Stai consultando l'archivio di Macerie del mese di Agosto, 2014.

Ultime Notizie

Ghiglia, Israele e tutto il resto

macerie @ Maggio 31, 2010

31 maggio. Un mini-presidio alla mattina a Porta Palazzo e un volantinaggio a Palazzo Nuovo che si trasforma in corteo e percorre qualche pezzo di città al pomeriggio: queste le prime risposte torinesi ai fatti accaduti all’alba di fronte alle coste palestinesi. Risposte inadeguate di fronte alla gravità della situazione e sottotono rispetto alle possibilità […]

Continua a pag. 27738

Presidio

macerie @ Maggio 30, 2010

30 maggio. Nuovo presidio sotto alle mura delle Vallette per salutare Davide e Luigi, ancora prigionieri: per qualche ora cori, fumogeni e botti rompono il silenzio intorno ai reclusi.

Continua a pag. 27703

Quiete?

macerie @ Maggio 30, 2010

«Dopo l’incendio di lunedì 24 maggio che ha bruciato ben cinque celle del Centro di Identificazione ed Espulsione per immigrati di via Mattei a Bologna, la vita continua ad andare avanti per gli uomini e le donne rinchiusi là dentro. Ma la quiete non è tornata, al contrario di ciò che alcuni pennivendoli sinistronzi scrivono […]

Continua a pag. 27673

Blocchi

macerie @ Maggio 29, 2010

29 maggio. Proprio nel mezzo dello struscio del sabato pomeriggio, una dozzina di solidali con gli inquisiti per lo sgombero de Lostile danno vita ad una serie di blocchi stradali a singhiozzo percorrendo rumorosamente via Po, piazza Vittorio Veneto e arrivando sino alla scalinata della Gran Madre. Gli striscioni recitano: “Libertà per gli arrestati” e […]

Continua a pag. 27693

Battitura

macerie @ Maggio 29, 2010

28 maggio. All’imbrunire un gruppo di solidali si introduce nel campo di grano che sta sul lato nord delle Vallette e, a forza di urla, torce illuminanti e petardi, si fa ben notare dai prigionieri che si accalcano alle finestre e cominciano una battitura urlando pure loro. Il saluto è per tutti, ma un pensiero […]

Continua a pag. 27663

Caserta, sarà realizzato a Grazzanise 
il Centro espulsione immigrati campano

macerie @ Maggio 29, 2010

Caserta, 29 maggio 2010 - Un dossier riservatissimo all’attenzione del ministro dell’Interno Maroni. Dentro ci sono le schede sulla possibile localizzazione in Campania del nuovo centro di identificazione ed espulsione. Il centro sarebbe nell’area di Grazzanise. Non c’è nessuna conferma - nessuna istituzione locale pare abbia ricevuto input dal ministero - ma alcune fonti bene […]

Continua a pag. 28669

La lega smentisce il Cie a Prato

macerie @ Maggio 28, 2010

Prato, 28 maggio 2010 - Il CIE in Toscana si fara’ e si fara’ entro l’anno, ha annunciato ieri il Ministro dell’interno Roberto Maroni, ma non e’ stato ancora deciso dove. 

La Lega Nord smentisce categoricamente le voci circolate su Prato. ‘Smentisco categoricamente le voci su Prato, non mi risulta nemmeno che sia nella lista […]

Continua a pag. 28674

Corteo

macerie @ Maggio 28, 2010

28 maggio. Dopo essersi sentiti dire dagli emissari di Comune e Prefettura che «è finito il tempo di fare i turisti in Italia» e che è arrivato il momento di ritornarsene in Somalia, oppure in Germania o in Francia, i rifugiati “ospiti” da mesi nella caserma di via Asti dopo lo sgombero dell’ex clinica San […]

Continua a pag. 27713

Ancora dentro

macerie @ Maggio 28, 2010

Il Tribunale della Libertà ha deciso: dei tre compagni in carcere per la resistenza allo sgombero de Lostile occupato, Luigi e Davide rimarranno dentro mentre Luca sarà trasferito ai domiciliari. E dei quattro che sono ai domiciliari dal 12 maggio scorso, due saranno sottoposti all’obbligo di firma, uno avrà l’obbligo di dimora in un […]

Continua a pag. 27653

Cosa è successo?

macerie @ Maggio 28, 2010

Ma cosa è successo nel Cie di Restinco, a Brindisi, questa settimana? Sicuramente due rivolte con fuga, a due giorni di distanza una dall’altra, rivolte consistenti e dure. E poi i soliti pestaggi: addirittura gira voce di un ragazzo senegalese in fin di vita all’ospedale dopo essere passato tra le mani di polizia e […]

Continua a pag. 27593

Caselle

macerie @ Maggio 27, 2010

Eccovi un piccolo volantino, diffuso in questi giorni all’aeroporto di Caselle.

Continua a pag. 27583

Bologna e Brindisi

macerie @ Maggio 26, 2010

Dopo la protesta di lunedì 24 in via Mattei, durante la quale sono stati bruciati materassi e materiale vario, 15 detenuti sono confinati fuori, nel cortile. Nella giornata di ieri la polizia ha effettuato perquisizioni con i cani nelle celle dei rivoltosi; non trovando nulla di meglio da fare si sono […]

Continua a pag. 27563

Anche la Toscana avra’ un Cie entro l’anno

macerie @ Maggio 26, 2010

Roma, 26 maggio 2010 - Entro la fine dell’anno si avvieranno i lavori per quattro nuovi Centri di identificazione ed espulsione in Veneto, Toscana, Marche e Campania.

Lo ha annunciato il ministro dell’Interno Roberto Maroni nel corso del question time alla Camera, sottolineando che l’obiettivo del governo e’ quello di realizzare un Cie in ogni regione […]

Continua a pag. 28678

I deputati campani del Pd

macerie @ Maggio 26, 2010

Napoli, 26 maggio 2010 - “Ma se la Campania non e’ notoriamente terra di sbarchi di immigrati, perche’ il ministro Roberto Maroni annuncia che l’obiettivo del governo e’ quello di costruire proprio in questa regione un centro di identificazione e di espulsione?”. La domanda e’ dei deputati campani del Pd Stefano Graziano, Eugenio Mazzarella, Antonio […]

Continua a pag. 28667

Cie, garanzia di autentica integrazione

macerie @ Maggio 26, 2010

Venezia, 26 maggio 2010 - “Stiamo valutando, insieme con il Ministro Maroni, con il quale abbiamo già avuto un incontro, e con il territorio, le soluzioni migliori per l’eventuale attivazione nella nostra Regione di un nuovo Centro di identificazione ed espulsione”. Lo ha detto il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, commentando le dichiarazioni […]

Continua a pag. 28730

E due

macerie @ Maggio 26, 2010

Ve lo ricordate Mamadou, il ragazzo senegalese che all’inizio di maggio era riuscito a perdere l’aereo della deportazione, finendo in carcere e poi di nuovo dentro al Cie di via Corelli? Ebbene, questa mattina, con la scusa di un foglio da firmare, lo hanno preso da dentro al Centro e lo hanno riportato a Malpensa […]

Continua a pag. 27523

Un corteo in questura

macerie @ Maggio 25, 2010

25 maggio. Mentre era in corso l’udienza del Tribunale del riesame per gli arrestati del 12 maggio,  una quindicina di compagni e solidali ha dato via ad un mini-corteo dentro l’atrio della Ufficio Immigrazione della Questura di Torino, in corso Verona.  Davanti ai moltissimi immigrati in coda per ottenere o rinnovare il permesso di soggiorno, […]

Continua a pag. 27533

Nascondino, o guardie e ladri?

macerie @ Maggio 24, 2010


Continua a pag. 27483

Irrespirabile

macerie @ Maggio 24, 2010

Questa sera, intorno alle 22,00, un gruppo di reclusi di via Mattei, a Bologna, ha dato fuoco a un po’ di materassi. Sono intervenuti i pompieri a spegnere i roghi, e poi la polizia a far le foto dei danni. Le notizie sono ancora confuse, e non sappiamo quante sezioni siano rimaste coinvolte. Sta il […]

Continua a pag. 27493

Sette secondi, netti

macerie @ Maggio 24, 2010

A soli tre giorni dalla maxi-evasione di 17 clandestini, l’altra notte il copione dietro il muro della ex Polonio si è ripetuto. Questa volta sono riusciti a darsi alla macchia in sette, tutti nordafricani, mentrte 14 sono stati ripresi dalla forze dell’ordine subito allertate. Le modalità più o meno sono sempre le stesse: viene forzata […]

Continua a pag. 27473

Cinque minuti, netti

macerie @ Maggio 24, 2010

«Le “Misericordie” le conosco oltremodo bene. Non soltanto perché in una di esse, attualmente, ci lavoro; ma prima di lavorarci, ne sono stato volontario. Fin dal primo giorno della sua esistenza (il 7 novembre 1986, per la cronaca). Per sei anni, dal 1988 al 1994, ho fatto l’interprete e il traduttore […]

Continua a pag. 27463

L’incontro

macerie @ Maggio 24, 2010

A tre giorni dalla sommossa, la polizia circonda ancora il campo rom di via Triboniano, a Milano. Questa volta il cordone di celerini non serve per tenere i rom lontani dalla città, esclusi ed invisibili. Serve per non fare entrare la città dentro al campo. E già, perché questo pomeriggio era prevista l’assemblea pubblica che […]

Continua a pag. 27443

E labbra cucite a Brindisi

macerie @ Maggio 23, 2010

«Ha voluto imitare il disperato gesto messo in atto pochi giorni prima in provincia di Bologna da una immigrata: un afghano ospitato nel Centro di permanenza temporanea (Cpt) di Restinco, alle porte di Brindisi ha preso ago e filo e si è cucito le labbra.
Non solo. Dopo essere stato ricoverato presso l’ospedale ‘Perrino’ di Brindisi […]

Continua a pag. 27423

Rifredi e la sua misericordia

macerie @ Maggio 23, 2010

Firenze, 23 maggio 2010 - “Esprimo la mia più completa solidarietà alla Misericordia di Rifredi per quanto è successo ieri. Si è trattato di un attacco vigliacco effettuato da persone che non hanno niente a che vedere con la nostra società”.
Esordisce così l’eurodeputato della Lega Nord, Claudio Morganti.
“Purtroppo – prosegue il segretario nazionale del Carroccio […]

Continua a pag. 28805

Jacob

macerie @ Maggio 23, 2010

Bari, 28 maggio 2010 – Potrebbe chiamarsi Nouader Nabr Eddine, o Abib Musarof, oppure Moustafà Moustafà, o ancora Mahabi Habib, Abib Musotfue, Habib Alì, ma, per la Polizia italiana è ‘01EN6AT’. Questo il Codice Unico Individuo di colui che è stato battezzato, dalle forze dell’ordine, ‘L’uomo dai mille volti’. Era lui che, fino all’11 maggio […]

Continua a pag. 28777

Una evasione, e qualche parola

macerie @ Maggio 23, 2010

Ancora una evasione dal Cie di Gradisca. Questo pomeriggio ci hanno provato in nove, ma due sono stati subito ripresi, rimessi nelle celle e picchiati pesantemente. Degli altri sette invece, per ora, non ci sono notizie: è possibile dunque che siano riusciti ad allontanarsi e che ora siano liberi. Come ricorderete, l’ultima evasione da Gradisca […]

Continua a pag. 27413

Misteri

macerie @ Maggio 22, 2010

L’altro giorno, camminando lungo il fondo di corso San Maurizio - proprio dove si unisce a corso Regina Margherita e dove più folto è il passaggio dei pellegrini giunti a Torino a visitar la Sindone - abbiamo trovato a terra alcuni volantini. Ecco quello meno stropicciato, scansito e pubblicato per i nostri lettori…

Continua a pag. 27393

Labbra cucite, a Bologna

macerie @ Maggio 22, 2010

Tre punti con ago e filo da labbro inferiore a superiore, per protestare contro il rigetto della sua richiesta d’asilo in Italia. Amina (il nome è di fantasia, ndr), 34 anni di cui otto passati nel nostro Paese, viene dalla Tunisia e in Libia ha un bimbo piccolo cui, ogni mese, manda con fatica un […]

Continua a pag. 27373

Triboniano, il giorno dopo

macerie @ Maggio 21, 2010

Tre racconti degli avvenimenti di Triboniano di ieri. Il primo trasmesso da Radio Onda Rossa proprio nel mezzo del casino, e gli altri due a bocce ferme questa mattina da Radio Blackout di Torino.
Quel che ne viene fuori non è tanto la sistematica crudeltà dei poliziotti e degli assessori meneghini, elemento questo già conosciuto, quanto […]

Continua a pag. 27323

Connecting People e gli autogol

macerie @ Maggio 21, 2010

GRADISCA. Rinchiusi in 40 in una stanza da otto, sono riusciti a fuggire dal Cie. È iniziata così la seconda evasione di massa dalla struttura per immigrati in appena due settimane. L’episodio si è verificato nella notte fra mercoledì e giovedì, attorno alle 3. Ancora una volta gli immigrati rinchiusi nel Cie – in larga […]

Continua a pag. 27343

Dal Giappone

macerie @ Maggio 21, 2010

«In un centro di detenzione per immigrati molti stranieri sono in sciopero della fame da più di una settimana per protestare contro la reclusione forzata e per chiedere chiarezza sulla morte di un prigioniero africano. Circa 70 detenuti - molti dei quali pakistani e cingalesi - rifiutano il cibo dal 10 di maggio, e secondo […]

Continua a pag. 27333

La guerra a Milano

macerie @ Maggio 20, 2010

Scontri, lacrimogeni e resistenza al campo Rom di via Triboniano, dopo le barricate della settimana passata. La cronaca parziale della giornata, arrivataci da alcuni compagni del Comitato antirazzista milanese.
Ore 16: circa 300 rom si avviano a piedi per prendere il tram 14 e recarsi al presidio indetto per le 18 sotto Palazzo Marino. L’obiettivo del […]

Continua a pag. 27233

Cartoline

macerie @ Maggio 20, 2010

Udienza di fronte al Tribunale della Libertà, martedì prossimo, per Luca, Luigi e Davide, arrestati per gli scontri seguiti allo sgombero de Lostile di corso Vercelli del 10 dicembre scorso. Eccovi una cartolina da scaricare e stampare (in fronte e in retro), per esser loro più vicini.

Continua a pag. 27263

Minorenni, missionari, antirazzisti e democritici

macerie @ Maggio 20, 2010

Napoli, 20 maggio 2010 - Diciotto antirazzisti napoletani hanno ricevuto un avviso di garanzia per «adunata sediziosa» e «resistenza aggravata», articoli 655, 337 e 339 del codice penale. Le denunce sono state emesse per le contestazioni avvenute nel quartiere Gianturco di Napoli a seguito dell’irregolare trasferimento al Cie di Brindisi attuato dalla Polizia per alcuni […]

Continua a pag. 28751

Mamadou

macerie @ Maggio 20, 2010

La testimonianza di Mamadou, uno dei due ragazzi senegalesi picchiati e arrestati nell’aeroporto di Malpensa il 4 di maggio scorso. Come ricorderete, la polizia aveva garantito a uno di loro che sull’aereo avrebbe trovato anche i propri familiari in modo da rientrare in Senegal insieme e non lasciarli da soli in Italia. […]

Continua a pag. 27213

Caro De Corato, così proprio non va

macerie @ Maggio 19, 2010

Varese, 19 maggio 2010 – «Caro De Corato così proprio non va»: i sindaci dei comuni dell’area di Malpensa rispediscono al mittente, il vicesindaco di Milano, la proposta di realizzare un Cie («Centro di identificazione e di espulsione»), dalle parti dell’aeroporto. E’ una vera sollevazione. «Come se non avessimo già altri problemi – sbotta il […]

Continua a pag. 28664

Il centro clandestini mette paura

macerie @ Maggio 19, 2010

Bovolone (VR),19 maggio 2010 - Il Centro d’identificazione ed espulsione dei clandestini in Veneto si farà, questo è ormai assodato. E probabilmente verrà costruito in provincia di Verona, anche se resta da capire dove. Perché su due cose i sindaci dei comuni coinvolti sono d’accordo. La prima: il Cie è necessario, anzi, indispensabile. La seconda: […]

Continua a pag. 28741

Nella tua città c’è un lager, n. 16

macerie @ Maggio 19, 2010

Scarica, stampa e diffondi l’ultimo numero
Scarica, stampa e diffondi il numero 15 (dal 5 al 19 aprile)

Continua a pag. 27193

La proposta di De Corato: «nuovo centro a Malpensa»

macerie @ Maggio 18, 2010

 Milano, 18 maggio 2011 - «Sui clandestini troppo spesso si fa un lavoro a vuoto». Lo dicono i numeri: l’anno scorso 3.779 stranieri hanno ricevuto un ordine di espulsione perché non in regola con i documenti. Tra questi, 1.083 sono passati dal «centro per l’identificazione e l’espulsione» (Cie) di via Corelli. E quelli effettivamente rimpatriati? […]

Continua a pag. 28663

Maroni, Frontex rischia di diventare ‘euro-carrozzone’

macerie @ Maggio 18, 2010

Roma, 18 maggio 2010 - Fino al oggi ”l’apporto concreto dell’agenzia europea Frontex all’attivita’ di contrasto all’immigrazione clandestina non puo’ considerarsi sufficiente” perche’ la stessa realta’ di controllo delle frontiere esterne europee ”non svolge, in realta’, compiti di natura operativa, demandandoli ai singolo Stati membri”.
Per questo l’Italia ”ha gia’ sollevato il problema a livello europeo”. […]

Continua a pag. 28620

Un’espulsione mancata

macerie @ Maggio 17, 2010

«Kouly Sow è un giovane del Mali che vive e lavora da molti anni in Francia. Fa parte dei 6000 lavoratori senza-documenti che scioperano dal 12 ottobre scorso per ottenere un permesso di soggiorno. È fidanzato con Mariam, una giovane francese, ed abita a Villepinte, nella periferia nord di Parigi.

Continua a pag. 27183

La “buona notte” della polizia

macerie @ Maggio 17, 2010

Ascoltate questa testimonianza raccolta sabato scorso dentro al Centro di Ponte Galeria da Radio Onda Rossa di Roma. Tutte le sere i reclusi rimangono abbandonati nella mani della polizia, che picchia indisturbata: tanto nessuno vede niente, tanto meno il personale della Auxilium, il nuovo ente gestore del Centro.

Da sabato ad oggi, poi, dentro al Cie […]

Continua a pag. 27163

Gradisca, a pezzi

macerie @ Maggio 17, 2010

«Ci vorrà oltre un milione di euro per riparare i danni alla struttura del Centro identificazione ed espulsione (Cie) causati dai sempre più frequenti atti di violenza, risse e evasione verificatesi in quest’ultimo anno, in alcuni casi con successo. Lo ha dichiarato il questore Antonio Tozzi durante la presentazione della Festa della Polizia, che ha […]

Continua a pag. 27153

Donne in corso Brunelleschi

macerie @ Maggio 17, 2010

La vita in corso Brunelleschi vista con gli occhi delle recluse della sezione femminile. Le prepotenze della polizia, il cibo che ti fa addormentare, la minaccia continua della deportazione, le umiliazioni, il ricordo della terra natale dalla quale si è dovuti scappare ma che si ricorda con orgoglio.
Ascoltate la testimonianza di questa ragazza, giovanissima, che […]

Continua a pag. 27143

Il fine settimana

macerie @ Maggio 17, 2010

Alla fine li hanno rilasciati, i compagni arrestati venerdì pomeriggio sotto alle Porte Palatine. Uno già sabato sera, prima ancora dell’udienza di convalida, e l’altro invece domenica. La Stampa di ieri parlava di arresti domiciliari per uno dei due, ma era la solita palla: sono liberi e senza restrizioni.
Ci prenderemo un po’ di spazio, appena […]

Continua a pag. 27123

Il sindaco di Albenga rilancia

macerie @ Maggio 17, 2010

Albenga, 17 maggio 2010 - Il Sindaco di Albenga Rosy Guarnieri interviene su alcune dichiarazioni del Presidente della Regione Liguria Claudio Burlando in materia di immigrazione, rilasciate lo scorso fine settimana durante la sua visita ad Albenga e rilancia la controversa idea di un Centro di Identificazione ed Espulsione (CIE) anche per la regione Liguria, […]

Continua a pag. 28726

Un corteo a Modena

macerie @ Maggio 16, 2010

Da Modena, un appuntamento importante. Ecco l’appello per un corteo contro i Cie per il prossimo 19 giugno.
«All’interno di un percorso di lotta che parte da lontano e che si è andato intensificando negli ultimi mesi qui a Modena e a Bologna, in Italia e in generale in Europa, con scioperi della fame, rivolte, fughe […]

Continua a pag. 27093

Collere

macerie @ Maggio 14, 2010

Si sarà preso una bella collera, il Prefetto Padoin, quando ieri pomeriggio si è visto spuntare dinanzi una trentina di facce note del movimento torinese con tanto di striscione, enorme. E per di più in mezzo all’affollatissima e vigilatissima Fiera del Libro, e per di più proprio mentre stava presentando, in compagnia del Procuratore Capo […]

Continua a pag. 27023

La vita a Torino

macerie @ Maggio 14, 2010

La vita, a Torino, per i nuovi arrivati. Distillata in una scena sola: la mattina ti arrivano in casa i Carabinieri e tu ti getti dal balcone perché i documenti non ce li hai.
Ascoltate il racconto che un radioascoltatore ha fatto questa mattina ai microfoni di Radio Blackout:

Continua a pag. 27073

La settimana in corso Brunelleschi (e in via Corelli)

macerie @ Maggio 14, 2010

«Un sistema detentivo non può che portare all’esasperazione. L’impressione è che chi lavora con zelo nelle strutture di reclusione quali militari polizia carabinieri e finanza, ma anche tutte quelle figure attorno alle quali vertono quali consoli, questori, giudici e quant’altro, s’impegnino per rendere la vita sempre più difficile a tutte le persone definite “ospiti” degli […]

Continua a pag. 27083

Interrogatori

macerie @ Maggio 13, 2010

Si svolgeranno tutti tra domani e lunedì mattina gli “interrogatori di garanzia” dei compagni arrestati ieri in seguito agli scontri per le vie di Borgo Aurora del 10 dicembre scorso: ve ne daremo conto mano mano.
Intanto, prima iniziativa di solidarietà. Verso le 19 di oggi una trentina di compagni ha eluso l’ingente schieramento di forze […]

Continua a pag. 27003

Sgombero?

macerie @ Maggio 13, 2010

Oggi, all’alba, centinaia di agenti in tenuta antisommossa si sono presentati alle porte del campo rom di via Triboniano a Milano. Obiettivo della missione: lo sgombero di alcune famiglie, l’ennesimo dopo quelli avvenuti nella scorsa settimana.
Certi di poter “vincere facile”, hanno aspettato la partenza dell’autobus che porta i bambini a scuola e poi si sono […]

Continua a pag. 26993

Hotel abbandonati

macerie @ Maggio 13, 2010

Recanati, 13 maggio 2010 - Nel corso di un’operazione volta a contrastare l’immigrazione clandestina all’interno dell’Hotel House di Porto Recanati, è stato denunciato un 23enne, di nazionalità marocchina B.N., risultato essere un clandestino.
Gli agenti della polizia hanno effettuato una serie di perquisizioni e controlli anche nella aree adiacenti il palazzone, trovando il ragazzo, denunciato […]

Continua a pag. 28783

Rastrellamenti

macerie @ Maggio 12, 2010

Pordenone, 12 maggio 2010 - Sono stati identificati i 55 stranieri (9 pakistani, 32 palestinesi e 4 del Bangladesh) sprovvisti di documenti intercettati ieri, nei pressi dell’autostrada A28 nel tratto Sacile est - Fontanafredda, dalle forze dell’ordine in provincia di Pordenone. Nel dettaglio, 39 erano stati rintracciati dai militari dell’Arma dei Carabinieri e 16 dagli […]

Continua a pag. 28761

Prove di (molta) forza

macerie @ Maggio 12, 2010

Irruzione della polizia, all’alba di questa mattina, dentro a tre case occupate torinesi (l’Asilo di via Alessandria, il Mezcal di Collegno e il Barocchio di Grugliasco), un Centro sociale (l’Askatasuna di corso Regina Margherita) ed alcune case private di compagni. Il quadro non è ancora chiarissimo. Quel che si sa di sicuro è che l’operazione […]

Continua a pag. 26943

Un appello da Milano

macerie @ Maggio 12, 2010

«Una sera d’estate Joy, una ragazza nigeriana vittima di tratta, porta il proprio materasso fuori dalla cella del Centro di identificazione ed espulsione di via Corelli a Milano. Preferisce dormire nel corridoio, dove fa più fresco.
Durante la notte si sveglia di soprassalto: sul suo corpo le mani di Vittorio Addesso, ispettore-capo del Cie, che si […]

Continua a pag. 26963

Fare del bene

macerie @ Maggio 12, 2010

«Sono obbligato a gestire una situazione che supera ampiamente le mie capacità e la mia volontà. […] Credevamo, come associazione cattolica di poter essere in qualche modo di aiuto a questi infelici e di contribuire anche a un miglior quadro legislativo nei loro confronti. Ora assistiamo sbigottiti a una crescita incontenibile di violenze verbali e […]

Continua a pag. 26923

Giuristi e class action per gli ospiti di un Cie

macerie @ Maggio 11, 2010

Bari, 11 maggio 2010 - Il Prefetto, Carlo Schilardi, nega l’ingresso al Cie, (centro di identificazione ed espulsione), alla Asl e all’ex assessore della prima giunta Vendola, Michele Losappio. E le denunce sullo stato di degrado del deputato del Pd, Dario Ginefra, assieme a una relazione di Medici senza frontiere, convincono un gruppo di […]

Continua a pag. 28749

Cure

macerie @ Maggio 10, 2010

«In prima serata, durante una corrispondenza con Ponte Galeria, ci raccontano che una delle persone costrette nelle gabbie della sezione maschile, dopo aver chiesto di ricevere delle cure per una malattia che ha bisogno di assistenza sanitaria continua, ha ingerito 4 accendini per farsi portare in ospedale. L’unica risposta che ha ricevuto è […]

Continua a pag. 26913

Due giorni a Torino

macerie @ Maggio 8, 2010

Scarica, stampa e diffondi la locandina dell’iniziativa.

Continua a pag. 26893

Una passeggiata nel bosco

macerie @ Maggio 8, 2010

Dal colonialismo, alle migrazioni, all’incendio del Centro per senza-documenti più grande di Francia in una passeggiata nel bosco di Vincennes.

Continua a pag. 26873

Testimoni

macerie @ Maggio 7, 2010

Un personaggio ingombrante, del quale sbarazzarsi al più presto possibile. È questo quel che l’Ufficio immigrazione della Questura di Torino pensa di Falloul, il recluso marocchino che solo due settimane fa era riuscito a scavalcare le mura del Centro e ad allontanarsene - anche se per poche ore. Soprattutto perché Falloul è un testimone scomodo […]

Continua a pag. 26853

Ad ogni latitudine

macerie @ Maggio 6, 2010

I due punti estremi dello stivale e la stessa voglia di libertà, in due lanci di agenzia.
«Due immigrati sono stati arrestati a Trapani dopo un tentativo di fuga dal Centro di identificazione ed espulsione “Serraino Vulpitta”. Hanno opposto resistenza e procurato lesioni al personale in servizio nella struttura intervenuto per bloccarli. I due tunisini erano […]

Continua a pag. 26783

Il latte versato

macerie @ Maggio 6, 2010

Gorizia, 06 maggio 2010 - La fuga di nove ospiti  dal C.I.E. di Gradisca d’Isonzo avvenuta ieri sera ripropone temi già denunciati dalla Segreteria Provinciale di Gorizia che ha diramato una nota che di seguito riportiamo.
“Gli immigrati hanno forzato, danneggiandola, un grata in ferro posta nell’atrio esterno ad una camera, attraversata la quale hanno potuto […]

Continua a pag. 28758

Perdere l’aereo

macerie @ Maggio 5, 2010

«Dovevano essere rimpatriati in Senegal e provenivano dal centro di identificazione ed espulsione di via Corelli a Milano ma una volta saliti sull’aereo hanno picchiato i 4 agenti che li accompagnavano. È accaduto ieri (martedì) a Malpensa su un volo diretto a Dakar: diverse le contusioni riportate dai poliziotti che avevano preso in carico i […]

Continua a pag. 26773

Consolato

macerie @ Maggio 5, 2010

4 maggio. Di nuovo davanti al Consolato marocchino di Torino, in via Belfiore 27. Sotto la pioggia battente, una quindicina di antrazzisti speakerano e volantinano per denunciare la complicità del Consolato nell’autorizzare le espulsioni dei senza-documenti rinchiusi nel Cie di corso Brunelleschi. Nonostante la presenza intimidatoria di numerosi poliziotti in borghese e in divisa, […]

Continua a pag. 26763

Corsi di lingua

macerie @ Maggio 5, 2010

«L’operaio conosce 300 parole, il padrone 1000. Per questo è lui il padrone», si diceva una volta.
E ora che un bel pezzo del proletariato urbano è composto da stranieri, bisogna pure stare bene attenti a quali sono, queste 300 parole.

Continua a pag. 26713

Ma che cos’è un volo delle deportazioni?

macerie @ Maggio 3, 2010

Un video ed un testo che stanno circolando in rete, e che ci possono aiutare a dare una risposta a questa domanda.

 
Le persone portate come cadaveri
Ho avuto lo choc della mia vita quando abbiamo cominciato il nostro viaggio [dal centro di detenzione] di Tinsley House all’aeroporto. Siamo restati nel bus dalle ore 11 alle 18 […]

Continua a pag. 26683

Direttissima: Save libero

macerie @ Maggio 3, 2010

2 maggio. Domani mattina, lunedì, ci sarà il processo di Saverio. Come certo ricorderete è accusato di aver dato una bandierata sulla testa al vicequestore Gian Maria Sertorio che insieme ai suoi uomini stava inutilmente tentando di impedire a una Papessa biancovestita di partecipare pure lei al corteo del Primo maggio.
L’udienza sarà per direttissima, e […]

Continua a pag. 26623

Una volta alla settimana

macerie @ Maggio 2, 2010

Proprio come la settimana scorsa, anche questa domenica un gruppo di prigionieri di corso Brunelleschi ha tentato la fuga, questa volta dall’area bianca. Il tentativo è stato bloccato sul nascere dalla polizia, che si è poi accanita in particolar modo su di un ragazzo - pestato tanto da dover essere trasportato con urgenza all’ospedale.
Intanto i […]

Continua a pag. 26653

Riconoscimenti

macerie @ Maggio 2, 2010

Figura barbina per la Digos di Torino al processo di venerdì scorso contro i quattro anarchici sotto processo per l’irruzione nella sede della Lega Nord del 26 maggio scorso.
E già, perché se al tempo i quattro erano stati arrestati e tenuti un po’ di giorni in carcere perché due leghisti sostenevano di averli riconosciuti come […]

Continua a pag. 26643

La messa delle 11

macerie @ Maggio 2, 2010

«Hanno fatto irruzione durante la messa in Duomo delle 11: un gruppo di ragazzi con volantini e megafono hanno protestato contro i Centri di identificazione ed espulsione. Dovrebbe essere stato fermato uno dei dimostranti… 

Continua a pag. 26633

Si può fare, in effetti

macerie @ Maggio 2, 2010

Questa mattina, nel bel mezzo del Primo maggio torinese, il vicequestore del Commissariato “Dora-Vanchiglia” si è preso una gran bella sbandierata sulla testa. Sì, sì, proprio lui, Gian Maria Sertorio, il gran capo della polizia di Porta Palazzo: il cappello gli è volato via, come potete vedere dall’immagine qui sopra, e pare che poi sia […]

Continua a pag. 26613