Stai consultando l'archivio di Macerie del mese di Agosto, 2014.

Ultime Notizie

La scelta è fatta

macerie @ Luglio 31, 2010

Rovigo, 31 luglio 2010 - La scelta è fatta. Il Centro identificazione ed espulsione (Cie) del Veneto sarà realizzato in provincia di Rovigo. Per la precisione, nella frazione di Zelo del Comune di Giacciano con Baruchella, piccolo centro di 2228 abitanti al confine con la provincia di Verona. La struttura destinata ad accogliere immigrati clandestini […]

Continua a pag. 28742

Ultima porta a sinistra

macerie @ Luglio 31, 2010

Bari, 31 luglio 2010 - Due giorni fa nel Centro di identificazione ed espulsione (Cie) di Bari-Palese è scoppiata una protesta. Una trentina di persone lì detenute, gli “ospiti”, hanno distrutto alcuni edifici, ferito sei agenti tra carabinieri e militari, per riparare poi sui tetti. Sei persone sarebbero in questa occasione riuscite a fuggire. La […]

Continua a pag. 28750

Gradisca, un reclamo

macerie @ Luglio 31, 2010

Dopo lo schifo servito loro per cena ieri, i reclusi del Cie di Gradisca hanno scritto un reclamo collettivo al Direttore del Centro, il signor Luigi Del Ciello. Il documento è stato consegnato all’Ispettore di turno. Oggi, comprensibilmente, tutti i reclusi sono in sciopero della fame, ma non risulta che il Direttore abbia ancora risposto. Non […]

Continua a pag. 27896

Gradisca, solo l’ape.

macerie @ Luglio 30, 2010

Ecco che cosa si sono trovati nel piatto per cena questa sera i reclusi dal Cie di Gradisca d’Isonzo. Da dentro raccontano che questa roba (che arriva da una non meglio precisata ditta slovena) puzza di marcio da far schifo. E non provate neanche a far gli schizzinosi per via dell’ape: noi, è l’unica cosa […]

Continua a pag. 27893

Aeroporti

macerie @ Luglio 30, 2010

Vi presentiamo qua sotto alcuni passi di un opuscolo che circola in suolo francese, opuscolo che è dedicato alle espulsioni, a come evitarle e a come farsi aiutare per evitarle. Nello specifico, i brani che vi proponiamo sono quelli dedicati agli interventi che i compagni sono soliti fare dentro agli aeroporti, vale a dire al […]

Continua a pag. 27890

Verona brinda, il Cie è un più in là

macerie @ Luglio 30, 2010

Verona, 30 luglio 2010 - Verona tira un sospiro di sollievo. Motivo? Il Cie veneto avrà sede quasi certamente a Rovigo. Un notizia che potrebbe mettere fine a una lunga coda di polemiche in città e provincia e assopire così anche olo scontro fra Lega e Pdl su un tema spinoso come l’accoglienza del centro. […]

Continua a pag. 28743

Abitudini

macerie @ Luglio 30, 2010

Un domanda ai nostri lettori più affezionati, che sappiamo essere frequentatori abituali di penitenziari e di questure: vi è mai capitato di venir ammanettati con fascette da elettricista? Probabilmente no. Date una occhiata allora a questa fotografia comparsa sul sito di un quotidiano, che ritrae - almeno così ci pare di capire - gli arrestati […]

Continua a pag. 27889

La guerra a Bari

macerie @ Luglio 30, 2010

«Una cinquantina di extracomunitari questa notte hanno tentato di fuggire dal Centro Identificazione ed Espulsione (il Cie) del “San Paolo”. Un tentativo di fuga che ha subito richiamato l’attenzione delle Forze dell’Ordine e dei Militari del Battaglione “San Marco”. Inevitabile lo scontro.
Secondo la prima ricostruzione dei fatti compiuta dalla Questura di Bari, i rivoltosi, dopo aver […]

Continua a pag. 27887

Sotto il naso, due volte

macerie @ Luglio 29, 2010

Che il Cie di Gradisca fosse un colabrodo, lo si sapeva già da tempo. Ma questa volta si può dire che i reclusi gliel’hanno fatta veramente sotto il naso, alle guardie del Centro. Approfittando del fatto che, per punizione, erano stati chiusi a chiave nelle celle, e che la porta non veniva aperta neanche per […]

Continua a pag. 27885

Faith e Ngom

macerie @ Luglio 28, 2010

«Il 20 luglio la questura di Bologna ha deportato una ragazza nigeriana di 23 anni, Faith, proprio nel Paese dove era stata condannata a morte per aver reagito ad un tentativo di stupro da parte di un uomo ricco e potente.
Faith era stata rinchiusa nel Centro di identificazione ed espulsione (Cie) di via Mattei […]

Continua a pag. 27883

La badante e il “terrorista”

macerie @ Luglio 28, 2010

La badante e il terrorista…. potrebbe essere il titolo di un film di genere “poliziottesco”, ma in realtà sono due storie raccontate questa mattina ai microfoni di Radio Blackout dalla viva voce dei loro protagonisti. Due storie che ci parlano della vita nei Cie, ma non solo. Due storie paradossali, ma emblematiche. Due storie che […]

Continua a pag. 27881

Ancora muri

macerie @ Luglio 26, 2010

Sui muri di via Sant’Ottavio, dietro l’Università. Già da un po’.

Continua a pag. 27878

Ammar

macerie @ Luglio 26, 2010

Nel mezzo della serata di Radio Blackout dedicata ai Cie e alle lotte che li stanno scuotendo, la storia di Ammar in diretta dal Cie di Bari.
Da molti anni in Italia, Ammar ha vissuto a lungo a Firenze, città che lo ha visto improvvisamente famoso all’inizio dell’anno passato, quando si è buttato nell’Arno per salvare […]

Continua a pag. 27875

Una serata in radio

macerie @ Luglio 26, 2010

Una serata su Radio Blackout, qualche ora dopo la deportazione di Sabri e proprio mentre un corteo girava attorno al Centro per senza-documenti di Torino. Due redattori in studio e un po’ di numeri telefonici. Tra una diretta e l’altra da corso Brunelleschi, si discute delle mille storie identiche a quella di Sabri che si […]

Continua a pag. 27874

Regolari ed irregolari

macerie @ Luglio 26, 2010

Milano, 26 luglio 2010 - Notte di violenze gratuite e di ordinaria follia a Milano. Per una donna è finita a coltellate, al termine di una serata in discoteca, una lite tra due amici, uno peruviano l’altro ecuadoriano. Quest’ultimo, minorenne, per difendere la fidanzata dell’amico, lo ha colpito al fianco. In cella è finito Jerry […]

Continua a pag. 28764

Tir

macerie @ Luglio 25, 2010

Messina, 25 luglio 2010 - Quattro persone sono state arrestate a Messina con l’accusa di avere organizzato il traffico di 83 clandestini intercettati ieri dalla polizia a bordo di un tir a Roccalumera (Me). In manette sono finiti P. C., romano di 55 anni alla guida del tir, e gli egiziani S. R. A. G., […]

Continua a pag. 28766

Cenni: ‘No al Cie a Prato. Sarebbe come accendere una sigaretta in una polveriera’

macerie @ Luglio 24, 2010

Prato, 24 luglio 2010 - Cosi’ il sindaco di Prato Roberto Cenni risponde al collega di Campi Bisenzio Adraiano Chini che nei giorni scorsi in tono sarcastico lo aveva invitato a realizzare sul suo territorio il Cie dato che lo riteneva cosi’ fondamentale per l’ordine pubblico di Prato. Cenni non gradisce lezioni su come gestire […]

Continua a pag. 28673

Dopo Sabri, Samir

macerie @ Luglio 24, 2010

Sceso Sabri dal tetto di corso Brunelleschi, sale Samir su quello di Ponte Galeria. Samir è uno dei reduci della rivolta di corso Brunelleschi della settimana passata, durante la quale si era tagliato per protesta ed era stato pestato dalla Polizia. Ha chiesto l’asilo politico, ma oramai è arrivato alla scadenza termini della propria detenzione […]

Continua a pag. 27863

Brunelleschi come Kabul

macerie @ Luglio 23, 2010

Torino, 23 luglio 2010 - Vista l’aria che tira in Regione, qualcuno avrà pensato che la rabbia di Roberto Cota fosse arrivata alle estreme conseguenze. Mercedes Bresso e i suoi tirino pure un respiro di sollievo: i 15 militari richiesti dal governatore leghista del Piemonte, in arrivo nei prossimi giorni a Torino, verrano impiegati come […]

Continua a pag. 28755

Sabri giù dal tetto

macerie @ Luglio 22, 2010

E alla fine, dopo tre giorni di ostinata resistenza sul tetto, gli uomini di Maroni si sono presi Sabri. Sono arrivati poco dopo le sei del mattino, con la Celere e i Vigili del Fuoco - che un giorno o l’altro dovranno spiegare esattamente che mestiere fanno, ora che si son messi pure a dar […]

Continua a pag. 27860

Una corrispondenza da Bari

macerie @ Luglio 22, 2010

«L’altroieri una cinquantina di persone sono salite sul tetto per protestare e tentare la fuga, ma da Bari è praticamente impossibile e infatti non ci sono riusciti - hanno gridato a lungo, tutti insieme, “libertà”. Qualunque richiesta di cure mediche, servizi minimi (la pulizia, la possibilità di uscire dai moduli, persino la barba) […]

Continua a pag. 27858

Maroni: giusto espellere i rom 
Saremo più duri di Sarkozy

macerie @ Luglio 21, 2010

Roma, 21 luglio 2010 — «Sarkozy ha ragione ma non è certo una novità. Anche l’Italia usa da anni la tecnica dei rimpatri assistiti e volontari. Nel 2007, proprio con i rom, usò questa strada pure il sindaco di Roma, che non era Jean-Marie Le Pen ma Walter Veltroni. E figuriamoci se allora qualche professionista […]

Continua a pag. 28628

Mantovano: presto quattro nuovi Cie

macerie @ Luglio 21, 2010

Roma, 21 luglio 2010 - «Saranno quattro i nuovi Centri di identificazione ed espulsione degli immigrati irregolari: in Campania, Toscana, Marche e Veneto». L’annuncio è di Alfredo Mantovano, sottosegretario all’Interno.
Con quali criteri avete fatto questa scelta?
Si tratta di aree che sono sprovviste di un Cie, ma che non sono sprovviste della presenza di immigrati irregolari. […]

Continua a pag. 28627

Una condanna a Gradisca

macerie @ Luglio 21, 2010

Da un articolo de “Il Messaggero veneto”, un altro tassello della rivolta di Gradisca.
«È stato processato per direttissima e condannato a 9 mesi di reclusione, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, il 25enne tunisino ospite del Cie di Gradisca che, sabato, si era ribellato con la forza a due poliziotti che stavano dando esecuzione […]

Continua a pag. 27857

Tre lettere

macerie @ Luglio 20, 2010

Caro Habib,
siamo tutti con te e facciamo tutto il possibile da Gradisca. Stiamo lottando per combattere questa legge che non deve esistere, e facciamo il possibile. Molti di noi siamo in sciopero della fame, non vogliamo avere niente a che fare col direttore e le guardie, noi non vogliamo niente da loro.
In tanti ci […]

Continua a pag. 27856

Per la misericordia!

macerie @ Luglio 20, 2010

20 luglio. Un trafiletto nella cronaca di Torino del quotidiano la Repubblica riporta: “Blitz contro il Cie domenica nella chiesa della Misericordia di via Barbaroux. Durante la messa delle 11, celebrata in latino secondo il rito romano, un gruppo di persone ha fatto irruzione a volto coperto urlando slogan, gettando volantini e mettendo del liquido […]

Continua a pag. 27861

Cie nelle Marche Ministro propone Falconara, Regione dice ne’ li’ ne’ altrove

macerie @ Luglio 20, 2010

Ancona, 20 luglio 2010 - La Regione Marche non vuole Centri di identidicazione ed espulsione per immigrati irregolari nel suo territorio. Su mandato della giunta, e’ quanto il governatore Gian Mario Spacca ha scritto al ministro dell’Interno Roberto Maroni. Il Viminale ha annunciato l’intenzione di aprire un Cie a Falconara marittima, nel compendio demaniale di […]

Continua a pag. 28666

Ancora sul tetto, ancora in strada

macerie @ Luglio 20, 2010

Una nuova giornata sul tetto per Habib (Sabri, secondo i registri del Centro), il recluso di corso Brunelleschi che si sta giocando il tutto per tutto per non farsi espellere. E fuori, insieme a lui, continuano a farsi sentire i solidali, che si stanno dando il cambio – da ieri pomeriggio e per tutta la […]

Continua a pag. 27853

Intorno a Corelli

macerie @ Luglio 20, 2010

A due giorni dai fatti, altri racconti dall’evasione milanese dell’altra notte.

«Ieri, lunedì 19 Luglio, uno dei reclusi che aveva tentato l’evasione la notte precedente è stato rilasciato dal Cie di via Corelli con una gamba ingessata. Una volta buttato per strada con il foglio dei “5 giorni”, dolorante, senza stampelle, senza alcun […]

Continua a pag. 27854

Uno schiaffo a Maroni?

macerie @ Luglio 19, 2010


Continua a pag. 27849

Fuoco a Gradisca, evasione a Corelli

macerie @ Luglio 18, 2010

Quella appena trascorsa è stata un’altra notte di rivolte, incendi ed evasioni nei Cie italiani. Dopo il “Serraino Vulpitta” di Trapani e corso Brunelleschi a Torino, è toccato ora a Gradisca d’Isonzo e a via Corelli a Milano.
A Gradisca d’Isonzo tutto comincia, ancora una volta, con un tentativo di espulsione di alcuni tunisini. Per resistere, […]

Continua a pag. 27845

Concerti

macerie @ Luglio 17, 2010

17 luglio. Una trentina di antirazzisti sale sul palco del “Traffic”, una delle più frequentate kermesse musicali dell’estate torinese, con striscioni e volantini e per alcuni minuti e tra gli applausi informa il pubblico di cosa siano i Cie, di perché sia il caso di combatterli e delle rivolte che si susseguono da giorni. Poi […]

Continua a pag. 27848

Ci sono scappati…

macerie @ Luglio 17, 2010

Dopo aver negato una giornata intera, alla fine il Questore di Trapani ammette: di gente dal Cie ne è scappata, passando sopra ai poliziotti di guardia e dribblando le truppe lanciate in una caccia all’uomo durata tutta la notte. I numeri esatti sono ancora vaghi: il Questore dice quindici, le voci che avevamo raccolto noi, […]

Continua a pag. 27843

Etichette

macerie @ Luglio 16, 2010

16 luglio. Nel tardo pomeriggio una trentina di nemici delle espulsioni si ritrovano di fronte alla sede della Croce Rossa di via Bologna. In mano hanno l’etichetta del farmaco anti-asmatico scaduto da due anni i crocerossini di guardia in Corso Brunelleschi somministravano ad un recluso. Due annni: giusto quando è morto Hassan. Ovviamente la sede […]

Continua a pag. 27847

Gli anni passano, ma gli aguzzini restano

macerie @ Luglio 16, 2010


Continua a pag. 27842

Un ex campo d’atterraggio dirigibili

macerie @ Luglio 14, 2010

Firenze, 14 luglio 2010 - Sarebbe un ex campo d’atterraggio dirigibili a S. Angelo a Lecore, nel comune di Campi Bisenzio l’area individuata per realizzare un Cie in Toscana. Questa destinazione è indicata in una lettera inviata dal Ministero degli Interni alla Regione. La proposta è comunque aperta a ipotesi alternative della Regione.
Il Ministro dell’Interno […]

Continua a pag. 28677

Rivolta in corso Brunelleschi e fuga da Trapani

macerie @ Luglio 14, 2010

In questo momento è in corso una rivolta al Cie di Torino. La tensione è iniziata già in mattinata, quando ad un gruppi di tunisini ai quali stavano per scadere i sei mesi di permantenza nel Centro è stata annunciata l’imminente deportazione.
Si sono ribellati, dando il fuoco alle polveri di una rabbia repressa oramai a […]

Continua a pag. 27835

Domenica, in corso Brunelleschi

macerie @ Luglio 14, 2010

Scarica e diffondi le locandine dell’iniziativa, 1 e 2.

Continua a pag. 27839

La cura?

macerie @ Luglio 14, 2010

Venerdì 16 luglio, alle ore 18.00, presidio di fronte alla sede della Croce Rossa Italiana di via Bologna, per riconsegnare ai crocerossini l’etichetta del farmaco per l’asma che stavano somministrando dentro al Cie di corso Brunelleschi nonostante fosse scaduto da due anni. Partecipate numerosi e rumorosi.

Continua a pag. 27838

Telegrammi e rivolte

macerie @ Luglio 13, 2010

Una serata di casino dentro al Cie “Serraino Vulpitta” di Trapani, scoppiata appena è corsa la voce del “telegramma urgentissimo” del Viminale che annunciava ai Questori e ai gestori dei Centri l’inizio della deportazione di massa dei tunisini e degli algerini rinchiusi nei Campi di tutta Italia. Dopo un bel po’ di confusione, e una […]

Continua a pag. 27833

Senza chiedere il permesso

macerie @ Luglio 12, 2010

In seguito alla rivolta avvenuta nella notte tra il 3 ed il 4 giugno scorso all’interno del Cie di Ponte Galeria, 8 reclusi, accusati di esserne stati gli istigatori, sono stati arrestati e si trovano attualmente sotto processo con l’accusa di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento. Il 22 luglio prossimo, mentre in […]

Continua a pag. 27832

Abbandonare la speranza?

macerie @ Luglio 12, 2010

Vi appiccichiamo qua sotto uno dei testi che ci sono capitati nelle mani durante la mobilitazione contro il Cie del 10 di luglio a Torino. Distribuito a mano ed appiccicato sui muri, il tentativo di alcuni antirazzisti fuori dal tempo di spiegare un po’ a tutti - ma in particolar modo alla gente del quartiere […]

Continua a pag. 27830

Tra campi di calcetto e corsi di danza

macerie @ Luglio 12, 2010

Roma, 12 luglio 2010 - E’ stato rinnovato oggi alla sede della Regione Lazio il protocollo d’intesa, approvato con una delibera del primo giugno, che garantisce agli stranieri del Centro di identificazione ed espulsione di Ponte Galeria l’assistenza sanitaria. A firmare il documento la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini, il prefetto di Roma, Giuseppe […]

Continua a pag. 28753

Telegrammi urgentissimi

macerie @ Luglio 11, 2010

«Da lunedì 12 luglio si procederà ai rimpatri di massa di immigrati clandestini tunisini e algerini. Lo dispone un telegramma urgentissimo della Direzione centrale dell’immigrazione del Dipartimento di Pubblica Sicurezza dopo l’accordo Viminale-Tunisia e Algeria. I rimpatri avranno cadenza giornaliera fino a esaurimento delle persone raggiunte da espulsione che si trovano nei Cie. L’organizzazione delle […]

Continua a pag. 27828

Mah, di chi è la colpa?

macerie @ Luglio 11, 2010

Se i muri dei Cie ti sembrano troppo alti e non sai bene da che parte cominciare per dare il tuo contributo a far frizione e a rallentare la macchina delle espulsioni, dai una occhiata a queste locandine: intorno ai Centri ruota un mondo di affari e di affaristi che è sempre alla portata delle […]

Continua a pag. 27823

La cura

macerie @ Luglio 11, 2010

Ricordate quando vi dicevamo che dentro ai Centri la Croce Rossa è talmente indaffarata a tenere chiusi a chiave i prigionieri, a lucrare sui subappalti, a gestire la vita e i ritmi delle gabbie da non aver più tempo per il servizio di infermeria? Ebbene, guardate un po’ cosa ci è piovuto dal cielo ieri […]

Continua a pag. 27813

Una discussione

macerie @ Luglio 10, 2010

«Giovedì 15 luglio a L38 Squat, dalle ore 20.00 cena e dalle 21.00 incontro sui percorsi di lotta contro la macchina delle deportazioni: un momento di confronto, di condivisione e di riflessione tra chi lotta contro i CIE e il sistema che li produce e un compagno di Stop-deportation (Londra).

Continua a pag. 27829

Immagini da Gradisca

macerie @ Luglio 8, 2010

Ieri mattina, dentro al Cie di Gradisca di Isonzo, un recluso si è provocato diverse ferite all’addome per protestare contro le drammatiche condizioni di vita all’interno di quel Centro. Per gli stessi motivi gli altri reclusi hanno rifiutato il cibo. I prigionieri hanno scelto di far circolare le immagini di questa loro protesta, e noi […]

Continua a pag. 27806

Sbarchi

macerie @ Luglio 7, 2010

Agrigento, 07 luglio 2010 -Trentacinque dei trentanove clandestini nord africani di sesso maschile rintracciati ieri nel centro dell’isola di Linosa sono stati trasferiti presso alcuni Centri di Identificazione ed Espulsione (CIE), con la notifica agli stessi dei provvedimenti di espulsione dal territorio nazionale. Gli altri quattro, tutti minorenni, affidati a strutture loro dedicate di Agrigento. […]

Continua a pag. 28754

Vicini di casa

macerie @ Luglio 7, 2010

7 luglio. Un gruppo di anonimi nemici dei Cie visita la sede di Moncalieri della Camst, la ditta che fornisce i pasti al Centro di corso Brunelleschi. Intanto diffondono un centinaio di volantini nelle buche dei vicini di casa della ditta, nei cortili delle aziende attigue e sui parabrezza delle auto. Poi oscurano fotocellule e […]

Continua a pag. 27837

Saluti

macerie @ Luglio 6, 2010

6 luglio. Un gruppo di antirazzisti si reca sotto il Cie di corso Brunelleschi per salutare i reclusi; al lancio oltre il muro di alcune palline da tennis contenenti messaggi di solidarietà si aggiunge una breve rumorosa battitura accompagnata da slogan inneggianti alla libertà; da dentro fischi e urla in risposta, […]

Continua a pag. 27817

Immigrazione, minacce dai gruppi anarchici

macerie @ Luglio 6, 2010

Roma, 06 luglio 2010 - È allarme attentati nei Centri di identificazione ed espulsione degli immigrati. E stavolta non si può escludere il «ricorso all’omicidio». Lo sostiene un documento di polizia emesso dopo che il 21 aprile è stata evitata una strage di carabinieri. Un congegno esplosivo destinato a una caserma era stato scoperto nel […]

Continua a pag. 28623

Immigrati, Maroni: la Lombardia non avrà un Cie a Malpensa

macerie @ Luglio 6, 2010

Milano, 06 luglio 2010 - L’epoca dei barconi che attraccano a Lampedusa è finita. I nuovi flussi di immigrati irregolari ora passano per Malpensa. E l’aeroporto si sta attrezzando per contenere il fenomeno e combattere la clandestinità. A lanciare l’allarme sulla nuova via d’ingresso dei non regolari è il ministro dell’Interno Roberto Maroni: “I controlli […]

Continua a pag. 28622

L’allarme di Maroni: «E’ Malpensa la nuova frontiera dell’immigrazione»

macerie @ Luglio 5, 2010

Milano, 05 luglio 2010 - Dopo aver risolto l’emergenza sbarchi a Lampedusa, «ora l’aeroporto di Malpensa è la frontiera più avanzata per l’ingresso di immigrati clandestini, perchè da un anno Lampedusa è uscita dai traffici di clandestini dalla Libia». Lo ha affermato il ministro dell’ Interno, Roberto Maroni, presentando una ricerca sul contrasto all’immigrazione irregolare […]

Continua a pag. 28621

Maroni, Cie a Malpensa non previsto; c’è già piano

macerie @ Luglio 5, 2010

Malpensa, 5 luglio 2010 - Nell’aeroporto di Malpensa non sara’ creato alcun Cie, Centro di identificazione ed espulsione. Lo ha assicurato il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, oggi nello scalo lombardo per la presentazione di uno studio della Sea, replicando cosi’ ad una richiesta del vice sindaco di Milano, Riccardo De Corato, che ne sollecitava l’istituzione.
  […]

Continua a pag. 28616

Maroni, non e’ previsto nuovo Cie in Friuli Venezia Giulia

macerie @ Luglio 5, 2010

Trieste, 5 luglio 2010 - Il ministro dell’Interno Roberto Maroni, parlando a Trieste con i giornalisti ha assicurato che “non e’ prevista l’apertura di un nuovo Cie (Centro di identificazione ed espulsione) in Friuli Venezia Giulia. E’ prevista l’apertura -ha puntualizzato- entro il 2010 del Cie in quattro regioni: Veneto, Toscana, Marche e Campania, dove […]

Continua a pag. 28615

Pose provocanti

macerie @ Luglio 2, 2010

Varese, 02 luglio 2010 - La scorsa notte, intorno alle 2, due pattuglie delle volanti in servizio di controllo del territorio mirato alla prevenzione e repressione dei reati legati alla prostituzione, hanno fermato due individui in zona Schiranna.
I due individui, che inizialmente non si erano accorti del fatto che le auto che stavano sopraggiungendo erano […]

Continua a pag. 28780

Muri

macerie @ Luglio 1, 2010

Palazzo Nuovo, Torino. Giugno 2010

Continua a pag. 27800