LOA hacklab MI 2 - Comune di Milano 0
bella l'hacklab, l'assessore martella Ŕ uno sfigato...

creare l' emergenza Ŕ pratica consueta...
serve a giustificare gli atti di forza, quelli che in periodo di pacificazione non sarebbero graditi all'opinione pubblica e che invece risultano necessari lÓ dove il problema sembrerebbe dilagare pericolosamente...
...da gennaio la giunta di milano non fa che passare da un'emergenza all'altra, cercando di giustificare centri di detenzione, telecamere e recinzioni, esubero di forze dell'ordine pubbliche , private e padane, cani antidroga, stanziamenti per luminarie in luoghi dove ormai passeggiano solo gli urbani...

ti metti le cinture di sicurezza, il casco, paghi l'atm, raccolgli la merda dei tuoi cani, e ti addormenti felice di aver acquistato un videocitofono e di pagare quello zero in pi¨ alla fine del mese per la pay tv.
non sai niente di niente.
l' hacklab di milano ieri ti ha spiegato che dietro una semplice richiesta di un documento presso il sito del comune di milano incorri nel pericolo di vedere pubblicati e quindi alla disponibilitÓ di chiunque tutti i tuoi dati personali...oggi la giunta ti chiede scusa...e provvederÓ a controllarti ancora meglio costituendo un'agenzia nazionale per la sicurezza informatica.
preferisci la sicurezza dell'informazione,
o
la sicurezza del controllo?
se scegli la prima, vai a vedere l'appello per il 14 a milano e sostieni l'hacklab.
se scegli la seconda preoccupati dello sbirro che ti sta portando via la macchina dal passocarraio di cui non ti eri accorto e preparati all'inverno della resa dei conti.

laboratorio studentesco occupato autogestito deposito bulk e amigos
- in movimento-
 

TOP
home | docs | chi siamo | iniziative | progetti | loackers | search | links