La cassazione ha rinviato a giudizio l’ordinanza del tribunale della libertà per Daniele Cortelli.

Il 10 gennaio inoltre il GIP gli ha rifiutato i domiciliari.