Stai consultando l'archivio di Macerie del mese di Luglio, 2014.

Ultime Notizie

Tricolori

macerie @ Maggio 30, 2009

30 maggio. Alla fine di una festa antimilitarista ai Giardini reali, un gruppo di senzapatria dà fuoco pubblicamente ad un tricolore.

Continua a pag. 15803

Merda

macerie @ Maggio 29, 2009

29 maggio. Eccolo finalmente sfilare il tanto annunciato corteo dei Comitati del quartiere Aurora, organizzato in prima persona dalla consigliera di circoscrizione del Pdl Patrizia Alessi. Ma chi si aspettava la marcia su Palazzo di Città di un intero quartiere è rimasto deluso. E sì perché a sfilare strette strette c’erano un centinaio di persone. […]

Continua a pag. 15793

Bombardieri

macerie @ Maggio 29, 2009

29 maggio. Nella notte, la strada di accesso allo stabilimento dell’Alenia Aeronautica - tra Caselle torinese e Malanghero - viene sbarrata. Cartelli stradali e transenne riportano le scritte “Strada chiusa. Pericolo assassini”, “Pericolo fabbrica di morte”. E poi uno striscione “NoF35. No fabbriche di guerra”.

Continua a pag. 15783

Tutti

macerie @ Maggio 29, 2009

29 maggio. Comizio elettorale in piazza della Repubblica del ministro La Russa. La piazza è ripulita, gli abusivi costretti a nascondersi qualche ora, tutta la polizia politica della provincia è sguinzagliata alla ricerca di sovversivi e contestatori. Puntuali i sovversivi si fanno vedere, e distribuiscono volantini ai passanti. Circondati, ovviamente. Nonostante questa blindatura, qualche frequentatore […]

Continua a pag. 15753

Firme

macerie @ Maggio 28, 2009

28 maggio. I quattro antirazzisti arrestati il martedì precedente con l’accusa di aver gettato dei volantini dentro alla sede di Largo Saluzzo della Lega Nord vengono scarcerati, ma sono obbligati a firmare in questura due volte alla settimana.

Continua a pag. 15743

Solo un film?

macerie @ Maggio 27, 2009

27 maggio. Serata di merda per i ragazzi di Borgo Dora che sono soliti bersi una birra prima di cena nei dintorni del ponte Carpanini. L’esercito è schierato, i vigili urbani e i poliziotti circondano il ponte. In mezzo camminano sette leghisti con tanto di fazzoletto verde al collo: tra i sette militanti sono stati […]

Continua a pag. 15733

Cassonetti

macerie @ Maggio 26, 2009

26 maggio. Quando, in tarda serata, si sparge la voce del fermo dei sette compagni a San Salvario un gruppone di solidali si radunano in corso Brescia all’angolo con corso Giulio Cesare ed improvvisano un blocco stradale con uno striscione e con dei bidoni della spazzatura rovesciati. Poi cominciano a correre e bloccano altre due […]

Continua a pag. 15723

Razzisti sotto attacco

macerie @ Maggio 26, 2009

26 maggio. Nel pomeriggio qualcuno entra rumorosamente nell’ufficio rapporti sociali della Lega Nord di largo Saluzzo, a San Salvario, e getta in aria dei volantini. Dopo una mezz’oretta, un poco più in là, sette compagni vengono fermati dalla polizia e portati in questura: quattro di loro saranno trasferiti alle Vallette in nottata, accusati di aver […]

Continua a pag. 15703

Firme

macerie @ Maggio 26, 2009

26 maggio. I due antirazzisti arrestati il sabato precendente con l’accusa di aver ribaltato un banchetto de La destra in mezzo a Porta Palazzo vengono rilasciati, ma sono obbligati a firmare quotidianamente in questura.

Continua a pag. 15693

Lunedì

macerie @ Maggio 25, 2009

Udienza di convalida, in mattinata, per Fabio e per Marco, i due redattori di Radio Blackout arrestati sabato mattina dopo che un gazebo de “La destra” piazzato a Porta Palazzo aveva dato il giro.   Il giudice si è avvalso della facoltà di non rispondere subito e si è preso tempo fino a domani mattina per […]

Continua a pag. 15533

Giovani razzisti

macerie @ Maggio 25, 2009

25 maggio. Manovre tra i quadri della Lega Nord. A Druento, a guidare i Giovani Padani d’ora in poi ci penserà una donna: Sara Zambaia, di 21 anni.

Continua a pag. 15683

Vano motore

macerie @ Maggio 25, 2009

25 maggio. Una bomba carta esplode dentro al vano motore del furgone di un residente arabo di corso Principe Oddone. Secondo alcune voci del quartiere potrebbe trattarsi di un attacco razzista.

Continua a pag. 15673

Passeggiate

macerie @ Maggio 25, 2009

25 maggio. Il centro storico di Caselle è troppo piccolo per passeggiarci se non hai i documenti e sei scuro di pelle. A farne le spese un ragazzo del Togo, portato da Caselle alle Vallette.

Continua a pag. 15663

Domenica

macerie @ Maggio 24, 2009

Domenica è sempre domenica, anche a Porta Palazzo. E alla domenica, a Porta Palazzo, c’è il mercato abusivo. Oggi mancava qualcuno, però: tutti quei frequentatori abituali del mercato incappati nelle retate della settimana e finiti in carcere o al Cpt, e mancavano pure Marco e Fabio, rinchiusi alle Vallette per aver cercato di cacciare i […]

Continua a pag. 15523

Gazebi in aria e alpini all’attacco

macerie @ Maggio 23, 2009

Questa mattina un gazebo elettorale de La Destra a Porta Palazzo è stato ribaltato da un gruppo di giovani frequentatori del mercato e i fascisti sono stati anche oggetto di un lancio di verdure avariate. Subito dopo, però, un gruppo interforze di vigili, poliziotti e alpini è riuscito a bloccare due dei contestatori: Fabio e […]

Continua a pag. 15513

Gabbie, mercati e Vigili urbani

macerie @ Maggio 22, 2009

Due chiacchierate radiofoniche, corpose, tra Roma e Torino e tra Torino e Milano, ai microfoni di Radio Blackout. Al centro delle dirette la solidarietà ai prigionieri dei Centri, ma in mezzo tanti altri temi che emergono - fili che si intrecciano da una città all’altra, quasi a disegnare e avvicinare tessuti urbani e lotte.

Continua a pag. 15453

Sorprese

macerie @ Maggio 19, 2009

19 maggio. Sorpresa: tornano le pietre nel cielo di Torino, le pietre tirate dagli studenti contro i poliziotti al termine del corteo contro il cosiddetto G8 dei rettori. E tornano anche l’acqua tirata dai balconi e i limoni regalati per alleviare gli occhi dai lacrimogeni, e i portoni che si aprono per fornire rifugio a […]

Continua a pag. 15503

Giovanotti

macerie @ Maggio 19, 2009

19 maggio. Neanche piazza San Carlo porta bene alla candidata del Pdl alla provincia Claudia Porchietto. Nel pomeriggio, un suo furgone elettorale viene preso di mira da un gruppo di giovanotti, che strappa gli adesivi con il suo volto e si impegna in un parapiglia con l’autista.

Continua a pag. 15493

Risvegli

macerie @ Maggio 17, 2009

17 maggio. Brutto risveglio, quello del furgone elettorale della candidata del Pdl alla provincia Claudia Porchietto, parcheggiato per la nottata in una strada di Carmagnola. Già all’alba si è ritrovato senza adesivi elettorali e con le gomme squarciate.

Continua a pag. 15483

Evasione e pestaggio a Ponte Galeria

macerie @ Maggio 17, 2009

Il vento delle evasioni arriva anche a Roma, ora che è proprio primavera. Questo pomeriggio ci hanno provato in tre, a scavalcare il muro, durante una partita di calcio, e solo due ci sono riusciti. Ora che scriviamo non abbiamo loro notizie: ma tifiamo per loro e per la loro libertà.
A memoria nostra di evasioni […]

Continua a pag. 15353

Il vero volto

macerie @ Maggio 16, 2009

Monza, 16 maggio. Un gruppo di compagni e compagne del Comitato Antirazzista di Milano stanno volantinando a una festa della Croce rossa, per denunciare il vero volto dei crocerossini “aguzzini nei moderni lager” (questo il testo dello striscione esposto), quando all’improvviso vengono raggiunti e aggrediti dalla Polizia municipale monzese. Intervenendo durissimamente come vera e propria […]

Continua a pag. 15373

Idee

macerie @ Maggio 16, 2009

16 maggio. Cattiva idea, quella della candidata Claudia Porchietto di piantare un suo gazebo elettorale proprio lungo il percorso del corteo di Mirafiori. Passato il corteo, difatti, del gazebo non è rimasto più quasi nulla.

Continua a pag. 15473

Giù dal palco

macerie @ Maggio 16, 2009

16 maggio. Al termine di un corteo di quindicimila operai venuti a Torino da tutta Italia per protestare contro la crisi, un centinaio di lavoratori stufi di stare ad ascoltare le solite chiacchiere dei leader sindacali decide che è giunto il momento di piantare casino. Sono quasi tutti giovani del Sud, di Nola e Pomigliano, […]

Continua a pag. 15393

La scintilla

macerie @ Maggio 16, 2009

16 maggio. Sono rimasti tutta la mattina al Balon, in via Andreis angolo via Borgodora, i militanti de “La destra”. Certo, di sguardi truci di passanti e di mercatari ne hanno collezionati abbastanza ma - stretti nelle braccia affettuose della polizia - i fascisti storaciani si sentivano ben protetti con il loro banchetto di propaganda […]

Continua a pag. 15383

Ramino

macerie @ Maggio 15, 2009

«Stavo giocando a carte, a Ramino, e poi mi è venuta l’idea di scappare». È così che inizia a raccontare il proprio tentativo di fuga il giovanissimo magrebino che ieri mattina ha provato a lasciarsi alle spalle le gabbie di corso Brunelleschi. Un tentativo andato «male male», e pagato con una gran bastonatura da parte […]

Continua a pag. 15323

Sette meno venti

macerie @ Maggio 15, 2009

15 maggio. Alle 18.40, un detenuto del carcere delle Vallette appena trasferito da Secondigliano salta addosso ad una guardia e, a calci e pugni, la manda all’ospedale. “Senza apparente motivo”, dice il sindacato dei carcerieri, ma forse i motivi erano talmente tanti da non valere neanche la pena di essere detti.

Continua a pag. 15463

Efficiente e bastardo, maroniano

macerie @ Maggio 14, 2009

Una nuova modalità per le espulsioni dal Centro di corso Brunelleschi, una modalità che potremmo definire maroniana. Verifiche di identità ridotte all’osso, voli diretti fatti un po’ a caso, e senza tante menate. Quando ti abbiamo fermato per strada hai detto di essere del Gabon? Bene, ti ci mandiamo di filato, tanto i consoli stanno […]

Continua a pag. 15293

Sciopero solitario

macerie @ Maggio 14, 2009

Da ieri pomeriggio un recluso del Cie di via Corelli è in sciopero della fame. Arrivato qualche settimana fa da Corso Brunelleschi ha cominciato a stare male: ha i sintomi della tubercolosi, malattia per la quale era già stato ricoverato in passato. Nessuno, però, ha voluto ascoltarlo. Preso a male parole da crocerossini e poliziotti […]

Continua a pag. 15283

Valori

macerie @ Maggio 13, 2009

13 maggio. Corteo “per la sicurezza e contro lo spaccio” in Barriera di Milano. Non più di cento persone, e neanche tutte del quartiere. Molte infatti le delegazioni dei Comitati delle altre zone. Qualche nome, giusto perché nulla si perda della memoria di questi organizzatori di guerre civili. Intanto Gaetano Mangone, di Barriera. Poi Bernardo […]

Continua a pag. 15653

Posteri

macerie @ Maggio 13, 2009

13 maggio. Una fiaccolata percorre le strade delle Vallette al grido di “No al campo nomade!” (sic!). Secondo gli organizzatori della marcia, il ventilato trasferimento in zona dei rom che ora abitano in strada dell’Aeroporto “ucciderebbe il quartiere”. A propagandare con voce più alta questa enormità razzista è tal Enzo Liardo, consigliere di circoscrizione del […]

Continua a pag. 15643

Il non scritto

macerie @ Maggio 12, 2009

11 maggio. Paolo Bonaiuti, Mario Borghezio, Mercedes Bresso, Carmelo Briguglio, Rocco Buttiglione, Vannino Chiti, Roberto Cota, Cesare Damiano, Antonio Di Pietro, Stefano Esposito, Piero Fassino, Claudio Fava, Anna Finocchiaro, Maurizio Gasparri, Enzo Ghigo, Ignazio La Russa, Giorgio Merlo, Gianfranco Morgando, Andrea Ronchi, Gianfranco Rotondi, Antonio Saitta, Jole Santelli, Michele Vietti… Questi gli uomini politici di […]

Continua a pag. 15223

In nero

macerie @ Maggio 12, 2009

12 maggio. Irruzione dei Vigili urbani in una carrozzeria nel nord della città. Denunciato il proprietario, perché faceva lavorare “in nero” tre ragazzi maghrebini. I tre, però, erano pure senza documenti per cui sono stati rinchiusi nel comando dei Vigili, dal quale non sappiamo se siano già usciti e, soprattutto, verso dove.

Continua a pag. 15253

La nuova ondata

macerie @ Maggio 10, 2009

Continuano le mobilitazioni dentro e fuori le gabbie di Roma e di Bologna. Nate dal pestaggio di Raya e dalla morte di Nabruka, sembrano proprio disegnare una nuova ondata montante di questo movimento per la distruzione dei Centri che, nato con le rivolte lampedusane di inizio anno, ha già ampiamente minato il tranquillo trantran dei […]

Continua a pag. 15163

Sedie

macerie @ Maggio 10, 2009

10 maggio. A sediate: così sostengono di essere stati accolti due secondini in servizio alle Vallette da un detenuto particolarmente esuberante.

Continua a pag. 15243

Lo sciopero e il funerale

macerie @ Maggio 9, 2009

Prosegue lo sciopero della fame dentro alle gabbie del Centro di Identificazione ed Espulsione di Ponte Galeria, a Roma, sia nel settore delle donne che in quello dei maschi, a due giorni dalla morte di Nabruka. Non compattissimo, ma prosegue, ed è un segnale importante, soprattutto in un Centro che non è mai stato in […]

Continua a pag. 15153

Sinistri

macerie @ Maggio 8, 2009

8 maggio. Nella foto sotto potete osservare il compiaciuto Omar Riccardi, capogruppo di Sinistra Democratica in Circoscrizione VIII, che mostra con fierezza la macchina con cui vicino alla sua abitazione di via Monti a Sansalvario ha investito (accidentalmente) un giovane centrafricano che scappava dai Carabinieri, per poi inseguirlo (volontariamente, anzi “senza pensarci due volte”) a […]

Continua a pag. 15213

Trasferte

macerie @ Maggio 8, 2009

8 maggio. Due detenuti “extracomunitari” del carcere di Brissogne in Val d’Aosta hanno incendiato un materasso della loro cella con un fornelletto a gas. Il fumo sprigionato dall’incendio ha intossicato tre agenti della Polizia penitenziaria intervenuti sul posto, e l’intera sezione è stata sgomberata. I due detenuti protestavano contro il recente trasferimento, assieme a 29 […]

Continua a pag. 15193

Ponte Galeria e via Mattei, il giorno dopo

macerie @ Maggio 8, 2009

Il giorno dopo la morte di Nabruka, prosegue lo sciopero della fame dentro al Centro di Ponte Galeria, e filtra la notizia di un nuovo pestaggio.
Intanto, proseguono a Bologna le iniziative di solidarietà con la detenuta pestata lunedì. Dopo un mercoledì di fuoco, con striscioni, rumorosi volantinaggi ed irruzioni nelle chiese, all’università, nelle sedi elettorali […]

Continua a pag. 15103

Rastrellamento, all’alba

macerie @ Maggio 8, 2009

8 maggio. All’alba, polizia e vigili urbani fanno irruzione in un palazzo di via Noè, proprio nel cuore di Porta Palazzo. Perquiscono tutte le abitazioni, e il cortile, e il tetti. Si portano via tredici persone trovate senza documenti: ora che scriviamo sono ancora in Questura e non conosciamo la loro sorte. Altre tre sono […]

Continua a pag. 15143

Ancora pestaggi, ancora morti

macerie @ Maggio 7, 2009

Intanto, Bologna. Lunedì scorso Raya, una delle recluse del Cie di via Mattei viene selvaggiamente picchiata da un agente di polizia in borghese. Piena di lividi, avverte gli antirazzisti solidali che stanno fuori dalle gabbie e parte la solidarietà. Per tutta la giornata di mercoledì le iniziative si susseguono ad un ritmo impressionante: irruzioni, lanci […]

Continua a pag. 15073

Razzisti al muro

macerie @ Maggio 6, 2009

6 maggio. Brutto risveglio questa mattina per Gabriele Marcelli , che ha trovato il proprio nome sul muro di fianco al portone di casa sua in piazza Sassari, accompagnato dall’epiteto di “razzista”. Epiteto per altro ben meritato, visto che Gabriele Marcelli è il presidente del comitato di corso Principe Oddone. Uno di quelli che lunedì […]

Continua a pag. 15093

Bidelli

macerie @ Maggio 6, 2009

6 maggio. Sempre a lamentarsi, i giovani militanti della lista universitaria “Arcadia”, che nella notte si sono dovuti barricare dentro alla palazzina Einaudi per sfuggire ad un gruppo di sconosciuti che, avendoli incrociati mentre affiggevano manifesti elettorali ed avendoli riconosciuti per fascisti, ha cominciato ad inseguirli per bastonarli. Secondo le loro stesse dichiarazioni sarebbero stati […]

Continua a pag. 15003

A carte scoperte

macerie @ Maggio 5, 2009

Ma cosa ci staranno mai a fare tutti questi soldati per le strade di molte città italiane, con le mani in mano e l’occhio da pesce lesso? Se qualcuno ancora pensasse che si tratti di una estemporanea trovata pubblicitaria di un governo che ci tiene ad apparire forte, o delle manie militariste di un paio […]

Continua a pag. 14973

Identità

macerie @ Maggio 5, 2009

5 maggio. L’estate scorsa, fermato dai Carabinieri di fronte all’entrata delle Poste di un paesino del Canavese, aveva mentito sul suo vero nome e cognome. Processato e condannato, ora è alle Vallette, dove dovrà restare per un anno.

Continua a pag. 15043

Razzisti in marcia

macerie @ Maggio 4, 2009

4 maggio. Due manifestazioni hanno attraversato la zona corso Principe Oddone. Due manifestazioni, ma con le stesse parole d’ordine: “onore al carabiniere morto” e “no alla moschea di via Urbino. Due manifestazioni, ma a ben guardare, con le stesse facce brutte, livide e rancorose di commercianti e cittadini razzisti. Due manifestazioni, ma in fondo una […]

Continua a pag. 14993

Per una volta

macerie @ Maggio 4, 2009

4 maggio. «Sbirri assassini, per una volta tocca a voi». Questa e altre scritte sono comparse sui muri in zona corso Principe Oddone, accompagnate da una serie di necrologi per tutti quegli stranieri  morti, affogati o colpiti da un colpo di pistola, durante gli inseguimenti di polizia. Qualcuno ha anche provveduto a rimuovere il mazzo […]

Continua a pag. 14983

Polpastrelli

macerie @ Maggio 4, 2009

4 maggio. Fermato per un controllo, dichiara subito la propria identità ai Carabinieri. Che lo arrestano lo stesso, però, perché non riescono a trovare le impronte digitali sui suoi polpastrelli

Continua a pag. 15053

Sovraffollamento

macerie @ Maggio 4, 2009

4 maggio. Due secondini al pronto soccorso dopo un animato diverbio con un detenuto ghanese, nel padiglione “B” delle Vallette. A quanto pare, le guardie pretendevano di buttare nella cella già sovraffollata dove era rinchiuso l’uomo ancora altri reclusi.

Continua a pag. 15233

Un successone

macerie @ Maggio 3, 2009

3 maggio. Alla fine ce l’hanno fatta. I giovani de La Destra sono riusciti a sfilare in centro a Torino. In cinquanta, di domenica mattina e super scortati dalla celere: non un gran risultato, per un corteo (nazionale!) “contro la violenza rossa”.

Continua a pag. 15033

Facce

macerie @ Maggio 1, 2009

1 maggio. Lungo le vie del centro compaiono numerosissimi manifesti con le facce di alcuni dirigenti di Gioventù italiana, l’organizzazione giovanile de La Destra, indicati come un pericolo per la città. I fascisti, preoccupati, dicono di non essere affatto spaventati.

Continua a pag. 15023