Ultime Notizie

Occupazione in Aurora

Diritto e rovescio

11 ottobre. Alcuni giovani occupano l’edificio della ex fabbrica Aspira in via Foggia 28, che un anno fa era stato concesso ad un gruppo di artisti, e ora era in attesa di essere ristrutturato per ricavarne alcuni loft.

Questo è il testo del volantino distribuito ai vicini e ai passanti:

«Noi la casa ce la prendiamo! Oggi vogliamo gridare che la lotta contro l’emergenza abitativa continua. Sottraiamo al degrado questa casa. Troppa gente costretta a sopravvivere che si trova a dover decidere se mangiare o pagare l’affitto. Troppe case sfitte o abbandonate, è ora di alzare la testa e ribellarsi a questa ingiustizia. Occupiamo questa casa con l’intento di dare coraggio a tutti e tutte, riappropriandoci così di uno dei tanti posti abbandonati e lasciati al degrado. Occupiamo le case vuote!»

macerie @ Ottobre 13, 2012

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.