Stai consultando l'archivio della categoria Diritto e rovescio.

Ultime Notizie

Non è mai troppo tardi

macerie @ Ottobre 23, 2014

23 ottobre. Sorpreso a guidare senza patente in una frazione di Agliè, un uomo di 82 anni si rifiuta di scendere dall’auto e tenta di darsi alla fuga a bordo di una Fiat 126. Un carabiniere prontamente aggrappatosi a una portiera dell’auto viene trascinato per alcuni metri. Dopo poco l’uomo viene bloccato e denunciato per […]

Continua a pag. 30922

Scritte sulla Iaad

macerie @ Ottobre 23, 2014

22 ottobre. Sui muri dell’Istituto d’Arte Applicata e Design appare, scritta con una bomboletta spray, la considerazione: «Il design è una merda».

Continua a pag. 30921

Roulotte

macerie @ Ottobre 23, 2014

21 ottobre. Intorno alle sette di sera due roulotte del campo Rom di via Artom, lungo le sponde del Sangone, sono andate a fuoco. Non ci sono state vittime, la Polizia Municipale indaga sull’accaduto.

Continua a pag. 30920

Oro rosso e Frecciarossa

macerie @ Ottobre 22, 2014

20 ottobre. Il blocco del Frecciarossa, rimasto fermo lunedì per alcune ore alle porte di Torino, è stato causato dal furto di mille metri di rame. Uno dei tanti furti lungo le linee ferroviarie, che solo nel primo semestre dell’anno hanno causato ritardi a 238 treni per oltre 6500 minuti, ma il primo a coinvolgere […]

Continua a pag. 30919

Lacrimogeni in Piazza Castello

macerie @ Ottobre 17, 2014

17 ottobre. In mattinata sfila per le strade del centro città il corteo della Fiom per lo sciopero regionale dei metalmeccanici contro il Jobs Act. In coda al corteo qualche centinaio di studenti medi e universitari. In una Piazza Castello blindatissima per il vertice europeo dei ministri del Lavoro, che si tiene oggi e domani […]

Continua a pag. 30911

lunedì mattina

macerie @ Ottobre 13, 2014

13 ottobre. All’apertura mattutina i dipendenti del supermercato Lidl di via Aosta trovano le vetrine infrante e i muri imbrattati con delle grosse scritte. Da quel che si può capire leggendole, sembra proprio una piccola vendetta contro i guardioni e commessi del market, famosi in tutto il quartiere per i metodi particolarmente violenti con […]

Continua a pag. 30906

Semaforo bruciato

macerie @ Ottobre 10, 2014

7 ottobre. Succede a Mappano, all’incrocio con l’ingresso tangenziale Falchera. Nella notte qualcuno dà fuoco alla centralina di un semaforo, le cui telecamere negli ultimi tempi hanno consentito di spiccare più di cento multe contro automobilisti passati con il giallo.

Continua a pag. 30898

Case ATC da tenere vuote

macerie @ Ottobre 8, 2014

7 ottobre. Era stato sfrattato a marzo dall’alloggio ATC in cui viveva con la madre, in seguito alla morte di quest’ultima. Da allora, Giovanni, 58 anni, un infarto e due ictus alle spalle, disoccupato, viveva nella cantina del suo palazzo, in corso Agnelli 158. Siccome il suo alloggio continuava a essere vuoto, il mese scorso […]

Continua a pag. 30895

Tornando indietro

macerie @ Ottobre 3, 2014

2 ottobre. In serata una ventina di solidali con i senza documenti si raduna sotto il Cie di corso Brunelleschi per un saluto veloce ai reclusi, che ricambiano rumorosi. Dopo dieci minuti di urla e slogan il gruppo si scioglie; lungo la via del ritorno una macchina viene però fermata dalla Digos, subito raggiunta […]

Continua a pag. 30887

Problemi

macerie @ Ottobre 2, 2014

2 ottobre. Patrizia Alessi, capogruppo della circoscrizione di Aurora per Fratelli d’Italia, ha richiesto tramite un’interpellanza l’intervento dei vigili presso i campi da calcetto di Via Carmagnola 23. Il problema? «Anarchia in via Carmagnola, giovani stranieri padroni dei campi
„I giovanissimi usano questi campi in orario di chiusura – spiega Alessi –. E nessuno […]

Continua a pag. 30886

Retata

macerie @ Ottobre 2, 2014

30 settembre. Dopo gli sgomberi di questi mesi, stamattina una cinquantina tra vigili urbani e poliziotti fanno irruzione nel campo rom di Lungo Stura Lazio e sottopongono a controllo tutti gli abitanti. Il risultato è di otto veicoli sequestrati e una denuncia. Pare che il blitz sia stato programmato in relazione al tentato sequestro del […]

Continua a pag. 30885

Ruspe in Falchera

macerie @ Settembre 29, 2014

28 settembre. Demoliti con una ruspa gli orti urbani abusivi di Via degli Ulivi, vicini ai laghetti della Falchera. Nei piani dell’assessore alla circoscrizione Nadia Conticelli, a demolizione ultimata, saranno 150 gli orti in meno, alcuni dei quali ospitavano baracche di fortuna usate come abitazioni o per la custodia degli attrezzi. Si tratta di uno […]

Continua a pag. 30875

Lamette

macerie @ Settembre 28, 2014

28 settembre. In un supermercato di Via Porpora un uomo fa scattare l’allarme antitaccheggio mentre sta uscendo. Dal successivo controllo emerge che, nascoste nelle mutande, ha nove confezioni di lamette da barba. Aveva tolto la placca del sistema antitaccheggio, ma, per errore, in una delle confezioni ne erano state messe due. Così sul posto, chiamati […]

Continua a pag. 30876

Spaccata alla Falchera

macerie @ Settembre 23, 2014

23 settembre. Nella notte ignoti spaccano, usando un’auto a mo’ di ariete, serranda e vetrina del supermecato di via degli Abeti, a Falchera. Probabilmente a causa dell’allarme, scappano senza prendere nulla dal negozio. Il centro commerciale era già stato preso di mira lo scorso gennaio, quando ignoti dopo aver rotto una vetrina lanciarono due molotov […]

Continua a pag. 30867

«I soliti vandali»

macerie @ Settembre 23, 2014

23 settembre. Il deputato del Carroccio Stefano Allasia fa sapere che per l’ennesima volta i muri, appena ripuliti dalle ultime scritte, della sede della Lega Nord di via Poggio 23 sono stati imbrattati; stavolta, a quanto pare, con disegni “osceni”.

Continua a pag. 30868

Spaccata a Torino Stura

macerie @ Settembre 23, 2014

22 settembre. Nella notte ignoti hanno spaccato le vetrate della stazione Torino Stura usando un furgone per impossessarsi dell’incasso delle biglietterie automatiche. Non hanno trovato, però, nemmeno un euro, visto che le macchinette in questione accettano ormai solo bancomat o carta di credito. Mentre Trenitalia si chiede se reinstallare o meno le biglietterie automatiche, i […]

Continua a pag. 30865

Nuovo centro commerciale in Barriera

macerie @ Settembre 23, 2014

22 settembre. Il Consiglio comunale ha approvato (con 24 voti favorevoli e 4 contrari) la demolizione dell’area che una volta ospitava il bowling di via Leinì (in realtà via Elvo 38) nella circoscrizione 6. La delibera consentirà alla proprietà di realizzare al posto dell’edificio, ora fatiscente, un grande centro commerciale di 2.682 metri quadrati, […]

Continua a pag. 30864

Polizia amministrativa

macerie @ Settembre 18, 2014

18 settembre. Questo il titolo di cui vorrebbero fregiarsi i controllori della Gtt. A conferirglielo, una legge regionale del 2000 che non ha mai però completato il suo iter attuativo. Nel marzo scorso, a prendere la parola sulla vicenda era stato il consigliere Maurizio Marrone che aveva chiesto al Comune di Torino di far pressione […]

Continua a pag. 30853

Per un biglietto

macerie @ Settembre 16, 2014

16 settembre. Intorno alle 10 di mattina una volante dei carabinieri interviene in Corso Giulio Cesare all’altezza della fermata  “Carmagnola” per identificare una signora pizzicata da due controllori GTT sul tram 4 senza biglietto e senza documenti. La “portoghese” però oppone resistenza ai due carabinieri che cercano di trascinarla in macchina mentre la gente comincia […]

Continua a pag. 30848

Ancora sgomberi

macerie @ Settembre 15, 2014

15 settembre. Continua l’opera di demolizione del campo nomadi di Lungo Stura, dopo gli sgomberi del mese scorso e di luglio, questa mattina agenti della polizia Municipale hanno sgomberato sei strutture abitative. Sono state inoltre denunciate otto persone per ricettazione e sono stati sequestrati quattro veicoli che non risultavano immatricolati.

Continua a pag. 30850

Tre rapine in una settimana

macerie @ Settembre 14, 2014

13 settembre. In via Andrea Doria alle 5 di mattina, un ragazzo tenta di rubare da un negozio di abbigliamento di lusso i vestiti esposti in vetrina, dopo averla infranta con un martello. La polizia, allertata da qualche vicino, giunge in tempo per arrestare il ragazzo. Questa settimana lo stesso negozio ha subito altre due […]

Continua a pag. 30849

Neanche le opere d’arte

macerie @ Settembre 13, 2014

12 settembre. L’artista greca che a inizio estate eveva posizionato una bici tutta verniciata di rosso in Lungo Dora Firenze, fa sapere che un paio di settimane fa la sua opera d’arte, la bici appunto, è stata rubata.

Continua a pag. 30830

Una sceneggiata

macerie @ Settembre 12, 2014

9 settembre. Così, l’assessore ai trasporti del Comune di Torino Claudio Lubatti, durante un incontro con alcuni dipendenti della Gtt, definisce la promessa di utilizzare le unità cinofile dei vigili su alcune linee di tram particolarmente a rischio, fatta da qualche suo collega nelle settimane scorse.

Continua a pag. 30829

Tentato suicidio

macerie @ Settembre 11, 2014

9 settembre. Nel carcere delle Vallette un detenuto, dopo aver fatto un cappio, prova a impiccarsi nella cella in cui è rinchiuso. Viene fermato da un secondino e quindi portato in ospedale.

Continua a pag. 30828

Fronte comune

macerie @ Settembre 6, 2014

5 settembre. Durante la festa torinese della Fiom, Maurizio Landini, segretario del sindacato dei Metalmeccanicci, si dice dalla parte delle forze dell’ordine nella querelle che negli ultimi giorni le ha viste “contrapposte” al governo e ritiene sarebbe auspicabile che anche gli operai, i giovani e i precari si unissero eventualmente allo sciopero della Polizia.

Continua a pag. 30815

Inseguimento

macerie @ Settembre 4, 2014

4 settembre. Intorno alle 22 un civich, impegnato in un’operazione di controllo del territorio, nota quello che a lui sembra un pusher e si lancia subito al suo inseguimento. Durante la corsa, il vigile viene investito da un’auto che passa in quel momento su corso Dante. Viene ricoverato d’urgenza al Cto con un grave trauma […]

Continua a pag. 30812

Cani da guardia

macerie @ Agosto 22, 2014

22 agosto. Oggi dalle 8 alle 12, tra lo stadio Olimpico e corso Novara, ad affiancare i controllori sul tram 4 ci saranni i vigili con le unità cinofile. Se la presenza di civich e pastori tedeschi è per il momento ancora un esperimento, congegnato dal comandante dei vigili Alberto Gregnanini insieme con Gtt, non […]

Continua a pag. 30777

Il fascino della divisa

macerie @ Agosto 21, 2014

21 agosto. Un uomo sulla cinquantina, che aveva alzato un po’ troppo il gomito, comincia ad inveire contro un addetto alla sicurezza di Eataly, che chiama i Carabinieri. Ma l’arrivo dei militari non calma l’uomo, che, anzi estrae un coltello e cerca di difendersi dal loro intervento. Riescono però a disarmarlo e a trarlo in […]

Continua a pag. 30774

Neanche le telecamere

macerie @ Agosto 20, 2014

18 agosto. Alla richiesta di esibire il biglietto di viaggio, un giovane avrebbe invece deciso di rispondere insulti ai due controllori che glielo chiedevano. Fatto scendere dalla metropolitana all’altezza di Porta Nuova, il ragazzo avrebbe aggredito uno dei due dipendenti GTT colpendolo al volto. Ne è nata una colluttazione interrotta solo dall’arrivo della Polizia Ferroviaria […]

Continua a pag. 30767

Emergenza oro rosso

macerie @ Agosto 16, 2014

16 agosto. Il furto di 70 metri di cavi di rame a Borgo Vercelli sta creando grossi rallentamenti, sin dalle prime ore del mattino, sulla linea ferroviaria Torino-Milano. Contro il furto di rame la proposta del ministro degli Interni è quella di costituire un consorzio tra numerose aziende che garantisca la tracciabilità dell’ “oro rosso”, […]

Continua a pag. 30764

Scritte d’agosto

macerie @ Agosto 15, 2014

13 agosto. Imbrattati i muri della sede regionale della Lega Nord. «Merdosi» e «Fascisti» sono alcuni degli insulti scritti sui muri di via Poggio. Il deputato Stefano Allasia, il capogruppo del Carroccio in Comune Fabrizio Ricca e il consigliere regionale Alessandro Benvenuto invocano «pene adeguate per i responsabili».

Continua a pag. 30763

Le aggressioni non vanno in vacanza

macerie @ Agosto 11, 2014

11 agosto. Intorno a mezzogiorno, sul 9, all’altezza di Piazza Bernini, alla richiesta di esibire i documenti di viaggio, un ragazzo avrebbe risposto dando calci e pugni a due controllori della GTT, per poi scendere indisturbato alla prima fermata con la sua famiglia. Uno dei due controllori ha riportato una frattura alla mandibola mentre all’altro […]

Continua a pag. 30759

Rivolta alle Vallette

macerie @ Luglio 31, 2014

30 luglio. Circa quaranta detenuti tra gli incolumi del blocco C del carcere delle Vallette si rifiutano di rientrare in cella a consumare il pranzo e iniziano una battitura su sbarre e porte blindate della sezione, dopodichè danno fuoco a giornali e cartoni. I secondini impiegano più di un’ora per ristabilire l’ordine. All’origine della protesta […]

Continua a pag. 30743

Sgomberati i paninari

macerie @ Luglio 25, 2014

25 luglio. La polizia municipale, con la delega della Procura, sgombera i camion che fungono da cucine itineranti per la vendita di panini che si erano sistemati in Via Roma e Piazza Cln per il Traffic, festival che si svolge in Piazza San Carlo. Per farlo, porta con sè cani e i camion rimorchio Gtt […]

Continua a pag. 30734

Sul tetto

macerie @ Luglio 19, 2014

19 luglio. Un recluso del Cie di Corso Brunelleschi, nel pomeriggio, sale sul tetto della sua camerata per protestare contro le condizioni detentive; subito la situazione nel Centro diventa calda, parte dei reclusi cominciano a unirsi come possono alla protesta del ragazzo, qualcuno minaccia di bruciare dei materassi. Dopo qualche ora polizia e Croce Rossa […]

Continua a pag. 30702

Sempre controlli a S. Salvario

macerie @ Luglio 19, 2014

19 luglio. Continuano i controlli delle forze dell’ordine a San Salvario. Controlli a san salvario, 60 persone identificate ieri sera
„Gli agenti del commissariato Barriera Nizza e i reparti Prevenzione Crimine hanno perlustrato (anche in borghese) via Morgari, via Campana, via Saluzzo, via Belfiore, via Berthollet e il Parco del Valentino. Nel corso dell’operazione […]

Continua a pag. 30701

Sfratti tentati

macerie @ Luglio 18, 2014

18 luglio. Giornata di sfratti tentati in Barriera di Milano. Attendono in casa le due famiglie sotto sfratto e con loro, dietro l’angolo, amici e solidali. Si aspetta l’ufficiale che, immancabilmente, arriva; si prova a chiedere una proroga ma l’arroganza delle carte parla chiaro: oggi si esegue lo sfratto.

Continua a pag. 30700

Sgomberato campo rom

macerie @ Luglio 18, 2014

17 luglio. All’alba il campo rom di Lungo Stura Lazio è stato sgomberato da un presidio interforze di vigili urbani, Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza. Le abitazioni del campo sono state demolite, alcune famiglie saranno trasferite in case rurali, o spinte ad andare in Romania. L’operazione rientra nel progetto per il “superamento dei campi rom” che il Comune ha […]

Continua a pag. 30699

Espulsioni

macerie @ Luglio 12, 2014

10 luglio. Nella notte diciotto nigeriani presenti all’interno dell’area viola del Cie di Corso Brunelleschi vengono prelevati e portati all’areoporto di Fiumicino. Lì, insieme ad altrettanti loro connazionali prelevati dal centro di Ponte Galeria, vengono imbarcati su un volo della compagnia MistralAir e deportati in Nigeria.

Continua a pag. 30683

Aggressione al controllore

macerie @ Luglio 11, 2014

10 luglio. Ennesima aggressione ad un controllore. Nella stazione della metro XVIII dicembre, un ragazzo cerca di scavalcare i tornelli, ma viene inseguito e fermato da un addetto della GTT. Stando alla testimonianza di quest’ultimo, il ragazzo, sprovvisto di biglietto, gli ha sferrato calci e pugni per poi fuggire salendo su un vagone della metro. […]

Continua a pag. 30678

Cartelle da salti nel vuoto

macerie @ Luglio 9, 2014

9 luglio. Una signora ha tentato di buttarsi dal palazzo dell’ Agenzia delle Entrate dopo che le era stata consegnata una cartella esattoriale da 60 mila euro. Il gesto disperato è stato bloccato da alcune persone che facevano la coda agli sportelli.

Continua a pag. 30669

Tentata fuga

macerie @ Luglio 9, 2014

8 luglio. Un detenuto della sezione “Transiti” del carcere di Vercelli, portato all’ospedale Maria Vittoria per una visita specialistica a una gamba, ha tentato la fuga proprio dalle corsie della struttura sanitaria. È stato però riacciuffato dopo pochi metri, probabilmente anche a causa della gamba dolorante. Il detenuto è stato poi ricondotto in […]

Continua a pag. 30688

Lo sgombero del martedì

macerie @ Luglio 9, 2014

8 luglio. Intorno alle sette di mattina la polizia si presenta alle porte de Hell Chuncho, una casa occupata qualche mese fa in via Cimarosa 14, per eseguirne lo sgombero. Sfondate le porte, gli agenti della digos inseguono i ragazzi che erano saliti sul tetto e malamente li riportano a terra. Un gruppo di solidali […]

Continua a pag. 30664

Gazzarra in aula

macerie @ Luglio 9, 2014

8 luglio. Durante un’udienza legata all’assemblea antirazzista, il PM Padalino è stato preso in giro dal pubblico, mentre tutti chiedevano che Andrea potesse sedere a fianco degli altri tanti imputati del processo e al suo avvocato difensore. Tra sfottò e saluti, e la minaccia di sgomberare l’aula, l’udienza è trascorsa in maniera più movimentata del […]

Continua a pag. 30668

Di droni al Poli

macerie @ Luglio 8, 2014

7 luglio. Al Politecnico si è tenuta una conferenza dal titolo “droni: prospettive di ricerca e scenari applicativi“, patrocinato da Telecom Italia. Su un punto della rete mobile 4G di TIM, infatti, potrà essere piazzata una centrale in grado di ricevere e inviare informazioni a droni di ultima generazione, usati per il monitoraggio della città. […]

Continua a pag. 30666

Nuovi controlli in San Salvario

macerie @ Luglio 8, 2014

7 luglio. Grande dispiegamento di agenti nel quartiere San Salvario. Vengono controllate una cinquantina di persone, di cui 5 risulteranno senza documenti (e per questo verrà emesso nei loro confronti un decreto di espulsione) e uno verrà trovato in possesso di sostenze stupefacenti.

Continua a pag. 30665

Occupato l’ufficio stranieri

macerie @ Luglio 2, 2014

2 luglio. Decine di rifugiati e richiedenti asilo hanno occupato nel pomeriggio l’ufficio stranieri di Via Bologna, per protestare contro l’incertezza della loro futura sistemazione. Attualmente, infatti, su concessione del Comune, sono ospitati in Via Cervino e Corso Vigevano, ma gli è stato detto che probabilmente dovranno fare spazio ad altri profughi. Era in programma […]

Continua a pag. 30648

Ancora saluti

macerie @ Giugno 22, 2014

22 giugno. Nel tardo pomeriggio una trentina di persone torna sotto il carcere delle Vallette per fare un saluto agli amici lì rinchiusi. Questa volta si riesce ad arrivare anche al femminile per salutare Chiara e le altre detenute. Poi ci si sposta al blocco D dove sono riunchiusi Nico, Claudio e Andrea.

Continua a pag. 30636

Annegare per fuggire

macerie @ Giugno 20, 2014

20 giugno. Durante un controllo antidroga nella zona dei Murazzi, un uomo, per sottrarsi alla polizia, si è gettato nelle acque del Po, senza più risalire. I pompieri hanno poi ritrovato il suo corpo senza vita all’altezza del ponte di Corso Vittorio.

Continua a pag. 30635

Sgombero corso Traiano

macerie @ Giugno 18, 2014

18 giugno. Un centinaio di Carabinieri hanno fatto irruzione nella casa occupata in corso Traiano 128, sgomberandola. La palazzina, vuota da anni e inutilizzata dalla proprietà, dal luglio scorso era abitata da 13 famiglie.

Continua a pag. 30630

Ancora

macerie @ Giugno 17, 2014

17 giugno. Tutto liscio, ancora una volta, per la banda che riesce a entrare senza problemi in supermercati e banche e svuotarne le casseforti. Questa notte, a essere svaligiati, sono stati due punti vendita Carrefour, uno a Torino e l’altro a Grugliasco, entrambi controllati dalla agenzia di sicurezza “Allsystem” (già Mondialpol), che non ha fatto […]

Continua a pag. 30626

Il furto perfetto

macerie @ Giugno 15, 2014

15 giugno. Svaligiato il caveau del Docks di via Amedeo Di Francesco, grande magazzino all’ingrosso in zona Vallette. A pochi minuti di distanza dalla scoperta, alla banca CariParma di piazza Respighi, zona Barriera di Milano, gli uomini della sicurezza hanno trovato le casseforti aperte, ma, questa volta, il contenuto era ancora lì. Gli inquirenti […]

Continua a pag. 30616

Case ATC vuote

macerie @ Giugno 12, 2014

12 giugno. Poco prima di Natale, un uomo di 63 anni ha deciso di occupare una delle tante case vuote ATC, dopo che alcuni suoi amici gli avevano segnalato un alloggio vuoto in via Casaleggio. Tutto tranquillo fino a quando l’ATC non entra per fare dei controlli e, come da prassi, chiama la Polizia Municipale […]

Continua a pag. 30609

Tende e sacchi a pelo/2

macerie @ Giugno 12, 2014

12 giugno. Dopo la breve occupazione di qualche settimana fa della sede dell’Assessorato alle politiche abitative del Comune, alcuni sfrattati e militanti degli sportelli per la casa cittadini si sono recati stamattina di fronte alla Prefettura per chiedere al prefetto di prendere posizione riguardo all’emergenza abitativa nella città di Torino. Di fronte al […]

Continua a pag. 30611

Lavoro pulito

macerie @ Giugno 7, 2014

7 giugno. Nella notte vengono svuotati due bancomat nella filiale della banca IntesaSanpaolo di Corso Brescia. I ladri hanno agito in tranquillità essendo in possesso delle chiavi e dei codici di apertura degli sportelli. Il bottino sarebbe di almeno 300 mila euro.

Continua a pag. 30586

Sgombero del Rabel

macerie @ Giugno 3, 2014

3 giugno. Non paghi degli arresti effettuati all’alba, i questurini torinesi ordinano anche il secondo sgombero del Rabèl, rioccupato il giorno precedente. Gli occupanti riescono a salire sul tetto, ma la polizia riuscirà comunque a portare a termine le operazioni di sgombero, tirando giù malamente coloro che resistevano.

Continua a pag. 30592

Macchie

macerie @ Maggio 25, 2014

25 maggio. Dentro ai cancelli di Corso Brunelleschi la Croce Rossa serve la cena ai prigionieri. Il cibo è una porcheria e i reclusi si rendono subito conto che le vivande sono scadute: iniziano a protestare e lanciano i contenuti dei piatti contro le sbarre, oltre le quali si trovano gli agenti che li sorvegliano. […]

Continua a pag. 30556

Via i Civich dal Balon

macerie @ Maggio 24, 2014

24 maggio. Dopo un breve inseguimento nell’affollatissimo Canale Molassi, un ragazzo, colpevole di vendere nella sua bancarella al Balon merce “contraffatta”, viene raggiunto da due vigili che, dopo averlo fermato, lo sbattono violentemente contro un tavolo e lo fanno cadere in terra. Subito altri ambulanti e passanti intervengono e cercano di frapporsi tra il […]

Continua a pag. 30551

Telecamere al mercato

macerie @ Maggio 23, 2014

23 maggio. In tarda mattinata un gruppone di solidali scorrazza al mercato di Porta Palazzo in cerca di telecamere da oscurare. I cori, le canzoni e gli interventi al megafono ricordano ai presenti lo sporco lavoro che gli occhi elettronici e i loro alleati in divisa blu compiono tutti i giorni, tra le vie dei […]

Continua a pag. 30549

Prossima fermata: Falchera

macerie @ Maggio 23, 2014

23 maggio. Quattro ragazzi salgono sul tram 4, riconoscono il controllore che ha fatto una multa a uno di loro, lo circondano e gli dicono di scendere dal mezzo. Lui si rifiuta e i ragazzi cominciano a malmenarlo, arrivando addirittura a staccargli il lobo. L’autista ferma il tram e chiama le forze dell’ordine, tre degli […]

Continua a pag. 30550

Sportelli mobili

macerie @ Maggio 20, 2014

20 maggio. A fine mattinata, una trentina tra sfrattandi, occupanti di case e solidali si materializzano tutto intorno allo sportello mobile che da qualche mese l’Atc sta facendo girare tra i blocchi di case popolari della città in modo da sembrar “più vicina” ai propri inquilini. In coda allo sportello non c’è nessuno - segno […]

Continua a pag. 30518

Bancomat sradicato

macerie @ Maggio 19, 2014

Sradicato bancomat Monte dei Paschi di Siena in strada San Mauro a Torino
„19 maggio. Intorno alle 3 di notte, ignoti sradicano il bancomat del Monte dei Paschi di Siena di Strada San Mauro 43 e lo caricano sul loro furgone, facendo perdere le proprie tracce. L’importo del bottino è ancora da quantificare.

Continua a pag. 30517

Saluti e schiaffoni

macerie @ Maggio 16, 2014

17 maggio. Nel tardo pomeriggio un gruppo di solidali con i senza-documenti prigionieri e le loro lotte si ritrova davanti al Centro di corso Brunelleschi per un rumoroso saluto. Dentro, intanto, i reclusi si dan da fare a modo loro e tentano di dar fuoco a qualche masserizia nell’unica area ancora attiva nel Centro ma […]

Continua a pag. 30509

La cassata di Rinaudo

macerie @ Maggio 15, 2014

15 Maggio. La procura di Torino ha chiuso le indagini per la presunta aggressione subita dall’autista del pm Antonio Rinaudo. Il verdetto è: si è inventato tutto. Né le testimonianze raccolte né le telecamere di videosorveglianza hanno dei riscontri con la versione dell’aggredito. L’autista è stato denunciato per simulazione di reato.

Continua a pag. 30512

Tende e sacchi a pelo

macerie @ Maggio 13, 2014

13 maggio. Giusto prima dell’ora di pranzo, un grosso gruppo di famiglie sotto sfratto, o già sfrattate, e militanti degli sportelli per la casa cittadini, occupa la sede Assessorato alle Politiche abitative del Comune.

Continua a pag. 30481

Sfratto eseguito!

macerie @ Maggio 13, 2014

13 Maggio.  Intorno alle 9 del mattino ufficiale giudiziario, poliziotti in borghese, agenti della digos e fabbro si presentano davanti alla porta di una signora marocchina per eseguirne lo sfratto a sorpresa. Questa volta le camionette rimangono lontane dal portone, parcheggiate un po’ più in là lungo la via, a sorvegliare che tutto fili liscio. […]

Continua a pag. 30483

Arresti per il 9 dicembre

macerie @ Maggio 13, 2014

13 maggio. Quattro persone agli arresti domiciliari, una con l’obbligo di firma e un indagato a piede libero per gli scontri in piazza Castello del 9 dicembre 2013. Le misure, che riguardano quattro ultras e due studenti universitari, sono state spiccate dai pubblici ministeri Borgna, Rinaudo e Padalino, dopo aver visionato i filmati degli incidenti.

Continua a pag. 30473

Condanna per i blocchi

macerie @ Maggio 12, 2014

12 maggio. Un ventiseienne guardia giurata in cassa integrazione viene condannato a sei mesi di carcere per aver partecipato ai blocchi di novembre. La Procura di mesi ne aveva chiesti ventuno, e lo accusava di violenza privata e turbativa di pubblico servizio, per aver bloccato un tassista dicendogli «se non mangio io, non mangi pure […]

Continua a pag. 30469

Cantiere bloccato

macerie @ Maggio 8, 2014

7 maggio. Una cinquantina di ambulanti, alcuni del mercato di piazza Foroni altri venuti per l’occasione a dar manforte ai loro colleghi, abbandona i banchi e blocca per alcuni minuti il cantiere di piazza Bottesini, in protesta contro il progetto di riqualificazione ideato dall’agenzia Urban e dall’amministrazione comunale.

Continua a pag. 30463

Gobbo di merda

macerie @ Maggio 4, 2014

4 maggio. Il sindaco di Torino, Piero Fassino, viene fischiato e insultato dai tifosi granata durante la commemorazione del Grande Torino allo stadio Filadelfia. Dopo aver risposto alzando il dito medio, il sindaco è costretto ad andarsene tra i cori «gobbo di merda».

Continua a pag. 30454

Di nuovo alle Vallette

macerie @ Maggio 3, 2014

3 maggio. Oltre cento persone si ritrovano al pratone delle Vallette per un presidio in solidarietà a Marco e a tutti i detenuti. Per due ore risuona la voce in diretta di Radio Blackout, si fanno cori e si sparano fuochi d’artificio. La polizia schiera i celerini lungo la recinzione esterna del carcere per impedire […]

Continua a pag. 30439

Sotto la Mole

macerie @ Maggio 3, 2014

3 maggio. Nel primo pomeriggio un gruppo numeroso di ragazzi si intrufola tra le vie del centro e proprio sotto la Mole occupa uno stabile vuoto da anni: ne vogliono fare una libreria-bar autogestita, il Rabél. Si sale sul tetto mentre qualcuno sosta davanti al portone e si iniziano i lavori di pulizia. In serata […]

Continua a pag. 30453

Un saluto

macerie @ Maggio 1, 2014

1 maggio. In serata una settantina di persone si sono addentrate nell’ormai cresciuto campo di grano dietro le Vallette per portare un saluto a Marco, arrestato oggi durante il corteo, e a tutti i detenuti lì rinchiusi.

Continua a pag. 30435

Senza polizia…

macerie @ Maggio 1, 2014

1 maggio. Il sole, una giornata di festa e soprattutto la polizia tutta impegnata altrove a difendere il partito del Sindaco. Sono bastati questi tre elementi a riempire di nuovo Piazza della Repubblica di bancarelle abusive, venditori di pane e yogurt e bambini che inseguono palloni: alla faccia di chi parla di integrazione sociale e […]

Continua a pag. 30436

La pioggia che va…

macerie @ Aprile 30, 2014

30 aprile. La pioggia che batte scrosciante da tutto il giorno convince velocemente i compagni radunatisi ai giardini di via Montanaro in solidarietà con Claudio, Chiara, Mattia e Nicco a trasformare il presidio previsto in un piccolo corteo rumorosissimo: neanche un minuto senza un coro o uno slogan, per le strade della Barriera e di […]

Continua a pag. 30438

La squadretta, faccia pesta

macerie @ Aprile 29, 2014

29 Aprile. M., una delle ragazze più attive e vivaci nel blocco femminile delle Vallette è stata trasferita una settimana fa. Determinata a non abbassare la testa, a voler organizzarsi con le altre detenute e a comunicare con fuori ciò che accade dentro, da quasi un anno stazionava nei Nuovi Giunti, sezione che dovrebbe essere […]

Continua a pag. 30428

Nun te pago

macerie @ Aprile 27, 2014

27 aprile. Tre ragazzi stanno entrando in metropolitana alla stazione XVIII Dicembre e all’entrata dei tornelli vengono fermati da un controllore che chiede loro il biglietto. Uno dei tre, evidentemente infastidito, tira fuori il suo personale titolo di viaggio, un coltello, e minaccia la guardia giurata della GTT. Il controllore in difficoltà viene subito […]

Continua a pag. 30429

Lingotto’s burning

macerie @ Aprile 27, 2014

26 aprile. Sei mezzi, tra furgoni, auto e scooter distrutti da fuoco attorno a via Genova all’altezza del Lingotto. Il commissariato Barriera Nizza brancola nel buio.

Continua a pag. 30427

Ancora abusivi

macerie @ Aprile 25, 2014

25 aprile. Approfittando della giornata festiva, un gruppo di abusivi torna in Piazza della Repubblica sistemandosi sotto la tettoia dei casalinghi; a poco sono servite le pressioni dei vigili che senza troppo successo hanno tentato di convincerli a non piazzare i loro teli. Se ancora non è chiaro cosa succederà domenica, quando in Piazza per […]

Continua a pag. 30420

San Salvario’s burning

macerie @ Aprile 24, 2014

23 aprile. Roghi nella notte nei pressi di via Saluzzo. Fiamme sprigionate da cassonetti raggiungono e danneggiano cinque automobili. Nessun dubbio che l’incendio sia doloso.

Continua a pag. 30426

L’ultima domenica?

macerie @ Aprile 21, 2014

20 aprile. Dopo mesi di girotondo, anche oggi una fetta di Piazza della Repubblica è completamente occupata dagli abusivi per il consueto mercato domenicale. Forse per l’ultima volta, giacché da domenica prossima inizierà Scopri Porta Palazzo, un’iniziativa promossa dall’agenzia The Gate e finanziata dal Comune: presentata come un’occasione per «occupare lo spazio libero in modo […]

Continua a pag. 30411

In giacca e cravatta al mercato

macerie @ Aprile 18, 2014

18 aprile. Al mercato rionale di Via Porpora, si presentano il candidato per le elezioni regionali Davide Gariglio, alcuni militanti del PD e la loro lunga coda di paglia, alla quale sta attaccata una camionetta di celere e diversi agenti in borghese. Quando un gruppo di ragazzi, con trombette e megafono, fa notare che quei […]

Continua a pag. 30408

Promesse mantenute, nonostante tutto

macerie @ Aprile 15, 2014

15 aprile. Come promesso alcuni giorni fa, un gruppo di solidali torna nel pratone dietro al carcere delle Vallette per salutare i reclusi. La polizia politica, che dalle cinque di mattina segue i picchetti contro gli sfratti e gli spostamenti di chi vi partecipa, è già lì a tentare di sbarrare la via. I compagni […]

Continua a pag. 30397

Calma piatta?

macerie @ Aprile 15, 2014

15 aprile. Terzo martedì del mese, tre sono gli sfratti in agenda per oggi, più quelli sospesi. I picchetti ben visibili, di fronte ai portoni, attirano solo le attenzioni delle pattuglie della polizia politica. Un gruppo di solidali pronti ad intervenire in caso di attacco è invece più sorvegliato: una camionetta di celere e diverse […]

Continua a pag. 30396

Non ti apro!

macerie @ Aprile 14, 2014

14 aprile. Cinque camionette con ufficiale e fabbro al seguito si presentano in mattinata in via Cecchi alla porta di una famiglia, che da mesi non pagava più l’affitto al noto Giorgio Molino, per eseguirne lo sfratto a sorpresa. La polizia prova la via del dialogo e chiede di entrare ma la donna, sola in […]

Continua a pag. 30394

All’ultimo sangue

macerie @ Aprile 14, 2014

14 aprile. Un recluso del Cie di Torino viene prelevato dalle celle di isolamento e portato in aeroporto per la deportazione. Salendo in aereo, approfitta della distrazione delle guardie per dare una bella testata a uno spigolo, provocandosi una ferita superficiale ma che inizia a sanguinare copiosamente. I poliziotti vorrebbero caricarlo comunque in aereo, ma a causa […]

Continua a pag. 30402

Da un lato e dall’altro

macerie @ Aprile 13, 2014

13 Aprile. Doppio saluto al carcere delle Vallette, prima dalla parte del femminile e poi nel pratone a ridosso delle sezioni maschili. Sia da un lato che dall’altro la risposta è vivace e rumorosa. Le ragazze urlano e salutano, anche se i muri perimetrali non permettono di vedersi come dalla parte del maschile. Qui invece i […]

Continua a pag. 30393

A Porta Palazzo contro gli sfratti

macerie @ Aprile 13, 2014

12 aprile. Alcune decine di persone tra sfrattandi, occupanti di case e solidali, si ritrovano in piazza Borgo Dora per il presidio contro gli sfratti e contro gli sgomberi di cui vi avevamo parlato nei giorni scorsi. Dopo un paio d’ore, un piccolo corteo si dirige lungo corso Giulio Cesare fino al mercato in […]

Continua a pag. 30392

Dalle celle con rumore

macerie @ Aprile 12, 2014

12 aprile. Nelle tre sezioni del femminile del carcere delle Vallette è partita una battitura che ha rimbombato per mezz’ora nelle celle e nei corridoi. Pare che non sia la prima compiuta negli ultimi giorni, dall’inizio della mobilitazione lanciata da alcuni detenuti di diverse carceri italiane le prigioniere sono in fermento.

Continua a pag. 30390

Tensione tra le parti

macerie @ Aprile 12, 2014

11 aprile. La macchina del direttore dello stabilimento Agrati a Collegno è andata a fuoco due notti addietro. Lo stabilimento è in chiusura su decisione dell’azienda. Le lamentele dei sindacati, secondo cui tali episodi generano «solo ulteriore tensione tra le parti» sono state riferite direttamente a Giuliano Poletti, Ministro del Lavoro in carica, in visita […]

Continua a pag. 30389

Le fatiche di Granata

macerie @ Aprile 11, 2014

11 aprile. Giornate impegnative per l’ufficiale giudiziario Costantino Granata che, sfratto su sfratto, si deve conquistare l’agognato salario: ma sulla strada tra lui e il suo stipendio la resistenza si intrufola sempre più spesso. Oggi è arrivato in Borgo Vittoria già scortato dalla Polizia; lui nega la proroga, mentre gli agenti fanno il […]

Continua a pag. 30388

Crisi e battiture

macerie @ Aprile 7, 2014

7 aprile. Un recluso del Cie di corso Brunelleschi viene colpito da una crisi epilettica, ma come spesso accade i responsabili del Centro si rifiutano di soccorrerlo. A fargli cambiare idea ci pensano ancora una volta gli altri reclusi, che per protesta iniziano una battitura: pur essendo in pochi, dal momento che il Centro è […]

Continua a pag. 30370

Sciopero e saluti

macerie @ Aprile 5, 2014

5 aprile Nella sezione femminile del carcere delle Vallette, in concomitanza con l’inizio di una mobilitazione generale dei reclusi lanciata in diverse carceri italiane, parte uno “sciopero del carrello”. Verso sera quindi un gruppo di una quindicina di solidali improvvisa un rumoroso saluto davanti l’entrata principale del carcere, più vicina alla sezione femminile del solito pratone […]

Continua a pag. 30367

Guastatori

macerie @ Aprile 4, 2014

4 aprile. Una pattuglia di militari del Genio Guastatori sorprende due giovani rumeni mentre stanno sradicando un tubo di rame da una casa in strada San Mauro. La Polizia interviene sul posto e arresta i due ladri.

Continua a pag. 30363

Retata a Madonna di Campagna

macerie @ Aprile 4, 2014

4 aprile. Mentre i poliziotti del Commissariato Dora-Vanchiglia vengono fermati in Borgo Dora, i loro colleghi di Madonna di Campagna rastrellano immigrati tra il campo Rom di strada Germagnano e nella zona tra via Stradella e via Reiss Romoli. Come sempre, a un grande sforzo corrisponde in realtà un magro bottino: a fronte di 82 persone identificate, cinque vengono portate […]

Continua a pag. 30362

McDonald’s danneggiato

macerie @ Aprile 4, 2014

3 aprile. Per motivi da accertare, forse dopo una discussione con il personale del McDonald’s davanti al quale chiedevano l’elemosina, due ragazzi sono entrati nel fastfood di Piazza Castello distruggendo tavoli, sedie e buona parte dell’arredo. Il fatto è accaduto intorno alle 23.30, sul posto sono arrivate le volanti della polizia che poco dopo hanno […]

Continua a pag. 30354

La Voce del Popolo

macerie @ Aprile 3, 2014

3 aprile. Nella curia del Santo Volto, in Via Val della Torre, nella notte sono state rubate decine di computer e altre attrezzatureRubati i computer nella Curia di via Val della Torre
„ che sarebbero servite, dalla prossima settimana, per la nuova redazione dei settimanali della diocesi “La Voce del Popolo” e “Il nostro tempo”. Le […]

Continua a pag. 30353

Controlli in Barriera

macerie @ Marzo 29, 2014

29 marzo. Ancora controlli che puzzano di retata per le strade di Torino. Questa volta è la zona di Barriera di Milano ad essere rivoltata come un calzino da diverse decine di poliziotti in cerca di “illeciti”. Il risultato: una sessantina i controllati, quattro denunce a piede libero e sei arresti. A differenza delle retate […]

Continua a pag. 30322

Corteo

macerie @ Marzo 29, 2014

29 marzo. Ottocento persone, tra attivisti dei vari sportelli per la casa del Piemonte e dei sindacati di base, militanti, rifugiati, occupanti di case e solidali per il “corteo regionale per il diritto alla casa”, organizzato in sostegno un po’ delle lotte di qua, un po’ della tornata di mobilitazioni romane delle prossime settimane. Lungo […]

Continua a pag. 30333

L’ombra di Fassino

macerie @ Marzo 28, 2014

28 marzo. Alle sei di sera un centinaio di persone tra uomini, donne e bambini sotto sfratto o già sfrattati, occupanti di case e solidali si danno appuntamento in via Pisa per attendere l’arrivo del Sindaco Piero Fassino, e contestarlo come si deve. Due furgoni della polizia e due cordoni di celerini sbarrano loro la strada, e […]

Continua a pag. 30320

Ancora bidelle

macerie @ Marzo 26, 2014

26 marzo. Deluse dalla trattativa nazionale definita “inefficace”, le bidelle delle cooperative che si erano incatenate davanti al Comune il mese scorso, tornano all’attacco. Da stamattina le lavoratrici occupano un’aula della scuola elementare Fontana in via Buniva e dal balcone spiegano a genitori e passanti che da lì non se ne andranno fino a quando […]

Continua a pag. 30313

Lontano dal centro

macerie @ Marzo 26, 2014

25 marzo. Con una delibera di giunta promossa dagli assessori Curti, Mangone e Passoni il Comune ha stretto un accordo con la Regio Parco srl, proprietaria dello Scalo Vanchiglia, per potervi spostare, nel prossimo futuro, il mercato della domenica di Porta Palazzo. Sembra che a Palazzo Civico nutrano la speranza di trasferirvi anche una parte […]

Continua a pag. 30312

Sedici mesi

macerie @ Marzo 26, 2014

25 marzo. A tanto è stato condannato, con il beneficio della condizionale e dopo aver scelto il rito abbreviato, Alessio, arrestato lo scorso 9 dicembre durante la sassaiola contro la polizia davanti alla sede della Regione Piemonte in piazza Castello. Dopo più di cento giorni di prigionia, di cui una buona metà trascorsi in cella con Mattia, in […]

Continua a pag. 30311

Autocombustione

macerie @ Marzo 24, 2014

23 marzo. Alcuni carabinieri, dopo aver fermato quattro rom minorenni che si sarebbero resi responsabili di un furto in via Cialdini, si dirigono al campo nomadi  di strada Aeroporto per terminare l’identificazione. Lasciata la volante incustodita, si accorgono che il veicolo ha preso fuoco e chiamano in soccorso i vigili del fuoco. Troppo tardi.

Continua a pag. 30304

Col fuoco

macerie @ Marzo 23, 2014

23 marzo. Un’ora e mezzo di musica, battiture, interventi al microfono, fumogeni e petardoni nel vialone di corso Brunelleschi. In cinquanta fuori dalle sbarre del Centro, per portare ai reclusi la solidarietà di chi sta fuori e ribadire, dopo queste settimane di incendi, arresti, liberazioni e deportazioni, che i Cie si chiudono col fuoco.

Continua a pag. 30301

Dietro il carcere

macerie @ Marzo 22, 2014

22 marzo. Verso sera una quindicina tra parenti e solidali raggiunge il prato retrostante il carcere delle Vallette per salutare i reclusi. C’è chi colpisce le sbarre delle celle con un puntatore laser, chi parla al megafono con vecchi compagni di reclusioni passate, chi chiama il figlio, chi i fratelli. L’atmosfera si fa immediatamente calda, le […]

Continua a pag. 30298

Retata a San Salvario

macerie @ Marzo 19, 2014

19 marzo. Ancora una retata a San Salvario, ancora caccia ai senza documenti mascherata da guerra alla droga. Questa volta tocca alle vie a sud di piazza Madama Cristina e al parco del Valentino: oltre a due arresti per spaccio, cinque stranieri senza documenti vengono portati in Commissariato, e a quattro di loro viene notificata […]

Continua a pag. 30284

Rastrellamento al campo Rom

macerie @ Marzo 19, 2014

19 marzo. Blitz della Polizia al campo Rom di via Germagnano. Un centinaio di persone controllate, una decina di fermi in questura per controlli sui documenti e addirittura un arresto per una condanna definitiva di quattro mesi.

Continua a pag. 30286

Retata a Porta Palazzo

macerie @ Marzo 18, 2014

18 marzo. Fino a tarda notte, settanta poliziotti rastrellano bar, sale giochi, tram, centri massaggi, gioiellerie ed erboristerie di Porta Palazzo. In tutto sono sessantasette le persone identificate, ma il bottino è magro: zero arresti, ma ben tredici fermi in questura per “accertamenti”. La caccia ai senza documenti viene però spacciata come “blitz contro la malavita.”

Continua a pag. 30285

Girotondo

macerie @ Marzo 16, 2014

16 marzo.  Dopo due mesi di esilio tra le stradine del Balon, o a San Pietro in Vincoli o, peggio ancora, dentro il gabbione dietro al Cortile del Maglio, il mercato abusivo della domenica di Porta Palazzo torna in piazza della Repubblica. È dall’inizio dell’anno che tutte le domeniche notte […]

Continua a pag. 30239

Continuazione interna

macerie @ Marzo 15, 2014

15 marzo. Ultima udienza del processo contro Paolo e Forgi, due No Tav fermati lo scorso agosto su una macchina che trasportava materiale per un’iniziativa contro il cantiere di Chiomonte. L’immancabile duo Padalino-Rinaudo richiede una condanna a 6 anni di reclusione e diecimila euro di multa, sottolineando la pericolosità dell’armamentario sequestrato. Dopo l’arringa della difesa, […]

Continua a pag. 30233

Retata a Porta Palazzo e Barriera di Milano

macerie @ Marzo 14, 2014

14 marzo. Trenta immigrati identificati dalla Polizia tra Piazza della Repubblica e i giardini Alimonda. Sette vengono portati in Questura per accertamenti, due ricevono il foglio di via firmato dal Questore, due vengono arrestati per scontare una condanna definitiva, due per detenzione di stupefacenti e, per la prima volta dopo dieci giorni di rastrellamenti continui, due vengono arrestati […]

Continua a pag. 30238

Retata a San Salvario (turna)

macerie @ Marzo 13, 2014

12 marzo. A 5 giorni di distanza, il commissariato di Barriera Nizza ha condotto una nuova maxi retata nel quartiere di San Salvario. La zona tra Via Galliari e Via Sant’Anselmo è stata blindata con diverse camionette e un centinaio di agenti, bloccando il traffico, e da lì si è proceduto con il controllo di […]

Continua a pag. 30224

Retata a San Salvario

macerie @ Marzo 7, 2014

7 marzo. Centrotrenta carabinieri rastrellano nella notte le strade di San Salvario, bloccando interi isolati affollati da frequentatori della movida. Decine di immigrati vengono fermati per spaccio, e diversi locali vengono perquisiti. Da dietro i loro cocktail, i clienti guardano senza scomporsi, mentre un elicottero sorvola la zona a bassa quota.

Continua a pag. 30213

Retata in Aurora

macerie @ Marzo 6, 2014

6 marzo. Decine di poliziotti del commissariato Dora-Vanchiglia rastrellano le strade di Aurora e Porta Palazzo e identificano cinquanta immigrati. Quattro vengono denunciati per aver fornito false generalità; sei ricevono l’espulsione dall’Italia; tre minorenni vengono rinchiusi in comunità e uno viene portato al Cie di corso Brunelleschi.

Continua a pag. 30211

Controlli sul Lungo Stura

macerie @ Marzo 6, 2014

6 marzo. Massicci controlli al campo nomadi di Lungo Stura Lazio: 120 le persone identificate, di cui 28 vengono portate in Questura per accertamenti. Un rumeno che stava bruciando dei fili elettrici per estrarne rame viene denunciato per emissione di fumi pericolosi.

Continua a pag. 30212

Saluti e un bacio

macerie @ Marzo 4, 2014

4 marzo. Al tribunale di Torino una mezza dozzina di amici e solidali saluta Niccolò, seduto dietro il gabbione degli imputati per una violazione del foglio di via dalla Valsusa, con slogan, cartelli e addirittura un bacio sulle labbra schioccato attraverso il cordone di secondini che lo sorvegliava. Al termine dell’udienza il furgone della penitenziaria […]

Continua a pag. 30190

Controllori pubblici ufficiali?

macerie @ Marzo 3, 2014

3 marzo. A larghissima maggioranza, il consiglio comunale approva una mozione di Maurizio Marrone (Fratelli d’Italia) che chiede la promozione dei controllori della Gtt al rango di Pubblici Ufficiali, per garantir loro «status, addestramento e strumenti per affrontare un compito che è di polizia» Compito di polizia che sovente, com’è noto, viene accolto con insulti, sputi e […]

Continua a pag. 30206

Baccano

macerie @ Febbraio 27, 2014

27 febbraio. Poco prima delle otto di sera una ventina di solidali si radunano fuori dalle mura del Cie di corso Brunelleschi per salutare i reclusi. Un quarto d’ora abbondante di baccano, condito da battiture, slogan, petardoni, fumogeni e grida dei reclusi del Centro.

Continua a pag. 30177

Disordini e ritorsioni /2

macerie @ Febbraio 27, 2014

27 febbraio. La Digos di Torino consegna alla Procura una lista di una quarantina di indagati per resistenza a pubblico ufficiale e violenza privata durante i disordini tra il 9 e l’11 dicembre 2013. Dopo le perquisizioni di inizio febbraio, sale così a 140 il numero di indagati dai pm Rinaudo e Padalino.

Continua a pag. 30180

Catene

macerie @ Febbraio 26, 2014

26 febbraio. Continua il presidio delle lavoratrici delle cooperative della scuola che ieri si sono incatenate davanti al Comune per  protestare contro i tagli nel settore, a partire da inizio marzo. Passata la prima notte all’addiaccio, le bidelle non demordono e chiedono di essere ricevute. Già una prima passerella di politici e rappresentanti statali si […]

Continua a pag. 30171

Ladri sacrileghi

macerie @ Febbraio 25, 2014

24 febbraio. L’arcivescovo Nosiglia ha espresso la sua preoccupazione e ha mandato una circolare a tutti i preti Chiese svaligiate, Nosiglia “Non si escludono funzioni strane”
„della diocesi e della provincia, invitandoli a custodire il Santissimo in luoghi sicuri. Sono infatti cinque, da Natale, i furti Chiese svaligiate, Nosiglia “Non si escludono funzioni strane”
„avvenuti nelle chiese […]

Continua a pag. 30159

Controllori e controllati

macerie @ Febbraio 21, 2014

21 febbraio. Fermata Porta Palazzo: un controllore svolge il suo triste lavoro sull’autobus. Scova un senzabiglietto straniero e lo riprende: «Questa è casa mia e devi rispettare le regole». Un altro ragazzo, anch’esso immigrato (ma con il biglietto), se ne risente e prende a male parole controllore e collega. Il gruppo scende alla […]

Continua a pag. 30100

Infiltrazioni

macerie @ Febbraio 19, 2014

19 febbraio. Gli uffici della DIGOS nella Questura di Torino sono parzialmente allagati. Il sindacato SIAP dà la colpa alle infiltrazioni di acqua piovana causata dalle piogge degli ultimi giorni.

Continua a pag. 30117

Fragilità

macerie @ Febbraio 18, 2014

18 febbraio. Ancora due spaccate messe in atto a Torino, entrambe in C.so Belgio. La prima avviene alle nove di sera, quando due uomini sollevano indisturbati la saracinesca di un negozio, sfondano la vetrina e prelevano l’incasso. Poco più avanti sulla via, nella notte tra domenica e lunedì, è invece colpito il grosso supermercato Ekom, […]

Continua a pag. 30091

La macchina del capo

macerie @ Febbraio 18, 2014

18 febbraio. Amara sorpresa per il consigliere Garcea (Fratelli d’Italia) dopo la seduta del consiglio della circoscrizione 6. Sale sulla sua Mercedes parcheggiata in Via San Benigno, in zona Regio Parco, e scopre che qualcuno, con un’arma da taglio, gli ha bucato una gomma.

Continua a pag. 30077

Furti canonici

macerie @ Febbraio 16, 2014

16 febbraio. Crocetta. Ignoti, durante la messa, si introducono nella casa parrocchiale sfondando le due porte che la chiudono. Dalle stanze dei catechisti vengono rubati registratori, casse audio e dvd per il valore di un migliaio di euro.

Continua a pag. 30101

Le belle parole…

macerie @ Febbraio 13, 2014

13 febbraio. Nella notte viene imbrattata la sede del Pd di via Cervino, nella Barriera di Milano. Sulle serrande si può ora leggere «Esposito, Bubbico dietro ai Cie ci siete voi», «Fuoco ai CIE» e ancora «Le belle parole non cancellano le colpe, pagherete tutto». Non contenti gli ignoti imbrattatori hanno anche lanciato uova piene di vernice […]

Continua a pag. 30044

Saluti selvaggi

macerie @ Febbraio 12, 2014

12 febbraio: In serata una ventina di solidali più qualche familiare si reca al solito pratone dietro il carcere delle Vallette per salutare i reclusi con petardi, slogan e cori. Da dentro non si fanno attendere e prontamente da tutti i blocchi visibili rispondono con battiture, urla, pezzi di carta bruciati. C’è chi manda baci […]

Continua a pag. 30047

Linea dura

macerie @ Febbraio 12, 2014

12 febbraio. Dopo neanche una settimana di occupazione, Comune e Questura decidono ed eseguono lo sgombero dei Bagni Pubblici di via Roccavione, abitati da alcune delle famiglie già sgomberate qualche giorno prima da via Spano.

Continua a pag. 30041

Sfratto a sorpresa

macerie @ Febbraio 11, 2014

11 febbraio. Sfratto a sorpresa in mezzo a San Salvario. Intorno alle nove di mattina le camionette si presentano in via Baretti, giusto all’angolo con via Ormea, per eseguire uno sfratto sospeso il 17 di settembre passato: si accenna ad una resistenza, qualche solidale accorre, ma i poliziotti son più veloci ed è tutto inutile.

Continua a pag. 30038

Spedizioni forzate

macerie @ Febbraio 10, 2014

10 febbraio. Mattinata movimentata in alcune filiali delle Poste Italiane in zona Borgo Vittoria. Alcuni nemici delle frontiere hanno voluto rendere palese il ruolo delle Poste nei procedimenti di espulsione di immigrati senza documenti. Sulle vetrate di diversi uffici sono stati attacchinati manifesti contro Mistral air, la compagnia aerea di proprietà delle Poste che, oltre […]

Continua a pag. 30043

Martelli e sacchi

macerie @ Febbraio 10, 2014

10 febbraio. Nel tardo pomeriggio due uomini a volto scoperto infrangono con mazze e martelli le vetrine della rinomata oreficeria Rocca di piazza Lagrange. In pochi secondi riempiono un sacco con oro e gioielli e si disperdono tra i passanti. Alle sbigottite commesse non resta altro da fare che chiamare i Carabinieri e valutare il […]

Continua a pag. 30030

Col cuore in gola

macerie @ Febbraio 9, 2014

9 febbraio. Dopo un borseggio, dietro consiglio di un passante, due agenti della municipale inseguono un uomo fin dentro una casa, in Via Modena. Lui tenta la fuga attraverso una finestra, ma la caduta lo porterà purtroppo al San Giovanni Bosco, in cui è ricoverato in gravi condizioni. Non gli sono stati trovati i documenti […]

Continua a pag. 30023

La polizia spara (e uccide)

macerie @ Febbraio 9, 2014

8 febbraio. Poco prima delle 17, in corso Moncalieri, un proiettile ha raggiunto la testa di Giuseppe Virdò, uccidendolo. A sparargli, un poliziotto. Si sarebbe trattato della conclusione di un inseguimento dopo il furto di un’auto a un metronotte compiuto nel centro città, in via Garibaldi, ma il racconto presenta numerosi punti oscuri.

Continua a pag. 30022

Nuova sistemazione

macerie @ Febbraio 7, 2014

7 febbraio. Le famiglie sgomberate qualche giorno fa dalla palazzina di Via Spano hanno una nuova casa: hanno occupato i locali degli ex bagni pubblici di Via Roccavione, in Borgo Vittoria.

Continua a pag. 30020

Mal di pancia e saluti rumorosi

macerie @ Febbraio 6, 2014

6 febbraio. Si chiude con diverse assoluzioni, e condanne dai quattro ai sette mesi, il primo grado del processo per una visita negli uffici Eni di Corso Palermo. Molto ridimensionate le alte condanne richieste dal Pm Padalino (per l’occasione accompagnato da Rinaudo) il che ha provocato una cattiva digestione all’infaticabile Pm.

Continua a pag. 30021

Disordini e ritorsioni

macerie @ Febbraio 5, 2014

5 febbraio. Mentre Alessio, il ragazzo arrestato per gli scontri di piazza Castello, è ancora in carcere nella sezione di Alta Sicurezza, arriva la prima condanna legata ai blocchi e alle proteste di dicembre. L’accusa è il possesso di una pistola lanciarazzi non denunciata, trovata durante una perquisizione a cui erano già seguiti tre giorni […]

Continua a pag. 30008

Come la pioggia

macerie @ Febbraio 5, 2014

5 febbraio. Così come la pioggia di questi giorni, anche i tentativi di sfratto a Torino sembrano non volersi fermare. A bloccare lo sfratto esecutivo di una signora e di sua figlia, previsto per questa mattina non lontano da Piazza Sofia, è stata però la resistenza della donna e di alcuni […]

Continua a pag. 30006

Rassegnazione. O no?

macerie @ Febbraio 4, 2014

4 febbraio. Verso le sette la Croce Rossa tiene la prima lezione di un corso di primo soccorso nella sede di Moncalieri. Mentre i pochi partecipanti sono ancora intenti a pagare la cospicua rata di ammissione, una quindicina di nemici di frontiere e sfruttamento si reca sul posto. Per qualche minuto si spiega agli ignari […]

Continua a pag. 30001

Sgombero

macerie @ Febbraio 4, 2014

4 febbraio. Dopo appena due settimane di occupazione, la casa di via Spano in Borgo Filadelfia dove vivevano una dozzina di famiglie viene sgomberata.

Continua a pag. 29991

Messaggi chiari

macerie @ Febbraio 3, 2014

3 febbraio. Qualcuno ha sparato nella notte contro l’Agenzia delle Entrate di via Paolo Veronese, in zona Lucento-Vallette, lasciando sul posto, per maggior chiarezza, un biglietto con sopra il disegno di un proiettile.

Continua a pag. 30009

Deutsche Bank

macerie @ Febbraio 3, 2014

1 febbraio. Complice la notte, in due si introducono nella Deutsche Bank di Corso Francia 268, passando dal retro. Purtroppo, scatta l’allarme, e la polizia riesce a sorprenderli mentre tentano di aprire il bancomat. Uno di loro finisce in manette.

Continua a pag. 29964

Un saluto

macerie @ Gennaio 30, 2014

30 gennaio. Verso le otto di sera un gruppo di solidali si ritrova fuori dalle mura del Cie di corso Brunelleschi per salutare i reclusi. Dieci minuti di casino, accompagnato come al solito da petardoni e fumogeni e dal lancio di palline da tennis, riempite di messaggi di solidarietà e racconti degli ultimi mesi di […]

Continua a pag. 29940

(Giù) dal tram

macerie @ Gennaio 29, 2014

29 gennaio. Tram numero 16. Poco prima del capolinea di piazza Sabotino, tre controllori in borghese tentano il solito blitz alla ricerca di portoghesi. Pur sapendo di essere i più odiati, stamattina son belli tranquilli: San Paolo non è mica Porta Palazzo e son sicuri di poter lavorare in santa pace. Tanto che, quando beccano […]

Continua a pag. 29937

Cambio di guardia

macerie @ Gennaio 24, 2014

Carcere “Lorusso e Cotugno”, si dimette il direttore Giuseppe Forte
„24 gennaio. Da oggi, Giuseppe Forte, (ex) direttore del carcere delle Vallette, tornerà alla scuola di formazione del personale penitenziario di Cairo Montenotte. Al suo posto si insedia Rosalia Marino, già numero uno del carcere di Novara. Il Dap ha poi disposto il […]

Continua a pag. 29898

Trasferimenti

macerie @ Gennaio 22, 2014

22 gennaio. Dopo gli incendi dell’ultima settimana che avevano danneggiato diverse camerate del CIE di Torino, rendendole di fatto inagibili, i funzionari dell’Ufficio Immigrazione hanno deciso di alleggerire la pressione. Oggi hanno disposto il trasferimento di una decina di reclusi versi altri Centri, in particolare quelli di Roma e Bari.

Continua a pag. 29891

Presidi e squadrette

macerie @ Gennaio 18, 2014

18 gennaio. Nonostante la pioggia battente, una cinquantina di solidali si radunano sotto al Centro di Corso Brunelleschi, per un’ora abbondante di slogan, battiture e petardoni in solidarietà con i reclusi che solo tre giorni prima ne avevano mandato in fumo due aree. Per evitare che l’atmosfera dentro si riscaldi di nuovo, squadrette di poliziotti […]

Continua a pag. 29875

Alzheimer

macerie @ Gennaio 18, 2014

18 gennaio. Qualche decina di leghisti si dimentica per un giorno i guai giudiziari di Roberto Cota, e manifesta di fronte al carcere delle Vallette per chiedere più galera per tutti, ladri e truffatori compresi. Per fortuna dei leghisti, quella mattina non c’erano parenti di detenuti in attesa per i colloqui: avrebbero saputo come rinfrescar loro la memoria.

Continua a pag. 29876

Saluto ai rivoltosi

macerie @ Gennaio 17, 2014

17 gennaio. Alle 11 di sera un gruppo di solidali si ritrova fuori dal Cie di Torino, per salutare con slogan e petardi i reclusi che il giorno prima avevano incendiato due aree.

Continua a pag. 29880

Tris!

macerie @ Gennaio 17, 2014

17 gennaio. Tre nuove occupazioni a scopo abitativo in città, via Madonna delle Salette,via Spano,via Legnano, rispettivamente in Borgata Parella, Borgo Filadelfia e zona Crocetta.

Continua a pag. 29897

Ma quale crisi?

macerie @ Gennaio 15, 2014

15 gennaio. È l’una di notte nell’area rossa del Cie di Torino, quando un recluso di trent’anni in attesa di asilo politico è colpito da una crisi epilettica mentre si trova in cortile. Per verificare se fosse o meno una messinscena, i poliziotti di guardia lo pestano per bene. Gli altri reclusi riescono a impedire alla polizia di […]

Continua a pag. 29865

Corsi

macerie @ Gennaio 13, 2014

13 gennaio. Mentre i crocerossini di Mappano si preparano ad arringare una ventina di aspiranti volontari succede un imprevisto. Un gruppo di solidali con le lotte dei reclusi nei CIE entra in sala: qualcuno srotola uno striscione, qualcun altro inizia a distribuire volantini, altri ancora raccontano a tutti i presenti l’altra faccia della Croce Rossa, […]

Continua a pag. 29870

Nel pratone

macerie @ Gennaio 11, 2014

10 gennaio. Alcuni solidali si recano nel pratone dietro le Vallette, per salutare i ragazzi dei blocchi B e C e per avere conferma del fatto che la spesa da una decina di giorni non arrivi più ai detenuti. Questo fatto, insieme al blocco dei versamenti in denaro dei parenti dovuto a un guasto informatico, […]

Continua a pag. 29851

Rigenerazione urbana

macerie @ Gennaio 9, 2014

9 gennaio. Quaranta agenti della Sezione Centro della Polizia Municipale fanno irruzione nella Cavallerizza Reale per sgomberare tre senza-casa e senza-lavoro che da un anno e mezzo vivevano sotto il porticato. «Non davano fastidio» commentano gli operai che lavorano alla costruzione della nuova aula magna dell’Università di Torino. Da tre anni, il Comune cerca disperatamente un […]

Continua a pag. 29846

Capodanno al Cie

macerie @ Gennaio 2, 2014

31 dicembre. Alle sette di sera una quarantina di solidali si trova sotto le mura del Cie di Torino per salutare i reclusi con slogan, battiture, botti e fuochi artificiali. I reclusi e le recluse rispondono urlando, e dalle aree bianca e gialla si levano colonne di fumo bianco: nel cortile bruciano materassi e coperte. Un […]

Continua a pag. 29834

Un ambulante e quattro vigili

macerie @ Dicembre 24, 2013

24 dicembre. In via Garibaldi un venditore ambulante tenta di riprendersi la merce sequestrata dai vigili urbani, e ne nasce una colluttazione. Sorpresi ma pur sempre quattro contro uno, i vigili riescono ad atterrare l’ambulante, mentre la folla raccoltasi intorno grida «buffoni, buffoni!» Per riuscire a terminare l’operazione vengono chiamati i rinforzi, e arrivano alcuni agenti […]

Continua a pag. 29808

Morire di sfratto

macerie @ Dicembre 18, 2013

18 dicembre. Ventiquattr’ore dopo la visita di un ufficiale giudiziario, un disoccupato di 50 anni si impicca sul ballatoio del monolocale in via Borsi in cui abitava, nella parte nord-occidentale di Torino. Non ha lasciato messaggi, ma in tasca gli han trovato l’avviso di sfratto ricevuto il giorno prima.

Continua a pag. 29811

Due di meno

macerie @ Dicembre 16, 2013

16 dicembre. Al bar interno del carcere delle Vallette l’agente della Polizia Penitenziaria Giuseppe Capitano uccide con un colpo di pistola l’ispettore Giampaolo Melis, e si suicida. Abbastanza oscuri i motivi della nobile doppietta: trasferimenti, ammonizioni, ferie, corna, stress, mobbing? Non si sa, e di sicuro non è importante. «Capitano poteva fare meglio» sospirano i soliti incontentabili. «Una […]

Continua a pag. 29809

Anniversario No Tav

macerie @ Dicembre 8, 2013

8 dicembre. 7 anni dopo Venaus, attacco No Tav a tre ditte che hanno interessi nel cantiere per la costruzione della Torino-Lione. Nella notte il cancello della Geo Data di Corso Duca degli Abruzzi 48/e è stato chiuso con un lucchetto, mentre a Leinì, sul cancello di ingresso della Italmatic - che rifornisce le macchinette […]

Continua a pag. 29777

Fuan a Palazzo Nuovo

macerie @ Dicembre 4, 2013

4 dicembre. Il Fuan, gruppo di universitari fascisti, si presenta alla sede delle facoltà umanistiche, con un banchetto e il solito codazzo di digossini. Dopo un rapido tam tam, il banchetto viene rovesciato, e, in qualche secondo, la celere irrompe nell’atrio, in difesa del Fuan. Nello spingi spingi che ne consegue, viene arrestata una ragazza, […]

Continua a pag. 29767

Pollice fratturato

macerie @ Dicembre 4, 2013

4 dicembre. All’entrata di una stazione della metropolitana un ragazzo senza biglietto tenta di scavalcare i tornelli. Un controllore tenta senza successo di fermarlo: nel parapiglia il portoghese riesce a scappare e il controllore rimedia una frattura al pollice.

Continua a pag. 29768

Operai sulla gru

macerie @ Novembre 30, 2013

30 novembre. Dopo 5 giorni (e notti) passati sulla gru del cantiere di Via Cigna in cui lavorano, sono scesi i tre operai che protestavano per il mancato pagamento degli stipendi. A convincerli, la promessa che lunedì riceveranno parte del dovuto. Abituati alle promesse (non mantenute), i tre hanno fatto sapere che, se non verranno […]

Continua a pag. 29745

Anonymous vs Cota

macerie @ Novembre 29, 2013

29 novembre. Il sito di Roberto Cota da questa mattina non ospita più le solite dichiarazioni del presidente leghista della regione Piemonte, bensì la maschera di “V per Vendetta”, a cui Anonymous ci ha abituati.

Continua a pag. 29746

Spia, spia…

macerie @ Novembre 26, 2013

26 novembre. “Il Sistema fa Sistema”: questo è il titolo dell’iniziativa che si tiene nell’aula magna del Politecnico di Torino. Si tratta di un incontro durante il quale alcuni spioni dei Servizi segreti e del Dis (Dipartimento delle informazioni per la sicurezza ) possono darsi lustro con gli studenti più addomesticati, quelli disponibili a farsi […]

Continua a pag. 29743

Il cibo scadente…

macerie @ Novembre 25, 2013

25 novembre. Alle 11.15 il carrello del vitto passa lungo i corridoi del blocco B del carcere delle Vallette. L’odore di andato a male volteggia nell’aria, chi riceve la carne ne osserva l’aspetto disgustoso, qualcuno avvisa gli altri di non mangiarla. Dalla Decima sezione si inizia a battere. Da giorni il cibo è […]

Continua a pag. 29748

Manager in Barriera

macerie @ Novembre 21, 2013

21 novembre. La presentazione del progetto “Manager d’Area”, dedicato ad aspiranti commercianti ed imprenditori interessati a speculare sulla riqualificazione della Barriera di Milano, viene interrotta da una decina di anarchici che, con uno striscione e un megafono, illustrano cosa significhi quest’occasione per gli abitanti del quartiere: sfratti, espulsioni ed arresti per chi si oppone. Tra […]

Continua a pag. 29733

Ancora martedì?

macerie @ Novembre 19, 2013

19 novembre. Dopo lo sfratto manu militari di settembre a San Salvario e il mese di ottobre senza appuntamenti, ecco che ritorna un altro “terzo martedì del mese”. In tono minore rispetto a quelli dell’anno scorso, quando le resistenze in contemporanea erano decine, ma c’è ancora - anche se non si capisce bene se sia […]

Continua a pag. 29730

A conti fatti

macerie @ Novembre 16, 2013

16 novembre. Comune di Torino e fondazioni bancarie presentano il cosiddetto Fondo Salva Sfratti, un pacchetto di quasi un milione e mezzo di euro per cercare di tamponare l’emergenza. Non è ancora chiaro quali saranno i complicati meccanismi di assegnazione, ma su alcune questioni ci sono già dei punti fermi. Ogni proprietario che rinuncerà allo […]

Continua a pag. 29716

Soprese

macerie @ Novembre 15, 2013

15 novembre. Nel quartiere San Paolo un ufficiale giudiziario tenta di eseguire a sorpresa uno sfratto sospeso mesi fa grazie al famoso articolo 610 del Codice di Procedura Civile. Una volta tanto la sorpresa non gli riesce e deve rinunciare perché davanti al portone di casa si trova un bel picchetto di solidali, avvisati in […]

Continua a pag. 29717

Un CIE a 5 stelle

macerie @ Novembre 14, 2013

14 novembre. Una delegazione di consiglieri comunali di vario colore entra nel Centro di corso Brunelleschi a Torino. La visita guidata permette loro di constatare i frutti del lungo lavoro di distruzione portato avanti dai reclusi nel corso degli ultimi anni, un lavoro che ha mandato letteralmente in fumo i 14 milioni di euro spesi […]

Continua a pag. 29718

Morire di carcere

macerie @ Novembre 11, 2013

11 novembre. Nella notte Abdul Murat, un detenuto algerino del blocco B del carcere delle Vallette, appena condannato a sette mesi di galera per resistenza e lesioni, si toglie la vita impiccandosi con un lenzuolo legato alle sbarre. Contemporaneamente, e sempre alle Vallette, un detenuto italiano cerca di uccidersi squarciandosi l’addome con una lametta. I […]

Continua a pag. 29693

Pragmatismo di Barriera

macerie @ Novembre 9, 2013

9 novembre. Alcuni nemici giurati di ogni polizia tornano nelle strade dove una settimana prima gli agenti di una volante erano stati costretti a sparare in aria per arrestare un ragazzo. Un giro nei dintorni del mercato di piazza Foroni, per ribadire con volantini, manifesti e megafono alcune banalità di base sul ruolo degli uomini […]

Continua a pag. 29713

Mensa occupata

macerie @ Novembre 8, 2013

8 novembre. A tarda mattina alcune decine di studenti entrano nell’ex mensa universitaria di via Principe Amedeo, chiusa da mesi per lavori di ristrutturazione. Mentre alcuni portavoce spiegano ai giornalisti e alla polizia che si tratta di un iniziativa di «protesta contro i ripetuti attacchi al diritto allo studio», altri iniziano a sistemare i locali in […]

Continua a pag. 29691

Commissariato sgomberato

macerie @ Novembre 7, 2013

7 novembre. Decine di agenti in divisa e in borghese irrompono al mattino nell’ex commissariato Dora Vanchiglia, occupato da quasi anni da alcuni giovani. L’edificio viene sgomberato e due ragazzi vengono arrestati, con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. In serata, qualche centinaio di solidali sfilano per le strade del quartiere in una […]

Continua a pag. 29690

Blocchi ambulanti

macerie @ Novembre 5, 2013

5 novembre. Un martedì senza banchi nei mercati di Torino, per la serrata organizzata dagli ambulanti. Per protestare contro i previsti aumenti delle tasse sui rifiuti, in centinaia si sono ritrovati sotto al Comune, sperando di incontrare il sindaco o il presidente della Regione. Nessuno dei due era presente in città, e allora i mercatali […]

Continua a pag. 29689

Spari per aria

macerie @ Novembre 2, 2013

2 novembre. In via Monte Rosa, nella Barriera di Milano, una pattuglia di Polizia che stava malmenando un giovane marocchino prima di arrestarlo, viene affrontata da una piccola folla inferocita di amici e parenti. Ammaccati e circondati, per riuscire ad andarsene i poliziotti sparano tre colpi in aria e si portano via il fermato, mentre […]

Continua a pag. 29686

Doppio saluto

macerie @ Novembre 2, 2013

1 novembre. In serata, una trentina di compagni e amici di Niccolò si raduna fuori dal carcere delle Vallette per salutare lui e tutti i detenuti, con urla, slogan, petardi e fuochi artificiali. Terminato il saluto salgono in macchina e si dirigono in carovana verso sud. Tre volanti della polizia e un auto della Digos li seguono astutamente […]

Continua a pag. 29683

Ladri di cioccolata

macerie @ Novembre 1, 2013

1 novembre. In pieno giorno ignoti ladri scardinano la porta di una cioccolateria in corso Dante, chiusa per la pausa pranzo, e rubano l’incasso della giornata, alcune bottiglie di grappa e… uno scatolone di cioccolatini destinati agli agenti della Polizia di Stato.

Continua a pag. 29685

Bancomat

macerie @ Ottobre 25, 2013

25 ottobre. Nella notte tre bancomat vengono sabotati, in solidarietà con gli imputati del processo romano per gli scontri del 15 ottobre 2011.

Continua a pag. 29674

Eni Store

macerie @ Ottobre 23, 2013

23 ottobre. Nella notte, ignoti infrangono le vetrine di un Eni Store cittadino in solidarietà con Alfredo Cospito e Nicola Gai, i due anarchici sotto processo a Genova accusati di aver sparato alle gambe dell’Amministratore delegato di Ansaldo Nucleare Roberto Adinolfi.

Continua a pag. 29675

Ladri e banditi

macerie @ Ottobre 16, 2013

16 ottobre. Un giovane anarchico agli arresti domiciliari e otto bandite e banditi da Torino, su ordine del Giudice per le indagini preliminari Alessandra Danieli, per aver tentato di impedire il fermo di un sospetto ladro di biciclette ToBike a Porta Palazzo il 25 giugno scorso. Secondo il Pubblico ministero Emanuela Pedrotta, che aveva richiesto […]

Continua a pag. 29670

Risiedere in una casa occupata

macerie @ Ottobre 12, 2013

11 ottobre. Per qualche ora l’anagrafe centrale di Via della Consolata viene occupata. Occupata anagrafe di via della Consolata
„ La protesta ha visto coinvolti i migranti che da sette mesi occupano le palazzine dell’ex Moi in via Giordano Bruno e che vorrebbero risultare lì residenti a tutti gli effetti.

Continua a pag. 29669

Bancomat in Parella

macerie @ Settembre 28, 2013

28 settembre. Almeno tre bancomat danneggiati in meno di due settimane, nel tranquillo quartiere torinese di Parella. A denunciarlo ai giornali uno dei tanti comitati spontanei reazionari sorti in città negli ultimi anni, che per bocca della portavoce Federica Fuoco chiede un pattugliamento notturno da parte delle forze dell’ordine.

Continua a pag. 29660

Un saluto e un lavoretto

macerie @ Settembre 26, 2013

25 settembre. Una dozzina di solidali con i detenuti in lotta si ritrova sul retro del carcere delle Vallette a Torino per un veloce saluto con slogan e petardi. Mentre i detenuti rispondono gridando “Libertà!”, i solidali ne approfittano per tagliare il filo spinato che durante l’estate era  stato messo lungo il perimetro, per evitare […]

Continua a pag. 29658

Secondini contusi

macerie @ Settembre 23, 2013

23 settembre. Nel carcere torinese delle Vallette un detenuto aggredisce due agenti e li manda in infermeria con diverse contusioni. A denunciarlo in tutta fretta ai giornalisti, il solito sindacalista dei secondini Leo Beneduci, che ne approfitta per chiedere a gran voce «la sostituzione del direttore e comandante di reparto»

Continua a pag. 29655

Merde

macerie @ Settembre 20, 2013

20 settembre. Nella notte i muri della sede della Lega Nord di via Poggio, nella Barriera di Milano, vengono imbrattati con alcune scritte. A qualche giorno di distanza, alcuni consiglieri leghisti si sfogano con i giornalisti e denunciano il clima intimidatorio in vista della manifestazione organizzata per il prossimo 12 ottobre.

Continua a pag. 29653

Sfrattare o fermare? Questo è il problema…

macerie @ Settembre 17, 2013

17 settembre. Nel quartiere di San Salvario sono in programma tre sfratti, concentrati in un “terzo martedì del mese”. Resistenti e solidali si danno appuntamento all’alba, ma la polizia si presenta solo alle 9.30, con 6 camionette in via Berthollet. Il picchetto viene velocemente allontanato prima in via Goito, poi fino in via Galliari. Alla […]

Continua a pag. 29647

Botti e palline

macerie @ Settembre 17, 2013

16 settembre. In serata una ventina di solidali si ritrovano fuori dalle mura del Cie di corso Brunelleschi per un veloce saluto ai reclusi. Un quarto d’ora di rumore condito con lancio di palline da tennis riempite di messaggi di solidarietà e accompagnato dall’esplosione di qualche petardone. Dentro e fuori le mura, un unico grido […]

Continua a pag. 29645

Saluti rumorosi

macerie @ Settembre 10, 2013

10 settembre. Nel tardo pomeriggio una ventina di compagni salutano i prigionieri delle Vallette, proprio nel giorno di inizio di una mobilitazione nazionale dei detenuti. Slogan, petardi ed interventi al megafono da fuori, cui i prigionieri rispondono molto rumorosamente battendo sulle sbarre ed urlando da più parti: “Libertà”. Qualche solidale riesce ad arrampicarsi sulle reti […]

Continua a pag. 29639

Nuovi giunti

macerie @ Agosto 18, 2013

18 agosto. Arriva qualche novità dal carcere torinese delle Vallette. Durante i primi giorni di agosto, nella sezione IX del blocco B, ovvero in una parte della prigione dove sono normalmente rinchiusi i nuovi giunti, un ragazzo avrebbe nottetempo appiccato il fuoco alla sua cella. Pare che il secondino di turno dormisse, o almeno così […]

Continua a pag. 29630

Un saluto

macerie @ Luglio 25, 2013

24 luglio. Alle 11 di sera un gruppo di solidali si raduna fuori dal Cie di corso Brunelleschi per salutare con slogan e fuochi d’artificio i rivoltosi che qualche giorno prima hanno di nuovo danneggiato gravemente il Centro.

Continua a pag. 29627

Leghisti in piazza

macerie @ Luglio 22, 2013

22 luglio. Verso le sette di sera in piazza della Repubblica un presidio della Lega Nord protetto da un buon numero di celerini e agenti in borghese viene disturbato da alcuni abitanti del quartiere, italiani e stranieri. Un poliziotto - avvicinatosi un po’ troppo per scattare qualche foto ai contestatori - viene cacciato e inseguito, […]

Continua a pag. 29628

Vallette

macerie @ Luglio 22, 2013

20 luglio. Alle Vallette, dove sono detenuti gli arrestati No Tav degli ultimi giorni, si ritrovano un centinaio di solidali che tra battiture, cori e petardi salutano i reclusi.

Continua a pag. 29622

Scritte

macerie @ Luglio 19, 2013

19 luglio. Nella notte sui muri di banche, uffici postali, scuole, chiese e case per ricchi appena costruite in Barriera di Milano compaiono diverse scritte in solidarietà a Simona e Marianna, contro gli sfratti e contro la polizia. Imbrattata anche la sede di Urban, il progetto che si occupa si spacciare la speculazione per riqualificazione.

Continua a pag. 29625

Furto all’Apple store/4

macerie @ Luglio 18, 2013

18 luglio. Per la quarta volta dall’apertura del negozio (che risale allo scorso ottobre), l’Apple store di Via Roma è stato depredato. All’alba, ignoti hanno sfondato la vetrina con un’auto e nel giro di una dozzina di minuti hanno fatto man bassa di Iphone, Ipad e computer per almeno ventimila euro. Poi, si sono dileguati […]

Continua a pag. 29620

Bombole e accendini

macerie @ Luglio 13, 2013

13 luglio. Borgo Vittoria, il regno (quasi) incontrastato di Lino Mazzeo, l’Ufficiale Giudiziario più zelante del Tribunale di Torino: l’unico disponibile a lavorare pure il sabato, o alla sera, esperto dribblatore di picchetti, grande creativo degli sfratti a data casuale e stratega degli “incidenti di esecuzione”. Siamo quasi certi che sia stato proprio lui a […]

Continua a pag. 29606

Bottiglie e poliziotti

macerie @ Luglio 13, 2013

13 luglio. Piazza della Repubblica, cinque del pomeriggio. C’è un litigio acceso, in un angolo, tra due ragazzini maghrebini. Dopo poco arriva una volante e gli agenti pensano bene di sedare gli animi, a modo loro: si gettano contro uno dei ragazzi, che avrà quattordici anni, e tentano di immobilizzarlo. Ma lui si divincola e […]

Continua a pag. 29605

Pugno al secondino

macerie @ Luglio 3, 2013

2 luglio. Alle Vallette una guardia è stato aggredita e ferita da un detenuto. Lo riferisce in una nota Donato Capece, segretario generale del Sappe. Il detenuto, di 23 anni, recluso per furto nelAggressione al carcere Lorusso e Cutugno
„l’area psichiatrica della settima sezione detentiva A“, secondo le ricostruzioni del sindacato di Polizia Penitenziaria […]

Continua a pag. 29599

H&M

macerie @ Giugno 29, 2013

29 giugno. Un ragazzo, classe 1995, è stato arrestato per aver rubato un paio di jeans. Nella folla che normalmente gremisce di sabato il punto vendita del colosso dell’abbigliamento in via Roma, è entrato nelle cabine prova con tre capi, e ne è uscito con due. Un addetto alla vigilanza se n’è accorto e gli […]

Continua a pag. 29598

Progetto LB

macerie @ Giugno 26, 2013

25 giugno. Inizia a funzionare il progetto ‘Ladri di biciclette’ del Comune di Torino. Nel primo pomeriggio, davanti alla vecchia stazione Dora, un ragazzo viene fermato da due agenti in borghese, presumibilmente vigili urbani, che pedalavano sulle biciclette gialle del ‘bike sharing’. Immediatamente ne arriva un altro su uno scooterone, anch’esso in borghese. Un manipolo […]

Continua a pag. 29597

Parcheggi

macerie @ Giugno 14, 2013

14 giugno. Sono quattro le macchine di proprietà del Municipio (due Panda, una Doblò e una Fiat Punto, per essere precisi) a bruciare nella notte in un parcheggio comunale di via Bologna, nella zona di Regio Parco. Da parte loro, i giornali si dicono certi della natura dolosa dell’incendio, e lo ricollegano agli sgomberi di […]

Continua a pag. 29592

Le due facce della smart city

macerie @ Giugno 6, 2013

6 giugno. Da oggi Piazza San Carlo, con la collaborazione del gruppo Olicar, Selex Es e Iride, si è dotata di lampioni “intelligenti”. Se all’apparenza nulla è cambiato, i lampioni ora sono invece in grado di filmare tutto quello che succede al di sotto di loro. Contemporaneamente, trasmettono segnali a smartphone e computer che possono […]

Continua a pag. 29584

Niente spedizioni

macerie @ Giugno 6, 2013

6 giugno. Sciopero compatto alla TNT di Orbassano. Dall’alba e per tutto il giorno una quarantina di lavoratori della cooperativa 3M e alcuni solidali hanno picchettato gli ingressi dello stabilimento, bloccando di fatto tutte le spedizioni.

Continua a pag. 29585

Disoccupato e portoghese

macerie @ Giugno 6, 2013

6 giugno. Dopo aver pizzicato un viaggiatore con l’abbonamento scaduto a bordo del tram 4 in Barriera di Milano, un controllore pensa bene di fargli la multa. Il portoghese ha prima spiegato di essere disoccupato, ma visto che il controllore non voleva sentire ragioni ha deciso di reagire con forza per evitare la multa: il […]

Continua a pag. 29586

Ancora sgomberi

macerie @ Giugno 5, 2013

5 giugno. Zona San Paolo militarizzata dalle prime ore dell’alba per permettere la demolizione dell’ex fabbrica Diatto, occupata dal 20 ottobre scorso. Già nel corso della giornata, alcuni antagonisti avevano tentato di sfondare il cordone di Polizia schierato in difesa delle ruspe, ma la situazione si è scaldata in serata, quando un centinaio di giovani […]

Continua a pag. 29583

Memento

macerie @ Maggio 26, 2013

26 maggio. Il colonnello della Croce Rossa Antonio Baldacci, direttore del Cie di Torino, trova di fronte a casa un manichino insanguinato e uno striscione con la scritta “Ti ricordi di Fatih? Noi non dimentichiamo”. Fathi, e Baldacci se lo ricorderà bene, era un recluso di corso Brunelleschi, morto per una polmonite curata a forti […]

Continua a pag. 29572

L’inaugurazione

macerie @ Maggio 25, 2013

25 maggio. A un mese esatto dall’occupazione, festa di inaugurazione nel ribattezzato Centro Sociale di Destra di via Bizzozero 26. Soccorso Tricolore, associazione legata al partito Fratelli d’Italia, organizza un convegno sulla Destra Sociale, seguito da cena tricolore e serata danzante con musica identitaria. Una festa un po’ triste, una quarantina […]

Continua a pag. 29571

Live

macerie @ Maggio 23, 2013

23 maggio. Un concerto di Alessio Lega di fronte al Cie di corso Brunelleschi ricorda ai prigionieri chi era Fatih, e che 67 compagne e compagni sono sotto processo per diverse iniziative contro i Cie e contro le espulsioni.

Continua a pag. 29575

Arresti a Casa Blatta

macerie @ Maggio 19, 2013

19 maggio. Due occupanti della Casa Blatta Liberata di via Cimarosa vengono arrestati dalla polizia a poca distanza dall’ingresso della casa. Due giorni prima ignoti si erano introdotti nell’occupazione per rubare un generatore e un computer e danneggiare il resto.

Continua a pag. 29569

Al ristorante

macerie @ Maggio 15, 2013

15 maggio. Un gruppo di persone entra nel ristorante “Al Gufo Bianco” dove sta pranzando il presidente dell’ATC Elvi Rossi.  Dopo alcuni minuti di insulti e slogan contro gli sfratti il presidente e i due funzionari che lo accompagnavano preferiscono abbandonare il locale e si allontanano a bordo in un bel macchinone di grossa cilindrata.

Continua a pag. 29561

San Salvario

macerie @ Maggio 14, 2013

14 maggio. Nella notte due ragazzi di San Salvario vengono sorpresi dentro ad un edificio abbandonato del quartiere nel quale erano entrati per prepararne l’occupazione, e vengono arrestati con l’accusa di furto con scasso. Il giorno seguente, vengono assolti e scarcerati.

Continua a pag. 29560

Vita da secondini

macerie @ Maggio 11, 2013

11 maggio. L’OSAPP rende noto che un detenuto ha ferito al volto un sovrintendente capo della Polizia penitenziaria con una lama da rasoio che teneva nascosta in bocca.

Continua a pag. 29550

Con l’ansia addosso

macerie @ Maggio 11, 2013

11 maggio. Quando i Carabinieri gli hanno intimato di aprire la porta per una perquisizione, non ci ha pensato due volte e ha cercato di fuggire buttandosi dal balcone di casa sua, al primo piano. L’uomo, probabilmente clandestino, nella caduta si è fratturato il femore e ha riportato diverse altre lesioni, tra cui una al […]

Continua a pag. 29551

Autodetector

macerie @ Maggio 10, 2013

10 maggio. Tempo di bilanci per l’Autodetector, dispositivo che fa di Torino l’avanguardia nella repressione di chi circola con la patente senza punti, su un’auto rubata o gravata da ganasce fiscali. Nel 2012 sono state 164 le vetture bloccate perché risultavano oggetto di un provvedimento di fermo. L’occhio elettronico a bordo delle auto dei […]

Continua a pag. 29552

Scritte a Pozzo Strada

macerie @ Maggio 9, 2013

9 maggio. Nella notte ignoti lasciano sui muri della stazione della Metro “Pozzo Strada” diverse scritte contro gli sgomberi e gli arresti dei giorni precedenti.

Continua a pag. 29543

Accampamenti / 2

macerie @ Maggio 6, 2013

6 maggio. Dopo una settimana passata a dormire sotto ai portici di piazza Palazzo di Città, gli sfrattati del 16 aprile tolgono le tende: l’ennesimo sottopiffero comunale ha fissato per loro appuntamento tra due giorni, durante il quale sarà discussa una “soluzione per tutti”.

Continua a pag. 29535

Accampamenti

macerie @ Aprile 29, 2013

29 aprile. Scaduti i dieci giorni di ospitalità offerti dalla Caritas, l’unica famiglia della Barriera sfrattata nella giornata del 16 aprile si accampa davanti al Municipio. Ad accompagnarli una quindicina di solidali: alcuni minacciano lo sciopero della fame, altri promettono di fermarsi a dormire con loro sul selciato. Dichiarano di non volersi muovere […]

Continua a pag. 29528

Campi rom nel mirino

macerie @ Aprile 26, 2013

26 aprile. Si chiama “Operazione Alto Impatto” il blitz che stamattina ha avuto luogo nei campi nomadi torinesi di Lungo Stura Lazio e di Via Germagnano. Sono state identificate circa 200 persone e verificati un’ottantina di veicoli. Il bilancio è di 5 arresti, tra cui un minorenne, tutti di etnia rom.

Continua a pag. 29522

Invisibili tricolori (o marroni?)

macerie @ Aprile 25, 2013

25 aprile. Una decina di senzatetto occupa una palazzina abbandonata in zona Lingotto. Secondo quanto riportato da alcuni quotidiani locali, si tratterebbe di alcuni dei partecipanti alla manifestazione dei cosiddetti invisbili di due mesi fa. Ad accompagnarli e aiutarli nei lavori di pulizia dei locali, alcuni militanti di Soccorso Tricolore, […]

Continua a pag. 29525

La carta è solo carta

macerie @ Aprile 24, 2013

24 aprile. Nella notte un incendio divampa in via Saffi 21, in uno studio di commercialisti su cui il Tribunale si appoggia per le esecuzioni fallimentari. Le fiamme - e l’acqua per domarle - hanno distrutto gran parte dei documenti all’interno e reso i locali inagibili.

Continua a pag. 29518

Ferrante Aporti/2

macerie @ Aprile 22, 2013

22 aprile. È stata inaugurata una nuova sezione del carcere minorile, che porterà la capienza dell’istituto da 29 posti a 46. Il vescovo Nosiglia ha tagliato il nastro, ma, oltre a lui, erano presenti il sindaco Piero Fassino, il questore Antonino Cufalo e il capo del dipartimento della Giustizia Minorile Caterina Chinnici.

Continua a pag. 29520

All’anagrafe

macerie @ Aprile 19, 2013

19 aprile. Una cinquantina di profughi che vivono da circa un mese nelle palazzine dell’ex Villaggio Olimpico hanno occupato l’ufficio dell’anagrafe centrale di Via della Consolata. Tra le richieste, quella della residenza, che non è possibile ottenere in una casa occupata.

Continua a pag. 29516

Servi dei padroni

macerie @ Aprile 17, 2013

16 aprile. Due giovani vengono sorprese dalla Digos a oscurare le telecamere e a scrivere “servi dei padroni” sui muri della sede della Uil in via Bologna, e riescono ad abbrancarne una. L’arrivo immediato di alcuni compagni evita l’arresto, e quando ne arrivano altri i poliziotti vengono scacciati. Scornati, gli agenti andranno a farsi visitare […]

Continua a pag. 29513

Per non farsi fare la multa

macerie @ Aprile 16, 2013

16 aprile. Damiano De Padova, “assistente alla clientela” GTT e dirigente del sindacato autonomo dei trasporti, rende noto che dall’inizio dell’anno ci sono state 30 aggressioni a controllori e bigliettai (questi ultimi impegnati, sulle linee 3 e 4, a far pagare un ticket con maggiorazione a chi non l’ha comprato a terra). Dagli insulti alle […]

Continua a pag. 29506

Raid vandalico in Aurora

macerie @ Aprile 15, 2013

15 aprile. Nella notte ignoti vandalizzano una filiale dell’Unicredit in corso Brescia. Accanto alle vetrine in frantumi, la scritta “fuoco alle galere”. Per gli inquirenti il gesto sarebbe da ricollegare ai tre arresti avvenuti a Torino giovedì.

Continua a pag. 29505

Ferrante Aporti

macerie @ Aprile 14, 2013

14 aprile. “Due giorni di fuoco per il Ferrante Aporti”, così si è pronunciato Leo Beneduci, segretario del sindacato autonomo Polizia Penitenziaria OSAPP. Sabato, un giovane detenuto ha aggredito un secondino del carcere minorile, procurandogli una contusione guaribile in due settimane. La notte seguente, un improvviso black out ha reso più difficoltoso del solito il […]

Continua a pag. 29504

Vigili

macerie @ Aprile 13, 2013

13 aprile. Porta Palazzo, arrestato con documenti falsi
„Un uomo di origini polacche è stato arrestato in mattinata nella zona di Porta Palazzo in seguito ad un controllo effettuato dalla Polizia Municipale. Scettici riguardo all’autenticità dei documenti dell’uomo, i poliziotti hanno inviato la carta di identità e la patente al LAD - Laboratorio Analisi Documentali, […]

Continua a pag. 29500

Inconvenienti del mestiere

macerie @ Aprile 12, 2013

12 aprile. Lui e lei tornano a casa nel loro appartamento nel quartiere Lingotto, dopo il lavoro, e decidono di andare a cena fuori. Solo che lui è sottufficiale della Finanza e lei maresciallo della stessa Arma, e un proiettile le passa da una parte all’altra del viso, mentre si stanno preparando. Stando alle dichiarazioni, […]

Continua a pag. 29501

Il nuovissimo Ferrante Aporti

macerie @ Aprile 11, 2013

11 aprile. Un giovane detenuto ha appiccato il fuoco all’interno della sua cella. A renderlo noto è l’OSAPP, che ha fatto sapere che i secondini hanno tentato di spegnere le fiamme con i nuovi idranti ottenuti dalla ristrutturazione del carcere minorile (avvenuta circa un anno fa), i quali però non erano funzionanti. Le fiamme sono […]

Continua a pag. 29487

Case vuote

macerie @ Aprile 10, 2013

10 aprile. Qualche giorno fa un uomo di 44 anni è stato sgomberato da un alloggio vuoto che aveva occupato nel quartiere Regio Parco, e ha deciso di ritentare, occupando una delle case ATC vuote in Via Cravero.

Continua a pag. 29489

Sciopero pasquale

macerie @ Marzo 31, 2013

31 marzo. Mentre mezza Italia è seduta intorno a tavole più o meno imbandite per il pranzo pasquale, al Cie di Torino tutti i reclusi si sono messi d’accordo e hanno dato vita ad uno sciopero della fame. Tutte le aree, compresa quella delle donne, rifiuteranno il cibo per tre giorni e sembra che la […]

Continua a pag. 29477

Perdere la nave

macerie @ Marzo 30, 2013

30 marzo. Nel pomeriggio un recluso del Cie di Torino si arrampica sul tetto della mensa dell’area blu. Non avendo nessuna intenzione di farsi rimpatriare, preferisce non credere alle false promesse che qualche ispettore gli propina dal cortile e decide di restare sul tetto fino all’orario utile per perdere la nave che da Genova lo […]

Continua a pag. 29476

Palazzina olimpica occupata

macerie @ Marzo 30, 2013

30 marzo. Cacciati da qualche settimana dalle strutture dove erano ospitati, almeno duecenti profughi reduci dalla cosiddetta emergenza Nord Africa decidono di occupare. A tarda mattina entrano in una delle palazzine costruite a pochi passi dalla stazione Lingotto per ospitare gli atleti delle Olimpiadi Invernali del 2006 e iniziano a sistemarsi negli alloggi. Il Villaggio […]

Continua a pag. 29479

Abusivo sgomberato

macerie @ Marzo 29, 2013

29 marzo. Da qualche tempo un uomo di quarant’anni occupava una delle tante case popolari vuote della città. Una vita tranquilla e abusiva a due passi da piazza Sofia, interrotta dai vigili di via Leoncavallo che - su richiesta dell’ATC - hanno provveduto a sbattere fuori lui, il suo cane e il suo gatto.

Continua a pag. 29480

Autogrill

macerie @ Marzo 27, 2013

27 marzo. Di ritorno da una manifestazione No Tav a Lione sarebbero usciti dall’autogrill di Salbertrand senza pagare il conto, portandosi via quasi 2000 euro di merce. Il PM Rianudo, dopo aver impiegato quasi quattro mesi per le indagini, ha convinto un giudice ad applicare gli obbligi di firma per tre ragazzi italiani e una […]

Continua a pag. 29562

Mangiare gratis

macerie @ Marzo 25, 2013

25 marzo. In serata, dopo un lungo inseguimento, tre uomini vengono arrestati con l’accuse accuse di Mangiano senza pagare, arrestati per furto aggravato
„furto aggravato, danneggiamento ed insolvenza fraudolenta. Secondo la polizia avrebbero prima cenato in una trattoria di San Salvario alzandosi dai tavoli senza pagare il conto. Non sazi, avrebbero sfondato con un tombino i […]

Continua a pag. 29474

Geo Studio Servizi

macerie @ Marzo 21, 2013

21 marzo. Nella notte ignoti danneggiano il portone che dà accesso al palazzo della Geo Studio, società di architetti che collabora alla realizzazione del Tav in Valsusa, con sede a Torino in Corso Trapani 39. Il portone pare sia stato bruciato sfruttando il gas di alcune bombolette.

Continua a pag. 29461

C’è chi tira la corda…

macerie @ Marzo 20, 2013

20 marzo. Un picchetto antisfratto in corso Regina Margherita all’angolo con piazza della Repubblica attende invano l’arrivo dell’ufficiale giudiziario. Avvistato e circondato in corso Brescia, l’ufficiale confessa immediatamente che l’Istituto Vendite Giudiziarie ha deciso di sospendere gli sfratti di tutti gli immobili che mette all’asta, per giocarsi la carta degli sfratti a sorpresa.

Continua a pag. 29459

Guardie e ladri

macerie @ Marzo 19, 2013

19 marzo. In serata una quarantina di solidali riesce a evitare lo sgombero di un appartamento delle case popolari in corso Racconigi, occupato nel pomeriggio da una famiglia di sfrattati. Il presidente dell’ATC dimostra di avere la faccia abbastanza tosta per accusare gli occupanti di essere «ladri di case», ma farebbe meglio a guardare dietro […]

Continua a pag. 29460

Fratelli d’Italia e figli di Troia

macerie @ Marzo 19, 2013

19 marzo. La sede di Fratelli d’Italia in via Martorelli angolo via Rondissone è stata sicuramente imbrattata, ma le versioni fornite dai militanti di partito sono discordanti. Maurizio Marrone, capogruppo in Consiglio Comunale, intervistato da un quotidiano locale racconta di «scritte minatorie sulla serranda» lasciate durante un blitz notturno.  Ignazio Giammanco, attempato segretario della sezione, […]

Continua a pag. 29464

Investire nell’oro

macerie @ Marzo 18, 2013

18 marzo. Intorno alle 9,30 due uomini hanno messo a segno un colpo ai danni del Banco dell’oro di Valenza, che ha diversi punti “compro oro” sparsi in città. Un dipendente stava trasportando l’oro diretto a Valenza quando, in via Mascagni, quartiere Barriera di Milano, viene tamponato da una Renault Scenic. Sceso per accertarsi dei […]

Continua a pag. 29455

Incidenti di esecuzione / 2

macerie @ Marzo 14, 2013

14 marzo. Una cinquantina di persone, sin dalle otto del mattino, blocca con i cassonetti l’incorcio tra via Elvo e via Leinì, proprio nel cuore della Barriera di Milano: un picchetto antisfratto, una scena già vista cento volte in queste strade. Dopo un po’ di attesa, pasticcini dietro le barricate, arriva l’avvocato insieme alla proprietà.

Continua a pag. 29451

A piedi, in tram, e ancora a piedi

macerie @ Marzo 13, 2013

13 marzo. Nel pomeriggio, dopo una veloce e affollata assemblea per discutere degli arresti di lunedì, un corteo spontaneo di sfrattati e solidali parte dalla casa occupata di corso Novara 9 e sfila lungo corso Giulio Cesare,  scandendo slogan e bloccando il traffico. In piazza della Repubblica - al grido di «il tram si prende, […]

Continua a pag. 29448

Sfratti posticipati, nervi debilitati

macerie @ Marzo 13, 2013

13 marzo. Sono le nove del mattino quando un fabbro e un avvocato bussano ad un portone di Borgo Vittoria. A casa in quel momento ci sono solo un ragazzo di quindici anni e la sua nonna che non si perdono d’animo e fanno quel che va fatto quando qualcuno cerca di sfrattarti: hanno già […]

Continua a pag. 29447

Picconate

macerie @ Marzo 13, 2013

13 marzo. Nella notte un gruppo di vandali prende di mira due filiali di banche in Barriera di Milano: la Unicredit di corso Novara e la Banca del Piemonte in corso Palermo, e un ufficio postale che si trova a fianco. Danneggiati bancomat e vetrate a colpi di piccone e imbrattati i muri con […]

Continua a pag. 29441

Truffe

macerie @ Marzo 9, 2013

8 marzo. Aveva già acquistato orologi, gioielli, computer, cellulari e altre cose per ben 150.000 euro. Peccato che gli assegni con cui pagava i commercianti fossero falsi, scoperti o rubati, comunque impossibili da incassare. La tecnica, che prevedeva di presentarsi come imprenditore edile, con tanto di partita iva e carta intestata per ottenere credibilità (!), […]

Continua a pag. 29436

Un saluto

macerie @ Marzo 9, 2013

8 marzo. Alle sette di sera un gruppo di nemici delle espulsioni si ritrova in corso Brunelleschi per salutare i reclusi del Cie di Torino con battiture, slogan e fuochi artificiali. Da dentro rispondono salendo sui tetti, incendiando lenzuoli e gridando “Libertà!”. Dopo la protesta, in due sezioni i reclusi rifiutano la cena.

Continua a pag. 29435

Tutto da rifare

macerie @ Marzo 4, 2013

4 marzo. Come già successo l’anno scorso, pochi mesi dopo essere installate ai varchi dei parcheggi di via Ponchielli, via Monterosa e via Monteverdi, in Barriera di Milano, le barriere che impediscono a camper e furgoni l’accesso sono state divelte. E’ grande il rammarico della presidente di circoscrizione Nadia Conticelli e del coordinatore all’urbanistica Genco.

Continua a pag. 29433

Spaccata all’Apple store

macerie @ Marzo 4, 2013

4 marzo. I ladri sono entrati durante la notte nel negozio di via Roma sfondando la vetrina con un’auto, hanno fatto incetta di prodotti Apple e si sono dileguati prima dell’arrivo della Polizia. Il bottino si aggirerebbe attorno ai 30.000 euro.

Continua a pag. 29431

Quanto vale un pezzo di carta

macerie @ Marzo 1, 2013

1 marzo. Quando si è visto negare il rilascio del permesso del soggiorno, un uomo, originario della Tunisia, si è cosparso di liquido infiammabile e si è dato fuoco neUn immigrato si dà fuoco per non aver ricevuto il permesso di soggiorno
„l cortile dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Torino. E’ stato subito soccorso e portato […]

Continua a pag. 29432

Senza bandiere

macerie @ Febbraio 26, 2013

26 febbraio. Nella notte vengono strappate le bandiere e viene sradicato il portabandiera tassellato al muro fuori dalla sede dei Comunisti Italiani in via Verolengo 180. Stando alle pubbliche lamentele del segretario provinciale, si tratterebbe dell’ennesimo scherzetto alle sede del partito nel quartiere Lucento.

Continua a pag. 29417

Croce rossa al freddo

macerie @ Febbraio 24, 2013

24 febbraio. In solidarietà con i reclusi del Cie e con gli arrestati per la rivolta di venerdì, ignoti chiudono il gas alla sede della Croce Rossa di via Bologna, cementando il tombino con il cemento, lasciando così i gestori del Centro al freddo.

Continua a pag. 29416

Gita in collina

macerie @ Febbraio 23, 2013

23 febbraio. Nel primo pomeriggio qualche antirazzista con la memoria di ferro si aggira tra le villette della collina torinese. Per capire il motivo della gita silenziosa basta leggere lo striscione lasciato sul posto: «Baldacci ti ricordi di Fatih? Croce Rossa assassina!». Proprio lì, precisamente a Chieri in via Riccardo Zandonai 8, vive infatti il […]

Continua a pag. 29427

Architetti

macerie @ Febbraio 18, 2013

18 febbraio. Ricoperta di scritte la sede di Urban Barriera, progetto di riqualificazione del quartiere Barriera di Milano, in corso Palermo 122. Il presidente di Urban, l’architetto Luca Cianfriglia, aveva pubblicizzato nelle settimane precedenti una improbabile distribuzione gratuita di kit con pennelli, mascherine, solventi e vernici per incentivare i cittadini a cancellare le tante scritte […]

Continua a pag. 29419

Inseguimento in Barriera

macerie @ Febbraio 17, 2013

17 febbraio. Inizia in Via Cravero, non si ferma a un blocco in Corso Giulio e finisce sulla cancellata di una concessionaria sul lungo Stura la fuga della Fiat Marea con alle calcagna una volante della Polizia. Alla guida un ragazzo di 16 anni già con qualche conto in sospeso con la giustizia, che Inseguimento […]

Continua a pag. 29388

Inseguimento a Porta Palazzo

macerie @ Febbraio 16, 2013

16 febbraio. Al mercato della frutta di Porta Palazzo, a fine mattinata, il pattuglione misto alpini-poliziotti-vigili urbani si mette all’inseguimento di due ragazzi di colore. Una ragazza, adocchiata la scena, si piazza tra inseguiti ed inseguitori; a precisa richiesta non si sposta, si rifiuta pure di dare i documenti, e gli inseguitori perdono tempo prezioso. […]

Continua a pag. 29393

Tre arresti al Carrefour

macerie @ Febbraio 16, 2013

16 febbraio. Due ragazze che si sono infilate nelle borse una lima per unghie e una pinzetta per le sopracciglia sono state arrestate per rapina al Carrefour di Via Agricola, mentre in quello di Corso Montecucco l’arresto è toccato a un ragazzo che si era impossessato di un paio di scarpe, dopo aver loro tolto […]

Continua a pag. 29387

Invisibili in marcia

macerie @ Febbraio 14, 2013

14 febbraio. La marcia dei cosiddetti “invisibili”, annunciata da giorni con interviste ai quotidiani locali e volantini nei dormitori, parte dalla mensa delle suore vincenziane in via Nizza e arriva fino al Comune. «Non vogliamo politici né centri sociali, ma speriamo si uniscano a noi tutte le persone a rischio sfratto», […]

Continua a pag. 29524

In tangenziale

macerie @ Febbraio 14, 2013

14 gennaio. Almeno trecento operai della Magnetto Wheels, azienda dell’indotto Fiat che produce cerchioni per auto, hanno scioperato contro la possibile cassa integrazione proposta dai manager dell’azienda. Hanno prima manifestato in Corso Allamano, arrivando fino alla tangenziale, bloccandola per alcune ore.

Continua a pag. 29421

(Borgo) Vittoria in Barriera

macerie @ Gennaio 31, 2013

31 gennaio. Se in corso Novara un nutrito picchetto accetta il lungo rinvio consegnato da uno sbrigativo ufficiale giudiziario, in via Sansovino un più esiguo numero di solidali viene allontanato da alcune pattuglie di carabinieri. Alla notizia di un fermo in quel di Borgo Vittoria, gli sfrattandi e solidali di Barriera improvvisano un piccolo corteo […]

Continua a pag. 29376

Scrivi, cancella e riscrivi

macerie @ Gennaio 30, 2013

30 gennaio. L’ufficiale giudiziario arriva dalla famiglia sotto sfratto in via Parma, quartiere Aurora, con un rinvio precompilato dalla questura che fissa l’accesso successivo al terzo martedì di marzo. Ma non ogni proroga è ben accetta e l’ufficiale giudiziario non riuscirà ad andare via se non prima di aver concesso un rinvio che stesse bene […]

Continua a pag. 29377

La parola ai muri

macerie @ Gennaio 25, 2013

25 gennaio. Nella notte, una trentina di persone a volto coperto percorre alcune strade della Barriera di Milano. Il piccolo corteo lascia dietro di sé molte scritte contro le banche, i padroni, lo Stato e le forze dell’ordine. Imbrattate almeno due filiali bancarie (l’Intesa Sanpaolo di piazza Crispi e il Credito Piemontese in corso […]

Continua a pag. 29367

Intimidazioni

macerie @ Gennaio 23, 2013

23 gennaio. Nel primo pomeriggio un manipolo di carabineri in borghese decide di far visita alle occupazioni abitative di via Frejus e via Monginevro, nel quartiere San Paolo. Bussano alla porta, ma visto che nessuno gli apre i militari scavalcano un muretto e forzano porte e finestre. Viene lanciato l’allarme, alcuni solidali raggiungono le occupazioni […]

Continua a pag. 29365

Senza casa non restiamo

macerie @ Gennaio 20, 2013

20 gennaio. Ennesima occupazione abitativa a Torino, al confine tra la Barriera di Milano e Falchera, quasi all’imbocco dell’autostrada A4. Quattro famiglie hanno occupato un ex comando dei vigili urbani abbandonato dal 2008 in corso Vercelli 440, e hanno appeso dai balconi gli striscioni «Senza casa non restiamo: occupiamo!» «Resistere agli sfratti! Casa per tutti».

Continua a pag. 29351

Al volo

macerie @ Gennaio 17, 2013

17 gennaio. Nella notte, una dozzina di prigionieri del Cie di Torino, prelevati un po’ da tutte le aree, viene trasferita in aereo via Milano al Cie di Trapani-Milo. Si tratta probabilmente di una rappresaglia in seguito alle rivolte di domenica e di lunedi.

Continua a pag. 29347

Ancora rivolta al Cie di Torino

macerie @ Gennaio 15, 2013

15 gennaio. Dopo un’altra notte di rivolta al Cie di Torino sedata a colpi di lacrimogeni, martedì mattina la polizia sveglia i prigionieri per una perquisizione area per area alla ricerca di oggetti di ferro. Diversi reclusi vengono spostati da un’area all’altra, e qualcuno viene anche picchiato brutalmente. Dalla rivolta di domenica, inoltre, i reclusi […]

Continua a pag. 29341

Campus (e non solo) al freddo

macerie @ Gennaio 15, 2013

15 gennaio. Nella notte ignoti hanno chiuso e ricoperto di cemento a presa rapida l’allaccio al gas che alimenta il riscaldamento del nuovo polo universitario di Scienze Politiche e Giurisprudenza, progettato dall’archistar Norman Foster. In base a quanto riportato da alcuni quotidiani, sono rimasti al freddo anche altri edifici tra cui due sedi sindacali (la […]

Continua a pag. 29340

Scherzetto

macerie @ Gennaio 14, 2013

14 gennaio. Nella notte qualcuno ha reso inutilizzabile la citofoniera dell’UEPE (Ufficio esecuzioni penali esterne) di Corso Traiano.

Continua a pag. 29345

Rivolta al Cie di Torino

macerie @ Gennaio 14, 2013

13 gennaio. A causa del freddo e della mancanza del riscaldamento, verso le 11 di notte i reclusi di tutte le sezioni del Cie di Torino bruciano i materassi in cortile. Altri salgono sui tetti delle camerate. Dopo l’appello di Radio Blackout 105.250 FM, diversi solidali si radunano di fronte alle mura per salutare i […]

Continua a pag. 29339

Biglietti, prego

macerie @ Gennaio 10, 2013

9 gennaio. Sul 30 salgono tre controllori, chiedono i biglietti a tutti, ma un ragazzo e sua madre non ce l’hanno. Nasce così una discussione tra i “portoghesi”, che spiegano le loro ragioni, e i dipendenti GTT, che vogliono a tutti i costi multarli. I toni si alzano e ai controllori vengono addebitate, stando ai […]

Continua a pag. 29334

Senza gas in via Foggia / 2

macerie @ Gennaio 7, 2013

7 gennaio. In mattinata gli occupanti dell’ex Aspira iniziano a scavare un buco in corrispendenza dell’allaccio del gas tagliato qualche giorno prima. Intanto alcuni solidali entrano negli uffici dell’AES in corso Regina Margherita 52 per protestare contro l’intervento che ha lasciato gli occupanti al freddo. Nel pomeriggio la polizia si presenta di nuovo in via […]

Continua a pag. 29344

Senza gas in via Foggia

macerie @ Gennaio 4, 2013

4 gennaio. Alcuni tecnici dell’AES iniziano a scavare un buco in via Foggia per staccare il gas all’ex fabbrica Aspira, occupata da tre mesi e ribattezzata La Miccia Squat. Quando gli occupanti se ne accorgono è tardi, il tubo è già stato staccato e resta solo da chiudere lo scavo in mezzo alla strada. Nel […]

Continua a pag. 29343

Capodanno al Cie di Torino

macerie @ Gennaio 2, 2013

1 gennaio. Approfittando del disordine dei botti di fine anno, una quarantina di solidali manifesta fuori dal Cie, con petardi, bombe carta, fumogeni e tamburi. All’interno del centro i reclusi rispondono animatamente, tanto da costringere la polizia ad intervenire.

Continua a pag. 29330

Fuochino

macerie @ Dicembre 28, 2012

28 dicembre. Nel pomeriggio alcuni reclusi del Cie di Torino incendiano alcuni materassi. La notte precedente, invece, dopo molto disordine nel centro, con urla e schiamazzi avvertiti distintamente dai residenti, un prigioniero si arrampica sul tetto di una sezione.

Continua a pag. 29332

Ikea

macerie @ Dicembre 22, 2012

22 dicembre. Collegno. Esternalizzazioni, salari da fame e solidarietà con gli addetti al facchinaggio di Piacenza, queste le ragioni del breve blocco dell’ingresso clienti IKEA. Dopo l’arrivo dei Carabinieri i manifestanti hanno continuato a distribuire volantini per far conoscere le condizioni di lavoro nel colosso svedese dell’arredamento.

Continua a pag. 29326

Shopping natalizio

macerie @ Dicembre 22, 2012

22 dicembre. Sabato sera movimentato all’8 gallery. Un uomo di 28 anni, mescolandosi alla folla dovuta agli acquisti natalizi, ruba due giubbotti, ma viene scoperto dall’addetto della sicurezza del negozio, che dà l’allarme. Si mobilita il personale di sorveglianza del centro commerciale e il commissariato Nizza, mentre il ladro freddoloso si fa strada a fatica […]

Continua a pag. 29325

Consigli

macerie @ Dicembre 18, 2012

18 dicembre. Poco dopo mezzogiorno il contenuto dei cassonetti dell’area intorno a Palazzo Lascaris, sede del Consiglio regionale, viene dato alle fiamme. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, che spengono agevolmente le fiamme.

Continua a pag. 29321

Delegazioni al caldo

macerie @ Dicembre 17, 2012

17 dicembre. In occasione dell’ultimo consiglio comunale dell’anno, alcune decine di manifestanti italiani e stranieri si ritrovano davanti al Comune per chiedere salario garantito, assunzioni nei cantieri per disoccupati, blocco degli sfratti e pagamento delle bollette ai morosi. Il presidio, indetto dal sindacato SiCobas, si trasforma in un breve corteo quando i manifestanti, stanchi di […]

Continua a pag. 29324

Assalto all’Apple store

macerie @ Dicembre 9, 2012

8 dicembre. Nella notte viene forzato l’ingresso principale dell’Apple store in via Roma. Il tutto dura pochi minuti, il tempo di prendere iPhone, iPad, iPod e computer per 50.000 euro e dileguarsi.

Continua a pag. 29313

Operazione Baldacci, atto terzo

macerie @ Dicembre 7, 2012

7 dicembre. È un Baldacci smagrito ed invecchiato quello che si è presentato in via Santa Teresa alla presentazione del rapporto Betwixt and Between: Turin’s CIE A human rights investigation into Turin’s immigration detention centre. Evidentemente dirigere un Cie, oltreché alla coscienza, fa male alla salute. E di pesi sulla coscienza Antonio Baldacci ne avrà […]

Continua a pag. 29312

Soccorso Tricolore / 2

macerie @ Dicembre 6, 2012

6 dicembre. Nuova manifestazione di Soccorso Tricolore sulla questione casa. A due mesi dal presidio sotto al Comune, non avendo ricevuto nessuna risposta dal sindaco Fassino, una ventina di militanti si ritrovano al fondo di Corso Giulio Cesare. Per mezz’ora bloccano l’imbocco della Tangenziale, sempre armati di tricolori, striscioni e fumogeni. Questa volta niente bambini […]

Continua a pag. 29323

Nuova occupazione studentesca

macerie @ Novembre 9, 2012

8 novembre. A poco più di una settimana dallo sgombero della residenza universitaria occupata di via Verdi 15, in mattinata gli studenti sono entrati in un altro edificio abbandonato da anni. Si tratta dei laboratori delle ex scuole San Carlo, in vicolo Benevello, all’angolo con via Verdi, a pochi […]

Continua a pag. 29303

Visite

macerie @ Ottobre 31, 2012

31 ottobre. Nel pomeriggio alcune decine di studenti vanno a far visita a due uffici dell’EDISU. In quello di Via Verdi (”sportello casa”) viene sottolineata la presenza di volantini pubblicitari della San Paolo che invitano gli studenti a aprirsi conti correnti e munirsi di carte di credito di tale banca, o ancora a indebitarsi chiedendo […]

Continua a pag. 29300

Sgombero della Verdi15 (e risposte)

macerie @ Ottobre 31, 2012

30 ottobre. In mattinata i reparti della celere fanno irruzione nella residenza universitaria occupata di Via Verdi 15 e eseguono lo sgombero. Il presidio che si forma lì davanti si trasforma presto in corteo e si dirige verso Via Milano, dove c’è il Comune, e poi torna verso Piazza Castello. La polizia schierata in difesa […]

Continua a pag. 29295

Evasaso e subito arrestato a Caltanissetta

macerie @ Ottobre 25, 2012

Caltanissetta, 25 ottobre 2012
«Un volo di 5 metri per fuggire dal Cie. Poi colpisce gli agenti. Arrestato tunisino
Mercoledì sera a Caltanissetta, personale della Sezione Volanti ha tratto in arresto, nella flagranza dei reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale: H.J. nato in Tunisia, classe 92, clandestino ospite presso il C.I.E. di Pian del Lago. […]

Continua a pag. 29707

Costi e ricavi

macerie @ Ottobre 25, 2012

24 ottobre. Alcuni reclusi dell’area viola del Cie di Torino incendiano qualche materasso. Non protestano solo per il freddo, come riportano i giornali, ma più in generale per le condizioni di detenzione, per i maltrattamenti, e per il sospetto che alcuni di loro che vorrebbero essere deportati siano tenuti prigionieri al solo scopo di incrementare […]

Continua a pag. 29294

Insegnanti arrabbiati

macerie @ Ottobre 23, 2012

23 ottobre. Dopo un’assemblea per fare il punto sui tagli all’istruzione, svoltasi a Palazzo Nuovo, circa 200 insegnanti partono in corteo e bloccano il traffico sul ponte di Piazza Vittorio per qualche minuto, distribuendo a tutti i passanti volantini con le motivazioni della protesta.

Continua a pag. 29296

Nottolini

macerie @ Ottobre 23, 2012

23 ottobre. Incollate diverse serrature di SUV in zona Santa Rita e di due vetture della polizia in corso Cosenza.

Continua a pag. 29299

Al bar a bere

macerie @ Ottobre 22, 2012

22 ottobre. A metà mattina la ronda interforze si intrufola in un bar gestito da cinesi di Piazza della Repubblica per controlli. Vengono richiesti i documenti agli avventori, che vengono tutti fatti accomodare nel dehor, e ai gestori del locale. Il barista viene colpito da un poliziotto, probabilmente stizzito dalla reazione poco collaborativa dell’uomo. La […]

Continua a pag. 29292

Corteo in zona San Paolo

macerie @ Ottobre 20, 2012

20 ottobre. In risposta alle reiterate ipotesi di sgombero del Gabrio da parte dell’amministrazione comunale, un migliaio di manifestanti sfilano per le vie di San Paolo, passando per le cinque occupazioni abitative del quartiere. A conclusione del corteo viene occupata l’area ex Diatto, tra via Frejus e via Revello.

Continua a pag. 29297

Basta occupazioni?

macerie @ Ottobre 19, 2012

19 ottobre. In mattinata diversi occupanti di case e solidali occupano per due ore gli uffici della Circoscrizione 3, per protestare contro la minaccia di sgombero annunciata del presidente, Daniele Valle.

Continua a pag. 29290

Fast food

macerie @ Ottobre 19, 2012

19 ottobre. Nella notte 4 McDonald’s nella zona nord di Torino vengono danneggiati: vetrine spaccate, serrature incollate e scritte come “Carne uguale morte” e “Assassini”.

Continua a pag. 29289

Uno in meno

macerie @ Ottobre 19, 2012

Lamezia Terme, 19 ottobre
«Hanno chiuso il Cie di Lamezia Terme
E’ stato svuotato e sono stati messi i sigilli per decisione della Prefettura di Catanzaro, su disposizione del Viminale. Era gestito dalla cooperativa Malgrado Tutto, al centro di interrogazioni parlamentari, dopo la denuncia di violazioni del team di Medici per i diritti umani che aveva trovato: […]

Continua a pag. 29291

Ostili e ostinati

macerie @ Ottobre 17, 2012

17 ottobre. In mattinata è stata letta la sentenza del processo alla resistenza allo sgombero delLOStile di corso Vercelli, nel pomeriggio una trentina di persone si dà appuntamento proprio alla palazzina e rimuove i pannelli metallici che, dall’ultimo sgombero (gennaio 2010), circondavano l’edificio.

Continua a pag. 29298

Occupazione in Aurora

macerie @ Ottobre 13, 2012

11 ottobre. Alcuni giovani occupano l’edificio della ex fabbrica Aspira in via Foggia 28, che un anno fa era stato concesso ad un gruppo di artisti, e ora era in attesa di essere ristrutturato per ricavarne alcuni loft.

Continua a pag. 29274

Infedeltà aziendale

macerie @ Ottobre 11, 2012

11 ottobre. Una telecamera sul posto di lavoro incastra un dipendente di una catena di lavanderie automatiche: l’uomo, nottetempo, svuotava le gettoniere delle lavatrici della ditta per cui, di giorno, lavorava.

Continua a pag. 29273

Controllori all’ospedale

macerie @ Ottobre 11, 2012

10 ottobre. Una signora di 50 anni prende a calci, pugni e schiaffi due controllori della Gtt che l’avevano trovata senza biglietto a bordo del tram della linea 4, facendo un occhio nero a uno e rompendo il labbro all’altro.

Continua a pag. 29272

Intrusi

macerie @ Ottobre 8, 2012

8 ottobre. Tre giovani writer spagnoli riescono a introdursi all’interno della metropolitana di Torino, entrando da un condotto dell’aria condizionata di cui avevano aperto la grata. Grazie alla segnalazione di un passante, la polizia li sorprende all’interno della stazione di corso Spezia, e li denuncia.

Continua a pag. 29270

Ancora un’occupazione

macerie @ Ottobre 8, 2012

6 ottobre. Una decina di famiglie senza casa o sotto sfratto occupa una palazzina vuota in via Frejus 103Bis, nel quartiere San Paolo a Torino. Si tratta dell’ottava occupazione abitativa nata in città nell’ultimo anno e mezzo.

Continua a pag. 29269

Visitina a Marrone

macerie @ Ottobre 6, 2012

6 ottobre. Il consigliere comunale del Pdl Maurizio Marrone lamenta la visita di una trentina di anarchici alla sede del suo partito in Barriera di Milano, in via Rondissone angolo via Martorelli. Prima di andarsene i visitatori hanno lasciato sul muro la scritta “Fascisti servi”, un volantino “che parla di guerra tra poveri contro gli […]

Continua a pag. 29266

La carica

macerie @ Ottobre 5, 2012

5 ottobre. A Torino, il primo corteo studentesco dell’anno viene caricato dalla polizia in via XX settembre. Quindici studenti fermati e identificati, e diversi altri feriti dalle manganellate. Un po’ in tutta Italia le manifestazioni studentesche registrano momenti di tensione.

Continua a pag. 29268

Soccorso Tricolore

macerie @ Ottobre 1, 2012

1 ottobre. Una trentina di manifestanti si raduna sotto al Comune dietro ad uno striscione con scritto «Casa - Diritto di civiltà»: sono in buona parte militanti del Pdl, per l’occasione sotto l’etichetta del neonato comitato Soccorso Tricolore. Per una volta, a fianco dei consiglieri di circoscrizione Boffa e Alessi e del consigliere comunale Marrone […]

Continua a pag. 29322

Suicidio in carcere

macerie @ Settembre 30, 2012

29 settembre. Una donna nigeriana di 32 anni si suicida nella sua cella del carcere delle Vallette a Torino, impiccandosi con una sciarpa alla branda del letto a castello.

Continua a pag. 29255

Esempi

macerie @ Settembre 25, 2012

25 settembre. Il Tribunale di Torino condanna Fabiola e Luca - accusati di aver scacciato con le dovute maniere due fascisti da Porta Palazzo - rispettivamente a 2 anni e 3 mesi, e 2 anni e 8 mesi.

Continua a pag. 29267

Scommessa vinta

macerie @ Settembre 24, 2012

24 settembre. Due persone - secondo la testimonianza di clienti e titolare si tratta di italiani - sono entrate nel centro scommesse “Winner cash” di Via Tripoli intorno alle 15 e si sono fatti consegnare soldi e chiavi della macchina dal titolare del locale. Scappati a bordo del mezzo, l’hanno poi abbandonato lasciando perdere le […]

Continua a pag. 29246

La rivincita dei poveri

macerie @ Settembre 24, 2012

24 settembre. Nella notte ignoti riescono a introdursi nella sede di Confindustria in via Morosini 19 e rubano un computer portatile, 1300 euro e qualche biglietto del tram. Solo al mattino i dipendenti si accorgono del furto.

Continua a pag. 29244

Urbano o extraurbano?

macerie @ Settembre 24, 2012

24 settembre. Sul tram 4, alla fermata Cascinette, alla richiesta di valido documento di viaggio, due uomini puntano al controllore coltello e pistola. Pare che gli abbian chiesto quale dei due biglietti preferisse.

Continua a pag. 29259

Inaugurazione

macerie @ Settembre 23, 2012

22 settembre. Un centinaio di studenti e lavoratori precari contesta il sindaco Fassino e i ministri Profumo e Fornero durante l’inaugurazione del nuovo campus universitario, blindato per l’occasione.

Continua a pag. 29243

Agenti circondati alle Vallette

macerie @ Settembre 22, 2012

22 settembre. Lavoro intenso per la Celere, questa settimana, a Torino. Dopo la giornata degli sfratti e gli studenti contestatori da tenere lontani dai Ministri, oggi i reparti dell’antisommossa sono dovuti correre alle Torri delle Vallette per salvare il culo agli agenti di tre volanti che, dopo un maldestro inseguimento-di-un-mezzo-sospetto, si sono ritrovati circondati dalla […]

Continua a pag. 29250

Senza cassonetti

macerie @ Settembre 13, 2012

12 settembre. A San Salvario un inquilino si barrica in casa e minaccia di darsi fuoco per resistere a uno sfratto. La polizia e i vigili del fuoco lo convincono a desistere, lo sfrattano, lo ricoverano in ospedale, e

Continua a pag. 29235

TObike or not TObike? /2

macerie @ Agosto 31, 2012

31 agosto. Nella notte una decina biciclette del bike-sharing di Torino vengono danneggiate sul Lungo Dora Firenze, e una viene gettata nel fiume. La polizia interviene e denuncia 4 giovani.

Continua a pag. 29227

Ltf

macerie @ Agosto 31, 2012

31 agosto. In mattinata un gruppo di No Tav appende uno striscione sotto la sede di Ltf in piazza Nizza a Torino con scritto “Ltf: la valle non vi vuole. No Tav”.

Continua a pag. 29225

Quattro passi

macerie @ Agosto 31, 2012

30 agosto. Nella notte una trentina di incappucciati percorre le strade di Porta Palazzo e Borgo Dora. Lungo il percorso diverse telecamere vengono messe fuori uso e tre filiali delle banche Unicredit e SanPaolo vengono imbrattate con vernice colorata. Sui muri vengono lasciate alcune scritte, come “Città o montagna la Sanpaolo sfrutta e guadagna”, “Le […]

Continua a pag. 29224

Monopolio di stato

macerie @ Agosto 30, 2012

30 agosto. Un 54enne di Grugliasco viene arrestato dai Carabinieri per aver comprato 127 pacchetti di sigarette da un distributore automatico di Torino, utilizzando 494 tondini di metallo per il conio di monete da 1 euro: purtroppo le telecamere della tabaccheria lo avevano ripreso.

Continua a pag. 29222

Blitz No Tav

macerie @ Agosto 24, 2012

24 agosto. Un centinaio di No Tav occupa i locali della Geovalsusa srl, azienda che fa parte del consorzio Valsusa-Piemonte per l’alta velocità, e appendono uno striscione e le bandiere No Tav al balcone della sede, che si trova in corso Trapani 39.

Continua a pag. 29220

Sigarette

macerie @ Agosto 24, 2012

24 agosto. Un detenuto del carcere minorile “Ferrante Aporti”, non riuscendo a farsi consegnare le sigarette, distrugge due celle sfasciando vetri, mobili, suppellettili e sanitari.

Continua a pag. 29219

Molotov

macerie @ Agosto 23, 2012

22 agosto. All’alba, ignoti gettano due bottiglie molotov nel cortile del Comando di polizia stradale di Torino, in corso Giambone. L’incendio delle sterpaglie non ha coinvolto i veicoli.

Continua a pag. 29218

Sotto casa

macerie @ Agosto 2, 2012

1 agosto. I dipendenti della ditta di trasporti Aws, rimasti a casa da quando il datore di lavoro si trova agli arresti domiciliari per evasione fiscale, si radunano a Trofarello sotto casa del padrone per avere delle spiegazioni. Gli suonano il campanello, ma lui non si affaccia e la moglie scappa di nascosto: allora i […]

Continua a pag. 29209

Buone abitudini

macerie @ Luglio 6, 2012

6 luglio. Inizia il maxi processo contro i No Tav coinvolti nell’«operazione Hunter». Davanti al tribunale un nutrito presidio blocca le strade limitrofe.

Continua a pag. 29199

Saluti

macerie @ Giugno 20, 2012

20 giugno. Intorno alle 18 un gruppo di circa venti persone si ritrova sotto le mura del carcere delle Vallette, lancia petardi e grida cercando di farsi sentire dagli arrestati No Tav ancora in carcere e da tutti i prigionieri. Dopo mezz’ora circa il gruppetto si allontana spontaneamente. Secondo Leo Beneduci, segretario generale dell’Osapp, si […]

Continua a pag. 29190

Una nuova occupazione

macerie @ Giugno 19, 2012

19 giugno. La migliore risposta allo sfratto avvenuto all’alba in corso Cosenza: in serata, un gruppo di sfrattati e solidali occupa una palazzina abbandonata in via Monginevro 46, nel quartiere San Paolo. È la sesta occupazione abitativa nata in città in poco più di un anno.

Continua a pag. 29187

TObike or not TObike?

macerie @ Giugno 14, 2012

14 giugno. Nella notte squarciate le gomme a 267 biciclette del servizio bike sharing cittadino. Il blitz vandalico ha colpito gran parte delle stazioni presenti sul territorio.

Continua a pag. 29181

Un bellissimo quartiere

macerie @ Giugno 7, 2012

7 giugno. Una giornata di pubbliche lamentazioni per Maurizio Marrone e Alberto Costa, consiglieri fascistissimi in Comune e in Circoscrizione. In un solo comunicato stampa riescono a stracciarsi le vesti per i danni alla loro sede di via Montanaro, il picchetto pro-taccheggio in Largo Palermo, l’ultima casa occupata in Barriera e quella più vecchiotta di […]

Continua a pag. 29172

Balon

macerie @ Giugno 2, 2012

2 giugno. Alle 10 del mattino la ronda interforze ha quasi terminato il suo giro di sgomberi agli abusivi del Balon, ma in canale Molassi qualcuno si fa forza e inizia a gridare contro ciò che sta accadendo. Il contagio è immediato e coinvolge i passanti e gli abitanti di zona. Si crea così un […]

Continua a pag. 29173

La casa si prende

macerie @ Giugno 2, 2012

2 giugno. I giornali locali riferiscono che un’altra casa è stata occupata da alcuni “anarchici e senzatetto” nel quartiere di Barriera di Milano. Ai muri della palazzina sono stati appesi due striscioni: “La casa si prende, l’affitto non si paga” e “Le case vuote si occupano”. Mentre le reazioni dei politici di tutti gli schieramenti […]

Continua a pag. 29164

Un piccolo assedio

macerie @ Maggio 29, 2012

29 maggio. Una ventina di giovani si raduna di fronte alla caserma dei Carabinieri di largo Palermo in Barriera di Milano e comincia a battere sui pali della luce, scandendo tutti assieme “Libertà! Libertà!” Molti passanti si fermano e guardano incuriositi, altri accorrono attirati dal baccano, tutti chiedono cosa stia succedendo. Qualcuno spiega che un’ora […]

Continua a pag. 29160

Barriera

macerie @ Maggio 27, 2012

26 maggio. L’ex distributore di benzina  dei giardini di via Montanaro, già occupato dai giovani del Pdl e rinominato “Spazio sociale Giulio Cesare”, viene ricoperto dalla grande scritta “Nessuno spazio ai fascisti”.

Se vi volete garantire qualche istante di buon umore, leggete qui come hanno raccontato questa iniziativa ai loro danni i nostri piccoli aspiranti legionari.

Continua a pag. 29154

La casa è di chi l’abita \ 2

macerie @ Maggio 25, 2012

25 maggio. Ancora un picchetto antisfratto vittorioso che si trasforma in un intervento al mercato per protestare contro l’assedio di via Leinì. Questa volta nel cuore di Borgo Vittoria.

Continua a pag. 29153

Ispirazioni dantesche

macerie @ Maggio 23, 2012

23 maggio. I Carabinieri contestano ad una casalinga del torinese i reati di truffa e esercizio abusivo di professione. La donna, 65 anni, aveva trovato un singolare modo per arrotondare le entrate: contattava degli imprenditori e si offriva, in qualità di avvocato, di fare da intermediario tra loro e gli istituti di credito. Dopo essersi […]

Continua a pag. 29156

Oggi niente sfratti

macerie @ Maggio 23, 2012

23 maggio. Siamo nei dintorni di piazza Cerignola: di fronte ad un portone una trentina di persone - tra inquilini che resistono agli sfratti, occupanti di case e solidali - aspettano l’ufficiale giudiziario che deve sbattere fuori di casa una ragazza che abita là insieme a suo figlio, un ragazzino di tredici anni. Arriva il […]

Continua a pag. 29152

Saluti a Marrone

macerie @ Maggio 19, 2012

18 maggio. Corso Montegrappa. Doveva essere una serata noiosa per Marrone ed i suoi amichetti: due gazebi, una camionetta dell’antisommossa e qualche digos, nessun passante, poche auto. Improvvisamente si sono materializzati circa 25 antirazzisti, giunti da una via laterale, e si sono fermati a non più di 5 metri da quello […]

Continua a pag. 29150

La casa è di chi l’abita

macerie @ Maggio 17, 2012

17 maggio. Un picchetto antisfratto a Porta Palazzo si trasforma in corteino lungo il perimetro di Piazza della Repubblica, dopo la notizia che, per la presenza di un folto gruppo di persone, l’ufficiale giudiziario non ha potuto eseguire lo sfratto e ha dato una proroga di un mese e mezzo. Durante […]

Continua a pag. 29146

Salone del Libro

macerie @ Maggio 15, 2012

15 maggio. Terminato il Salone del Libro al Lingotto Fiere, è tempo di bilanci. Anche quest’anno molti sono stati i big ospiti della kermesse, e non a tutti è andata liscia. Il Ministro dell’Istruzione Profumo è stato contestato davanti all’ingresso dagli studenti universitari della città per i tagli continui alla ricerca […]

Continua a pag. 29145

A volte le prendono

macerie @ Maggio 5, 2012

5 maggio. L’Osapp (Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria) lamenta un’aggressione da parte di un detenuto del Lorusso e Cotugno ai danni di una guardia, la quale per un mesetto non potrà prestare servizio. A quanto riferisce il sindacato, al momento della zuffa, avvenuta mercoledì nel blocco “C” del carcere torinese, nel padiglione erano presenti solo […]

Continua a pag. 29137

Il cappellano e il poliziotto

macerie @ Maggio 3, 2012

3 maggio. Il capo della Polizia Antonio Manganelli, il questore di Torino Aldo Faraoni, tutti i dirigenti, i funzionari ed il personale di Polizia della Provincia di Torino esprimono il loro profondo cordoglio per la morte di un poliziotto del Commissariato di Ivrea e di Don Stefano, parroco e giornalista, cappellano regionale dell’Arma […]

Continua a pag. 29136

Il disagio è servito

macerie @ Maggio 2, 2012

2 maggio. Con i loro furgoni i venditori ambulanti dei mercati torinesi bloccano per un paio d’ore la tangenziale di Torino in corrispondenza dello svincolo per lo stadio della Juve, proprio poco prima del big match in cui la squadra degli Agnelli lotta per aggiudicarsi lo scudetto. Va da sè che il traffico sia andato […]

Continua a pag. 29135

Guastafeste

macerie @ Maggio 1, 2012

1 maggio. Le guardie carcerarie in servizio al carcere delle Vallette decidono di fare una grigliata nello spazio dove i prigionieri fanno l’ora d’aria. Di sezione in sezione assieme al profumo di costine si sparge la voce della loro festicciola e, all’improvviso, nella dodicesima salta la luce. Scatta un po’ di parapiglia e le guardie […]

Continua a pag. 29134

Vecchi e giovani

macerie @ Aprile 24, 2012

24 aprile. Giusto alla vigilia del 25 aprile i giovani fascio-pdiellini della Giovane Italia si lamentano coi giornali di alcune scritte apparse sulla facciata dello “Spazio sociale Giulio Cesare”, il gabbiotto ai giardinetti di via Montanaro che hanno “occupato” prima di Pasqua. Dicono che i loro volontari hanno già ripulito i muri e che loro «tirano […]

Continua a pag. 29127

Signori ministri

macerie @ Aprile 22, 2012

21 aprile. Fornero e Profumo tornano a Torino, appaiati, e si beccano una bella contestazione: sono soprattutto studenti quelli che li aspettano di fronte al Valentino, pronti a lanciare loro in faccia le proprie ragioni. E pure qualche uovo. Da lì in poi partono le cariche; e allora corteo selvaggio, blocchi stradali e cassonetti in […]

Continua a pag. 29122

Bastardi

macerie @ Aprile 20, 2012

20 aprile. «Ladri bastardi!»: questa la scritta comparsa sulla serranda della Lega Nord di via Cenischia, evidente riferimento alle meschinissime figure che la dirigenza padana sta rimediando in queste settimane.

(Ai criticoni che vorranno puntualizzare che quello del discutibile utilizzo di fondi pubblici in fondo è l’ultimo degli appunti che si possono muovere al partito di […]

Continua a pag. 29121

Barriere

macerie @ Aprile 19, 2012

19 aprile. Circa tre mesi fa il coordinatore all’urbanistica della sesta circoscrizione Fabrizio Genco faceva erigere in Via Monteverdi e via Petrella, in zona Barriera di Milano, delle porte di altezza ridotta Via Monteverdi: rotte le barriere anti sosta selvaggia
„ per impedire ai camper di sostare abusivamente nei parcheggi antistanti gli uffici postali. Queste barriere, […]

Continua a pag. 29116

Bruciati furgoni delle Ferrovie

macerie @ Aprile 19, 2012

19 aprile. Nella notte sono andati a fuoco contemporaneamente sei mezzi delle Ferrovie dello Stato parcheggiati in Corso Bramante. I vigili del fuoco non hanno dubbi sull’origine dolosa dell’incendio.

Continua a pag. 29117

Un bel blitz

macerie @ Aprile 18, 2012

18 aprile. Rivalta. Intorno alle 18.30 alcune persone forzano l’ingresso del comitato elettorale del candidato sindaco del PdL, strappano poster e bandiere del partito, rovesciano tavoli e sedie, distruggono il materiale elettorale, cospargono il pavimento di immondizia e se ne vanno.

Continua a pag. 29118

Consegne a domicilio

macerie @ Aprile 12, 2012

12 aprile. Una settimana fa erano arrivati sotto uno stabile in centro città pensando fosse del loro padrone, ma non era la villa giusta. Ieri invece, gli operai della de Tomaso ci son riusciti. Urla, insulti, petardi e uno striscione affisso sul cancello della villetta di Gian Luca Rossignolo, amministratore delegato della fabbrica di Grugliasco. […]

Continua a pag. 29107

Occupazione destrorsa in Barriera

macerie @ Aprile 5, 2012

4 aprile. La “Giovane Italia” (l’organizzazione giovanile del Popolo della Libertà) scaccia dal chiosco dei giardini di Via Montanaro chi vi trovava riparo, cambia lucchetto, piazza un paio di tricolori a sventolare e indice una conferenza stampa. Nasce così, con la benedizione di Tricarico (PD) e Marrone (PdL), lo “Spazio sociale Giulio Cesare”, che ospiterà […]

Continua a pag. 29105

Il cielo sopra Torino

macerie @ Marzo 16, 2012

16 marzo. L’Alenia, dopo lo sconcerto degli ultimi giorni, rassicura i torinesi circa il velivolo militare che sorvola la città a velocità supersonica accompagnato da un boato infernale: non c’è da preoccuparsi, si tratta di voli di prova a bassa quota sulla città del caccia militare multiruolo Euro Fighter Typhoon.

Continua a pag. 29096

LD Market

macerie @ Marzo 12, 2012

12 marzo. Un agente della Ferdy Investigazioni di Fernando Mimmo ha intercettato una coppia di rumeni all’uscita dal discount “LD” di Via De Sanctis con qualche decina di euro in generi alimentari nascosta sotto le giacche. Come è politica aziendale, l’addetto alla sicurezza ha chiamato i Carabinieri, che hanno poi arrestato i due per furto.

Continua a pag. 29093

…e due!

macerie @ Marzo 9, 2012

9 marzo. Il Freccia Rossa per Roma delle 18.02 parte con mezz’ora di ritardo a causa di un improvviso blitz di una trentina di No Tav. Dopo quello della mattina degli studenti, è il secondo blocco in un giorno nella stazione di Torino Porta Nuova.

Continua a pag. 29091

Studenti sui binari

macerie @ Marzo 9, 2012

9 marzo. Gli studenti tornano in piazza per contestare i tagli all’istruzione. Ma non lasciano a casa le bandiere No Tav, ricordando i costi enormi per la realizzazione dell’opera. Occupano per mezzora i binari dell’Alta Velocità a Porta Nuova e proseguono in corteo fino all’arco del Valentino, causando disagi alla circolazione nel centro cittadino.

Continua a pag. 29090

Blocchiamo tutto

macerie @ Marzo 1, 2012

1 marzo. In serata la tangenziale viene bloccata a singhiozzo all’altezza di corso Francia. In contemporanea Anonymous oscura i siti del Comune di Torino, della Regione e della Provincia, e in via Verdi un centinaio di persone presidia la sede torinese della Rai, con bandiere contro il Tav e di un paio di partiti contro […]

Continua a pag. 29079

Basta caselli?

macerie @ Febbraio 26, 2012

26 febbraio. Nel pomeriggio un centinaio di manifestanti No Tav occupa l’uscita dell’autostrada A32 all’altezza di Avigliana. Striscioni e volantini in solidarietà agli arrestati del 26 gennaio, ma assolutamente nessun disagio per la circolazione, perché i manifestanti dopo aver oscurato alcune telecamere tengono le sbarre alzate, permettendo per diversi minuti a tantissime autobili di uscire […]

Continua a pag. 29076

Cariche a Porta Nuova

macerie @ Febbraio 26, 2012

25 febbraio. Un gruppone di manifestanti di ritorno dal partecipatissimo corteo No Tav in Valsusa viene caricato dalla celere alla stazione di Torino Porta Nuova. I manifestanti rispondono tirando pietre e fumogeni.

Continua a pag. 29075

Incidenti

macerie @ Febbraio 24, 2012

24 febbraio. Un gruppo di studenti parte in corteo dalla residenza occupata di via Verdi 15 per chiedere in municipio notizie del fantomatico tesoretto olimpico, ma nel cortile interno vengono respinti dai vigili urbani e ne nasce un parapiglia. Cinque vigili contusi negli scontri, più due feriti in un incidente automobilistico mentre portavano i colleghi […]

Continua a pag. 29072

Bloccare conviene

macerie @ Febbraio 15, 2012

15 febbraio. Duecento operai di Chivasso bloccano per una buona mezz’ora le uscite dell’autostrada Torino-Milano, per protestare preventivamente contro le misure di austerity minacciate dal Governo. Terminato il blocco, i manifestanti sfilano in corteo per le vie di Chivasso.

Continua a pag. 29067

L’ennesimo raid

macerie @ Febbraio 15, 2012

15 febbraio. All’alba 40 carabinieri della compagnia Oltredora di Torino, con l’appoggio  di un elicottero, diversi vigili urbani e un cane antidroga, rastrellano un condominio in via Maria Ausiliatrice a Torino, identificando le 120 persone che ci vivono. Non si registrano arresti.

Continua a pag. 29066

Spazzatura

macerie @ Febbraio 15, 2012

15 febbraio. Nella notte la sede della Lega Nord di via Cenischia a Torino viene imbrattata da vernice rossa, scritte inneggianti alla rivolta greca, e un bel cumulo di spazzatura

Continua a pag. 29065

In frantumi

macerie @ Febbraio 15, 2012

15 febbraio. In solidarietà con gli arrestati No Tav, nella notte ignoti danneggiano la vetrata di un ufficio del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria in via Brindisi.

Continua a pag. 29071

A casa

macerie @ Febbraio 13, 2012

13 febbraio. Il Tribunale del Riesame di Torino dispone gli arresti domiciliari con tutte le restrizioni per altri sei No Tav arrestati il 26 gennaio. Si tratta di Tobia, Samuele, Gabriela, Jacopo, Giuseppe e Lorenzo. In carcere restano dunque in otto. Qui trovate i loro nomi e i recapiti.

Continua a pag. 29063

Legge Reale

macerie @ Febbraio 13, 2012

13 febbraio. Su richiesta del pubblico ministero Roberto Sparagna, il giudice del Tribunale di Torino Alessandra Pfiffner condanna 26 giovani a 8 mesi di carcere per aver manifestato a volto coperto da kefie, sciarpe e fazzoletti al corteo contro il G8 universitario del 19 maggio 2009.

Continua a pag. 29062

Hacker

macerie @ Febbraio 10, 2012

10 febbraio. Il sito internet del carcere di Torino viene attaccato dagli hacker di Anonymous, che pubblicano sulla sua homepage un lungo comunicato di solidarietà agli arrestati dell’operazione del 26 gennaio contro il movimento No Tav, e a tutti i prigionieri delle Vallette, costretti a un regime di privazioni e miseria durissime.

Continua a pag. 29061

Caselli non si presenta

macerie @ Febbraio 9, 2012

9 febbraio. Una cinquantina di No Tav si raduna davanti alla libreria “La Torre di Abele” per aspettare il Parruccone Capo Giancarlo Caselli, grande mente dietro l’inchiesta del 26 gennaio. Traffico bloccato, fumogeni e interventi al megafono. Ma la salma non si presenta, così i manifestanti partono in corteo fino a Piazza Castello.
Per chi smaniasse […]

Continua a pag. 29060

La dispersione

macerie @ Febbraio 9, 2012

9 febbraio. Il Tribunale del Riesame scarcera altri due No Tav arrestati il 26 gennaio, Federico e Zeno. Contemporaneamente, l’Amministrazione Penitenziaria ne trasferisce cinque in altrettanti carceri piemontesi. Qui trovate i nomi e gli indirizzi. Al momento, sembra che alle Vallette siano rimasti in tre: Giuseppe, Alessio e Gabriela.

Continua a pag. 29059

Dentro e fuori

macerie @ Febbraio 7, 2012

7 febbraio. Fuori dal carcere delle Vallette, alcune centinaia di persone si radunano per un presidio in solidarietà con gli arrestati del 26 gennaio. Dentro, due di loro - Giorgio e Tobia - protestano contro l’assenza delle cosiddette “ora d’aria” e “ora di socialità” e contro la miseria della vita quodidiana in carcere. Il giorno […]

Continua a pag. 29058

Chi blocca si sblocca

macerie @ Febbraio 6, 2012

6 febbraio. Una cinquantina di solidali con i No Tav arrestati il 26 gennaio occupa per quasi un’ora il binario 16, da cui doveva partire in perfetto orario il Freccia Rossa per Roma Termini delle 18.02. Bandiere No Tav, volantini, slogan, palle di neve, interventi al megafono e saluti ai treni dei poveri pendolari che […]

Continua a pag. 29057

No Tav, no Vip

macerie @ Febbraio 2, 2012

2 febbraio. Alla stazione di Torino Porta Nuova una quarantina di solidali con gli arrestati del 26 gennaio occupa per protesta la saletta vip dei viaggiatori dei treni Freccia Rossa. Per un’ora tengono lo striscione «Il Tav è ovunque, blocchiamolo - Solidarietà agli arrestati» e distribuiscono volantini, tra bandiere No-Tav, interventi al megafono e slogan.

Continua a pag. 29056

Anche gli sbirri hanno un cuore

macerie @ Febbraio 1, 2012

1 febbraio. Il questore di Torino Aldo Faraoni è colto da infarto nel pomeriggio mentre si trova in Prefettura a una riunione sul maltempo, evidentemente molto tesa. Operato d’urgenza, pare sia sopravvissuto. Per qualche giorno sarà comunque ricoverato al Mauriziano, nel reparto di rianimazione cardiovascolare del dott. Verdecchia. L’orario visite è dalle 18.30 alle 19.30.

Continua a pag. 29054

Treni sporchi

macerie @ Gennaio 31, 2012

31 gennaio. Le fiancate di cinque vetture del treno Mi-To1 vengono imbrattate da scritte contro la polizia, contro il Tav e in solidarietà agli arrestati del 26 gennaio. Per risparmiare ai pendolari il disagio di viaggiare in simili condizioni, il treno viene ritirato per un giorno intero.

Continua a pag. 29053

Chi non blocca, si blocca

macerie @ Gennaio 31, 2012

31 gennaio. Trenta manifestanti occupano i binari all’altezza del cavalcavia di corso Sommelier, provocando il blocco totale della stazione di Torino Porta Nuova per una buona mezz’ora. Erano addetti alle pulizie dei treni, che protestavano contro il licenziamento di alcuni colleghi.

Continua a pag. 29052

Corteo No Tav

macerie @ Gennaio 28, 2012

28 gennaio. Un corteo No Tav indetto da tempo per portare le macerie della Valle sotto la Regione si trasforma in una grande manifestazione di solidarietà agli arrestati di giovedì. Migliaia di persone tra valsusini, torinesi e compagni venuti da fuori sfilano sotto la neve da Porta Nuova a piazza Vittorio, tra interventi al microfono, […]

Continua a pag. 29042

Presidio alle Vallette

macerie @ Gennaio 27, 2012

27 gennaio. Due-trecento persone si radunano in serata dietro il carcere delle Vallette a Torino per salutare con slogan, urla, petardi e fuochi d’artificio gli arrestati del giorno precedente in seguito alla vasta operazione di polizia contro il movimento No Tav. Un cavo del sistema antiscavalcamento lungo la recinzione viene strappato e bruciato, e […]

Continua a pag. 29043

Un assaggino

macerie @ Gennaio 27, 2012

27 gennaio. Tre sacchi di merda vengono lanciati contro la sede del giornale Torino Cronaca, i cui servizietti fotografici sulle battaglie in Valsusa del 27 giugno e del 3 luglio sono stati indispensabili alla Procura di Torino per confezionare gli arresti del giorno precedente.

Continua a pag. 29039

Raid in Barriera

macerie @ Gennaio 25, 2012

25 gennaio. Ancora una volta gli abitanti di Barriera vengono svegliati all’alba dalla Polizia. Due palazzi rastrellati, quaranta appartamenti perquisiti e un centinaio di persone identificate, di cui cinque portate in questura perché senza documenti.

L’operazione - in cui sono stati impiegati poliziotti, pompieri, vigili urbani, tecnici del gas, impiegati dell’ASL e dell’Ufficio Tecnico - è […]

Continua a pag. 29033

Blocchi sociali

macerie @ Gennaio 24, 2012

24 gennaio. Camionisti e venditori ambulanti bloccano la tangenziale di Torino e diversi altri snodi in provincia, per protestare contro le misure di austerità del Governo. Bloccati i mercati generali, bloccato l’interporto di Orbassano, blocchi a Santena, Villanova d’Asti, Asti, Serravalle e Tortona. Lo stesso giorno, diverse centinaia di lavoratori della De Tommaso (ex Pininfarina) […]

Continua a pag. 29030

Condannati gli harraga

macerie @ Gennaio 23, 2012

23 gennaio. Il processo contro i dieci harraga arrestati per la rivolta del 22 settembre al Cie di Torino si conclude con dieci condanne dai 5 ai 10 mesi per resistenza e lesioni. Per sei di loro la pena è sospesa, e saranno probabilmente trasferiti di nuovo al Cie, mentre gli altri quattro restano in […]

Continua a pag. 29029

Presidio al Cie, reclusi sui tetti

macerie @ Gennaio 22, 2012

22 gennaio. Dopo un presidio di due ore, caratterizzato da interventi al microfono, musiche della rivoluzione tunisina, slogan e interviste in arabo, dirette con radio blackout, battiture, lanci di palline da tennis con messaggi di solidarietà, i reclusi del Cie di Torino sono prima saliti sui tetti delle sezioni, e poi […]

Continua a pag. 29028

Residenza occupata

macerie @ Gennaio 14, 2012

12 gennaio. Al termine di un’assemblea, gli studenti rimasti senza borsa di studio dell’Edisu, il traballante Ente per il diritto allo studio, decidono di occupare una residenza universitaria da 200 posti, chiusa e in attesa di restauro. Ottima la sintesi di uno degli occupanti: «Sono un terrone, sono uguale a un pakistano e la Regione […]

Continua a pag. 29023

Il braccino corto della Giustizia

macerie @ Gennaio 11, 2012

11 gennaio. Il celebre pm di Torino Andrea Padalino ne tira fuori un’altra delle sue, proponendo che a pagare l’avvocato per gli imputati poveri - il cosiddetto gratuito patrocinio - non sia più lo Stato, ma l’Ordine degli Avvocati. D’altra parte oggigiorno si parla molto di tagli, e la Giustizia, che già di suo è […]

Continua a pag. 29016

Deformazione professionale

macerie @ Gennaio 10, 2012

10 gennaio. Ieri in aula l’ex marito di una poliziotta ha snocciolato un lungo elenco di danneggiamenti, minacce, ingiurie e pedinamenti subiti da lui e dalla sua nuova compagna a opera dell’ex moglie. La donna era una dipendente della polizia addetta al servizio tecnico delle telecomunicazioni in via Veglia, fino alla sospensione dall’incarico, dovuta […]

Continua a pag. 29014

Gtt

macerie @ Gennaio 9, 2012

9 gennaio. Nella notte ignoti hanno tentato di scassinare il parcometro tra Via Tiziano e Via Foà, senza però riuscirci. Per i danneggiamenti subiti, comunque, è rimasto fuori servizio per tutta la giornata.

Continua a pag. 29015

Fate pure

macerie @ Gennaio 7, 2012

7 gennaio. Caselle. Un poliziotto quasi uccide altri due poliziotti, senza riuscirci. A causa di tutto c’è un amore non corrisposto, e uno sì. Il poliziotto respinto ha aggredito con un coltello la collega di cui era invaghito e il fidanzato di lei, anch’egli poliziotto. L’uomo è stato però bloccato e subito dopo arrestato dai […]

Continua a pag. 29013

Al centro commerciale con la famiglia

macerie @ Gennaio 5, 2012

5 gennaio. Beinasco. Nel giro di 24 ore sono state allertate due volte dai vigilantes del centro commerciale ‘Le Fornaci’ le forze dell’ordine per “motivi familiari”. Nel primo caso è stato notato dai sorveglianti un padre con i figli di 5 e 7 anni sottrarre della merce dai negozi della galleria. Nello specifico sono stati […]

Continua a pag. 29012

Bis!

macerie @ Gennaio 4, 2012

4 gennaio. A Venaria, in Via Nazario Sauro, sono state incendiate poco dopo la mezzanotte tre auto dei vigili. Due di queste sono andate completamente distrutte. Agli inquirenti consigliamo - se permettono - di non stare a rompersi troppo la testa sul movente.

Continua a pag. 29008

Non è un pesce d’aprile

macerie @ Gennaio 4, 2012

4 gennaio. L’arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia, butta lì una proposta: aprire oratori nei centri commerciali. Finiti i tempi in cui Cristo cacciava dal tempio i mercanti, nei templi del mercato… la Chiesa va a caccia di fedeli.

Continua a pag. 29010

Aggredita la Fiamma

macerie @ Gennaio 4, 2012

3 gennaio. I dirigenti torinesi del movimento fascista Fiamma Tricolore, Andrea Prato e Manuele Cavallo, denunciano di essere stati malmenati “da una decina di anarchici” a Porta Palazzo, mentre volantinavano. Uno dei due si è ritrovato con una frattura al setto nasale.

Continua a pag. 29007

Vista A4/2

macerie @ Gennaio 3, 2012

3 gennaio. E’ da maggio che una cinquantina di richiedenti asilo provenienti da varie zone dell’Africa sono parcheggiati all’Hotel Giglio, proprio a ridosso della A4. Questa mattina, per protesta, hanno bloccato il tratto di autostrada all’altezza di Settimo Torinese, causando lunghe code e traffico. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri per sgomberare le corsie e […]

Continua a pag. 29009

Capodanno in carcere

macerie @ Gennaio 1, 2012

1 gennaio. Qualche ora prima di mezzanotte è morto nel carcere delle Vallette un detenuto di 37 anni, di nazionalità rumena. Pare si sia impiccato con un lenzuolo.

Continua a pag. 29006

Di tetto in tetto (Wagon lits/3)

macerie @ Dicembre 23, 2011

23 dicembre. Continua la protesta dei lavoratori Wagon lits, licenziati in seguito alla soppressione dei treni notturni. Per due giorni sono rimasti sul tetto del grattacielo Intesa-San Paolo, in costruzione. Dato che non credevano al comunicato stampa di Trenitalia, in cui l’azienda dichiarava la volontà di reintegrarli, è dovuto salire il sindaco per convincerli a […]

Continua a pag. 28993

Vallette

macerie @ Dicembre 20, 2011

19 dicembre. Un folto gruppo di persone si è ritrovato sul pratone dietro al carcere torinese per salutare con cori, petardi e fuochi artificiali tutti i reclusi. Con il microfono e uno striscione, poi, si è ricordato come la libertà non ami i confini e si è raccontata la rivolta che ha reso inagibile parte […]

Continua a pag. 28992

Wagon lits/2

macerie @ Dicembre 9, 2011

9 dicembre. Non è così vero che con il Frecciarossa arrivi prima. Anche questa mattina i lavoratori della Wagon lits hanno impedito la partenza del treno che avrebbe dovuto sfrecciare sulle linee ad Alta Velocità tra Torino e Milano occupando i binari a Porta Nuova. Contemporaneamente altri dipendenti sono saliti su una delle torri-faro della […]

Continua a pag. 28985

Chi l’ha detto che chi bella vuol venire…

macerie @ Dicembre 5, 2011

5 dicembre. Settimo torinese. 7 operaie della l’Orèal, nota casa produttrice di cosmetici, sono state denunciate in stato di libertà per furto. I carabinieri, con l’ausilio di telecamere posizionate all’interno dello stabilimento dell’azienda, hanno accertato che in diverse occasioni le donne hanno sottratto rossetti, fondotinta e ombretti dalla fabbrica, per un […]

Continua a pag. 28980

Festeggiamenti

macerie @ Dicembre 3, 2011

3 dicembre. Ignoti solidali imbrattano i muri dell’Ufficio immigrazione di corso Verona per festeggiare la rivolta che ha ristretto il Cie di corso Brunelleschi di una dozzina di posti.

Continua a pag. 28982

Wagon lits (con licenziamenti)

macerie @ Dicembre 2, 2011

2 dicembre. I dipendenti Wagon Lits che saranno licenziati l’11 dicembre sono saliti ieri sul tetto della stazione di Porta Nuova. Intorno alle 22, dopo l’intervento della Polfer, sono ridiscesi, ma già nella mattinata di oggi hanno bloccato i binari per un paio d’ore, mandando in tilt il traffico ferroviario e cancellando il Frecciarossa per […]

Continua a pag. 28979

Indagini certosine

macerie @ Novembre 27, 2011

27 novembre. Dopo una minuziosa indagine, gli Agenti della Polizia Municipale di Porta Palazzo hanno individuato e denunciato all’Autorità Giudiziaria un giovane diciannovenne per danneggiamento aggravato e quattro suoi coetanei per aver concorso nella commissione dello stesso reato. I fatti: a fine settembre, i vigili fermano una macchina con cinque ragazzi a bordo, due dei […]

Continua a pag. 28967

Fare economia

macerie @ Novembre 25, 2011

25 novembre. Inaugurata l’aula “Santander” alla facoltà di Economia. Il vicepreside, un vero dritto, ha spiegato così le circostanze che gli hanno fatto accendere la famosa lampadina: «mi è venuto in mente che in facoltà passano ogni giorno 10 mila studenti, una platea molto interessante per un certo tipo di aziende». Il 12 dicembre […]

Continua a pag. 28966

Autunno/2

macerie @ Novembre 18, 2011

18 novembre. Da stamattina sono tre gli istituti superiori occupati. L’Einstein, il Gioberti e il Gobetti continuano così le proteste dopo il corteo (e le cariche) di ieri. Tra le rivendicazioni, oltre a quelle più prettamente studentesche, i liceali citano anche l’opposizione all’Alta Velocità e alle norme sui “licenziamenti facili” che il Parlamento vorrebbe approvare.

Continua a pag. 28951

Bankitalia

macerie @ Novembre 17, 2011

17 novembre. Gli studenti si danno appuntamento in piazza Arbarello e da lì si dividono in due serpentoni, che bloccano la città. La circolazione è seriamente compromessa, ma non basta: uno dei due cortei vuole entrare nella sede della Banca d’Italia. Non ci riesce per l’ingente schieramento di forze dell’ordine a difesa dell’istituto, al che […]

Continua a pag. 28946

Porta all’esasperazione e lo chiamano (di) Pace

macerie @ Novembre 16, 2011

16 novembre. Dall’inizio dell’anno sono stati più di 20 i controlli nei campi nomadi della città. L’ultimo, progettato e pianificato daCorso Tazzoli, controlli al campo nomadi: arrestate due “super ladre”
„l Comando Provinciale Carabinieri e dal Prefetto di Torino Alberto Di Pace, si è rivelato diverso dagli altri per le modalità con cui è stato eseguito. […]

Continua a pag. 28950

Preservativi

macerie @ Novembre 11, 2011

10 novembre. Pizzicata dai vigilantes della AK investigazioni all’uscita del Carrefour di Corso Montecucco, una donna viene arrestata per aver rubato dei preservativi.

Continua a pag. 28942

Oltre al danno…

macerie @ Novembre 10, 2011

10 novembre. L’ennesima rapina ai danni di un bancomat nella cintura torinese. Anche questa volta, a Piossasco, la miscela di acetilene e ossigeno usata per divellere la struttura metallica dello sportello automatico (questa volta si trattava della Banca di Savigliano) era eccessiva e, come nella notte tra venerdì e sabato scorsi a Settimo Torinese, i […]

Continua a pag. 28943

Pioggia

macerie @ Novembre 4, 2011

4 novembre. Gli studenti delle scuole superiori sono scesi in piazza per protestare contro i tagli all’istruzione, ma non solo. Dal corteo sono piovute uova sulla sede dell’assessorato al lavoro della Regione Piemonte (in cui, al calduccio, gli assessori discutevano di diritto allo studio); ma i manifestanti non si sono dimenticati di colpire anche una […]

Continua a pag. 28937

Credevano di fare simpatia

macerie @ Ottobre 11, 2011

11 ottobre. «Ho appreso con sgomento la notizia degli atti vandalici avvenuti questa notte ai danni di alcune auto dei Vigili». Ciò a cui fa riferimento l’assessore alla Polizia municipale Giuliana Tedesco è un incendio, di origine dolosa, che, intorno alle 2 di questa notte, ha carbonizzato due vetture dei civich parcheggiate in via Sansovino […]

Continua a pag. 28909

Autunno

macerie @ Ottobre 7, 2011

7 ottobre. Sciopero degli studenti il 7 ottobre a Torino, manifestazione tra le vie del centro
„Durante il corteo studentesco che questa mattina ha manifestato per le vie del centro di Torino sono piovute uova sulla sede torinese del Ministero dell’istruzione, università e ricerca, imbrattando le pareti dell’edificio che lo ospita. Inoltre, pare che […]

Continua a pag. 28897

Vernice e scritte

macerie @ Ottobre 3, 2011

3 ottobre. Nella notte mani ignote rovesciano della vernice rossa sulla saracinesca della sede della Lega Nord di Via Cenischia a Torino. «Maroni assassino», «No cie, no Lega», «Sbirri infami», «ACAB», «Bastardi», queste le scritte lasciate tutt’intorno alla sede. La segretaria cittadina del partito, Elena Maccanti, commenta così l’accaduto: «Questo è il prezzo da pagare […]

Continua a pag. 28895

Il migliore dei mondi possibili

macerie @ Ottobre 1, 2011

1 ottobre. Madre, padre e figlia vivono nello stesso alloggio, in affitto. Poi la madre va in pensione, la figlia ha un infortunio in seguito al quale deve smettere di lavorare e mancano i soldi per pagare l’affitto. E’ una storia tra le tante - tremila l’anno, per l’esattezza – di sfratto per morosità. Così […]

Continua a pag. 28889

Non è una barzelletta (e non fa ridere)

macerie @ Settembre 27, 2011

27 settembre. In una stanza della questura ci sono: il capo della direzione anticrimine del Ministero dell’Interno, il prefetto, il questore, il direttore del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Torino e il presidente della Fondazione Crt. Cosa fanno Stato, capitale, legge e polizia? Firmano un accordo. Ne nasce il primo laboratorio di genetica forense di […]

Continua a pag. 28884

San Paolo

macerie @ Settembre 25, 2011

25 settembre. In Via Muriaglio 11 una quindicina di famiglie sotto sfratto occupano uno stabile abbandonato. E’ la risposta più logica alla noiosa tiritera cui ci hanno abituati: decine di sfratti eseguiti ogni giorno, persone che non sanno dove andare a dormire e tante case vuote, anche tra gli immobili ATC. […]

Continua a pag. 28883

Come nei film

macerie @ Settembre 21, 2011

21 settembre. Nella notte, tre compagni di cella del carcere minorile Ferrante Aporti sono riusciti a evadere segando le sbarre della finestra con una lima e poi annodando le lenzuola per calarsi giù dal secondo piano. I secondini si sono accorti della fuga solo la mattina dopo, quando ormai i tre (di 16, 17 e […]

Continua a pag. 28862

Fedeltà aziendale

macerie @ Settembre 2, 2011

2 settembre. È accusato di aver rubato metalli per 250 mila euro al suo datore di lavoro l’uomo che, ieri, è stato sorpreso mentre caricava sul suo tir cinque tonnellate di residui di lavorazione dell’acciaio appena sottratti all’azienda di Busano in cui (fino all’altro giorno) lavorava.

Continua a pag. 28830

Misteri

macerie @ Agosto 29, 2011

29 agosto. Chissà dove era diretta la gazzella che correva veloce su Corso Giulio. Probabilmente non lo sapremo mai, ma di sicuro non ci è arrivata, dal momento che, all’incrocio con Corso Palermo, si è stampata contro il 4. I due agenti a bordo dell’auto sono stati portati al Pronto Soccorso del […]

Continua a pag. 28823

Saturn

macerie @ Agosto 29, 2011

29 agosto. Un cittadino egiziano senza permesso di soggiorno è stato arrestato dentro il centro commerciale 8 Gallery. Nel marsupio aveva del materiale elettronico sottratto al Saturn, da cui era uscito senza far suonare l’allarme, avendo rimosso le placche antitaccheggio. Gli addetti alla sicurezza del negozio della famosa catena di elettronica […]

Continua a pag. 28822

Lagnanze

macerie @ Agosto 9, 2011

9 agosto. L’OSAPP (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) denuncia che da due anni a questa parte negli alloggi dei secondini del carcere di Torino non viene erogata l’acqua calda. Le lamentele spiazzanti del segretario generale Leo Beneduci («è la riprova dell’esistenza, nell’attuale amministrazione penitenziaria, di mentalità contrarie alla polizia») non ci […]

Continua a pag. 28724

Anche le macchine vanno in vacanza

macerie @ Agosto 9, 2011

9 agosto. In Via delle Magnolie, quartiere Vallette, c’è la sede della Protezione Civile e la centrale operativa dei Vigili Urbani. L’ex direttore del SISDe (Servizio d’Informazioni per la Sicurezza Democratica, i Servizi Segreti) e ex Prefetto dell’Aquila, Franco Gabrielli, ora a capo della Protezione Civile, la presenta come una struttura […]

Continua a pag. 28722

Auto di servizio

macerie @ Luglio 30, 2011

30 luglio. Nella mattinata di sabato dei colpi di pistola hanno raggiunto tre auto di servizio parcheggiate nel viale del carcere. Nessun ferito, solo vetri frantumati per la Renault Megane di un agente della polizia penitenziaria, e per una Skoda Octavia e una Opel di proprietà di due dipendenti del Lorusso […]

Continua a pag. 28708

Battitura

macerie @ Luglio 26, 2011

26 luglio. Intorno a mezzanotte una lunga e rumorosa battitura ha svegliato i detenuti del carcere delle Vallette, che anche questa volta hanno risposto calorosamente al saluto. A quanto pare la polizia è arrivata troppo tardi e non è riuscita ad identificare i chiassosi solidali.

Continua a pag. 28706

Vista A4

macerie @ Luglio 26, 2011

26 luglio. Settimo Torinese. Nei pressi dell’autostrada A4 Torino-Milano, in strada Cebrosa 55, all’hotel Giglio, l’associazione Connecting People gestisce la permanenza di 50 rifugiati politici provenienti dall’Africa centrale arrivati a Lampedusa i primi di maggio. Uno di loro ha aggredito, secondo il racconto dei titolari dell’albergo, i carabinieri intervenuti sul […]

Continua a pag. 28704

Scarponcini e tende

macerie @ Luglio 25, 2011

25 luglio. Moncalieri. Anche il campeggio ha i suoi costi, e così, per ammortizzare le spese, sei amici prima della partenza sono andati da Decathlon, negozio di attrezzature sportive piuttosto economico. Ma non c’è niente di più conveniente del gratuito, e così si sono diretti verso l’uscita del centro commerciale senza […]

Continua a pag. 28705

Immaginazione

macerie @ Luglio 25, 2011

25 luglio. Alcuni parlamentari del Partito Democratico hanno fatto visita al CIE di Corso Brunelleschi nel solco della mobilitazione chiamata «LasciateCIEntrare», indetta della Federazione Nazionale della Stampa e dell’Ordine dei Giornalisti, per chiedere l’accesso ai Centri di detenzione per immigrati dopo le restrizioni volute da una circolare ministeriale e per protestare contro il prolungamento fino […]

Continua a pag. 28703

Saponette

macerie @ Luglio 11, 2011

11 luglio. Gli addetti alla vigilanza del Bennet di Via Orvieto hanno chiamato le forze dell’ordine dopo aver sorpreso Fehdi, 37 anni, con due saponette e tre magliette non pagate nella borsa. Gli uomini della volante, accorsa dietro segnalazione del centro commerciale, hanno arrestato la donna, che, dopo i controlli di rito, è risultata clandestina.

Continua a pag. 28695

Quando la sosta è un salasso…

macerie @ Luglio 10, 2011

10 luglio. Gli ausiliari del traffico di Ivrea, ormai avvezzi a ritrovare monetine straniere nei parchimetri e  biglietti scoloriti ad arte sul cruscotto delle auto in sosta, probabilmente non si aspettavano che gli automobilisti eporediesi arrivassero a contraffare i talloncini del parcheggio a pagamento. Eppure, nella scorsa settimana, ne hanno notati […]

Continua a pag. 28696

Fiaccole

macerie @ Luglio 8, 2011

8 luglio. Un lunghissimo corteo percorre le vie del centro di Torino. In diecimila, con fiaccole, striscioni e slogan, ribadiscono che è solo l’inizio, e che l’opposizione al Tav continuerà, forte, determinata e unita. Uno degli slogan: «L’assedio ancora non è finito, Maroni bastardo sei avvertito». Alcuni, alla fine della fiaccolata, si […]

Continua a pag. 28694

Baccano

macerie @ Luglio 4, 2011

4 luglio. Nella notte un gruppo di amanti della libertà improvvisa un rumoroso saluto ai reclusi del Lorusso e Cotugno, a cui si sono da poco aggiunti i quattro NoTav arrestati durante l’assedio al cantiere per il tunnel esplorativo della Maddalena. Ai fuochi d’artificio e alle urla di chi sta […]

Continua a pag. 28693

Pece

macerie @ Giugno 29, 2011

29 giugno. Non c’è (molta) pace per le sedi del Pd, dopo la grossa operazione di polizia che ha portato allo sgombero della Libera Repubblica della Maddalena. Presidi, ma anche piccoli attacchi si susseguono anche nel resto d’Italia, ed oggi è il giorno della sede di via Cervino, a Torino, che si è risvegliata ricoperta […]

Continua a pag. 28654

Frecciarossa

macerie @ Giugno 29, 2011

29 giugno. Sulla motrice del treno Freccia Rossa in esposizione davanti alle Officine Grandi Riparazioni, fanno bella mostra di sé, dall’altra notte, scritte contro l’ex sindaco Chiamparino e contro il Tav.

Continua a pag. 28692

Occupazione

macerie @ Giugno 28, 2011

28 giugno. Un mezzo blindato antisommossa dei Carabinieri, diretto a Chiomonte, investe una pensionata a Venaria, che muore sul colpo.

Continua a pag. 28690

Olio

macerie @ Giugno 27, 2011

27 giugno. «No Tav»: una bella scritta in vernice rossa, accompagnata da alcune grosse macchie di olio esausto, è comparsa sulla facciata del Municipio di Torino proprio mentre le truppe di Maroni e dei Democratici torinesi stavano cominciando le manovre per attaccare la Libera Repubblica della Maddalena.

Continua a pag. 28649

Metti un civich al campo nomadi

macerie @ Giugno 23, 2011

23 giugno. Cosa fa un ispettore della polizia municipale in un campo nomadi? Si prende insulti, e qualche spintone. Tutto nasce da una notifica. Una pattuglia è entrata nell’accampamento di strada Brandina, Moncalieri, per consegnare un provvedimento giudiziario, ma il destinatario ha dato subito segni di insofferenza. Prima di andarsene, notifica una […]

Continua a pag. 28644

Secchiate

macerie @ Giugno 21, 2011

21 giugno. «Bnlager carogne» e «Sfruttatori dei Cie»: queste le scritte comparse secondo alcuni quotidiani cittadini sui muri e sulle porte di una filiale della Banca Bnl di Barriera di Milano, che è stata completamente imbrattata anche da copiose secchiate di vernice blu, rossa e maròn. Da parte nostra vi ricordiamo che tra i mille […]

Continua a pag. 28640

Slancio

macerie @ Giugno 20, 2011

20 giugno. Nella nottata un gruppo di solidali ha improvvisato un saluto per portare sostegno ai reclusi del Cie di corso Brunelleschi. I detenuti dell’area blu, dopo aver subito i maltrattamenti e le botte della polizia, stanno infatti proseguendo lo sciopero della fame e rimangono fuori nel cortile per protesta. Uno […]

Continua a pag. 28638

In Tribunale

macerie @ Giugno 17, 2011

17 giugno. Abdel, appena 18 anni, si trova nelle camere di sicurezza del Tribunale di Torino in attesa del trasferimento in carcere. Dovrà scontare un anno alle Vallette, sovraffollato come di consueto, dove, solo negli ultimi giorni, si son verificati due casi di suicidio. Non si conoscono i dettagli della vicenda, ma i tre agenti […]

Continua a pag. 28612

Scompiglio al Mauriziano

macerie @ Giugno 15, 2011

15 giugno. In Crocetta, una pattuglia (vera) cerca due carabinieri (finti), dopo che alcuni abitanti del quartiere sono rimasti vittime di truffa. Ferma due sinti a bordo di un’auto. In stato di fermo, l’uomo e la donna accusano un malore e chiedono di essere trasportati al Mauriziano. All’ospedale, però, grazie a un rapido giro di […]

Continua a pag. 28608

La mamma è sempre la mamma

macerie @ Giugno 15, 2011

15 giugno. Dopo un breve ma funambolesco inseguimento, i carabinieri hanno fermato e poi arrestato due trentenni a Santa Rita. Oltre al modesto bottino, sottratto da un girarrosto e un negozio di fiori, i militari hanno sequestrato anche 18 rose, che uno dei ladri ha dichiarato essere un pensiero per la madre.

Continua a pag. 28642

L’assedio

macerie @ Giugno 14, 2011

14 giugno. Lungo Dora Voghera, quartiere Vanchiglietta. Patrizia e la sua famiglia resistono da tempo allo sfratto e rinvio dopo rinvio sono arrivati al nono accesso. Pur di sbatterli fuori di casa la proprietà (ATC) era disposta a tutto, anche a chiedere l’uso della forza pubblica. E come già successo nel quartiere San Paolo due […]

Continua a pag. 28609

E invece…

macerie @ Giugno 8, 2011

7 giugno. Mentre dentro l’Assessorato del Lavoro della Regione Piemonte sindacati, vertici della De Tomaso e gli assessori regionali Porchietto e Giordano decidono le sorti dello stabilimento di Grugliasco, all’esterno si raggruppano un migliaio di operai che da mesi non percepiscono i pagamenti della cassa integrazione. Esasperati da promesse, incertezze e rinvii, al termine dell’incontro […]

Continua a pag. 28596

Significati

macerie @ Giugno 3, 2011

3 giugno. Da quanto trapela dal vertice tra i 22 sindaci della Comunità montana Val di Susa e Val Sangone, e il prefetto di Torino, Alberto Di Pace, quest’ultimo non ha nulla in contrario alla manifestazione del dissenso al Tav che prende la forma di presidio permanente a Chiomonte. Basta che […]

Continua a pag. 28595

La profezia della sibilla

macerie @ Giugno 1, 2011

1 giugno (Bergamo). Vai vai vai da Aiazzone vai, tanti mobili troverai. Provare per credere. Circa duecento persone si sono date appuntamento, ieri, presso i magazzini del noto mobilificio a Pognano, nella Bassa Bergamasca. Hanno forzato i cancelli e hanno fatto razzia di mobili, letti, divani, accessori per la casa […]

Continua a pag. 28585

Distributori

macerie @ Maggio 28, 2011

28 maggio. Tre distributori dell’Agip vengono sigillati e danneggiati, in solidarietà con gli arrestati di Bologna e in concomitanza con il G8 in Francia.

Continua a pag. 28564

Non volete i poveri?…

macerie @ Maggio 26, 2011

26 maggio. “Non volete i poveri? Meritate saccheggi”. Una mano ignota ha lasciato questa e altre scritte sulle barriere anti-mendicanti di cui si è dotato il Conad di via Tarino per impedire che si faccia l’elemosina all’ingresso del market. La risposta, qualificante, è stata riformulata così dal giornalista Paolo Coccorese: «è […]

Continua a pag. 28594

Cani azzoppati

macerie @ Maggio 25, 2011

25 maggio. Nella notte ignoti si introducono dentro al complesso Snam-Eni di Torino Nord e tagliano i pneumatici a una trentina di mezzi di servizio: qualche cane a sei zampe non camminerà per un paio di giorni. Fuori dagli uffici la scritta: «voi G8, noi fuoriluogo».

Continua a pag. 28567

Dalla stazione al Cie

macerie @ Maggio 14, 2011

14 maggio. Dieci tra i tunisini che occupano la stazione di Ventimiglia sono stati fermati dalla polizia col pretesto di una rissa e portati nel carcere di Sanremo. Tre giorni dopo, privati del permesso di soggiorno temporaneo, sono stati condotti al Cie di c.so Brunelleschi di Torino, nel quale si trovano attualmente. Non si sa […]

Continua a pag. 28562

Subito

macerie @ Maggio 13, 2011

12 maggio. Nella notte un gruppo di solidali improvvisa un rumoroso saluto ai reclusi di C.so Brunelleschi, alcuni dei quali sono stai tradotti nel Centro durante gli scorsi giorni. Al grido di “Libertà”, con battiture e fuochi d’artificio, si esprime la vicinanza e la rabbia che unisce i nemici delle frontiere a chi è rinchiuso […]

Continua a pag. 28558

Una irruzione e mezza

macerie @ Maggio 12, 2011

11 maggio. Irruzione al consolato francese di Torino: un gruppo di solidali con i tunisini in lotta a Parigi e a Ventimiglia riempie la sede diplomatica di volantini, improvvisa un comizio contro le frontiere approfittando della finestra che si affaccia su via Roma e saluta in scioltezza. Poco dopo, proprio mentre le sirene sfrecciano a raccogliere le […]

Continua a pag. 28550

Cani

macerie @ Maggio 10, 2011

10 maggio. Un gruppo di nemici del cane a sei zampe irrompe nell’Energy Store di via Gioberti. Lo striscione con cui si presentano all’ingresso sintetizza le ragioni di questa ennesima contestazione: “Nucleare, Guerra, Petrolio - Eni sfrutta e uccide”. Con megafono e volantini vengono spiegate le ragioni della protesta, che è […]

Continua a pag. 28555

Quattrocento colpi, ancora

macerie @ Maggio 7, 2011

6 maggio. Notte di solidarietà con i compagni di Firenze arrestati l’altro giorno. A farne le spese due bancomat, danneggiati; accanto la scritta: “ancora 400 colpi”.

Continua a pag. 28543

Francesi

macerie @ Maggio 5, 2011

4 maggio. Anonimi solidali con i migranti tunisini in lotta contro le frontiere imbrattano e chiudono con un lucchetto il consolato francese di Torino: «contro la repressione francese alla frontiera, i rastrellamenti dei tunisini in tutta la Francia e l’intervento militare in Libia. Ovunque attacchiamo le autorità francesi».

Continua a pag. 28538

Primo maggio (notte)

macerie @ Maggio 1, 2011

1 maggio. Ignoti solidali, che in seguito si firmeranno “Coordinamento per la nonviolenza attiva” e “Gruppo anarchico Augusto Masetti”, riempiono i muri di dodici sedi del Partito Democratico con la scritta: “Pd=squadristi e guerrafondai”. Di una sede, quella di via Mazzini, viene sfondato un vetro (”Occhio per occhio…”).

Continua a pag. 28531

Primo maggio (giorno)

macerie @ Maggio 1, 2011

1 maggio. Gran casino al Primo maggio torinese. Un gruppone di compagni riesce ad infastidire la sfilata all’interno del corteo dell’aspirante-sindaco Coppola, poi a far uscire lo spezzone della Cisl dal corpo della manifestazione costringendolo a deviare per una via laterale. Poi, ancora, a prendere il palco per bruciare delle bandiere della Cisl e della […]

Continua a pag. 28530

Il Mend a Pinerolo

macerie @ Aprile 29, 2011

29 aprile. Crolla nella notte la vetrina dell’Eni Energy Store di Pinerolo, e una serie di scritte compaiono sui muri e sulle finestre della struttura: “Eni assassina”, “Eni = Morte”, “Via l’Agip dalla Nigeria” e “In più di 70 paesi sfruttano i popoli e avvelenano la terra”. I Carabinieri della locale stazione, agli ordini […]

Continua a pag. 28534

Tre sedi

macerie @ Aprile 19, 2011

19 aprile. Grandi lamentele da parte dei dirigenti cittadini della Lega per le intimidazioni subite, a loro dire, in questi giorni. Intanto, sulla serranda della loro sede in Largo Saluzzo è apparsa una nuova scritta (”Il 25 aprile vi spariamo”) - piccola e a pennarello, visto che la serranda è già colma di insulti e […]

Continua a pag. 28524

Borghezio cacciato

macerie @ Aprile 18, 2011

18 aprile. Nel pomeriggio alcuni leghisti tentano un timido comizio in via Bra, all’angolo con corso Giulio Cesare, berciando le loro invettive razziste proprio in una tra le zone di Torino che più è affollata da clandestini e senza documenti. Spesso accade che le sortite di questa odiosa cricca vengano respinte con […]

Continua a pag. 28523

Perdere l’aereo

macerie @ Aprile 1, 2011

1 aprile. Nonostante uno sciopero della fame di alcuni giorni e tre pile nello stomaco, l’espulsione di uno dei reclusi del Cie era stata decisa per oggi e doveva essere eseguita. Ma il ragazzo non ci sta, e una volta sull’aereo decide di opporsi davanti a tutti, parlando persino con il comandante […]

Continua a pag. 28489

La risposta migliore

macerie @ Marzo 30, 2011

29 marzo. In mezzo a una strada, o in uno dormitorio gestito da preti , non ci voleva proprio stare. E così Peppe, il disoccupato sfattato questa mattina, ha deciso di prendersela una casa. Senza dubbio questa nuova occupazione, è stata la migliore risposta a tutti quelli che si congratulavano con la Questura per lo […]

Continua a pag. 28481

Cariche e sfratti

macerie @ Marzo 29, 2011

29 marzo. Per la prima volta a Torino, almeno in tempi recenti, un picchetto anti-sfratto viene caricato per permettere l’ingresso di fabbro e ufficiale giudiziario. Fino ad oggi la presenza di solidali aveva sempre costretto gli ufficiali giudiziari a ritirarsi, concedendo dei rinvii. Oggi la Questura ha cambiato strategia conquistandosi il campo con largo anticipo, […]

Continua a pag. 28478

Vuoto

macerie @ Marzo 29, 2011

29 marzo. Piazza della Repubblica, tre del pomeriggio passate. All’angolo alcune donne marocchine se ne stanno silenziose, con pane e focacce da vendere ai passanti. La guerra che i vigili muovono loro è quotidiana, e le costringe ad una attesa occhiuta e senza riposo, sempre pronte a spostarsi veloci al primo segno di divisa. Alcune […]

Continua a pag. 28480

Una visita a Intesa-SanPaolo

macerie @ Marzo 26, 2011

25 marzo. Gli uffici di Banca Intesa in piazza San Carlo a Torino vengono occupati da qualche decina di studenti, precari ed esponenti dei centri sociali, per protestare contro le ingerenze della banca nell’università e contro le sue responsabilità negli acquisti di armamenti e nel finanziare le guerre in tutto il mondo, compresa l’ultima “impresa” […]

Continua a pag. 28470

Una visita all’Eni

macerie @ Marzo 22, 2011

22 marzo. Alle nove del mattino, una quindicina di persone ha fatto irruzione negli uffici dell’Eni di corso Palermo, a Torino. Muniti di un volantino, uno striscione e un megafono hanno ricordato il ruolo dell’Eni in Libia, la sua complicità prima con Gheddafi e la sua repressione che le hanno garantito lo sfruttamento delle risorse […]

Continua a pag. 28466

Una visita a Kairòs

macerie @ Marzo 18, 2011

18 marzo. Ignoti vandali visitano di notte la sede del consorzio Kairòs, in via Lulli 8 a Torino, danneggiando l’ingresso e le insegne, e lasciando come ricordo alcune scritte contro i Centri di identificazione ed espulsione. Kairòs, infatti, è un pezzo importante del mega-consorzio Connecting People che, tra l’altro, gestisce il Cie di Gradisca. O […]

Continua a pag. 28454

Carta

macerie @ Marzo 1, 2011

1 marzo. «Permesso di soggiorno, carta di identità, la carta è solo carta: la carta brucerà!» - recita uno degli slogan più belli e speranzosi urlato nelle manifestazioni quando si parla di documenti. Lo sapete, però, che tante volte la distanza tra i nostri slogan e quel che riusciamo a fare per davvero è grande […]

Continua a pag. 28407

Festa / 2

macerie @ Febbraio 28, 2011

28 febbraio. Saputo della distruzione di un’area del lager di Torino, un gruppo di solidali ha pensato bene di non tenersi la gioia tutta per sé e di condividere la festa con i reclusi stessi che l’hanno provocata. Botti, battiture, megafono e casino in seconda serata in corso Brunelleschi, perché […]

Continua a pag. 28400

Festa

macerie @ Febbraio 27, 2011

27 febbraio. Saputo in giornata della fine del lager di Gradisca, un gruppo di solidali ha pensato bene di non tenersi la gioia tutta per sé e di condividere la festa con i reclusi di Torino. Botti, battiture, megafono e casino in prima serata in corso Brunelleschi, perché dei Cie non ne […]

Continua a pag. 28395

Intifada antifa

macerie @ Febbraio 26, 2011

26 febbraio. L’inaugurazione di una nuova sede di Casa Pound a Cuneo viene rovinata a colpi di pietre, bastoni e bombe carta da un centinaio di antifascisti, staccatisi da un presidio troppo pacifico per essere efficace. Un sanpietrino colpisce dritto al volto un camerata, mandandolo prima a terra, poi all’ospedale con un trauma cranico. […]

Continua a pag. 28393

Trenta solidali…

macerie @ Febbraio 16, 2011

16 febbraio. Una trentina di solidali si raggruppano di fronte al Centro di corso Brunelleschi con fischietti, tamburi, petardi e slogan e improvvisano un piccolo corteo lungo il perimetro della struttura. Pressatissimi da celere e digos, arrivano fino in via Mazzarello, dove un compagno riesce a farsi issare sul muro di cinta per accendere un […]

Continua a pag. 28367

Presidio lampo

macerie @ Febbraio 14, 2011

14 febbraio. Un altro presidio lampo sotto al Centro di corso Brunelleschi. Urla, battiture e petardi - e l’abituale risposta rumorosissima da dentro.

Continua a pag. 28353

Fuochi

macerie @ Febbraio 14, 2011

14 febbraio. Ancora fuochi artificiali, petardi e slogan sotto al carcere delle Vallette per fare compagnia a Guido ed Arturo e ai loro compagni di prigionia.

Continua a pag. 28352

Un corteo, per forza

macerie @ Febbraio 12, 2011

13 febbraio. Dopo l’annunciato presidio alla stazione di Porta Susa in appoggio a Guido e Arturo, partecipato da un centinaio di compagni, un gruppone di solidali prova a prendere un tram per raggiungere Porta Nuova e poi la Valsusa e dare vita ad una carovana informativa sui fatti della domenica precedente. Il tram, però, viene […]

Continua a pag. 28340

Lamentele / 2

macerie @ Febbraio 11, 2011

11 febbraio. Grandi lamentele da parte del portavoce di Casa Pound Torino - seguito a ruota da più o meno tutti gli esponenti politici cittadini - per la distruzione a colpi di martello della lapide di via Pirano che onora gli esuli istriani. Sotto quel che rimane della lapide, una scritta antifascista.

Continua a pag. 28333

Non ci avrete mai…

macerie @ Febbraio 11, 2011

11 febbraio. Con un brillante escamotage, una cinquantina di compagne riesce a fare irruzione nella sede del Pdl di corso Vittorio Emanuele e ad occuparla, al grido di “Non ci avrete mai come volete voi!”. I dirigenti berlusconiani, presi alla sprovvista, prima cantano l’inno nazionale, poi si esibiscono in crisi isteriche e spintoni, e poi […]

Continua a pag. 28341

Enel

macerie @ Febbraio 11, 2011

11 febbraio. Un gruppetto di nemici del nucleare ha fatto irruzione, questa mattina, nella sede dell’Enel di corso Regina Margherita, a Torino. Striscione, megafono e volantini da lanciare per sottolineare la complicità dell’azienda energetica con il ritorno del nucleare in Italia (se mai se ne fosse andato) e la propria solidarietà con Guido e Arturo, […]

Continua a pag. 28327

Poli

macerie @ Febbraio 11, 2011

11 febbraio. Oggi come oggi, i muri dell’ingresso principale del Politecnico sono pieni di scritte. Il lapalissiano «Poli complice del nucleare», e pure «Arturo e Guido Liberi», «No nucleare», «Solidali con chi lotta…».

Continua a pag. 28325

Vanterie

macerie @ Febbraio 11, 2011

11 febbraio. Grande soddisfazione da parte della redazione di CronacaQui Torino per il fermo di uno dei meccanici abusivi che esercitano in strada in via La Salle: una super-multa, gli attrezzi confiscati e - ciliegina sulla torta, per gli impiegati di Beppe Fossati - una denuncia per inottemperanza all’ordine di espulsione, visto che il meccanico […]

Continua a pag. 28334

Saluti

macerie @ Febbraio 11, 2011

11 febbraio. Urla, fuochi artificiali e saluti sotto al carcere delle Vallette, per Arturo e Guido ma anche per tutti gli altri

Continua a pag. 28347

Disoccupati

macerie @ Febbraio 10, 2011

10 febbraio. Da anni, oramai, tutte le volte che può si piazza davanti al Municipio per protestare. Disoccupato storico alla ricerca di lavoro, C., le ha provate tutte per farsi ascoltare: durante i suoi presidi “in solitaria” ha esposto cartelli, ha urlato slogan, ha bloccato il tram facendosi portare via a forza dalla Municipale. Questa […]

Continua a pag. 28326

Lamentele

macerie @ Febbraio 9, 2011

9 febbraio. Grandi lamentele dell’Associazione Nazionale degli Alpini, per delle scritte comparse su di un monumento ai caduti del “Monte Marrone”: «No alla guerra» e «Assassini».

Continua a pag. 28332

Carne

macerie @ Febbraio 9, 2011

9 febbraio. Arrestato, dopo una strenua resistenza, un cinquantenne sorpreso dal commesso di un supermercato In’s di via Bologna mentre rubava alcune confezioni di carne.

Continua a pag. 28331

Cordoni e musei

macerie @ Febbraio 4, 2011

4 febbraio. Ancora un corteo per le strade di San Salvario in solidarietà con le rivolte in Africa del Nord. Questa volta i manifestanti - un centinaio, in buona parte arabi - si sono spinti fino a piazza Castello, transitando prima di fronte al portone del Museo Egizio, protetto da un cordone di polizia. Di […]

Continua a pag. 28314

Il sotto-sostituto

macerie @ Febbraio 3, 2011

3 febbraio. Mario Brescia, chi era costui?

Sostituto di Giuseppe Folino, che a sua volta avrebbe dovuto rimpiazzare Elena Maccanti, la quale aveva preso il posto di Mario Carossa in Sala Rossa, lo sconosciuto neo-consigliere della Lega in Comune ha pensato di dimostrare subito al grande pubblico da che parte della barricata sociale è schierato: in […]

Continua a pag. 28316

Quartieri

macerie @ Gennaio 31, 2011

3o gennaio. Un agente immobiliare di 38 anni, reduce da una nottata di baldoria in Piazza Vittorio, sale sulla propria auto per tornarsene in collina quando due energumeni gli saltano addosso. Lo trascinano fuori dall’auto, poi lo riempiono di botte ed alla fine si prendono l’auto e la parcheggiano lontano, presumibilmente vicino a casa loro. […]

Continua a pag. 28296

Ci avete tolto tanto…

macerie @ Gennaio 29, 2011

28 gennaio. Al grande e partecipato corteo dei metalmeccanici contro i ricatti di casa Fiat qualcosa tracima dai paletti imposti dai bonzi sindacali e dal servizio d’ordine della Fiom. A metà manifestazione un gruppone di manifestanti fa irruzione dentro ad una agenzia interinale, riempiendola di scritte e manifesti, di dentro e di fuori. Poi qualche […]

Continua a pag. 28272

Rotoli

macerie @ Gennaio 27, 2011

27 gennaio. Schiacciato sotto tre enorni rotoli di lamiera. Così è morto un operaio campano da qualche anno emigrato a Nichelino per lavorare in fabbrica.

Continua a pag. 28273

Teste di ponte

macerie @ Gennaio 27, 2011

27 gennaio. La guerra di classe ha un fronte frastagliato e incerto, ma le teste di ponte servono ancora. Sarà seguendo questo ragionamento che il Pdl torinese ha deciso di aprire sedi a raffica in tutti i quartieri proletari della città. Oggi è la volta di via Bologna, giusto all’angolo con corso Brescia, poche settimane […]

Continua a pag. 28295

Occupazioni

macerie @ Gennaio 26, 2011

26 gennaio. In mattinata un gruppo di operai, studenti, disoccupati e allegri nullafacenti occupa per un’oretta l’androne dell’Ufficio di collocamento di via Bologna, volantinando per il corteo del 28 gennaio ed esponendo uno striscione che recita: «Ci avete tolto troppo, ci riprendiamo tutto!». Poi si sposta a Porta Palazzo, per piazzarsi di fronte alla sede […]

Continua a pag. 28268

Nella rete

macerie @ Gennaio 25, 2011

25 gennaio. All’alba, la polizia circonda una palazzina di via La Salle, a Porta Palazzo, giusto dal lato della Dora. Con le buone o con le cattive, gli agenti entrano in tutte le case, e identificano quasi cento persone. Di questi, 13 non hanno i documenti in regola e vengono portati in Questura. Alla fine […]

Continua a pag. 28262

Da un’altra parte

macerie @ Gennaio 23, 2011

23 gennaio. Una bella scena di resistenza al mercato della domenica di Piazza della  Repubblica. Il mercato oramai è legalizzato, e dunque è diventata una cosa normale che il pattuglione misto di vigili, alpini e poliziotti possa passare tra le file a controllare la merce esposta e rompere un po’ l’anima a bancarellari e clienti. […]

Continua a pag. 28260

Un po’ più liberi

macerie @ Gennaio 21, 2011

21 gennaio. Dopo qualche settimana di titubanza, i tunisini di Torino scendono in strada in appoggio alla rivoluzione che sta squotendo il loro Paese. Si parte in pochi, da piazza Madama Cristina, ma il piccolo corteo man mano si ingrossa: un centinaio di persone, tra tunisini e (pochi) solidali. Un po’ di rabbia per la […]

Continua a pag. 28263

Coro

macerie @ Gennaio 10, 2011

10 gennaio. Grande coro di dissociazioni, critiche, preoccupazioni e condanne per le scritte comparse in giro per la città (sul portone della Cisl ma anche per la strada, sui cavalcavia e sulle sedi degli altri sindacati) contro Fiat, Marchionne e sindacati collaborazionisti: «La Fiat ricatta», «Marchionne infame» e «La Fiat strozza gli operai», se «Cisl […]

Continua a pag. 28264

A gratis

macerie @ Dicembre 22, 2010

22 dicembre. Ultimo appuntamento dell’autunno studentesco torinese. Due i cortei: uno, per distanziarsi ben bene dai cattivi esempi romani della settimana precedente, inscena una pantomima di fronte al primo Parlamento del Regno, con tanto di garibaldini schierati e “controriforma dal basso” da varare. Il secondo prova ancora a percorrere la città, per bloccarla almeno un […]

Continua a pag. 28261

Vernice per la Croce Rossa

macerie @ Dicembre 18, 2010

18 dicembre.  La notte scorsa il portone della sede della Croce Rossa di corso Trento 13 a Torino è stato imbrattato con uova di vernice. Sui muri a fianco le scritte «Hassan libero», «Liberi tutti», «C.r.i. vergogna».

Continua a pag. 28188

La fiducia (a Torino)

macerie @ Dicembre 14, 2010

14 dicembre. Nuove manifestazioni di studenti nel giorno del voto di fiducia al governo Berlusconi. A scendere in piazza soprattuto gli studenti medi, perchè la maggior parte degli universitari ha preferito prendere altre strade: chi a Roma per divertirsi e sfogarsi, almeno per un giorno, chi in presidio in piazza Carignano a costruire una misera […]

Continua a pag. 28183

Senza tregua

macerie @ Dicembre 8, 2010

7 dicembre. Ancora blocchi, ancora iniziative da parte degli studenti torinesi. In mattinata, un corteo spontaneo di studenti delle scuole superiori blocca il traffico prima in piazza Bernini e nella vie attorno al Tribunale, poi si sposta alla stazione ferroviaria di Porta Susa, e poi arriva fino a Porta Nuova, e poi ancora per le […]

Continua a pag. 28160

La palla del sindaco

macerie @ Dicembre 6, 2010

6 dicembre. A conclusione dell’ennesima e affollata assemblea di ateneo a Palazzo Nuovo, alcune decine di studenti e studentesse decidono di partire in corteo verso il Municipio. Dopo parecchi tentennamenti, e qualche tentativo di rimandare tutto ai prossimi giorni, spuntano striscioni e megafono e il corteo può partire. Tra gli slogan più gettonati “Chiamaparino servo […]

Continua a pag. 28155

Il turno degli operai

macerie @ Dicembre 6, 2010

6 dicembre. Dopo tre settimane di cassaintegrazione, gli operai di Fiat Mirafiori tornano al lavoro, e iniziano bene, con due ore di sciopero indetto da Fiom e Cobas. Sia al mattino, sia al pomeriggio, alcune centinaia di lavoratori che non vogliono fare la fine dei loro colleghi di Pomigliano, prima organizzano un corteo interno e […]

Continua a pag. 28156

Lezioni di politica

macerie @ Dicembre 5, 2010

5 dicembre. Mentre i Giovani Padani sono a scuola di politica nell’Hotel Ambasciatori di corso Vittorio Emanuele II 104, una cinquantina di persone si raduna fuori dall’albergo per contestare loro e il presidente regionale Roberto Cota. La maggior parte dei contestatori viene dal vicino Politecnico occupato, in corteo dietro lo striscione “Siamo tutti antileghisti”, e […]

Continua a pag. 28154

Bloccare, ancora

macerie @ Dicembre 3, 2010

3 dicembre. In mattinata due cortei di centinaia di studenti delle scuole superiori bloccano di nuovo due importanti arterie a nord e a ovest di Torino. Il primo si è diretto lungo corso Giulio Cesare verso l’ingresso dell’autostrada per Milano, e da lì verso il centro. Il secondo ha percorso corso Francia, tra Collegno e […]

Continua a pag. 28145

Bloccare, davvero

macerie @ Novembre 30, 2010

30 Novembre. Non è stata per nulla la solita sfilata per le vie del centro: alcune migliaia di studenti - medi e universitari -  hanno letteralmente scorrazzato in lungo e in largo per la città. Non il solito corteo, appunto, ma quattro o cinque grupponi con uno scopo solo e ben preciso: […]

Continua a pag. 28137

Tigri di carta

macerie @ Novembre 30, 2010

30 novembre. Dalle 8 di lunedì sera fino alle 8 di martedì mattina, dodici ore passate nella Questura di Torino rischiando di essere espulso dall’Italia, e senza neanche passare dal Cie.

Continua a pag. 28133

Tanto di cappello

macerie @ Novembre 29, 2010

29 novembre. Una decina di compagni si ritrova per farsi un giro a San Salvario, attacchinando manifesti in solidarietà con Joy e facendo qualche scritta sui muri contro Cie e polizia.

Continua a pag. 28134

Speriamo solo non sia un giudice

macerie @ Novembre 24, 2010

24 novembre. “L’ultimo colpo nella tarda mattinata di lunedì. Nella cancelleria della Procura Generale stavano ancora compilando l’elenco dei furti commessi nel fine settimana quando, poco dopo le 14, è arrivata la telefonata di un’impiegata: «Sono uscita un momento dall’ufficio e mi è sparito il portafoglio». In soli due giorni, nel Palazzo di Giustizia (teoricamente […]

Continua a pag. 28106

Controllori

macerie @ Novembre 22, 2010

22 novembre. «Ore 17.30: Treno regionale Torino Milano, carico come un carro bestiame, siamo a bordo come tutti gli altri giorni. Assistiamo ad una scena di ordinario razzismo: due controllori pizzicano due ragazzini senza biglietto, gli vengono richiesti i documenti, i due controllori scoprendo la nazionalità rumena dei due mal capitati decidono […]

Continua a pag. 28097

Molotov

macerie @ Novembre 12, 2010

12 novembre. Ignoti lanciano due molotov contro gli uffici della Polizia Municipale di Chivasso. I motivi precisi del gesto, ovviamente, sono sconosciuti. I Vigili Urbani chivassesi, al contrario, sono talmente conosciuti - soprattutto grazie ai loro modi discutibili - da riuscire persino a farsi insultare in mezzo alla strada dalle massaie che vanno a fare […]

Continua a pag. 28090

Uno che non vuole partire

macerie @ Ottobre 15, 2010

15 ottobre. Dal CIE di Torino, la storia di Abdeljalil. L’hanno preso una settimana fa, per un banale controllo di documenti mentre se ne andava in giro in motorino. Ha 24 anni e parla italiano come un torinese qualsiasi perché è qui da sempre: i suoi genitori, regolari, sono qui, e pure la moglie vive […]

Continua a pag. 28015

Un saluto

macerie @ Ottobre 15, 2010

15 ottobre. Fuochi d’artificio, petardi, battiture e scritte fuori da corso Brunelleschi, per salutare l’arrivo dei ribelli di Elmas. Pochi minuti e via, ma graditi dai reclusi che han fatto tutto quel che potevano per farsi sentire.

Continua a pag. 28013

Messaggi telegrafici

macerie @ Settembre 8, 2010

8 settembre. «Sarkozy Maroni Nazisti Stop deportazioni Rom», questo il telegrafico messaggio che da qualche giorno campeggia sui muri dell’Alliance Française di via Saluzzo.

Continua a pag. 27966

Risvegli, rivolte e verbali

macerie @ Agosto 31, 2010

31 agosto. Brutto risveglio in un palazzo di corso Giulio Cesare all’altezza di corso Brescia. Son passate da poco le cinque del mattino quando la polizia bussa alla porta di cinque appartamenti abitati da stranieri: gli agenti chiedono i documenti a tutti, e perquisiscono le case. I tre che non sono in regola col permesso […]

Continua a pag. 27949

Troppo pochi

macerie @ Agosto 23, 2010

23 agosto. Sorpresa a rubare dei vestitini per bambini all’Oviesse di piazza Carducci, una giovane mamma viene fermata dall’addetto alla vigilanza. Lei si difende e prova a divincolarsi, dando pure qualche graffio al guardione: troppo pochi, evidentemente, perché lui riesce a trattenerla fino all’arrivo della polizia, che la arresta.

Continua a pag. 27950

Ferragosto

macerie @ Agosto 15, 2010

15 agosto. Fuochi artificiali di buon Ferragosto, fuori dal Centro di corso Brunelleschi. I reclusi di svegliano, escono dalle camerate e ringraziano rumorosamente.

Continua a pag. 27914

Giudici e tratti di penna

macerie @ Agosto 11, 2010

11 agosto. Breve visita di un gruppo di nemici della deportazioni, in mattinata, negli uffici dei Giudici di Pace di Torino, nel mezzo del quartiere delle Vallette, in solidarietà con Ngom. Scritte dentro al corridoio d’entrata («Giudici complici delle espulsioni», «Fuoco ai Cie»), volantini sparpagliati e uno striscione sull’esterno: «Stop deportazioni». Da quel che si […]

Continua a pag. 27907

Per la misericordia!

macerie @ Luglio 20, 2010

20 luglio. Un trafiletto nella cronaca di Torino del quotidiano la Repubblica riporta: “Blitz contro il Cie domenica nella chiesa della Misericordia di via Barbaroux. Durante la messa delle 11, celebrata in latino secondo il rito romano, un gruppo di persone ha fatto irruzione a volto coperto urlando slogan, gettando volantini e mettendo del liquido […]

Continua a pag. 27861

Concerti

macerie @ Luglio 17, 2010

17 luglio. Una trentina di antirazzisti sale sul palco del “Traffic”, una delle più frequentate kermesse musicali dell’estate torinese, con striscioni e volantini e per alcuni minuti e tra gli applausi informa il pubblico di cosa siano i Cie, di perché sia il caso di combatterli e delle rivolte che si susseguono da giorni. Poi […]

Continua a pag. 27848

Etichette

macerie @ Luglio 16, 2010

16 luglio. Nel tardo pomeriggio una trentina di nemici delle espulsioni si ritrovano di fronte alla sede della Croce Rossa di via Bologna. In mano hanno l’etichetta del farmaco anti-asmatico scaduto da due anni i crocerossini di guardia in Corso Brunelleschi somministravano ad un recluso. Due annni: giusto quando è morto Hassan. Ovviamente la sede […]

Continua a pag. 27847

Vicini di casa

macerie @ Luglio 7, 2010

7 luglio. Un gruppo di anonimi nemici dei Cie visita la sede di Moncalieri della Camst, la ditta che fornisce i pasti al Centro di corso Brunelleschi. Intanto diffondono un centinaio di volantini nelle buche dei vicini di casa della ditta, nei cortili delle aziende attigue e sui parabrezza delle auto. Poi oscurano fotocellule e […]

Continua a pag. 27837

Saluti

macerie @ Luglio 6, 2010

6 luglio. Un gruppo di antirazzisti si reca sotto il Cie di corso Brunelleschi per salutare i reclusi; al lancio oltre il muro di alcune palline da tennis contenenti messaggi di solidarietà si aggiunge una breve rumorosa battitura accompagnata da slogan inneggianti alla libertà; da dentro fischi e urla in risposta, […]

Continua a pag. 27817

Blocchi, di notte

macerie @ Giugno 2, 2010

2 giugno. Blocco su corso Casale di fronte alla Gran Madre, all’una di notte, di fronte agli occhi allibiti degli avventori dei bar della collina. Catena con striscione (”Tutti liberi”) ad interrompere il traffico, una decina di fumogeni e slogan. In solidarietà con tutti i reclusi, ma in particolar modo con Davidino e Luigi, ancora […]

Continua a pag. 27736

Ghiglia, Israele e tutto il resto

macerie @ Maggio 31, 2010

31 maggio. Un mini-presidio alla mattina a Porta Palazzo e un volantinaggio a Palazzo Nuovo che si trasforma in corteo e percorre qualche pezzo di città al pomeriggio: queste le prime risposte torinesi ai fatti accaduti all’alba di fronte alle coste palestinesi. Risposte inadeguate di fronte alla gravità della situazione e sottotono rispetto alle possibilità […]

Continua a pag. 27738

Presidio

macerie @ Maggio 30, 2010

30 maggio. Nuovo presidio sotto alle mura delle Vallette per salutare Davide e Luigi, ancora prigionieri: per qualche ora cori, fumogeni e botti rompono il silenzio intorno ai reclusi.

Continua a pag. 27703

Blocchi

macerie @ Maggio 29, 2010

29 maggio. Proprio nel mezzo dello struscio del sabato pomeriggio, una dozzina di solidali con gli inquisiti per lo sgombero de Lostile danno vita ad una serie di blocchi stradali a singhiozzo percorrendo rumorosamente via Po, piazza Vittorio Veneto e arrivando sino alla scalinata della Gran Madre. Gli striscioni recitano: “Libertà per gli arrestati” e […]

Continua a pag. 27693

Battitura

macerie @ Maggio 29, 2010

28 maggio. All’imbrunire un gruppo di solidali si introduce nel campo di grano che sta sul lato nord delle Vallette e, a forza di urla, torce illuminanti e petardi, si fa ben notare dai prigionieri che si accalcano alle finestre e cominciano una battitura urlando pure loro. Il saluto è per tutti, ma un pensiero […]

Continua a pag. 27663

Corteo

macerie @ Maggio 28, 2010

28 maggio. Dopo essersi sentiti dire dagli emissari di Comune e Prefettura che «è finito il tempo di fare i turisti in Italia» e che è arrivato il momento di ritornarsene in Somalia, oppure in Germania o in Francia, i rifugiati “ospiti” da mesi nella caserma di via Asti dopo lo sgombero dell’ex clinica San […]

Continua a pag. 27713

Un corteo in questura

macerie @ Maggio 25, 2010

25 maggio. Mentre era in corso l’udienza del Tribunale del riesame per gli arrestati del 12 maggio,  una quindicina di compagni e solidali ha dato via ad un mini-corteo dentro l’atrio della Ufficio Immigrazione della Questura di Torino, in corso Verona.  Davanti ai moltissimi immigrati in coda per ottenere o rinnovare il permesso di soggiorno, […]

Continua a pag. 27533

Consolato

macerie @ Maggio 5, 2010

4 maggio. Di nuovo davanti al Consolato marocchino di Torino, in via Belfiore 27. Sotto la pioggia battente, una quindicina di antrazzisti speakerano e volantinano per denunciare la complicità del Consolato nell’autorizzare le espulsioni dei senza-documenti rinchiusi nel Cie di corso Brunelleschi. Nonostante la presenza intimidatoria di numerosi poliziotti in borghese e in divisa, […]

Continua a pag. 26763

Scarafaggi e classi sociali

macerie @ Marzo 26, 2010

26 marzo. Giusto all’ora di pranzo un gruppo di antirazzisti si introduce nella mensa del personale dell’ospedale Mauriziano di Torino, mensa gestita dalla Sodexo. Ai presenti viene distribuito un volantino che ricorda le responsabilità dell’azienda dentro ai Cie ed accenna in particolar modo agli ultimi episodi capitati nel Centro di via Corelli a Milano. Uno […]

Continua a pag. 25693

Uno striscione nella notte

macerie @ Marzo 25, 2010

25 marzo. Nella notte, di fronte al Cie di Torino, viene appeso uno striscione su cui è scritto “Joy: uno sbirro la stupra, lo Stato la deporta.”

Continua a pag. 25723

Striscioni

macerie @ Marzo 20, 2010

20 marzo. Lunghi striscioni in piazza Vittorio e in via Po, e musica, per ricordare la vicenda di Joy, gli arresti del 23 febbraio e la lotta che prosegue senza sosta nei Cie di mezza Italia.

Continua a pag. 25613

La seconda volta

macerie @ Marzo 13, 2010

13 marzo. Nella notte sono andate in frantumi due vetrate del circolo Pd “Miriam Makeba”, in via Oropa 32. A quanto pare è la secondo attacco in meno di un mese alla stessa sede: a febbraio infatti erano comparse sul muro del palazzo le scritte «Picchiatori - Democratici - Infami».  A tenere il conto dei […]

Continua a pag. 25403

Buttafuori (e filo spinato)

macerie @ Marzo 9, 2010

9 marzo. Via i vecchi reduci dell’Associazione nazionale Alpini, largo ai giovani buttafuori dell’Hydra Service, guidati dal noto picchiatore Diego Simioli. Saranno proprio loro, i famosi responsabili del servizio d’ordine del Pd, a garantire la sorveglianza notturna della caserma di via Asti, dove sono alloggiati alcuni dei profughi e rifugiati politici protagonisti delle occupazioni di […]

Continua a pag. 25293

Integrazione

macerie @ Marzo 9, 2010

9 marzo. Ennesima retata a Porta Palazzo, questa volta sui tram della linea 4. Mentre gli alpini piantonano le porte dei mezzi, controllori e polizia chiedono biglietti e documenti. A seguire l’operazione, un paio di camionette della polizia. Tra chi i controllori c’è anche un uomo in borghese coi tratti nordafricani: potrebbe essere Mostafa El […]

Continua a pag. 25333

Benzina

macerie @ Marzo 9, 2010

9 marzo. Dopo lo sgombero dall’alloggio ATC che occupava in corso Salvemini con la moglie e quattro figli, un uomo si è cosparso di benzina e ha minacciato di darsi fuoco nel cortile della circoscrizione 2.

Continua a pag. 25303

Goffi

macerie @ Marzo 8, 2010

8 marzo. Nella notte ignoti entrano nella sede elettorale dell’UDC, in via Cernaia 16, e portano via due computer con i dati della campagna elettorale e un telefono cellulare. Prima di andarsene, strappano i manifesti del partito e si accaniscono in particolare contro la sagoma in cartone che ritrae Alberto Goffi. «Spero davvero sia stato […]

Continua a pag. 25243

Con le pive nel sacco

macerie @ Marzo 8, 2010

8 marzo. Se ne torna a casa con le pive nel sacco l’ufficiale giudiziario che questa mattina avrebbe voluto eseguire l’ennesimo sfratto dei suoi quindici anni di “onesto lavoro”, per usare le sue parole. A convincerlo a rinviare la pratica al 1 aprile ci hanno pensato decine di solidali della Rete per il diritto alla […]

Continua a pag. 25223

Fumetti

macerie @ Marzo 7, 2010

7 marzo. Moncalieri. Imbrattati nella notte numerosi manifesti del candidato sindaco del Pdl Stefano Zacà, in particolare nel quartiere collinare di Revigliasco, proprio quello dove vive il politico. Un fumetto diverso per ogni manifesto, questi alcuni esempi: «Siamo un gruppo di infami», «Mafioso? Si certo!», «Ogni mese ti tolgo lo stipendio».

Continua a pag. 25283

Su commissione?

macerie @ Marzo 7, 2010

7 marzo. “Calabresi farai la fine di tuo padre”, questa l’ennesima scritta comparsa nella notte sui muri della sede torinese del quotidiano “La Stampa”, in via Tiziano 62. Allertati dalla vigilanza privata, che aveva visto la scena grazie alle telecamere di videosorveglianza, i carabinieri fermano poco minuti dopo due ragazzi rumeni. In un cestino poco […]

Continua a pag. 25233

I destini della sinistra

macerie @ Marzo 3, 2010

 3 marzo. Nel pomeriggio, in una sala in pieno centro a Torino, una elegante manica di sorridenti intellettuali, si è data convegno, alla presenza del bel sindaco Chiamparino, per discutere attorno ai destini della sinistra, tematica suggerita dalla presentazione di un libro. Destini della sinistra? Un gruppo di compagni antirazzisti, con in serbo alcune impressioni a riguardo, ha sentito […]

Continua a pag. 25113

Determinazione

macerie @ Marzo 1, 2010

1 marzo. Idrissa stava partecipando allo sciopero dei migranti, e forse non si aspettava che gli sbirri proprio oggi avrebbero provato ad arrestarlo per non aver ottemperato all’ordine di espulsione; gli sbirri forse non si aspettavano che arrestando lui il presidio colorato delle associazioni sarebbe diventato un corteo, che infine si sarebbe rifiutato di sciogliersi […]

Continua a pag. 25143

Saluto notturno

macerie @ Febbraio 27, 2010

27 febbraio. Per qualche minuto un nutrito gruppo di antirazzisti urla slogan, esplode petardi e batte contro i pali della luce davanti al Cie di corso Brunelleschi, per poi dileguarsi prima dell’arrivo delle volanti. Sul muro imbiancato di fresco compaiono nuove scritte, tra le quali Complici con chi non abbassa la testa.

Continua a pag. 25133

Una prima risposta

macerie @ Febbraio 23, 2010

23 febbraio. La prima risposta alla vasta operazione di polizia che ha portato a numerose perquisizioni ed arresti tra gli antirazzisti torinesi è davanti al Cie di corso Brunelleschi. Una sessantina di compagni incazzati neri presidia l’ingresso del Centro con interventi al megafono, striscioni, battiture e petardi. Gli stessi mezzi e gli stessi contenuti per […]

Continua a pag. 25123

“Preparate una bara per me”

macerie @ Febbraio 8, 2010

8 febbraio. Aziz è al quinto giorno di sciopero della fame, dentro a corso Brunelleschi. La settimana scorsa gli hanno notificato la terza convalida del trattenimento dentro al Centro, e lui non ce la fa più, così ha cominciato a lottare. Ha chiesto l’asilo politico, Aziz, ed aspetta una risposta: «Se volete portarmi via,» - […]

Continua a pag. 24613

Vetri antisfondamento

macerie @ Febbraio 7, 2010

7 febbraio. Nella notte qualcuno prende a mazzate una vetrata della sede del Pd di Mirafiori. Il vetro è antisfondamento e resiste ai colpi, ma l’iscritto al partito che in quel momento era nei locali si spaventa e telefona al segretario provinciale Cuntrò. Tirato giù dal letto, Cuntrò reagisce convocando i giornalisti e dichiarando che […]

Continua a pag. 24653

La visita

macerie @ Febbraio 4, 2010

4 febbraio. Dentro al circolo “Garibaldi” del Partito Democratico, a San Salvario, è in corso una noiosissima riunione pre-elettorale quando si affacciano sulla porta una quindicina di giovani abbastanza benvestiti. «Nuovi iscritti, finalmente!», pensa il coordinatore del circolo, «magari i rampolli di qualche famiglia di industriali o di magnati del cemento…». E invece no. Gli […]

Continua a pag. 24603

Dal Cie

macerie @ Gennaio 25, 2010

25 gennaio. Nel pomeriggio, cinque reclusi di Corso Brunelleschi vengono fatti uscire dalle gabbie per essere deportati. Quattro di loro sono marocchini, il quinto bengalese. È quest’ultimo a ribellarsi: svelto, sale sulle spalle di un suo compagno, non sappiamo se per provare a scavalcare una rete o per montare per protesta sul tetto della struttura. […]

Continua a pag. 24263

Presidio glaciale

macerie @ Dicembre 20, 2009

20 dicembre. Una trentina di antirazzisti sfidano le temperature polari e per due ore si piazzano - come ogni terza domenica del mese - sotto al Cie di corso Brunelleschi. All’inizio è il gelo e nessuno capisce se dentro qualcuno sente il baccano. Ma poi, a forza di slogan, petardi, fuochi artificiali, musica, superalcolici e […]

Continua a pag. 23653

Il furgone di Ghiglia

macerie @ Dicembre 14, 2009

14 dicembre. Insulti come “fascista di merda”, una falce e martello e la targa coperta da vernice spray rossa. Così è stato danneggiato, questa notte, un furgoncino del vice coordinatore vicario del Pdl del Piemonte, Agostino Ghiglia. Le frasi sono state scritte con spray rosso su una fiancata e sul vetro posteriore del mezzo.

Continua a pag. 23453

Chi non vuole il crocifisso?

macerie @ Dicembre 11, 2009

11 dicembre. Tensione fra studenti e polizia durante il corteo per lo sciopero della scuola. Durante il corteo di mille, millecinquecento persone partito da piazza Arbarello e diretto a Palazzo Nuovo, all’angolo tra via Pietro Micca e via Bertola un gruppone di studenti medi, con in testa una Gelmini crocifissa, pensa che sarebbe stato carino […]

Continua a pag. 23603

Resistenze

macerie @ Novembre 27, 2009

27 novembre. Ci sono mille motivi per passare una notte sul tetto, ad esempio per resistere ad uno sgombero o per non perdere il lavoro. Lo ha fatto anche un recluso del Cie di corso Brunelleschi a Torino, non per protesta ma per un motivo molto pratico: ieri gli avevano promesso che oggi l’avrebbero deportato, […]

Continua a pag. 23063

Un buon auspicio

macerie @ Novembre 26, 2009

26 novembre. Saluto volante fuori dal Cie di corso Brunelleschi, a Torino. Nella notte ignoti hanno acceso fuochi artificiali e gridato la loro solidarietà ai reclusi. L’indomani, sul muro di cinta si legge la scritta “Torino come Pian del Lago. Fuoco ai Cie!”.

Continua a pag. 23053

Retata a San Salvario

macerie @ Novembre 24, 2009

24 novembre. Tra le sette e le otto di sera in via Berthollet nel quartiere di San Salvario, sotto i flash di diversi fotografi e giornalisti convocati per la ghiotta occasione, ha luogo una gigantesca retata. Decine i carabieri coinvolti, in divisa e in borghese, coordinati dal Pm Andrea Padalino in persona presente sul posto. […]

Continua a pag. 22933

Chi si rivede

macerie @ Novembre 21, 2009

21 novembre. Un gruppetto di antirazzisti riesce a intrufolarsi in un noioso dibattito sugli immigrati di seconda generazione e, prima dell’immancabile intervento dell’assessore all’integrazione Ilda Curti, srotola uno striscione in solidarietà ai reclusi in lotta dentro i Cie. Vengono immediatamente allontanati dagli agenti della Digos di scorta all’assessore, tra gli applausi soddisfatti dei giovani del […]

Continua a pag. 22823

Soddisfazioni

macerie @ Novembre 20, 2009

20 novembre. Sventato un pericoloso blitz del ministro Mariastella Gelmini a Torino, grazie all’impegno di un gruppone di studenti. Universitari e medi assieme: non le folle oceaniche delle mobilitazioni dell’anno scorso e neanche le folle meno oceaniche di quelle di quest’anno. Neanche un centinaio di contestatori, ma ben divisi e soprattutto svelti.

Continua a pag. 22793

«La panna nella pancia»

macerie @ Novembre 20, 2009

20 novembre. In tarda mattinata, un gruppo di antirazzisti fa irruzione nell’atrio del Consolato marocchino di Torino, in via Belfiore 27. Con uno striscione che denuncia la complicità del console nel far girare la macchina delle espulsioni, volantini e un impianto di amplificazione per far ascoltare alcune testiomonianze - in arabo - dei reclusi in […]

Continua a pag. 22753

Fascisti e striscioni

macerie @ Novembre 20, 2009

20 novembre. Presidio di fronte all’Hotel Royal di corso Regina, dove Forza Nuova aveva spostato all’ultimo momento e in gran segreto il contestatissimo incontro con Roberto Fiore e Nick Griffin. Segreto tradito dall’enorme spiegamento di uomini e mezzi di polizia e carabinieri piazzati in difesa della struttura. I primi antifascisti arrivati in zona sono stati […]

Continua a pag. 22833

Di nuovo a Kairòs

macerie @ Novembre 18, 2009

18 novembre. In mattinata una dozzina di antirazzisti compaiono improvvisamente sotto alla sede di Kairòs, in via Lulli 8/7, decisissimi a protestare contro la partecipazione di questo consorzio di cooperative a Connecting People, una delle realtà di primo piano nella gestione dei Cie e dei Cara di tutta Italia. Il coinvolgimento […]

Continua a pag. 22643

Toponomastica

macerie @ Novembre 15, 2009

15 novembre. Nella notte corso Brunelleschi cambia nome e diventa “corso Nabruka Nimuni”. Di fronte al Cie, poi, un manichino impiccato con dei fiori ed un cartello ricorda la donna tunisina suicidatasi dentro alle gabbie di Ponte Galeria nel maggio scorso.

Continua a pag. 22553

Scritte

macerie @ Novembre 15, 2009

14 novembre. Scritte contro i Cie e chi li gestisce compaiono nel pomeriggio sui muri della Misericordia a Collegno, del consorzio Kairos e della Croce Rossa in via Bologna a Torino.

Continua a pag. 22443

Sfilata

macerie @ Novembre 15, 2009

14 novembre. Sfilata antirazzista in giro per Borgo Dora e Porta Palazzo, in mattinata, dietro allo striscione «Cie = lager. Rompere le gabbie». Un antirazzista è travestito da padrone, altri due - in gabbia - da lavoratori immigrati senza permesso di soggiorno. Il capitalista arringa la folla, vantandosi dei soldi fatti sulle spalle di chi […]

Continua a pag. 22433

Perquisizione

macerie @ Novembre 12, 2009

12 novembre. Ben sedici agenti della Digos torinese si presentano alle 7 di mattina al Barocchio Squat di Grugliasco. Subito si teme lo sgombero, ma poi si capisce il motivo dell’operazione: stanno ancora indagando su alcune scritte contro l’assoluzione di Placanica e sul danneggiamento del monumento ai caduti di Nassiriya, e vogliono perquisire la camera […]

Continua a pag. 22393

Contestato Chiamparino

macerie @ Novembre 11, 2009

11 novembre. Durante un’assemblea pubblica sull’emergenza discarica a Basse di Stura il sindaco di Torino, Sergio Chiamparino, viene duramente contestato da un centinaio di cittadini inferociti. Vistosi a malpartito, il sindaco smadonna sonoramente e se ne va sgomitando tra la folla… sorvegliateci i maroni!

Continua a pag. 22363

Lega Merd

macerie @ Novembre 11, 2009

11 novembre. Il quartiere di San Salvario a Torino viene tappezzato da diversi manifesti che riportano volti e frasi celebri dei principali leader leghisti, tra cui uno con Umberto Bossi che dice “Marina e finanza si dovranno schierare a difesa delle coste e usare il cannone”. Tutti i manifesti sono firmati Collettivo Universitario Autonomo… sorvegliateci […]

Continua a pag. 22353

Manifesti

macerie @ Novembre 11, 2009

11 novembre. Cinque italiani vengono identificati mentre affiggono abusivamente sui muri del municipio di Torino alcuni manifesti per chiedere “Giustizia per Gabriele Sandri”, uno dei tanti morti per mano di un poliziotto. A detta dei giornali, i cinque fermati non appartenengono a nessun particolare giro politico o ultras… sorvegliateci i maroni!

Continua a pag. 22343

La forza e l’astuzia

macerie @ Novembre 11, 2009

11 novembre. Diversi studenti e precari del Politecnico di Torino riescono a bypassare il nutrito cordone di agenti della Digos e celerini schierati a difesa dell’inaugurazione dell’Anno Accademico, per contestare il rettore Profumo e la sua voglia di privatizzare l’ateneo, nonché John Elkann e la sua voglia di comprarselo, il Poli.

Continua a pag. 22333

La Lega invade il Poli

macerie @ Ottobre 26, 2009

26 ottobre. Una trentina di militanti della Lega Nord e del Fuan, di cui solo due studenti del Politecnico, hanno invaso questa mattina il cortile centrale dell’ateneo, protetti da sessanta agenti della Digos e una quindicina di camionette della celere parcheggiate lungo tutto corso Duca degli Abruzzi. Tra i leghisti e i fascisti ci sono, […]

Continua a pag. 21603

Presidio al Cie

macerie @ Ottobre 26, 2009

25 ottobre. Una trentina di antirazzisti ha manifestato la propria solidarietà alle recluse e ai reclusi nel Cie di corso Brunelleschi a Torino, dando vita a un presidio con musica, petardi e interventi al microfono. Da dentro hanno risposto con grida, fischi e telefonate. Attraverso una diretta da Radio Blackout la voce di un recluso […]

Continua a pag. 21563

Doppio attacco

macerie @ Ottobre 24, 2009

24 ottobre. Per impedire un volantinaggio indetto pubblicamente dai neofascisti di Casa Pound, alle tre di pomeriggio circa 150 compagni si radunano in piazza San Carlo. Dopo un po’, qualcuno si accorge che i camerati stanno ben nascosti a un isolato di distanza, oltre il cordone di celere: i manifestanti fanno velocemente il giro dell’isolato […]

Continua a pag. 21553

Largo ai giovani

macerie @ Ottobre 22, 2009

22 ottobre. Cinque giovani universitari leghisti piazzano un banchetto fuori dalla facoltà di Scienze Politiche. L’avevano annunciato qualche giorno prima, e in tanti si presentano per contestarli: studenti democratici più o meno pacifisti, nostalgici dell’Onda dell’anno passato, semplici antirazzisti o normalissimi studenti meridionali, disgustati dai discorsi dei giovani padani. Giovani, i leghisti, ma più vecchi […]

Continua a pag. 21393

Assassini

macerie @ Ottobre 21, 2009

21 ottobre. Nottata antimilitarista nel torinese. Alla Fiat Avio, all’Alenia, alla Moreggia e all’Iveco - quattro tra le principali aziende che producono armi e che hanno sede in provincia, tra Torino, Rivalta e Collegno - compaiono scritte, fantocci insanguinati, striscioni. In un caso la strada privata che porta ad una di queste viene simbolicamente chiusa.

Continua a pag. 21363

Basta sgomberi/2

macerie @ Ottobre 21, 2009

21 ottobre. Intorno alle 7.30 del mattino un gruppo di solidali con il Velena Squat appena sgomberata ha tirato metri di catena e due striscioni sul ponte di Sassi, dimostrando che anche in pochissimi si può bloccare il normale tran tran cittadino, difendersi e dire la propria.

Continua a pag. 21353

La forza (sprecata)

macerie @ Ottobre 21, 2009

21 ottobre. Il Senato Accademico del Politecnico deve approvare la tanto contestata riforma, che dall’anno prossimo chiuderà sedi decentrate e corsi di laurea, introdurrà soglie e sbarramenti e sostituirà alcuni corsi con lezioni videoregistrate. Temendo l’arrivo dei barbari, il rettore Profumo chiama diversi agenti della digos e due camionette di celere per proteggere il Senato. […]

Continua a pag. 21403

Basta sgomberi

macerie @ Ottobre 20, 2009

20 ottobre. Qualche decina di anarchici e amici delle case occupate si raduna di fronte a Palazzo Nuovo e improvvisa un corteo spontaneo per protestare contro lo sgombero del Velena Squat, già sgomberata e ri-occupata qualche mese fa. Muovendosi lungo via Po, volantinando e alternando musica e interventi al microfono, arrivano fino sotto al Municipio […]

Continua a pag. 21303

Assaggi di rabbia

macerie @ Ottobre 16, 2009

16 ottobre. Alcune migliaia di studenti, la maggior parte delle scuole superiori ma anche universitari, sfila per le strade di Torino. Nel loro striscione di apertura promettono rabbia, e ne danno qualche assaggio: vernice rossa contro la scuola militare dove studiano gli ufficiali, uova e gavettoni contro il MIUR e gli agenti della celere che […]

Continua a pag. 21433

L’unione fa la forza

macerie @ Ottobre 15, 2009

15 ottobre. Al Politecnico studenti e precari della ricerca si trovano per una volta a protestare insieme: i primi sono contrari alla riforma che dall’anno prossimo chiuderà sedi decentrate e corsi di laurea, introdurrà soglie e sbarramenti e sostituirà alcuni corsi con lezioni videoregistrate. I secondi chiedono l’apertura di un tavolo di trattativa per salvare […]

Continua a pag. 21423

Muri

macerie @ Ottobre 14, 2009

13 ottobre. Dopo la sentenza di condanna per i rivoltosi di via Corelli, a Milano, numerose scritte in solidarietà con gli imputati compaiono in giro per Torino. Se ne vedono sopra sui muri della Rai, della Croce Rossa, dei Vigili urbani di piazza della Repubblica e su quello che anni fa era il famoso “Cpt […]

Continua a pag. 21203

Sodexo

macerie @ Ottobre 13, 2009

13 ottobre. Irruzione in mattinata alla sede della Sodexo di Rivoli, in solidarietà ai ribelli del lager di via Corelli sotto processo a Milano e ai reclusi dei Cie in sciopero della fame. Una decina di persone è entrata negli uffici della direzione locale di questa multinazionale che fornisce pasti ai Cie di Milano e […]

Continua a pag. 21153

Muri che parlano

macerie @ Ottobre 11, 2009

11 ottobre. Scritte contro il ministro dell’Interno Roberto Maroni, i Cie, la  Croce Rossa e Maurizio Laudi sono apparse sui muri dell’ospedale Cottolengo e un po’ ovunque nella zona del Balon. Altre scritte rivolte contro Carabinieri, Polizia e Croce Rossa sono state trovate questa mattina anche in via Cecchi.

Continua a pag. 21063

Gli invasori

macerie @ Ottobre 10, 2009

10 ottobre. Filo spinato e silicone: queste due sostanze sarebbero state utilizzate, a detta del quotidiano Torino Cronaca, per bloccare l’ingresso della sede di Mirafiori della Lega Nord, in via Daneo. Sull’asfalto antistante una scritta: «L’invasione siete voi! Lega Nord carogne».

Continua a pag. 21043

La Guantanamo di Padoin

macerie @ Ottobre 9, 2009

9 ottobre. In mattinata una ottantina di rifugiati somali, che dallo sgombero di corso Peschiera vivono nella base della Croce Rossa militare a Settimo Torinese, bloccano per ore l’imbocco dell’autostrada Torino-Milano, sventolando pure uno striscione realizzato con un lenzuolo monouso. Il Prefetto è colto di sopresa, lui che sperava di non dover più sentir parlare di questa storia dei […]

Continua a pag. 20983

Il gusto della democrazia

macerie @ Ottobre 9, 2009

9 ottobre. Un gruppetto di antirazzisti fa irruzione negli uffici della Camst, in corso Svizzera, ed interrompe il normale tran-tran di impiegati e segretari. Megafono alla mano, in giro per le stanze vengono lasciati un sacco di volantini abbastanze espliciti, proprio come questo qua:

Dieci minuti e via. Giusto per dire anche a loro: “se continuate […]

Continua a pag. 20943

Alpini

macerie @ Ottobre 8, 2009

8 ottobre. Un gruppo di antimilitaristi anarchici si piazzano intorno alle sei di sera all’angolo tra corso Brescia e corso Giulio Cesare, proprio vicino a dove, da qualche tempo, una camionetta degli alpini usa stazionare ogni pomeriggio. Con sé hanno una mostra, dei volantini, dei tavolini e degli striscioni… bastano queste poche armi a convincere […]

Continua a pag. 20993

Fascisti

macerie @ Ottobre 7, 2009

7 ottobre. Verso l’ora di pranzo un gruppo di fascisti di Casapound Torino si è ritrovato davanti alla sede centrale del Politecnico, per fare propaganda: inutilmente, però, perché un bel gruppo di studenti li ha fatti correre via velocemente.

Continua a pag. 21003

Responsabili

macerie @ Settembre 26, 2009

26 settembre.  “Connecting people complice dei pestaggi al Cie di Gradisca,” questa la scritta che da questa mattina campeggia sulla facciata di Kairòs, consorzio di cooperative sociali che partecipa alla gestione di Gradisca.

Continua a pag. 20183

L’ultimo respiro

macerie @ Settembre 25, 2009

25 settembre. Tantissime scritte, almeno una trentina, scritte di rabbia e gioia, sono state tracciate  nella notte nel centro di Torino contro il procuratore capo di Asti Maurizio Laudi, mai troppo prematuramente scomparso giovedì notte alla veneranda età di 61 anni, per un banale infarto.

Continua a pag. 20073

Via dall’Afghanistan

macerie @ Settembre 21, 2009

21 settembre. ”Via l’Italia dall’Afghanistan” è la scritta scoperta nel pomeriggio a Torino, sui muri della sede di Alleanza Nazionale in corso Francia. Ignoti l’hanno realizzata con una vernice spray di colore nero.

Continua a pag. 19823

Troppo tardi

macerie @ Settembre 20, 2009

19 settembre. Nel pomeriggio una dozzina di antirazzisti si presenta ai cancelli della sede della Croce Rossa di Moncalieri, alle porte di Torino. Piazzano un paio di striscioni e poi entrano, per una volta con le migliori intenzioni: vorrebbero raccontare ai presenti la storia di Miguel, quella di Mimì e quelle di tanti altri prigionieri […]

Continua a pag. 19523

Visite

macerie @ Settembre 13, 2009

13 settembre. In serata un gruppo di sconosciuti antirazzisti va a salutare i reclusi del Centro lanciando petardi ed urlando. La polizia interviene troppo tardi, e non può che osservare il gruppone allontanarsi. Secondo alcuni giornali queste visite si ripetono molto frequente, anche più volte alla settimana.

Continua a pag. 19473

Presidio contro la Lega

macerie @ Settembre 6, 2009

6 settembre. Un centinaio di persone manifesta contro Umberto Bossi, ospite alle festa della Lega Nord a Torino. All’inizio i manifestanti, ancora pochi, cercano di avvicinarsi il più possibile ai gazebo padani, ma la polizia, da subito nervosa, li respinge a due isolati di distanza con le buone prima e con le cattive poi, e […]

Continua a pag. 19073

Ultras

macerie @ Settembre 5, 2009

5 settembre. Blitz di ultras del Toro alla festa della Lega Nord al Valentino: proprio mentre si stavano svolgendo le selezioni di “Miss Padania” sono riusciti ad esporre uno striscione con su scritto “No alla tessera del tifoso” e a lanciare alcuni fumogeni rossi, per poi dileguarsi tranquillamente in mezzo a San Salvario.

Continua a pag. 19083

All’inferno

macerie @ Settembre 2, 2009

2 settembre. “Guerra ai razzisti Maroni assassino” e soprattutto “la Lega andrà all’inferno”: queste e molte altre le scritte comparse sui muri di Torino, in particolar modo nella zona di Torino Esposizioni dove si terrà fra qualche giorno la Festa regionale del Carroccio. I leghisti si dicono preoccupatissimi, non tanto per le proprie anime quanto […]

Continua a pag. 19093

Razzisti pigri

macerie @ Agosto 31, 2009

31 agosto. Un’ora scarsa di presidio sotto al Comune per protestare contro i finanziamenti che la Comunità Europea erogherà per la costruzione del nuovo campo nomadi di strada dell’Aeroporto. In piazza i militanti de “La Destra”: pochi, razzisti e pure un po’ pigri.

Continua a pag. 19123

Ancora in Duomo

macerie @ Agosto 31, 2009

31 agosto. Nuove scritte contro l’Arma dei carabinieri sono comparse nella notte scorsa sui muri del Duomo di Torino. Vernice nera per urlare: “carabinieri assassini” e “legittima difesa e’ di chi lotta”.

Continua a pag. 19113

Occupazione

macerie @ Agosto 31, 2009

31 agosto. Un centinaio di cittadini marocchini improvvisano l’occupazione del cortile del proprio consolato, a San Salvario, esasperati dai cavilli e dalla lentezza della burocrazia dalla quale dipendono le loro vite. Per questa volta l’intervento della polizia basta a calmare la situazione.

Continua a pag. 19103

Fuochi d’artificio

macerie @ Agosto 28, 2009

28 agosto. Nonostante i controlli fittissimi delle volanti tutto intorno al Centro di Identificazione ed Espulsione di corso Brunelleschi, un gruppo di antirazzisti riesce ad avvicinarsi alle mura per salutare i reclusi. Urla e battiture, come d’abitudine, ma per pochissimo tempo: la Digos è proprio là e non si può fare di più. All’improvviso, però, […]

Continua a pag. 18733

Decapitati

macerie @ Agosto 27, 2009

27 agosto. Pesantemente danneggiato il monumento ai caduti di Nassirya in corso IV Novembre a Torino. Le teste di quattro sagome sono state tagliate e fatte sparire, altre tre sagome sono state danneggiate e sulla teca in plexiglass che riporta i nomi dei caduti sono state tracciate scritte come ‘Carlo vive’, ‘CC assassini’ e ‘Acab’. […]

Continua a pag. 18653

Minaccia nazi

macerie @ Agosto 27, 2009

27 agosto. Uno striscione lungo un metro e mezzo con la scritta “Ora basta un’altra spaccata e vi bruciamo il campo” seguita da tre svastiche è stato trovato davanti all’ingresso del campo nomadi di Strada dell’Aeroporto a Torino.

Continua a pag. 18633

Se uno sbirro stuprasse una vecchia…

macerie @ Agosto 27, 2009

27 agosto. Decine di scritte, di vari colori e dimensioni, per Carlo Giuliani e contro le forze dell’ordine  sono state tracciate in molte parti del centro di Torino, soprattutto su monumenti, chiese ed edifici pubblici. Ecco una breve antologia: “Assassini”, “Carlo vive”, “Piombo con piombo”, “Acab”, “Omicidio di Stato”, “Poliziotti aiutateci: ammazzatevi” e “Tanto uno […]

Continua a pag. 18623

Contro-presidio leghista

macerie @ Agosto 23, 2009

23 agosto. La Lega Nord lancia la sfida: «questa volta sotto a Corso Brunelleschi ci andiamo noi, ma a portare solidarietà ai poliziotti e ai crocerossini che lavorano nel Centro». Un contro-presidio, indetto in tutta fretta da Carossa e dai suoi per disturbare gli antirazzisti che proprio per quel pomeriggio avevano annunciato la propria presenza […]

Continua a pag. 18753

Sangue

macerie @ Agosto 22, 2009

22 agosto. Lamentele in casa leghista a Rivoli. «Come tutti gli anni, nel periodo di Ferragosto» si sono ritrovati porte e finestre della sede macchiate di vernice rossa, color del sangue. E in effetti il colore del sangue ogni anno che passa è sempre più adeguato a tingere le sedi del partito del ministro Maroni.

Continua a pag. 18643

La caccia continua

macerie @ Agosto 21, 2009

21 agosto. Polizia e militari setacciano il quartiere Madonna di Campagna a caccia di clandesitini. Bottino di caccia: otto nigeriani e gabonesi hanno ricevuto l’ordine di espulsione, un marocchino di 41 anni è stato portato al CIE, un nigeriano di 23 anni rilasciato.

Continua a pag. 18473

La mensa del lager

macerie @ Agosto 18, 2009

18 agosto. Scritte contro il Cie di Torino sono comparse tra ieri pomeriggio e la scorsa notte. A essere prese di mira sono state le pareti esterne delle sedi della Camst, “la più grande azienda a capitale italiano di ristorazione collettiva” che fornisce i pasti alla struttura. Nelle scritte, oltre alle frasi “Cie lager” e […]

Continua a pag. 18163

Autodifesa

macerie @ Agosto 9, 2009

9 agosto. Un sudanese di 26 anni, dopo essere stato “soccorso” dai carabinieri intervenuti per una rissa sulla terrazza della ex clinica San Paolo, li ha aggrediti quando lo hanno accompagnato in questura perché senza documenti. Quando ha capito che sarebbe stato espulso il ragazzo si è scagliato contro i carabinieri. È stato arrestato per […]

Continua a pag. 17823

Undicesimo: non denunciare

macerie @ Agosto 9, 2009

9 agosto. Un ingenuo bengalese senza documenti è stato sorpreso dalla polizia mentre sporgeva incautamente denuncia per una rapina che aveva subito poco prima. I rapinatori, tre rumeni, sono stati arrestati, e il rapinato ha rimediato… un decreto di espulsione. Alla prossima denuncia che sporgerà, sarà arrestato.

Continua a pag. 17813

Senza biglietto

macerie @ Agosto 7, 2009

7 agosto. Un giovane italiano di 22 anni sopreso senza biglietto su un autobus riesce a divincolarsi e a sfuggire per ben due volte, prima ai controllori della Gtt, poi dagli agenti di polizia. Salito sul suo scooter per dileguarsi defintivamente, è stato però raggiunto dai poliziotti che lo hanno denunciato a piede libero.

Continua a pag. 17683

Prima ronda

macerie @ Agosto 7, 2009

7 agosto. Un uomo di 33 anni di origine marocchina è stato aggredito in via Po da un gruppo di quattro italiani, che lo hanno picchiato con calci e pugni e accoltellato al torace mentre passeggiava con una sua amica. Pochi minuti più tardi un venditore ambulante bengalese di 33 anni è stato aggredito, sempre […]

Continua a pag. 17673

Resistenza proletaria

macerie @ Agosto 7, 2009

7 agosto. Una pattuglia di vigili urbani che stava sgomberando un senza-casa dalle scalinate di una chiesa del quartiere borghese della Crocetta è stata affrontata da un gruppo di giovani addetti alla pulizia del mercato. Gli spazzini sono intervenuti circondando e insultando la pattuglia quando, per la violenza degli agenti, il clochard ha sbattuto contro […]

Continua a pag. 17663

Palline

macerie @ Agosto 6, 2009

6 agosto. Ignoti hanno gettato oltre le mura del Centro di reclusione per stranieri senza documenti di corso Brunelleschi diverse palline da tennis contenenti volantini in italiano, francese, inglese e arabo che invitavano alla resistenza contro il “pacchetto sicurezza”. Gli sportivi si sono dileguati prima dell’arrivo della polizia.

Continua a pag. 17693

Meno di un giorno

macerie @ Luglio 29, 2009

29 luglio. Meno di un giorno è durato l’altarino messo in piedi dal Coordinamento comitati spontanei torinesi (Ccst), per ricordare il carabiniere Marino Ferraro, morto tre mesi fa schiacciato da un treno mentre inseguiva alcuni presunti spacciatori sulla massicciata che costeggia corso Principe Oddone. La notte successiva ignoti hanno strappato il tricolore e il mazzo […]

Continua a pag. 17453

Morsi

macerie @ Luglio 29, 2009

29 luglio. Al carcere delle Vallette di Torino una donna nigeriana di 28 anni ha aggredito a morsi e colpi di sandalo la secondina che la stava perquisendo in matricola, provocandole lesioni giudicate guaribili in 20 giorni. La nigeriata era stata arrestata poche ore prima dai poliziotti del commissariato Madonna di Campagna  perché non in […]

Continua a pag. 17443

Tre colpi

macerie @ Luglio 23, 2009

23 luglio. Un poliziotto ha sparato alle gambe di uno straniero, ubriaco, vicino a un chiosco in corso Moncalieri a Torino. Secondo la versione fornita dalla polizia l’ubriaco, di origine africana e senza documenti, avrebbe prima steso a pugni due poliziotti, poi avrebbe sottratto la pistola ad uno di loro. A quel punto, l’altro agente […]

Continua a pag. 17343

Replay

macerie @ Luglio 23, 2009

23 luglio. In mattinata la polizia ha perquisito quindici abitazioni di compagni tra Verona, Trento, Padova, Genova, Venezia, Bergamo, Treviso, Brescia e Torino, sequestrando interi guardaroba di felpe, pantaloni, sciarpe, passamontagna, occhiali e perfino un reggiseno purché di colore rigorosamente nero, nonché mazze, fionde, tronchesi, tirapugni, piedi di porco, petardi, caschi, bombolette spray e ovviamente […]

Continua a pag. 17323

E ancora scritte

macerie @ Luglio 23, 2009

23 luglio. Nuove scritte a spray nero con i nomi di giovani uccisi dalla polizia («Aldro, Gabbo e Carlo omicidi di Stato») sono comparse questa volta sui muri dell’hotel Principi di Piemonte in via Lagrange.

Continua a pag. 17373

Disoccupati organizzati

macerie @ Luglio 22, 2009

22 luglio. Tre disoccupati sui trent’anni, sposati con figli, praticamente incensurati, evidentemente stanchi di guadagnarsi da vivere con qualche lavoretto precario, da quindici mesi avevano deciso di rapinare banche. Sono stati purtroppo arrestati dalla polizia dopo l’ultimo colpo da dieci mila euro alla banca Sella di Nichelino. Sono accusati di aver costituito un’associazione a delinquere […]

Continua a pag. 17313

Caccia ai clandestini

macerie @ Luglio 21, 2009

21 luglio. Durante un controllo di polizia in piazza Sabotino a Torino, un marocchino di 36 anni è stato denunciato perché non in regola con il permesso di soggiorno. A San Mauro, invece, un marocchino di 22 anni è stato arrestato dai carabinieri in quanto clandestino e già colpito da un ordine di espulsione.

Continua a pag. 17223

Ancora scritte

macerie @ Luglio 21, 2009

21 luglio. Altre scritte contro la violenza poliziesca sono state rinvenue questa mattina a Torino. Sul monumento al carabiniere si leggeva «Lo Stato uccide. Carlo Giuliani vive», mentre sulle colonne della stazione ferroviaria Lingotto qualcuno ha scritto «Giustizia per Gabriele», «Sbirri infami» e «Digos boia» .

Continua a pag. 17213

Carlo, e tutti gli altri

macerie @ Luglio 20, 2009

20 luglio. Questa mattina sono state rinvenute in alcuni angoli del centro di Torino diverse scritte, come «Carlo, Gabbo, Aldro, Lonzi uccisi dallo Stato», «Vendetta per Carlo, Aldro e Gabbo» e «20.07.01 - Carabinieri porci assassini». Evidentemente qualcuno s’è ricordato che otto anni fa a Genova durante gli scontri del G8 moriva Carlo Giuliani, ucciso […]

Continua a pag. 17193

Scarcerati gli studenti

macerie @ Luglio 18, 2009

18 luglio. In mattinata, il Tribunale del riesame ha disposto la scarcerazione di tutti gli arrestati dell’operazione Rewind. Tutti fuori quindi, dopo 12 giorni, chi in libertà, chi con obbligo firma, chi con obbligo di soggiorno presso il comune di residenza, chi ai domiciliari.

Continua a pag. 17133

Tira le pietre, non la cinghia

macerie @ Luglio 16, 2009

16 luglio. Dopo che un correntista disperato ha “gambizzato” la direttrice dell’Unicredit di Venaria, c’è chi parla ormai di «clima di astio e tensione nei confronti delle banche». Strano! E qualcuno si accorge che ignoti, nei giorni scorsi, hanno scritto «tira le pietre, non la cinghia»  su due banche di via Madama Cristina. E su […]

Continua a pag. 17123

Lucciole nel canavese

macerie @ Luglio 15, 2009

15 luglio. Ignara del fatto che la prostituzione è il fondamento della Repubblica italiana, Giosi Boggio, appena rieletta sindaco di San Giusto Canavese, rivela come ha fatto a cacciare «un gruppo di nuove prostitute che si erano insediate nella zona industriale, talmente vicino all’abitato che abbiamo deciso di intervenire radicalmente.» E come? Semplice, «siamo andati […]

Continua a pag. 17103

Pietre ai razzisti

macerie @ Luglio 15, 2009

15 luglio. Nei giardini di via Osasco all’angolo con via Rivalta nel quartiere San Paolo a Torino, una donna nigeriana è stata picchiata da quattro pensionati italiani, al grido di «dovete andare via da qui! tornatevene nel vostro paese! e tu devi rinchiudere quel bastardo di tuo figlio in un manicomio! adesso chiamiamo i carabinieri […]

Continua a pag. 17333

Elicotterista al volante…

macerie @ Luglio 14, 2009

14 luglio. Un militare di 25 anni, elicotterista dello squadrone di Venaria, s’è spaccato le gambe in un incidente in tangenziale, quando l’autocisterna dell’Esercito che stava guidando si è ribaltata mentre imboccava lo svincolo di strada del Drosso. Non si lamentano vittime civili.

Continua a pag. 17033

Vecchia romagna

macerie @ Luglio 14, 2009

14 luglio. Una donna italiana di 41 anni è stata arrestata dai carabinieri per aver rubato 8 bottiglie di Vecchia romagna dal supermercato A&O di Venaria. Mentre un complice  è riuscito a dileguarsi, la donna è stata presa 10 minuti dopo mentre aspettava l’autobus alla fermata.

Continua a pag. 17023

Presidio alle Vallette

macerie @ Luglio 14, 2009

14 luglio. Un presidio in solidarietà con gli arrestati per gli scontri del 19 maggio si è tenuto davanti al carcere delle Vallette, per chiederne la liberazione e per denunciare le condizioni di detenzione, loro e di tutti i detenuti.

Continua a pag. 17013

Il rischio e il dovere

macerie @ Luglio 14, 2009

14 luglio. Un panettiere di Venaria «rovinato dalle banche» ha atteso che la direttrice della filiale Unicredit di Settimo Torinese uscisse dall’agenzia e le ha sparato alle gambe, con una pistola ad aria compressa, provocandole ferite lievi. La donna, che gli aveva appena negato un prestito, ha dichiarato: «non pensavo di rischiare tanto a fare […]

Continua a pag. 16993

Il boia

macerie @ Luglio 14, 2009

14 luglio. «Caselli corrotto boia.» Questa la scritta vergata nella notte da ignoti sul muro perimetrale del tribunale di Torino, evidentemente in riferimento agli arresti preventivi di studenti e compagni all’inizio della settimana scorsa, per gli scontri in corso Marconi del 19 maggio.

Continua a pag. 16983

Selvaggi o addomesticati?

macerie @ Luglio 14, 2009

14 luglio. Due mini-scioperi alla Fiat di Mirafiori. Per l’azienda, ha aderito solo il 39% dei lavoratori, ma poco importa. Perché sia al mattino che al pomeriggio tutte le linee si sono fermate per due ore, e migliaia di lavoratori sono usciti in corteo, bloccando il traffico. Al mattino han raggiunto corso Orbassano, e han […]

Continua a pag. 16953

Bambini

macerie @ Luglio 14, 2009

14 luglio. Gli abitanti del condominio in via Rosai 38, nel neo-quartiere Dora Parco, hanno deciso: ci vuole un muro per proteggerli. Hanno discusso, hanno lottato, si sono organizzati, hanno raccolto firme, hanno votato e, alla fine, la maggioranza ha vinto. Poi, stanchi di aspettare, sono passati alle vie di fatto: hanno preso la rete […]

Continua a pag. 16943

Pochi saldi, e niente sconti

macerie @ Luglio 13, 2009

13 luglio. Una ventiduenne rumena di Torino è stata arrestata dai carabinieri per aver rubato 120 euro di vestiti all’Auchan di Venaria.

Continua a pag. 17043

Chanel

macerie @ Luglio 13, 2009

13 luglio. Due rumeni sono stati arrestati alla Upim di via Roma per aver tentato di rubare 17 confezioni di profumi. I viglilantes che li hanno sorpesi hanno chiamato la polizia, che ne ha arrestato uno sul posto, e l’altro a casa, dopo che era riuscito a fuggire. Sono sospettati di aver messo a segno […]

Continua a pag. 17003

«Piscio sullo Stato»

macerie @ Luglio 13, 2009

13 luglio.  Ha urinato sulla portiera di una volante della polizia ferma in corso Rosselli, e quando un agente fuori servizio ha cercato di fermarlo, l’ha picchiato e insultato. Poi, quando il poliziotto è riuscito a bloccarlo e consegnarlo agli agenti della volante che lo hanno arrestato, ha spiegato il perchè del gesto: «io piscio […]

Continua a pag. 16963

Profumo

macerie @ Luglio 9, 2009

9 luglio. Oggi tocca al Rettore del Politecnico Profumo sentire, almeno un po’, il peso degli arresti del sei luglio. Gli studenti gli occupano il rettorato, e ci fanno una conferenza stampa.

Continua a pag. 16863

Immaginazione

macerie @ Luglio 8, 2009

8 luglio. Dopo le notizie sulla breve sommossa del giorno precedente, una quindicina di antirazzisti si radunano nel pomeriggio sotto le mura di corso Brunelleschi. Musica, battitura e discorsi in solidarietà con i reclusi. Da dietro le sbarre urlano e telefonano, contenti di non essere più soli. La domanda che esce, prepotente, però è un’altra: […]

Continua a pag. 16823

Rettorato

macerie @ Luglio 8, 2009

8 luglio. Una trentina di studenti fanno irruzione dentro al rettorato delle facoltà umanistiche riuscendo ad interrompere l’assemblea tra dirigenti amministrativi dell’ateneo e rappresentati sindacali che era in corso proprio in quel momento. Da dire ne hanno: intanto che non ne vogliono mezza dell’annunciato aumento delle tasse universitarie, e poi che gli scontri di maggio […]

Continua a pag. 16873

La casa dei Padroni

macerie @ Luglio 8, 2009

8 luglio. Banconote e sacchi di monete immersi in una pozza di sangue sono comparsi nella notte davanti alla sede dell’Unione industriale di Torino. Vicino uno striscione: “G8: guerra schiavi e oppresioni”. Poco dopo, alcuni anarchici che transitavano in zona sono stati fermati dai carabinieri e trattenuti alcune ore: giusto il tempo di chiamare l’Amiat […]

Continua a pag. 16763

Incendio

macerie @ Luglio 7, 2009

7 luglio. Un marocchino di quarantanni viene ricoverato in ospedale per le ustioni ad una mano e al volto riportate nell’incendio dell’auto sulla quale dormiva, incendiata da sconosciuti nella notte.

Continua a pag. 16793

Via Verdi

macerie @ Luglio 7, 2009

7 luglio. Nel pomeriggio, un gruppone di studenti e solidali parte da Palazzo Nuovo, dribbla la Digos e, dando prova di notevole agilità, riesce a fare irruzione dentro alla sede della Rai di via Verdi. Viene occupata la sala riunioni della redazione, e appeso uno striscione alla finestra: «G8, io c’ero, arrestateci tutti». All’esterno, altri […]

Continua a pag. 16753

Corteo

macerie @ Luglio 6, 2009

6 luglio. Un corteo spontaneo e improvvisato parte da Palazzo Nuovo e percorre nella sera il centro cittadino, per chiedere la liberazione degli studenti e dei compagni arrestati in mattinata.

Continua a pag. 16743

L’attacco

macerie @ Luglio 6, 2009

6 luglio. Dopo aver abbaiato per un mese e mezzo, la Digos torinese passa all’attacco e, in accordo con il grande capo del tribunale Giancarlo Caselli, decide di lusingare il ministro Maroni offrendogli su di un piatto di argento le teste di un bel po’ di studenti ribelli, proprio prima alla vigilia dell’apertura delle danze […]

Continua a pag. 16683

Guidone

macerie @ Luglio 6, 2009

6 luglio. Annunciata a lungo, si svolge in mezzo a Borgo Po l’assemblea di fondazione del comitato che vorrebbe tenere lontano dal quartiere i profughi di corso Peschiera, che il prefetto vorrebbe sgomberare e trasferire nella caserma di via Asti. Tanta la gente del quartiere presente, ma anche un po’ di contestatori. Un gruppo di […]

Continua a pag. 16783

Micheal Jackson

macerie @ Luglio 6, 2009

6 luglio. Vendeva cd e dvd contraffatti, quando lo hanno sorpreso i carabinieri di Settimo Torinese che hanno provveduot a sequestrare tutta la merce, un migliaio tra cd e dvd (tra i quali - ovviamente - anche moltissimi di  Michael Jackson) è stata sequestrata. Il venditore è stato arrestato. Si tratta di un senegalese di […]

Continua a pag. 16703

Porta Palazzo

macerie @ Luglio 3, 2009

3 luglio. Un gruppo di antirazzisti si raduna nel tardo pomeriggio a Porta Palazzo e, tirandosi dietro un impianto di amplificazione semovente e traballante, comincia a girare il quartiere con una serie di presidi volanti. Non mancano gli argomenti dei quali parlare. Intanto dell’approvazione del “pacchetto sicurezza”, con tutto quel che ne consegue. Poi della […]

Continua a pag. 16523

Vita senza documenti

macerie @ Luglio 3, 2009

3 luglio. Fermati in quattro e portati alle Vallette: false attestazioni e inottemperanza all’ordine di espulsione, come al solito.

Continua a pag. 16613

Ros

macerie @ Luglio 3, 2009

3 luglio. Sempre a caccia i carabinieri, in città come provincia. Questa volta non sono carabinieri semplici, ma addirittura militi del Reparto Operativo Speciale - sì, i Ros, famosi per le inchieste tanto urlate e complesse quanto inconsistenti - e questa volta sono a caccia di rivoluzionari. A fare le spese del loro attivismo un […]

Continua a pag. 16603

Prima della pioggia

macerie @ Luglio 1, 2009

1 luglio.  Una grata divelta e un tubo dell’acqua fracassato: questi i danni all’edificio candidato ad ospitare la nuova “Moschea della Pace” di via Urbino, colpito nella notte con grosso petardo. Ancora poca cosa, in effetti, rispetto agli sforzi profusi in questi ultimi mesi da Stefano Allasia, Gabriele Marcelli, Elena Maccanti, Carlo Verra, Mario Borghezio, […]

Continua a pag. 16443

Garanzie

macerie @ Luglio 1, 2009

1 luglio. Una mattinata di sciopero per gli interpreti impiegati presso il tribunale di Torino, che già da qualche settimana sono sul piede di guerra afflitti da paghe basse clamorosi ritardi nei pagamenti. Nonostante l’agitazione, però, i giudici sono andati avanti lo stesso, riuscendo a convalidare gli arresti di alcuni stranieri che sono stati costretti […]

Continua a pag. 16493

Carte

macerie @ Luglio 1, 2009

1 luglio. Si è aperto in tribunale il processo contro i due agenti della Polfer accusati di aver riempito di botte, nell’intimità del gabbiotto al binario 1 di Porta Nuova, un quindicenne albanese colpevole di aver mostrato loro la tessera sanitaria anziché la carta di identità ad un controllo sui binari.

Continua a pag. 16483

Martellate

macerie @ Luglio 1, 2009

1 luglio. Nella notte, ignoti prendono a martellate il parabrezza dell’auto di Maurizio Trombotto, presidente della decima Circoscrizione, fracassandolo.

Continua a pag. 16463

Auchan

macerie @ Giugno 30, 2009

30 giugno. Un altro arresto all’Auchan di Venaria. Questa volta è il turno di un minorenne rumeno, accusato di essersi impossessato di alcuni capi di vestiario.

Continua a pag. 16473

Fata

macerie @ Giugno 30, 2009

30 giugno. Scritte e striscioni in italiano e in farsi appaiono nella notte sul muro dello stabilimento della FATA di Pianezza. Tra tutte “FATA complice degli assassini in Iran” e “Solidarietà al popolo iraniano”, intorno ad una A cerchiata. In effetti, tra le tante aziende italiane che fanno affari con il regime degli Ayatollah, l’azienda […]

Continua a pag. 16453

Manette

macerie @ Giugno 30, 2009

30 giugno. Sono le 11 di mattina e in via Nizza alcuni carabinieri in divisa e in borghese fermano i passanti per controllare i documenti. Tutto fila liscio finché viene fermata una donna, nera, che alla richiesta dei documenti tenta di scappare. I carabinieri la inseguono e la bloccano immediatamente, dietro una macchina in sosta, […]

Continua a pag. 16423

Al lavoro

macerie @ Giugno 29, 2009

29 giugno. Un operaio edile ricoverato in fin di vita al Cto, dopo essere caduto dall’impalcatura del palazzo sul quale stava lavorando, all’interno del Politecnico.

Continua a pag. 16433

Candeggina

macerie @ Giugno 28, 2009

28 giugno. Due donne, una madre e una figlia di 61 e 39 anni, infastidite dalle risate di alcuni bambini che giocavano sotto il loro balcone al primo piano di un condominio di Barriera di Milano, hanno gettato di sotto una secchiata di candeggina, colpendo la madre dei bambini, provocandole per fortuna solo leggere ustioni […]

Continua a pag. 16403

Al lavoro

macerie @ Giugno 26, 2009

26 giugno. Stava distribuendo volantini pubblicitari a Settimo Torinese, quando è stato fermato dai carabinieri ed arrestato. Perché? Perché era un marocchino senza documenti, già colpito da un ordine di espulsione l’anno scorso.

Continua a pag. 16383

Guerra tra poveri

macerie @ Giugno 19, 2009

19 giugno. Si susseguono gli arresti per piccoli taccheggi nei supermercati: questa volta è stata direttamente una cassiera a telefonare al 113 e a far intervenire la polizia. È successo all’Ldl di via Ponchielli.

Continua a pag. 16353

Merda alla guerra

macerie @ Giugno 17, 2009

17 giugno. Nella notte, un gruppo di antimilitaristi anarchici cosparge di sterco l’AMX Ghibli che da due settimane è parcheggiato sulla rotonda di viale Certosa a Collegno. Sotto l’aereo, una targa: “pericolo assassini – pericolo fabbrica di morte”. Attaccato al basamento un altro cartello: “merda alla guerra!”. Il cacciabombardiere in disarmo era stato donato dall’Alenia […]

Continua a pag. 16113

Noi non pagheremo…

macerie @ Giugno 16, 2009

16 giugno. “Non sapevo bene come si faceva, poi ho imparato”. Un cinquantenne disoccupato, vittima come tanti della crisi, ha spiega con queste parole agli investigatori che lo avevano appena arrestato com’è che ha iniziato a rapinare banche. Quasi tutte nei dintorni di casa sua. “Ma non ho mai fatto male a nessuno”.

Continua a pag. 16363

La cena delle beffe

macerie @ Giugno 16, 2009

16 giugno. È quasi sera, e i celerini nascosti nelle viuzze del centro di Torino sono nervosi. Gli abitanti di alcune delle case occupate della città hanno infatti annunciato che si prenderanno Piazza Castello per allestirvi in forma abusiva la cena che da tempi immemorabili tengono settimanalmente all’Asilo occupato, e gli uomini in divisa debbono […]

Continua a pag. 16243

Gru

macerie @ Giugno 15, 2009

15 giugno. Due operai albanesi e due rumeni salgono in cima ad una gru in un cantiere di Villanova canavese e minacciano di buttarsi. Erano senza stipendio da sette mesi.

Continua a pag. 16303

Offensive di provincia

macerie @ Giugno 15, 2009

15 giugno. Piccola offensiva antiproletaria scatenata dai Carabinieri della cintura Nord di Torino tra Venaria, Settimo e Caselle. Nel giro di due giorni arrestano una donna accusata di furto di scarpe, un’altra di furto profumi, e poi un tre ragazzi stranieri, uno per aver fornito false generalità e gli altri due perché già espulsi sono […]

Continua a pag. 16293

Fuoco di classe?

macerie @ Giugno 15, 2009

15 giugno. Ignoti danno fuoco ad una lussuosa Maserati biturbo parcheggiata in corso Brunelleschi, proprietà di un ricco commerciante della zona.

Continua a pag. 16283

Gang

macerie @ Giugno 15, 2009

15 giugno. Nella notte, compaiono «scritte rivoluzionarie contro il governo peruviano sui muri del consolato del Perù in via Pastrengo in piena Crocetta. Si sospetta che gli autori siano aderenti a gang quali Ms13». Secondo i fini analisti di un noto quotidiano locale queste scritte sarebbero «l’ennesima testimonianza di focolai di protesta che contagiano tutte […]

Continua a pag. 16093

Cittadini

macerie @ Giugno 15, 2009

15 giugno. L’assemblea della nona circoscrizione è riunita e - tra i temi posti all’ordine del giorno - si appresta a discutere una mozione della Lega nord su “Lotta al degrado urbano e al nomadismo” presentata dai consiglieri Fabrizio Borasio e Pasquale Jentile. Ad assistere alla seduta dei fiancheggiatori della Lega ed un gruppetto di […]

Continua a pag. 16163

San Salvario!

macerie @ Giugno 12, 2009

12 giugno. Un gruppetto di giovani residenti di San Salvario che avevano assistito quasi impotenti alla retata della sera prima, chiamati un po’ di amici, danno vita ad un presidio in via Berthollet contro i rastrellamenti e contro le espulsioni.

Continua a pag. 16313

Rastrellamento

macerie @ Giugno 11, 2009

11 giugno. Grossa retata a San Salvario, alle sette del pomeriggio. Sessanta poliziotti circondano via Berthollet, e come cani affamati entrano nei negozi e negli androni dei palazzi alla ricerca di senza-documenti. Quando incrociano un italiano, si fermano un attimo, si scusano di tanta foga, e poi riprendono la caccia. Dividono gli uomini dalle donne, […]

Continua a pag. 16343

Cinquanta euro

macerie @ Giugno 11, 2009

11 giugno. Dopo tre giorni di carcere vengono processati per direttissima due ragazzi accusati di aver sciolto con un accendino le placche antitaccheggio di alcuni vestiti esposti all’Upim di corso Romania. Un tentativo di furto da appena cinquanta euro, scoperto dai soliti agenti della Ferdi investigazioni che li hanno consegnati ai Carabinieri. Quando si dice […]

Continua a pag. 16333

La Mercedes della Bresso

macerie @ Giugno 11, 2009

11 giugno. Alcuni cassonetti prendono fuoco sul retro del palazzo della Regione, proprio accanto ai garage dove riposano le auto blu di Mercedes Bresso. Secondo alcune testate giornalistiche si potrebbe trattare di un attentato.

Continua a pag. 16323

Piazza Rebaudengo, «pronto? Padalone!»

macerie @ Giugno 10, 2009

10 giugno. «Pronto? Padalone! Come stai? E lo so, lo so che gli hanno dato l’obbligo di firma. Non ti preoccupare che questo ora lo aggiusto io». Con queste affettuose parole un giudice del Tribunale di Torino si rivolgeva, al telefono, a un arcinoto Pm. E chissà quante altre volte battute come queste sono state […]

Continua a pag. 15853

Ritmo

macerie @ Giugno 3, 2009

3 Giugno. Ennesimo corteo razzista per le strade di Aurora-Valdocco:  tocca ancora alla Lega, in chiusura di campagna elettorale, sfilare blindata per una parte del quartiere. E fino a qua nulla di nuovo, purtroppo. La novità è un’altra: questa volta alcuni abitanti della zona, antirazzisti e con amici al seguito, escono da un portone e […]

Continua a pag. 16263

Venaria

macerie @ Giugno 3, 2009

3 giugno. Brillante operazione dei carabinieri di Venaria, sempre in prima fila nella lotta contro le più tremende ingiustizie. Questa volta sono riusciti a fermare ben cinque stranieri, colpevoli di non avere i documenti in regola.

Continua a pag. 15843

Convincente

macerie @ Giugno 3, 2009

3 giugno. Dopo cinque giorni di sciopero della fame, una ragazza nigeriana rinchiusa dentro al Cie di corso Brunelleschi ha dato un fuoco ad un materasso per protesta. Stava male da giorni, e nessuno si degnava di curarla. Dopo aver spento il rogo, i crocerossini hanno subito trasferito la ragazza all’ospedale: per curarla, appunto.

Continua a pag. 15833

Comizi

macerie @ Giugno 1, 2009

1 giugno. Neanche ad Orbassano la Lega ha vita facile. In serata è atteso Borghezio per un comizio ma già da prima dell’appuntamento un gruppo di residenti accoglie a male parole e sputi le due macchine di propaganda leghista che girano per il paese scandendo slogan contro immigrati e zingari. Quando, poi, Borghezio comincia a […]

Continua a pag. 15823

Matto?

macerie @ Giugno 1, 2009

1 giugno. Sono appena concluse le prove della parata del 2 giugno in piazza Castello, quando un passante (con cagnolino) comincia ad inveire contro i soldati e contro la polizia. Gli agenti di una volante gli si scagliano contro, lui fa un’ostinata resistenza, e alla fine il lunotto posteriore della volante si incrina contro la […]

Continua a pag. 15813

Tricolori

macerie @ Maggio 30, 2009

30 maggio. Alla fine di una festa antimilitarista ai Giardini reali, un gruppo di senzapatria dà fuoco pubblicamente ad un tricolore.

Continua a pag. 15803

Merda

macerie @ Maggio 29, 2009

29 maggio. Eccolo finalmente sfilare il tanto annunciato corteo dei Comitati del quartiere Aurora, organizzato in prima persona dalla consigliera di circoscrizione del Pdl Patrizia Alessi. Ma chi si aspettava la marcia su Palazzo di Città di un intero quartiere è rimasto deluso. E sì perché a sfilare strette strette c’erano un centinaio di persone. […]

Continua a pag. 15793

Bombardieri

macerie @ Maggio 29, 2009

29 maggio. Nella notte, la strada di accesso allo stabilimento dell’Alenia Aeronautica - tra Caselle torinese e Malanghero - viene sbarrata. Cartelli stradali e transenne riportano le scritte “Strada chiusa. Pericolo assassini”, “Pericolo fabbrica di morte”. E poi uno striscione “NoF35. No fabbriche di guerra”.

Continua a pag. 15783

Tutti

macerie @ Maggio 29, 2009

29 maggio. Comizio elettorale in piazza della Repubblica del ministro La Russa. La piazza è ripulita, gli abusivi costretti a nascondersi qualche ora, tutta la polizia politica della provincia è sguinzagliata alla ricerca di sovversivi e contestatori. Puntuali i sovversivi si fanno vedere, e distribuiscono volantini ai passanti. Circondati, ovviamente. Nonostante questa blindatura, qualche frequentatore […]

Continua a pag. 15753

Firme

macerie @ Maggio 28, 2009

28 maggio. I quattro antirazzisti arrestati il martedì precedente con l’accusa di aver gettato dei volantini dentro alla sede di Largo Saluzzo della Lega Nord vengono scarcerati, ma sono obbligati a firmare in questura due volte alla settimana.

Continua a pag. 15743

Solo un film?

macerie @ Maggio 27, 2009

27 maggio. Serata di merda per i ragazzi di Borgo Dora che sono soliti bersi una birra prima di cena nei dintorni del ponte Carpanini. L’esercito è schierato, i vigili urbani e i poliziotti circondano il ponte. In mezzo camminano sette leghisti con tanto di fazzoletto verde al collo: tra i sette militanti sono stati […]

Continua a pag. 15733

Cassonetti

macerie @ Maggio 26, 2009

26 maggio. Quando, in tarda serata, si sparge la voce del fermo dei sette compagni a San Salvario un gruppone di solidali si radunano in corso Brescia all’angolo con corso Giulio Cesare ed improvvisano un blocco stradale con uno striscione e con dei bidoni della spazzatura rovesciati. Poi cominciano a correre e bloccano altre due […]

Continua a pag. 15723

Razzisti sotto attacco

macerie @ Maggio 26, 2009

26 maggio. Nel pomeriggio qualcuno entra rumorosamente nell’ufficio rapporti sociali della Lega Nord di largo Saluzzo, a San Salvario, e getta in aria dei volantini. Dopo una mezz’oretta, un poco più in là, sette compagni vengono fermati dalla polizia e portati in questura: quattro di loro saranno trasferiti alle Vallette in nottata, accusati di aver […]

Continua a pag. 15703

Firme

macerie @ Maggio 26, 2009

26 maggio. I due antirazzisti arrestati il sabato precendente con l’accusa di aver ribaltato un banchetto de La destra in mezzo a Porta Palazzo vengono rilasciati, ma sono obbligati a firmare quotidianamente in questura.

Continua a pag. 15693

Giovani razzisti

macerie @ Maggio 25, 2009

25 maggio. Manovre tra i quadri della Lega Nord. A Druento, a guidare i Giovani Padani d’ora in poi ci penserà una donna: Sara Zambaia, di 21 anni.

Continua a pag. 15683

Vano motore

macerie @ Maggio 25, 2009

25 maggio. Una bomba carta esplode dentro al vano motore del furgone di un residente arabo di corso Principe Oddone. Secondo alcune voci del quartiere potrebbe trattarsi di un attacco razzista.

Continua a pag. 15673

Passeggiate

macerie @ Maggio 25, 2009

25 maggio. Il centro storico di Caselle è troppo piccolo per passeggiarci se non hai i documenti e sei scuro di pelle. A farne le spese un ragazzo del Togo, portato da Caselle alle Vallette.

Continua a pag. 15663

Sorprese

macerie @ Maggio 19, 2009

19 maggio. Sorpresa: tornano le pietre nel cielo di Torino, le pietre tirate dagli studenti contro i poliziotti al termine del corteo contro il cosiddetto G8 dei rettori. E tornano anche l’acqua tirata dai balconi e i limoni regalati per alleviare gli occhi dai lacrimogeni, e i portoni che si aprono per fornire rifugio a […]

Continua a pag. 15503

Giovanotti

macerie @ Maggio 19, 2009

19 maggio. Neanche piazza San Carlo porta bene alla candidata del Pdl alla provincia Claudia Porchietto. Nel pomeriggio, un suo furgone elettorale viene preso di mira da un gruppo di giovanotti, che strappa gli adesivi con il suo volto e si impegna in un parapiglia con l’autista.

Continua a pag. 15493

Risvegli

macerie @ Maggio 17, 2009

17 maggio. Brutto risveglio, quello del furgone elettorale della candidata del Pdl alla provincia Claudia Porchietto, parcheggiato per la nottata in una strada di Carmagnola. Già all’alba si è ritrovato senza adesivi elettorali e con le gomme squarciate.

Continua a pag. 15483

Idee

macerie @ Maggio 16, 2009

16 maggio. Cattiva idea, quella della candidata Claudia Porchietto di piantare un suo gazebo elettorale proprio lungo il percorso del corteo di Mirafiori. Passato il corteo, difatti, del gazebo non è rimasto più quasi nulla.

Continua a pag. 15473

La scintilla

macerie @ Maggio 16, 2009

16 maggio. Sono rimasti tutta la mattina al Balon, in via Andreis angolo via Borgodora, i militanti de “La destra”. Certo, di sguardi truci di passanti e di mercatari ne hanno collezionati abbastanza ma - stretti nelle braccia affettuose della polizia - i fascisti storaciani si sentivano ben protetti con il loro banchetto di propaganda […]

Continua a pag. 15383

Sette meno venti

macerie @ Maggio 15, 2009

15 maggio. Alle 18.40, un detenuto del carcere delle Vallette appena trasferito da Secondigliano salta addosso ad una guardia e, a calci e pugni, la manda all’ospedale. “Senza apparente motivo”, dice il sindacato dei carcerieri, ma forse i motivi erano talmente tanti da non valere neanche la pena di essere detti.

Continua a pag. 15463

Valori

macerie @ Maggio 13, 2009

13 maggio. Corteo “per la sicurezza e contro lo spaccio” in Barriera di Milano. Non più di cento persone, e neanche tutte del quartiere. Molte infatti le delegazioni dei Comitati delle altre zone. Qualche nome, giusto perché nulla si perda della memoria di questi organizzatori di guerre civili. Intanto Gaetano Mangone, di Barriera. Poi Bernardo […]

Continua a pag. 15653

Posteri

macerie @ Maggio 13, 2009

13 maggio. Una fiaccolata percorre le strade delle Vallette al grido di “No al campo nomade!” (sic!). Secondo gli organizzatori della marcia, il ventilato trasferimento in zona dei rom che ora abitano in strada dell’Aeroporto “ucciderebbe il quartiere”. A propagandare con voce più alta questa enormità razzista è tal Enzo Liardo, consigliere di circoscrizione del […]

Continua a pag. 15643

Il non scritto

macerie @ Maggio 12, 2009

11 maggio. Paolo Bonaiuti, Mario Borghezio, Mercedes Bresso, Carmelo Briguglio, Rocco Buttiglione, Vannino Chiti, Roberto Cota, Cesare Damiano, Antonio Di Pietro, Stefano Esposito, Piero Fassino, Claudio Fava, Anna Finocchiaro, Maurizio Gasparri, Enzo Ghigo, Ignazio La Russa, Giorgio Merlo, Gianfranco Morgando, Andrea Ronchi, Gianfranco Rotondi, Antonio Saitta, Jole Santelli, Michele Vietti… Questi gli uomini politici di […]

Continua a pag. 15223

In nero

macerie @ Maggio 12, 2009

12 maggio. Irruzione dei Vigili urbani in una carrozzeria nel nord della città. Denunciato il proprietario, perché faceva lavorare “in nero” tre ragazzi maghrebini. I tre, però, erano pure senza documenti per cui sono stati rinchiusi nel comando dei Vigili, dal quale non sappiamo se siano già usciti e, soprattutto, verso dove.

Continua a pag. 15253

Sedie

macerie @ Maggio 10, 2009

10 maggio. A sediate: così sostengono di essere stati accolti due secondini in servizio alle Vallette da un detenuto particolarmente esuberante.

Continua a pag. 15243

Sinistri

macerie @ Maggio 8, 2009

8 maggio. Nella foto sotto potete osservare il compiaciuto Omar Riccardi, capogruppo di Sinistra Democratica in Circoscrizione VIII, che mostra con fierezza la macchina con cui vicino alla sua abitazione di via Monti a Sansalvario ha investito (accidentalmente) un giovane centrafricano che scappava dai Carabinieri, per poi inseguirlo (volontariamente, anzi “senza pensarci due volte”) a […]

Continua a pag. 15213

Trasferte

macerie @ Maggio 8, 2009

8 maggio. Due detenuti “extracomunitari” del carcere di Brissogne in Val d’Aosta hanno incendiato un materasso della loro cella con un fornelletto a gas. Il fumo sprigionato dall’incendio ha intossicato tre agenti della Polizia penitenziaria intervenuti sul posto, e l’intera sezione è stata sgomberata. I due detenuti protestavano contro il recente trasferimento, assieme a 29 […]

Continua a pag. 15193

Rastrellamento, all’alba

macerie @ Maggio 8, 2009

8 maggio. All’alba, polizia e vigili urbani fanno irruzione in un palazzo di via Noè, proprio nel cuore di Porta Palazzo. Perquiscono tutte le abitazioni, e il cortile, e il tetti. Si portano via tredici persone trovate senza documenti: ora che scriviamo sono ancora in Questura e non conosciamo la loro sorte. Altre tre sono […]

Continua a pag. 15143

Razzisti al muro

macerie @ Maggio 6, 2009

6 maggio. Brutto risveglio questa mattina per Gabriele Marcelli , che ha trovato il proprio nome sul muro di fianco al portone di casa sua in piazza Sassari, accompagnato dall’epiteto di “razzista”. Epiteto per altro ben meritato, visto che Gabriele Marcelli è il presidente del comitato di corso Principe Oddone. Uno di quelli che lunedì […]

Continua a pag. 15093

Bidelli

macerie @ Maggio 6, 2009

6 maggio. Sempre a lamentarsi, i giovani militanti della lista universitaria “Arcadia”, che nella notte si sono dovuti barricare dentro alla palazzina Einaudi per sfuggire ad un gruppo di sconosciuti che, avendoli incrociati mentre affiggevano manifesti elettorali ed avendoli riconosciuti per fascisti, ha cominciato ad inseguirli per bastonarli. Secondo le loro stesse dichiarazioni sarebbero stati […]

Continua a pag. 15003

Identità

macerie @ Maggio 5, 2009

5 maggio. L’estate scorsa, fermato dai Carabinieri di fronte all’entrata delle Poste di un paesino del Canavese, aveva mentito sul suo vero nome e cognome. Processato e condannato, ora è alle Vallette, dove dovrà restare per un anno.

Continua a pag. 15043

Razzisti in marcia

macerie @ Maggio 4, 2009

4 maggio. Due manifestazioni hanno attraversato la zona corso Principe Oddone. Due manifestazioni, ma con le stesse parole d’ordine: “onore al carabiniere morto” e “no alla moschea di via Urbino. Due manifestazioni, ma a ben guardare, con le stesse facce brutte, livide e rancorose di commercianti e cittadini razzisti. Due manifestazioni, ma in fondo una […]

Continua a pag. 14993

Per una volta

macerie @ Maggio 4, 2009

4 maggio. «Sbirri assassini, per una volta tocca a voi». Questa e altre scritte sono comparse sui muri in zona corso Principe Oddone, accompagnate da una serie di necrologi per tutti quegli stranieri  morti, affogati o colpiti da un colpo di pistola, durante gli inseguimenti di polizia. Qualcuno ha anche provveduto a rimuovere il mazzo […]

Continua a pag. 14983

Polpastrelli

macerie @ Maggio 4, 2009

4 maggio. Fermato per un controllo, dichiara subito la propria identità ai Carabinieri. Che lo arrestano lo stesso, però, perché non riescono a trovare le impronte digitali sui suoi polpastrelli

Continua a pag. 15053

Sovraffollamento

macerie @ Maggio 4, 2009

4 maggio. Due secondini al pronto soccorso dopo un animato diverbio con un detenuto ghanese, nel padiglione “B” delle Vallette. A quanto pare, le guardie pretendevano di buttare nella cella già sovraffollata dove era rinchiuso l’uomo ancora altri reclusi.

Continua a pag. 15233

Un successone

macerie @ Maggio 3, 2009

3 maggio. Alla fine ce l’hanno fatta. I giovani de La Destra sono riusciti a sfilare in centro a Torino. In cinquanta, di domenica mattina e super scortati dalla celere: non un gran risultato, per un corteo (nazionale!) “contro la violenza rossa”.

Continua a pag. 15033

Facce

macerie @ Maggio 1, 2009

1 maggio. Lungo le vie del centro compaiono numerosissimi manifesti con le facce di alcuni dirigenti di Gioventù italiana, l’organizzazione giovanile de La Destra, indicati come un pericolo per la città. I fascisti, preoccupati, dicono di non essere affatto spaventati.

Continua a pag. 15023

Discarica

macerie @ Aprile 29, 2009

29 aprile. Grossa confusione tra i giovani fascisti de “La Destra”, dopo che sul loro stesso sito web compare la notizia della revoca del corteo del tre maggio, sostituito invece da due presidi: uno al “Museo del rifiuto” e l’altro alla discarica. Seguono smentite e controsmentite, e i soliti inviti a non farsi intimidire.

Continua a pag. 15013

Spifferi

macerie @ Aprile 28, 2009

28 aprile. Qualche migliaio di euro di danni e molti litri di bile per i militanti de “La Destra” di Beppe Lonero, che hanno visto crollare nella notte le vetrine della sede di corso Francia 35/b. «Non ci faremo intimidire», ha dichiarato Lonero. Di non volersi fare intimidire quelli de “La Destra” lo ripetono da […]

Continua a pag. 14963

Carabinieri

macerie @ Aprile 27, 2009

27 aprile. Lo arrestano perché non ha i documenti giusti per vivere in Italia. Ora lui ora è in carcere, i carabinieri che lo hanno preso, invece, ancora liberi di cacciare per le strade di Venaria.

Continua a pag. 14943

Porta

macerie @ Aprile 26, 2009

26 aprile. Nella notte, brucia la porta di un alloggio in un palazzo della Falchera. Dentro, una famiglia di maghrebini che non ha dubbi: si tratta di un attacco razzista.

Continua a pag. 14923

Buone intenzioni

macerie @ Aprile 25, 2009

25 aprile. “Invitiamo i nostri militanti a non farsi intimorire […] e chiediamo alle Forze dell’Ordine di fare di tutto, affinché anche La Destra possa esercitare il proprio diritto a partecipare a pieno titolo alla prossima competizione elettorale”. Questa la dichiarazione del Segretario regionale de “La Destra” Giuseppe Lonero dopo che un pugno di suoi […]

Continua a pag. 14913

Inseguimenti

macerie @ Aprile 25, 2009

25 aprile. La piena del fiume riporta a galla un cadavere, all’altezza di Lungodora Savona. Il corpo sembra di un maghrebino, di quaranta o cinquant’anni. Non si sa null’altro, se non che un paio di settimane fa un arabo si era tuffato proprio nella Dora per sfuggire ai poliziotti che lo inseguivano. Se questi due […]

Continua a pag. 14933

Treni

macerie @ Aprile 25, 2009

25 aprile. È notte, e nei bassifondi di Torino le voci si rincorrono e si rimpallano: un carabiniere sarebbe morto poche ore prima, travolto da un treno sulla ferrovia che rasenta Corso Principe Oddone, e un suo commilitone sarebbe rimasto ferito. In mattinata le prime agenzia confermano il morto, ma non il ferito. I due […]

Continua a pag. 14813

Ostinazione

macerie @ Aprile 24, 2009

24 aprile. È mattina e tra i tavolini di un bar nei pressi di una delle sedi universitarie cittadine se ne stanno una decina di bellimbusti gonfi e visibilmente fascisti, che si riposano dopo aver tappezzato i muri circostanti di locandine ed adesivi di “Arcadia”, la lista studentesca che raggruppa gli aderenti alla destra più […]

Continua a pag. 14823

Appeso

macerie @ Aprile 24, 2009

24 aprile. Un fantoccio dalle sembianze di Mario Borghezio viene ritrovato, appeso a testa in giù, di fronte alla sede della Lega Nord di via Poggio. Sul muro, le scritte: «Lega=fascismo» e «Bossi, Maroni, Borghezio… a piazzale Loreto c’è ancora tanto posto!». Proprio mentre Borghezio si faceva fotografare infuriato accanto al proprio simulacro che oscillava […]

Continua a pag. 14863

Serrande

macerie @ Aprile 21, 2009

22 aprile. Alle notizie dei fatti di Bruzzano e delle cariche contro i profughi a Milano, un piccolo gruppo di antirazzisti si è riunito nel primo pomeriggio nel mezzo di San Salvario, a Torino. Uno striscione, un megafono e un po’ di determinazione sono bastatati a raccogliere gente in strada per improvvisare una serie di […]

Continua a pag. 14793

Nanotecnologie

macerie @ Aprile 20, 2009

20 aprile. Non lo sa quasi nessuno, ma all’uscita di Chivasso Centro, sull’autostrada Milano-Torino, è appena nato un nuovo polo per le nanotecnologie. Si chiama Techfab, ed è un «centro di eccellenza dell’high tech italiano nato l’obiettivo di operare come centro di competenza e fabrication facility in affiancamento e a supporto delle imprese e […]

Continua a pag. 14883

100 botti più uno, o quasi

macerie @ Aprile 6, 2009

6 aprile. Saputa la notizia del nuovo tentativo di evasione dal Cpt di corso Brunelleschi a Torino, un nutrito gruppo di antirazzisti si raduna con il favore delle tenebre sotto le mura del lager per un blitz solidale con i reclusi. Armati di megafono, pietre e un centinaio di botti, danno vita a 4 minuti […]

Continua a pag. 14603

Fuga di notizie (e non solo) dal Cpt

macerie @ Marzo 30, 2009

30 marzo. Fuga di notizie,e non solo, dal Cpt di Torino. Verso le 8 di sera, al termine di una giornata tesa con nuovi atti di autolesionismo e proteste contro l’estensione del tempo di permanenza, 5 o 6 ragazzi detenuti sono riusciti a scappare, addirittura dal cancello principale lasciato inavvertitamente aperto dalle guardie, mentre venivano […]

Continua a pag. 14473

Impalcature

macerie @ Marzo 30, 2009

30 marzo. Tre operai finiscono all’ospedale, a Pianezza, per il crollo dell’impalcatura sulla quale lavoravano.

Continua a pag. 14433

Navi

macerie @ Marzo 29, 2009

29 marzo. Nella notte, alle finestre dell’ingresso della Azimut di Avigliana compaiono due striscioni: «No alle produzioni di morte, no all’industria della guerra» e «In memoria dei 106 morti della Kater I Rades». Insieme agli striscioni, un manichino sanguinante e delle scarpe vecchie - come quelle che arrivano a riva sopra alle onde, dopo i […]

Continua a pag. 14463

Presidi e retate

macerie @ Marzo 28, 2009

28 marzo. Proprio mentre una bella fetta degli attivisti antirazzisti faceva baccano sotto le mura del Centro di corso Brunelleschi in solidarietà con i senzadocumenti reclusi, la polizia concentrava le proprie forze nei quartieri di Aurora, Madonna di Campagna e San Donato rastrellando le strade, irrompendo nei bar, nei phone center e nei negozi “etnici”. […]

Continua a pag. 14333

Mirafiori

macerie @ Marzo 27, 2009

27 marzo. Retata nella notte a Mirafiori Sud. Dieci le ragazze nigeriane fermate, tutte clandestine. Alcune di loro riceveranno il foglio di espulsione, le altre saranno denunciate per aver fornito false generalità.

Continua a pag. 14343

Sgombero

macerie @ Marzo 25, 2009

25 marzo. Circondato all’alba da poliziotti il “Velena”, il più giovane dei posti occupati torinesi. Allo sgombero, ampiamente annunciato sin dal giorno successivo all’occupazione, gli occupanti si sono opposti barricandosi per alcune ore sul tetto, ma senza risultatp.

Continua a pag. 14453

Carabinieri

macerie @ Marzo 25, 2009

25 marzo. A due mesi dalla scomparsa, riaffiora dalla Dora il corpo di Luca J., il giovane rom scomparso durante un inseguimento. Ancora molti i punti oscuri della vicenda, in particolar modo non si capisce esattamente che cosa abbiano fatto esattamente i carabinieri, che inizialmente avevano addirittura smentito di avere sparato.
Leggi:
Nel fiume
Irruzione

Continua a pag. 14443

Mangia che ti passa

macerie @ Marzo 23, 2009

22 marzo. Domenica sera ad Eataly, il supermercato/ristorante frequentato dai buongustai fighetti della città. Un folto gruppo di antirazzisti entra, si sparpaglia tra i reparti e dissemina sugli scaffali migliaia di fogliettini: «Mangiato bene? Io mi sono cucito le labbra», «Qui la polizia ci picchia e la Croce Rossa non dice niente. Mangia che ti […]

Continua a pag. 14083

Neanche un calzino

macerie @ Marzo 20, 2009

20 marzo. Alle 5 di pomeriggio davanti alla lavanderia “La Nuova”, in via Santhià 34, nel quartiere Barriera di Milano, a Torino, compaiono una decina di antirazzisti. Suonano il campanello, si affaccia il titolare, srotolano uno striscione e iniziano a volantinare e a spiegare con il megafono ai passanti, italiani e stranieri, una cosa che […]

Continua a pag. 13983

Console

macerie @ Marzo 20, 2009

20 marzo. Visita del console marocchino dentro le gabbie di corso Brunelleschi. Uno per uno, prende da parte una ventina di ragazzi e annuncia loro che ormai li ha riconosciuti e li farà espellere nel giro di qualche giorno. I venti sono disperati: molti di loro, prima di essere presi, lavoravano e sanno benissimo […]

Continua a pag. 13973

Volanti beffate

macerie @ Marzo 20, 2009

19 marzo. Presidio volante di antirazzisti di fronte al Cie di corso Brunelleschi. Il solito megafono, i soliti petardi e anche le solite palline gialle che volano nelle gabbie e che portano con loro messaggi di solidarietà per chi è ancora in lotta e informazioni su quello che succede fuori. Proprio all’ultimo minuto, arriva di […]

Continua a pag. 13953

«Assassini»

macerie @ Marzo 19, 2009

19 marzo. Quattro sconosciuti, con il volti coperti da sciarpe, entrano in serata nella sede della Croce Rossa di Torino e - gridando «assassini, assassini!» - gettano un secchio di vernice rossa nell’ingresso. La stessa parola «assassini», la vergano con uno spray sul muro esterno. Poi scappano veloci. Un «blitz», secondo la Digos, collegato alle […]

Continua a pag. 13963

Sciopero della fame

macerie @ Marzo 8, 2009

8 marzo. Come avevano già annunciato la sera precedente, al termine del presidio degli antirazzisti fuori dalle gabbie, i reclusi di corso Brunelleschi sono entrati in sciopero della fame.

Continua a pag. 13555

La città e i senza volto

macerie @ Marzo 7, 2009

7 marzo. Finito il corteo contro la violenza sulle donne un gruppone di antirazzisti si raduna sotto le mura di Corso Brunelleschi per fare sentire ai reclusi la propria vicinanza e per informarli delle lotte in corso a Milano e a Bari: un’ora e mezza di petardi, slogan, battiture, dirette radiofoniche e fuochi artificiali. Qualcuno, […]

Continua a pag. 13545

Scritte

macerie @ Marzo 6, 2009

6 marzo. Protestano gli imbianchini comunali. Inviati in tutta fretta a cancellare le scritte contro la Lega Nord (assai colorite, d’abitudine, quando sono dedicate al consigliere Carossa e all’eurodeputato Borghezio) che compaiono periodicamente sui muri di Porta Palazzo, si chiedono perché nessuno li mandi mai a coprire le scritte contro il 25 aprile, oppure quelle […]

Continua a pag. 13595

Pizzamiglio

macerie @ Marzo 6, 2009

6 marzo. «Don Ottaviano razzista di merda»: questa frase, tracciata sul muro della sua parrocchia, è stata stata solo una delle molte reazioni all’intervista rilasciata dal prete della chiesa Maria Regina della Pace a un giornalista de la “La Stampa”. In un crescendo di banalità acide e razziste, nell’intervista don Ottaviano Pizzamiglio è riuscito a […]

Continua a pag. 13565

Solidali

macerie @ Marzo 5, 2009

5 marzo. Appena saputo della sommossa in via Corelli, un gruppo di antirazzisti torinesi si muove verso il Cpt più vicino. Ed è il solito casino, con battiture, megafoni e trombe, contro tutti i lager, in tutte le città.

Continua a pag. 13455

Irruzione

macerie @ Marzo 5, 2009

5 marzo. Irruzione dei carabinieri nel campo di strada dell’Aeroporto, all’alba. La gente si spaventa e scappa, qualcuno si getta nel fiume. Per ora non ne sappiamo di più: sappiate solo che quello è il campo nomadi dal quale arrivava Luca J., il rom slavo scomparso un mese fa durante un inseguimento proprio con […]

Continua a pag. 13395

Si chiude?

macerie @ Marzo 5, 2009

5 marzo. Forse l’ultimo incontro tra Indesit e sindacati per discutere della chiusura dello stabilimento di None. Nonostante la pioggia, anche questa volta più di 300 lavoratori raggiungono Torino e arrivano in corteo da Porta Nuova fino all’Unione Industriale. Una manifestazione più nervosa del solito, molto rumorosa grazie a trombette e fischietti, condita con lanci […]

Continua a pag. 13615

Ipercoop

macerie @ Marzo 4, 2009

4 marzo. Non paga di far parte della grande famiglia dei gestori di Cpt, la catena Ipercoop si pregia anche di essere in prima fila tra quelli che fanno la guerra ai proletari, quando questi allungano le mani verso ciò che necessita loro senza poi passare alla cassa. Le ultime vittime, due ragazzi rumeni, sono […]

Continua a pag. 13605

Presidio lampo

macerie @ Marzo 3, 2009

3 marzo. Appena saputo delle proteste sui tetti del Cpt di Bologna un gruppo di antirazzisti si precipita sotto alle mura di Corso Brunelleschi e dà vita ad un presidio-lampo per informare i prigionieri del lager torinese della lotta in corso nella città emiliana.
Ma cosa era successo a Bologna?

Continua a pag. 13385

Blocchi e solidarietà

macerie @ Marzo 3, 2009

2 marzo. None (TO). Dopo un ora di assemblea gli operai della Indesit escono dai cancelli e bloccano i camion in uscita dalla fabbrica. Mentre un centinaio presidiano la statale, altri gruppi si organizzazno per bloccare rotonde e incroci più distanti, riuscendo a paralizzare per due ore la circolazione intorno al paese.  Intanto arriva la notizia che nelle […]

Continua a pag. 13335

Brillanti

macerie @ Marzo 2, 2009

2 marzo. Fanno irruzione in un bar e ne escono con un giovane marocchino in manette, “inottemperante” all’ordine di espulsione. Questa l’ultima brillante operazione dei Carabinieri di Chivasso.

Continua a pag. 13575

Nuovo nato

macerie @ Febbraio 28, 2009

28 febbraio. Fiocco rosa nel mondo dei posti occupati torinesi: il “Velena”, in corso Chieri. Il sindaco, da parte sua, digrigna i denti e chiede subito lo sgombero.

Continua a pag. 13585

Scarpe e telecamere

macerie @ Febbraio 28, 2009

28 febbraio. Al corteo contro il pacchetto sicurezza indetto dalla Rete Migranti hanno preso parte circa un migliaio di persone. Gli antirazzisti dell’Assemblea Antirazzista di Torino si sono dati appuntamento in piazza della Repubblica, dietro il Palafuksas, nell’area che ogni domenica ospita il mercato abusivo degli immigrati. Da lì, dietro allo striscione “contro il razzismo, […]

Continua a pag. 13285

Compaesani

macerie @ Febbraio 28, 2009

28 febbraio. Gazzella dei carabinieri circondata in piazza Bengasi da un gruppo di magrebini che cercano di salvare dal fermo un proprio compaesano. Un carabiniere dichiara di essere stato preso a calci e di essere stato salvato solo dai rinforzi, giunti sul posto a sirene spiegate. La preda dei militari, catturata nonostante il tafferuglio, è […]

Continua a pag. 13275

Maurino, (aspirante) aguzzino

macerie @ Febbraio 27, 2009

27 febbraio. In mattinata un gruppo di antirazzisti occupa l’ufficio di Mauro Maurino, presidente del consorzio Kairòs e membro del consiglio direttivo di Connecting People. Connecting People è un gruppo di cooperative sociali che sta partecipando all’appalto per la gestione del Cpt di corso Brunelleschi. Appena entrati nell’ufficio, Mauro Maurino si è attaccato al […]

Continua a pag. 13155

Spioni prezzolati

macerie @ Febbraio 26, 2009

26 febbraio. Due cinquantenni italiani denunciati per taccheggio al supermercato Panorama di Settimo. A coglierli sul fatto un agente di sorveglianza della Ferdi investigazioni, che li ha subito consegnati ai carabinieri.

Continua a pag. 13265

Liberi

macerie @ Febbraio 25, 2009

25 febbraio. Completamente distrutte da un incendio doloso alcune delle strutture dello zoo di Cumiana. Gli animali che vi erano prigionieri, ora, sono liberi.

Continua a pag. 13255

Razzisti in azione?

macerie @ Febbraio 25, 2009

25 febbraio. Va a fuoco nella notte la serranda di una gastronomia rumena. Secondo molti si tratta di un attentato razzista: in effetti, sul marciapiede sono rimasti disegnati una croce celtica e, in questa sequenza, le lettere D, U, C ed E.

Continua a pag. 13245

Divise al verde

macerie @ Febbraio 25, 2009

25 febbraio. A detta del Coisp, una delle mille sigle del sindacalismo poliziesco, i rimpatri da corso Brunelleschi sarebbero fermi già da qualche giorno per mancanza di fondi per le scorte.

Continua a pag. 13235

Niente

macerie @ Febbraio 24, 2009

24 febbraio. Inseguimento in centro. Di corsa un ragazzo del Mali, dietro la polizia, in mezzo un passante che cerca di agguantare il fuggitivo ma rimane - meritatamente - travolto. Niente droga, niente risse, niente di niente. Ma niente documenti: in galera per resistenza.

Continua a pag. 13225

Voli

macerie @ Febbraio 24, 2009

24 febbraio. Ancora un ponte aereo tra Lampedusa e Torino. Questa volta sono diciotto i tunisini trasferiti con il solito Md80 della Air Italy: scortati in volo da trenta poliziotti hanno trovato ad attenderli sulla pista un cordone di polizia e, una volta
identificati, sono stati caricati su di un pullman e - circondati da volanti […]

Continua a pag. 13215

Blocco (in uscita)

macerie @ Febbraio 23, 2009

 23 febbraio. Chiusa San Michele, Valsusa. Una settantina tra operai e impiegati della Cabind, saputo che l’azienda ha deciso di licenziarli tutti fra due mesi, si riunisce in assemblea nella sala mensa della piccola fabbrica. Dopo qualche ora di discussione, si decide come prima forma di mobilitazione il blocco delle merci in uscita: dai magazzini dell’azienda d’ora […]

Continua a pag. 13015

Pietre

macerie @ Febbraio 22, 2009

22 febbraio. Intorno alle quattro del pomeriggio cominciano a radunarsi sotto alle mura di Corso Brunelleschi un bel po’ di antirazzisti torinesi e tanti profughi della casa occupata di corso Peschiera. L’intenzione condivisa è di farsi sentire dai prigionieri - che fino al giorno precedente erano ancora massicciamente in sciopero della fame - e in […]

Continua a pag. 12915

Vernice rossa

macerie @ Febbraio 21, 2009

21 febbraio. “La Croce Rossa gestisce i lager per migranti”, “Fuoco ai Cpt” sono alcune delle scritte comparse nella notte sui muri di 8 sedi della Croce Rossa a Torino, Settimo, Chivasso, Pino, Chieri, Moncalieri, Nichelino e Beinasco. A Moncalieri, alle scritte è stata aggiunta una secchiata di vernice rossa.

Continua a pag. 12855

Cooperative rosse

macerie @ Febbraio 20, 2009

20 febbraio. Sono le sette di sera e la gente si affretta a tornare a casa con le borse della spesa quando un manipolo di antirazzisti si ritrova di fronte all’ingresso dell’Ipercoop di via Livorno. All’interno del supermercato hanno già seminato tra le merci diverse migliaia di volantini che denunciano la gestione del lager di […]

Continua a pag. 12825

Casino al Cpt

macerie @ Febbraio 20, 2009

20 febbraio. Proteste al Cpt di Torino perché una donna, venuta da fuori Torino per portare un pacco di vestiti a un detenuto suo parente è stata allontanata - e pare anche in malo modo - dalle guardie del lager.
Ascolta una testimonianza da dentro…

…e da fuori

Continua a pag. 12805

Continua lo sciopero della fame al Cpt di Torino

macerie @ Febbraio 20, 2009

20 febbraio. Almeno metà dei reclusi nel lager di Corso Brunelleschi sono ancora in sciopero della fame per ottenere la liberazione immediata, come sono state liberate le donne ieri. Viene smentita così definitivamente la inverosimile mistificazione di qualche quotidiano cittadino, secondo il quale i reclusi protestavano contro l’arrivo dei “lampedusani”.

Continua a pag. 12795

Da Lampedusa a Torino

macerie @ Febbraio 19, 2009

19 febbraio. Nella notte tra mercoledi e giovedi, ventisette tunisini reduci della rivolta che il giorno prima ha semidistrutto il lager di Lampedusa vengono trasferiti nel Cpt di Torino, con un volo della compagnia Air Italy. Tutte le donne recluse nel centro di corso Brunelleschi vengono scarcerate, per far posto ai rivoltosi. Molti di loro […]

Continua a pag. 12745

Bottigliate

macerie @ Febbraio 19, 2009

19 febbraio. Va a fuoco, nella notte, una agenzia immobiliare in via Pergolesi, all’angolo con corso Giulio. A quanto pare, è stata obiettivo del lancio di una bottiglia (incendiaria).

Continua a pag. 13205

Ronda

macerie @ Febbraio 18, 2009

18 febbraio. Quattordici militanti di Azione Giovani, in fila per due ed ordinati per altezza sfilano per le strade di Borgo Dora e Porta Palazzo insieme ad un cane (lupo) e ad un centinaio di poliziotti di scorta. Così acconciati - baschetto e giubbottino catarifrangente, modello tamponamento in tangenziale - non sembrano neanche dei giovani […]

Continua a pag. 13195

Perquise

macerie @ Febbraio 18, 2009

18 febbraio. Brusco risveglio nelle case di sei anarchici torinesi, con agenti sparpagliati nelle stanze a rovistare nei cassetti, a leggere lettere e cartoline e a staccare fili dai computer da sequestrare. Il mandato di perquisizione parla degli ordigni scoppiati alla Crocetta quasi due anni fa, ed identiche perquisizioni sono in corso in altre città […]

Continua a pag. 13185

Interpellanze

macerie @ Febbraio 16, 2009

16 febbraio. Carossa, consigliere comunale leghista, interpella sindaco ed assessori per chiedere quando mai finiranno le “attività denigratorie verso gli alpini” degli anarchici a Porta Palazzo e il mercato abusivo che ogni domenica si tiene all’ombra del Palafuksas. Per ora, nessuna risposta.

Continua a pag. 13175

Lontano da Porta Palazzo

macerie @ Febbraio 14, 2009

14 febbraio. È da una settimana che a Porta Palazzo circola una voce insistente: la mattina del 14 febbraio Borghezio, Carossa e la Maccanti - le primedonne del nazi-leghismo torinese - dovrebbero fare una comparsata tra le bancarelle del mercato per festeggiare la quasi-legalizzazione delle ronde padane. La notizia non è affatto certa, ma gli […]

Continua a pag. 12665

Velocità

macerie @ Febbraio 14, 2009

14 febbraio. A metà serata compaiono all’improvviso sotto alle mura del Cie di corso Brunelleschi una quindicina di antirazzisti. Petardi, urla, trombe da stadio, saluti, scritte sui muri. Alla fine, fuochi d’artificio. Poi tutti via, scattanti come sono arrivati: alla prossima.

Continua a pag. 12735

Sottrazioni

macerie @ Febbraio 13, 2009

13 febbraio. Ad ogni ora del giorno e della notte Torino è percorsa da auto-civetta della polizia e dei carabinieri che macinano chilometri alla ricerca di qualcuno da arrestare. A volte sfrecciano veloci, a volte vanno piano piano. E a volte vanno a schiantarsi, come è successo questa notte in corso Grosseto. Un’auto-civetta in meno […]

Continua a pag. 12725

Crisi e occupazione

macerie @ Febbraio 13, 2009

13 febbraio. Prima un presidio/comizio/assemblea di piazza, con la partecipazione e l’intervento di studenti, lavoratori, disoccupati, migranti e antirazzisti. Tre ore di interventi per parlare della crisi, delle lotte in corso, del pacchetto sicurezza e di tante altre cose. Poi, a sorpresa, l’occupazione di un agenzia di lavoro interinale: Obbiettivo Lavoro. Un’agenzia scelta non di certo a caso, […]

Continua a pag. 12705

Colpe

macerie @ Febbraio 12, 2009

12 febbraio. Retata notturna di fronte a Porta Nuova, tra piazza Carlo Felice e via Lagrange. Centrotrenta persone controllate, dieci fermate, un arresto. Come al solito, la colpa dell’arrestato è quella di non avere il permesso di soggiorno.

Continua a pag. 13165

Tram

macerie @ Febbraio 10, 2009

10 febbraio. Ennesima manifestazione di operai di aziende in crisi davanti alla Regione Piemonte. Questa volta tocca agli operai della Indesit di None, 640 dipendenti che rischiano di perdere il lavoro. Mentre un centinaio si radunava in piazza Castello, da Porta Nuova parte un corteo spontaneo di trecento operai - quelli del secondo turno - arrivati in […]

Continua a pag. 12695

Rime

macerie @ Febbraio 9, 2009

9 febbraio. «Contro il golpe fascio-clericale la resistenza sarà globale». I fascisti di An lamentano la comparsa di questa scritta - lunga quindici metri - sui muri della propria sede in corso Francia.

Continua a pag. 12505

L’occhio di Dio

macerie @ Febbraio 8, 2009

8 febbraio. Proprio mentre stanno per imbarcarsi per una nottata in discoteca, alcuni giovani torinesi hanno un’illuminazione improvvisa: Dio è un’impostura. Avendo un petardone sottomano, lo fanno esplodere su di un lato della chiesa di Gesù Operaio, in Barriera, causando un po’ di danni. Il Dio-che-tutto-vede, in effetti, non esiste, ma esistono le telecamere - […]

Continua a pag. 12525

Sole

macerie @ Febbraio 8, 2009

8 febbraio. Una giornata di sole, a Torino. Un po’ perché in effetti fa caldo e si sta bene a spasso per la città (in particolar modo in mezzo al mercato abusivo di piazza della Repubblica). Un po’ perché tutti - medici, paramedici e affini che lavorano in giro per gli ospedali torinesi - dicono […]

Continua a pag. 12495

Stupefacenti

macerie @ Febbraio 8, 2009

8 febbraio. Una dopo l’altra, a catena, le reazioni all’infarinatura del presidente dell’ottava circoscrizione Mario Cornelio Levi. Intanto di Levi stesso che, in una intervista apparsa il giorno successivo alla contestazione, ha fatto marcia indietro ammettendo che i venditori di pane sotto i portici non sono forse così «intollerabili» come nell’intervista di due giorni prima. […]

Continua a pag. 12465

Guerra

macerie @ Febbraio 6, 2009

5 febbraio. Pochissimi oramai si ricorderanno di Mariana, madre di famiglia rumena freddata dalla polizia due anni orsono fuori da un supermercato di Ivrea dentro al quale, in compagnia di tre suoi connazionali, aveva appena sottratto alcune bottiglie di alcolici. Il poliziotto che l’ha uccisa, al tempo, aveva dichiarato di aver sparato perché la macchina […]

Continua a pag. 12425

Nel fiume

macerie @ Febbraio 5, 2009

5 febbraio. Continuano invano le ricerche di Luca J., rom slavo del campo di strada dell’aereoporto, scomparso il 31 gennaio dopo essere scampato ad un controllo dei carabinieri. La sua giacca è stata ritrovata dentro alla Dora e molti testimoni affermano che i carabinieri abbiano sparato durante l’inseguimento. Da parte loro, i carabinieri tacciono, nella […]

Continua a pag. 12415

Intolleranti alla Lega?

macerie @ Febbraio 5, 2009

5 febbraio. Nella notte tra martedì e mercoledì ignoti vandali imbrattano la serranda della sede della Lega Nord in Largo Saluzzo a San Salvario per ricordare a tutti chi si nasconde al suo interno. Intolleranti alla Lega? Ma che cattivi!

Continua a pag. 12385

Mario Cornelio Levi infarinato

macerie @ Febbraio 4, 2009

4 febbraio. Una decina di giovani, stanchi delle parole dei politici che si divertono a prendere di mira sempre i poveri e gli stranieri - parole cui seguono sistematicamente aggressioni agghiaccianti - si sono tranquillamente introdotti nella sede della Circoscrizione 8 a San Salvario per tirare alcune pagnotte e diversi sacchetti di farina al presidente […]

Continua a pag. 12365

Imbarazzi

macerie @ Febbraio 2, 2009

2 febbraio. Irruzione di questurini nel municipio di Venaria, dove l’assessore Vincenzo Russo - fascia tricolore al collo - stava per celebrare un matrimonio. I poliziotti si portano via lo sposo, un albanese senza permesso di soggiorno, con il proposito di espellerlo mentre la sposa, una giovane italiana, se ne rimane lì, senza parole. «Una […]

Continua a pag. 12355

Onda

macerie @ Febbraio 2, 2009

2 febbraio. Torna in piazza il movimento degli studenti, e percorre la città nel tentativo di disturbare l’apertura dell’anno accademico. Il centro è blindato, gli studenti sono troppo pochi per sfondare davvero i cordoni della polizia, avvertita per tempo delle intenzioni degli studenti. La città comunque è bloccata e c’è qualche tafferuglio con i celerini, […]

Continua a pag. 11955

Ringraziamenti

macerie @ Febbraio 1, 2009

1 febbraio. Mario Cornelio Levi, presidente dell’Ottava circoscrizione, scrive al comandante dei Vigili Urbani pretendendo «provvedimenti urgenti» contro lo smercio abusivo di pane sotto ai portici di via Nizza, «intollerabile» attacco ai negozianti della zona. La crisi galoppa, difatti, e non sono pochi gli abitanti di San Salvario che per risparmiare due lire sono diventati […]

Continua a pag. 12345

Senza pagare

macerie @ Dicembre 20, 2008

20 dicembre. Nel pomeriggio una decina di persone, alcune delle quali travestite da Babbo Natale, entrano nel supermercato Pam di via Porpora, zona Barriera di Milano, e poi escono senza pagare distribuendo un volantino: «Ma quale carovita? Il cibo c’è, basta andarselo a prendere». Poi hanno svuotato i carrelli offrendo i prodotti alla gente che […]

Continua a pag. 11925

Buon natale

macerie @ Dicembre 20, 2008

20 dicembre Di fronte alla chiesa di via Garibaldi all’angolo con via delle Orfane, una trentina di anarchici delle case occupate torinesi ha eretto una barricata di pacchi natalizi, e un albero di Natale decorato con palloncini neri coi nomi di vari assassini di Stato (Calabresi, Laudi, Placanica, eccetera) è stato dato alle fiamme […]

Continua a pag. 11945

Libri gratis

macerie @ Dicembre 20, 2008

20 dicembre. Una cinquantina di studenti ha distribuito gratuitamente centinaia libri di fronte alla libreria Feltrinelli di piazza Castello. Prima alcuni libri che si erano portati dietro, poi quelli “fuori catalogo” che la libreria ha gentilmente regalato loro dopo che gli studenti sono entrati in massa nel negozio.

Continua a pag. 11935

Brucia un’auto di Torino Cronaca

macerie @ Dicembre 20, 2008

20 dicembre. Un’auto del quotidiano Torino Cronaca, utilizzata da un collaboratore del settore promozione è andata a fuoco nella notte tra venerdì e sabato in via Stradella. È la seconda volta che una vettura del giornale, riconoscibile dagli adesivi con il nome della testata, rimane coinvolta in un incendio.

Leggi l’articolo “I nemici di CronacaQui”

Continua a pag. 11915

Presido al Bennet

macerie @ Dicembre 19, 2008

19 dicembre. Un presidio serale davanti all’ingresso della Bennet di via Orvieto in solidarietà con la lotta dei lavoratori del magazzino di Origgio, in provincia di Varese, si trasforma in una gara di insulti a staffetta nei confronti del guardione del supermercato, che nel frattempo aveva fatto arrestare dai Carabinieri due donne che avevano tentato […]

Continua a pag. 11905

Ancora scritte

macerie @ Dicembre 17, 2008

17 dicembre. Sul tappeto rosso davanti all’ingesso della sede de La Destra di corso Francia 35/b viene tracciata la scritta “Solidali con la Grecia”, accompagnata da una A cerchiata.

Continua a pag. 11875

Scritte e colla

macerie @ Dicembre 17, 2008

17 dicembre. Nella notte tra martedì e mercoledì sulle vetrate di alcune banche sono state tracciate diverse scritte, molte delle quali con insulti, contro gli istituti di credito e in solidarietà con i rivoltosi greci. Alcune scritte erano accompagnate da una A cerchiata. In un caso è anche stata danneggiata con della colla la serratura […]

Continua a pag. 11855

Manichini

macerie @ Dicembre 16, 2008

16 dicembre. Nella notte tra il 15 e il 16 dicembre, a 39 anni esatti dall’assassinio di Pinelli, un manichino insanguinato con sopra il cartello “Pinelli ucciso” è stato gettato davanti al portone del commissariato di polizia del quartiere Barriera di Milano a Torino. Nella stessa notte al cavalcavia tra corso Potenza e Corso Grosseto, […]

Continua a pag. 11865

Tregua

macerie @ Dicembre 14, 2008

14 dicembre. Domenica di pioggia. Il mercato abusivo domenicale di Porta Palazzo non si tiene, e neanche alpini e polizia si fanno vedere in giro.

Continua a pag. 11835

Insulti

macerie @ Dicembre 13, 2008

13 dicembre. In occasione della “giornata dell’insulto al leghista” contro l’ennesima ventilata ronda di Borgezio & Co. a Porta Palazzo, un gruppo di vivaci antirazzisti si dà appuntamento in piazza Statuto per distribuire ai passanti e attacchinare sui muri tanti piccoli volantini con frasi del calibro di “meglio un figlio tossico che un nonno leghista”. […]

Continua a pag. 11825

Occupato il Consolato greco

macerie @ Dicembre 12, 2008

12 dicembre. Verso le 11 di mattina, mentre era in corso il corteo per lo sciopero generale, un gruppo di compagni ha occupato la sede del consolato greco di Torino, dribblando astutamente i due agenti di pattuglia che dormicchiavano di fronte al portone. Per più di un’ora gli occupanti si sono trattenuti sui divani del […]

Continua a pag. 11815

Irruzione

macerie @ Novembre 30, 2008

30 novembre. Una sessantina di rifugiati provenienti dall’Africa - gli occupanti della ex clinica San Paolo - fa irruzione alla “Quarta conferenza sull’immigrazione” che si stava svolgendo al Teatro Vittoria. Dopo un po’ di parapiglia con le forze dell’ordine che presidiavano la sala, i profughi, assieme a qualche esponente del comitato che li sostiene, riescono […]

Continua a pag. 11785

Il sogno

macerie @ Novembre 30, 2008

30 novembre. Quando, verso le 11, gli antirazzisti arrivano alla spicciolata in piazza della Repubblica, gli “abusivi della domenica” hanno già allineato i loro teli per terra, e qualcuno sta già esponendo le sue mercanzie. La polizia e gli alpini, una ventina in tutto, stanno nascosti in via Cottolengo a compiere la loro missione: presidiare […]

Continua a pag. 11745

Volantini

macerie @ Novembre 29, 2008

29 novembre. In giro per la città compaiono volantini che invitano i passeggeri di autobus e tram ad aiutare i clandestini a sfuggire dai controlli, sempre più frequenti, sui mezzi pubblici.

Continua a pag. 11755

Molotov?

macerie @ Novembre 26, 2008

26 novembre. Un cassonetto in fiamme, in via Ceresole, e poi anche due auto parcheggiate lì affianco. Mentre c’è chi dà la colpa allo sconosciuto nottambulo che di cassonetti in Barriera negli ultimi tempi ne ha bruciati parecchi, l’infaticabile Stefano Tamagnone - una delle penne più fantasiose di Torino CronacaQui - costruisce una storia da […]

Continua a pag. 11705

Assalto

macerie @ Novembre 26, 2008

26 novembre. Pare sia stato il questore Faraoni in persona ad organizzare i rastrellamenti in due palazzi di corso Regina, giusto al fianco di piazza della Repubblica. Agli ordini del dirigente del commissariato Dora-Vanchiglia Gianmaria Sertorio, una dozzina di pompieri hanno cominciato all’alba a sfondare porte e lucchetti, aprendo la strada ad 80 poliziotti […]

Continua a pag. 11735

Un mercato al sole

macerie @ Novembre 24, 2008

23 novembre. Domenica, dal fronte di Porta Palazzo. Con le retrovie malamente coperte della triste festa in onore degli Alpini, organizzata dai comitati dei commercianti in via Cottolengo, la polizia può avanzare fino ad occupare il parcheggio dietro il Palafuksas, quel parcheggio dove ultimamente resisteva il mercato spontaneo domenicale sgomberato un mese fa, proprio da […]

Continua a pag. 11645

Abusivi

macerie @ Novembre 24, 2008

24 novembre. Dopo una violenta colluttazione, i vigili arrestano un magrebino di quarant’anni che era intento a vendere ad un italiano delle scarpe taroccate, proprio in mezzo al traffico di Corso Novara. A casa ne aveva altre duecento.

Continua a pag. 11725

La coscienza di un poliziotto

macerie @ Novembre 22, 2008

22 novembre. A rischio le espulsioni verso il Marocco dall’ex-Cpt di corso Brunelleschi. A uno a uno, infatti, i trenta poliziotti torinesi che facevano da scorta ai deportati si stanno tirando indietro. Problemi di coscienza, seppure un po’ in ritardo? Vediamo.
Dal gennaio scorso, l’agenzia di viaggio che organizza a nome della Prefettura i rimpatri ha […]

Continua a pag. 11715

Rettorato occupato

macerie @ Novembre 19, 2008

19 novembre. Alle sette di sera una quarantina di studenti del Politecnico di Torino entrano con una scusa nel rettorato e lo occupano. Vogliono spiegare al rettore che la mobilitazione studentesca non è affatto terminata, e che male ha fatto il magnifico a far rimuovere tutti i manifesti dell’assemblea NoTremonti.

Continua a pag. 11555

Bresaole

macerie @ Novembre 19, 2008

19 novembre. Incidente sul lavoro ad Orbassano, dove un giovane cuoco è finito in prognosi riservata all’ospedale dopo che 300 chili di bresaole gli erano precipitate addosso all’interno della ditta di catering per la quale lavorava. Alla notizia dell’incidente, i suoi colleghi hanno immediatamente fermato la produzione.

Continua a pag. 11615

Sheridan

macerie @ Novembre 19, 2008

19 novembre. La polizia di Mirafiori arresta un rumeno, colpevole di avere due bottiglie di Sheridan nascoste dentro ai calzoni all’uscita del Pam di corso Traiano.

Continua a pag. 11695

C’è grossa crisi

macerie @ Novembre 19, 2008

19 novembre. In tempi di crisi, si sa, rubare per mangiare non è cosa così malvista. E ora, che la crisi è grossa, si dovrebbe poter rubare anche un po’ di più. Non sono dello stesso parere i Carabinieri del Lingotto, che hanno arrestato cinque rumeni nel parchetto di Italia ‘61, accusandoli di aver appena […]

Continua a pag. 11625

Typhoon

macerie @ Novembre 18, 2008

18 novembre. A quattro anni dalla stipula del contratto, l’Alenia ha consegnato il primo dei 47 caccia da guerra Eurofighter Typhoon che l’Areonautica Militare italiana aspetta entro la fine del 2013.

Continua a pag. 11775

Carabinieri

macerie @ Novembre 18, 2008

18 novembre.. I carabinieri di Leinì arrestano un albanese, che per quattro anni era riuscito a sfuggire i controlli dopo un decreto di espulsione. Nello stesso giorno, quelli di Settimo accompagnano alle Vallette una giovane nigeriana colpevole, a loro dire, di essersi fabbricata da sé un permesso da profugo.

Continua a pag. 11765

Pro-tempore

macerie @ Novembre 18, 2008

18 novembre. Un teschio, apparentemente umano ma senza la mascella, con conficcato un bossolo calibro 7,65 e la scritta a pennarello “attento sindaco” con una croce. Se l’è trovato davanti all’uscio di casa questa mattina il primo cittadino pro-tempore di un piccolo comune delle Valli di Lanzo.

Continua a pag. 11535

La resistenza paga

macerie @ Novembre 16, 2008

16 novembre. Dopo un mese di resistenza quasi disperata, si può dire che il mercato abusivo sgomberato un mese fa da via Cottolengo si è definitivamente assestato in piazza della Repubblica, a ben tre metri di distanza. Ma non si creda che il risultato sia tutto qui: oggi gli “abusivi” hanno steso contemporaneamente i […]

Continua a pag. 11495

Note di colore

macerie @ Novembre 16, 2008

16 novembre. Nella notte di sabato, ignoti sporcano di olio bruciato il portone del municipio di Torino e scrivono “dittatura democratica” sul muro a fianco. La stessa sera sui muri della circoscrizione 4 viene scritto “la Boccia non si tocca”. Il quotidiano la Stampa dà ampio risalto alla vicenda, e viene fuori che solo nell’ultima […]

Continua a pag. 11485

Fuoco

macerie @ Novembre 13, 2008

13 novembre. Lavorare fa male, e anche molto. Oggi è il turno di due operai - uno rumeno e l’altro italiano - rimasti ustionati alle gambe quando un bidone di solvente nel cantiere nel quale erano a servizio ha preso fuoco.

Continua a pag. 11265

Operai

macerie @ Novembre 11, 2008

11 novembre. Non si fermano mai le morti sul lavoro. Oggi è toccato ad un operaio rumeno, rimasto schiacciato da una lastra in un cantiere a Robassomero.

Continua a pag. 11245

Bloccare serve

macerie @ Novembre 10, 2008

10 novembre. Presidio sotto al tribunale in solidarietà con i due manifestanti No-Tav accusati di aver danneggiato una vettura della polizia e di aver rubato una macchina fotografica agli agenti durante uno dei tantissimi blocchi (stradali, autostradali nonché delle linee ferroviarie) dell’autunno del 2005. Blocchi talmente numerosi, partecipati e determinati che ancora oggi - a […]

Continua a pag. 11255

Documenti

macerie @ Novembre 10, 2008

10 novembre. Due fermati durante un controllo a Porta Palazzo: non avevano i documenti.

Continua a pag. 11295

Senza tram

macerie @ Novembre 10, 2008

10 novembre. Grande l’adesione allo sciopero dei tram, città bloccata.

Continua a pag. 11285

Pozzi

macerie @ Novembre 10, 2008

10 novembre. Mentre proseguono le mobilitazioni degli studenti e dei ricercatori, il Politecnico di Torino sigla un accordo quadro con l’Eni per lo sviluppo di innovativi “metodi di monitoraggio del movimento dei fluidi nei giacimenti di idrocarburi” che permetteranno di spremere al meglio e più economicamente i pozzi petroliferi che l’azienda italiana si è conquistata […]

Continua a pag. 11275

Clown

macerie @ Novembre 9, 2008

9 novembre. Tra fanfare, preti in divisa e battimani le truppe sfilano nel centro cittadino, in occasione del novantesimo anniversario della fine della Grande Guerra. Nascosti tra il pubblico, decine e decine di agenti in borghese, pagati per prevenire fastidi e contestazioni. In prima fila, Carlo Verra ed altri esponenti dei comitati dei commercianti, ad […]

Continua a pag. 11305

Occhiali

macerie @ Novembre 9, 2008

9 novembre. È mattina e il presidente della Settima circoscrizione, Pietro Ramasso, chiacchiera con gli agenti della Digos in piazza della Repubblica, all’angolo con via Cottolengo. Con i suoi occhiali da miope sul naso, controlla che la via sia bella deserta, come piace a lui. E la strada in effetti è deserta, presidiata com’è dalle […]

Continua a pag. 11185

Lutti

macerie @ Novembre 8, 2008

8 novembre. Brutta giornata per San Paolo, quella di oggi. Una nuova sede della Lega Nord, infatti, ha aperto i battenti nel cuore del quartiere, in via Cenischia 25/f.

Continua a pag. 11345

Stragi

macerie @ Novembre 8, 2008

8 novembre. “Sfiorata la strage” - titola qualche giornale per descrivere il colpo alla Carige di via Cimabue, dove nella notte ignoti hanno fatto saltare in aria il bancomat e si son portati via cinquantamila euro. “Evitata strage” - sarebbe il titolo corretto, se si tiene conto che grazie ai proventi della nottata gli ignoti […]

Continua a pag. 11335

Cow-boy

macerie @ Novembre 8, 2008

8 novembre. Nuova strategia per i carabinieri, sempre a caccia di presunti spacciatori nella zona di corso Principe Oddone. Si nascondono nelle vetture di un treno, il treno parte e, quando arriva all’altezza del corso frena e… tutti giù per prendere di sorpresa la gente. Come nei film dei cow-boy. Solo che i cow-boy non […]

Continua a pag. 11165

Lussi

macerie @ Novembre 7, 2008

7 novembre. In tempi di crisi, anche un bicchiere di vino è un lusso proibito. Arrestato in un supermercato di alpignano un italiano di mezza età, colto dopo le casse con quattro bottiglie infilate sotto alla giacca.

Continua a pag. 11365

Caccia a chi?

macerie @ Novembre 7, 2008

7 novembre. Nottata di caccia a Madonna di Campagna: poliziotti ed alpini insieme tutta la notte, formalmente alla ricerca di spacciatori. Ma solo formalmente giacché, per loro stessa ammissione, a venir controllati non sono stati pusher di nessun colore ma solo stranieri che passavano in zona per caso: quattro di loro sono stati arrestati perché […]

Continua a pag. 11325

Blocchi

macerie @ Novembre 7, 2008

7 novembre. Dopo una settimana in assemblea permantente, i dipendenti della Ages di Santena bloccano per due volte la statale che collega Villastellone a Carmagnola: due ore alla mattine e una alla sera.

Continua a pag. 11315

Esagerati

macerie @ Novembre 6, 2008

6 novembre. Tre giovani arrestati all’Auchan di Venaria, con l’accusa di aver tentato di rubare 235 capi d’abbigliamento.

Continua a pag. 11355

Meloni

macerie @ Novembre 5, 2008

5 novembre. È un mesetto che Maria Stella Gelmini non esce dal cesso di casa propria - l’unico posto dove non rischia di essere contestata. A girar l’Italia per parlare con “i giovani”, allora, al governo non rimane che il Ministro della Gioventù, la fascistissima Giorgia Meloni. Impresentabile anche lei, tanto che la sua prima […]

Continua a pag. 11175

Classifiche

macerie @ Novembre 4, 2008

4 novembre. Sembra essere “le Gru” di Grugliasco il centro commerciale che fa più vittime: nella sola giornata di ieri tre suoi clienti sono finiti in carcere per aver cercato di portarsi a casa dei vestiti senza pagarli ed altri due, minorenni, sono stati “solo” denunciati a piede libero.

Continua a pag. 11415

Studiare fa male

macerie @ Novembre 4, 2008

4 novembre. Durante la notte precedente alla festa delle forze armate, ignoti imbrattano con vernice rossa la sede della Scuola di applicazioni militari a Torino, lasciando sul muro la scritta “scuola di assassini”, per ricordare chi e che cosa studia lì dentro, e per terra alcuni manichini insanguinati, per ricordare gli effetti nefasti di certi […]

Continua a pag. 10995

33

macerie @ Novembre 3, 2008

3 novembre. Retata dei vigili sulla linea 33. Vittima un clandestino centroafricano, tradotto in carcere.

Continua a pag. 11435

Ostinazione

macerie @ Novembre 2, 2008

2 novembre. Piove, e le guardie presidiano di nuovo via Cottolengo. Due condizioni assai sfavorevoli per allestire un mercatino abusivo. Come se non bastasse, gli avvoltoi di The Gate vanno dagli ambulanti impauriti per cercare di convincerli ad andare a nascondersi in via Lanino, dove non passa nessuno. Alla fine, qualcuno prende coraggio e si […]

Continua a pag. 10945

Fuori programma

macerie @ Novembre 1, 2008

1 novembre. Anche se è sabato, il mercato di Porta Palazzo non c’è (pare che oggi si festeggino tutti i santi). Qualche abusivo vorrebbe riempire il vuoto con la sua bancarella, ma purtroppo via Cottolengo è tutt’altro che deserta: la occupano poliziotti, vigili e alpini. Verso mezzogiorno salta fuori il solito pallone, ma dopo due […]

Continua a pag. 10935

Occhio per occhio

macerie @ Novembre 1, 2008

1 novembre. Improvviso slancio creativo della redazione di Torino Cronaca. Il giornale prima pubblica le foto di alcuni degli antirazzisti che frequentano abitualmente il mercato domenicale di via Cottolengo, scattate di nascosto da dietro le persiane socchiuse da qualche coraggioso residente. Dopo qualche giorno quelle stesse foto - condite di velate minacce - tappezzano il […]

Continua a pag. 11085

Autostrada

macerie @ Ottobre 31, 2008

31 ottobre. L’autostrada Torino-Milano rimane paralizzata per qualche ora, occupata all’altezza di Chivasso dagli operai della Dayco, che hanno appena appreso che l’azienda vorrebbe chiudere i battenti.

Continua a pag. 11375

Centri commerciali

macerie @ Ottobre 31, 2008

31 ottobre. Un giovane rumeno finisce alle Vallette con l’accusa di aver rubato una maglia nel Centro commerciale Biellascarpe di Chivasso, ed altre due invece vengono denunciate per un furto di cosmetici alle Gru di Grugliasco.

Continua a pag. 11405

Bivacco itinerante

macerie @ Ottobre 30, 2008

30 ottobre. Nuovo bivacco - questa volta itinerante - a San Salvario, per protestare contro l’ordinanza del sindaco che vieta di bere e mangiare in alcune strade del quartiere.

Continua a pag. 11425

Grandi manovre

macerie @ Ottobre 29, 2008

29 ottobre. Dopo Porta Palazzo, gli alpini calano su Madonna di Campagna e Lucento. Cinquantasei persone identificate, ventotto stranieri espulsi e uno arrestato con l’accusa di avere con sé un documento falso.

Continua a pag. 11385

Lucento

macerie @ Ottobre 28, 2008

28 ottobre. Retata a lucento, con decine di stranieri fermati. Alla fine, in tre vengono arrestati per non aver ottemperato ad un vecchio ordine di espulsione.

Continua a pag. 10835

Determinazione

macerie @ Ottobre 27, 2008

27 ottobre. Un giovane ruandese tenta di impedire il proprio arresto morsicando la mano di uno dei due poliziotti che gli erano addosso e la guancia dell’altro - fino a staccargli la carne.

Continua a pag. 10815

Festa

macerie @ Ottobre 26, 2008

26 ottobre. Mattinata di festa al mercato di via Cottolengo, dopo la fuga della polizia della settimana scorsa. Festa ancora più bella anche perché questa volta - e per tutta la mattina - neanche una divisa ha avuto il coraggio di farsi vedere all’orizzonte.

Continua a pag. 10825

Morale

macerie @ Ottobre 25, 2008

25 ottobre. Carabinieri a caccia di prostitute per le strade di tutta la provincia. Otto ragazze arrestate, accusate di aver dichiarato false generalità o di non aver ottemperato all’ordine di espulsione. Altre 62 solo denunciate, sempre perché senza documenti.

Continua a pag. 10785

Piazza Sabotino

macerie @ Ottobre 25, 2008

25 ottobre. Una dozzina di militanti della Lega Nord partecipa, su un lato di piazza Sabotino, ad un presidio per chiedere lo sgombero dell’ex-clinica San Paolo occupata due settimane prima da quasi duecento profughi africani. Dall’altro lato della piazza, un centinaio di persone manifestano la propria solidarietà agli occupanti. In mezzo, un nugolo di celerini. […]

Continua a pag. 10795

Trattore

macerie @ Ottobre 24, 2008

24 ottobre. Un bracciante indiano muore schiacciato dal trattore con il quale stava lavorando, a Buriasco. Aveva 28 anni.

Continua a pag. 10775

Sputi

macerie @ Ottobre 23, 2008

23 ottobre. Schiamazzi notturni al ponte Carpanini. Arriva una volante, gli agenti scendono dall’auto e provano ad identificare un ragazzo. Dalla piazza, però, arriva gente in suo aiuto e sono sputi e schiaffi contro i poliziotti, che riescono ad avere la meglio solo grazie ai rinforzi giunti dalla centrale. Alla fine, verranno fermati un giovanissimo […]

Continua a pag. 10765

Obiettivo farmaspia

macerie @ Ottobre 23, 2008

23 ottobre. In via Garibaldi 26 c’è la farmacia Bosio. Nobile ingresso, testone di Galeno con tanto di scritta in greco, bei lampadari. La Bosio è una delle 15 farmaspie pioniere, dove dal 1° ottobre si raccolgono le informazioni su poveri, mendicanti, rom, posteggiatori abusivi, senza casa. Nel pomeriggio un gruppetto di antirazzisti si raduna […]

Continua a pag. 10735

Che liberazione!

macerie @ Ottobre 19, 2008

19 ottobre. Questa mattina a Porta palazzo via Cottolengo era di nuovo deserta, di nuovo blindata da un centinaio tra poliziotti, carabinieri e vigili urbani in tuta. Meno di domenica scorsa, ma i furgoni erano gli stessi, e ugualmente minacciosi, e spaventosi. Gente ce n’era, e anche tanta, forse, però così dispersa in una piazza […]

Continua a pag. 10645

Retata

macerie @ Ottobre 19, 2008

18 ottobre. Una cinquantina di venditori abusivi di capi d’abbigliamento sono stati arrestati al mercato di Porta Palazzo, e la loro merce è stata sequestrata.
Ascolta una testimonianza a Radio Blackout

Continua a pag. 10635

Menta e prezzemolo

macerie @ Ottobre 17, 2008

17 ottobre. Cinque fermi e oltre 27 mila euro di multa. Questo il bilancio di un’operazione compiuta questa mattina dagli agenti della polizia municipale di Torino nel mercato di Porta Palazzo. A quattro marocchini e un egiziano sono stati sequestrati menta e prezzemolo e a tre di loro è stata notificata l’espulsione.

Continua a pag. 10625

Piazza Rebaudengo, i vizi di Padalino

macerie @ Ottobre 16, 2008

16 ottobre. Prima udienza per i tre antirazzisti arrestati 8 mesi fa in Piazza Rebaudengo per aver osato sbeffeggiare i leghisti in partenza per una gita a Malpensa. Numerosi compagni erano presenti in aula in solidarietà con gli imputati, assieme a tre anziani leghisti testimoni dei fatti e il solito codazzo di agenti della Digos. […]

Continua a pag. 10545

Un bel calcio agli Alpini

macerie @ Ottobre 11, 2008

11 ottobre. Grande successo della prima edizione del Torneo di calcio all’Alpino a Porta Palazzo. Dall’una alle cinque del pomeriggio di sabato, dieci squadre si sono sfidate di fronte a un folto e incuriosito pubblico, e ancora una volta il mercato è stato liberato dalle fastidiose truppe di occupazione. Gli unici delusi sono stati gli […]

Continua a pag. 10505

Zona di guerra

macerie @ Ottobre 4, 2008

4 ottobre. Una quindicina di militanti della Lega Nord danno vita ad un presidio in via Cottolengo contro gli abusivi e in solidarietà con gli Alpini - bersaglio, sin dal loro arrivo in quartiere, di scritte denigratorie e iniziative di protesta. Per proteggere i propri compagni di partito, il ministro degli Interni invia sul posto […]

Continua a pag. 10845

1944

macerie @ Ottobre 3, 2008

3 ottobre. Rastrellamento all’alba a Porta Palazzo. Un centinaio di poliziotti circondano un caseggiato di corso Regina Margherita e fanno irruzione in 44 appartamenti, sfondando porte e portando via la gente in massa. Trenta i clandestini trattenuti in questura, alcuni dei quali sono finiti dentro al Cpt.

Continua a pag. 10855

Contestata Ilda Curti /2

macerie @ Settembre 27, 2008

27 settembre. Ilda Curti, assessore all’integrazione del comune di Torino, è stata contestata da alcuni solidali con le famiglie rumene sgomberate nel mese di luglio da via Pisa 5. La Curti stava moderando un dibattito dal titolo Gipsy Time (il tempo dei gitani), ma appena ha preso la parola per introdurre gli ospiti è stata […]

Continua a pag. 10375

Vecchie crocerossine

macerie @ Settembre 26, 2008

26 settembre. Ignari del fatto che oggi ricorra il centenario della fondazione del corpo militare delle crocerossine, un gruppetto di antirazzisti passeggia a cuor leggero nel centro di Torino quando, all’improvviso, si imbatte in un una specie di plotone di suore in giarrettiera schierato davanti al Duomo. Quale occasione migliore per chiedere spiegazioni sulla morte […]

Continua a pag. 10345

La solita tabaccaia

macerie @ Settembre 26, 2008

26 settembre. Sono le quattro del pomeriggio quando un gruppetto di antirazzisti nota diverse camionette della polizia ferme in via Berthollet all’angolo con via Nizza: nel cuore di San Salvario sta per cominciare una retata. In pochi minuti alcuni di loro recuperano un megafono e percorrono il quartiere avvertendo i passanti del pericolo. Altri invece […]

Continua a pag. 10355

Urla

macerie @ Settembre 26, 2008

26 settembre. San Salvario, tre del pomeriggio. Dal diciotto scende un ragazzo, giovanissimo e nero, tampinato da tre controllori. C’è anche una macchina di vigili urbani, e poi ne arriva un’altra. Il ragazzo, che non aveva il biglietto, ora è stretto alla ringhiera della fermata circondato da sei uomini in divisa. Comincia ad assieparsi gente […]

Continua a pag. 10365

Farmacisti

macerie @ Settembre 25, 2008

25 settembre. Parte la fase sperimentale del progetto “farmacie in rete”. Il comando dei vigili urbani si è impegnato ad inviare i propri agenti almeno una volta alla settimana in ogni farmacia per «rassicurare il territorio» e informarsi sulle «situazioni di disagio su cui intervenire». In soldoni, i vigili urbani avranno il compito di interrogare […]

Continua a pag. 10305

Sgombero

macerie @ Settembre 24, 2008

24 settembre. Nuovo sgombero per la palazzina di corso Regio Parco periodicamente occupata da senza casa stranieri. I carabinieri hanno denunciato diciotto persone per occupazione abusiva e danneggiamento, arrestato un occupante per inosservanza di un ordine di espulsione ed un altro perché accusato di aver fornito false generalità. L’edificio è di proprietà dell’Università di Torino.

Continua a pag. 10325

Aspirazioni

macerie @ Settembre 23, 2008

23 settembre. Alcune agenzie di stampa si premurano di segnalare di come le pareti di molte banche cittadine siano colme di scritte minacciose. Tra queste: «Brucio le banche» e «Fuoco alle banche».

Continua a pag. 10245

Tornano gli alpini

macerie @ Settembre 22, 2008

22 settembre. Alle 13.45, qualcuno si accorge che su un marciapiede di via Rossini fa bella mostra di sé l’imbarazzante scritta ALPINI ASSASSINI, proprio sotto l’Auditorium Rai. Ne viene immediatamente informato il presidente del consiglio regionale Gariglio (PD), che dal camerino alle 13.47 dirama un secco comunicato di condanna per questo «atto vergognoso». La questura […]

Continua a pag. 10205

Con le mani nella marmellata

macerie @ Settembre 22, 2008

22 settembre. A metà mattinata, gli alpini sono di ronda a Porta Palazzo. Il selciato della piazza è segnato in vari punti da scritte ostili che li riguardano, ma loro fanno finta di nulla e tirano dritto effettuando qualche fermo ogni tanto. All’improvviso, proprio a metà di un controllo, vengono circondati da un gruppo […]

Continua a pag. 10255

Assolto antirazzista

macerie @ Settembre 19, 2008

19 settembre. Durante lo sgombero della casa occupata da alcune famiglie rumene, avvenuto il 17 luglio, un antirazzista italiano era stato arrestato con l’accusa di resistenza e lesioni. Nella loro relazione, i poliziotti parlavano di calci, pugni e gomitate sferrati contro gli agenti. Disgraziatamente, le riprese della scientifica hanno dimostrato che le accuse erano del […]

Continua a pag. 10095

Alpini in azione /2

macerie @ Settembre 19, 2008

19 settembre. Sottopasso di corso Regina bloccato per ore, ma non è l’ennesima protesta degli antimilitaristi. Al contrario, a intoppare il traffico è stato un camion degli alpini, in panne.

Continua a pag. 10145

Alpini in azione

macerie @ Settembre 19, 2008

19 settembre. Una pattuglia interforze di vigili urbani e alpini multa una donna italiana che suonava la fisarmonica a Porta Palazzo, di fronte a una quarantina di spettatori che mormoravano il loro disappunto nei confronti dell’operazione.

Continua a pag. 10135

Niente militari

macerie @ Settembre 19, 2008

19 settembre. I consigli di circoscrizione di San Salvario, Porta Palazzo e Barriera bocciano le mozioni che chiedono l’invio di militari in quei quartieri. Ma questi pronunciamenti valgono ben poco: la decisione spetta infatti sempre a prefetto e questore.

Continua a pag. 10125

Carrefour

macerie @ Settembre 19, 2008

19 settembre. Al Carrefour di Moncalieri un peruviano è stato arrestato per aver tentato di rubare due videogiochi Nintendo. Al Carrefour di Burolo una coppia rumena è stata arrestata per aver tentato di rubare profumi e prodotti di bellezza.

Continua a pag. 10115

Sei condanne

macerie @ Settembre 19, 2008

19 settembre. Il tribunale di Torino ha condannato - con pene che vanno dai 4 ai 12 mesi di carcere - sei compagni accusati di aver occupato il Fenix il 1 maggio del 2006.

Continua a pag. 10155

Pestaggio a San Salvario

macerie @ Settembre 18, 2008

18 settembre. Sono le tre di notte, quando la gente dei palazzi che affacciano su Torino Esposizioni - in piena San Salvario “bene” - viene svegliata da uno sgommare di pneumatici e poi da urla disperate. Sul lato del parcheggio di Torino Esposizioni, nell’ombra, c’è qualcuno che grida in una lingua straniera mentre dall’altra ci […]

Continua a pag. 10025

Aggressione

macerie @ Settembre 17, 2008

17 settembre. Due operai rumeni vengono aggrediti da una banda di ragazzi italiani in piazza della Vittoria, attorno alle 11 di sera. Dopo insulti razzisti, spintoni e botte, la banda ha costretto i due a consegnare cellulari e portafogli. Dopo di che, si sono allontanati.

Continua a pag. 10065

Baseball

macerie @ Settembre 17, 2008

17 settembre. Un uomo ha aspettato per ore l’assessore alla casa Roberto Tricarico, in compagnia di una mazza da baseball: voleva una casa popolare. L’assessore, chissà come mai, non s’è fatto vedere. Stufo di attendere, l’uomo se n’è andato.

Continua a pag. 10055

La finanziera

macerie @ Settembre 17, 2008

17 settembre. Per sfuggire ai controlli di una società finanziaria con cui era in debito, una donna si finge ufficiale della guardia di finanza. In realtà lavorava come donna delle pulizie in una caserma della GdF di Lanzo. Si vede che funzionava, e da qualcuno avrà imparato. Chi va con lo zoppo…

Continua a pag. 10045

Tabù

macerie @ Settembre 16, 2008

16 settembre. Il consiglio della circoscrizione 5 ha approvato una mozione presentata dal Pdl «per proporre una zona ad alto rischio di criminalità» in cui schierare gli alpini, in particolare via Stradella e via Terni. Il presidente della circoscrizione Paola Brigantini (PD) ha dichiarato: «non credo che l’impiego dell’esercito sia ancora un tabù».

Continua a pag. 10005

Gran bivacco

macerie @ Settembre 16, 2008

16 settembre. Circa 200 persone hanno partecipato al bivacco generale proclamato nel quadrilatero “proibito” del quartiere di San Salvario. Tra musica, buffet, birra, vino, tavoli, sedie, picnic per terra, partite a carte, calcio e calcetto, via Berthollet è rimasta chiusa per tre ore, creando una zona pedonale completamente abusiva e liberata dalle ordinanze proibizioniste di […]

Continua a pag. 9955

Pirati della strada

macerie @ Settembre 16, 2008

16 settembre. Sono le 5.30 del mattino e una volante della polizia sfreccia a sirene spiegate attraverso piazza Massaua, sta portando al carcere delle Vallette un uomo e una donna arrestati per scippo. Improvvisamente l’auto sbanda e urta due macchine in sosta al lato della strada. Nell’incindente rimangono feriti i tre occupanti delle vetture in […]

Continua a pag. 9995

A scuola, con la divisa

macerie @ Settembre 15, 2008

15 settembre. «È ora che ci rimbocchiamo le maniche, specie in questo periodo che le scuole stanno per riaprire». Così parlò il questor Faraoni, e detto fatto: l’ingresso e l’uscita degli studenti di un liceo e 2 scuole medie sono stati presidiati da agenti delle volanti, poliziotti di quartiere e unità cinofile. Il servizio proseguirà […]

Continua a pag. 9945

Suicidio

macerie @ Settembre 14, 2008

14 settembre. Un ventinovenne di origini rumene abitante a Pragelato si è tolto la vita ingerendo un grande quantità di psicofarmaci. Quella sera era stato aggredito da un gruppo di italiani e colpito con una bottiglia in testa per aver corteggiato una ragazza italiana in discoteca.

Continua a pag. 10105

“Guerra ai clandestini”

macerie @ Settembre 13, 2008

13 settembre. Colti di sorpresa dal protagonismo del questor Faraoni, i Carabinieri rispondono per le rime: in quarantott’ore 1700 persone controllate per effettuare 70 arresti, 104 denunce e 136 procedure di espulsione, 70 negozi e 55 appartamenti perquisiti per sequestrarne 7, abitati da clandestini. Ora anche il generale Giuliani è contento.

Continua a pag. 9935

Gara di arresti

macerie @ Settembre 13, 2008

13 settembre. «Ragazzi, io di spacciatori in giro, di giorno o di notte, non ne voglio vedere più nessuno.» Così parlò il questor Faraoni, e detto fatto: 3 arresti per spaccio in Barriera Nizza, 2 a San Paolo e a Mirafiori, 1 ai Murazzi, a Madonna di Campagna e a Porta Palazzo; inoltre, 1 arresto […]

Continua a pag. 9925

Caccia grossa

macerie @ Settembre 13, 2008

13 settembre. Alcune decine di antimilitaristi si danno appuntamento sabato mattina a Porta Palazzo per l’oramai consueta battuta di caccia all’alpino. Moltissimi lavoratori del mercato segnalano la presenza di militari, ma solo in mattinata. Putroppo, nonostante l’appoggio promesso nei giorni scorsi dei commercianti più esagitati, i militari non si fanno trovare. Nel frattempo, mentre una […]

Continua a pag. 9875

Utopia

macerie @ Settembre 12, 2008

12 settembre. La Fondazione Rebaudengo in via Modane ospita una mostra su “modelli utopistici di celle di reclusione”, ovviamente progettate da architetti di fama internazionale. Qualcuno ritiene la trovata poco spiritosa e nella notte verga sui muri della sede due scritte a caratteri cubitali: “Vergogna avvoltoi” e “Fuoco a tutte le galere”. La mattina dopo, […]

Continua a pag. 9885

Straordinari

macerie @ Settembre 8, 2008

8 settembre. Controlli anti immigrazione effettuati dai carabinieri di Venaria. 8 clandestini denunciati e tre arrestati. Come sempre, si tratta di operazioni “straordinarie”, benché praticamente quotidiane.

Continua a pag. 9725

Taccheggio

macerie @ Settembre 8, 2008

8 settembre. Due rumene di 25 e 48 anni sono state arrestate per tentato furto e resistenza dai carabinieri di Moncalieri: stavano tentando di tagliare con un tronchesino l’etichetta antitaccheggio in un negozio all’interno del 45o parallelo.

Continua a pag. 9715

Richiesta di sgombero

macerie @ Settembre 8, 2008

8 settembre. Eugenio Plezotta, capogruppo della Lega alla circoscrizione 2, chiede lo sgombero di un insediamento abusivo di rom in strada del Portone. Si tratta di una trentina di persone, per lo più bambini.

Continua a pag. 9695

Quale armistizio?

macerie @ Settembre 8, 2008

8 settembre. Svastiche e scritte contro l’armistizio sono comparse sui muri delle chiese gemelle di p.za San Carlo, mentre sulla cancellata della Palazzina di Stupinigi è stato lasciato uno striscione firmato Base Militante Progetto Torino.

Continua a pag. 9685

Una lezione

macerie @ Settembre 7, 2008

7 settembre. Nella notte tra sabato e domenica un giovane che indossava una maglia di Radio Bandiera Nera, organo dell’associazione neofascista di Casapound Italia, è stato aggredito al grido di “Fascisti di merda!” da un gruppo di ragazzi, almeno sei, armati di bastoni. Il fatto è avvenuto in corso Dante angolo via Saluzzo, ed è […]

Continua a pag. 9665

Blitz anti abusivi

macerie @ Settembre 7, 2008

7 settembre. Blitz della polizia municipale contro i venditori abusivi in centro, tra via Garibaldi e via Roma. Una ventina di agenti agli ordini di Piero Vergante ha effettuato 27 multe e 11 sequestri di merce contraffatta; 6 venditori abusivi sono stati denunciati, e per tre di essi è scattata anche l’espulsione, per uno, l’arresto […]

Continua a pag. 9705

Tentata evasione

macerie @ Settembre 7, 2008

7 settembre. Un marocchino di 17 anni, detenuto presso il carcere minorile Ferrante Aporti, si è arrampicato sul muro di cinta durante l’ora d’aria per tentare la fuga. Due guardie per tentare di fermarlo lo afferrano per i piedi, ma l’evaso li prende a calci in facciavevsi libera Saltato dall’altra parte, si accorge di essere […]

Continua a pag. 9675

L’assedio

macerie @ Settembre 6, 2008

6 settembre. Seconda battuta di caccia all’Alpino, sabato mattina a Porta Palazzo. Un gruppetto di antimilitaristi, non molto numeroso, ma a dire il vero più nutrito di quello del giorno prima (si sarà sparsa la voce che il divertimento è garantito?) sorprende una pattuglia grigio-verde dentro un bar di corso Regina e comincia un assedio […]

Continua a pag. 9645

Ritirata

macerie @ Settembre 5, 2008

5 settembre. Caccia all’alpino questa mattina a Porta Palazzo. Alcuni antimilitaristi - armati di megafono, trombette, volantini e foto di prigionieri torturati da militari italiani all’estero - hanno giocato al gatto e al topo con i soldati in missione al mercato. E a fare la parte del topo, ovviamente, sono stati proprio questi ultimi: scortati […]

Continua a pag. 9595

Fuochi artificiali

macerie @ Agosto 30, 2008

30 agosto. In serata, ancora un presidio notturno e fulmineo sotto le mura del Cpt. Da fuori, battiture e fuochi artificiali; da dentro, grida, fortissime, più di ogni altra volta. I fuochi piacciono, evidentemente.

Continua a pag. 9545

A caccia di militari

macerie @ Agosto 30, 2008

30 agosto. In mattinata, prima di un presidio al Balon, alcuni impazienti antimilitaristi hanno attraversato il mercato a caccia di militari, spiegando ai presenti perché non vogliono l’esercito in città. I numerosi interventi al megafono hanno suscitato il rancore di qualche nostalgico del coprifuoco, ma anche l’approvazione di molti, italiani e stranieri. Putroppo, di militari […]

Continua a pag. 9555

Fare la corda

macerie @ Agosto 28, 2008

28 agosto. Per la seconda volta in pochi giorni, un altro detenuto del Cpt di Torino ha tentato di impiccarsi, di “fare la corda” come dicono molti stranieri. Un gesto estremo per chiedere di tornare in Marocco, qui in Italia ha già subito troppo. Ai suoi compagni di cella ha detto che è meglio patire […]

Continua a pag. 9425

Molotov

macerie @ Agosto 27, 2008

27 agosto. L’ufficio del CTS di corso S. Maurizio rimane chiuso. Non per la crisi del turismo, ma perché nella notte ignoti hanno lanciato alcune bottiglie molotov contro l’edificio, un tempo occupato e chiamato Fenix, provocando qualche danno a tetto, facciata e rete informatica. Vergate anche due scritte: “Merde” e “Fenix risorge”.

Continua a pag. 9435

La tenaglia

macerie @ Agosto 27, 2008

27 agosto. La truppa è già sul posto, manca solo l’ordine di “via”. L’obiettivo è il mercato abusivo della domenica mattina in via Cottolengo, su cui stanno convergendo sia le pattuglie miste carabineri-polizia-militari, sia gli occhi severi di Chiamparino, pronto a firmare un’altra ordinanza anti-degrado dopo quelle di via Aosta e Sansalvario. Torino non è […]

Continua a pag. 9405

Preso a calci

macerie @ Agosto 26, 2008

26 agosto. Le immagini di Abdul Zainai, venditore ambulante trascinato per la strada dai vigili urbani di Termoli di fronte a decine di turisti scandalizzati, hanno suscitato molte polemiche, e la Procura ha avviato un’inchiesta per violenza privata e abuso d’ufficio. Ma né lo scandalo né le indagini possono fermare la macchina delle espulsioni, perché […]

Continua a pag. 9415

iPod

macerie @ Agosto 26, 2008

26 agosto. Dopo 59 giorni dentro il Cpt, quando ne mancava solo uno per riavere la libertà, un detenuto marocchino viene convocato per andare dal console, ma era un inganno, e lo trasferiscono al carcere delle Vallette per scontare una pena di tre anni. Pare che la mattina avesse litigato con un militare che voleva […]

Continua a pag. 9365

Basta la divisa

macerie @ Agosto 26, 2008

26 agosto. Un italiano di 37 anni tenta di raggirare un anziano di Mirafiori spacciandosi per maresciallo di polizia, ma il vecchio fiuta l’inganno e lo fa catturare. Miglior sorte ha toccato una coppia di finti poliziotti che con la scusa del “normale controllo di polizia” hanno rapinato 17mila euro da un phonecenter e due […]

Continua a pag. 9395

Abbonamento

macerie @ Agosto 26, 2008

26 agosto. Ivrea. Una ragazza nigeriana di 24 anni litiga con l’autista di un autobus diretto verso Torino per una questione di abbonamenti, l’autista chiama la polizia, gli agenti scoprono che la ragazza è colpita da un provvedimento di espulsione e la arrestano.

Continua a pag. 9385

Insaziabili

macerie @ Agosto 26, 2008

26 agosto. Due clandestini marocchini di 30 e 34 anni arrestati dai carabinieri di Venaria per aver fornito false generalità. Inoltre, altri 4 stranieri sono stati denunciati per inosservanza della legge Bossi-Fini: un cinese di 27 anni, un nigeriano di 24 e due senegalesi di 22 e 40 anni.

Continua a pag. 9375

Il fronte avanza

macerie @ Agosto 25, 2008

25 agosto. Non hanno neanche avuto il tempo di impratichirsi con la giungla del parco Stura, ed ecco che i militari vengono schierati su un nuovo teatro di guerra, il mercato di Porta Palazzo. Ma si tratta sempre del solito show, la caccia a spacciatori e tossicodipendenti, che pare siano ritornati al Balon.

Continua a pag. 9335

Progetti faraonici

macerie @ Agosto 25, 2008

25 agosto. Intervistato da tutti i giornali possibili, il neo questore nonché ex magazziniere capo della polizia Aldo Faraoni scandisce il suo semplice pensiero: 1) “a Torino ci sono oltre 100mila clandestini;” 2) “molti reati sono legati all’immigrazione clandestina;” 3) “Bisogna espellere il 100% dei detenuti del Cpt”.

Continua a pag. 9325

Senza fiato

macerie @ Agosto 25, 2008

25 agosto. Ancora un presidio volante e rumoroso sotto le mura del Cpt. Come al solito, alle urla e ai fischi da fuori si sono unite le voci dei detenuti. “Libertà per tutti! Siamo con voi! ” “Grazie! Libertà!” …e poi via di corsa, senza fiato ma con il sorriso sul volto.

Continua a pag. 9315

Primo: non bivaccare

macerie @ Agosto 25, 2008

25 agosto. Grazie ai superpoteri appena concessigli dal suo superiore Maroni, il sindaco Chiamparino ordina al quartiere di Sansalvario il divieto di bivacco per le strade. D’ora in avanti, bersi una birra in giro potrà costare molto caro.

Continua a pag. 9305

Cinquanta

macerie @ Agosto 24, 2008

24 agosto. I carabinieri di Venaria ci tengono a dire di aver raggiunto la quota di 50 catture di stranieri clandestini, grazie all’arresto di un sengalese di 38 anni e un marocchino di 30, già colpiti da ordine di espulsione.

Continua a pag. 9295

Tentato suicidio

macerie @ Agosto 23, 2008

23 agosto. Nel primo pomeriggio un recluso del Cpt di Torino ha tentato il suicidio. Disperato per le condizioni in cui il governo italiano lo sta costringendo a vivere, ha chiesto ripetutamente di ritornare nel suo paese natale in Marocco. Ha detto a tutti che se non lo mandavano via, avrebbe tentato il suicidio […]

Continua a pag. 9285

Contrabbando

macerie @ Agosto 21, 2008

21 agosto. Giornata di controlli a Parco Stura, Porta Palazzo e in Barriera. Fermati due stranieri senza documenti e denunciato un rumeno per contrabbando di sigarette.

Continua a pag. 9245

Dal centro ad Orbassano: la Cina è vicina

macerie @ Agosto 21, 2008

21 Agosto. Orbassano. Un giovane antirazzista viene sequestrato per 4 ore dai militari della locale compagnia dei carabinieri mentre sta distribuendo alcuni volantini sull’ennesimo maltrattamento subìto dai detenuti del Cpt di Torino e sulle responsabilità della Croce Rossa, che notoriamente gestisce il centro assieme a poliziotti e militari. Tra minacce di arresto e spiritosaggini del […]

Continua a pag. 9225

Volanti

macerie @ Agosto 20, 2008

20 agosto. Nella loro caccia quotidiana le volanti torinesi hanno catturato un giovane ruandese, arrestato perché non ha obbedito ad un vecchio ordine di espulsione ed un gabonese, accusato di aver declinato ai poliziotti generalità di fantasia.

Continua a pag. 9265

Optional

macerie @ Agosto 20, 2008

20 agosto. Rompe il finestrino ad un Suv parcheggiato in centro e poi, meticolosamente, sradica e mette da parte tutti gli optional che ci trova dentro: cinquemila euro di roba in tutto, tra navigatore satellitare, impianto stereo ed addirittura televisione. Purtroppo, a metà dell’opera, arriva la polizia e lo arresta.

Continua a pag. 9255

Mortaretti

macerie @ Agosto 19, 2008

19 agosto. Battitura, mortaretti ed urla sotto alle mura del Cpt di Corso Brunelleschi. Un presidio lampo accolto dalle urla e dai fischi entusiasti dei reclusi, che solo due sere prima erano insorti decisamente contro le condizioni disumane in cui sono costretti a vivere.

Continua a pag. 9235

Santuari

macerie @ Agosto 14, 2008

14 agosto. Si impossessa delle offerte della Sacra di San Michele ma rimane intrappolato nel santuario - fino a quando non arrivano i carabinieri. Un ladro decisamente sfortunato: a soli venti anni ha collezionato quarantatre denunce per furto.

Continua a pag. 9115

Vacanze

macerie @ Agosto 14, 2008

14 agosto. Fermato dai carabinieri con l’accusa di aver rubato creme solari nell’Auchan di Venaria, ha dichiarato di averne bisogno per poter andare in vacanza, al mare. Purtroppo, dopo un rapido controllo, i militari scoprono che il ladro avrebbe dovuto essere chiuso in casa, agli arresti domiciliari. E così lo fanno traslocare alle Vallette. […]

Continua a pag. 9095

113

macerie @ Agosto 14, 2008

14 agosto. Polemiche estive tra sindacati di polizia ed esercito. Secondo il Sap gli agenti di pattuglia a Parco Stura in queste due settimane starebbero perdendo un sacco di tempo a «far da balia» ai loro nuovi colleghi in grigioverde, ragazzoni che non sono né portati né preparati per i compiti di ordine pubblico e […]

Continua a pag. 9085

Documenti

macerie @ Agosto 13, 2008

13 agosto. Fitti controlli della questura nei locali di Barriera di Milano. Tre stranieri arrestati per aver fornito false generalità e altri due perché sul loro capo pendeva già da tempo un ordine di espulsione.

Continua a pag. 9105

Identità paradossali

macerie @ Agosto 12, 2008

12 agosto. Da quando è entrato in vigore il nuovo “pacchetto sicurezza”, alla fine di luglio, moltissimi stranieri sono stati arrestati con l’accusa di aver fornito “false generalità” agli agenti che provavano ad indentificarli. Buona parte degli arrestati, però, sono clandestini e senza documenti - gente senza identità. E come può fare la Legge a […]

Continua a pag. 9125

Punto

macerie @ Agosto 11, 2008

11 agosto. Un pregiudicato di mezza età è stato arrestato con l’accusa di aver investito la settimana precedente un ispettore della questura e di non essersi fermato a soccorrerlo. Il questurino era in vespa mentre il pregiudicato, secondo l’accusa, guidava una Punto rubata.

Continua a pag. 9075

Lupini

macerie @ Agosto 10, 2008

10 agosto. Sotto il sole battente del primissimo pomeriggio, una ventina di Vigili urbani si travestono da comuni cittadini e partono alla caccia dei pericolosissimi ambulanti abusivi che popolano le strade dell’estate torinese. Il pattuglione cala prima su via Garibaldi, dove fa incetta di borse e cinture taroccate e poi si sposta al parco Carrara, […]

Continua a pag. 9065

Pive

macerie @ Agosto 8, 2008

8 agosto. Su invito del consigliere comunale dei Moderati Giuseppe Torchia i Vigili urbani di Nichelino entrano nel campo nomadi di Tetti Rolle e tentano di mettere i sigilli a due abitazioni costruite abusivamente. Nel giro di pochi minuti, però i Sinti si organizzano, circondano gli agenti ed occupano gli edifici contestati, così i Vigili, […]

Continua a pag. 9025

Sbandati

macerie @ Agosto 8, 2008

8 agosto. E-mail di minacce per il sindaco di Borgaro, firmata “N.S.B.” - sigla che secondo alcuni starebbe ad indicare Nucleo Sbandati Borgaro.

Continua a pag. 9015

Operai / 2

macerie @ Agosto 8, 2008

8 agosto. In prognosi riservata due muratori magrebini travolti dal crollo del muro perimetrale del cimitero di alpignano, dietro al quale stavano lavorando.

Continua a pag. 9005

Occupazione

macerie @ Agosto 8, 2008

8 agosto. Rientra in città la Brigata Taurianense, dopo otto mesi di missione in Afghanistan. Agli ordini del Generale Bonato, gli alpini piemontesi si sono occupati soprattutto di formare le reclute afgane e di pattugliare le strade di Kabul, guadagnandosi anche l’encomio del comandante delle truppe d’occupazione Generale Mc Kiernan.

Continua a pag. 8955

Operai

macerie @ Agosto 7, 2008

7 agosto. Tre operai - due tunisini e un marocchino - salgono sulla gru del cantiere nel quale lavorano e minacciano di gettarsi nel vuoto: non ricevono lo stipendio da tre mesi.

Continua a pag. 8995

Senza

macerie @ Agosto 7, 2008

7 agosto. I Carabinieri di Borgaro controllano una quindicina di stranieri, arrestandone due perché senza documenti.

Continua a pag. 8985

Il signor C. e il 4

macerie @ Agosto 7, 2008

7 agosto. Nuova giornata sotto al Municipio per il Signor C., da venticinque anni in cerca di lavoro. Questa volta riesce a bloccare il traffico distendendosi sui binari del 4 e collassandovi. Ma quando arriva l’ambulanza lui si rifiuta si salirvi se non dopo lunghissime insistenze e ne ridiescende quasi subito urlando, tra gli applausi […]

Continua a pag. 8965

Dibattiti

macerie @ Agosto 7, 2008

7 agosto. Pallide eco del dibattito teologico iniziato a Nanterre, Francia, nel lontano 1321, che vide impegnati il francescano Beringario da Perpignan, sostenitore della assoluta povertà di Cristo e i suoi Apostoli, e l’inquisitore domenicano Giovanni da Belna, che vi si opponeva strenuamente. A sette secoli di distanza, la polemica riprende vigore sui muri di […]

Continua a pag. 8975

Coscienza

macerie @ Agosto 6, 2008

6 agosto. Un pensionato di Trofarello è alla guida della sua vecchia Fiesta quando, ad un incrocio, la voce della sua coscienza (di classe) gli dice di svoltare a sinistra. Lui obbedisce e da dietro un furgoncino sbuca una bella e lucida Vespa Gt: dallo schianto, che è inevitabile, il pensionato esce indenne, a differenza […]

Continua a pag. 8945

Frutta e droga al CPT

macerie @ Agosto 6, 2008

6 agosto. Il Colonnello della Croce Rossa Antonio Baldacci - direttore del CPT di Torino - se ne lava le mani e racconta la solita storia delle “mele marce”.

Continua a pag. 8805

Corteo per Aiad

macerie @ Agosto 6, 2008

6 agosto. Sono le sei di sera di una piovosa giornata di agosto quando i primi italiani antirazzisti cominciano ad arrivare alla stazione Ceres di Corso Giulio Cesare per il presidio in ricordo di Aiad Zakaria, ragazzino affogato nel Po per sfuggire alla Guardia di Finanza, solo una settimana prima.

Continua a pag. 8815

Ritorna il signor C.

macerie @ Agosto 5, 2008

5 agosto. Il signor C., disoccupato di lungo corso, si piazza per l’ennesima volta sotto al Municipio dove inscena una protesta contro il carovita e contro la (propria) disoccupazione. Alla fine, si prende a male parole con le Forze dell’Ordine che assistono alla scena - che non fa mai male.

Continua a pag. 8935

False generalità

macerie @ Agosto 5, 2008

5 agosto. Due ragazze nigeriane vengono arrestate dai carabinieri a Robassomero perché, fermate, hanno declinato ai militi generalità false.

Continua a pag. 8925

Coscienze

macerie @ Agosto 4, 2008

4 agosto. Proprio all’ora dell’aperitivo, un giovane marocchino dotato di una spiccata coscienza di classe nota un Suv Mercedes parcheggiato in una via del Quadrilatero romano e senza dare tempo al tempo se ne appropria con destrezza. Quando, pochi minuti dopo, alcuni rampolli della borghesia cittadina tutti intenti ad ingollar tartine e cocktail nel dehor […]

Continua a pag. 8915

Arrivati i soldati

macerie @ Agosto 4, 2008

4 agosto. La prima vittima degli alpini in città è un giovane, presumibilmente amante delle droghe pesanti, colpevole di aver dato l’allarme quando ha visto arrivare all’orizzonte le truppe che si dirigevano al parco Stura: è stato arrestato per favoreggiamento.

Continua a pag. 8795

Vasche

macerie @ Agosto 4, 2008

4 agosto. Accusato di «passeggiare tranquillamente nel pieno centro di Chieri», un muratore dell’est Europa, sposato e incensurato, finisce alle Vallette: non ha i documenti.

Continua a pag. 9055

Ponteggio

macerie @ Agosto 4, 2008

4 agosto. Un cittadino rumeno riceve lo sfratto e, per protesta, sale su un ponteggio di via Lauro Rossi e comincia a lanciare oggetti verso la strada. Intervengono i vigili e lo portano via.

Continua a pag. 8785

Lega

macerie @ Agosto 4, 2008

4 agosto. Col favore delle tenebre, ignoti strappano la bandiera della Lega Nord esposta fuori dalla sede del PdL di Orbassano. Sul muro prospicente appare il più morbido tra i giudizi di buon senso che si possono dedicare a dei partiti di governo in questi tempi oscuri: «Razzisti di Merda».

Continua a pag. 9045

Multe

macerie @ Agosto 4, 2008

4 agosto. Scarcerato dopo due notti alle Vallette, un pensionato torinese racconta la sua storia. Fermato per eccesso di velocità in corso Vercelli da una pattuglia di Vigili urbani prova a contestare la multa ma viene ammanettato, preso a pugni, schiaffeggiato e quindi arrestato.

Continua a pag. 9035

Protesta flash

macerie @ Agosto 4, 2008

3 agosto. In serata, un recluso di corso Brunelleschi sviene e finisce all’ospedale: sta male da molto tempo, e sono due giorni che non riesce a mangiare. Ritornato al Centro continua a stare male, si sdraia sul letto e quando - intorno alle undici e mezza - la polizia va a chiamarlo per somministrargli la […]

Continua a pag. 8735

Carabinieri

macerie @ Agosto 1, 2008

1 agosto. Il suo amato l’abbandona e lei si consola dedicandogli un piccolo messaggio disperato sulla superficie del monumento ai Caduti di piazza Sforzini, nel centro di Cavour. I Carabinieri del paese si accorgono nel graffito e, posti di fronte all’alternativa tra amore umano e amor di patria, scelgono senza dubbio il secondo. Ottusi come […]

Continua a pag. 8555

Nella notte

macerie @ Agosto 1, 2008

1 agosto. Retata notturna a Porta Palazzo e in via Stradella. Uno straniero è stato arrestato perché inottemperante ad un vecchio ordine di espulsione, ed un altro è stato portato al Cpt.

Continua a pag. 8605

Migrazioni

macerie @ Agosto 1, 2008

1 agosto. Riunione in prefettura per decidere come dislocare le truppe che saranno attive in città dalla mattina del 4 agosto. Prefetto, il sindaco e il colonnello Carbonara hanno concordato che i soldati inizieranno coll’istallarsi - in settantasei - dentro al Cpt e - in venti - ai margini del parco Stura. Entro ferragosto ne […]

Continua a pag. 8595

Civic volontari

macerie @ Agosto 1, 2008

1 agosto. A Torino i consiglieri comuali dell’opposizione ne hanno pensata un’altra: istituire un corpo di polizia municipale volontaria. Ecco come. In una lettera al Sindaco, firmata da Michele Coppola, Daniele Cantore, Mario Carossa, Antonello Angeleri e Roberto Ravello, descrivono così questi nuovi volontari dell’ordine: “indossano la stessa uniforme dei normali vigili, ma non hanno […]

Continua a pag. 8405

W Bresci

macerie @ Agosto 1, 2008

1 agosto. A un secolo, otto anni e tre giorni dai fatti di Monza, ignoti anarchici tracciano alcune scritte d’occasione (”Monza meno uno”, “W Bresci” e “Abbasso il Re”) sull’enorme monumento a Vittorio Emanuele II che deturpa corso Galileo Ferraris all’angolo con corso Vittorio. I fascisti Ravello e Ghiglia, consiglieri comunali di AN, vanno […]

Continua a pag. 8355

Piantine

macerie @ Agosto 1, 2008

1 agosto. Sciopero compatto alla Industria Plastica Spa di San Benigno Canavese, con tanto di ingresso picchettato, in solidarietà con uno degli operai - licenziato per una condanna ricevuta perché si coltivava alcune piante di marijuana nell’orto.

Continua a pag. 8585

Pittarello

macerie @ Agosto 1, 2008

1 agosto. Ennesima vittima al “Pittarello” di Settimo. Un giovane rumeno è stato arrestato con l’accusa di aver rubato un paio di scarpe e di aver opposto resistenza al fermo.

Continua a pag. 8575

Vetro

macerie @ Agosto 1, 2008

1 agosto. Incidente sul lavoro a Leinì. Un operaio marocchino di 22 anni si lacera braccio e avanbraccio con la pesante lastra di vetro che stava trasportando.

Continua a pag. 8565

Strada provinciale

macerie @ Agosto 1, 2008

1 agosto. Retate continue in questi giorni tra Carignano e Saluzzo contro le prostitute che lavorano lungo la strada provinciale. Decine le ragazze controllate, quattro delle quali sono state rimpatriate in Nigeria e una arrestata perché non aveva ottemperato ad un precedente ordine di espulsione.

Continua a pag. 8545

Occhio agli avvisi

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. La Direzione Provinciale del Lavoro (DPL) è l’ufficio pubblico a cui i lavoratori possono presentare denuncia se sono stati assunti in nero. Nei giorni scorsi sulle porte dell’ufficio è comparso un avviso che obbligava i lavoratori che intendessero avviare la pratica a esibire il permesso di soggiorno, impedendo di fatto ai clandestini di […]

Continua a pag. 8465

100 euro e un pannolone

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. Due sorelle rom del campo di via Germagnano truffavano i commercianti col trucco delle 100 euro: entravano in un negozio acquistando merce di poco valore, che pagavano con la banconota di grosso taglio. Una volta ricevuto il resto, scatenavano una bagarre dicendosi insoddisfatte della merce: si facevano restituire la banconota, restituivano la merce, […]

Continua a pag. 8285

Prostitute aggrediscono carabinieri

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. Due prostitute, una nigeriana di 29 anni e una sierraleonese di 31, aggrediscono una pattuglia di carabinieri durante un controllo sulla statale 24 nei pressi di Villardora. Le due ragazze vengono arrestate, ma solo dopo l’arrivo di rinforzi da Avigliana.

Continua a pag. 8275

Cantieri pericolosi

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. Due operai cadono dall’impalcatura in due cantieri a Moncalieri e Leinì. Nel primo caso l’operaio, italiano di 31 anni, ha riportato solo la frattura del bacino e contusioni a reni, fegato e polmoni e all’avambraccio. Nel secondo caso, un 45enne tunisino ha sbattuto la testa riportando un forte trauma cranico. Operato d’urgenza, la […]

Continua a pag. 8265

Loro

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. Alcuni residenti della Falchera lamentano che i loro giardini delle Torri di Vittorio sono “presi d’assalto” da alcuni zingari, colpevoli di sedersi sulle loro panchine all’ombra dei loro alberi. Per sentirsi al sicuro, preferiscono rifugiarsi in un giardino privato: chissà di chi sarà.

Continua a pag. 8255

Un nigeriano portoghese

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. Sorpreso senza biglietto a bordo di un autobus della linea 50, un nigeriano aggredisce a pugni e calci i controllori della Gtt, “nella più totale indifferenza dei passanti”, e riesce a dileguarsi nelle vie circostanti.

Continua a pag. 8245

Incorruttibili al 100%, ma…

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. Dopo le dichiarazioni dell’Ugl secondo cui i poliziotti sono così sottopagati da essere a rischio corruzione, replica indignato il Siulp-Cgil che i poliziotti sono immuni dal virus della corruzione in quanto fedeli servitori dello Stato. Sarà, ma come ogni fedele servitore dello Stato, anche i poliziotti sono finiti nel mirino del ministro Brunetta […]

Continua a pag. 8235

A tappeto

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. Dopo le maxi operazioni al parco Stura, non si placa la voglia di caccia di poliziotti e carabinieri. Ai primi, comandati dal vicequestore Jolanda Seri, spetta il controllo delle abitazioni utilizzate dai clandestini: nell’attesa di confiscare gli immobili, vengono identificate centinaia di persone per arrestarne sei. Ai secondi, agli ordini del capitano Luigi […]

Continua a pag. 8225

Caraibi

macerie @ Luglio 31, 2008

31 Luglio. Un italiano di 37 anni si impadronisce di un furgone della Gtt e trova le chiavi di tutti i parcometri della città. In meno di un mese di intenso lavoro li svuota sistematicamente e riesce a racimolare monetine per un valore di 50mila euro. Ma si tratta di una stima degli investigatori, perché […]

Continua a pag. 8215

Dita \ 2

macerie @ Luglio 30, 2008

30 luglio. Nel pomeriggio, la prima e la quarta commissione del Consiglio comunale torinese stanno per discutere la proposta del fascista Ravello e del leghista Carossa di estendere a Torino il rilievo delle impronte digitali ai bambini rom.

Continua a pag. 8095

Guastatori

macerie @ Luglio 30, 2008

30 luglio. Saranno del 132mo reggimento del Genio guastatori, tutti reduci di missioni all’estero, i 150 soldati occuperanno Torino nei prossimi giorni. A quanto pare, presidieranno il Cpt, la Sinagoga, la sede della Croce Rossa di Settimo e quella di Torino (per difenderle, a quando dicono i giornali, dai “raid vandalici degli anarchici”), e poi […]

Continua a pag. 8505

Ragù zigano

macerie @ Luglio 29, 2008

29 luglio. Scomparse tre delle cinque papere comunali che vivevano nello stagno del parco Colonnetti, a Mirafiori Sud. Voci di quartiere dicono siano finite arrosto, pranzo domenicale per pensionati in tempi di crisi. Ma Alberto Acquaviva, consigliere di An della decima circoscrizione, non ci mette molto ad avvelenare il clima di questa storia che sembra […]

Continua a pag. 8455

I-Pod

macerie @ Luglio 28, 2008

28 luglio. Prende un I-Pod dagli scaffali, toglie la placchetta antitacchegio, e poi va alle casse dove, però, viene intercettato dalla vigilanza. Riesce a divincolarsi, ma fuori lo aspettano già i carabinieri. All’Auchan di Venaria.

Continua a pag. 8525

Fonderie

macerie @ Luglio 28, 2008

28 luglio. I vigili urbani riescono a sgomberare le ultime famiglie dal campo alle spalle delle fonderie Lingotto, a Moncalieri.

Continua a pag. 8515

Maiali

macerie @ Luglio 27, 2008

27 luglio. Un giorno di sciopero della fame in Corso Brunelleschi, per protestare contro le continue vessazioni “alimentari” cui vengono sottoposti i detenuti. Spesso, difatti, i detenuti musulmani devono insistere per non avere carne di maiale nel piatto e altrettanto spesso vengono derisi dai crocerossini di servizio al Centro. La scintilla è la sera precedente, […]

Continua a pag. 8535

In pasto ai pesci

macerie @ Luglio 25, 2008

25 luglio. Annusato il puzzo sempre più acuto di fascismo che permea l’aria delle nostre città il capo-bottegaio dei comitati spontanei torinesi, Carlo Verra, indossa la divisa e gioca al rialzo. Chiede, nell’ordine, che il sindaco utilizzi i suoi nuovi poteri intensificando le retate, che il governo costruisca nuove carceri, altri Cpt e, soprattutto, che […]

Continua a pag. 8395

Precari

macerie @ Luglio 25, 2008

25 luglio. Naturalmente ostili alle occupazioni precarie e sottopagate due rumeni si recano in una agenzia interinale di Leinì e ne escono senza lavoro, ma con un cellulare e un orologio che non avevano all’entrata. I carabinieri ne arrestano uno, l’altro riesce a dileguarsi.

Continua a pag. 8385

Panico in questura

macerie @ Luglio 25, 2008

25 luglio. Se ne va il questore Stefano Berrettoni, trasferito a dirigere il servizi centrali anti droga al Viminale. Non è una promozione, ma neanche una punizione, questo trasferimento improvviso e in sordina.

Continua a pag. 8195

La libertà d’espressione, civile ed educata

macerie @ Luglio 25, 2008

25 luglio. Kermesse leghista, a Venaria, all’Area Feste della Reale e, come per incanto, i muri adiacenti si riempiono di scritte, adeguatamente antirazziste e antifasciste.

Continua a pag. 8375

Italiani (in mimetica) nel mondo

macerie @ Luglio 24, 2008

24 luglio. Cambio della guardia sul fronte libanese: ora tocca ai soldati del Primo reggimento di Manovra si stanza alla caserma “Ceccaroni” di Rivoli. Ad inaugurare la missione, il sindaco Guido Tallone, insieme al vicecomandante della brigata logistica colonnello Antonio Banella. A comandarla il colonnello Sergio Santamaria, reduce del Mozambico.

Continua a pag. 8495

Righe

macerie @ Luglio 23, 2008

23 luglio. I vigili urbani di Mappano lamentano il danneggiamento notturno della carrozzeria di una delle loro auto di servizio, da parte di ignoti dotati di cacciavite.

Continua a pag. 8475

Diffidare dei ciclisti

macerie @ Luglio 23, 2008

23 luglio. Una novità nel panorama repressivo metropolitano: i poliziotti in bicicletta. Pedalano in borghese, nelle zone più affollate di gente dove gli inseguimenti a piedi o in auto sono difficoltosi.

Continua a pag. 8085

Da Crema

macerie @ Luglio 23, 2008

23 luglio. I muri della facciata della sede della Croce Rossa di Crema vengono colpiti nella notte da uova riempite di vernice rossa. Dall’altro lato della strada, compaiono due striscioni: «Complice nelle torture nei Cpt» e «Fuori dai Cpt».

Continua a pag. 8075

Gli eredi di Gobbi

macerie @ Luglio 23, 2008

23 luglio. Giornata di retate per i poliziotti dei commissariati Torino Centro e Dora Vanchiglia. Rastrellamenti a Porta Palazzo, in via Garibaldi, a Porta Nuova e a Porta Susa, blitz sugli autobus e nei negozi degli stranieri. A dirigere le operazioni Gianmaria Sertorio e Stefania Carolla, in sostituzione del vicequestore Michelangelo Gobbi - del […]

Continua a pag. 8055

Vicini di casa

macerie @ Luglio 22, 2008

22 luglio. Il sindaco di Chieri, Agostino Gay, fa notificare una ordinanza di sgombero per alcune famiglie Rom che da tempo si erano stabilite in un campo di strada Fontaneto. Per velocizzare lo sgombero, incita l’Asl a trovare gli estremi igenico-sanitari per chiudere il campo, ma con scarsi risultati. In più, i Rom vengono difesi […]

Continua a pag. 8485

Giardinetti

macerie @ Luglio 22, 2008

22 luglio. Retata ai giardinetti di piazza Carlo Felice: gli agenti bloccano gli accessi per due ore e chiedono i documenti a tutti gli stranieri presenti. Poi si spostano a Porta Susa e rastrellano i dintorni - fino a piazza Statuto. In totale controllano un centinaio di persone e due le portano in commissariato.

Continua a pag. 8015

Ostinata disobbedienza

macerie @ Luglio 22, 2008

22 luglio. In mattinata, un gruppo di ragazzi della sinistra cittadina si piazzano alla fermata degli autobus di fronte a Porta Nuova e illustrano ai passanti il proprio dissenso nei confronti «dell’ondata di razzismo e xenofobia che sta abbruttendo di giorno in giorno la coscienza civile di questo paese».

Continua a pag. 7955

Inceneritore

macerie @ Luglio 22, 2008

22 luglio. La costruzione dell’inceneritore al Gerbido sembra farsi sempre più vicina, con la cessione del terreno alla Trm, la societa’ incaricata di progettare, realizzare e gestire l’impianto.

Continua a pag. 8065

Rottweiler

macerie @ Luglio 21, 2008

21 luglio. Nel pomeriggio una quarantina di antirazzisti si radunano nella centralissima via Garibaldi, determinati a far conoscere alla città la storia degli occupanti di via Pisa. Striscioni, megafono, amplificazione e un migliaio di volantini da distribuire ai passanti.

Continua a pag. 7945

Petizione preventiva

macerie @ Luglio 21, 2008

21 luglio. Poco più di duemila firme sono state raccolti dagli esponenti del Popolo delle Libertà di Rivalta contro i campi nomadi nel territorio comunale. Niente di strano, da parte di un partito di razzisti più o meno dichiarati come questo.

Continua a pag. 7995

Svaligiatori di classe

macerie @ Luglio 21, 2008

21 luglio. Arrestato dai poliziotti della mobile un giovane Rom residente a Collegno, accusato di aver svaligiato con alcuni complici la villa in collina il Alex del Piero, il noto calciatore.

Continua a pag. 7965

Striscioni

macerie @ Luglio 20, 2008

20 luglio. È mattina, e i cittadini di San Maurizio Canavese si risvegliano con un grosso striscione appeso in una piazza del centro: «Sindaco Canova sei un buffone».

Continua a pag. 7975

“Mercati puliti”?

macerie @ Luglio 19, 2008

19 luglio. Serie di retate dei carabinieri di Leinì nei mercati della zona. Dieci ambulanti vengono arrestati, accusati di vendere capi d’abbigliamento contraffatti.

Continua a pag. 7985

Nottetempo

macerie @ Luglio 17, 2008

17 luglio. La mezzanotte è passata da un pezzo quando un gruppetto di solidali si raduna sotto le mura del Cpt esplodendo mortaretti, accendendo fumogeni e fuochi artificiali. Da dentro, i reclusi si svegliano e ricambiano il saluto.

Continua a pag. 7665

Sull’orlo di una crisi di nervi

macerie @ Luglio 17, 2008

17 luglio. Un dibattito dal titolo «paure urbane». Dietro al tavolo siedono l’Assessore alle Politiche per l’integrazione della città di Torino Ilda Curti e quello alla Cultura Fiorenzo Alfieri.

Continua a pag. 7645

Demolizioni

macerie @ Luglio 17, 2008

17 luglio. Le ruspe municipali abbattono “la numero uno”, il piccolo stabile di corso Emilia del quale il comune aveva già fatto sfondare il tetto per evitare che venisse occupato nuovamente, dopo lo sgombero dei precedenti occupanti.

Continua a pag. 7785

Dagli Abruzzi

macerie @ Luglio 17, 2008

17 luglio. In solidarietà con i reclusi nel Cpt di Torino, e in tutti gli altri lager della penisola, un gruppo di anarchici contesta la festa della Croce Rossa a Teramo con lo striscione «Fuoco ai Cpt - Croce Rossa Assassina».

Continua a pag. 7775

Assessore

macerie @ Luglio 17, 2008

17 luglio. Pur di far contenta l’opposizione, l’assessore ai Vigili urbani Beppe Borgogno ammette candidamente ciò che in altri contesti sarebbe considerato vergognoso: negli ultimi sei mesi, i blitz dei vigili nei campi nomadi sono quasi raddoppiati rispetto all’anno passato. Come dire, una persecuzione.

Continua a pag. 8045

Suicidi, deportazioni, scioperi della fame

macerie @ Luglio 16, 2008

16 luglio. Un ragazzo marocchino tenta di impiccarsi dentro le gabbie di corso Brunelleschi. I suoi compagni di cella glielo impediscono, la Croce Rossa lo medica e la polizia dopo poche ore… lo deporta. Per protesta, tutta la sezione entra in sciopero della fame e inizia a rifiutare ogni cosa, compreso il diritto di […]

Continua a pag. 7685

Serrata isterica

macerie @ Luglio 16, 2008

16 luglio. Per tutta la giornata, i numeri verdi di Eni, Vodafone e Wind-Infostrada sono rimasti bloccati grazie allo sciopero massiccio dei lavoratori dei call center Comdata, che hanno protestato contro l’accordo capestro firmato sulle loro spalle da Cgil e Cisl. L’amministratore delegato dell’azienda, Lorenzo Codognotto, dopo aver insultato gli scioperanti che picchettavano la sede […]

Continua a pag. 7675

Truffe comunali ed udienze

macerie @ Luglio 16, 2008

16 luglio. Presidio in corso Novara, per sostenere gli sgomberati di via Pisa durante un loro incontro con un paio di funzionari del comune che avrebbero dovuto trovar loro casa «entro sera» - secondo le promesse di un sottopiffero comunale incontrato il pomeriggio precedente.

Continua a pag. 7745

Ritorno alla miseria?

macerie @ Luglio 15, 2008

15 giugno. All’alba, decine di mezzi di polizia e carabinieri in assetto antisommossa danno l’assalto allo stabile di via Pisa dove abitano da dieci giorni le quattro famiglie rumene che hanno avuto il coraggio di occupare una casa in centro città. Entrano senza bussare, scardinando le porte e buttando la gente giù dai letti.

Continua a pag. 7695

Muffa ai razzisti!

macerie @ Luglio 15, 2008

15 luglio. Mercato di Porta Palazzo, ore 13. Come ogni giorno i galoppini di Torino Cronaca stanno distribuendo gratuitamente il quotidiano reazionario ai passanti. All’improvviso un giovanotto esce dalla folla, spreme una arancia marcia sul cappellino di uno di loro e poi scompare, lasciando il malcapitato pieno di succo arancione e muffa verde.

Continua a pag. 7805

Salute

macerie @ Luglio 11, 2008

11 luglio. Dentro all’”Alcova”, una delle storiche case occupate dei giardini reali sgomberata per fare posto alla scintillante Torino olimpica del 2006, viene inaugurato, dopo due anni di abbandono, un “polo per la salute” comunale. Ignoti, però, sigillano la serratura e vergano sui muri la scritta: “Alcova vive”.

Continua a pag. 8025

Dita

macerie @ Luglio 11, 2008

11 luglio. Nel pomeriggio, una trentina di antirazzisti si raccoglie di fronte all’ufficio rapporti sociali della Lega Nord di largo Saluzzo.

Continua a pag. 7885

Coraggio

macerie @ Luglio 10, 2008

10 luglio. Nel tardo pomeriggio, le famiglie rumene che hanno occupato lo stabile di via Pisa vanno in corteo dalla loro nuova casa fino alla sede della circoscrizione. Li accompagnano numerosi solidali, una sessantina di persone in tutto. I ragazzini aprono il corteo portando lo striscione che normalmente è esposto sul balcone di via Pisa: […]

Continua a pag. 7565

Scalinate

macerie @ Luglio 9, 2008

9 luglio. L’ufficiale giudiziario li caccia dal loro appartamento e loro si accampano sulle scalinate del comune di Settimo.

Continua a pag. 8035

Alpini

macerie @ Luglio 9, 2008

9 luglio. Dopo una lunghi anni di sforzi, l’assessore regionale alla cultura Oliva è riuscito finalmente ad ottentere il titolo di “alpino ad honorem”. Il titolo gli è stato insignito direttamente al generale Franco Cravarezza, comandante della regione militare Nord, per i suoi «meriti di storico e l’attenzione dedicata alle penne nere».

Continua a pag. 7905

Aspiranti cowboy

macerie @ Luglio 9, 2008

9 luglio. Il sindacato di polizia Ugl, lamenta l’assenza in provincia di un poligono dove i poliziotti possano allenarsi al “tiro dinamico”, disciplina che prevede la veloce estrazione dell’arma dalla fondina e il successivo sparo istantaneo, come nei peggiori film con John Wayne.

Continua a pag. 7595

Assicurazioni

macerie @ Luglio 9, 2008

9 luglio. Non trova più lavoro, ormai ha una certa età e famiglia. È per questo che un operaio rumeno residente a Bosconero stipula una polizza sulla vita e poi si dà fuoco nella sua auto.

Continua a pag. 7585

Guerre e feste

macerie @ Luglio 9, 2008

9 luglio. Una “festa mondana” si è svolta - come ogni anno - nel cortile d’onore della Scuola di Applicazione dell’Esercito per festeggiare i neo-laureati prima che se ne vadano in giro per il mondo a pianificare guerre e bombardamenti.

Continua a pag. 7395

Ristrutturazioni forzate

macerie @ Luglio 8, 2008

8 luglio. Roberto Ravello, capogruppo di An in comune, chiede la sospensione del Garante dei detenuti Maria Pia Brunato perché non si è mai accorta delle «condizioni disumane dei minori detenuti al Ferrante Aporti». Intanto, visto che pure le Vallette stanno cadendo a pezzi, il capogruppo dell’Udc, ha proposto che siano i detenuti stessi a […]

Continua a pag. 7295

Cittadini del mondo

macerie @ Luglio 8, 2008

8 luglio. «Cittadino del mondo». Questo hanno trovato scritto sul passaporto e sulla carta d’identità di un giovane centroafricano alla voce «nazionalità» gli agenti della Polfer. Con sé aveva anche la «carta dei diritti» dei cittadini del mondo. È stato denunciato, ma pare non sia il primo.

Continua a pag. 7285

Senza soldi

macerie @ Luglio 8, 2008

8 luglio. Nel 2007 a Torino sono state emesse 1595 notifiche di sfratto, l’ottanta per cento di queste per morosità. Solo dieci anni fa, gli sfratti erano quasi tutti per fine locazione.

Continua a pag. 7275

Squadrette

macerie @ Luglio 8, 2008

8 luglio. In serata, un gruppo di italiani si riunisce in corso Lombardia per organizzare, «ronde tutte le sere e fino alle quattro di notte», per dare la caccia «agli spacciatori».

Continua a pag. 7475

Dita

macerie @ Luglio 7, 2008

7 luglio. Un operaio di 55 anni perde un dito del piede, rimasto stritolato nella fresa alla quale lavorava Ipb di Brandizzo.

Continua a pag. 7305

Passioni

macerie @ Luglio 7, 2008

7 luglio. Tre giovani rumeni vengono arrestati dai carabinieri di Balangero mentre tentano di scassinare un distributore automatico di Dvd pornografici. Processati per direttissima, vengono condannati a quattro e sei mesi di galera.

Continua a pag. 7485

Gru

macerie @ Luglio 7, 2008

7 luglio. Un carpentiere egiziano e uno tunisino si appendono alla gru del cantiere dove stanno lavorando, a Brandizzo, per pretendere il pagamento del proprio stipendio. Arrivano il capocantiere, i carabinieri, il sindaco… ma non i soldi.

Continua a pag. 7465

Senza passare alla cassa

macerie @ Luglio 7, 2008

7 luglio. I carabinieri di Moncalieri arrestano due giovani marocchini all’interno del Decathlon di corso Savona, accusati di aver indossato numerosi capi di abbigliamento senza poi passare alla cassa.

Continua a pag. 7455

Sciopero della fame

macerie @ Luglio 7, 2008

7 luglio. Una quarantina antirazzisti si radunano sotto le mura di corso Brunelleschi, per informare i migranti reclusi dello sciopero della fame in corso da due giorni al Cpt di Milano.

Continua a pag. 7415

Botte

macerie @ Luglio 7, 2008

7 luglio. Mattinata di botte ed espulsioni dentro al Cpt di corso Brunelleschi. Mentre alcuni vengono rimpatriati, tre reclusi vengono picchiati dalla polizia - sotto gli occhi impassibili di due crocerossini. Indignati, gli altri migranti prigionieri protestano, cercano di contattare giornalisti e minacciano di spaccare tutto.

Continua a pag. 7405

Bloccare (quasi) tutto

macerie @ Luglio 7, 2008

7 luglio. Lo sciopero dei servizi pubblici paralizza per alcune ore la città.

Continua a pag. 7375

Una casa per tutti

macerie @ Luglio 6, 2008

6 luglio. In mattinata nove famiglie rumene occupano una casa abbandonata da molti anni in Aurora, proprio dietro a Porta Palazzo. Fino al giorno prima vivevano nel campo di Via Germagnano, in mezzo ai topi e al fango.

Continua a pag. 7225

Stronzi

macerie @ Luglio 5, 2008

5 luglio. Un migrante internato dentro al Cpt di corso Brunelleschi è in fila per farsi visitare dal medico. Alza lo sguardo da terra e incrocia quello di un poliziotto. «Cazzo guardi?» dice il poliziotto. Il migrante fa finta di niente, poi si scusa, poi dice al poliziotto di lasciarlo stare. Poi fa per entrare […]

Continua a pag. 7435