Ultime Notizie

Scarafaggi

Diario

Sembrava finito lo sciopero della fame in corso Brunelleschi. E invece no. Perché, come vi abbiamo già raccontato, ieri sera un recluso si è trovato nel piatto - fornito dalla CAMST RISTORAZIONE ITALIANA - uno scarafaggio, uno scarafaggio bello grosso. E così in molti, oggi a pranzo, si sono rifiutati di mangiare, un po’ per il disgusto e un po’ per la rabbia. I crocerossini, molto imbarazzati, promettono reclami ma i reclusi non si fidano perché sanno benissimo che CAMST e Croce Rossa, come dicono gli arabi, “mangiano nello stesso piatto” - e cioè si fanno i soldi entrambi sulla loro reclusione.

E quindi hanno chiesto a noi fuori di diffondere la loro voce e reclamare al posto dei crocerossini. Che nessuno si tiri indietro, dunque. Eccovi qualche coordinata per iniziare. Una delle sedi della CAMST a Torino risponde a questo numero: 011 7750211. E questo è invece il numero di fax al quale potete inviare il modulo di reclamo che potete scaricare qui sotto: 011 7750231.

Scarica il reclamo.

macerie @ Agosto 16, 2009

Spiacente, al momento l’inserimento di commenti non è consentito.