Stai consultando l'archivio di Macerie del mese di Settembre, 2014.

Ultime Notizie

Cinque metri

macerie @ Ottobre 30, 2011

Bologna, 30 ottobre
«Tafferugli al Cie, scappa un immigrato
Si è lanciato da cinque metri d’altezza
In quindici hanno tentato di fuggire
Feriti tre operatori delle forze dell’ordine e tre immigrati del Centro di identificazione e espulsione di via Mattei a Bologna durante il contatto avvenuto per impedire il tentativo di fuga di una quindicina di immigrati, uno dei […]

Continua a pag. 28916

Un arresto al Cie

macerie @ Ottobre 30, 2011

Giusto l’altroieri sera, sul tardi, un ragazzo senegalese imprigionato dentro al Cie di Torino ha avuto un piccolo malore. Soccorso dai militari di guardia è stato portato fuori dal Centro, all’ospedale. Da lì, dicono i suoi compagni di cella, non è più tornato. E in effetti, da quel che riporta un lancio d’agenzia, quel ragazzo […]

Continua a pag. 28915

Pezzi di città

macerie @ Ottobre 29, 2011

Dieci a dieci, quindici a quindici, sono continuate in queste settimane le deportazioni degli ultimi “tunisini di Lampedusa” che ancora se ne stavano stipati nei Cie italiani. Anche se il Ministero, come vi avevamo già raccontato, aveva annunciato la fine delle operazioni concordate con il governo tunisino già all’inizio di ottobre, gli ultimi viaggi - […]

Continua a pag. 28914

Zona benessere / 2

macerie @ Ottobre 20, 2011

Bari, 20 ottobre
«CIE San Paolo, danneggiamento aggravato, fermati 4 tunisini
Alle ore 00.10 di ieri, in zona San Paolo, presso il Centro d’Identificazione ed Espulsione, personale della Polizia di Stato e dei Carabinieri in servizio di vigilanza hanno proceduto all’arresto di quattro tunisini, ospiti di quella struttura, M.B. di anni 24, N.S. di anni 23, H.N. […]

Continua a pag. 28912

Diciotto in fuga

macerie @ Ottobre 17, 2011

Brindisi, 16 ottobre
«Ancora tensioni a Restinco
Fuggono 18 tunisini
Due feriti - uno tra le forze dell’ordine ed uno tra i fuggitivi - e diciotto tunisini scappati dal Cie di Restinco. E’ questo il bilancio di un’altra delle tante giornate di rabbia, disperazione e violenza vissute dalla struttura brindisina che ospita il Centro di identificazione ed espulsione […]

Continua a pag. 28911

Zona benessere

macerie @ Ottobre 14, 2011

Bari, 13 ottobre
«Alle ore 16.00 di ieri, in zona Bari Palese, presso il CIE - Centro di Identificazione ed Espulsione, il personale della Polizia di Stato in servizio di vigilanza ha arrestato un cittadino tunisino, A.K. di 23 anni, ospite del centro, resosi responsabile di danneggiamento aggravato.
L’uomo alle ore 15.30 subito dopo l’udienza innanzi al […]

Continua a pag. 28910

Vaffanculo al calendario

macerie @ Ottobre 13, 2011

Non vedo l’ora di essere finalmente lontano dai poliziotti che mi conoscono per nome e mi sussurrano suadenti minacce nell’orecchio; non vedo l’ora di essere lontano dai capetti di movimento che non vorrebbero neanche una scritta ai “loro” cortei. E, contemporaneamente, non vedo l’ora di trovarmi vicino ai miei compagni di sempre e soprattutto vicino […]

Continua a pag. 28900

Credevano di fare simpatia

macerie @ Ottobre 11, 2011

11 ottobre. «Ho appreso con sgomento la notizia degli atti vandalici avvenuti questa notte ai danni di alcune auto dei Vigili». Ciò a cui fa riferimento l’assessore alla Polizia municipale Giuliana Tedesco è un incendio, di origine dolosa, che, intorno alle 2 di questa notte, ha carbonizzato due vetture dei civich parcheggiate in via Sansovino […]

Continua a pag. 28909

Rimpatri di massa, resistenze e scioperi della fame

macerie @ Ottobre 11, 2011

Giusto venerdì scorso il ministero degli Interni comunicava alla stampa di avere completato, con un ultimo carico di cinquanta persone, il «piano straordinario di rimpatri definito da Maroni a Tunisi» lo scorso 12 settembre. Come sapete questo accordo italo-tunisino ha permesso di rimpatriare un numero consistente (3.850, secondo il Ministero) di ragazzi e ragazze sbarcati […]

Continua a pag. 28906

Rimpatri volontari, rimpatri coatti

macerie @ Ottobre 8, 2011

Tornano a farsi sentire i reclusi del Cie di Bari-Palese. Ad un mese di distanza dallo sciopero della fame col quale denunciavano la propria condizione la situazione non è cambiata di molto, tra sovraffollamento e pestaggi più o meno quotidiani. Dicono di aver raggiunto il limite della sopportazione e minacciano atti di autolesionismo di massa. […]

Continua a pag. 28898

Autunno

macerie @ Ottobre 7, 2011

7 ottobre. Sciopero degli studenti il 7 ottobre a Torino, manifestazione tra le vie del centro
„Durante il corteo studentesco che questa mattina ha manifestato per le vie del centro di Torino sono piovute uova sulla sede torinese del Ministero dell’istruzione, università e ricerca, imbrattando le pareti dell’edificio che lo ospita. Inoltre, pare che […]

Continua a pag. 28897

Accorgimenti

macerie @ Ottobre 7, 2011

Deve essere faticoso, di questi tempi, fare l’Ispettore di polizia dentro uno dei tanti Cie italiani. Certo, ci sono dei periodi in cui gli ingranaggi della macchina delle espulsioni girano ben oliati e veloci: ingressi e deportazioni a ciclo continuo, poche ed episodiche liberazioni, al massimo qualche gesto di autolesionismo che macchia di sangue il […]

Continua a pag. 28896

Sei arresti a Modena

macerie @ Ottobre 4, 2011

Modena, 4 ottobre
«Tentano la fuga e aggrediscono i carabinieri al Cie. In sei in manette. Alta tensione
E’ successo mentre i militari stavano aiutando i gestori civili della Misericordia nell’accompagnamento di un ospite nell’infermeria della struttura
Arresto, nella notte, per cinque cittadini tunisini ospitati nel Centro di identificazione e espulsione di via Lamarmora a Modena. I Carabinieri […]

Continua a pag. 28894

Vernice e scritte

macerie @ Ottobre 3, 2011

3 ottobre. Nella notte mani ignote rovesciano della vernice rossa sulla saracinesca della sede della Lega Nord di Via Cenischia a Torino. «Maroni assassino», «No cie, no Lega», «Sbirri infami», «ACAB», «Bastardi», queste le scritte lasciate tutt’intorno alla sede. La segretaria cittadina del partito, Elena Maccanti, commenta così l’accaduto: «Questo è il prezzo da pagare […]

Continua a pag. 28895

Fuori e dentro (agenti scatenati in corso Brunelleschi)

macerie @ Ottobre 3, 2011

Dopo la carica di ieri pomeriggio fuori dalle mura del Cie di Torino, questa sera gli idrofobi-in-divisa della Questura hanno pensato bene di passare all’attacco pure dentro alle mura. Non è ancora chiaro se ci sia stato un tentativo di fuga di vero e proprio da parte dei reclusi, o una protesta dopo un diverbio, […]

Continua a pag. 28892

Cariche in corso Brunelleschi (un presidio bollente, suo malgrado)

macerie @ Ottobre 2, 2011

Avevano proprio voglia di menare le mani, i celerini e i funzionari di polizia schierati questo pomeriggio sotto al muro del Cie di corso Brunelleschi. Si vedeva già dall’inizio del presidio che tirava un’aria strana. Carreggiata sbarrata, tante camionette, poliziotti in bella fila con casco sulla testa, manganello in mano e attrezzo lancia-lacrimogeni pronto per […]

Continua a pag. 28891

Il migliore dei mondi possibili

macerie @ Ottobre 1, 2011

1 ottobre. Madre, padre e figlia vivono nello stesso alloggio, in affitto. Poi la madre va in pensione, la figlia ha un infortunio in seguito al quale deve smettere di lavorare e mancano i soldi per pagare l’affitto. E’ una storia tra le tante - tremila l’anno, per l’esattezza – di sfratto per morosità. Così […]

Continua a pag. 28889

Complici

macerie @ Ottobre 1, 2011

Cagliari, 1 ottobre 2011
«Fallito attentato incendiario contro due auto della Croce Rossa a Cagliari.
Sul muro una scritta contro i Centri per immigrati, nei quali l’associazione svolge servizio da tempo. Chiara la matrice politica del raid.
Il piano prevedeva che dalle scatole di fiammiferi piazzate su una delle gomme anteriori delle due auto, il fuoco si propagasse […]

Continua a pag. 28888

Un’altra fuga a Restinco

macerie @ Ottobre 1, 2011

Brindisi, 1 ottobre
«Cie, dopo la rivolta in carcere 4 tunisini
Quattro tunisini sono finiti in cella a seguito dei violenti scontri che nel pomeriggio di giovedì hanno contrapposto gli ospiti del Cie di Restinco alle forze dell’Ordine. Sono fra i quindici e i diciotto, invece, gli immigrati che sono riusciti a fuggire dal centro dileguandosi nel […]

Continua a pag. 28887

Posti di lavoro

macerie @ Ottobre 1, 2011

Lampedusa, 1 ottobre
«Lampedusa, chiusura del Cie scongiurata: “Contratto col Viminale verso la proroga”. Ma c’è l’incognita sbarchi.
Scongiurata in extremis la formale chiusura del Centro d’accoglienza di Lampedusa, inagibile e vuoto dopo l’incendio appiccato lo scorso 20 settembre da un gruppo di immigrati tunisini che si opponevano al rimpatrio. Ieri scadeva la convenzione con il Viminale […]

Continua a pag. 28893