corteo anche gli occupanti de “L’asilo” di via Alessandria, che hanno voluto rinviare al mittente - con la loro stessa […]

Continua a pag. 1425

In mezzo a una strada

macerie @ Marzo 11, 2008

11 marzo. Per evitare lo sfratto, una famiglia marocchina si barrica in casa e si incatena nell’alloggio popolare assegnato dal Comune. Secondo i servizi sociali non hanno più i requisiti per restare nella casa popolare in via Tunisi. Ci pensano i Carabinieri a sgomberare gli occupanti, lasciandoli in mezzo a una strada.

Continua a pag. 1715